mercoledì 2 gennaio 2013

MESSAGGI E PROFEZIE DI ANGUERA ANNO 2013 - PRIMO SEMESTRE



Clicca, con il tasto sinistro del mouse, sulla scritta evidenziata di colore giallo per accedere al successivo post del secondo semestre 2013.


3.757 - 1 gennaio 2013 (messaggio trasmesso all’alba)
Cari figli, sono la Regina della Pace e sono venuta dal Cielo per portarvi la pace. Riempitevi di coraggio e siate in tutto come Gesù. Datemi le vostre mani. Io camminerò al vostro fianco. Inginocchiatevi in preghiera. Pregate per la Chiesa. La croce sarà pesante per gli uomini e le donne di fede. Il fumo del nemico si diffonderà e grande sarà la confusione spirituale nella casa di Dio. Restate con la verità. Quelli che resteranno nella verità non sperimenteranno mai la sconfitta. Non temete. Dopo la croce verrà la vittoria. Non perdetevi d’animo. Confidate in Gesù. Egli è il vostro Tutto e in Lui è la vostra speranza. Nella gioia o nel dolore, restate con Gesù. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.758 - 1 gennaio 2013
Cari figli, riponete la vostra fiducia in Gesù. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione ed è arrivato il momento del vostro ritorno. Non state con le mani in mano. Io voglio aiutarvi. Siate docili ai miei appelli. Nel cuore, la fede; nelle mani, la Sacra Scrittura e il rosario. Così potete camminare nella certezza della vittoria. Io voglio vedervi felici già qui sulla Terra e più tardi con me in Cielo. Verranno giorni difficili. La città dei Sette Colli chiederà aiuto. Quello che vi ho annunciato si realizzerà. Soffro per quello che vi aspetta. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Roma - Italia

3.759 - 5 gennaio 2013
Cari figli, vi invito alla santità e a mostrare con i vostri esempi e parole che siete veramente di Cristo. Non vivete nel peccato. Appartenete al Signore e solo Lui dovete seguire e servire. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per portarvi al Cielo. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Pentitevi e avvicinatevi al Sacramento della Confessione. Non permettete che il male si impadronisca della vostra vita. Siete di Gesù. Gli uomini camminano ciechi guidando altri ciechi, ma mio Figlio Gesù è la Via che vi condurrà alla vittoria. Aprite i vostri cuori e, con umiltà, accettate la Sua volontà per le vostre vite. Giorni difficili verranno per l’umanità. Augusta piangerà la morte dei suoi figli. Soffro per quello che vi aspetta. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete sostenere il peso delle prove che verranno. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.






Toponimi 

·         Augusta - città dell'Australia Occidentale
·         Augusta (Augsburg) - città della Baviera vedi anche Augusta Vindelicum
·         Circondario di Augusta - circondario della Svevia (Baviera)
·         Augusta - comune della provincia di Siracusa
·         Augusta - capoluogo della Contea di Woodruff, Arkansas
·         Augusta - capoluogo della Contea di Richmond, Georgia
·         Augusta - città della Contea di Butler, Kansas
·         Augusta - città della Contea di Bracken, Kentucky
·         Augusta - capitale del Maine
·         Augusta - villaggio della Contea di Kalamazoo, Michigan
·         Augusta - charter township della Contea di Washtenaw, Michigan
·         Augusta - città della Contea di Saint Charles, Missouri
·         Augusta - città della Contea di Oneida, New York
·         Augusta - città della Contea di Eau Claire, Wisconsin


3.760 - 8 gennaio 2013
Cari figli, ricolmatevi dell’Amore di Dio e sperate in Lui con totale fiducia. Vivete rivolti al Paradiso, per il quale unicamente siete stati creati. Appartenete al Signore. Allontanatevi da tutto quello che vi separa dal Signore. Pregate. L’umanità ha bisogno di pace e solo con la forza della preghiera può ottenerla. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi aspetta. Chieti berrà il calice amaro della sofferenza e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Io voglio aiutarvi. Ascoltatemi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


Chieti (Chietë in dialetto locale[3]) è un comune italiano di 53.937 abitanti[1], capoluogo dell'omonima provincia dell'Abruzzo


3.761 - 11 gennaio 2013
Cari figli, fortificatevi nella preghiera, nell’ascolto della Parola di mio Figlio Gesù e nell’Eucaristia. Vivete nel tempo dei dolori ed è arrivato il momento di convertirvi. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno a Colui che la vostra Via, Verità e Vita. Io sono vostra Madre e voglio condurvi sul cammino del bene e della santità. Non state con le mani in mano. Ascoltatemi. L’umanità vivrà l’angoscia di un condannato e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Chincha chiederà aiuto e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Inginocchiatevi in preghiera. La vostra vittoria è nel Signore. Siate docili. Amate e difendete la verità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Chincha Alta, comunemente conosciuta semplicemente come Chincha, è una città del Perù nella provincia di Ica.
Situata 200 km a sud di Lima, il 15 agosto 2007 è stata colpita da un terremoto che la distrusse per buona parte. Da allora è cominciata la ricostruzione.

3.762 - 12 gennaio 2013
Cari figli, testimoniate con i vostri esempi e parole che appartenete al Signore. Non state con le mani in mano. Dio ha fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio e i miei poveri figli camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. L’umanità è diventata infedele a Dio e ogni giorno cresce il numero di quelli che si perderanno eternamente. Sono vostra Madre Addolorata. Sapete bene quanto una Madre ama i suoi figli. Sono venuta dal cielo per indicarvi il cammino. Ascoltatemi. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così potete vivere i miei appelli. Voglio dirvi che questo è il tempo della grazia. Aprite i vostri cuori. Giorni difficili verranno per la Chiesa. Il demonio causerà grande confusione in questa terra e il dolore sarà grande per i fedeli. Non sono venuta dal Cielo per scherzo. Portate i miei appelli al mondo e sarete ricompensati generosamente. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.763 - 13 gennaio 2013







Cari figli, il vostro futuro dipenderà da quello che seminate oggi. Prendetevi cura della vostra vita spirituale e la ricompensa sarà il Paradiso. Non vivete nel peccato. Appartenete al Signore. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Fuggite da tutto quello che paralizza in voi l’amore di Dio. Voi che state ad ascoltarmi, non perdetevi d’animo. Verranno giorni difficili, ma Io sarò con voi. Abbiate coraggio, fede e speranza. Se vi capita di cadere, chiamate Gesù. Egli è la vostra speranza. Solo in Lui è la vostra salvezza. Tornate a Lui, che vede quello che è nascosto e conosce ciascuno di voi per nome. Quando tutto sembrerà perduto, verrà per voi la grande vittoria di Dio. Inginocchiatevi in preghiera. Solo con la forza della preghiera potete sostenere il peso delle prove che sono in arrivo. Il fumo del nemico porterà grande sofferenza alla Chiesa del mio Gesù. La Chiesa sarà perseguitata, ma alla fine la vittoria sarà di Gesù. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.764 - 15 gennaio 2013







Cari figli, avanti senza paura. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Testimoniate ovunque che siete unicamente di Cristo. Voi siete importanti per il Signore. Aprite i vostri cuori e accogliete con gioia il Vangelo del mio Gesù. Voi state nel mondo, ma siete del Signore. Vivete lontani dal mondo e rivolgetevi alle cose del Cielo. Non perdete la speranza. Chi confida nel Signore non sperimenterà mai il peso della sconfitta. Sono vostra Madre e vi amo. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così potete contribuire al trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Camminate verso un futuro di grandi prove, ma riponete la vostra fiducia nel Signore. Dopo la croce verrà la vittoria. Non tiratevi indietro. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Vedrete ancora orrori sulla Terra. Gli uomini e le donne di fede saranno perseguitati, ma io camminerò con voi. Datemi le vostre mani e io vi porterò su una via sicura. Rallegratevi, perché avete un posto speciale nel mio Cuore Immacolato. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Dio ha fretta. Tornate a Lui, che è il vostro tutto e conosce ciascuno di voi per nome. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.765 - 19 gennaio 2013
Cari figli, aiutatemi. Ho bisogno di voi. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata e seguitemi sul cammino della santità. Io sono al vostro fianco, anche se non mi vedete. Non perdete la speranza. La vostra vittoria si avvicina. Chiamate sempre Gesù. In Lui è la vostra salvezza. Non vivete lontani dalla sua grazia. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Sono venuta dal cielo per portarvi al cielo. Inginocchiatevi in preghiera. Conosco le vostre necessità e supplicherò il mio Gesù per voi. Coraggio. Niente è perduto. Camminate verso un futuro di grandi difficoltà. Ascoltatemi. La vostra vittoria è nelle mani del Signore. Egli trasformerà la Terra. Gli uomini vedranno la mano potente di Dio agire. La pace regnerà e tutti vivranno felici. Restate con Gesù. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.766 - 22 gennaio 2013
Cari figli, sono vostra Madre Addolorata e soffro per le vostre sofferenze. Tornate a Gesù. L’umanità cammina verso la distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Giorni difficili verranno per Brea, Cusco e Campos. Soffro per quello che vi aspetta. Percorrete la strada della santità che vi ho indicato. La via per la vostra piena felicità è in Gesù. State attenti. Non permettete che il demonio vi inganni. Voi appartenete al Signore e solo Lui dovete seguire e servire. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.










