SULLA DIFFUSIONE DI TESTI DI PRESUNTE RIVELAZIONI PRIVATE. Comunicato Stampa della Congregazione per la Dottrina della Fede del 29 novembre 1996.

Link: https://nostrasignoradianguera.blogspot.it/2018/04/sulla-diffusione-di-testi-di-presunte.html


Profeta

Deuteronomio 18:18 io susciterò loro un profeta in mezzo ai loro fratelli e gli porrò in bocca le mie parole ed egli dirà loro quanto io gli comanderò. 19 Se qualcuno non ascolterà le parole, che egli dirà in mio nome, io gliene domanderò conto. 20 Ma il profeta che avrà la presunzione di dire in mio nome una cosa che io non gli ho comandato di dire, o che parlerà in nome di altri dèi, quel profeta dovrà morire. 21 Se tu pensi: Come riconosceremo la parola che il Signore non ha detta? 22 Quando il profeta parlerà in nome del Signore e la cosa non accadrà e non si realizzerà, quella parola non l'ha detta il Signore; l'ha detta il profeta per presunzione; di lui non devi aver paura.

domenica 10 gennaio 2016

X - ARCHIVIO PROFEZIE DI ANGUERA AVVERATE, IN FASE DI SVOLGIMENTO, APOCALITTICHE. TERZA PARTE. DAL MESSAGGIO N. 2.916 DEL 14/11/2007 AL MESSAGGIO N. 3.983 DEL 19 MAGGIO 2014 "Non perdete la speranza. Tutto que.llo che vi ho annunciato deve accadere, ma alla fine il mio Cuore trionferà." Messaggio di Anguera n. 1.273 del 31/05/1997 e 1.511 del 5/12/1998.


POST DEL 22/9/2012 - AGGIORNATO AL 24/06/2014







1.273 - 31 maggio 1997

"Non perdete la speranza. Tutto quello che vi ho annunciato deve accadere, ma alla fine il mio Cuore trionferà."


Msg. n.1.511 del 5/12/1998-E' necessario che tutte le profezie si compiano, ma alla fine il mio cuore immacolato trionferà

Cari figli, il compito che vi ho affidato è grande. Portate al mondo tutti i miei messaggi! Ho bisogno di ciascuno di voi.  (n° 1000, 29/8/1995)
ATTO DI CONSACRAZIONE DETTATO DALLA MADONNA NEL MESSAGGIO N° 458 (2 NOVEMBRE 1991)

MARIA, REGINA DELLA PACE E CONSOLATRICE DEGLI AFFLITTI, SIAMO QUI AI TUOI PIEDI CON IL CUORE PIENO DI GIOIA COME TE, PER CONSACRARCI AL TUO CUORE IMMACOLATO, SII SEMPRE LA NOSTRA COSTANTE COMPAGNA E PROTEGGICI DAI PERICOLI CHE CI CIRCONDANO. BENEDICI LE NOSTRE FAMIGLIE E PROTEGGI LA NOSTRA ITALIA, CHE APPARTIENE A TE. DACCI LA TUA PACE, PERCHÉ SEI LA NOSTRA REGINA DELLA PACE. AIUTACI A VIVERE IL VANGELO DI TUO FIGLIO E AD ESSERE MITI E UMILI DI CUORE. CON QUESTO SINCERO ATTO DI CONSACRAZIONE DESIDERIAMO, COME TE, FARE LA VOLONTÀ DEL PADRE. VEDIAMO IL PERICOLO IN CUI SI TROVA IL MONDO E, CON IL TUO AIUTO E LA TUA GRAZIA, VOGLIAMO SALVARLO. TI PROMETTIAMO PIÙ FERVORE NELLA PREGHIERA, NELLA PARTECIPAZIONE ALLA SANTA MESSA E, SOPRATTUTTO, TI PROMETTIAMO DI ESSERE FEDELI ALLA CHIESA DI TUO FIGLIO E AL SUCCESSORE DI PIETRO, PAPA FRANCESCO*. TI PROMETTIAMO, INOLTRE, DI VIVERE LA NOSTRA CONSACRAZIONE E PORTARE IL MAGGIOR NUMERO POSSIBILE DI ANIME AL TUO DILETTO FIGLIO, NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO. CHIEDIAMO LA TUA BENEDIZIONE E PROTEZIONE PER LA NOSTRA AMATA ITALIA. AMEN.

*NELL'ORIGINALE: “PAPA GIOVANNI PAOLO II”

** NELL' ORIGINALE: "BRASILE"


TUTTE LE PROFEZIE AVVERATE, IN FASE DI SVOLGIMENTO ED APOCALITTICHE  IN ORDINE ALFABETICO
(Per accedere ai singoli post clicca con il mouse sul titolo del post )



PROFEZIE AVVERATE, IN SVOLGIMENTO,  APOCALITTICHE


Fonte traduzione messaggi in italiano, utilizzato solo per questo post:
Sito ufficiale in portoghese:
Secondo sito traduzione messaggi in italiano, utilizzato per i post dei messaggi annuali:

2.916 - 14/11/2007

Cari figli, ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno al Signore. Camminate incontro a colui che la vostra unica via, verità e vita. Inginocchiatevi in preghiera in favore dei miei piani. Arriverà il giorno in cui gli uomini perversi occuperanno spazio privilegiato nella casa del Signore. Saranno questi che attireranno dentro la Chiesa colui che si oppone a Cristo. Sarà il tempo in cui il sacro sarà gettato fuori e i fedeli saranno perseguitati. Pochi resteranno saldi nella fede ma, per mezzo di questi pochi, Dio farà sorgere grande speranza per il suo popolo. Dopo tutta la tribolazione, la Chiesa proverà grande gioia. La vittoria del Signore sarà visibile a coloro che resteranno fedeli fino alla fine. Avanti. Non tiratevi indietro. Il Signore non vi abbandonerà mai. Confidate e sperate con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.920 - 22/11/2007
Cari figli, io sono vostra Madre. Vi chiedo di avere coraggio, fede e speranza. Sappiate che il Signore vi attende con immenso amore di Padre. Ecco il tempo della grazia. Non restate nel peccato. Ciò che dovete fare, fatelo ora. Lasciate che il Signore cambi le vostre vite. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Sono FELICE che siate qui. Aprite i vostri cuori alla chiamata del Signore. Riempitevi di coraggio. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata dall’amore misericordioso del Signore. Non allontanatevi dalla grazia. Dalla regione della Patagonia verrà una notizia preoccupante. Pregate. Solo per mezzo della preghiera potete comprendere i disegni di Dio per voi. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
La Patagonia è una regione geografica dell'America meridionale, che comprende l'estremità meridionale del continente. Divisa tra Argentina e Cile, ha un'estensione di oltre 900.000 km² (comprendendo la Terra del Fuoco), una popolazione di 1.740.000 abitanti (secondo l'ultimo censimento nel 2001) e una densità di 2.21 abitanti/km².
Il territorio della Patagonia è delimitato geograficamente ad ovest e a sud dalle Ande, e ad est da plateau e bassipian


2.924 - 01/12/2007

Cari figli, aprite i vostri cuori al mio Gesù. Lasciate che la sua grazia vi trasformi e vi santifichi. Il mio Gesù è il vostro bene assoluto e conosce ciascuno di voi per nome. Confidate in lui e sarete grandi nella fede. L’umanità ha bisogno della vostra testimonianza pubblica e coraggiosa. Sappiate, voi tutti, che questo è il tempo favorevole alla vostra conversione. Non state con le mani in mano. Dio ha fretta. Avvicinatevi alla preghiera. Non restate stazionari nel peccato. Il mio Signore si aspetta molto da voi. I nemici entreranno a Manhattan e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Non tiratevi indietro. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Città

·         Manhattan (Illinois)
·         Manhattan (Kansas)
·         Manhattan (Montana)
·         Manhattan Beach (California)
La parola Manhattan può riferirsi a:
·         Manhattan, celebre quartiere di New York City

2.925 - 04/12/2007
Cari figli, una scoperta della scienza porterà grande preoccupazione all’umanità. La croce sarà pesante per molti dei miei poveri figli. Pregate. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi al mio Gesù. Non tiratevi indietro. Confidate nella bontà del Signore. Credete fermamente nella sua MISERICORDIA e il domani sarà migliore. Dite a tutti che questo è il momento del grande ritorno. Fuggite dal peccato e cercate la grazia del Signore, che vi libera e vi salva. Siate coraggiosi. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino da Dio. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.932 - 20/12/2007
Cari figli, inginocchiatevi in preghiera. Arriverà il giorno in cui il disordine sarà presente nei luoghi sacri e i fedeli porteranno una croce pesante. Molti ordini religiosi saranno ferocemente perseguitati e i fedeli non riusciranno a riunirsi nelle chiese. Sappiate che Dio ha fretta e che non potete più stare con le mani in mano. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Non tiratevi indietro. La vostra croce sarà pesante, ma Dio sarà vicino a voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.937 - 01/01/2008
Cari figli, cercate forza nella preghiera, nell’Eucarestia e nelle parole del mio Gesù. Dovete affrontare grandi difficoltà. Siate coraggiosi. Non perdetevi d’animo. Chi sta con il Signore vincerà sempre. Sappiate che la Terra della Santa Croce (Brasile) conoscerà una grande distruzione. La croce sarà pesante per i miei poveri figli. Piccole e grandi città cesseranno di esistere. Colui che si oppone a Cristo marcerà con il suo esercito e arriverà alla grande città. Il trono di Pietro tremerà. Soffro per ciò che vi attende. In molti luoghi, gli eretici occuperanno uno spazio privilegiato. Quando il Signore perderà il suo posto d’onore, verrà il grande castigo. Pochi resteranno saldi nella fede. Vi chiedo di vivere i miei appelli. Io vi condurrò per cammini sicuri. Vi chiedo di far parte del mio esercito vittorioso. Portate con voi il rosario. È l’arma per il grande combattimento. Coloro che pregano con fervore non conosceranno mai la sconfitta. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.939 - 05/01/2008

Cari figli, la guerra esploderà su Roma e saranno pochi i sopravvissuti. Colui che si oppone a Cristo porterà sofferenza e dolore a tutta l’Europa. Il Trono di Pietro sarà vuoto. Lacrime di dolore, pianto e lamenti si vedranno nella Chiesa. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità cammina verso l’autodistruzione preparata dalle mani stesse degli uomini. Siate fedeli. Non tiratevi indietro. Rinunciate al peccato e tornate al Signore, che vi ama e vi attende a braccia aperte. Io sono al vostro fianco. Non perdetevi d’animo. Qualunque cosa accada, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.941 - 10/01/2008

Cari figli, la Chiesa del mio Gesù porterà una croce pesante. Molti consacrati vivranno l’angoscia di un condannato. Il sangue di molti consacrati scorrerà su strade e piazze come acqua piovana. La Chiesa subirà grandi attentati. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. Accogliete i miei appelli e siate fedeli al Vangelo del mio Gesù. Del fumo sarà visto in Vaticano. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete sopportare il peso delle prove. Avanti sul cammino della verità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Roma – Italia

