sabato 22 dicembre 2012

MESSAGGI E PROFEZIE DI ANGUERA ANNO 2012 - PRIMO SEMESTRE



MESSAGGI E PROFEZIE DI ANGUERA ANNO 2012 - SECONDO SEMESTRE

Fonte traduzione messaggi in italiano: http://www.messaggidianguera.net/

3.590 - 1 gennaio 2012
Cari figli, avrete ancora lunghi anni di dure prove. Solo in Gesù troverete la forza per sopportare il peso della croce che verrà. Non perdete la vostra speranza. Dio è molto vicino a voi. Tornate a Lui, che vi ama e vi conosce per nome. Sono la Regina della Pace e sono venuta dal Cielo per portarvi la pace. Riempitevi di coraggio, fede e speranza. Nulla è perduto. Voglio dirvi che siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Aprite i vostri cuori. Inginocchiatevi in preghiera. La vostra nazione (Brasile) berrà il calice amaro della sofferenza. Soffro per ciò che vi attende. Siate fedeli. Giorni di tenebre verranno per la Chiesa. Il Santo Padre berrà il calice amaro del dolore. Ecco il tempo del calvario per la Chiesa. Non tiratevi indietro. Qualunque cosa accada, restate con Gesù. Coraggio. Io supplicherò mio Figlio Gesù per ciascuno di voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.591 - 3 gennaio 2012 

Cari figli, inginocchiatevi in preghiera. Confidate in Gesù e tutto finirà bene. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede e di cercare di testimoniare ovunque l’amore di Dio. Camminate verso un futuro di grandi prove. Vivete rivolti al Paradiso, per il quale unicamente siete stati creati. Io sono vostra Madre e voglio portarvi a mio Figlio Gesù. Siate docili. Qualunque cosa accada, non perdete la vostra speranza.
Same vivrà l’angoscia di un condannato e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Soffro per ciò che vi attende. Non perdetevi d’animo. Chi sta con il Signore vincerà. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
§  Samé Diomgoma, comune del Mali nel circondario di Kayes
§  Same, città di Timor Est
§  Same, cittadina della Tanzania
§  Distretto di Same, in Tanzania

3.592 - 7 gennaio 2012
Cari figli, abbiate coraggio. Io sarò sempre al vostro fianco. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato e sarete vittoriosi. Conosco le vostre necessità e supplicherò il mio Gesù per voi. Aprite le porte a Cristo e lasciate che abiti in voi. Voi appartenete al Signore ed Egli vi ama. Pregate molto davanti alla croce. L’umanità si è contaminata con il peccato e i miei poveri figli camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. Fate la volontà del Signore. Il grande peccato dell’umanità è valorizzare la creatura più del Creatore. Pentitevi e servite il Signore. Pangai chiederà aiuto e grande sarà la sofferenza per i miei poveri figli. La sofferenza arriverà ad Acri (Israele) attraverso l’acqua. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Pangai is the administrative capital village of the Haʻapai Group in Tonga.
Acri, (nota in italiano anche come San Giovanni d'Acri, in ebraico עַכּוֹ ‘Akkô, in arabo: عكّا, ʿAkkā) è una città d'Israele


3.593 - 10 gennaio 2012

Cari figli, Io vi amo come siete e voglio vedervi felici già qui sulla Terra e più tardi con me in Cielo. Non tiratevi indietro. Ho bisogno del vostro sì sincero e coraggioso. Voi appartenete al Signore ed Egli si aspetta molto da voi. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità si è allontanata dal Creatore e i miei poveri figli camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. Pentitevi e servite il Signore. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. Coloro che stanno a Fongafale chiederanno aiuto e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Pregate, pregate, pregate. Accogliete il Vangelo di mio Figlio Gesù. Ascoltate i miei appelli, perché voglio condurvi a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Non perdetevi d’animo. Io starò molto vicina a voi. Qualunque cosa accada, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Coraggio. Nulla è perduto. Confidate in Gesù e sarete vittoriosi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Fongafale è un isolotto corallino, il più grande dell'atollo di Funafuti che fa parte dell'arcipelago delle Isole Tuvalu in Polinesia. Sull'isola di Fongafale è situata la capitale delle Tuvalu, Vaiaku.




3.594 - 12 gennaio 2012
  
Cari figli, dite il vostro sì alla chiamata del Signore e siate fedeli al Vangelo del mio Gesù. Siate difensori della vostra fede, perché il Signore ha bisogno della vostra testimonianza. Non perdetevi d’animo. Ecco il tempo delle grandi confusioni spirituali. Abbracciate la verità e non permettete che le false ideologie vi allontanino dalla verità. Restate con la Chiesa. Sono vostra Madre Addolorata e so cosa vi attende. Un fatto doloroso accadrà a
Bandung e si ripeterà in Cile. Inginocchiatevi in preghiera. Ripeto, pregate molto davanti alla croce supplicando la Misericordia di Gesù. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

Bandung è una città dell'Indonesia, capoluogo della provincia di Giava Occidentale. Ha un'area metropolitana in costante crescita, stimata attorno ai 5.900.000 abitanti.

3.595 - 14 gennaio 2012  

Cari figli, avanti con coraggio e gioia. Dio è al vostro fianco. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Allontanatevi definitivamente da ogni male e servite il Signore. In Lui è la vostra speranza e salvezza. Confidate in Lui, che vi ama e vi conosce per nome. Sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Un fatto doloroso accadrà nel
Matabeleland Settentrionale (Zimbabwe) e si ripeterà a Salta. Inginocchiatevi in preghiera. Ecco il tempo delle grandi prove per i miei poveri figli. Coloro che stanno nel Matabeleland Meridionale vivranno momenti di grande afflizione. State attenti. Dio ha fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 


La Provincia del Matabeleland Settentrionale è una delle 10 province dello Zimbabwe.

Suddivisione amministrativa 

La provincia è divisa in 7 distretti:
§  Binga
§  Bubi
§  Hwange
§  Lupane
§  Nkayi
§  Umguza
La provincia del Matabeleland Meridionale è una delle 10 province dello Zimbabwe.

Suddivisione amministrativa 

La provincia è divisa in 6 distretti:
§  Gwanda
§  Insiza
§  Matobo
Salta è una città situata nel nord-ovest dell'Argentina ai piedi della cordigliera delle Ande, capitale dell'omonima provincia.

3.596 - 17 gennaio 2012  

Cari figli, vi amo immensamente e so di cosa avete bisogno. Abbiate fiducia. Supplicherò mio Figlio Gesù per voi. Non perdetevi d’animo davanti alle vostre difficoltà. Voi state nel mondo, ma appartenete al Signore. Ho bisogno del vostro sì sincero e coraggioso. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Tornate a Gesù. Egli vi attende a braccia aperte. Ecco il tempo della vostra decisione. Non permettete che il demonio vi inganni. Accogliete il Vangelo e restate con la Chiesa. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. Pregate. Coloro che stanno a
Sousse chiederanno aiuto. Soffro per ciò che vi attende. Cercate forza in Gesù. Non tiratevi indietro. La vostra vittoria è nel Signore. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Susa (arabo: سوسة, Sūsa; francese: Sousse) è una città di 220.000 abitanti della Tunisia, capoluogo del governatorato omonimo 

3.597 - 20 gennaio 2012  
Cari figli, ascoltate la voce di Dio e affidate a Lui la vostra esistenza. Allontanatevi da tutto ciò che offende il Signore e dite no ai progetti del demonio. Voi siete del Signore e solo Lui dovete seguire e servire. Chiudete i vostri orecchi alle canzoni che vi portano al peccato. State attenti. Le canzoni devono fare bene alle vostre anime e non allontanarvi dalla grazia. Dio è rattristato per l’umanità ed è arrivato il momento del grande ritorno. Io sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Aprite i vostri cuori ai miei appelli e sarete condotti alla santità. Non temete. Il domani sarà migliore per gli uomini e le donne di fede. Agadez e Al-Hoseyma: la morte passerà e grande sarà la sofferenza per i miei poveri figli. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 
Agadez, o anche Agadès, è un comune urbano del Niger facente parte del dipartimento di Tchirozerine e capoluogo della regione omonima.
Si trova nel Sahara ed è la capitale del Aïr, una delle tradizionali federazioni Tuareg.
Al-Hoseyma, in arabo: الحسيمة‎, cioè "lavanda", chiamata dagli abitanti locali Biya (Alhucemas in spagnolo e al-Hoceima in francese, per antico retaggio colonialistico) è un porto e una cittadina marocchina nel Mediterraneo ed è una delle principali città della regione marocchina del Rif. È la capitale della regione Taza-Al Hoceima-Taounate. Al-Hoseyma si trova nelle vicinanze di Ajdir, la città in cui nacque il leaderguerrigliero ʿAbd al-Karīm al-Khaṭṭābī (Abd el-Krim). È situata nel territorio della tribù berbera Bucoya del Rīf, che parla Tamazight

3.598 - 21 gennaio 2012  

Cari figli, io sono al vostro fianco anche se non mi vedete. Non perdetevi d’animo. Chi sta con il Signore non sperimenterà mai il peso della sconfitta. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così potete ottenere la pace. Ecco il tempo delle grandi confusioni spirituali. Il demonio semina confusione tra di voi, ma la sua maschera cadrà e la verità regnerà nei cuori dei fedeli. State attenti. Vi chiedo di fare il bene a tutti. Riempitevi dell’amore del Signore, perché solo così sarete guariti spiritualmente. Io sono vostra Madre e supplicherò il mio Gesù in vostro favore. Coraggio. Affidate al mio Gesù la vostra esistenza. In Lui è la vostra speranza e salvezza. L’umanità si è allontanata dal Creatore e cammina verso un grande abisso
. Al Bayda vivrà momenti di grande sofferenza e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Convertitevi. Ecco il tempo opportuno per riconciliarvi con Dio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 


Beida (in arabo: البيضاء, al-Bayḍāʾ , "la Bianca", dialettalmente Zawiyat el-Beda, in italiano, in epoca fascista, Beda Littoria) è una città della Libia settentrionale, nella regione della Cirenaica, capoluogo della Municipalità di Al Jabal al Akhdar.


3.599 - 22 gennaio 2012  

Cari figli, avanti senza paura. Riponete la vostra fiducia in Gesù e tutto finirà bene per voi. Quando sentite il peso delle vostre difficoltà, chiamate Gesù. Egli è il vostro Tutto e solo in Lui è la vostra vittoria. Sono felice che siate qui. Supplicherò il mio Gesù per voi. Abbiate fiducia, fede e speranza. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede. Ho bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Voi appartenete al Signore ed Egli si aspetta molti da voi. Un fatto doloroso accadrà a
Brasilia e si ripeterà a Città del Capo. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete sostenere il peso delle prove. Queenstown berrà il calice amaro del dolore e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Soffro per ciò che vi attende. Non state con le mani in mano. Non c’è vittoria senza croce. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

Brasilia (Brasília in portoghese) è la capitale del Brasile.

Città del Capo (afr. Kaapstad, xh. iKapa, ingl. Cape Town, 3.497.097 ab. nel 2007) è la capitale legislativa del Sudafrica[1] e la terza città più popolosa del Paese.