Brea

From Wikipedia, the free encyclopedia
Brea may refer to:
·         Brea, California, United States
·         Brea, Cornwall, United Kingdom
·         Brea (colony), an ancient Greek colony founded by Athens
·         Brea, a town in Aragon, Spain
Cusco o Cuzco (in quechua Qusqu), è una città del Perù, situata a 3399 m s.l.m., capoluogo della regione omonima.

Campos può riferirsi a diversi toponimi:
·         Campos dos Goytacazes - città dello stato di Rio de Janeiro, comunemente chiamata Campos
·         Campos - freguesia di Póvoa de Lanhoso
·         Campos - freguesia di Vieira do Minho
·         Campos - freguesia di Vila Nova de Cerveira
·         Campos - comune delle Isole Baleari


3.767 - 25 gennaio 2013
Cari figli, lodate il Signore e sperate in Lui con totale fiducia. Grande è l’Amore del Signore per ciascuno di voi. Egli conosce le vostre debolezze e sa di cosa avete bisogno. Aprite i vostri cuori e accettate la Sua volontà per le vostre vite. Non state con le mani in mano. Dio ha bisogno di voi. Non tiratevi indietro. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per condurvi sul cammino dell’amore. Amate sempre, perché solo attraverso l’amore l’umanità sarà guarita. Nell’Amore del Signore sta la soluzione per tutti i vostri problemi. L’Amore tutto vince, sopporta ogni peso, perdona e porta la pace. Coraggio. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Dopo tutta la tribolazione gli uomini comprenderanno e abbracceranno l’Amore. Dopo la croce, verrà la vittoria tramite l’Amore Misericordioso del Signore. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.







  
3.768 - 26 gennaio 2013
Cari figli, sono venuta dal Cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Egli è la Porta che vi condurrà alla salvezza. Non vivete lontani. Mio Figlio Gesù è la vostra Via, Verità e Vita. Non state con le mani in mano. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno a Colui che vede quello che è nascosto e vi conosce per nome. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni, ma avrete ancora lunghi anni di dure prove. Inginocchiatevi in preghiera. La vostra vittoria è nel Signore. Convertitevi e tornate. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Sono vostra Madre e soffro per le vostre sofferenze. La croce sarà pesante per i miei poveri figli. Quelli che stanno nel nord dell’Argentina chiederanno aiuto. Non tiratevi indietro. Abbiate coraggio, fede e speranza. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.769 - 29 gennaio 2013
Cari figli, sono vostra Madre Addolorata. Camminate verso un futuro di grandi prove. Inginocchiatevi in preghiera. Dite a tutti che Dio ha fretta e che questo è il tempo della grazia. Non state con le mani in mano. Cercate Gesù. Sappiate che nessuna conquista senza Dio avrà un esito felice. In tutto, Dio al primo posto. Una distruzione porterà un futuro di dolore. Atacama: ecco la localizzazione. Io vi amo e voglio condurvi a mio Figlio Gesù. Aprite i vostri cuori e accettate la Sua volontà per le vostre vite. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Atacama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


·         Atacama - deserto
·         Atacama - fossa marina
·         Atacama - regione cilena
·         Puna de Atacama - altopiano
·         Salar de Atacama - lago salato
·         San Pedro de Atacama - città

3.770 - 1 febbraio 2013
Cari figli, ecco il tempo della grande battaglia spirituale. Inginocchiatevi in preghiera. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per chiamarvi alla conversione. Siate docili. Non state con le mani in mano. L’umanità si è allontanata dal Creatore e cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Mardin e Mersin vivranno l’angoscia di un condannato. Soffro per quello che vi aspetta. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi. Abbiate coraggio. Non tiratevi indietro. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Mardin (aramaico ܡܶܪܕܺܝܢ , Merdīn, arabo ماردين, Mārdīn ) è una città del sud-est della Turchia, capitale della omonima provincia

Mersin (in greco Μερσίνη, Mersìni) è una città della Turchia, capoluogo della provincia omonima, tra i maggiori centri dell'Anatolia meridionale.

3.771 - 2 febbraio 2013
Cari figli, sono vostra Madre. Vi amo immensamente e voglio vedervi felici già qui sulla Terra e più tardi con me in Cielo. Siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Datemi le vostre mani e io vi condurrò al porto sicuro della fede. Voglio portarvi alla santità, ma ho bisogno del vostro sì sincero e coraggioso. Grazie di essere qui. Coraggio. Non perdetevi d’animo. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Siete i miei eletti. Aiutatemi. Dite a tutti che questo è il tempo opportuno per il grande ritorno al Dio della Salvezza e della Pace. Ecco il tempo della battaglia. Con il vostro rosario tra le mani lottate contro il demonio. Cercate forza nelle Parole di mio Figlio Gesù e nell’Eucaristia. Quelli che resteranno fedeli fino alla fine sperimenteranno una grande vittoria. Soffro per quello che vi aspetta. Nuuk e Valparaiso conosceranno una croce pesante. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

Nuuk (Il Capo) (danese: Godthåb, "Buona Speranza") è la capitale e centro principale della Groenlandia; appartiene al comune di Sermersooq. 

Valparaíso è il secondo porto del Cile in importanza sull'Oceano Pacifico, dopo San Antonio. È la capitale della provincia omonima e dellaRegione di Valparaíso. Conta circa 275.000 abitanti.


3.772 - 3 febbraio 2013
Cari figli, sono venuta dal Cielo per dirvi che Dio ha fretta e che non c’è più tempo da perdere. Affrettate la vostra conversione. Non vivete lontani dalla grazia di Dio. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Il mio Gesù ha bisogno di voi. Non state con le mani in mano. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Abbiate fiducia, fede e speranza. Camminate verso un futuro di dolori, ma sperate nel Signore con gioia. Dopo tutta la tribolazione verrà il tempo della pace. L’umanità si è allontanata dal Creatore e i miei poveri figli camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. Cercate il Signore. Camminate nella verità. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete sostenere il peso delle prove che verranno. Fionia chiederà aiuto e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Soffro per quello che vi aspetta. Ascoltatemi. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.




La Fionia (o Funen; in danese : Fyn) è la seconda isola della Danimarca , ha una popolazione di 482.410 persone.


3.773 - 5 febbraio 2013
Cari figli, riempitevi di speranza. Il domani sarà migliore per tutti voi. Dio conosce ciascuno dei suoi figli e vuole salvare tutti. Gli uomini percorrono le strade dell’autodistruzione, ma c’è ancora una possibilità. Tornate a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. L’umanità raccoglierà quello che oggi sta seminando. State attenti. Appartenete al Signore. Non allontanatevi dalla verità. Amate sempre, perché l’amore è più forte della morte e più potente del peccato. Inginocchiatevi in preghiera. Quelli che stanno a Lagoa Vermelha berranno il calice amaro della sofferenza. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per le vostre sofferenze. Pregate. Nella preghiera troverete forze per il vostro cammino. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Lagoa Vermelha è un comune di 27.434 abitanti (2007) dello stato del Rio Grande do Sul in Brasile.