2.945 - 19/01/2008
Cari figli, avanti senza paura. Dio è molto vicino a voi. Confidate pienamente nella sua MISERICORDIA e sarete salvi. Non allontanatevi dalla preghiera. Arriverà il giorno in cui non ci sarà tesoro per la Chiesa. Sarà povera e indebolita. Pregate molto. Sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. A causa della reliquia nera degli uomini dalla grande barba, ci sarà grande sofferenza per i miei poveri figli. L’umanità tremerà davanti ai dolorosi avvenimenti che devono venire. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.948 - 26/01/2008

Cari figli, sono vostra Madre e conosco le vostre necessità. Non perdetevi d’animo. Confidate nel Signore e tutto finirà bene per voi. Chi sta con il Signore non sentirà mai il peso della sconfitta. Una scoperta archeologica sarà fatta a Roma e causerà grande confusione per la Chiesa. Restate saldi nella fede. Qualunque cosa accada, non allontanatevi dalla verità. Siate coraggiosi e testimoniate ovunque che siete del Signore. Amate sempre. L’amore è più forte della morte e più potente del peccato. Avanti con gioia. Io sono con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.953 - 06/02/2008

Cari figli, l’oppositore troverà nel palazzo la chiave che gli aprirà la porta per agire nel mondo. Con la sua astuzia coinvolgerà uomini e donne di grande sapienza. Il suo progetto coinvolgerà uomini di scienza e di religione. Attirerà verso il suo velenoso progetto governanti del mondo intero; persone famose e persone semplici. Gli uomini fedeli porteranno una croce pesante, ma il mio Gesù lo vincerà e l’umanità troverà la liberazione. Inginocchiatevi in preghiera. Siate fedeli al Signore e restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Sono venuta dal cielo per condurvi al mio Gesù. Non tiratevi indietro. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.957 - 16/02/2008

Cari figli, una scoperta in Vaticano causerà grande confusione. Inginocchiatevi in preghiera a favore della Chiesa. Ecco: sono giunti i momenti difficili per i fedeli. Aprite i vostri cuori all’amore del Signore. Se vivrete nell’amore di Dio sarete guariti spiritualmente. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. RALLEGRATEVI, perché i vostri nomi sono già scritti in cielo. Cambiate vita. Fuggite dal peccato. Non restate con le mani in mano. Il vostro tempo è breve. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Roma - Italia

2.959 - 21/02/2008

Cari figli, con l’obiettivo di indebolire la Chiesa del mio Gesù, l’oppositore convocherà i leader delle false religioni e molti falsi pastori. Insieme, faranno di tutto per distruggere il Sacro e raggiungeranno molti dei loro obiettivi, ma la vittoria finale sarà del Signore. Per mezzo di uomini e donne di fede, ci sarà grande speranza per i miei poveri figli lontani. Dio non vi abbandonerà. Inginocchiatevi in preghiera. Non perdetevi d’animo. Io sarò sempre vicina a voi. Siate coraggiosi e non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.967 - 10/03/2008
Cari figli, sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Arriverà il giorno in cui la croce sarà pesante per gli uomini e le donne di fede. L’oppositore impedirà che i cristiani si uniscano per pregare in luoghi pubblici e molti saranno martirizzati, altri negheranno la fede. Vi chiedo di non allontanarvi dalla preghiera. L’umanità è lontana dal Creatore ed ecco che sono giunti i tempi da me predetti. Tornate in fretta. Non restate stazionari nel peccato. Il mio Signore vi ama e vi attende a braccia aperte. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.975 - 23/03/2008

2.976 - 25/03/2008

Cari figli, le leggi sacre saranno indebolite e pochi avranno rispetto per ciò che è sacro. I chierici della Santa Chiesa si allontaneranno dalla verità e in grande numero abbracceranno false dottrine. Ci sarà grande confusione spirituale nella casa di Dio. La mancanza di ordine provocherà divisioni e i pochi pastori fedeli che resteranno non saranno rispettati. Vi chiedo di avere fiducia nel Signore. Dopo tutta la tribolazione e purificazione, il Signore vi farà sentire la sua vittoria. Cercate forza nell’amore di Gesù. Abbracciate il suo Vangelo e accogliete anche i miei appelli, perché solo così potete restare saldi nella fede. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.986 - 19/04/2008


Cari figli, l’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Tornate a colui che è la vostra unica Via, Verità e Vita. Vi chiedo di essere miti e umili di cuore, perché solo così potete accettare i miei appelli. Non sono venuta dal cielo per obbligarvi, ma non dimenticate: a chi fu dato molto, molto sarà chiesto. Voi non siete soli. Il Signore è molto vicino a voi. Inginocchiatevi in preghiera per la conversione dei peccatori. Pregate anche per la Chiesa del mio Gesù. La forza dell’oppositore causerà grandi sofferenze per i miei poveri figli. La Chiesa sarà perseguitata e in molti luoghi i templi saranno distrutti. Saranno attaccati famosi santuari e la morte sarà presente in seno alla Chiesa. Soffro per ciò che vi attende. Il futuro dell’umanità sarà doloroso. Cercate il Signore. Solo in lui è la vostra salvezza. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.988 - 22/04/2008
Cari figli, vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino dal mio Gesù. Non vivete nelle tenebre, ma cercate la luce di Dio. Desidero vedervi FELICI già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Siate coraggiosi. Testimoniate con la vostra vita che siete unicamente di Cristo. Alimentatevi della parola di Dio e dell’Eucarestia. Amate sempre. L’amore è più forte della morte e più potente del peccato. Sono venuta dal cielo per condurvi sul cammino della santità. Siate docili. Non tiratevi indietro. Non perdetevi d’animo. Io sono al vostro fianco anche se non mi vedete. Anche nei momenti difficili per voi, NON SIATE TRISTI. Accettate le prove che il Signore vi manda. Qualunque cosa accada, restate saldi nella vostra fede. L’umanità vive forti tensioni e cammina verso la grande tribolazione. Non restate stazionari. Ecco il momento opportuno per il grande ritorno. Sappiate, voi tutti, che la vittoria del Signore sarà grandiosa. Il trionfo della Chiesa porterà gli uomini e le donne lontani a tornare al Signore. Gli eretici saranno sconfitti e, pentiti, torneranno alla Chiesa. Un grande segno di Dio si vedrà nella Chiesa. Sarà la possibilità per i miei poveri figli lontani. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.989 - 26/04/2008

Cari figli, arriverà il giorno in cui l’oppositore diffonderà i suoi errori sulla terra e ci sarà grande disprezzo per i buoni costumi. La Chiesa vivrà momenti di grande persecuzione e porterà una croce pesante. Per un determinato periodo, la Chiesa camminerà senza Pietro, ma il mio Gesù sarà fedele alla sua promessa. Coraggio. Io sarò al vostro fianco. Vi chiedo di non allontanarvi dalla preghiera. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Tornate al Signore. Avvicinatevi al sacramento della confessione e sarete guariti spiritualmente. Vivete nella grazia del Signore. Non contaminatevi con le cose del mondo. Siete del Signore. Solo lui dovete seguire e servire. Gli uomini sapienti faranno grandi scoperte. Dall’universo verrà la forza che illuminerà la terra. Inginocchiatevi in preghiera. Ripeto: pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.996 - 13/05/2008


2.996 - 13/05/2008
Cari figli, accogliete con gioia i miei appelli. Sono venuta dal cielo per aiutarvi. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Ho fretta. Non tiratevi indietro. Ho bisogno di voi. Aprite i vostri cuori e io vi condurrò a mio Figlio Gesù. Vivete nella grazia del Signore. Non permettete che il peccato vi allontani da Dio. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Pentitevi e riconciliatevi con Dio. Ecco i tempi che vi ho annunciato in passato. Arriverà per la Chiesa il momento della sua grande agonia. Dall’alta montagna scenderà il sangue dei fedeli consacrati. La Chiesa del mio Gesù vivrà il dolore del calvario. Un uomo vestito di bianco sarà perseguitato e condotto alla morte. Nella festa di un grande martire, i fedeli avranno di che piangere e lamentarsi. Pregate. Solo nella preghiera troverete la forza per il vostro cammino. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.999 - 20/05/2008
Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Vi chiedo di non allontanarvi dal cammino della preghiera. Quando siete lontani, diventate bersaglio del nemico. Siate solamente del Signore. Nei momenti di debolezza, chiamate Gesù. Egli è il vostro Tutto. Egli è la vostra forza e salvezza. Abbandonatevi a lui con totale fiducia e sarete forti nelle tentazioni. L’umanità vive nell’abisso del peccato. Il demonio è riuscito a rendere schiavi molti dei miei poveri figli, portandoli a una triste cecità spirituale. Io sono venuta dal cielo per riscattarvi. Aprite i vostri cuori e, con umiltà, accogliete i miei appelli. Quando vivete i miei appelli, voi state paralizzando i piani del demonio. La bestia del mare avanzerà e causerà grande distruzione nel palazzo. Le porte si apriranno per lupi con pelle di agnello. Pregate per la Chiesa del mio Gesù. L’azione del nemico sarà grande e causerà grande confusione spirituale. Avanti insieme a me e sarete vittoriosi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

3.009 - 10/06/2008
Cari figli, gli ordini religiosi saranno indeboliti e molti cesseranno di esistere. I consacrati perderanno il diritto di usare l’abito religioso e ci sarà grande confusione nella Chiesa. Siate fedeli ai miei appelli. Non restate stazionari. Dio conta su di voi. Aprite i vostri cuori e accettate, con gioia, la volontà di Dio per le vostre vite. Non restate in silenzio. Annunciate a tutti le meraviglie del Signore. Per ciò che farete a favore dei miei piani, il Signore vi ricompenserà con ricche e abbondanti grazie. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.010 - 14/06/2008

Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per offrirvi il mio amore. Non spaventatevi. Il mio Signore è al vostro fianco. Fuggite dal peccato e tornate a colui che ha parole di vita eterna. Testimoniate a tutti che siete del Signore e siate in tutto come Gesù. Ecco i tempi difficili per l’umanità. La scienza inciamperà. Nel tentativo di una grande scoperta, gli uomini causeranno grande distruzione. Soffro a causa dei miei poveri figli. Inginocchiatevi in preghiera. Un fatto doloroso accadrà nella regione nord dell’Italia. Per la Chiesa verrà grande sofferenza. Non state con le mani in mano. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.022 - 12/07/2008