Queenstown può riferirsi a:
§  Queenstown - sobborgo di Adelaide
§  Queenstown - città della Tasmania
§  Queenstown - nome di Cobh dal 1849 al 1922
§  Queenstown - città dell'Isola del Sud
§  Queenstown - città della Contea di Queen Anne's, Maryland

3.600 - 24 gennaio 2012  
Cari figli, dite il vostro sì alla chiamata del Signore. Voi state nel mondo, ma appartenete al Signore. Aprite i vostri cuori e servite il Signore con gioia. Vi chiedo di essere uomini e donne di preghiera. Nulla è perduto. Giorni di gioia verranno per gli eletti di Dio. Segni straordinari saranno visti in tutta la Terra e coloro che sono lontani da Dio torneranno. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Il Signore vi ha scelti e confida in voi. Avanti senza paura. Coloro che stanno a Enzkreis chiederanno aiuto e i miei poveri figli berranno il calice amaro del dolore. Io sono vostra Madre e so cosa vi attende. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
L'Enzkreis è uno dei circondari rurali dello stato tedesco del Baden-Württemberg. Germania
3.601 - 28 gennaio 2012  

Cari figli, aprite i vostri cuori al Signore e lasciate che Egli trasformi le vostre vite. Sono venuta dal Cielo per condurvi al Cielo. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Sono vostra Madre e sono instancabile. Inginocchiatevi in preghiera e vedrete la pace regnare sulla Terra. L’umanità è malata ed è arrivato il momento di pentirvi. Siate del Signore. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Camminate verso un futuro di grandi prove. Quelli che stanno a
Cairns chiederanno aiuto. Soffro per ciò che vi attende. Tornate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 
Cairns (pronuncia: /'kɛərnz/ o /'kærnz/) è una città della costa nord-orientale dell'Australia, nello stato del Queensland.

3.602 - 29 gennaio 2012
Cari figli, vi amo come siete e voglio aiutarvi. Siate miti e umili di cuore. Dite a tutti che Dio ha fretta e che questo è il tempo della grazia. Non state con le mani in mano. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Abbiate coraggio. Testimoniate ovunque i miei appelli. Molti ancora sono lontani da Gesù e un grande numero di anime ancora non lo conosce. Portate Gesù a tutti. Con i vostri esempi e parole, mostrate al mondo di oggi che Dio è verità e che Egli esiste. Cercate forza nella preghiera, nell’Eucaristia e nell’ascolto delle Parole di mio Figlio Gesù. Nulla è perduto. La morte passerà per il Sud della Francia e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Soffro per ciò che vi attende. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 
3.603 - 31 gennaio 2012 
Cari figli, ecco i tempi dei dolori per l’umanità. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio e se gli uomini non si convertono un grande castigo cadrà sopra di voi. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così sarete vittoriosi. Non temete. I giorni che precedono la grande purificazione sono ancora lontani. Tornate a Gesù e testimoniate che siete uomini e donne di fede. Un fatto doloroso accadrà a Cajamarca e grande sarà la sofferenza per i miei poveri figli. Ascoltatemi. Non voglio obbligarvi, ma non rimandate a domani quello che dovete fare. Avanti sul cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Chi sta con il Signore non sperimenterà mai la sconfitta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

 Cajamarca è una città dell'altopiano settentrionale del Perù, situata a circa 2.700 metri di quota. È capitale dell'omonima regione peruviana e conta una popolazione di circa 153.466[1] che la qualifica come la principale città nel settentrione del Paese.
Cajamarca è un comune della Colombia del dipartimento di Tolima. L'abitato venne fondato da un gruppo di coloni nel 1867.

3.604 - 4 febbraio 2012
Cari figli, non temete. Io sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Confidate in Lui che è il vostro Bene Assoluto e vi conosce per nome. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Restate con Gesù e siate difensori della verità. Il demonio semina confusione, ma la vittoria sarà del Signore. Inginocchiatevi in preghiera e vivete con gioia i miei appelli. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Quando tutto sembrerà perduto verrà per voi una grande gioia. Pregate molto davanti alla croce e vedrete la pace regnare sulla Terra. La morte passerà per il Nordest e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Soffro per ciò che vi attende. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 



Il dipartimento del Nord-Est è un dipartimento di Haiti. Il capoluogo è Fort-Liberté.

Il passaggio a nord-est è una rotta che, partendo dal mare del Nord, prosegue nel mare Glaciale Artico lungo la costa della Siberia e, attraversato lostretto di Bering e il mar di Bering, raggiunge l'oceano Pacifico.
Il Nord-Est (in portoghese Nordeste) è una delle 5 regioni che formano il primo livello di suddivisione del Brasile.

Il Capo Nord-est (o Nordostrundingen) è l'estremo capo nordorientale della Groenlandia e si trova nella Terra di Re Federico VIII; è situato tra la contea della Groenlandia Settentrionale e quella della Groenlandia Orientale. A sud-est si affaccia sul Mare di Groenlandia, a est e nord sul Mare Glaciale Artico e a nord-ovest sul Danmark Fjord.

Per Nord-Est della Cina (in cinese Tung-pei) si intende il territorio cinese compreso tra la Manciuria e la parte orientale della Mongolia Interna.

L'Italia nord-orientale è quella parte di territorio italiano che, nella definizione dell'Istat adottata anche dall'Eurostat[1], comprende le regioniTrentino-Alto Adige, Veneto, Friuli-Venezia Giulia ed Emilia-Romagna. Le prime 3 regioni erano spesso denominate Tre Venezie o Triveneto, oggi questi termini tendono ad essere sostituiti dalla più recente denominazione di Nord-Est

3.605 - 7 febbraio 2012 
Cari figli, qualunque cosa accada, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Quando sentite il peso della croce, cercate forza in Gesù. Egli è la certezza della vostra vittoria. Io sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Jalisco berrà il calice amaro del dolore e da ogni lato si udranno grida. Pregate. Nulla è perduto. Portate Gesù e la sua speranza a tutti coloro che vivono lontani dalla sua grazia. Non temete. Il mio Gesù è molto vicino a voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Jalisco è uno stato del Messico situato nella parte occidentale del paese e affacciato sull'oceano Pacifico.


3.606 - 9 febbraio 2012  

Cari figli, l’umanità si è allontanata dal Creatore e cammina verso l’abisso dell’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Tornate a Gesù. Egli desidera ricolmarvi di amore e pace, ma voi non potete stare con le mani in mano. Siate forti e saldi nella fede. Fatevi coraggio e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Il mio Signore ha bisogno del vostro coraggio e della vostra disponibilità. Portate il Vangelo a coloro che ancora non lo conoscono. Ho fretta. Soffro a causa dei miei poveri figli che sono lontani.
Alcuni uomini scelti da Dio stanno dormendo. È arrivato il tempo di svegliarsi. I responsabili della guida del popolo di Dio stanno con le mani in mano e molte anime si stanno perdendo per mancanza di conoscenza. Se potete offrire acqua limpida, non permettete che i miei poveri figli bevano acqua contaminata. Dio chiederà conto di tutti. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Coloro che stanno a Siazan porteranno una croce pesante. Sofferenze simili saranno vissute dagli abitanti di Amsterdam. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 
Siyəzən (also, Siazan’, Kisil-burun, Kyzyl-Burun) is a city and municipality in, and the capital of, the Siazan Rayon of Azerbaijan. It has a population of 24,900.

Toponimi 

§  Amsterdam - capitale e città dell'Olanda Settentrionale
§  Amsterdam - città della Contea di Bates, Missouri
§  Amsterdam - città della Contea di Montgomery, New York
§  Amsterdam - città della Contea di Jefferson, Ohio
§  Amsterdam - area della Contea di Brazoria, Texas


3.607 - 11 febbraio 2012  
Cari figli, inginocchiatevi in preghiera. Dio è al vostro fianco anche se non lo vedete. Siate miti e umili di cuore, perché solo così potete testimoniare l’Amore del Signore. Ecco il tempo della grazia per ciascuno di voi. Non tiratevi indietro. Io sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Un fatto doloroso accadrà a Vitória e si ripeterà a Colima. Pregate. Chiamate Gesù ed Egli verrà per benedirvi e soccorrervi. Coraggio. Qualunque cosa accada, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

Vitoria

From Wikipedia, the free encyclopedia
Vitoria (Spanish), or Vitória (Portuguese) may refer to one of the following:
Places:
§  Vitória, Brazil, capital city of the state of Espírito Santo
§  Vitória (island), on which the Brazilian city is located
§  Vitória Brasil, a municipality in the state of São Paulo, Brazil
§  Vitoria-Gasteiz the capital city of the province of Álava and of the autonomous community of the Basque Country in northern Spain
§  Vitória (Porto), a parish of the Portuguese city of Porto
§  Vitória (neighbourhood), a neighborhood in the Brazilian city of Salvador in the state of Bahia
§   
Colima è uno stato del Messico situato nella parte centro-occidentale del paese
Colima è un distretto della Costa Rica facente parte del cantone di Tibás, nella provincia di San José.

3.608 - 14 febbraio 2012  
Cari figli, aprite i vostri cuori al Signore e siate in tutto simili a Gesù. Sono venuta dal Cielo per aiutarvi. Siate docili e sarete grandi nella fede. Conosco ciascuno di voi per nome e so di cosa avete bisogno. Non temete. Qualunque cosa accada, confidate in Gesù. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. State attenti. Ascoltate la voce di Dio e lasciatevi guidare dalla sua grazia. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi. Allontanatevi definitivamente dal peccato e date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Pregate, pregate, pregate. La morte passerà per Porto e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Soffro per ciò che vi attende. Non tiratevi indietro. Abbiate fiducia, fede e speranza. Chi sta con il Signore non conoscerà mai il peso della sconfitta. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

Geografia 

§  Porto - località alla foce del Tevere, vicino a Ostia.
§  Porto - quartiere del comune di Malgrate
§  Porto d'Adda - frazione del comune di Cornate d'Adda
§  Porto - comune brasiliano dello stato del Piauí.
§  Porto - paese della Corsica, nel comune di Ota.
§  Golfo di Porto - cittadina francese il cui golfo è Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.
§  Porto - nome portoghese della città di Oporto.
§  Porto - comune spagnolo.

3.609 - 15 febbraio 2012

Cari figli, inginocchiatevi in preghiera. Ecco il tempo dei dolori per gli uomini e le donne di fede. Cercate forza in Gesù, perché solo così potete sostenere il peso della croce. Sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Aprite i vostri cuori ai miei appelli. Io sono vostra Madre e so cosa vi attende. Un fatto doloroso accadrà nella
Bahia e si ripeterà a Viseu. I miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Coraggio. Io sarò al vostro fianco. Non tiratevi indietro. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Bahia può riferirsi a:
§  Bahia, nome con cui viene comunemente chiamata la città di Salvador, (ufficialmente São Salvador da Bahia de Todos os Santos) nello stato di Bahia
Viseu è il nome di diverse località:
§   Brasile
§  Viseu (Brasile): comune brasiliano dello stato del Pará;
§   Portogallo
§  Viseu (Portogallo): comune portoghese del distretto di Viseu

Con la grafia 
Vişeu: alcuni comuni della Romania.