3.774 - 9 febbraio 2013
Cari figli, siete il popolo eletto del Signore ed Egli vi chiama. Non state con le mani in mano. Quando siete lontani diventate bersaglio del nemico. Io sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per indicarvi il cammino della salvezza. Pregate. Sforzatevi di vivere nella grazia di Dio. L’umanità è diventata cieca spiritualmente e i miei poveri figli non sanno dove andare. Ecco il tempo della grazia. Ascoltate Gesù. Egli è la vostra Via, Verità e Vita. Cercatelo sempre. Accogliete il Suo Vangelo e sarete salvi. Fuggite dal peccato e imitate in tutto mio Figlio Gesù. La vostra liberazione si avvicina. Quando tutto sembrerà perduto il Signore verrà a voi e la pace regnerà sulla Terra. Quello che il Signore ha preparato per i Suoi eletti non è mai stato visto da occhi umani. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.775 - 12 febbraio 2013
Cari figli, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Il mio Gesù è con voi. Coraggio. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. Quello che vi ho annunciato in passato si realizzerà. La Chiesa sarà perseguitata, giudicata e condannata. Gli uomini e le donne di fede porteranno una croce pesante, ma dopo tutto il dolore il Signore asciugherà le vostre lacrime. Ascoltate quello che vi dico. State attenti. Soffro per quello che si prepara per voi. Inginocchiatevi in preghiera. Cercate forza nelle parole di mio Figlio Gesù e nell’Eucaristia. Pregate e fate penitenza. Dio agirà e la Sua vittoria sarà anche la vittoria di tutti quelli che resteranno fedeli fino alla fine. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.776 - 13 febbraio 2013
Cari figli, restate con Gesù. Non abbiate paura. Dio ha tutto sotto controllo. Siate uomini e donne di fede. Accogliete coraggiosamente il Vangelo del mio Gesù e non tiratevi indietro. Voi appartenete al Signore e nessun male vi colpirà se rimarrete fedeli. Io sono vostra Madre e conosco le vostre necessità. Con i vostri esempi e parole mostrate a tutti che siete nel mondo, ma non siete del mondo. Ecco il tempo che vi ho annunciato in passato. Coraggio. Ora iniziano i primi passi in direzione del Calvario, ma il cammino della croce è ancora lungo. Abbiate fiducia, fede e speranza. Dopo tutta la tribolazione verrà la vittoria. Non tiratevi indietro. Amate e difendete la verità. Inginocchiatevi in preghiera. Tornate a Colui che è il vostro Tutto e vi conosce per nome. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.777 - 16 febbraio 2013
Cari figli, camminate con Gesù. La strada della santità è piena di ostacoli, ma non siete soli. Confidate in Gesù. La vostra vittoria è in Lui. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Siate uomini e donne di coraggio. Riempitevi di speranza. Il mio Gesù non vi abbandonerà. In questi giorni, intensificate le vostre preghiere per la Chiesa. La Chiesa passerà per una grande tribolazione. Non temete. La Chiesa avrà ancora Pietro. Quello che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Non tiratevi in dietro. Conosco le vostre necessità e supplicherò il mio Gesù per voi. Sono vostra Madre e vi amo. Ascoltatemi e vi condurrò sulla strada del bene. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.778 - 18 febbraio 2013
Cari figli, coraggio. Il Signore è con voi. Camminate verso un futuro di grandi difficoltà spirituali, ma sperate nel Signore con totale fiducia. Chi sta con il Signore sperimenterà grande vittoria. Non perdetevi d’animo. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. Amate la verità. Accogliete il Vangelo del mio Gesù e testimoniate ovunque la vostra fede. Voi appartenete al Signore. Voi state nel mondo, ma vivete rivolti verso il Paradiso. Sono vostra Madre e vengo dal Cielo per portarvi la pace. Inginocchiatevi in preghiera. Quando tutto sembrerà perduto, la mano potente di Dio agirà in favore dei suoi. Ecco il tempo dei dolori. Camminate con mio Figlio Gesù. Non allontanatevi dal cammino del bene e della santità. Aprite i vostri cuori al Signore e avrete sempre la grazia della verità nelle vostre vite. Avanti senza paura. Non ci sarà sconfitta per gli eletti di Dio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.  

3.779 - 19 febbraio 2013





Cari figli, coraggio. Non tiratevi indietro. Nulla è perduto. Riponete la vostra fiducia in Gesù. Egli ha tutto sotto controllo. I nemici seminano confusione, ma la vittoria sarà di Gesù. Fatevi coraggio e non perdetevi d’animo. I piani di Dio non saranno mai distrutti dagli uomini. Gli eletti di Dio sanno che il cammino del calvario è doloroso, ma sanno anche che dopo il dolore verrà la vittoria. Vi chiedo di continuare a pregare. Solo con la forza della preghiera tutto finirà bene. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi aspetta. Non perdete la speranza. Il domani sarà migliore per gli uomini e le donne di fede. Gesù non abbandonerà la sua Chiesa. State attenti a quello che vi dico. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Aprite i vostri cuori e accettate docilmente i miei appelli. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 


3.780 - 23 febbraio 2013

Cari figli, non temete. Sono vostra Madre e vengo dal Cielo per condurvi alla verità. Aprite i vostri cuori e ascoltatemi. Ecco, sono arrivati i tempi da me predetti. Camminate verso un futuro di grandi prove. Ecco il tempo delle grandi confusioni spirituali. Restate saldi nella vostra fede. Il mio Gesù è con voi. Confidate in Lui e il domani sarà migliore. I veri uomini e donne di fede porteranno una croce pesante e vivranno l’angoscia di un condannato. Soffro per le vostre sofferenze. Non allontanatevi dalla verità. Inginocchiatevi in preghiera. Coraggio. Conosco ciascuno di voi per nome e supplicherò il mio Gesù per voi. Quando sentite il peso delle vostre difficoltà, chiamate Gesù. Egli verrà e vi porterà in braccio. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



3.781 - 26 febbraio 2013

Cari figli, riponete la vostra fiducia e speranza nel Signore. Egli è al vostro fianco e sa di cosa avete bisogno. Il futuro sarà segnato da molti eventi che sfuggiranno alla vostra capacità di comprensione, ma Gesù avrà tutto sotto controllo. I vostri occhi non vedono, ma Gesù sta agendo per la vittoria dei giusti. Gli scavi porteranno grande confusione agli uomini. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete comprendere la volontà di Dio per le vostre vite. Non state con le mani in mano. Sono vostra Madre e vengo dal Cielo per condurvi alla verità. Ascoltatemi e siate docili. Non voglio forzarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



3.782 - 28 febbraio 2013

Cari figli, inginocchiatevi in preghiera. Camminate verso un futuro di grandi tribolazioni spirituali. La Barca di Pietro affronterà grandi tempeste e il trono tremerà. Pietro camminerà tra le spine. Le direzioni della Chiesa cambieranno e molti che sono fedeli si laveranno le mani. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi aspetta. Ascoltatemi. Pregate. La guerra verrà da dove dovrebbe venire la pace. Quello che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Amate la verità e accogliete il Vangelo del mio Gesù. Quando tutto sembrerà perduto, gli uomini e le donne di fede testimonieranno l’azione potente del Signore. I giusti non saranno sconfitti. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. 




3.783 - 2 marzo 2013
Cari figli, tornate a Gesù. Egli è il vostro tutto e solo in lui è la vostra Salvezza. Confidate in lui che vede nel segreto e conosce ciascuno di voi per nome. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù. Affrontate con coraggio le vostre necessità(difficoltà?) e sarete vittoriosi. Giorni difficili verranno per l’umanità. Ecco il tempo delle grandi e dolorose tribolazioni. Pregate. Non allontanatevi dalla preghiera. La grande imbarcazione (Chiesa) affronterà tempeste mai viste. Sarà accerchiata dai nemici e molti la lasceranno. La rete sarà lanciata, ma si romperà, lasciando scappare pesci importanti. Gesù è la vostra Via, Verità e Vita. Credete fermamente nel suo potere e tutto finirà bene. Non tiratevi indietro. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.784 - 3 marzo 2013
Cari figli, siate fedeli a mio Figlio Gesù. L’obbedienza genera santità per le vostre vite. L’umanità vive lontana dal Creatore e i miei poveri figli camminano ciechi spiritualmente. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi aspetta. Inginocchiatevi in preghiera. State attenti a quello che vi dico. Dio ha fretta e questo è il momento della grazia per le vostre vite. In questi giorni intensificate le vostre preghiere per la Chiesa. Un futuro di lacrime verrà per gli uomini e le donne di fede. Restate con la verità. I progetti di Dio non saranno mai confusi. Accogliete i miei appelli e cercate forza nelle parole del mio Gesù e nell’Eucaristia. La vittoria sarà del Signore. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.785 - 5 marzo 2013