Cari figli, sono vostra Madre. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. Riempitevi dell’amore del Signore e sperate in lui con totale fiducia. Io sono venuta dal cielo per trasformarvi e condurvi a mio Figlio Gesù. Dedicate parte del vostro tempo alla preghiera. La preghiera sincera e perfetta vi condurrà a un’alta vetta di santità. Vivete con gioia i miei appelli. Annunciate a tutti ciò che vi dico. Non restate in silenzio. Dio ha fretta. Non lasciate per il domani ciò che potete fare oggi. Siate coraggiosi. Nella grande tribolazione alla Chiesa, voi che siete fedeli sarete perseguitati e portati a giudizio. Sarà un tempo doloroso per la Chiesa. In molti luoghi la Chiesa perderà il diritto di annunciare Cristo al mondo. L’Oppositore prepara un terribile attacco contro la Chiesa del mio Gesù. Pregate. Non allontanatevi dalla preghiera. Restate saldi. Io sono al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.024 - 14/07/2008
Cari figli, vivete nella libertà dei veri figli di Dio e non permettete che il demonio vi renda schiavi. Siete del Signore e solo lui dovete seguire e servire. Cambiate vita. Fuggite dal peccato e tornate a colui che è la vostra unica Via, Verità e Vita. Sono venuta per condurvi al mio Gesù. Non spaventatevi. Anche nelle tribolazioni, non perdetevi d’animo. La vittoria sarà del Signore. Dal sacrario verrà la luce che illuminerà e renderà la Chiesa vittoriosa. Accadrà un grande miracolo e molti assisteranno al trionfo di Dio. Non tiratevi indietro. Dio ha tutto sotto controllo. Il mio Gesù è morto sulla croce per la sua Chiesa; è morto per salvare il suo popolo. La Chiesa passerà per il calvario, me risorgerà vittoriosa. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.058 - 26/09/2008
Cari figli, siate del Signore e date ovunque testimonianza della vostra fede. Il Signore vi chiama e voi non potete restare stazionari. Tornate in fretta. Ecco il tempo del grande ritorno. Aprite i vostri cuori e accogliete i miei appelli per essere salvi. Non voglio obbligarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. Non tiratevi indietro. Soffro per ciò che vi attende. State attenti. Pregate che i miei piani si realizzino. La Chiesa del mio Gesù soffrirà molto. I miei figli consacrati dovranno conoscere ogni sorta di dolori fisici. Così come i primi cristiani, la Chiesa conoscerà la croce della persecuzione e del martirio. I buoni saranno perseguitati e lasciati in carcere. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.073 - 26/10/2008
Cari figli, amate la verità e cercate di essere in tutto come Gesù. Siate fedeli a Gesù. Siate fedeli alla Chiesa. Passate tutte le tribolazioni, la Chiesa del mio Gesù conoscerà una grande vittoria. Solo essa, (la Chiesa) fondata da Cristo, consegnerà a Cristo gli uomini e le donne fedeli. Solo per mezzo dell’unica e vera Chiesa potete raggiungere la salvezza. Solo nella Chiesa del mio Gesù potete trovare i mezzi necessari alla salvezza. I nemici cercheranno di distruggere la Chiesa. Riusciranno a fare grandi cose, ma non potranno nulla contro coloro che veramente amano la verità. Nella grande e ultima persecuzione alla Chiesa, i nemici saranno sorpresi. Cristo verrà in difesa della sua Chiesa. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Siate giusti. Pregate. Solo pregando potete comprendere i miei appelli. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.089 - 02/12/2008

Cari figli, sperate con gioia nel Signore. Credete fermamente nella sua vittoria anche se ai vostri occhi, molte volte, le situazioni sembrano delle sconfitte. Sappiate che la vittoria sarà del Signore. Gridate al mondo: il Signore regnerà vittorioso nella sua Chiesa. La grande e maggiore tribolazione della Chiesa sarà di venerdì, ma subito dopo verrà la vittoria del Signore. Non tiratevi indietro. Anche davanti alle grandi persecuzioni, non perdetevi d’animo. Chi sta con il Signore non sarà mai sconfitto. Inginocchiatevi in preghiera e quando sentite il peso della croce chiamate Gesù. In lui è la vostra forza e speranza. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.091 - 06/12/2008

Cari figli, io vi amo come siete e voglio dirvi che siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Aiutatemi. Ho bisogno di voi. Non tiratevi indietro. Il Signore vi ha scelti per essere strumenti della sua grazia. Abbiate coraggio. Ecco i tempi difficili per l’umanità. Vivete in un mondo peggiore di quello del diluvio. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così potete comprendere i disegni di Dio per le vostre vite. Dopo tutta la tribolazione che il Signore permetterà alla sua Chiesa, verrà la grande vittoria. Il Signore asciugherà le lacrime dei suoi fedeli che attraverseranno il doloroso cammino della tribolazione. Tra la passione e la resurrezione, i profeti verranno e annunceranno al mondo il grande segnale. Io sono vostra Madre e desidero vedervi FELICI già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.097 - 20/12/2008
Cari figli, il demonio agirà con grande furia contro la Chiesa del mio Gesù. Molti templi saranno invasi e distrutti. Ci sarà grande persecuzione nella casa di Dio. Distruggeranno i sacrari e uccideranno molti consacrati. Soffro per ciò che vi attende. Ascoltatemi. Non voglio forzarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. Non vivete lontani dal Signore. Fuggite dal peccato e tornate a colui che è il vostro Tutto. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi sul cammino della santità. Inginocchiatevi in preghiera. Solamente per mezzo della preghiera potete raggiungere la vittoria. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Non perdetevi d’animo. Dopo tutta la persecuzione alla Chiesa, il Signore verrà con grande vittoria e i giusti riceveranno la grande ricompensa. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



3.098 - 23/12/2008
Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per benedirvi e offrirvi il mio amore. Siate docili e cercate di imitare in tutto mio Figlio Gesù. Lasciate che la grazia del Signore vi trasformi. Non tiratevi indietro. Accogliete i miei appelli e io vi condurrò a un’alta vetta di santità. Fatevi coraggio e testimoniate ovunque i miei messaggi. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. RALLEGRATEVI, perché avete un posto speciale nel mio Cuore Immacolato. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Aprite i vostri cuori e sentirete la presenza del mio Gesù nelle vostre vite. Non restate stazionari nel peccato. Siete del Signore e le cose del mondo non sono per voi. La Chiesa del mio Gesù porterà una croce pesante. Arriverà il giorno in cui ci saranno due troni, ma solo su di uno siederà il vero successore di Pietro. Sarà questo il tempo della grande confusione spirituale per la Chiesa. Restate con la verità. Ascoltate quello che vi dico e restate saldi nella fede. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

3.101 - 30/12/2008

Cari figli, un uomo di grande influenza si solleverà contro la Chiesa e a lui si uniranno altri potenti che porteranno la Chiesa al calvario. Coloro che si oppongono a Cristo agiranno con grande furia. I consacrati avranno paura e molti fuggiranno. Molti fedeli si allontaneranno dalla Chiesa per paura e in molti luoghi la Chiesa sarà in un grande vuoto. Per LUNGHI ANNI, gli uomini saranno lontani dalla verità, ma un miracolo del Signore risveglierà nei loro cuori il desiderio di servire unicamente il Signore. Dio lo permetterà: tutti gli uomini vedranno i propri errori e, pentiti, torneranno a servire l’unico e vero Signore. Tre giorni dopo il grande miracolo avverrà, il Trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato e la pace regnerà per sempre. Coraggio. Sono vostra Madre e vengo dal cielo per chiamarvi alla conversione. Non tiratevi indietro. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.102 - 01/01/2009
Cari figli, Io sono la Regina della Pace e sono venuta dal cielo per portarvi la pace. Aprite i vostri cuori all’amore del Signore e sarete ricchi della sua Grazia e Presenza. Inginocchiatevi in preghiera. Camminate verso un futuro di grandi prove. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Soffro a causa delle vostre sofferenze. La vostra croce sarà pesante. Per mezzo dell’acqua verrà per gli uomini sofferenza e dolore. Da tutte le parti si udranno grida di disperazione. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Siate fedeli. Ascoltatemi e tutto finirà bene per voi. Nelle grandi prove spirituali, restate con la Chiesa. La vostra vittoria è nel Signore. Cercatelo nell’Eucarestia e nelle parole di mio Figlio Gesù. Non tiratevi indietro. Ecco il tempo del calvario per l’umanità. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.103 - 01/1/2009
Cari figli, più grande della terra sarà ciò che farà preoccupare gli uomini sapienti. Non troveranno alcuna soluzione, ma Dio verrà in soccorso del suo popolo. Nell’universo ci sono cose che la scienza ancora non conosce, ma con il permesso del Signore si scopriranno. Vi chiedo di fare la volontà del Signore. Non restate immobili. Inginocchiatevi in preghiera. Convertitevi in fretta. Dio vuole salvarvi, ma voi non potete restare con le mani in mano. La terra è in pericolo perché la creatura vuole essere più grande del Creatore. Pentitevi. C’è ancora possibilità e tutti possono salvarsi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



3.109 - 15/01/2009
Cari figli, l’umanità cammina verso un futuro sanguinoso. La creatura si è messa al posto del Creatore e i miei poveri figli camminano come ciechi guidando altri ciechi. Io sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Ascoltatemi. Siate del Signore e cercatelo sempre, perché Lui vi ama e vi attende con immenso amore di Padre. La grande cometa verrà e causerà grande distruzione. Convertitevi in fretta. Desidero condurvi a mio Figlio Gesù. Sappiate che questi sono i tempi più dolorosi per voi. State attenti. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.110 - 17/1/2009

Cari figli, siete il popolo eletto del Signore e Lui vi ama. Allontanatevi da ogni male e tornate a Colui che vi conosce per nome. Io sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Siate docili alla mia chiamata. Non sono venuta dal cielo per obbligarvi, ma accogliete i miei messaggi. Voglio condurvi lungo il cammino del bene e della santità. Siate fedeli. L’umanità affronterà la sua prova più grande. Pregate. Solo per mezzo della preghiera potete raggiungere la vittoria. Ciò che gli uomini costruiscono nelle profondità causerà grande distruzione. Tornate al Signore. Lui è il vostro Tutto e senza di Lui nulla potete fare. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.111- 20/1/2009
Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per chiamarvi alla conversione. Aprite i vostri cuori. Non permettete che il demonio vi allontani dalla grazia di mio Figlio Gesù. Siate solamente del Signore, perché solo Lui è la vostra unica Via, Verità e Vita. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Cercate forza nel Signore. Accogliete i miei appelli e sarete grandi nella fede. Non tiratevi indietro davanti alle vostre difficoltà. Dio è al vostro fianco. Coraggio. Sappiate che il Signore vede tutto. Siate onesti nelle vostre azioni. Siate sinceri nella vostra fede. Nella festa di un grande santo ci sarà un grande segno nel cielo d’Europa. Gli uomini non troveranno spiegazioni. State attenti ai segni di Dio. Non spaventatevi. Chi sta con il Signore mai sarà sconfitto. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.113 - 24/01/2009
Cari figli, l’urto tra due giganti nell’universo provocherà grandi danni alla terra. Fuoco cadrà dal cielo e molte regioni della terra saranno raggiunte. Inginocchiatevi in preghiera. Io sono vostra Madre e vi amo. Vi chiedo di essere sempre del Signore. Cercate le cose di lassù e riempitevi dell’amore di Dio. Io desidero il vostro bene spirituale. Aprite i vostri cuori e aiutatemi. Ho bisogno del vostro “sì” sincero e coraggioso. Non tiratevi indietro. Ecco il tempo che vi ho annunciato in passato. Dite a tutti che Dio è verità e che Dio esiste. Lui vi ama con immenso amore di Padre. Coraggio. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.118 - 06/02/2009