3.610 - 16 febbraio 2012

Cari figli, sono venuta dal Cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Vi chiedo di fare il bene a tutti e di imitare in tutto mio Figlio Gesù. Voi appartenete al Signore. Non fate la volontà del mondo. Fuggite dal peccato e servite il Signore con fedeltà. Dio ha fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Inginocchiatevi in preghiera e vedrete la trasformazione della Terra. L’umanità si è allontanata dal Creatore e i miei poveri figli camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. Pentitevi e tornate. Ecco il tempo opportuno per il vostro sì.
Sopot e Turbo: la morte verrà e grande sarà la distruzione. Soffro per ciò che vi attende. Vivete i miei appelli e date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. MI aspetto molto da voi. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Sopot è un nome di città che può riferirsi a:
§  Sopot città della Bulgaria nella regione di Plovdiv
§  Sopot città della Polonia nel Voivodato della Pomerania
§  Sopot comune della città di Belgrado
§  Sopot comune della Romania nel Distretto di Dolj

§  Turbo - comune della Colombia nel Dipartimento di Antioquia

3.611 - 18 febbraio 2012
Cari figli, vi amo. Non tiratevi indietro. Dio ha bisogno di voi. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Ecco il tempo delle grandi confusioni spirituali. Il demonio vuole allontanarvi dalla verità. State attenti. Non ascoltate quelli che seminano confusione. Sono ciechi che vogliono portarvi alla cecità spirituale. Restate con la Chiesa. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Bamberg chiederà aiuto e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Pregate molto davanti alla croce. Dio vuole salvarvi, ma siate fedeli. Non temete. Chi sta con il Signore non sarà mai sconfitto. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Toponimi 

§  Bamberg, endonimo della città tedesca di Bamberga, in Baviera
§  Bamberg, città dell'Ontario, in Canada
§  Bamberg, città della Carolina del Sud, negli Stati Uniti
§  Contea di Bamberg, contea della Carolina del Sud, negli Stati Uniti

3.612 - 21 febbraio 2012
Cari figli, abbracciate il vostro cammino di veri figli di Dio e non permettete che il demonio vi renda schiavi. Voi state nel mondo, ma appartenete al Signore. Abbiate coraggio. L’umanità ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Aprite i vostri cuori e date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per indicarvi il cammino della salvezza. Non tiratevi indietro. Jiwani berrà il calice amaro del dolore e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così potete ottenere la pace. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Jiwani or Jwani is a town and commercial port that is located along the Gulf of Oman in the Gwadar District of the Balochistan province in Pakistan

3.613 - 22 febbraio 2012

Cari figli, vi invito alla conversione sincera, che è possibile solo a coloro che si aprono alla grazia di Dio. Non state con le mani in mano. Pregate. Fate penitenza e, attraverso la carità, fate gesti concreti in favore dei più bisognosi. Cercate il Signore per mezzo dei sacramenti e vivete con gioia i miei messaggi. Voglio dirvi che siete importanti per il Signore ed Egli si aspetta molto da voi. State attenti. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Accogliete il Vangelo di mio Figlio Gesù per essere uomini e donne di fede. Gdynia chiederà aiuto e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Un evento simile si verificherà nel sud della Bahia. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete ottenere la vittoria. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


Gdynia (Gdingen in tedesco, Gotenhafen dal 1939 al 1945) è una città polacca portuale situata nella baia di Danzica sul Mar Baltico. Insieme aDanzica e Sopot costituisce la Tripla Città. Gdynia è una delle città più giovani della Polonia

Bahia può riferirsi a:
§  Bahia, nome con cui viene comunemente chiamata la città di Salvador, (ufficialmente São Salvador da Bahia de Todos os Santos) nello stato di Bahia


3.614 - 25 febbraio 2012

Cari figli, abbiate coraggio, fede e speranza. Dio è molto vicino a voi. Qualunque cosa accada, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Siete preziosi per il Signore ed Egli vi chiama. Aprite i vostri cuori e ascoltatelo. Lasciatevi condurre dalle Mani del Signore e troverete la salvezza. Accogliete i miei appelli e vivete rivolti al Paradiso, per il quale unicamente siete stati creati. Ecco, sono arrivati i tempi da me predetti. Pregate. La vostra vittoria è nel Signore. Avanti sul cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni.
Ajaccio piangerà la morte dei suoi figli. Soffro per ciò che vi attende. Non tiratevi indietro. Voglio portarvi a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


Ajaccio o Aiaccio (pronuncia italiana /aˈjatʧo/,[1] francese /aʒaˈksjo/, in còrso Aiacciu, in epoca romana Aiacium) è una città francese di 65.153 abitanti, prefettura del dipartimento della Corsica del Sud e capoluogo della regione della Corsica.  Francia


3.615 - 27 febbraio 2012

Cari figli, non permettete che il demonio vi allontani dalla grazia di Dio. Non lasciatevi prendere da dubbi e incertezze. Credete nel Potere di Dio. Egli è molto vicino a voi. Aprite i vostri cuori e accettate la Sua volontà per le vostre vite. Sono venuta dal Cielo per condurvi al Cielo. Non tiratevi indietro. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Dio ha fretta. L’umanità si è allontanata dal Creatore e i miei poveri figli camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. Tornate. Il mio Signore vi attende a braccia aperte. Quelli che stanno a Laodicea porteranno una croce pesante. Inginocchiatevi in preghiera. La vostra vittoria è nel Signore. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.
Amen. Rimanete nella pace.

Latakia, or Latakiyah (and often locally transliterated as Lattakia) (Arabic: اللَاذِقِيَّة al-Lādhiqīyah), is the principal port city of Syria, as well as the capital of the Latakia Governorate.

3.616 - 28 febbraio 2012
Cari figli, vi amo come siete e voglio vedervi felici già qui sulla Terra e più tardi con me in Cielo. Vi chiedo di essere in tutto simili a mio Figlio Gesù. Allontanatevi dal male e servite il Signore. Ecco il tempo opportuno per convertirvi. Non tiratevi indietro. Dio è molto vicino a voi. L’umanità si è allontanata dal Signore e cammina verso l’abisso dell’autodistruzione. Io voglio aiutarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Riempitevi dell’amore del Signore, perché solo così sarete capaci di amare il vostro prossimo. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Un fatto spaventoso accadrà a Rijeka e si ripeterà a Salvador. Inginocchiatevi in preghiera. Solo mediante la forza della preghiera potete sostenere il peso delle prove che verranno. Coraggio. Dio è al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Fiume (in croato Rijeka, in ungherese Fiume, in sloveno Reka; in tedesco Sankt Veit am Flaum, 128.735 ab. nel 2011), situata sull'Adriatico (Golfo del Quarnero) è la terza città della Croazia per popolazione dopo Zagabria e Spalato.

Toponimi 

§  Salvador - capitale dello stato di Bahia (Brasile)
§  Salvador - municipalità della Provincia di Lanao del Norte (Filippine)
§  El Salvador - stato dell'America centrale

3.617 - 3 marzo 2012
Cari figli, voglio dirvi che siete importanti per il Signore e che Egli si aspetta molto da voi. Aprite i vostri cuori e vivete nella sua grazia. Non rimanete fermi nel peccato. Cercate forza nell’Eucaristia e nelle parole di mio Figlio Gesù. Quando vi capita di cadere, cercate la grazia del Signore per mezzo del Sacramento della Confessione. Conosco ciascuno di voi per nome e sono venuta dal Cielo per chiamarvi alla conversione. Non state con le mani in mano. Non rimandate a domani quello che dovete fare. La morte passerà per Vejle e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Anche coloro che stanno a Sintra e Acra vivranno momenti di grande afflizione. Inginocchiatevi in preghiera. Soffro per ciò che vi attende. Ascoltatemi. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Vejle è un comune danese di 54.136 abitanti situato nella regione di SyddanmarkDanimarca
Sintra (IPA: /'sĩtɾɐ/) è un comune portoghese situato nel distretto di Lisbona. Portogallo

See also

§  Accra, capital city of Ghana
§  Acre, Israel, a city in northern Israel   Israele

3.618 - 5 marzo 2012
Cari figli, sono venuta dal Cielo per dirvi che siete amati, uno per uno, dal Padre, nel Figlio, per mezzo dello Spirito Santo. Non rimanete fermi nel peccato. Pentitevi e servite il Signore con fedeltà. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Siate docili alla mia chiamata. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Amate la verità e accogliete il Vangelo di mio Figlio Gesù per essere salvi. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per voi la grande vittoria di Dio. Devon e Cusco: la morte passerà e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Pregate, pregate, pregate. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Devon si può riferire a diversi luoghi geografici:
§  Devon, contea inglese
§  Devon (Pennsylvania), una città della Pennsylvania (Stati Uniti)
§  Devon (Alberta), città dell'Alberta (Canada)
§  Devon Island, isola della provincia di Nunavut (Canada)
Cusco o Cuzco è una città, situata a 3399 m s.l.m., del Perù, capoluogo della regione omonima. È localizzata nella sierra sud del paese. Attualmente conta circa 300.000 abitanti. Fu dichiarata patrimonio dell'umanità nel 1983 dall'UNESCO. Fu la capitale dell'Impero Inca ed è considerata la capitale storica del Perù.

3.619 - 6 marzo 2012
Cari figli, riempitevi di coraggio, perché sono venuta dal Cielo per indicarvi il cammino della Salvezza. Siate fedeli a Gesù. Amate e difendete la verità. L’umanità è diventata infedele perché gli uomini si sono allontanati dalla verità. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede e di cercare di imitare in tutto mio Figlio Gesù. Ecco il tempo della grazia per ciascuno di voi. Non restate con le mani in mano. Dio ha fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Inginocchiatevi in preghiera. Cercate forza nell’Eucaristia e nelle parole di mio Figlio Gesù. Voi appartenete al Signore. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Non tiratevi indietro. Io sono vostra Madre e sono instancabile. Camminate verso un futuro di grandi prove. Botany Bay vivrà momenti di grande tribolazione e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Soffro per ciò che vi attende. Avanti senza paura. Chi cammina con il Signore non sperimenterà mai il peso della sconfitta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Il termine Botany può riferirsi a:


3.620 - 10 marzo 2012

Cari figli, confidate in Gesù. In Lui è la vostra vittoria. Quando sentite il peso della croce, chiamatelo e sarete vittoriosi. Io sono vostra Madre e voglio dirvi che siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Non rimanete fermi. Dio si aspetta molto da voi. Conosco le vostre necessità e supplicherò il mio Gesù per voi. Non perdetevi d’animo. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così otterrete la pace. Soffro per ciò che vi attende.
Shinjuku berrà il calice amaro del dolore e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Tornate a Gesù. Egli vuole aiutarvi, ma non rimanete lontani dalla sua grazia. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Shinjuku (新宿区; -ku) è uno dei 23 quartieri speciali di Tokyo in Giappone.