Cari figli, Dio ha tutto sotto controllo. Confidate in lui e tutto finirà bene per voi. Sono venuta dal cielo per portarvi al cielo. Aprite i vostri cuori e siate docili. Dite a tutti che Dio ha fretta. Camminate verso un futuro di dolori e prove, ma non perdetevi d’animo. Il mio Gesù camminerà al vostro fianco. Cercate forza nella preghiera e nell’ascolto delle parole del mio Gesù. Nel cuore l’amore alla verità; nelle mani il rosario e la Sacra Scrittura. Il cammino del calvario porta sofferenza, ma la resurrezione porta gioia. La barca di Pietro ondeggerà e ci sarà grande confusione. Pietro e il segreto: ecco la risposta. Coraggio. Non tiratevi indietro. Io vi amo e supplicherò il mio Gesù per ciascuno di voi. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.786 - 9 marzo 2013
Cari figli, sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi aspetta. Camminate verso un futuro di grandi confusioni spirituali. Confidate in Gesù. Egli è il vostro tutto e solo in lui è la vostra vittoria. Non temete. Ascoltate quello che vi dico. Il mio Gesù ha tutto sotto controllo. L’accordo causerà grande confusione. Non c’è fedeltà dove non c’è verità. Non permettete che nulla vi allontani dalla verità. Qualunque cosa accada, restate sul cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Coraggio. Sono al vostro fianco anche se non mi vedete. Inginocchiatevi in preghiera per la Chiesa. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.787 - 11 marzo 2013
Cari figli, vi amo come siete. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede e di essere in tutto come Gesù. Voi non siete soli. Camminate nella certezza che Gesù è molto vicino a voi. Non tiratevi indietro. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Non c’è vittoria senza croce. La Chiesa porterà una croce pesante. Sarà perseguitata e umiliata. Affronterà una tempesta dolorosa, ma non affonderà. State attenti. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. Coraggio. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti in Cielo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.788 - 11 marzo 2013
Cari figli, confidate in Gesù. Egli calmerà ogni tempesta che colpirà la grande imbarcazione. Ci saranno conflitti, ma alla fine l’imbarcazione arriverà al porto sicuro. La vittoria sarà di Gesù. Voi che state ad ascoltarmi, non perdetevi d’animo. Sono venuta dal Cielo per aiutarvi. Non temete. Sono vostra Madre e so cosa vi aspetta. Inginocchiatevi in preghiera. Solo con la forza della preghiera potete ottenere vittoria. Amate e difendete la verità. Accogliete il Vangelo e testimoniate ovunque la vostra fede. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Aprite i vostri cuori e seguitemi. Voglio portarvi a Colui che la vostra Via, Verità e Vita. Conosco le vostre necessità e supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.789 - 12 marzo 2013
Cari figli, credete fermamente nel potere del Signore e vedrete che tutto finirà bene. Non perdete la speranza. Il mio Gesù ha bisogno del vostro sì sincero e coraggioso. Non vivete lontani dalla sua grazia. Tornate in fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Cercate forza nella preghiera e nell’Eucaristia. Aprite i vostri cuori e accogliete il Vangelo del mio Gesù. In tutto, Dio al primo posto. Uccelli pericolosi porteranno il seme del male, ma nella vigna del Signore germoglierà solo il seme della verità. Il fuoco nel Palazzo è frutto della disonestà. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi aspetta. Ascoltate con  attenzione quello che vi dico. Inginocchiatevi in preghiera. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per gli uomini e le donne di fede la vittoria di Dio. Coraggio. Sono con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 


3.790 - 16 marzo 2013
Cari figli, Pietro condurrà la sua barca in mezzo a grandi tempeste. Pregate. Il successore di Pietro avrà bisogno delle vostre preghiere. Egli sperimenterà il calvario. Sarà amato e odiato a motivo delle sue posizioni. Ecco i tempi dei dolori. Il veleno è nell’albero, non nel frutto. La Chiesa del mio Gesù cammina verso un futuro di grandi prove ma, come ho già detto, Gesù ha tutto sotto controllo. Pietro nella terra di Pietro. Quello che dico non lo potete capire adesso, ma tranquillizzate i vostri cuori, perché il mio Gesù cammina con voi. Il re soffrirà a causa dei suoi sudditi. Non temete. Sono vostra Madre e supplicherò il mio Gesù per voi. La strada sarà breve per il re, come l’attraversare della famosa piazza. Inginocchiatevi in preghiera. Alla fine la vittoria sarà del Signore. Amate la verità e restate con la Chiesa. Le lezioni del passato non possono essere dimenticate. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 


3.791 - 17 marzo 2013
Cari figli, ricolmatevi di fiducia, fede e speranza. Anche affrontando difficoltà, non perdetevi d’animo, non tiratevi indietro. Chi sta con il Signore non sperimenterà mai il peso della sconfitta. Confidate pienamente nel potere del Signore. Non vivete lontani dalla sua grazia. Egli vi chiama. Dite il vostro sì con coraggio e gioia. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete sostenere il peso delle prove che stanno arrivando. Sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Vi chiedo di intensificare le vostre preghiere per la Chiesa. Ci sarà grande confusione, ma la vittoria sarà di Gesù. Non temete. La vittoria ci sarà. La grande imbarcazione sarà circondata dai nemici e Pietro soffrirà molto. Pregate, pregate, pregate. Sono vostra Madre e supplicherò il mio Gesù per voi. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 


3.792 - 18 marzo 2013
Cari figli, date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Con i vostri esempi e parole, mostrate a tutti che appartenete al Signore. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Quando vi capita di cadere, chiamate Gesù. In lui è la vostra forza e solo in lui avrete vittoria. Non vivete nel peccato. Tornate al Signore, che vi ama e vi attende con immenso amore di Padre. Sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per portarvi al cielo. Aprite i vostri cuori e vi condurrò a mio Figlio Gesù. Camminate verso un futuro di grandi e dolorose prove. Ecco il tempo delle grandi confusioni spirituali. Cercate forza nelle parole del mio Gesù e nell’Eucaristia. Pregate per la Chiesa. I nemici agiranno con grande furia. La morte sarà presente nella casa di Dio. I nemici arriveranno dalla Via Appia. Soffro per quello che vi aspetta. Pregate. Ascoltate con attenzione quello che vi dico. State attenti. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.793 - 19 marzo 2013
Cari figli, un fatto grandioso accadrà nella Chiesa: migliaia se ne andarono, migliaia torneranno. Intensificate le vostre preghiere per la Chiesa. Sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Non state con le mani in mano. Sforzatevi e tornate al mio Gesù. Egli vi attende a braccia aperte. Siate coraggiosi e non tiratevi indietro. Accogliete il Vangelo e riconciliatevi con Dio. Non vivete nel peccato. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno al Signore. Aprite i vostri cuori e ascoltate la voce di Dio. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni. Inginocchiatevi in preghiera e tutto finirà bene per voi. Coraggio. Il mio Gesù è al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.794 - 23 marzo 2013
Cari figli, il futuro sarà segnato da un grave conflitto tra la vera e la falsa chiesa. La Chiesa del mio Gesù porterà una croce pesante, una sofferenza mai sperimentata prima. Inginocchiatevi in preghiera. Dopo tutta la tribolazione, per gli uomini e le donne di fede verrà la vittoria di Dio. Non perdetevi d’animo. Tutto quello che vi ho annunciato in passato si realizzerà. State attenti. Sono vostra Madre e vi amo. Conosco le vostre necessità e supplicherò il mio Gesù per voi. Non perdete la speranza. Qualunque cosa accada, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.795 - 24 marzo 2013
Cari figli, sono vostra Madre e vengo dal cielo per condurvi a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Siate coraggiosi e testimoniate con la vostra vita che appartenete al Signore. Cercate il Signore, che vi ama e vi attende a braccia aperte. Fortificatevi nella sua parola e nell’ Eucaristia. Pregate molto davanti alla croce. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Camminate verso un futuro doloroso. Una grande tempesta si abbatterà sulla grande imbarcazione, ma questa proseguirà verso il porto sicuro. Tesori andranno persi, ma saranno ritrovati e restituiti. Soffro per quello che verrà per gli uomini e le donne di fede. Pregate. Solo nella preghiera potete sperimentare la vittoria di Dio. Non tiratevi indietro. Quando tutto sembrerà perduto verrà per voi la gioia della vittoria, con il trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 