Cari figli, dite a tutti che questo è il tempo opportuno per il grande ritorno al Signore. Vi chiedo di essere miti e umili di cuore, perché solo così potete contribuire al Trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Cercate Gesù. Lui è la vostra speranza. In Lui è la vostra FELICITA’ e al di fuori di Lui non potete trovare la salvezza. Fate il bene a tutti e riempitevi dell’amore del Signore per essere capaci di comprendere la Mia presenza in mezzo a voi. Verranno giorni in cui gli uomini saranno impediti di praticare le buone azioni e le leggi divine saranno disprezzate. I potenti di questo mondo creeranno le loro leggi e i miei poveri figli saranno portati a rinnegare la fede. Ecco il tempo della grande confusione spirituale. State attenti. Voi potete vincere il male con la forza della preghiera. Pregate. Io sono con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.119 - 07/02/2009
Cari figli, vi invito ad assumere il vostro vero ruolo di cristiani. Non potete restare con le mani in mano. Dio vi chiama. Siate coraggiosi e testimoniate che siete veramente di Cristo. Lui è il Buon Pastore che ama e si prende cura delle sue pecore. Accogliete il Vangelo del mio Gesù. L’umanità si è allontanata da Dio e cammina verso l’abisso dell’autodistruzione. Convertitevi in fretta. Siate strumenti della pace di Cristo e cercate di imitarlo in tutto. Non tiratevi indietro. Dopo tutta la tribolazione spirituale, il Signore permetterà un grande miracolo. Tutti gli occhi vedranno e sarà la grande opportunità che il Signore darà agli uomini. Sarà questo il tempo in cui ci sarà un solo gregge e un solo Pastore. La preghiera vi rafforzerà e vi condurrà alla santità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
IL LEVIATANO (FUSIONE TRA STATO potere politico- legislativo e giudiziario E CHIESA potere religioso) I POLITICI UNICI INTERPRETI AUTORIZZATI DELLA PAROLA DIVINA.Msg 3.126 del 24/2/2009
Cari figli, vi invito ad assumere il vostro vero ruolo di cristiani e ad abbracciare, in questa Quaresima, la grazia che il mio Gesù desidera concedervi. Siate docili. Non restate con le mani in mano. Pregate e fate penitenza. Avvicinatevi al confessionale e ricevete la grazia del mio Signore. Io sono venuta dal cielo per condurvi al cielo. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato e sarete ricompensati generosamente. VIVETE NEL TEMPO DELLE GRANDI TRIBOLAZIONI spirituali, che già vi ho annunciato. Pregate per la Chiesa. La grande sofferenza della Chiesa verrà per mezzo del potere politico. Saranno create leggi per impedire l’azione della Chiesa. In molti luoghi i templi saranno distrutti e i cristiani piangeranno e si lamenteranno. Soffro per ciò che vi attende. Non allontanatevi dalla verità. Il Signore è con voi. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.129 - 03/03/2009

Cari figli, continuate a pregare per la Chiesa. L’azione del demonio causerà grandi danni spirituali ai miei poveri figli. Ci sarà grande profanazione e il trono di Pietro verrà scosso. Siate forti nella fede. Non tiratevi indietro. Confidate in Gesù. Dopo tutta la persecuzione, verrà la vittoria del Signore. Io sono vostra Madre. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata e portate a tutti i miei appelli. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

3.130 - 06/03/2009

Cari figli, un movimento nascerà e si diffonderà per il mondo. Sarà coordinato da donne e porterà grande sofferenza alla Chiesa del mio Gesù. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. Amate la verità e difendetela. Fuggite dalle false ideologie e abbracciate il Vangelo del mio Gesù. Dio ha fretta e voi non potete vivere lontani. Convertitevi in fretta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.132 - 10/03/2009
Cari figli, Coraggio. Non scoraggiatevi, perché Dio cammina con voi. Vi chiedo di vivere con gioia i miei appelli e di imitare in tutto mio figlio Gesù. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Alimentatevi dell’Eucarestia e accogliete il Vangelo di mio Figlio Gesù. L’umanità cammina verso la distruzione preparata con le proprie mani dagli uomini. Convertitevi. Non restate fermi. Dio vi attende a braccia aperte. Riempitevi dell’amore di Dio e date testimonianza della vostra fede a tutti coloro che sono lontani. Una grande scoperta sarà fatta in questa terra. Sarà gioia per alcuni, ma porterà sofferenza per molti dei miei poveri figli. Dio ha il controllo di tutto. Chi è con il Signore vincerà. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.137 - 21/03/2009
Cari figli, Io sono vostra Madre e sono sempre con voi. Ecco i tempi difficili per voi. Cercate forza in Gesù. Solo in Lui troverete vittoria. Sappiate che le cose del mondo non sono per voi. Vivete rivolti verso la grazia del mio Signore e tutto finirà bene per voi. In Italia, un avvenimento imprevisto causerà sofferenza e dolore ai miei poveri figli. Pregate. Pregate. Pregate. Dio vuole salvarvi, ma dipende da voi ciò che Io faccio. Avanti lungo il cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.144 - 07/04/2009
Cari figli, soffro a causa delle sofferenze dei miei poveri figli. Inginocchiatevi in preghiera. Solo con la preghiera verrà l’aiuto di Dio. Non restate con le mani in mano. Vedrete ancora orrori sulla terra. L’Europa diventerà povera spiritualmente e materialmente. Nazioni spariranno e i miei poveri figli dovranno portare una croce pesante. Il peggio deve ancora venire. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.145 - 10/04/2009 (
Venerdì Santo)

Cari figli, solo in Gesù è la vostra salvezza. Oggi ricordate la sua consegna totale e cosciente per la salvezza dell’umanità. Confidate nel suo amore. Lui vi conosce per nome e vuole salvarvi. Non tiratevi indietro. Siate coraggiosi e ovunque testimoniate che siete unicamente di Cristo. Quando sentite il peso della croce, chiamate mio Figlio Gesù, perché solo Lui è il vostro soccorso nei momenti difficili. Verranno giorni in cui sulla terra saranno pochi gli uomini e le donne di fede. La grande confusione spirituale allontanerà molti dei miei poveri figli dal cammino di Dio. L’umanità affronterà grandi prove. Gerusalemme e molte città vicine sperimenteranno una croce pesante. Grande sarà la devastazione. Inginocchiatevi in preghiera. Solamente con la preghiera sarete capaci di sopportare il peso delle prove che verranno. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Israele

3.149 - 18/04/2009
Cari figli, coraggio. Non scoraggiatevi davanti alle vostre difficoltà. Dio è al vostro fianco. Non tiratevi indietro. Dopo la grande tribolazione, la terra sarà trasformata e tutto sarà diverso. Le cose che oggi contemplate cesseranno di esistere. Tutto sarà nuovo. Trasformati, uomini e donne giusti abiteranno la terra. Tutto questo verrà dopo il grande segno, che sarà l’ultima possibilità per la conversione dell’umanità. Inginocchiatevi in preghiera. Nella preghiera scoprirete i tesori spirituali necessari per voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.152 - 25/04/2009
Cari figli, Coraggio. Non scoraggiatevi davanti alle vostre difficoltà. Confidate in Dio. La vostra vita è nelle sue mani e Lui è la certezza della vostra vittoria. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata di conversione e accettate la volontà del Signore. Non tiratevi indietro. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per aiutarvi. Conosco ciascuno di voi per nome e intercederò presso il mio Gesù per voi. Vi chiedo di essere saldi nella preghiera. Cercate forza in Dio. La preghiera é la forza dei deboli. Avanti. Vivete nel tempo dei dolori. Giorni difficili verranno per i miei poveri figli. La croce sarà pesante per gli abitanti del Venezuela. Un fatto simile accadrà in Cile. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.





3.155 - 02/05/2009
Cari figli, voi siete nel mio Cuore Immacolato e nulla dovete temere. Vi chiedo di essere fedeli a mio Figlio Gesù. Quando sentite il peso della croce, cercate forza nell’Eucarestia e nelle parole di mio Figlio Gesù. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Io sono venuta dal cielo per riempirvi di coraggio, fede e speranza. Pregate. Solo pregando potete comprendere i disegni di Dio per le vostre vite. Io vi amo e voglio vedervi FELICI già qui sulla terra e più tardi con me nel cielo. Convertitevi in fretta. Il vostro tempo è breve. La morte passerà per l’Argentina e i miei poveri figli vivranno momenti di terrore. Sofferenze simili sperimenteranno i miei poveri figli in Italia. Ecco i tempi difficili per voi. Non restate lontani dal Signore. La vostra forza è in Dio. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.162 - 18/05/2009

Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per aiutarvi. Non scoraggiatevi. Io sono con voi anche se non mi vedete. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede e di cercare di imitare in tutto mio figlio Gesù. L’umanità si è impoverita spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati da Dio. Tornate. Il vostro Dio vi ama e vi attende. Non allontanatevi dalla preghiera. Verranno giorni difficili e solo pregando potete sopportare il peso delle prove. Pentitevi sinceramente e servite il Signore con fedeltà. Non voglio obbligarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. Avanti senza paura. Arriverà il giorno in cui molti si pentiranno della vita vissuta senza Dio, ma sarà tardi. L’umanità sarà sorpresa. Roma piangerà la morte dei suoi figli. Inginocchiatevi in preghiera. Ripeto: pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

3.163 - 19/05/2009

Cari figli, vi invito ad assumere il vostro vero ruolo di cristiani. Voi appartenete al Signore e Lui si aspetta molto da voi. Non restate lontani dal cammino che vi ho indicato. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Sostenetevi con la verità. Avvicinatevi al confessionale e sarete trasformati. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione e i miei poveri figli camminano come ciechi, guidando altri ciechi. Cercate il Signore. Accogliete i miei appelli, perché desidero portarvi a un’alta vetta di santità. Non spaventatevi. Confidate nel Signore. Lui non vi lascerà soli. Ci sarà una grande persecuzione religiosa. I fedeli saranno perseguitati e la morte sarà presente in ogni luogo. Al culmine della grande persecuzione, il Signore mostrerà un grande segnale. Gli eretici si convertiranno e testimonieranno l’amore di Dio. Sarà questo il tempo del trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Io sono vostra Madre. Non sentitevi soli. Io vi amo e sarò sempre con voi. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