3.621 - 12 marzo 2012

Cari figli, riempitevi di speranza e imitate in tutto mio Figlio Gesù. Non siete soli. Quando tutto sembrerà perduto il Signore verrà a voi e sarete vittoriosi. Non perdetevi d’animo davanti alle vostre necessità. Il mio Gesù è al vostro fianco anche se non lo vedete. Vi chiedo di essere uomini e donne di preghiera. L’umanità si è allontanata dal Creatore e i miei poveri figli camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. Siate miti e umili di cuore, perché solo così il mio Gesù potrà realizzare la sua opera in voi. Avete la libertà, ma la cosa migliore è fare la volontà di Dio. Cercate sempre Gesù. Egli vi ama e vi attende a braccia aperte. Io sono vostra Madre e supplicherò il mio Gesù per voi. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio. Tornate in fretta. Il mio Signore desidera trasformarvi e rendervi grandi nella fede. Pregate, pregate, pregate.
Pasco conoscerà una croce pesante e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Soffro per ciò che vi attende. Non perdetevi d’animo. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Toponimi 

§  Pasco - municipalità del Dipartimento di General San Martín
§  Pasco - capoluogo della Contea di Franklin, Washington

3.622 - 13 marzo 2012
Cari figli, vi amo. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti in Cielo. Aprite i vostri cuori a mio Figlio Gesù, perché solo Lui è la vostra Via, Verità e Vita. Vi chiedo di essere docili e di non rimanere fermi nel peccato. Convertitevi e vivete rivolti al Signore. La vostra vittoria è nel Signore. Confidate in Lui e non tiratevi indietro. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Siate fedeli al Vangelo del mio Gesù. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Ecco il tempo della grazia per l’umanità. Camminate verso un futuro di grandi prove, ma il Signore non vi abbandonerà. Un fatto doloroso accadrà a Medelpad e si ripeterà a Parigi. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete sostenere il peso delle prove che verranno. Coraggio. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Medelpad è una provincia storica (landskap) della Svezia centro-orientale.
Parigi - Capitale, Comune e Dipartimento della Francia
3.623 - 17 marzo 2012
Cari figli, sono vostra Madre e voglio vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me in Cielo. Vi chiedo di fare il bene a tutti, perché solo così sarete grandi nella fede. Vivete rivolti al Paradiso, per il quale unicamente siete stati creati. Dio si aspetta molto da voi. Non tiratevi indietro. Dio ha fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Inginocchiatevi in preghiera e riempitevi di speranza. Mio Figlio è con voi. Confidate in Lui e sarete vittoriosi. Conosco le vostre difficoltà e supplicherò il mio Gesù per voi. Non perdetevi d’animo. Vi amo e sono venuta dal Cielo per portarvi al Cielo. Siate docili. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per voi una grande gioia. Dio non vi abbandonerà. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Lima chiederà aiuto e quelli che stanno a Livorno berranno il calice amaro del dolore. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete sostenere il peso delle prove che verranno. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



Chiesa cattolica 

§  Arcidiocesi di Lima, sede metropolitana della Chiesa cattolica
§  Diocesi di Santa Rosa de Lima, sede della Chiesa cattolica in Guatemala
§  Santa Rosa da Lima, santa della Chiesa cattolica

Geografia 

§  La Lima - comune del Dipartimento di Cortés
§  Lima - fiume dell'Appennino toscano settentrionale
§  La Lima - frazione del comune di Piteglio, in provincia di Pistoia
§  Lima - capitale
§  Lima - fiume del Minho
§  Lima - villaggio della Contea di Adams, Illinois
§  Lima - township della Contea di Washtenaw, Michigan
§  Lima - città della Contea di Beaverhead, Montana
§  Lima - città della Contea di Livingston, New York
§  Lima - capoluogo della Contea di Allen, Ohio
§  Lima - città della Contea di Seminole, Oklahoma
§  Lima - città della Contea di Grant, Wisconsin
§  Lima - città della Contea di Pepin, Wisconsin
§  Lima - città della Contea di Rock, Wisconsin
§  Lima - città della Contea di Sheboygan, Wisconsin
ITALIA
§  Livorno, città in Toscana

3.624 - 19 marzo 2012
Cari figli, cercate il Signore e testimoniate il suo Vangelo. Il mondo vi offre molte strade, ma solo mio Figlio è la vostra unica Via, Verità e Vita. Non tiratevi indietro. Abbracciate la sua grazia e sarete salvi. Non perdete la vostra speranza. Confidate nella Bontà del Signore e tutto finirà bene per voi. Sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per aiutarvi. Aprite i vostri cuori e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Non temete. Quando sentite il peso delle vostre difficoltà, chiamate Gesù. Solo in Lui è la vostra speranza. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Giorni difficili verranno per voi, ma confidate nella Misericordia di mio Figlio Gesù. Gli uomini e le donne di fede vivranno grandi persecuzioni. Nella Terra della Santa Croce (Brasile) vedrete orrori. Saranno create leggi che impediranno l’azione del popolo di Dio. I giusti piangeranno e si lamenteranno. Coraggio. Nella gioia o nel dolore, amate e difendete la verità. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così potete sostenere il peso delle prove che verranno. Non perdetevi d’animo. Io sarò con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.625 - 20 marzo 2012
Cari figli, un fatto doloroso accadrà a Florianópolis e si ripeterà a Dubrovnik. Soffro per ciò che vi attende. Cercate il Signore, che vi attende a braccia aperte. Non vivete nel peccato. Dio vi chiama. Non tiratevi indietro. Non state con le mani in mano. Il vostro tempo è breve. Convertitevi e servite il Signore con coraggio e gioia. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede e di cercare di imitare ovunque mio Figlio Gesù. Abbiate fiducia, fede e speranza. Nulla è perduto. Confidate nel potere di Dio. Egli è la certezza della vostra vittoria. Se la croce peserà su di voi, mio Figlio Gesù sarà con voi e non vi lascerà soli. Riempitevi dell’amore del Signore. Ho bisogno di ciascuno di voi. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Florianópolis è una città di 406.564 abitanti (2006), capitale dello stato di Santa Catarina in Brasile. Si trova nella parte orientale dello Stato ed è bagnata dall'Oceano Atlantico.
Ragusa[1][2][3] (in croato Dubrovnik[4], in italiano anche Ragusa di Dalmazia e Ragusi, in dalmatico Ragusa o Raugia), è una città della Croazia meridionale di 42.641 abitanti, situata lungo la costa della Dalmazia.




3.626 - 23 marzo 2012
Cari figli, vi amo. Rallegratevi, perché siete importanti agli occhi di Dio. Egli è molto vicino a voi. Non tiratevi indietro. Abbiate fiducia, fede e speranza. Il domani sarà migliore per tutti gli uomini e le donne di fede. Allontanatevi definitivamente dal peccato e servite il Signore. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Tornate in fretta. L’umanità è malata e solo attraverso la grazia di mio Figlio Gesù sarà curata. Meneng sperimenterà una croce pesante e i miei poveri figli chiederanno aiuto. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. Non perdetevi d’animo. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


Meneng è un distretto e una circoscrizione elettorale di Nauru. Meneng si trova nella parte sud-orientale dell'isola, è bagnato dall'Oceano Pacifico e confina con i distretti di Anibare,Buada e Yaren. Ha una superficie di 2,88 km² e una popolazione di circa 1900 abitanti.





3.627 - 24 marzo 2012

Cari figli, tornate a Gesù. In Lui è la vostra speranza e al di fuori di Lui non troverete mai la felicità. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà del Signore per le vostre vite. Sono venuta dal Cielo per indicarvi il cammino della grazia. Non tiratevi indietro. Voi siete del Signore e solo Lui dovete seguire e servire. Non perdete la vostra fede. Non permettete che la fiamma si spenga. Avete ancora un lungo cammino da percorrere. Cercate forza nelle Parole di Gesù e nell’Eucaristia. Io sarò sempre al vostro fianco per aiutarvi. Non temete. Gli abitanti di
Belmopan porteranno una croce pesante. Soffro per ciò che vi attende. La morte passerà per Guerrero e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Inginocchiatevi in preghiera. Chi sta con il Signore vincerà. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Belmopan è la capitale del Belize ed è sede del parlamento dello stato. Ha circa 12.300 abitanti e, infatti, è tra le più piccole capitali del mondo.
Guerrero è uno Stato del Messico situato nella parte sud-occidentale del paese.

3.628 - 25 marzo 2012
Cari figli, voi siete nel mio Cuore Immacolato e non dovete temere nulla. L’umanità è lontana dal Creatore ed è arrivato il momento del grande ritorno. Cercate il Signore, poiché Egli vi attende a braccia aperte. Voi appartenete al Signore e solo in Lui è la vostra vera liberazione. Conosco ciascuno di voi per nome e supplicherò il mio Gesù per voi. Abbiate coraggio. Ecco il tempo delle grandi tribolazioni per l’umanità. Amate e difendete la verità. Aprite i vostri cuori e lasciate che la grazia del mio Gesù trasformi le vostre vite. Il mio Gesù guarda ciascuno di voi. Siate miti e umili di cuore. Non tiratevi indietro. Pregate. Quelli che stanno a Cayo berranno il calice amaro della sofferenza. Soffro per ciò che vi attende. Non perdetevi d’animo. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Io sarò sempre vicino a voi, anche se non mi vedete. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 


Il Distretto di Cayo è una suddivisione amministrativa del Belize. Il capoluogo è la città di San Ignacio. Nel distretto è compresa Belmopan, la capitale del Belize.

3.629 - 27 marzo 2012
Cari figli, allontanatevi da ogni male e cercate il Signore. Non permettete che le tenebre del demonio entrino nei vostri cuori. Pentitevi sinceramente e riconciliatevi con Dio attraverso il Sacramento della Confessione. Ecco il tempo della grazia per ciascuno di voi. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Amate la verità. Accogliete il Vangelo del mio Gesù per essere salvi. Non dimenticate: in tutto, Dio al primo posto. Inginocchiatevi in preghiera per la pace nel mondo. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. I figli di Lorena piangeranno e grande sarà la sofferenza per i miei poveri figli. State attenti. Non siete soli. Qualunque cosa accada, restate saldi nella vostra fede. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

§  La Lorena (regione francese) è una regione della Francia
§  Lorena (Brasile) è una città brasiliana dello Stato di San Paolo

3.630 - 31 marzo 2012
Cari figli, Dio ha fretta. Non state con le mani in mano. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Vi chiedo di vivere i miei appelli e di imitare in tutto mio Figlio Gesù. L’umanità si è allontanata dal Creatore perché gli uomini sono diventati ciechi spiritualmente. Liberatevi veramente dai vostri peccati e servite il Signore con gioia. Io sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per chiamarvi alla conversione sincera. In questi giorni cercate di vivere più vicini a Gesù. Cercatelo nel Sacramento della Confessione e dell’Eucaristia. La vostra vittoria è nel Signore. Non restate fermi. Dopo la grande tribolazione il Signore verrà a voi con grande vittoria. Egli asciugherà le vostre lacrime e tutti vivranno felici. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.631 - 2 aprile 2012
Cari figli, Io sono al vostro fianco anche se non mi vedete. Abbiate coraggio, fede e speranza. Conosco le vostre necessità e supplicherò il mio Gesù per voi. Confidate nel potere di Dio e tutto finirà bene per voi. State attenti. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Dio ha fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Siate uomini e donne di costante preghiera. L’umanità si è allontanata da Dio e cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Pentitevi e tornate a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Non tiratevi indietro. Testimoniate ovunque che siete di Cristo e che le cose del mondo non sono per voi. Siate miti e umili di cuore. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Vivete rivolti al paradiso, per il quale unicamente siete stati creati e rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti in cielo. Inginocchiatevi in preghiera. Soffro per ciò che vi attende. Ebino vivrà momenti di grande tribolazione e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Cercate forza nelle Parole del mio Gesù e nell’Eucaristia. La vostra vittoria è nel Signore. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Ebino (えびの市?) è una città giapponese della prefettura di Miyazaki.


3.632 - 3 aprile 2012

Cari figli, inginocchiatevi in preghiera. L’umanità ha perduto la pace perché gli uomini si sono allontanati dal Creatore. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno. Non state con le mani in mano. Dio si aspetta molto da voi. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Sono vostra Madre e vi amo. Voglio dirvi che siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Siate docili alla mia chiamata. Riempitevi di speranza. Nulla è perduto. Confidate in mio Figlio Gesù e sarete vittoriosi. Sono venuta dal Cielo per chiamarvi alla conversione. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Ho ancora nobili cose da dirvi. State attenti. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Non perdetevi d’animo. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Coraggio. Quelli che stanno a Bygland vivranno momenti di grande tribolazione. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Bygland è il nome di un comune norvegese della contea di Aust-Agder.