3.796 - 26 marzo 2013
Cari figli, sono vostra Madre. Voglio dirvi che siete importanti per il Signore e che le cose del mondo non sono per voi. Abbiate coraggio, fede e speranza. Credete nel potere di Dio e tutto finirà bene per voi. Non vivete lontani dalla preghiera. Quando siete lontani, diventate bersaglio del demonio. Cercate forza nelle parole di mio Figlio Gesù e nell’  Eucaristia. Testimoniate ovunque che siete di mio Figlio Gesù. L’umanità cammina verso un futuro doloroso. Inginocchiatevi in preghiera. Ascoltatemi. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’ essere preso sul serio. Un figlio cadrà all’ interno della casa di Dio e chi lo ama non potrà soccorrerlo. Soffro per quello che vi aspetta. Non tiratevi indietro. Conosco le vostre necessità e supplicherò il mio Gesù per voi. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.797 - 29 marzo 2013
Cari figli, abbandonatevi a Gesù. Egli è il vostro unico e vero Salvatore. Il suo abbandono amorevole sulla croce ha aperto il Cielo per voi. Tutto è compiuto: non c’è altra via per gli uomini. Solo attraverso mio Figlio Gesù potete arrivare al Cielo. Impegnatevi. Non state con le mani in mano. Vivete nella grazia e imitate in tutto mio Figlio Gesù. Il calvario sarà doloroso per gli uomini e le donne di fede. Il pane dei nemici è solo pane. Corpo, Sangue, Anima e Divinità si trovano solamente nell’ Eucaristia, presenza del mio Gesù per la sua vera Chiesa. State attenti. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.798 - 30 marzo 2013
Cari figli, coraggio. Non perdetevi d’animo. La vittoria sarà sempre del Signore. Confidate in lui, che vede nel segreto e conosce ciascuno di voi per nome. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. Cercate forza nell’ Eucaristia e nelle parole di mio Figlio Gesù. Quando vi sentite deboli, chiamate Gesù. Egli è il vostro tutto e solo in lui sta la vostra liberazione e salvezza. Sono la vostra Madre Addolorata. Soffro per quello che vi aspetta. Camminate verso un futuro di grandi prove. Pregate. Io voglio aiutarvi, ma aprite i vostri cuori. So che siete liberi ma, prima e al di sopra di tutto, fate la volontà del Signore. Pregate per la Chiesa. Il re soffrirà. Sarà vittima della violenza, ma Dio ha tutto sotto controllo. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.799 - 31 marzo 2013
Cari figli, non vivete lontani da mio Figlio Gesù. Egli è la vostra Via; attraverso di lui sarete salvi. Egli è la Verità assoluta del Padre; nelle sue parole troverete la salvezza. Egli è la Vita. In lui avrete l’eternità felice. Vivete in questa vita seguendo l’esempio di colui che è il vostro tutto. Non voglio obbligarvi, ma questo è il momento opportuno per la vostra conversione. Accogliete i miei appelli. Vivete e testimoniate i miei messaggi. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per dirvi che appartenete al Signore. Tornate in fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Giorni difficili verranno per l’umanità. Gli uomini si sono allontanati dal Creatore e l’umanità cammina verso un grande abisso. Una guerra sorgerà. I soldati avranno la tonaca. Soffro per quello che vi aspetta. Inginocchiatevi in preghiera. Non perdetevi d’animo. Credete nel potere di Dio. Egli è al vostro fianco. Confidate in lui e sarete vittoriosi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.800 - 2 aprile 2013
Cari figli, il mio Gesù è con voi, anche se non lo vedete. Confidate in lui, che vede nel segreto e vi conosce per nome. Voi appartenete al Signore. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Aprite i vostri cuori e imitate in tutto mio Figlio Gesù. Non state con le mani in mano. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Non tiratevi indietro. Ho bisogno di voi. Pregate. Solo attraverso la preghiera potete comprendere i miei appelli. Conosco le vostre necessità e supplicherò il mio Gesù per voi. Camminate verso un futuro di grandi confusioni spirituali. Molti che sono ferventi nella fede diventeranno indifferenti. Saranno prese decisioni e ci sarà una grande rivolta. Verranno giorni difficili per la Chiesa del mio Gesù. Quando sentite il peso della croce, cercate forza in Gesù. La sua parola vi orienterà; la sua presenza nell’Eucaristia vi fortificherà. Non temete. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per voi la grande vittoria di Dio. Avanti con coraggio e gioia. Sono vostra Madre e vi amo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.801 - 6 aprile 2013
Cari figli, inginocchiatevi in preghiera. State attenti. Ascoltate con attenzione i miei appelli e testimoniate ovunque che siete del Signore. Accogliete il Vangelo e non allontanatevi dalla vera dottrina. Siate fedeli. La disobbedienza causerà confusione. Gli eletti abbandoneranno gli altari e andranno per le strade. Saranno uniti contro la verità. Soffro per quello che vi aspetta. Non tiratevi indietro. Il mio Gesù è con voi. Non perdetevi d’animo. Dopo tutta la tribolazione verrà la vittoria di Dio con il trionfo del mio Cuore Immacolato. Coraggio. Ascoltate Gesù e sarete salvi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.802 - 8 aprile 2013
Cari figli, voi appartenete al Signore. Non permettete che il demonio vi renda schiavi. In tutto fate la volontà del Signore. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino dal Creatore. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per aiutarvi. Non state con le mani in mano. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno. Tornate in fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Soffro per quello che vi aspetta. Inginocchiatevi in preghiera. Solo pregando potete sostenere il peso delle prove che verranno. Amate la verità. Restate con Gesù. L’azione del demonio porterà molti uomini di fede a negare la verità. Ecco il tempo delle grandi confusioni spirituali. Non tiratevi indietro. Chi cammina con il Signore non sperimenterà mai il peso della sconfitta. Coraggio. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.803 - 9 aprile 2013
Cari figli, coraggio. Quando sentite il peso delle prove, non perdetevi d’animo. Il mio Gesù è al vostro fianco. Voi siete del Signore. Quando vi perseguiteranno, il silenzio sia la vostra arma di difesa. Non c’è sconfitta per i miei devoti. Riempitevi di speranza. L’umanità segue il cammino della ribellione contro Dio. Pregate. Ecco il tempo delle grandi confusioni spirituali. Cercate Gesù. Egli vi ama e vi attende a braccia aperte. Amate e difendete la verità. La Chiesa del mio Gesù troverà grande vittoria dove tutto ebbe inizio. Non tiratevi in dietro. Sono vostra Madre e vi amo. Inginocchiatevi in preghiera e ascoltate i miei appelli. Dio ha tutto sotto controllo. In questo momento faccio scendere su di voi una straordinaria pioggia di grazie. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.




3.804 - 13 aprile 2013
Cari figli, sono vostra Madre Addolorata. Vengo dal Cielo per benedirvi e dirvi che appartenete al Signore. Non perdetevi d’animo. Il mio Gesù è al vostro fianco. Coraggio. Non c’è vittoria senza croce. Inginocchiatevi in preghiera. La popolazione europea diminuirà in modo allarmante. Moltitudini cercheranno soccorso in molte regioni della terra. Ricchi e poveri andranno nella stessa direzione e mangeranno lo stesso pane. La fede sarà presente in pochi cuori e la Chiesa del mio Gesù soffrirà molto. Nazioni pagane accoglieranno il Vangelo e Gesù sarà amato. Grandi saranno le tribolazioni, ma alla fine verrà la vittoria di Dio con il trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Avanti senza paura. Io sono al vostro fianco anche se non mi vedete. Siate miti e umili di cuore e tutto finirà bene per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.805 - 14 aprile 2013
Cari figli, vi amo come siete. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede e di cercare di imitare in tutto mio Figlio Gesù. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni. Non allontanatevi dalla preghiera. Voglio vedervi felici già qui sulla Terra e più tardi con me in Cielo. Non dimenticate: in tutto, Dio al primo posto. Siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Aprite i vostri cuori e ascoltatemi. Sono venuta dal Cielo per condurvi a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Conosco le vostre necessità e supplicherò il mio Gesù per voi. Camminate verso un futuro doloroso. Soffro per quello che vi aspetta. Pregate, pregate, pregate. Il tradimento arriverà al trono di Pietro e il dolore sarà grande per gli uomini e le donne di fede. Quello che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Non tiratevi in dietro. Dio ha tutto sotto controllo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.806 - 15 aprile 2013
Cari figli, non siate tristi. Il mio Gesù è con voi. Confidate pienamente nel suo potere e riempitevi di fiducia e speranza. Sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per benedirvi. Non tiratevi indietro. Conosco ciascuno di voi per nome e voglio aiutarvi. Siate docili alla mia chiamata. Il mio Signore asciugherà le vostre lacrime. Coraggio. L’umanità berrà il calice amaro della sofferenza, ma Dio non vi abbandonerà. La Terra sarà trasformata e tutti vivranno felici. Il “fiat” di Dio trasformerà tutto. Avanti senza paura. Dopo tutta la tribolazione verrà la gioia. Pregate. Non allontanatevi dalla preghiera. Io sarà sempre vicino a voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.807 - 16 aprile 2013
Cari figli, voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Vi chiedo di vivere rivolti al Paradiso, per il quale unicamente siete stati creati. Non vivete nel peccato. Il mio Gesù vi ama e vi attende a braccia aperte. L’umanità è diventata cieca spiritualmente e i miei poveri figli camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. Sono venuta dal Cielo per portarvi a Gesù. Non tiratevi indietro. Accogliete il Vangelo e siate in tutto come Gesù. Oggi la creatura è valorizzata più del Creatore. Pentitevi e tornate. Il pentimento è il primo passo da fare sul cammino della conversione. Coraggio. Non siete soli. Giorni difficili verranno per l’umanità. Inginocchiatevi in preghiera. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi aspetta. La morte passerà per l’Italia e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Un avvenimento simile accadrà a Lima. Pregate, pregate, pregate. Fatevi coraggio. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Geografia