3.165 - 26/05/2009

Cari figli, calmate i vostri cuori e RALLEGRATEVI, perché Dio è al vostro fianco. Non permettete che il demonio rubi la vostra pace. Nel Signore è la vostra vittoria. Non temete. Vi chiedo di continuare a pregare. Solamente con la forza della preghiera potete contribuire alla conversione degli uomini. Io sono vostra Madre e non vi lascerò soli. Coraggio. Amate e difendete la verità. La vostra testimonianza sincera attirerà al Signore coloro che sono lontani. Siate docili. L’umanità cammina verso la distruzione ed è giunto il momento del vostro ritorno. I nemici di Dio agiranno per distruggere. L’umanità berrà il calice amaro del dolore. La terra soffrirà grandi distruzioni provocate dalle stesse mani degli uomini. Pregate. Dopo la grande e dolorosa tribolazione, il Signore restaurerà tutto e la terra sarà ricca e piena di bellezza. Coloro che provocano distruzione berranno il proprio veleno. Confidate in Dio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.168 - 02/06/2009
Cari figli, chiamate Gesù. Ovunque siate, cercate sempre il Signore. Lui è il vostro grande e fedele Amico. Vivete nel tempo dei dolori e solo con la forza della preghiera potete sopportare la vostra croce. Non allontanatevi dalla preghiera. Io sono vostra Madre e so ciò che vi attende. Vedrete ancora grandi sofferenze sulla terra. Gli uomini camminano verso la distruzione preparata con le proprie mani. Arriverà il giorno in cui la natura confonderà gli uomini. Dalla forza gravitazionale della terra verrà grande sofferenza e dolore. Gli uccelli si urteranno* e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*Nell’originale dev’esserci un errore di battitura: “se chocarão” anziché “se chorarão”(= lett. “si piangeranno”)

3.171 - 07/06/2009
Cari figli, voi siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Siete preziosi per il Signore e Lui si aspetta molto da voi. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Inginocchiatevi in preghiera e supplicate la MISERICORDIA del mio Gesù per voi. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio e questo è il momento opportuno per il vostro ritorno. Allontanatevi dal male e cercate il Signore. Io sono vostra Madre e sono sempre al vostro fianco. Non scoraggiatevi davanti alle vostre difficoltà. Io sono venuta dal cielo per condurvi a Gesù. In Lui è la vostra vera liberazione e senza di Lui non potete far nulla. Fatevi coraggio e testimoniate ovunque i miei appelli. Desidero la vostra conversione sincera. Non restate con le mani in mano. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Una scoperta sarà fatta in questa terra e gli uomini resteranno meravigliati. Pregate. Solo pregando potete comprendere i miei messaggi. Ecco che si avvicina una grande tribolazione per gli abitanti dell’Argentina. Pregate. Pregate. Pregate. Soffro per ciò che vi attende. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.181 - 30/06/2009
Cari figli, camminate sempre verso l’incontro con Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Non restate lontani da Gesù. Solo in Lui troverete le forze per il vostro cammino nella fede. Vi chiedo di vivere con gioia i miei messaggi. Per mezzo di essi desidero portarvi a un ardente e continuo desiderio di Dio. Pregate. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Vedrete ancora orrori sulla terra. Fuoco cadrà sull’umanità. Lo scontro di due giganti nello spazio porterà sofferenza agli uomini. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Non restate con le mani in mano. Fatevi coraggio e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.183 - 7 luglio 2009


Cari figli, non ci sarà sconfitta per i miei devoti; per coloro che pregano con fede e camminano sulla strada della santità. Vi prego di mantenere accesa la fiamma della vostra fede. Non scoraggiatevi davanti alle vostre difficoltà. Dio è con voi. Abbiate coraggio e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Cercate forza nell’Eucarestia. In Gesù troverete la forza per proseguire sul vostro cammino. Arriverà il giorno in cui la vostra croce sarà molto pesante. Molti uomini e donne di fede saranno perseguitati nella Terra della Santa Croce. Vi sarà impedito di annunciare la verità; i templi verranno chiusi e molti consacrati saranno uccisi. Soffro per quello che vi attende. Io sono vostra Madre e sto al vostro fianco. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.187 - 14 luglio 2009
Cari figli, io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Non vivete lontani da Gesù. Solo Lui è il la vostra Via, Verità e Vita. Conosco le vostre necessità e intercederò per voi presso mio Figlio. Siate docili. Non temete. Confidate pienamente nella bontà del Signore e sarete ricchi spiritualmente. Vi prego di mantenere accesa la fiamma della fede e di testimoniare ovunque che appartenete al Signore. Con i vostri esempi e con le vostre parole, mostrate a tutti che Dio è verità e che Dio esiste. Quando sentite il peso della vostra croce, chiamate Gesù. In Lui troverete la vostra vittoria. L’umanità si è allontanata da Dio e cammina verso un grande abisso. Tornate indietro. Il Signore vi chiama. Se vi riconcilierete con Dio e con il prossimo, ben presto l’umanità sarà guarita spiritualmente. Non abbiate paura. Dio farà un grande miracolo in favore degli uomini. L’umanità avrà la grande possibilità di ritornare al Signore. Quando arriverà il grande segno, tutti gli occhi lo vedranno. Gli uomini avranno la possibilità di pentirsi. Sarà un miracolo grandioso e molti si convertiranno. Avanti senza paura. Non allontanatevi dalla preghiera. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.188 - 15 luglio 2009
Cari figli, non c’è vittoria senza croce. Quando tutto sembrerà perduto, il Signore verrà a voi e sarete vittoriosi. Dite a tutti che questo è il momento del vostro “sì” al Signore. Siate fedeli al Vangelo del mio Gesù e lasciate che l’amore trasformi i vostri cuori. Continuate a pregare. Il Signore si aspetta molto da voi. Sappiate che questo è il tempo della grazia. Arriverà il giorno in cui molti si pentiranno della vita trascorsa senza Dio, ma per molti sarà tardi. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per offrirvi il mio amore. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico deve essere preso sul serio. Non scoraggiatevi. Io intercederò presso il mio Gesù per ciascuno di voi. Avanti senza paura. Soffro a causa dei miei poveri figli lontani. Pregate. Solo pregando sarete capaci di accettare la volontà di Dio. La morte passerà per il nord della Francia e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Grande sarà la distruzione. Siate vigili. Non restate con le mani in mano. Il Signore si aspetta che siate uomini e donne di preghiera. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.197 - 6 agosto 2009
Cari figli, io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Solo Lui è la vostra unica Via, Verità e Vita. Tornate a Lui che vi ama e vi conosce per nome. Vi chiedo di continuare a pregare. L’umanità si è impoverita spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati dalla preghiera. State pronti. La vostra croce sarà pesante. Cercate la forza nel Signore. Alimentatevi della Parola di Dio e dell’Eucarestia. Fatti spaventosi risveglieranno l’attenzione degli uomini. Un’esplosione nell’universo causerà grande stupore agli uomini saggi. La terra soffrirà. I miei poveri figli sperimenteranno una croce pesante. È necessario che tutto questo accada, ma alla fine arriverà per voi la grande vittoria di Dio. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.199 - 11 agosto 2009

Cari figli, io sono vostra Madre e vengo dal cielo per chiamarvi alla conversione sincera. Non restate con le mani in mano. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali ed è giunto il momento del vostro ritorno al Signore. Sappiate che Gesù si aspetta molto da voi. Inginocchiatevi e pregate e tutto finirà bene per voi. L’umanità cammina verso un grande abisso e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Giorni difficili attendono l’umanità. Convertitevi in fretta. Il Signore vi ama e vi vuole. Non sentitevi soli. Nei momenti più dolorosi per voi, il Signore vi proteggerà e voi sperimenterete la sua vittoria. Un fenomeno straordinario accadrà in Europa. Gli uomini non sapranno spiegarselo. Quando gli uomini testimonieranno il sorgere della grande luce, sappiate che è vicina la GRANDE BATTAGLIA finale. Gli uomini la chiameranno “secondo sole”. Ciò che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Coraggio. Intercederò presso il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.201 - 15 agosto 2009
Cari figli, PREGATE MOLTO DAVANTI ALLA CROCE per la conversione degli uomini. Cercate forza nell’Eucarestia, perché solo così sarete capaci di testimoniare le meraviglie del Signore. Non permettete che il demonio rubi la vostra pace. Voi siete del Signore e solo Lui dovete seguire e servire. Io sono la vostra Madre Addolorata. Voglio dirvi che avrete ancora grandi sofferenze. State camminando verso un futuro di grandi prove. L’umanità sarà purificata nella sofferenza. Arriverà il giorno in cui gli uomini grideranno chiedendo aiuto e desidereranno la morte. Un fuoco veloce e distruttore raggiungerà la terra. Sta venendo da molto lontano e gli uomini non potranno impedire la sua azione distruttrice. Soffro per ciò che vi attende. Continenti cesseranno di esistere e la terra non sarà più la stessa. Tutto sarà diverso. Ciò che oggi contemplate cesserà di esistere. Dopo tutto questo, Dio farà sorgere una nuova terra per i suoi eletti. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



3.205 - 25 agosto 2009

Cari figli, accogliete i miei appelli, perché desidero trasformarvi e condurvi a mio Figlio Gesù. Voglio portarvi tutti in cielo. Convertitevi in fretta. Non restate lontani dalla preghiera. Quando pregate attraete su di voi le benedizioni del Signore. Nella preghiera sarete capaci di scoprire i tesori di Dio che è dentro di voi. Date il vostro contributo per il trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Nel tempo della grande tribolazione, i miei consacrati saranno protetti. Gli angeli del Signore li aiuteranno ed essi non inciamperanno. Il male starà lontano da loro. Coraggio. Il mio Gesù farà un grande miracolo e tutti gli occhi lo vedranno. Sarà questo miracolo il motivo di conversione degli atei e di tutti coloro che hanno abbracciato false dottrine. Accadrà di domenica, nella festa di un grande martire. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per indicarvi il cammino della salvezza. Non desistite. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.206 - 27 agosto 2009
Cari figli, pregate. L’umanità vive lontano da Dio e gli uomini camminano spiritualmente come ciechi. Non tarderà a cadere sull’umanità un grande castigo. Dalla natura verrà grande sofferenza per un continente. Attraverso l’acqua verrà un grande dolore per i miei poveri figli. La furia della natura raggiungerà gli uomini e migliaia saranno vittime della grande tragedia. Soffro per quello che vi attende. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per avvisarvi e soccorrervi. Seguitemi sul cammino che vi ho indicato. La vostra vittoria è nel Signore. Tornate a Lui. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.207 - 29 agosto 2009


Cari figli, io sono vostra Madre e vengo dal cielo per chiamarvi alla conversione sincera. Non restate con le mani in mano. Dio ha fretta e vi attende con immenso amore di Padre. Voi siete del Signore e solo in Lui dovete depositare tutta la vostra fiducia e speranza. Vivete in un tempo peggiore di quello del diluvio. L’umanità ha sfidato il Creato e cammina verso l’abisso dell’autodistruzione. Non tarderà a cadere sull’umanità l’ira di Dio. Convertitevi in fretta. Io vi amo e sono instancabile. Siate fedeli ai miei appelli. Non restate lontani dal Signore. Questo è il tempo opportuno per riconciliarvi con Dio. Inginocchiatevi e pregate. Arriverà il giorno in cui l’Europa stenderà la mano al mondo come un mendico che ha bisogno di aiuto. La Russia sarà una pietra per molte nazioni e Roma sarà distrutta col fuoco. Soffro per quello che vi attende. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede. Voi che state ad ascoltarmi non scoraggiatevi. Nell’ora del dolore voi sarete protetti e nessun male vi raggiungerà. Confidate nella mia materna protezione e sarete vittoriosi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia



3.227 - 13 ottobre 2009
Cari figli, avanti senza paura. Il Signore vi ama ed è molto vicino a voi. RALLEGRATEVI, perché i vostri nomi sono già scritti nel Cielo. L’umanità è lontana da Dio, ma un grande miracolo del Signore attirerà molte persone lontane. Per i giusti, il Signore ha riservato quello che gli occhi umani non hanno mai visto. Nazioni contaminate dal comunismo apriranno le porte al Signore. Pregate. Non scoraggiatevi. Alla fine il mio Cuore Immacolato trionferà. Io sono vostra Madre e sono instancabile. Ascoltatemi e Io vi condurrò a mio Figlio Gesù. Non allontanatevi dalla verità. Siate fedeli al Vangelo e sarete grandi nella fede. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.239 - 12 novembre 2009
Cari figli, assumete il vostro vero ruolo di cristiani e in tutto imitate mio Figlio Gesù. Non restate fermi. Testimoniate con i vostri atti e con le vostre parole che siete unicamente di Cristo. Dio si aspetta molto da voi. Aprite i vostri cuori e accettate la sua volontà per le vostre vite. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Non esitate. L’umanità si è contaminata con il peccato e questo è il momento del vostro ritorno. Vivete gioiosamente il Vangelo del mio Gesù e sarete benedetti. Il Signore trasformerà l’umanità e la pace regnerà per sempre nei cuori degli uomini e delle donne di fede. Vi attendono giorni di gioia. Il Signore ha riservato per i suoi eletti quello che gli occhi umani non hanno mai visto. L’aiuto vi arriverà dal cielo. Un grande segno di Dio attirerà gli uomini e le donne lontani. RALLEGRATEVI, perché i vostri nomi sono già scritti nel cielo. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



3.242 - 18 novembre 2009
Cari figli, vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede, perché solo così potete camminare lungo la strada della santità. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per benedirvi e offrirvi il mio amore. Siate fedeli a Gesù. Aprite i vostri cuori alla sua chiamata per essere salvi. Non restate fermi. Dio ha fretta. Non esitate. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Accogliete docilmente le Mie parole e sarete capaci di contribuire al trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Non scoraggiatevi. Arriverà il giorno in cui tutti gli uomini lontani riceveranno la grazia del pentimento. Il Signore concederà ai suoi figli l’opportunità del ritorno. Sarà un grande miracolo. RALLEGRATEVI, perché il Signore non vi abbandonerà. Lui vi conosce per nome. Confidate in Lui e sarete FELICI già qui sulla terra e più tardi con me nel cielo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.243 - 21 novembre 2009
3.243 - 21 novembre 2009
CARI FIGLI, L’ UMANITA’ BERRA’ IL CALICE AMARO DELLA SOFFERENZA A CAUSA DEGLI INPIEGABILI FENOMENI NATURALI CHE SI VERIFICHERANNO.. Inginocchiatevi e pregate per sopportare il peso della croce. La cordigliera delle Ande si abbasserà e molte nazioni porteranno una croce pesante. LA TERRA SUBIRA’ GRANDI TRASFORMAZIONI, MA ALLA FINE LA VITTORIA SARA’ DEGLI UOMINI E DELLE DONNE DI FEDE. Io sono vostra Madre e ben sapete quanto vi amo. Vi chiedo di fare del bene a tutti. Riempitevi dell’amore di Dio e ovunque testimoniate che siete di mio Figlio Gesù. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.245 - 24 novembre 2009

Cari figli, oggi chiedo la vostra consacrazione al mio Cuore Immacolato, perché desidero condurvi a mio Figlio Gesù. Il vostro affidamento totale e cosciente contribuirà al trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Vi attendono tempi difficili. Pregate. Nelle grandi tribolazioni, coloro che si consacrano a me saranno protetti. Il mio Cuore sarà per voi un rifugio sicuro. Sarà l’arca della vostra alleanza con Dio e Lui vi salverà. RALLEGRATEVI. Non scoraggiatevi. Qualunque cosa accada non sentitevi soli. Io sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.250 - 8 dicembre 2009
Cari figli, sono l’Immacolata Concezione. Sono venuta dal cielo per indicarvi il cammino della santità. Aprite i vostri cuori, perché desidero condurvi alla perfezione. Allontanatevi dal peccato e tornate al Signore. Voi siete importanti per i progetti di Dio. Non esitate. Dite il vostro sì e tornate nelle braccia del Padre. Io sono vostra Madre e ben sapete quanto una madre ama i suoi figli. Siate miti e umili di cuore, perché solo così potete sentire l’Amore di Dio nelle vostre vite. Dio è molto vicino a voi. Lui farà tutto per salvarvi. Arriverà il giorno in cui gli uomini otterranno una grande grazia. Un grande miracolo di Dio trasformerà i cuori induriti. Ciascuno vedrà i suoi errori e riceverà la grazia del pentimento. Sarà la grande opportunità che il Signore darà ai suoi figli lontani. Sappiate che mai sarete abbandonati. Inginocchiatevi e pregate e sarete capaci di comprendere i disegni di Dio per le vostre vite. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.251 - 11 dicembre 2009
Cari figli, lasciate che il Signore prenda possesso delle vostre vite. Non restate fermi. Date al Signore ciò che gli appartiene. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Riempitevi di coraggio e testimoniate che siete veramente del Signore. Pregate. La vostra vittoria è nella forza della preghiera. Quando pregate, siete capaci di comprendere i disegni di Dio. L’umanità vive lontana dal Creatore ed è giunto il momento del grande ritorno. Cercate Colui che è Amore e vi attende a braccia aperte. Quando le pietre giganti si scioglieranno sorgeranno cose misteriose. Non allontanatevi dalla verità. Restate con il Signore. In Lui è la vostra speranza e salvezza. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Isola di Pasqua?

3.257 - 25 dicembre 2009
Cari figli, la scienza avanzerà e creerà mezzi di trasporto eccezionali agli occhi degli uomini. Ciò che è visibile sarà invisibile agli occhi umani. Sono giunti i tempi difficili per l’umanità. Tornate a Gesù. Lasciate che Lui sia la vostra Luce, perché solo così non sarete contaminati dalle tenebre del demonio. Inginocchiatevi e pregate. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.258 - 26 dicembre 2009
Cari figli, non permettete che il demonio vi inganni. Allontanatevi dal male e tornate al Signore per essere salvi. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per indicarvi il cammino del bene e della santità. Vi chiedo di essere uomini e donne di preghiera. L’umanità si è allontanata dal Creatore perché gli uomini si sono allontanati dalla preghiera. Sappiate che siete amati dal Signore, che vi attende a braccia aperte. Un fatto doloroso accadrà nella terra della regina (Inghilterra) e si ripeterà nella capitale del Brasile. Soffro per quello che vi attende. Non esitate. Accogliete i miei appelli e testimoniate che siete unicamente di Cristo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Brasilia capitale del Brasile

3.261 - 2 gennaio 2010
Cari figli, aprite i vostri cuori al Signore e lasciate che la sua Luce illumini le vostre vite, perché solo così potrete scoprire la vostra reale vocazione. Dio ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Non voglio forzarvi a nulla, ma ascoltatemi. Io voglio condurvi a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Voi siete del Signore e nulla potrà contro di voi se vivrete votati alle cose del cielo. Io sono vostra Madre e desidero la vostra conversione. L’umanità cammina in una triste cecità spirituale e i miei poveri figli non sanno dove andare. Mostrate a tutti, con i vostri esempi e parole, il cammino del bene e della santità. PREGATE MOLTO DAVANTI ALLA CROCE. Vedrete ancora orrori sulla Terra. Un evento doloroso scuoterà l’Italia. Gli uomini piangeranno e si lamenteranno. Non esitate. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.263 - 7 gennaio 2010
Cari figli, Io vi amo come siete. Sono venuta dal cielo per benedirvi e dirvi che questo è il tempo opportuno per la vostra conversione. Non restate con le mani in mano. Il Signore vi chiama e vi aspetta. Conosco le vostre difficoltà e intercederò presso mio Figlio Gesù per voi. Non scoraggiatevi. Confidate nel Signore. Credete fermamente nella sua Bontà e sarete ricchi nella fede. Non vivete lontani dalla grazia di Dio. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Pregate. Così come le piante hanno bisogno di pioggia per crescere, voi avete bisogno di preghiera per crescere nella vita spirituale. Non spaventatevi. Nella grande tribolazione finale, coloro che si consacrano a me saranno protetti. Soffro a causa dei miei poveri figli lontani. La terra della montagna verrà scossa e in molti luoghi le montagne si abbasseranno. Coloro che saranno stati fedeli fino alla fine non sperimenteranno la sconfitta. Siate del Signore. Io sono vostra Madre e sono sempre al vostro fianco. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.265 - 12 gennaio 2010
Cari figli, inginocchiatevi in preghiera e non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Siete del Signore e dovete servire Lui solo. Amate la verità. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino da Dio. Io sono vostra Madre e vi amo. Siate docili alla mia chiamata. Ho bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Una rivolta causerà distruzione e morte in vari Paesi dell’Europa. Pregate molto e non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
(Italia?)
3.266 - 14 gennaio 2010
Cari figli, non allontanatevi dalla preghiera. Quando vi chiedo di pregare dovete comprendere che solo tramite la preghiera l’umanità troverà la pace. Soffro a causa dei Miei poveri figli lontani da Dio. Sono vostra Madre e sono instancabile. Non esitate. Aprite i vostri cuori ai miei appelli. State attenti a ciò che vi dico e troverete risposta ai vostri dubbi. L’umanità segue il cammino dell’autodistruzione, che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. La morte passerà per il Guatemala e i Miei poveri figli porteranno una croce pesante. Pregate. Pregate. Pregate. Vedrete ancora orrori sulla Terra. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.267 - 16 gennaio 2010
Cari figli, aprite i vostri cuori al Dio della salvezza e della pace. Siate solamente del Signore e lasciate che Lui vi trasformi. Non vivete lontani dal cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Inginocchiatevi e pregate. Non voglio forzarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. Io sono vostra Madre e soffro a causa delle vostre sofferenze. Ecco i tempi difficili per l’umanità. Una grande sofferenza arriverà per gli abitanti del Cile. Una sofferenza simile arriverà anche per gli abitanti di *Lisbona. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*Capitale del Portogallo