3.633 - 6 aprile 2012, Venerdì Santo
Cari figli, amate l’Amore. Mettete la vostra esistenza nelle mani del Signore, perché solo Lui è il vostro Tutto. Egli è il vostro unico e vero Salvatore. Non siete soli. Mio Figlio Gesù cammina con voi. Nei momenti di gioia o di dolore, Egli è sempre al vostro fianco. Egli porta con voi la vostra croce e vi conduce alla vittoria. Ricordatevi sempre: solo passando per la croce raggiungerete la vittoria. L’umanità cammina verso l’abisso dell’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Pentitevi e tornate a  mio Figlio Gesù. Lasciate morire in voi le cose del mondo e vivete rivolti alle cose del Cielo. Siete stati creati per stare nel mondo senza appartenere a questo mondo. Il mio Gesù, con la sua consegna sulla croce, ha aperto per voi la porta del Cielo e ha offerto a tutti gli uomini la possibilità di un’eternità felice. Egli ha preparato per voi un’eternità di gioia piena. Ascoltatelo. Accogliete i suoi insegnamenti e allontanatevi dal male. Quando tutto per voi in questa vita sarà finito, Egli aprirà per voi la porta dell’eterna felicità. Coraggio. Inginocchiatevi in preghiera e vivete con gioia i miei appelli. Arriverà il giorno in cui vedrete la pace regnare sulla Terra e arriverà, per gli uomini e le donne di fede, il compimento delle promesse fatte dal Signore. Allora non ci saranno motivi di tristezza, perché nel cuore dei giusti ci sarà gioia piena. Così vedrete nuovi Cieli e una nuova Terra. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti in Cielo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.634 - 7 aprile 2012

Cari figli, cercate il Signore. Egli vi attende a braccia aperte e vuole salvarvi. Non tiratevi indietro. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato e non perdetevi d’animo. Conosco ciascuno di voi per nome e voglio dirvi che siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Siate forti. Non permettete che le vostre difficoltà vi portino allo scoraggiamento. Dio è al vostro fianco. Egli è il vostro Tutto e solo in Lui troverete la vittoria. Ecco il tempo dei dolori per l’umanità.
Bigand porterà una croce pesante e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete trovare la forza per il vostro cammino. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti senza paura incontro al Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

 
The Caseros Department (in Spanish, Departamento Caseros) is an administrative subdivision (departamento) of the province of Santa Fe, Argentina. It is located in the south of the province. Its head town is the city of Casilda (population 32,000).
Its neighbouring departments are Belgrano and Iriondo in the north, San Lorenzo in the west, andConstitución and General López in the south; to the west its border markthe interprovincial limit withCórdoba.
The towns and cities in this department are (in alphabetical order): Arequito, Arteaga, Berabevú, Bigand,Casilda, Chabás, Chañar Ladeado, Gödeken, Los Molinos, Los Quirquinchos, San José de La Esquina, Sanford, Villada.

3.635 - 9 aprile 2012
Cari figli, siate del Signore e riempitevi di speranza. Dio è al vostro fianco. Aprite i vostri cuori alla sua chiamata. Vi chiedo di essere difensori della vita. Fate della difesa della vita il vostro programma principale del quotidiano. Dite no alla morte degli innocenti. L’umanità è malata e cammina cieca spiritualmente. Soffro per ciò che vi attende. La Terra della Santa Croce (Brasile) vivrà momenti di grande afflizione. Gli uomini hanno sfidato il Creatore e camminano verso un grande abisso. Amate l’Amore. Amate la vita e lasciate fiorire nei vostri cuori questo dono meraviglioso. Ecco il tempo dei dolori per voi. Pregate. Cercate forza nell’Eucaristia e nelle parole di mio Figlio Gesù. Egli vuole salvarvi. Siate miti e umili di cuore. La vostra vittoria è nel Signore. Siate fedeli e tutto finirà bene per voi.  Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.636 - 10 aprile 2012
Cari figli, riempitevi di speranza e vivete con coraggio i miei appelli. Prima e al di sopra di tutto, amate Dio. Quando Dio sarà Tutto per voi, sarete capaci di raggiungere la santità. Solo nell’amore del Signore potete trovare la grazia della conversione. Non tiratevi indietro. Non state con le mani in mano. Dio ha fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Io sono vostra Madre e vi amo. Voglio condurvi a mio Figlio Gesù, perché solo Lui è il vostro unico e vero Salvatore. L’umanità soffre perché gli uomini si sono allontanati dalla grazia di Dio. Camminate verso un futuro di grandi e dolorose prove. Chihuahua porterà una croce pesante. Un avvenimento simile accadrà nello stato di Bahia. Soffro per quello che vi aspetta. Pregate, pregate, pregate. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. Non perdetevi d’animo. Il Signore è al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


Toponimi 

§  Chihuahua - municipio dello stato di Chihuahua (Messico)
§  Chihuahua - capitale dello stato di Chihuahua, e capoluogo del municipio omonimo (Messico)
Bahia può riferirsi a:
§  Bahia, nome con cui viene comunemente chiamata la città di Salvador, (ufficialmente São Salvador da Bahia de Todos os Santos) nello stato di Bahia

3.637 - 12 aprile 2012
Cari figli, vi invito alla preghiera sincera, che è possibile solo a coloro che aprono il cuore al Signore. Quando pregate, state costruendo i gradini che vi porteranno al Cielo. Solo per mezzo della preghiera sarete capaci di accogliere il Vangelo e vivere conforme al desiderio di mio Figlio Gesù. Aprite i vostri cuori a Gesù. Chiamatelo ad abitare nei vostri cuori. Egli vuole arricchirvi con la sua grazia. La sua presenza trasforma ed edifica. Abbiate coraggio, fede e speranza. Io voglio condurvi alla santità. Voglio portarvi tra le mie braccia e presentarvi a Gesù. Siate docili. Dopo tutta la tribolazione, l’umanità troverà la pace. Arriverà il giorno in cui la Terra sarà abitata da uomini e donne di fede. I giusti vedranno l’azione amorevole di Dio e tutti vivranno felici. Siate pronti a rispondere alla chiamata del Signore. Egli ha bisogno di voi. Dite a tutti che questo è il tempo della grazia. Non state con le mani in mano. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.638 - 14 aprile 2012

Cari figli, vi invito ad assumere il vostro vero ruolo di cristiani e di cercare di imitare in tutto mio Figlio Gesù. Sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per benedirvi e condurvi a Colui che è la vostra unica Via, Verità e Vita. Siate miti e umili di cuore. Dio vuole parlarvi. Pregate. Ascoltate la voce di Dio che vi chiama alla santità. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Camminate con il Signore. Giorni di gioia verranno per gli eletti di Dio. L’umanità sarà guidata da Dio e nessun male raggiungerà i miei devoti. Non ci sarà posto per la sofferenza. Rallegratevi, perché il Signore ha preparato per i suoi quello che gli occhi umani non hanno mai contemplato. Coraggio. Dopo tutta la tribolazione verrà la pace per l’umanità. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Non perdetevi d’animo. Non temete. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 

3.639 - 17 aprile 2012

Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per soccorrervi. Siate docili e imitate in tutto mio Figlio Gesù. Dite a tutti che Dio ha fretta. Non state con le mani in mano. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. L’umanità vive nelle tenebre e io sono venuta dal Cielo per portarvi la Luce. Aprite i vostri cuori. Siate umili, perché solo così sarete capaci di accettare la volontà di Dio per le vostre vite. Inginocchiatevi in preghiera. Quando siete lontani diventate bersaglio del demonio. Cercate forza nelle parole di Gesù e nell’Eucaristia. La vostra vittoria è nelle mani del Signore. Tornate a Lui, che vede nel segreto e vi conosce per nome. Ecco il tempo delle grandi tribolazioni per l’umanità. State attenti. Amate e difendete la verità. Conosco le vostre necessità e supplicherò il mio Gesù per voi. Abbiate coraggio, fede e speranza. Il domani sarà migliore per tutti coloro che sono fedeli. Non temete. L’umanità berrà il calice amaro del dolore, ma dopo la grande tempesta il Signore farà sorgere un nuovo tempo di pace. Convertitevi. Il Signore ha riservato per i giusti cose che gli occhi umani non hanno mai visto. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.640 - 19 aprile 2012
Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per portarvi la pace. Abbracciate la pace, perché solo nella pace incontrerete Gesù. La pace vi condurrà all’amore e nell’amore avrete la grazia di perdonare il vostro prossimo. Il perdono è la porta che vi porterà al Cielo. Il mio Gesù vi ama e vi perdona. Imitate Gesù, amando e perdonando tutti. Siate strumenti di Dio. Ovunque andate, testimoniate la vostra appartenenza a Dio. L’umanità troverà la pace quando gli uomini accoglieranno l’Amore del Signore. Ecco il tempo della grazia per ciascuno di voi. Non state con le mani in mano. Il vostro sì vi renderà grandi uomini e donne di fede. Arriverà il giorno in cui solo i giusti abiteranno la Terra. Sarà il tempo della grazia piena per gli eletti di Dio. Sarà questo il tempo del Trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Il Signore realizzerà grandi cose in favore di coloro che avranno ascoltato la sua voce e accolto la sua chiamata. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.641 - 21 aprile 2012
Cari figli, sono vostra Madre. Vi amo immensamente e voglio vedervi felici già qui sulla Terra e più tardi con me in Cielo. Vi chiedo di essere uomini e donne di preghiera, perché solo così potete contribuire al Trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. State attenti. Il demonio vuole allontanarvi dalla verità. Chiudete gli occhi alle facili seduzioni del mondo, perché appartenete al Signore. Desidero che facciate il bene a tutti. Amate. Nell’amore del Signore scoprirete i grandi tesori che sono dentro di voi. Siate prudenti nell’uso della vostra libertà. Cercate in tutto di fare la volontà del Signore. Giorni difficili verranno per voi. Ci sarà grande persecuzione agli uomini e alle donne di fede e la Chiesa conoscerà una croce pesante. Pregate. Solo con la forza della preghiera otterrete la grazia della conversione. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

3.642 - 22 aprile 2012

Cari figli, siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Non temete. Dio è molto vicino a voi. Qualunque cosa accada, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Tornate a Gesù. Egli è il vostro Tutto e senza di Lui nulla siete e nulla potete fare. Fuggite dal peccato e vivete nella grazia. Non tiratevi indietro. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per chiamarvi alla conversione. Dio ha fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Quando tutto sembrerà perduto, verrà per voi la grande vittoria di Dio. Siate miti e umili di cuore. L’umanità vive lontana ed è arrivato il momento del grande ritorno. Inginocchiatevi in preghiera. Arriverà il giorno della gloria per gli uomini e le donne di fede. La Terra sarà trasformata e la Mano Potente di Dio agirà in favore dei giusti. La pace regnerà sulla Terra e tutti vivranno felici. La vittoria di Dio sarà grande. Sarà questo il tempo del Trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Coraggio. Amate e difendete la verità. Io sono al vostro fianco, anche se non mi vedete. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.643 - 23 aprile 2012
Cari figli, avanti senza paura. Dio è al vostro fianco. Confidate in Lui, che è il vostro Bene Assoluto e sa di cosa avete bisogno. Sono venuta dal Cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Non tiratevi indietro. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Ecco il tempo della grazia per ciascuno di voi. Ascoltate la voce di Dio e ricolmatevi del suo amore. Se l’umanità accogliesse l’invito all’amore, ben presto sarebbe guarita spiritualmente. Vi invito a vivere i miei appelli. Io voglio rendervi santi, ma voi non potete vivere fermi nel peccato. Tornate a Gesù. Solo Lui è la vostra Via, Verità e Vita. Inginocchiatevi in preghiera. Un fatto doloroso accadrà in Italia e grande sarà la sofferenza per la Chiesa. Soffro per quello che vi aspetta. Coraggio. Chi sta con il Signore non conoscerà mai il peso della sconfitta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