·         Lima, città del Partido di Zárate
·         La Lima - comune del Dipartimento di Cortés
·         Lima - fiume dell'Appennino toscano settentrionale
·         La Lima - frazione del comune di Piteglio, in provincia di Pistoia
·         Lima - capitale
·         Regione di Lima
·         Provincia di Lima
·         Lima - fiume del Minho
·         Ponte de Lima - municipio del distretto di Viana do Castelo
·         Lima - villaggio della Contea di Adams, Illinois
·         Lima - township della Contea di Washtenaw, Michigan
·         Lima - città della Contea di Beaverhead, Montana
·         Lima - città della Contea di Livingston, New York
·         Lima - capoluogo della Contea di Allen, Ohio
·         Lima - città della Contea di Seminole, Oklahoma
·         Lima - città della Contea di Grant, Wisconsin
·         Lima - città della Contea di Pepin, Wisconsin
·         Lima - città della Contea di Rock, Wisconsin
·         Lima - città della Contea di Sheboygan, Wisconsin
·         Lima - frazione di Malung-Sälen, comune della contea di Dalarna

3.808 - 20 aprile 2013
Cari figli, non sentitevi soli. Il mio Gesù è con voi. Aprite i vostri cuori e accogliete il suo messaggio di salvezza. Cercate forza nell’Eucarestia, perché solo così sarete vittoriosi. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni ed è arrivato il momento del vostro sì al Signore. State attenti. Camminate verso un futuro di grandi confusioni spirituali. Arriverà il giorno in cui molte verità saranno messe da parte. Gli uomini abbracceranno false ideologie e cammineranno ciechi spiritualmente. Il fumo del demonio si diffonderà anche dentro la Chiesa. Pregate. Sono vostra Madre e vi amo. Conosco ciascuno di voi per nome e supplicherò il mio Gesù per voi. Coraggio. Chi cammina con il Signore non sperimenterà mai il peso della sconfitta. Non preoccupatevi per i vostri problemi. Confidate nel Signore e tutto finirà bene. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.809 - 23 aprile 2013
Cari figli, abbiate fiducia, fede e speranza. Dio è molto vicino a voi. Lasciate che la sua grazia trasformi le vostre vite. Testimoniate ovunque che siete unicamente del Signore. Vi chiedo di vivere lontani dalle cose del mondo. Voi siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Non tiratevi indietro. Sarete ricompensati dal Signore per tutto quello che fate per la divulgazione dei miei messaggi. L’umanità ha bisogno di Dio e i miei poveri figli non sanno dove andare. Mostrate Gesù con i vostri esempi e parole. Valorizzate i doni che il Signore vi ha concesso. Amate e difendete la verità. Prendetevi cura della vostra vita, perché siete dono del Signore per gli altri. Non perdetevi d’animo. Verranno tempi difficili per voi, ma non perdete la speranza. Sarete perseguitati e odiati, ma Dio camminerà con voi. Dopo il dolore verrà la vittoria per le vostre vite. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 
3.810 - 23 aprile 2013
Cari figli, vi amo. Con questa certezza camminate sempre pieni di speranza. Il domani sarà migliore per gli uomini e le donne di fede. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. Date a Dio ciò che è di Dio. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. L’umanità si è allontanata dal Creatore. L’egoismo ha condotto l’uomo a una triste cecità spirituale. Tornate a Colui che è il vostro Tutto. Non vivete nel peccato. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno. Amate. L’amore è più forte della morte. L’amore vince tutto. Aprite i vostri cuori e accogliete l’amore del Signore. Quando vi capita di cadere, non perdetevi d’animo. Il mio Gesù è il Buon Pastore. Egli vi rialzerà e vi porterà tra le braccia. È stato per voi che il mio Gesù è morto sulla croce. Egli ha aperto il Cielo per voi. Coraggio. Niente e nessuno è perduto. Inginocchiatevi in preghiera. La Russia farà un accordo che porterà sofferenza e morte a molti dei miei poveri figli. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.811 - 27 aprile 2013

Cari figli, camminate verso un futuro doloroso. Gli uomini saranno sempre più schiavi della tecnologia e la grazia del Signore sarà presente in pochi cuori. Accogliendo false ideologie, gli uomini indirizzeranno i propri sentimenti alle macchine. Soffro per quello che vi aspetta. Inginocchiatevi in preghiera. Sono vostra Madre Addolorata. Sono venuta dal cielo per indicarvi il cielo. Accogliete Gesù con totale libertà. Il mio Gesù vi ama. Non allontanatevi da Lui. Conosco ciascuno di voi per nome e supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.812 - 30 aprile 2013
Cari figli, cercate Gesù. Egli è il vostro grande amico e cammina con voi. Non siete soli. Non perdetevi d’animo. Non temete. Quando sentite il peso delle vostre difficoltà, chiamate Gesù. Non vivete nel peccato. Pentitevi. Riconciliatevi con Dio attraverso il sacramento della confessione. La confessione vi libera dal peccato e dal rimorso da esso provocato. Abbiate cura della vostra vita spirituale. Sono venuta dal cielo per gettare il seme. Desidero che i vostri cuori siano simili a un terreno fertile. Lasciate crescere dentro di voi tutta la grazia del Signore. Voi state nel mondo, ma siete del Signore. L’umanità è diventata povera spiritualmente e i miei poveri figli camminano come ciechi spiritualmente. Soffro per quello che vi aspetta. Pregate. Non vivete lontani dalla preghiera. La vostra vittoria verrà con la forza della preghiera. Sono vostra Madre e vi amo. Siate docili alla mia chiamata. Avete la libertà, ma vi chiedo di fare in tutto la volontà del Signore. La Chiesa del mio Gesù berrà il calice amaro della sofferenza. Ci sarà grande confusione. Chiesa e scienza: ecco il punto di partenza per la grande divisione. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.813 - 3 maggio 2013
Cari figli, vi invito a vivere alla presenza del Signore, perché Egli è sempre vicino a voi. Seminate l’amore, perché solo così potete cogliere i suoi frutti. Nell’amore sarete capaci di comprendere i disegni di Dio per le vostre vite. Alimentatevi della parola di Dio e accogliete gioiosamente i miei messaggi. State attenti a quello che vi dico. Camminate verso un futuro di grandi prove spirituali. Il fumo del demonio si diffonderà sempre di più nella casa di Dio e pochi consacrati resteranno saldi nella fede. Soffro per quello che vi aspetta. Non perdetevi d’animo. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Dio non abbandonerà gli uomini e le donne di fede. I miei devoti saranno ben protetti. Coraggio. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.814 - 4 maggio 2013
Cari figli, dal Signore verrà il vostro aiuto. Egli è il Signore della Bontà, Fortezza per i deboli e Amore per i peccatori. Aprite i vostri cuori a Lui. Sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per offrirvi la grazia della conversione. Non state con le mani in mano. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Quando tutto sembrerà perduto, accendete in voi la fiamma della speranza e lasciatevi condurre da Gesù. Con Gesù la vittoria è certa. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi aspetta. State attenti. Il futuro sarà segnato da ulteriori divisioni e scandali nella Chiesa del mio Gesù. I giusti saranno perseguitati e messi da parte, ma il Signore verrà in soccorso dei suoi. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete sostenere il peso delle prove che verranno. Coraggio. Io camminerò con voi. Non perdetevi d’animo. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 