3.268 - 19 gennaio 2010

Cari figli, confidate nel Signore. Lui è il vostro Bene Assoluto e vi conosce per nome. VIVETE NEL TEMPO DELLE GRANDI TRIBOLAZIONI. L’umanità berrà il calice amaro della sofferenza, ma Dio non vi abbandonerà.  LUI ASCIUGHERA’ LE VOSTRE LACRIME E LA TERRA SARA’ TRASFORMATA IN UN NUOVO PARADISO. IL CREATORE RESTAURERA’ LA TERRA E VEDRETE CIO’ CHE GLI OCCHI UMANI NON HANNO MAI VISTO Anche nelle tribolazioni, RALLEGRATEVI, perché Dio è molto vicino a voi. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.269 - 21 gennaio 2010
Cari figli, l’isola di Madeira sarà devastata e gli abitanti della grande città a lato del fiume Tago sperimenteranno una croce pesante. Inginocchiatevi e pregate. Dio Mi ha inviata per chiamarvi alla santità. Vivete rivolti verso il PARADISO per il quale unicamente siete stati creati. L’umanità porterà una croce pesante perché gli uomini si sono allontanati dal Creatore. Convertitevi. Il vostro Dio vi attende a braccia aperte. Io sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Cercate forza nell’Eucarestia e testimoniate coraggiosamente i miei appelli. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Il termine Madeira può riferirsi
§  al Madeira, vino prodotto nell'arcipelago di Madera
§  al Pterodroma madeira, un uccello della famiglia dei Procellariidae
§  al Madeira, affluente del Rio delle Amazzoni


3.274 - 2 febbraio 2010

Cari figli, non allontanatevi dalla preghiera. Attingete forza in Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. L’umanità è diventata infedele al Creatore e ora vive lontana dalla verità. L’umanità cammina come un cieco che guida un altro cieco e troverà la distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Fatevi coraggio e testimoniate che siete del Signore. La morte passerà per l’Asia e i Miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Le acque si alzeranno e l’umanità vivrà momenti di dolore. La California affronterà una croce pesante. La terra si alzerà e le montagne scenderanno. Soffro per ciò che attende i miei poveri figli. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Toponimi 

§  Califórnia – comune del Paraná
§  California – comune del Dipartimento di Santander
§  California – comune del Dipartimento di Usulután
§  California – frazione di Gosaldo, in provincia di Belluno
§  California – frazione di Nibionno, in provincia di Lecco
§  Campofiorenzo-California – frazione di Casatenovo, in provincia di Lecco
§  La California – frazione di Bibbona, in provincia di Livorno
§  California – frazione di Lesmo, in provincia di Monza
§  California – frazione di Castelfranco Emilia, in provincia di Modena
§  Nuova California – frazione di Ardea, in provincia di Roma
§  Bassa California (Baja California) - stato
§  Bassa California del Sud (Baja California Sur) - stato
§  California – stato
§  California City – città della Contea di Kern, California
§  California – città della Contea di Campbell, Kentucky
§  California – capoluogo della Contea di Moniteau, Missouri
§  California – sobborgo di Cincinnati, Ohio
§  California  borough della Contea di Washington, Pennsylvania
§  California Township – township della Contea di Starke, Indiana
§  California Township – township della Contea di Branch, Michigan
§  California – città

3.277 - 9 febbraio 2010
Cari figli, Io sono vostra Madre. Voglio dirvi che siete molto importanti per la realizzazione dei miei piani e che Dio si attende molto da voi. Non vivete lontani dal Signore. Cercatelo sempre, perché Lui vi ama e vi attende a braccia aperte. Sono giunti i tempi da me predetti. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Pregate. Solo pregando potete accettare la volontà di Dio. Il demonio desidera allontanarvi dal cammino della grazia, ma voi potete vincerlo. Camminate incontro a Gesù. Ascoltate le sue parole e ricevetelo nell’Eucarestia. Soffro a causa dei miei poveri figli lontani da Dio. Siate fedeli. Non allontanatevi dalla verità. Chi sta con il Signore mai sarà sconfitto. Non scoraggiatevi davanti alle vostre difficoltà. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Sapete che accadrà un grande miracolo di Dio in favore dei miei devoti. Nella grande tribolazione, i miei eletti non sperimenteranno la sofferenza. Saranno gli eletti di Dio ed erediteranno il nuovo mondo. Non ci sarà dolore. La morte non esisterà più e tutti vivranno FELICI. Sarà questo il tempo del trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Coraggio. Io sarò al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.281 - 17 febbraio 2010

Cari figli, la Terra della Santa Croce (Brasile) vivrà momenti difficili. Soffro per ciò che vi attende. Non allontanatevi dalla preghiera. Tornate a mio Figlio Gesù per mezzo dei sacramenti. In questo tempo opportuno per la vostra conversione, non esitate, ma cercate forza nell’Eucarestia e nelle Parole del mio Gesù. State attenti. Ascoltate quello che vi dico. Arriverà il giorno in cui il leone furioso si getterà ai piedi del dragone. L’unione delle fiere porterà grande sofferenza per i miei poveri figli. Pregate. Pregate. Pregate. Dite a tutti che Dio ha fretta e non c’è più tempo da perdere. Avanti lungo il cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.284 - 25 febbraio 2010
Cari figli, pregate. La forza della preghiera vi condurrà a una sincera e vera conversione. L’umanità ha bisogno di accogliere l’amore del Signore. Aprite i vostri cuori e non permettete che il demonio vi contamini. Siete del Signore. Agli occhi di Dio avete un grande valore. Ascoltate i miei appelli. Pregate molto per la Chiesa del mio Gesù. La Chiesa berrà il calice amaro della sofferenza. Le tenebre della mancanza di fede e dell’infedeltà si diffonderanno sempre di più dentro la Chiesa. Un grande scandalo scuoterà la fede degli uomini e la Chiesa perderà molto. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede. Non allontanatevi dalla verità. Accogliete con gioia il Vangelo e sarete salvi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.285 - 27 febbraio 2010
Cari figli, sono la vostra Madre Addolorata. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Vi chiedo di essere sempre del Signore. Non lasciatevi contaminare. Inginocchiatevi e pregate. Solo pregando potete trovare forze per il vostro cammino. L’umanità vive lontana ed è giunto il momento del vostro ritorno. Aprite i vostri cuori all’amore del Signore. Quando sentite il peso delle vostre difficoltà, chiamate Gesù. Lui è il vostro grande amico. Avvicinatevi al sacramento della confessione e dell’Eucarestia. Ecco il tempo opportuno per la vostra conversione. Sono giunti i tempi che vi ho annunciato in passato. Siate forti. La morte passerà per la Spagna. Il Costa Rica vivrà momenti di angoscia. Un gigante addormentato porterà sofferenza e morte all’Africa. Tornate al Signore. Quello che dovete fare non rimandatelo al domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.289 - 6 marzo 2010
Cari figli, avanti sul cammino della preghiera. State attenti ai miei appelli e aprite i vostri cuori alla chiamata del Signore. Dio ha fretta e voi non potete vivere lontani dalla verità. Siate miti e umili di cuore. Cercate la strada della santità per essere salvi. VIVETE NEL TEMPO DELLE GRANDI TRIBOLAZIONI, ma Dio non è lontano da voi. Vivete nel tempo in cui la creatura è più valorizzata che il Creatore e l’umanità cammina cieca spiritualmente. Pentitevi sinceramente e Dio vi salverà. Io sono vostra Madre. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Depositate la vostra fiducia in mio Figlio Gesù. Dopo tutte le tribolazioni, verrà la TRASFORMAZIONE DELLA TERRA. Dio farà un grande miracolo e vedrete ciò che gli occhi umani non hanno mai visto. Sarà un tempo di gioia per gli eletti di Dio. Avanti senza paura. Gli abitanti di una grande città della Terra della Santa Croce (Brasile) vivranno momenti di grande tribolazione. Gli uomini sapienti daranno un annuncio e tutta la popolazione fuggirà. La scoperta della grande lacuna richiamerà l’attenzione del mondo. Tornate al Signore. Lui sta a braccia aperte in vostra attesa. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.290 - 7 marzo 2010
Cari figli, Io vi amo come siete e sono venuta dal cielo per offrirvi la grazia della conversione sincera. Aprite i vostri cuori alla Mia chiamata. Desidero condurvi a un’alta vetta di santità. Non esitate. Non scoraggiatevi. Accogliete con fedeltà il Vangelo del mio Gesù. L’umanità si è allontanata da Dio e gli uomini sono diventati schiavi del peccato. Liberatevi veramente e tornate a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Cercate forza nella preghiera. Solo per mezzo della preghiera sarete capaci di sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando. Ecco il tempo della grazia per ciascuno di voi. Non vivete lontani dal Signore. Lui vi chiama e vi attende. Gli abitanti della terra della regina vivranno momenti di grande tribolazione. Accadrà di venerdì e gli uomini piangeranno e si lamenteranno. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.292 - 13 marzo 2010
Cari figli, Io sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi e pregate, perché solo nella preghiera troverete la forza per sopportare il peso della croce. La morte passerà per San Francisco e i miei poveri figli vivranno momenti di grande tribolazione. Non allontanatevi dal cammino del Signore. Cercate-Lo sempre, perché Lui vi ama e vi attende a braccia aperte. Conosco ognuno di voi per nome. So delle vostre necessità e sono venuta dal cielo per aiutarvi. Credete fermamente e sarete vittoriosi. Soprattutto nei momenti difficili, non allontanatevi da mio Figlio Gesù. La vostra piena FELICITA’ è in Lui e senza di Lui mai l’uomo potrà salvarsi. Avanti senza paura. Io sono al vostro fianco. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Toponimi 

 Argentina

§  San Francisco, cittadina della provincia di Jujuy

 Australia 

 Colombia 

§  San Francisco, comune nel dipartimento di Antioquia
§  San Francisco, comune nel dipartimento di Putumayo

 Costa Rica 

§  San Francisco, distretto del cantone di Cartago
§  San Francisco, distretto del cantone di Goicoechea
§  San Francisco, distretto del cantone di Heredia
§  San Francisco, distretto del cantone di San Isidro

 Filippine 

 Guatemala 

 Honduras 

 Nicaragua

 Porto Rico 

 Stati Uniti d'America 


3.293 - 16 marzo 2010
Cari figli, non scoraggiatevi davanti alle vostre difficoltà. Dio è con voi. Nella gioia o nel dolore, confidate pienamente in mio Figlio Gesù. Portate la vostra croce con fiducia. Io vi condurrò a mio Figlio Gesù. Coraggio. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Non restate fermi nel peccato, ma ascoltate la chiamata del Signore e tornate. Lui vi ama e vi attende a braccia aperte. L’umanità vive forti tensioni ed è giunto il momento del vostro ritorno. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato e sarete ricompensati generosamente. Quel dicembre di dolore tornerà a tormentare i miei poveri figli. L’Asia tremerà e grande sarà la sofferenza per i miei poveri figli. Inginocchiatevi e pregate, perché solo per mezzo della preghiera potete raggiungere la grazia di Dio. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.294 - 18 marzo 2010