3.644 - 24 aprile 2012
Cari figli, non temete. Ricolmatevi di speranza e il domani sarà migliore. Non state con le mani in mano. Il mio Signore ha bisogno di ciascuno di voi. Aprite i vostri cuori e lasciate che la grazia del Signore vi trasformi. Sono venuta dal Cielo per condurvi al Cielo. Vi chiamo ad essere in tutto simili a mio Figlio Gesù. Non siete soli. Il mio Signore è molto vicino a voi. Quando sentite il peso delle prove, chiamate Gesù. Invitate Gesù a rimanere con voi. Manifestategli i vostri desideri ed Egli si prenderà cura di voi. Valorizzate i momenti di preghiera in famiglia. Non permettete che le tenebre del male entrino nelle vostre case. Lasciate che la Luce del Signore prenda spazio nelle vostre case. Dio vuole salvarvi. Ascoltate la sua voce e siate fedeli alla sua chiamata. Non perdetevi d’animo. Pregate molto davanti alla croce. L’umanità si è contaminata con il peccato e ha bisogno di essere curata. Un fatto doloroso accadrà in Europa. La morte passerà per diversi paesi e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Soffro per quello che vi aspetta. State attenti. Non tiratevi indietro. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.645 - 28 aprile 2012
Cari figli, non perdetevi d’animo. La vostra vittoria è nelle mani del Signore. Confidate in Lui, che vede nel segreto e vi conosce per nome. Aprite i vostri cuori e accogliete con amore i miei appelli. Sono venuta dal Cielo per aiutarvi. Siate docili alla mia chiamata. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. Mio Figlio Gesù ha bisogno della vostra sincera a coraggiosa testimonianza. Non state con le mani in mano. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Vivete nel tempo della grande battaglia spirituale. Restate uniti nella preghiera e cercate forza nell’Eucaristia. Solo in Gesù troverete forza per il vostro cammino. Camminate verso un futuro di dolorose prove. L’umanità porterà una croce pesante e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Soffro per quello che vi aspetta. Da Bo si udranno grida, pianto e lamenti. Pregate, pregate, pregate. Non tiratevi indietro. Io supplicherò il mio Gesù per ciascuno di voi. Avanti. Chi cammina con Gesù non sarà mai sconfitto. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


Toponimi 

§   - municipalità norvegese del Nordland
§   - municipalità norvegese del Telemark
§  Bo - città della Sierra Leone
§  Cima di Bo - vetta delle Prealpi biellesi
§  Le Bô - comune francese del dipartimento del Calvados

3.646 - 29 aprile 2012
Cari figli, vi amo. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti in Cielo. Abbiate coraggio, fede e speranza. Confidate pienamente nel Potere di Dio. Egli è il vostro Tutto e senza di Lui nulla siete e nulla potete fare. Vivete rivolti al Paradiso, per il quale unicamente siete stati creati. Sono felice che siate qui. Pregherò il mio Gesù per voi. Non perdetevi d’animo. Conosco le vostre necessità e come Madre voglio condurvi a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Siate fedeli al Vangelo. Il mio Gesù si aspetta molto da voi. Testimoniate ovunque la vostra appartenenza al Signore. Testimoniate e vivete i miei appelli. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Tornate. Il mio Gesù vi aspetta. Quando tutto sembrerà perduto, verrà per voi una grande vittoria. L’umanità berrà il calice amaro della sofferenza. Avrete ancora grandi prove, ma alla fine la pace regnerà sulla Terra. In questo momento faccio scendere su di voi una straordinaria pioggia di grazie. Avanti senza paura. Chi sta con il Signore vincerà. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



3.647 - 30 aprile 2012
Cari figli, date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Allontanatevi dal peccato e servite il Signore con fedeltà. Vi chiedo di continuare saldi sul cammino della preghiera, dell’amore e della fedeltà. Mio Figlio Gesù vi ama e conosce ciascuno di voi per nome. Confidate in Lui e non permettete che le cose del mondo vi allontanino dalla grazia del mio Gesù. Io voglio aiutarvi, ma dipende da voi quello che faccio. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio. Gli uomini si sono allontanati dal Creatore e sono diventati schiavi del peccato. Non permettete che il demonio vi inganni. Pregate. La vostra vittoria è nella forza della preghiera. Alimentatevi dell’Eucaristia e fortificatevi nella Parola di mio Figlio Gesù. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. Il Ciad* vivrà l’angoscia di un condannato e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Non tiratevi indietro. Io sarò al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*nell’originale: Chade


Il Lago Ciad (in inglese Lake Chad, in francese Lac Tchad) è un lago poco profondo, situato nella parte centro-settentrionale dell'Africa sui confini di Ciad, Camerun, Niger e Nigeria. È il settimo lago più grande del mondo (il quarto in Africa) ed è localizzato nell'area del Sahel, una regione a sud del deserto del Sahara.


3.648 - 1 maggio 2012

Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per offrirvi il mio amore. Siate miti e umili di cuore, perché solo così potete contribuire al trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Mio Figlio Gesù è il vostro grande amico e vi chiama alla santità. Non tiratevi indietro. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Quelli che stanno a
Barnaul vivranno momenti di grande tribolazione. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Tornate a Colui che è il vostro Tutto e conosce ciascuno di voi per nome. Vi chiedo di vivere con gioia il Vangelo del mio Gesù. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno. Fuggite dal peccato e riconciliatevi con Dio per mezzo del Sacramento della Confessione. Lasciate che la vostra vita parli del Signore più che le vostre parole. Abbiate coraggio. Non perdetevi d’animo. Io vi amo e pregherò il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

 
Barnaúl in russo: Барнаул[?] è una città della Russia nel sud-ovest della Siberia, capoluogo e maggiore città del Territorio dell'Altaj. È un centro industriale e nodo di trasporto stradale, ferroviario e fluviale.
3.649 - 5 maggio 2012
Cari figli, amate e difendete la verità. Quando la verità non è presa sul serio, la menzogna vince. Vivete nel tempo in cui la creatura è valorizzata più del Creatore e per questo i miei poveri figli vivono come ciechi alla guida di altri ciechi. Soffro per quello che vi aspetta. I prescelti per difendere la verità la negheranno. Ci sarà una grande crisi di fede e pochi resteranno nella verità. Non permettete che il demonio vinca. Mio Figlio è la Verità Assoluta del Padre ed Egli aspetta la vostra testimonianza di coraggio in difesa della verità. Qualunque cosa accada, restate con la verità. Abbiate fiducia, fede e speranza. Quelli che resteranno saldi nella fede e nella difesa del Vangelo saranno ricompensati dal Signore con grande generosità. Avanti senza paura. Io vi amo e sono sempre al vostro fianco, anche se non mi vedete. Non allontanatevi dalla preghiera. Quando siete lontani, diventate bersaglio del demonio. Siate del Signore. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per voi una grande gioia. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.650 - 8 maggio 2012

Cari figli, restate saldi sul cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Non vivete lontani da Gesù. Egli è la certezza della vostra vittoria. Date la mano a Gesù e, al suo fianco, camminate nella verità. Solo Lui è la vostra Via, Verità e Vita. Non lasciatevi ingannare dalla falsa scienza. La vera sapienza è quella che viene da Dio. Liberatevi veramente dei vostri peccati e servite il Signore con gioia. Cercate forza nell’Eucaristia e nelle Parole di mio Figlio Gesù. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. Verranno giorni difficili per gli uomini e le donne di fede. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno. Non state con le mani in mano. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.651 - 10 maggio 2012
Cari figli, vi amo così come siete e sono venuta dal Cielo per benedirvi. Abbiate coraggio. Non perdetevi d’animo davanti alle vostre difficoltà. Mio Figlio Gesù è con voi. Confidate in Lui che vede nel segreto e vi conosce per nome. Voi appartenete al Signore ed Egli si aspetta molto da voi. Non rimanete fermi nel peccato. Ecco il tempo del vostro ritorno. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Vivete rivolti al Paradiso, per il quale unicamente siete stati creati. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù. Egli è il vostro tutto e senza di Lui non potete fare nulla. Ricolmatevi di speranza, niente è perduto. La vostra vittoria è nel Signore. L’umanità si è contaminata con il peccato ha bisogno di essere curata. Pregate. Se gli uomini si riconciliassero con Dio, per mezzo del Sacramento della Confessione, ben presto l’umanità sarebbe curata spiritualmente. Soffro per le vostre sofferenze. Michoacán berrà il calice amaro del dolore e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Inginocchiatevi in preghiera. Conosco le vostre necessità e supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Michoacán (o più precisamente Michoacán de Ocampo) è uno dei 31 stati del Messico. Situato nella parte centrale del paese si affaccia sull'Oceano Pacifico. 

3.652 - 12 maggio 2012
Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per indicarvi il cammino della conversione. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata, perché desidero condurvi a Colui che è la vostra unica Via, Verità e Vita. Non tiratevi indietro. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità si è allontanata dal Creatore e cammina verso un grande abisso. Tornate in fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Rimanete uniti a Gesù nell’ascolto della Sua Parola e fortificatevi con l’Eucaristia. Non potete vivere lontani dal mio Gesù. Egli è il vostro Tutto e solo in Lui è la vostra vera liberazione. Verranno per voi tempi difficili, ma io sarò al vostro fianco. Non perdetevi d’animo. Quando sentite il peso delle difficoltà, chiamate Gesù. Egli è al vostro fianco, anche se non lo vedete. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono scritti in Cielo. Voglio vedervi felici già qui sulla Terra e più tardi con me in Cielo. Avanti senza paura. Un fatto doloroso accadrà a Siviglia e si ripeterà a Lima. Soffro per quello che vi aspetta. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Il termine Sevilla può riferirsi a:
§  Sevilla, nome in lingua spagnola della città di Siviglia in Spagna
§  Sevilla, municipalità delle Filippine nella Provincia di Bohol

Geografia 

§  La Lima - comune del Dipartimento di Cortés
§  Lima - fiume dell'Appennino toscano settentrionale
§  La Lima - frazione del comune di Piteglio, in provincia di Pistoia
§  Lima - capitale
§  Lima - fiume del Minho
§  Lima - villaggio della Contea di Adams, Illinois
§  Lima - township della Contea di Washtenaw, Michigan
§  Lima - città della Contea di Beaverhead, Montana
§  Lima - città della Contea di Livingston, New York
§  Lima - capoluogo della Contea di Allen, Ohio
§  Lima - città della Contea di Seminole, Oklahoma
§  Lima - città della Contea di Grant, Wisconsin
§  Lima - città della Contea di Pepin, Wisconsin
§  Lima - città della Contea di Rock, Wisconsin
§  Lima - città della Contea di Sheboygan, Wisconsin