3.815 - 7 maggio 2013

Cari figli, tribolazione e morte segneranno il futuro della Chiesa, ma la vittoria verrà per gli uomini e le donne di fede che sopravvivranno alla grande e maggiore persecuzione. Soffro per quello che vi aspetta. Dio permetterà tutto questo affinché la Chiesa torni ad essere come prima. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà un uomo di fede. Il suo carisma e la sua santità attireranno i lontani. Sarà questo il tempo del trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Coraggio. Non allontanatevi dalla preghiera. Io camminerò con voi. Qualunque cosa accada, non allontanatevi dalla verità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.816 - 9 maggio 2013
Cari figli, l’umanità sarà purificata dalla sofferenza. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. Voi che state ad ascoltarmi, non perdetevi d’animo. Non ci sarà sconfitta per gli uomini e le donne di fede. State attenti per non essere ingannati. Il demonio farà di tutto per allontanarvi dalla verità. Cercate forza nella preghiera, nell’Eucaristia e nell’ascolto delle parole del mio Gesù. Accogliete anche i miei appelli, perché desidero condurvi alla santità. Non state con le mani in mano. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.817 - 11 maggio 2013
Cari figli, sono vostra Madre e sapete bene quanto una madre ama i suoi figli. Non permettete che lo scoraggiamento vi impedisca di trasmettere i miei appelli. Ho bisogno di voi. Voglio mostrare ai miei figli lontani il cammino che conduce a mio Figlio Gesù. So che siete capaci di aiutarmi. Non tiratevi indietro. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. A causa dei miei messaggi sarete perseguitati dagli uomini, ma potete stare certi che sarete sempre amati da me e da mio Figlio Gesù. Nel trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato vedrete i frutti dei vostri sforzi a favore dei miei piani. La mia vittoria sarà la vostra vittoria. Coraggio. Quando tutto sembrerà perduto avverrà la grande vittoria di Dio. Alla fine la Chiesa sarà vittoriosa. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 
3.818 - 13 maggio 2013
Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Vivete nel tempo della grande battaglia spirituale. L’Eucaristia, il Rosario, la Sacra Scrittura e la Confessione sono le armi che vi offro per questa grande battaglia. Percorrete il cammino che vi ho indicato e sarete vittoriosi. Il demonio causerà grandi danni spirituali nelle anime e un grande numero si perderà sul cammino della conversione. State attenti. Sono vostra Madre e soffro per quello che vi aspetta. Se gli uomini accogliessero i miei appelli l’umanità sarebbe guarita spiritualmente. Inginocchiatevi in preghiera. Avrete ancora grandi sofferenze. Il cammino del calvario sarà lungo per l’umanità. I prescelti per difendere la verità si tireranno indietro per paura. Ci sarà una grande crisi di fede. Tornate in fretta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.819 - 14 maggio 2013
Cari figli, aprite i vostri cuori a mio Figlio Gesù. Lasciate che sia presente nella vostra anima e nel vostro cuore. Riempitevi del suo amore, perché solo così potete amare il vostro prossimo. La vostra missione avrà successo se avrete Gesù sempre presente. Non allontanatevi da lui. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. L’umanità è diventata povera spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati dal Creatore. Tornate in fretta. Appartenete al Signore. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Non state con le mani in mano. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Non perdetevi d’animo. Dopo tutta la tribolazione il Signore asciugherà le vostre lacrime. Ci sarà un tempo di grande pace sulla Terra. Sarà questo il tempo del Trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Coraggio. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 
3.820 - 15 maggio 2013
Cari figli, siate miti e umili di cuore. Il mio Gesù è con voi, anche se non lo vedete. Confidate in lui, che vede nel segreto e vi conosce per nome. Desidero vedervi felici già qui sulla Terra e più tardi con me in cielo. Non tiratevi indietro. Assumete il vostro vero ruolo di cristiani e siate in tutto come Gesù. L’umanità cammina verso un grande abisso e questo è il momento del vostro ritorno al Signore. Tornate. Pentitevi sinceramente dei vostri peccati e allontanatevi da tutto quello che paralizza in voi il vero amore di Dio. Vi chiedo di vivere con gioia il Vangelo del mio Gesù. Lasciate che la parola di Dio vi trasformi. Siate luce per coloro che vivono nelle tenebre del peccato. Ho bisogno del vostro sì sincero e coraggioso. Avanti senza paura. Niente è perduto. Gli uomini saranno sorpresi da grandi prodigi del Signore. Arriverà il giorno in cui nazioni pagane abbracceranno la fede e il Signore regnerà in molti cuori. Non perdete la speranza. Il domani sarà migliore per gli uomini e le donne di fede. Vi amo come siete. Ascoltatemi. Voglio condurvi a mio Figlio Gesù. Non temete. Sarò sempre con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.821 - 18 maggio 2013

Cari figli, aprite i vostri cuori all’azione dello Spirito Santo e sarete grandi nella fede. Lasciate che la grazia santificante di Dio vi trasformi. Non vivete nel peccato. Siete del Signore e le cose del mondo non sono per voi. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità si è allontanata da Dio e i miei poveri figli camminano come ciechi spiritualmente. Convertitevi. Il mio Signore vi attende a braccia aperte. Siate docili. Sono venuta dal Cielo per aiutarvi, ma non posso forzarvi a nulla. Camminate incontro al Signore con la vera libertà dei figli di Dio. Quando tutto sembrerà perduto, Dio agirà e la Terra sarà trasformata. Dio lo permetterà e gli uomini avranno la grazia del pentimento. Per una grazia speciale del Signore, gli uomini vedranno tutti i loro peccati e avranno l’opportunità di decidersi per Dio. La libertà di ciascuno li condurrà al destino finale. Vi chiedo di fare sempre la volontà del Signore. State attenti. Coraggio. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.822 - 21 maggio 2013
Cari figli, siate strumenti del Signore. Seminate l’amore, perché solo così potete incontrare la grazia del Signore. Ricolmatevi dell’amore del Signore e annunciate a tutti che siete unicamente suoi. Ecco il tempo della conversione per gli uomini. Non state con le mani in mano. Verranno giorni di tenebre. Molti dovranno pentirsi della vita vissuta senza la grazia del Signore, ma per molti sarà tardi. Arriverà il giorno in cui la disperazione si impadronirà degli uomini. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per dirvi: non disprezzate i tesori di Dio. Abbracciate la santità e vivete lontani da ogni male. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.823 - 23 maggio 2013
Cari figli, Dio ha tutto sotto controllo. Confidate in lui e non perdetevi d’animo. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per portarvi al Cielo. Ascoltate i miei appelli. Voglio condurvi a mio Figlio Gesù. Ricolmatevi dell’amore del Signore. Amate sempre e in tutto siate come Gesù. Inginocchiatevi in preghiera. La Chiesa affronterà grandi tempeste. Molti tra quelli scelti per difendere la verità la negheranno. I veri fedeli porteranno una croce pesante, ma non tiratevi indietro. Alla fine la vittoria sarà del Signore e dei suoi eletti. Coraggio. Il domani sarà migliore per tutti gli uomini e le donne di fede. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.824 - 25 maggio 2013
Cari figli, nel trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato, quelli che si consacrano a me saranno sorpresi dall’azione potente di Dio. Il compagno sempre invisibile ai vostri occhi sarà a voi visibile. Il vostro angelo vi guiderà e vi condurrà, e nessun male vi colpirà. Rallegratevi, perché il Signore pensa a voi e vuole il vostro bene. Egli ha preparato per voi quello che gli occhi umani non hanno mai visto. Coraggio. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Non tiratevi indietro. Siate docili alla mia chiamata. Testimoniate ovunque che siete unicamente del Signore. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Con vera libertà di figli di Dio, rispondete con il vostro sì alla chiamata del Signore. Non perdetevi d’animo. Io sarò sempre con voi. Supplicherò mio Figlio Gesù per voi. Avanti con gioia. I vostri nomi sono già scritti in Cielo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

3.825 - 28 maggio 2013
Cari figli, Dio trasformerà l’umanità e ci sarà grande abbondanza in molte regioni della Terra. Scoperte nel deserto attireranno gli uomini. Il deserto attirerà per la ricchezza. Arriveranno sofferenze, ma il Signore permetterà anche molta gioia ai suoi figli. Inginocchiatevi in preghiera. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per chiamarvi alla conversione. Cambiate vita e servite il Signore con gioia. La vostra vittoria è nel Signore. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.826 - 30 maggio 2013

Cari figli, cercate forza nell’Eucaristia. Il mio Gesù viene a voi nell’Eucaristia con il suo Corpo Glorioso per alimentarvi e rendervi grandi nella fede. Egli è presente con il suo Corpo, Sangue, Anima e Divinità. Se sapeste la grandiosità spirituale che emana dall’Eucaristia, piangereste di gioia. Avvicinatevi silenziosamente a Gesù. Ricevetelo, ascoltatelo. Egli vuole parlarvi. Egli desidera mostrarvi tutto il suo Amore e la sua Misericordia. La vostra vittoria è nell’Eucaristia. Nella grande e dolorosa tribolazione, solo quelli che cercano Gesù nell’Eucaristia troveranno forza per restare saldi nella fede. Molti negheranno la presenza reale di Gesù nell’Eucaristia. State attenti. Credete: egli è presente. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.827 - 1 giugno 2013
Cari figli, coraggio. Io vi amo come siete e voglio vedervi felici già qui sulla Terra e più tardi con me in Cielo. Non tiratevi indietro davanti alle vostre difficoltà. Non c’è vittoria senza croce. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per gli eletti di Dio una grande vittoria. Aiutatemi. Ho bisogno del vostro sì. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Siate annunciatori della verità. L’umanità percorre la strada dell’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Convertitevi. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno. Portate i miei appelli al mondo. Se vi perseguitano, tacete. La verità sia la vostra arma di difesa. Desidero che siate collaboratori del trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Il Signore vi ricompenserà generosamente. Non perdetevi d’animo. Non tiratevi indietro. Arriverà il giorno in cui gli uomini lontani torneranno. Il grande miracolo di Dio attirerà i lontani. Quello che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