3.653 - 14 maggio 2012

Cari figli, io vi amo così come siete. Non perdete la speranza. Affidatevi al Signore ed Egli si penderà cura di voi. Solo in Lui è al vostra vittoria. Inginocchiatevi in preghiera. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno. Allontanatevi dal peccato e servite Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. L’umanità vive nelle tenebre del peccato e io sono venuta dal Cielo per portarvi la Luce. Siate docili. Conosco ciascuno di voi per nome e supplicherò il mio Gesù per voi. Coraggio. Un fatto doloroso accadrà a *
Berlino e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Un fatto simile accadrà ad **Ica. Pregate. Ecco i tempi difficili per l’umanità. Non state con le mani in mano. Mio Figlio vi ama e vi attende con immenso amore di Padre. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*Germania

**Toponimi 

§  Ica - città del Perù, capoluogo dell'omonima provincia e regione
§  Rio Ica - fiume del Perù


3.654 - 15 maggio 2012

Cari figli, riponete la vostra fiducia in Gesù. Non perdetevi d’animo. Sono vostra Madre e sarò al vostro fianco. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Dite a tutti che Dio ha fretta. Ecco il tempo della grazia per le vostre vite. Non tiratevi indietro. Camminate verso un futuro di grandi prove, ma coloro che resteranno fedeli fino alla fine saranno vittoriosi. Prendetevi cura della vostra vita spirituale. Non potete vivere lontani dalla grazia di mio Figlio Gesù. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi. Soffro per quello che vi aspetta. A
Cochabamba si udranno grida e lamenti. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Coraggio. Quando tutto sembrerò perduto, la pace verrà sulla Terra e i giusti riceveranno la loro ricompensa. Rallegratevi e testimoniate che siete del Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

Cochabamba (in quechua Quchapampa) è un comune (municipio in spagnolo) della Boliviacapoluogo della provincia di Cercado e del dipartimento di Cochabamba con 618.386 abitanti (dato2010)

3.655 - 19 maggio 2012
Cari figli, dedicate parte del vostro tempo alla preghiera. Dio vuole parlarvi. Aprite i vostri cuori e ascoltatelo. Non rimanete fermi nel peccato. Pentitevi e tornate al Signore, che vi ama e vi attende a braccia aperte. Ricolmatevi dell’amore del Signore e non permettete che le cose del mondo vi allontanino dal cammino della conversione. Siete del Signore. Non permettete che il demonio vi renda schiavi. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per condurvi a Colui che è il vostro Tutto. State attenti. Angra dos Reis e Zurigo: la morte passerà e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Soffro per quello che vi aspetta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Angra dos Reis è un comune di 168.664 abitanti (2009) dello stato di Rio de Janeiro, in Brasile.
Zurigo (ted. Zürich, fr. Zurich, romancio Turitg, lat. Turicum) è, con 385.468 abitanti (1,2 milioni nell'agglomerato urbano), la maggiore città della Svizzera, nonché il capoluogo del cantone omonimo. È divisa in 12 quartieri.
3.656 - 20 maggio 2012

Cari figli, avanti sul cammino che vi ho indicato. Non temete. Mio Figlio Gesù è con voi. Confidate in Lui, che vede nel segreto e sa di cosa avete bisogno. Non perdetevi d’animo davanti alle vostre difficoltà. Chiamate sempre Gesù. In Lui è la vostra gioia e la vostra vittoria. Non allontanatevi dalla preghiera. Quando siete lontani dalla preghiera, il demonio vince. Siete del Signore. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Siate miti e umili di cuore. Io voglio portarvi a Gesù. Ascoltatemi. Allontanatevi dal peccato e riconciliatevi con Dio, perché solo così potete raggiungere la salvezza. Voi state nel mondo, ma siete del Signore. Ecco il tempo della grazia per ciascuno di voi. Non tiratevi indietro. L’umanità ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Soffro per le vostre sofferenze. La morte passerà per la
Francia e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Il dolore sarà grande per coloro che vivono nel Sud (della Francia). Pregate, pregate, pregate. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Coraggio. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.657 - 22 maggio 2012
Cari figli, conosco ciascuno di voi per nome e so di cosa avete bisogno. Non temete. Confidate in Gesù. Egli è la vostra speranza e la vostra vittoria. Non vivete lontani da Dio. L’umanità si è contaminata con il peccato e i miei poveri figli camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. Aprite i vostri cuori all’Amore. Solo nell’Amore troverete forza per il vostro cammino. Sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Non tiratevi indietro. Dio ha fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi aspetta. Salta berrà il calice amaro della sofferenza e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Accadrà un venerdì e richiamerà l’attenzione del mondo. Inginocchiatevi in preghiera. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Salta è una città situata nel nord-ovest dell'Argentina ai piedi della cordigliera delle Ande, capitale dell'omonima provincia.
3.658 - 26 maggio 2012
Cari figli, coraggio. Conosco le vostre necessità e supplicherò il mio Gesù per voi. Non perdetevi d’animo. La vostra vittoria è nel Signore. Confidate in Lui e tutto finirà bene per voi. Sono vostra Madre e sono sempre al vostro fianco. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Non voglio obbligarvi, perché siete liberi, ma come Madre voglio dirvi che è meglio fare la volontà di Dio. L’umanità è diventata povera spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati dalla verità. Non permettete che il demonio vi inganni. Siate difensori della verità. Non vivete lontani da Gesù. Solo in Lui è la vostra salvezza e al di fuori di Lui l’uomo non troverà mai la salvezza. Quando vi sentite deboli, cercate forza nelle Parole del mio Gesù, nel Sacramento della Confessione e nell’Eucaristia. Sono venuta dal cielo per indicarvi il cammino. Ascoltatemi. Siate docili e vivete con gioia i miei messaggi. Sono vostra Madre e sono instancabile. Se restate saldi sul cammino della verità potete contribuire al trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Vivete nel tempo della grande battaglia spirituale. Camminate verso un futuro di grandi prove, ma non perdetevi d’animo. Dopo tutta la tribolazione, la vittoria sarà del Signore e dei suoi eletti. In questo momento vi chiedo di fare del mio Cuore Immacolato la vostra dimora. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.659 - 29 maggio 2012
Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per benedirvi e condurvi a mio Figlio Gesù. Non state con le mani in mano. Dio ha fretta e voi non potete vivere fermi nel peccato. Conosco ciascuno di voi per nome e voglio vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me in Cielo. Voi siete il popolo eletto di Dio ed Egli aspetta il vostro sì. Non perdetevi d’animo. Abbiate fiducia, fede e speranza. L’umanità è contaminata dal peccato e ha bisogno di essere curata. Giorni difficili verranno per l’umanità. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. Cercate forza nella preghiera, perché solo così potete ottenere vittoria. Un fatto doloroso accadrà in Iran e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Un evento simile accadrà a Brasilia. Ecco il tempo che vi ho annunciato in passato. Tornate a Gesù. Egli vi ama e vi attende a braccia aperte. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 
Brasilia (Brasília in portoghese) è la capitale del Brasile.

3.660 - 29 maggio 2012
Cari figli, confidate in mio Figlio Gesù. Egli è il vostro grande amico e vi ama molto. Camminate verso un futuro doloroso, ma non perdete la speranza. Mio Figlio Gesù ha preparato per voi quello che gli occhi umani non hanno mai visto. Tornate a Lui, che vede ciò che è nascosto e vuole salvarvi. Fuggite dal peccato e abbandonatevi a Lui, che è il vostro unico e vero Salvatore. Sapete che dopo tutta la tribolazione il Signore trasformerà la Terra. Gli uomini e le donne di fede vivranno pienamente felici. Non ci sarà sofferenza e dolore. Tutti vedranno nuovi Cieli e nuova Terra. Ascoltate la voce di Dio. Egli vuole parlarvi. Non vivete lontani. Ascoltatemi, perché voglio condurvi alla santità. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù. Non siete soli. Mio Figlio è sempre al vostro fianco anche se non lo vedete. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti in Cielo. Siate miti e umili di cuore, perché solo così potete contribuire al trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Coraggio. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per condurvi al Cielo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.661 - 2 giugno 2012
Cari figli, chiudete gli occhi alle facili seduzioni del mondo e tornate al Signore. Voi appartenete al Signore e non potete vivere fermi nel peccato. Aprite i vostri occhi e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Non state con le mani in mano. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Pregate. Solo mediante la forza della preghiera potete trovare la pace. Siate difensori della verità. Vivete e testimoniate i miei appelli. Voglio portarvi a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Soffro per quello che vi aspetta. Grida di disperazione si udranno a Soči e gli uomini piangeranno e si lamenteranno. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Soči (in russo: Сочи[?] ascolta[?·info]) è una città della Russia meridionale, situata nel territorio di Krasnodarsulle rive del mar Nero. 
3.662 - 4 giugno 2012
Cari figli, sono felice che siate qui. Coraggio. Supplicherò il mio Gesù per voi. Non perdetevi d’animo. Il mio Gesù vi darà la grazia della vittoria. Confidate in Lui che è il vostro Tutto e conosce ciascuno di voi per nome. Ecco il tempo della grazia per l’umanità. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Riconciliatevi con Dio e siate in tutto come Gesù. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Ganja chiederà aiuto e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Non tiratevi in dietro. Restate saldi sul cammino della preghiera. Solo attraverso la forza della preghiera potete raggiungere la pace. Io sono vostra Madre e sono sempre al vostro fianco, anche se non mi vedete. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Il termine Ganja può riferirsi a:
§  Ganja - Seconda città dell'Azerbaigian
§  Ganzak (Ganja) - Antica città dell'Iran
3.663 - 5 giugno 2012 
Cari figli, coraggio. Il mio Gesù è con voi. Siate uomini e donne di fede. L’umanità è contaminata dal peccato, ma voi che state ad ascoltarmi non perdetevi d’animo. Ci sarà vittoria per i giusti. Quelli che ascoltano la voce del Signore non sperimenteranno la sconfitta. Cercate forza nelle Parole di mio Figlio Gesù e nell’Eucaristia. Quando vi capita di cadere, chiamate Gesù e cercatelo nel Sacramento della Confessione. Se gli uomini si riconciliassero con Dio, ben presto l’umanità sarebbe guarita spiritualmente. Abbiate fiducia, fede e speranza. Nulla è perduto. Siate difensori della verità e imitate in tutto mio Figlio Gesù. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per condurvi al Cielo. Aprite i vostri cuori e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Non voglio forzarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Soffro per quello che vi aspetta. Una grande rivolta si alzerà in Europa e in molti Paesi ci sarà spargimento di sangue. Sono venuta dal Cielo per portarvi la pace. Inginocchiatevi in preghiera. Dopo tutta la tribolazione, la Terra sarà trasformata e tutti vivranno felici. Tornate a Gesù. Egli vi ama e vi aspetta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.664 - 9 giugno 2012
Cari figli, sono vostra Madre e sono molto vicina a voi. Non perdetevi d’animo. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata e siate in tutto come Gesù. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Fate attenzione per non essere ingannati. Amate e difendete la verità. Accogliete con gioia il Vangelo del mio Gesù. Lasciate che le Parole di mio Figlio Gesù trasformino le vostre vite. Non allontanatevi dalla preghiera. Quando siete lontani, diventate bersaglio del nemico. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Quelli che vivono a Kwara berranno il calice amaro della sofferenza. Pregate, pregate, pregate. Soffro per quello che vi aspetta. Tornate a Gesù. Egli ha fretta: non rimandate e domani quello che dovete fare. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Kwara è uno dei 36 stati della Nigeria, situato a ovest della Nigeria con capitale Ilorin. Fu creato nel 1967 dopo la dissoluzione del Governo Militare Federale del Generale Yakubu Gowon. La capitale Ilorin si trova a 306 km a nord-est di Lagos e a 500 km a sud-ovest di Abuja.

3.665 - 11 gigno 2012
Cari figli, Io sono al vostro fianco anche se non mi vedete. Abbiate coraggio, fede e speranza. Conosco le vostre necessità e supplicherò il mio Gesù per voi. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Cercate forza in Gesù. Egli è il vostro Tutto e solo in Lui è la vostra vera liberazione. Siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Non tiratevi indietro. Dio ha bisogno di ciascuno di voi. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Camminate verso un futuro di grandi prove. Pregate, pregate, pregate. Kobe vivrà momenti di angoscia e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Avanti senza paura. Chi sta con il Signore non sperimenterà mai il peso della sconfitta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Kōbe (神戸市 Kōbe-shi?) è una città del Giappone, di 1,5 milioni di abitanti, situata nell'isola di Honshū.

3.666 - 12 giugno 2012
Cari figli, amate l’Amore. Abbandonatevi a Gesù, perché solo Lui è il vostro Bene Assoluto. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Vivete rivolti al Paradiso, dove Gesù ha preparato per voi quello che gli occhi umani non hanno mai visto. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. L’umanità vive lontana dal Creatore e cammina verso un grande abisso. Non state con le mani in mano. Dio ha fretta. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Un fatto doloroso accadrà a Liaoning e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi aspetta. Inginocchiatevi in preghiera. Quado tutto sembrerà perduto, il Signore verrà a voi con grande vittoria. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 
Il Liaoning è una provincia nord-orientale della Repubblica Popolare Cinese. "Liao" è l'abbreviazione del termine Liaoning ed anticamente era il nome del territorio attuale della provincia

3.667 - 16 giugno 2012
Cari figli, lasciate che la vostra vita parli del Signore più che le vostre parole. Non dimenticate: in tutto, Dio al primo posto. Voi appartenete al Signore ed Egli vi ama. Non state con le mani in mano. Sono venuta dal Cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Datemi le vostre mani e Io vi condurrò a Lui, che è la vostra Via, Verità e Vita. Non rimanete lontani dalla preghiera. Pregate sempre per essere vittoriosi. Non perdete la speranza. Io sono al vostro fianco. Coraggio. Zwolle conoscerà una croce pesante. Pregate per i suoi abitanti. Soffro per quello che vi aspetta. Ecco i tempi delle grandi tribolazioni per l’umanità. Vivete rivolti a Gesù. Tornate a Lui e sarete grandi nella fede. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Zwolle   /'zvɔɫə/ è una città olandese di 118.943 abitanti (2010), capoluogo della provincia di Overijssel, sulla destra dell'IJssel, al punto di incrocio di numerosi canali, per mezzo dei quali è unita allo Zuiderzee e alla regione industriale di Twente.
3.668 - 18 giugno 2012
Cari figli, rallegratevi, perché appartenete al Signore. Non vivete fermi nel peccato. Il mio Gesù vi attende a braccia aperte. Tornate in fretta. Ecco il tempo della grazia per ciascuno di voi. Cercate forza nella preghiera. Ogni mattina chiamate Gesù e nelle Sue Parole troverete forza per il vostro cammino. Dite a tutti che Dio ha fretta. L’umanità vive lontana dal Creatore e i miei poveri figli camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. Aprite i vostri cuori alla grazia di Dio. Riempitevi di speranza e non perdetevi d’animo. Siate giusti. Mio Figlio Gesù ha preparato per i suoi eletti quello che molti profeti desiderarono ma non videro. La Terra sarà trasformata e i miei poveri figli vivranno nella pace. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Arriverà il giorno della grande vittoria per i miei devoti. Nella grande tribolazione Io verrò a voi e vi condurrò su un cammino sicuro. Non ci sarà sconfitta per i miei devoti. Pregate. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi. Io vi amo come siete e voglio vedervi felici già qui sulla Terra e più tardi con me in Cielo. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.669 - 19 giugno 2012
Cari figli, coraggio. Dio ha tutto sotto controllo. Confidate pienamente nel Suo potere e sarete vittoriosi. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Non state con le mani in mano. Dio vi chiama. Non tiratevi indietro. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio e l’umanità cammina verso l’abisso della distruzione, che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Pentitevi e tornate a Colui che è la vostra Vita, Verità e Vita. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Convertitevi e servite il Signore con gioia. Niente è perduto. Camminate verso un futuro doloroso, ma dopo tutta la tribolazione il Signore asciugherà le vostre lacrime. Siate fedeli al Vangelo del mio Gesù. Cercate forza nelle Sue Parole e alimentatevi con l’Eucaristia. Mio Figlio è la vostra vittoria. Restate con Gesù. Ascoltate la voce della Sua Chiesa. Siate miti e umili di cuore. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi al cielo. Inginocchiatevi in preghiera. Quelli che stanno a Lima chiederanno aiuto e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Sofferenze simili saranno vissute dagli abitanti di Assisi. Soffro per quello che vi aspetta. Non perdetevi d’animo. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Geografia 

§  La Lima - comune del Dipartimento di Cortés
§  Lima - fiume dell'Appennino toscano settentrionale
§  La Lima - frazione del comune di Piteglio, in provincia di Pistoia
§  Lima - capitale
§  Lima - fiume del Minho
§  Lima - villaggio della Contea di Adams, Illinois
§  Lima - township della Contea di Washtenaw, Michigan
§  Lima - città della Contea di Beaverhead, Montana
§  Lima - città della Contea di Livingston, New York
§  Lima - capoluogo della Contea di Allen, Ohio
§  Lima - città della Contea di Seminole, Oklahoma
§  Lima - città della Contea di Grant, Wisconsin
§  Lima - città della Contea di Pepin, Wisconsin
§  Lima - città della Contea di Rock, Wisconsin
§  Lima - città della Contea di Sheboygan, Wisconsin
Assisi è un comune italiano di 28.147 abitanti[3] della provincia di Perugia in Umbria. Italia
3.670 - 23 giugno 2012
Cari figli, abbiate coraggio. Mio Figlio Gesù ha bisogno della vostra testimonianza sincera e coraggiosa. Questa sera vi invito a essere imitatori del grande profeta Giovanni Battista. Annunciate Gesù a tutti coloro che ancora non lo conoscono e vivono nelle tenebre del peccato. Aprite i vostri cuori a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Amate e difendete la verità. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Non permettete che i vostri dubbi e incertezze vi allontanino dal cammino che il Signore vi ha indicato. Sono vostra Madre e soffro per quello che vi aspetta. Accadrà a Pyongyang e si ripeterà a Brasilia. Inginocchiatevi in preghiera. Mio Figlio Gesù è il vostro Tutto. Cercatelo nell’Eucaristia. Egli vi ama e vi attende. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

P'yŏngyang Chikhalsi, nota più comunemente come Pyongyang ascolta[?·info] (Hangul 평양, Hanja 平壤, i cui caratteri sono letti in giapponese Heijo e in cinese Pingrang e significano letteralmente Terra piana) è la capitale della Corea del Nord, di cui costituisce inoltre il centro commerciale e culturale. Al centro della più importante zona mineraria, è anche la maggiore città industriale del Paese.
Brasilia (Brasília in portoghese) è la capitale del Brasile.

3.671 - 24 giugno 2012
Cari figli, non temete. I progetti che ho iniziato qui sono di Dio e saranno sempre vivi nel cuore degli uomini e delle donne di fede. Dio ha tutto sotto controllo. Confidate in Lui, che vede ciò che è nascosto e vi conosce per nome. Non perdetevi d’animo davanti alle vostre difficoltà. Io sarò sempre al vostro fianco. Dopo tutta la tribolazione, il Signore vi darà la grazia della vittoria. Dio vince sempre, anche quando agli occhi umani sembra sconfitto. Dopo la croce, la vittoria. Fatevi coraggio e vivete i miei appelli. Il seme che il Signore ha piantato nei vostri cuori non morirà se vivrete come Io vi indico. Aprite i vostri cuori con docilità e tutto sarà vittoria nelle vostre vite. Dio invierà un uomo giusto e questo contribuirà alla vittoria definitiva con il Trionfo del mio Cuore Immacolato. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.672 - 27 giugno 2012
Cari figli, siate segno della presenza di Dio per i vostri fratelli. Imitate Gesù con le vostre azioni e le vostre parole. L’umanità ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Il mio Gesù vi chiama, non state con le mani in mano. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Aprite i vostri cuori ai miei appelli. Sono venuta dal cielo per portarvi al cielo. Siate docili. Ho ancora nobili cose da realizzare in favore dell’umanità. Aiutatemi. Coloro che si aprono ai miei appelli non saranno abbandonati. Nella grande tribolazione, quelli che ascoltano e accolgono i miei appelli saranno protetti e nessun male li colpirà. Gli Angeli del Signore verranno a voi e sarete guidati e protetti. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 
3.673 - 29 giugno 2012
Cari figli, restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Voi appartenete al Signore ed Egli vi ama. Vi chiedo di essere fedeli alla Chiesa del mio Gesù. La vostra fedeltà e testimonianza di fede contribuirà alla vittoria di Dio. La Chiesa cammina verso un futuro doloroso. Le tenebre dell’apostasia diventeranno più fitte all’interno della Chiesa. La fede sarà presente in pochi cuori. Soffro per ciò che vi aspetta. Coraggio. Dopo tutta la tribolazione la vittoria sarà del Signore. Il trono di Pietro sarà scosso, ma nel cuore degli uomini e della donne di fede la verità resterà. Sono vostra Madre e vi amo. Non perdetevi d’animo. Io sarò sempre al vostro fianco. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.674 - 30 giugno 2012

Cari figli, testimoniate Gesù con la vostra vita e le vostre parole. Cercate la santità e sappiate affrontare le vostre difficoltà con gioia. Mio Figlio Gesù è al vostro fianco. Confidate in Lui, che vede nel segreto e conosce ciascuno di voi per nome. Credete fermamente nel potere di Dio e tutto finirà bene per voi. L’umanità cammina verso l’abisso ed è arrivato il momento del vostro ritorno. Non state con le mani in mano. Accogliete i miei appelli. Non vivete fermi nel peccato. Pentitevi e riconciliatevi con Dio per mezzo del Sacramento della Confessione. Liberatevi veramente da ogni male. Camminate verso un futuro sconosciuto e dovete oggi, più che mai, avere cura della vostra vita spirituale. Grande sarà la persecuzione ai fedeli. La Chiesa berrà il calice amaro del dolore. I nemici di Dio agiranno con grande furia contro la Chiesa nella vostra nazione (Brasile). La Chiesa sarà obbligata al silenzio e molti che oggi sono ferventi nella fede si tireranno indietro. Amate la verità e riempitevi dell’amore di Dio. Alla fine, la vittoria sarà del Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Fonte traduzione messaggi in italiano: http://www.messaggidianguera.net/

MESSAGGI E PROFEZIE DI ANGUERA ANNO 2012 - SECONDO SEMESTRE

Nessun commento:

Posta un commento