 3.828 - 2 giugno 2013
Cari figli, io sono con voi anche se non mi vedete. Non temete. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede e di cercare di testimoniare ovunque che siete di mio Figlio Gesù. Non dimenticate: in tutto, Dio al primo posto. Sono venuta dal Cielo per benedirvi e condurvi a Colui che la vostra Via, Verità e Vita. Fuggite il peccato e tornate al Signore. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Siate docili alla mia chiamata. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio. I miei poveri figli camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. Convertitevi. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Aprite i vostri cuori all’amore del Signore e sarete grandi nella fede. Abbiate fiducia, fede e speranza. Voi che state ad ascoltarmi, non perdetevi d’animo. La vostra vittoria è nel Signore. Egli non vi abbandonerà. Dopo tutta la tribolazione, il Signore asciugherà le vostre lacrime. Dopo la croce, la vittoria. Un fatto grandioso accadrà in questa terra. Per molti sarà motivo di gioia. Coraggio. Dio ha tutto sotto controllo. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

3.829 - 4 giugno 2013
Cari figli, inginocchiatevi in preghiera. Una decisione sarà presa e ci sarà grande confusione nel palazzo (Vaticano). Sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi aspetta. Restate saldi nella fede. Restate con Gesù. Amate e difendete la Chiesa. Qualunque cosa accada, non dimenticate: Dio prima di tutto. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. Coraggio. Il Signore vi ama e cammina con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 
3.830 - 8 giugno 2013
Cari figli, in ginocchio e in preghiera, adorate mio Figlio Gesù nell’Eucaristia. Nella vostra preghiera con Gesù, ascoltatelo. Egli vuole parlarvi. Prostratevi davanti a lui e adoratelo veramente. La vostra forza e vittoria sono nell’Eucaristia. Davanti a Gesù, pregate per la Chiesa. Pregate per Papa Francesco. La Chiesa cammina verso un futuro doloroso. Delle decisioni contrarieranno molti e il cammino del calvario sarà doloroso. Sono vostra Madre e vi amo. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

3.831 - 9 giugno 2013
Cari figli, io vi amo come siete. Conosco le vostre necessità e sofferenze e supplicherò il mio Gesù per voi. Abbiate fiducia, fede e speranza. Niente è perduto. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù. Egli è il vostro Tutto. In Lui è la vostra vera liberazione e salvezza. Siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Aprite i vostri cuori e ascoltatemi. Sono venuta dal cielo per portarvi al cielo. Non perdetevi d’animo. Io sarò sempre al vostro fianco. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Pentitevi, perché il pentimento è il primo passo da fare sul cammino della conversione. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Dite il vostro sì alla chiamata del Signore. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Vivete rivolti al Paradiso, per il quale unicamente siete stati creati. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti in cielo. Inginocchiatevi in preghiera. La Chiesa del mio Gesù porterà una croce pesante. Il tradimento arriverà al trono di Pietro. Il Santo Padre sperimenterà il calvario. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

3.832 - 11 giugno 2013

Cari figli, un successore di Pietro preparerà la Chiesa per la grande vittoria. La Chiesa vivrà momenti di dolore. Sarà perseguitata e molti consacrati saranno messi a morte. La Chiesa sarà purificata dalla sofferenza. Il fumo del demonio si è diffuso al suo interno causando cecità spirituale in molti consacrati. Tutto quello che vi ho annunciato in passato si realizzerà, ma non perdete la speranza. La vittoria ci sarà. Pregate. Solo con la forza della preghiera la Chiesa troverà la strada che condurrà i fedeli al trionfo finale. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 


3.833 - 15 giugno 2013
Cari figli, il male esiste e può essere vinto solo con la forza della preghiera, nell’Eucarestia e con il santo rosario. La forza del demonio viene dalla disobbedienza e dalla mancanza di fede degli uomini. Egli trova forza in coloro che sono lontani dalla grazia di Dio. Ecco il tempo del grande combattimento. Ascoltatemi. Vengo dal cielo per indicarvi il cammino. Voi siete liberi, ma vi chiedo di fare sempre la volontà di Dio. Accogliete il Vangelo del mio Gesù. Riconciliatevi con Dio per mezzo del sacramento della Confessione. Non vivete nel peccato. Il mio Gesù vi ama e vi attende a braccia aperte. In questi giorni, intensificate le vostre preghiere per la Chiesa. Il demonio farà ancora grandi danni nella vita di molti consacrati. Vedrete ancora orrori. Qualunque cosa accada, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Coraggio. Io sarò sempre al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.834 - 17 giugno 2013
Cari figli, sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi aspetta. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni ed è arrivato il momento del vostro ritorno al Signore. Non vivete lontani. Il Signore vi attende a braccia aperte. Non tiratevi indietro. Non rimandate a domani quello che dovete fare. State attenti. Inginocchiatevi in preghiera. Camminate verso un futuro doloroso. La guerra tra i fratelli (guerra religiosa) sarà dolorosa e molti perderanno la fede. Soffro per le vostre sofferenze. Quello che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Ecco i tempi difficili per gli uomini e le donne di fede. Sono vostra Madre e sapete bene quanto una madre ama i suoi figli. Io sarò al vostro fianco. Avanti senza paura. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per voi la vittoria di Dio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.835 - 18 giugno 2013

Cari figli, assumete il vostro vero ruolo di cristiani e siate in tutto come Gesù. Testimoniate con la vostra vita che appartenete al Signore e che le cose del mondo non sono per voi. Allontanatevi da tutto ciò che paralizza in voi il vero amore di Dio. Non dimenticate: voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Riempitevi di speranza. Il domani sarà migliore per gli uomini e le donne di fede. Sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Accogliete i miei appelli, perché voglio condurvi a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. La vostra vittoria è nel Signore. Non perdetevi d’animo. Se vi capita di cadere, chiamate Gesù. Egli è la vostra speranza. In Lui è la vostra vera liberazione e salvezza. Vivete nel tempo della grande battaglia spirituale. Le armi che vi offro per questo combattimento vi porteranno alla grande vittoria. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Dopo tutta la tribolazione il Signore asciugherà le vostre lacrime. Quando tutto sembrerà perduto, ci sarà il trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Quelli che resteranno fedeli fino alla fine saranno salvi.  Avanti senza paura. Io vi amo e sarò sempre vicino a voi. Non perdetevi d’animo. Conosco ciascuno di voi per nome e supplicherò il mio Gesù per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.836 - 22 giugno 2013
Cari figli, Pietro incontrerà Giuda sul suo cammino. Pietra su pietra. Vi chiedo di intensificare le vostre preghiere per la Chiesa del mio Gesù. Il fumo del demonio è entrato nella Chiesa e ha accecato molti consacrati. Soffro per quello che vi aspetta. Siate uomini e donne di fede. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Abbiate coraggio. Restate nella verità e difendetela. Dopo tutta la tribolazione spirituale verrà la vittoria. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

3.837 - 24 giugno 2013

Cari figli, camminate verso un futuro di grandi prove spirituali. Gli uomini e le donne di fede porteranno una croce pesante. Il futuro della Chiesa sarà segnato da una grande divisione e una triste dittatura religiosa. Soffro per quello che vi aspetta. Inginocchiatevi in preghiera. Il mio Gesù non vi abbandonerà. Un grande e coraggioso uomo di fede condurrà la Chiesa sul cammino della verità. Coraggioso come Giovanni Battista, disposto al sacrificio. Non tiratevi indietro. La vittoria sarà del Signore e dei suoi eletti. Qualunque cosa accada, amate e difendete la verità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 


3.838 - 25 giugno 2013
Cari figli, il disprezzo dei sacramenti da parte di molti consacrati condurrà la Chiesa al calvario. Molti tesori della Chiesa saranno gettati via e molti perderanno la fede. Quello che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi aspetta. Camminate verso Gesù. Solo in Lui troverete forza per il vostro cammino verso il calvario. Gli uomini e le donne di fede piangeranno e si lamenteranno. Inginocchiatevi in preghiera. State attenti ai miei appelli. Se gli uomini vi chiuderanno le porte, aprite i vostri cuori a Gesù. La vostra speranza è in Lui. Egli è il vostro grande amico e non vi abbandonerà mai. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

3.839 - 29 giugno 2013
Cari figli, amate la verità e difendetela. Restate con Gesù e siate fedeli alla sua Chiesa. Il cammino del calvario sarà doloroso per la Chiesa, ma dopo il dolore verrà la gioia. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede. Non allontanatevi dal Signore. Egli si aspetta molto da voi. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Ho bisogno del vostro sì sincero e coraggioso. Cercate forza nella preghiera, nell’Eucaristia e nelle parole del mio Gesù. Se vi capita di cadere, calmate i vostri cuori e cercate la Misericordia del mio Gesù attraverso il sacramento della confessione. Siate docili. Ho ancora nobili cose da realizzare. Aiutatemi. In questo momento faccio scendere su di voi una pioggia di grazie. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Fonte traduzione in lingua italiana: http://www.messaggidianguera.net/

Clicca, con il tasto sinistro del mouse, sulla scritta evidenziata di colore giallo per accedere al successivo post del secondo semestre 2013.


Nessun commento:

Posta un commento