Cari figli, abbiate fiducia, fede e speranza. Dio è al vostro fianco. Confidate in Lui e sarete vittoriosi. Vi chiedo di continuare a pregare. Pregate per la realizzazione dei miei piani. Ho ancora nobili cose da rivelarvi. State attenti e ascoltate la voce di Dio. Siate docili alla sua chiamata alla conversione. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Sono venuta dal cielo per indicarvi il cammino del bene e della santità. Non esitate. La morte passerà per la costa del Golfo e lascerà una grande scia di distruzione. Sono vostra Madre Addolorata e soffro a causa delle vostre sofferenze. Coraggio. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.295 - 20 marzo 2010
Cari figli, aprite i vostri cuori al Dio della salvezza e della pace. Sono giunti i tempi da me predetti. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Vi chiedo di essere uomini e donne di preghiera, perché solo così sarete capaci di sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando. Voglio dirvi che questo è il tempo della grazia. Vi attendono ancora tempi dolorosi. Io sono vostra Madre e sono con voi. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Un mega-sisma scuoterà il Giappone e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Dolore maggiore non è mai esistito. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi e pregate. Non sono venuta dal cielo per scherzo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.298 - 27 marzo 2010

Cari figli, non scoraggiatevi. Dio è al vostro fianco, anche se non Lo vedete. Cercate in Lui la forza per il vostro cammino nella fede. Sono giunti i tempi delle grandi confusioni spirituali. Inginocchiatevi e pregate, perché solo così potete raggiungere la vittoria. Io sono vostra Madre e sono instancabile. Sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione sincera. Aprite i vostri cuori e lasciate che la grazia del Signore vi trasformi. Dite a tutti che Dio Mi ha inviata per allertarvi e che questo è il tempo opportuno per il vostro ritorno. Soffro per ciò che vi attende. Fuggite il male e siate solamente del Signore. Un fatto meraviglioso si verificherà nella Terra della Santa Croce (Brasile). Durante la celebrazione della Santa Messa, all’ombra dell’albero che diede il nome alla vostra nazione, avverrà il primo e unico Miracolo Eucaristico del Brasile. Per mezzo di questo miracolo molti figli lontani faranno ritorno alla Chiesa. Aprite i vostri cuori alla Mia chiamata. Desidero condurvi a mio Figlio Gesù. Siate docili. Non sono venuta dal cielo per obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.302 - 6 aprile 2010

Cari figli, un fatto spaventoso accadrà a Ginevra e si ripeterà nel Pernambuco. Ginevra vivrà momenti di grande tribolazione. La furia del nemico invisibile raggiungerà i miei poveri figli. Ecco il tempo del dolore per l’umanità. Vi invito alla preghiera sincera, perché solo per mezzo della preghiera potete sopportare il peso delle prove che verranno. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Io sono vostra Madre e voglio che facciate parte del mio Esercito vittorioso. Nell’Eucarestia e nelle parole di mio Figlio Gesù c’è il reale motivo della vostra futura vittoria. Non esitate. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Ginevra può essere riferito a:
§  Ginevra - capitale dell'omonimo cantone in Svizzera

3.303 - 7 aprile 2010
Cari figli, Io vi amo. Sono venuta dal cielo per chiamarvi alla santità e per rendervi grandi nella fede. Non allontanatevi da mio Figlio Gesù. Lui vi attende con immenso amore di Padre. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Testimoniate che siete veramente di Cristo e che le cose del mondo non sono per voi. L’umanità si è contaminata con il peccato e ha bisogno di essere curata. Aprite i vostri cuori alla grazia santificante del Signore. Non perdete la vostra speranza. RALLEGRATEVI, perché avete un posto speciale nel mio Cuore Immacolato. Siate forti e saldi nella fede. Inginocchiatevi e pregate. Una forza devastatrice attraverserà l’Europa causando distruzione e morte. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Ecco il tempo della grazia per voi. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



3.309 - 22 aprile 2010

APOCALISSE - ANGELI E RAPIMENTO DELLA CHIESA Messaggi profetici della Madonna di Anguera - 2.484 - 17.02.2005 Dio è sempre lo stesso. Lui è MISERICORDIA e Giustizia. Chi vive rivolto verso il Signore nella preghiera, sarà salvo 505 – 11 aprile 1992 Se non siete disposti a cambiare le vostre vite, non sarete salvati. Sono la Madre della Giustizia Divina. 225 – 24 ottobre 1989 Il fuoco cadrà dal cielo e una grande parte dell’umanità sarà distrutta.1.168 – 27 settembre 1996 QUANDO IL SIGNORE RITORNERÀ, VORRÀ TROVARVI PRONTI PER RICEVERLO 3.309 - 22 aprile 2010 Giungerà per l’umanità l’ora del calvario. Grandi e dolorosi avvenimenti vi attendono, ma non scoraggiatevi. GLI ANGELI DEL SIGNORE VERRANNO DAL CIELO E I SUOI ELETTI NON SPERIMENTERANNO DOLORI FISICI. 3.249 - 5 dicembre 2009 CONSACRATEVI TUTTI I GIORNI AL MIO CUORE IMMACOLATO. 2.804 - 27.02.2007 . Accogliete i miei appelli e nessun male vi raggiungerà.


Cari figli, voi siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Dio ha fretta e questo è il tempo del vostro ritorno sincero e amorevole al Dio della salvezza e della pace. Io sono vostra Madre e sono molto vicina a voi. Quando sentite il peso delle vostre difficoltà, chiamatemi e Io vi condurrò a mio Figlio Gesù. In Lui troverete la forza per il vostro cammino. La vostra piena FELICITA’ è in Gesù. Tornate a Lui che vi ama e vi conosce per nome. Ecco il tempo delle grandi tribolazioni spirituali. Cercate forza nella preghiera e nell’Eucarestia. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per voi la grande vittoria di Dio. Non ci sarà sconfitta per i miei eletti. Giungerà per l’umanità l’ora del calvario. Grandi e dolorosi avvenimenti vi attendono, ma non scoraggiatevi. Gli angeli del Signore verranno dal cielo e i suoi eletti non sperimenteranno dolori fisici. Nella grande tribolazione finale gli uomini vedranno la mano potente di Dio agire. Avanti senza paura. Voi siete del Signore e non dovete temere nulla. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.319 - 15 maggio 2010
Cari figli, v’invito a vivere con gioia il Vangelo del mio Gesù, perché solo accogliendo gli insegnamenti di Gesù potete essere grandi nella fede. Conosco le vostre difficoltà e pregherò per voi. Non scoraggiatevi. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù. Lui è il vostro grande amico e mai vi abbandonerà. Io sono vostra Madre Addolorata. Soffro per ciò che vi attende. Gli uomini del terrore agiranno contro la Chiesa. Cercheranno di distruggere un tempio e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. L’Italia sarà scossa da questo doloroso avvenimento. Pregate per la Chiesa. Ecco i tempi dei dolori. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.324 - 25 maggio 2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Aprite i vostri cuori all’amore e sarete trasformati. Siate miti e umili di cuore. Portate i miei appelli al mondo, perché desidero la conversione di tutti i miei poveri figli lontani. Non perdete la vostra speranza. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù. Lui verrà a voi e sarete vittoriosi. L’umanità si è impoverita spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati da Dio. Soffro a causa di coloro che camminano come ciechi guidando altro ciechi. Tornate a Colui che è il vostro bene assoluto e conosce ciascuno di voi per nome. Avrete ancora grandi tribolazioni. L’umanità berrà il calice amaro della sofferenza prima della gloriosa venuta di mio Figlio Gesù. Il Signore trasformerà la terra e i giusti vivranno FELICI. Vi chiedo di fare del bene a tutti e di cercare di imitare in tutto mio Figlio Gesù. Nel trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato i miei devoti riceveranno la ricompensa dei giusti. Non tiratevi indietro. Restate con la verità. Siate difensori del Vangelo del mio Gesù. Io sarò al vostro fianco. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



3.328 - 5 giugno 2010


Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per annunciare che questi sono i tempi più dolorosi per l’umanità. Dio ha scelto questa terra e Mi ha inviata per chiamarvi alla conversione sincera. Non scoraggiatevi. Non tiratevi indietro. Dio ha bisogno di voi. Ciò che dovete fare, fatelo per la gloria di Dio, perché solo Lui vi ricompenserà per tutto ciò che avrete fatto in favore dei miei piani. Non ci sarà condanna eterna per coloro che accolgono i miei appelli. Annunciate a tutti che Dio ha fretta e che questo è il tempo della grazia. Ciò che vi ho rivelato qui non l’ho mai rivelato prima in nessuna delle mie apparizioni nel mondo. Solo in questa terra Dio Mi ha permesso di parlarvi degli avvenimenti futuri. Quello che vi trasmetto qui non sarà mai rivelato in nessun altro luogo del mondo. Dio ha scelto la Terra della Santa Croce (Brasile) per annunciare al mondo ciò che accadrà. Ho ancora nobili cose da rivelarvi. State attenti. Un fatto spaventoso accadrà nella penisola iberica e la morte verrà per i miei poveri figli. Pregate. Pregate. Pregate. Soffro per ciò che vi attende. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi con amore. Desidero portarvi a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Spagna

3.334 - 19 giugno 2010
Cari figli, Io sono la Madre che ripete la stessa canzone: convertitevi. Convertitevi. Convertitevi. Il vostro Dio vi ama e vi attende con immenso amore di Padre. Dite “no” al peccato, perché il peccato vi allontana da Dio e dalla sua Grazia. Siete del Signore e solo Lui dovete seguire e servire. Ecco il tempo dei dolori. Cercate forza nella preghiera, nell’Eucarestia e nell’ascolto della parola di Dio. Accogliete con gioia il Vangelo del mio Gesù. Sono venuta dal cielo per condurvi alla santità. Ascoltatemi. Non voglio obbligarvi, ma prendete sul serio ciò che vi dico. Il vostro tempo è breve. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. I miei poveri figli camminano come ciechi guidando altri ciechi e la morte spirituale si è impadronita di molti cuori. Sono vostra Madre Addolorata e so ciò che vi attende. Una nazione vivrà momenti di angoscia. La gioia darà luogo alla tristezza. Inginocchiatevi in preghiera. Dio vi chiama. Aprite i vostri cuori. Se resterete fedeli fino alla fine, sarete ricompensati dal Signore. La vittoria di Dio verrà per i giusti. Coraggio, avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.338 - 30 giugno 2010
Cari figli, amate e difendete la verità. Accogliete con gioia e coraggio il Vangelo di mio Figlio Gesù per essere salvi. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Non voglio obbligarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. Inginocchiatevi e pregate per la Chiesa. Avrete ancora grandi prove. La Chiesa del mio Gesù sperimenterà il peso delle tribolazioni e giungerà per lei il calvario. Ci sarà grande persecuzione alla chiesa. I dogmi saranno disprezzati e gli uomini e le donne di fede saranno perseguitati. Molti consacrati saranno perseguitati e uccisi, saranno create leggi e la Chiesa incontrerà barriere per annunciare la verità. Soffro per ciò che vi attende. Siate forti e saldi nella fede. Io sono vostra Madre e sarò sempre vicino a voi. Qualunque cosa accada, non permettete che il demonio vinca. Siete del Signore. In Lui è la vostra vittoria. Avanti. Uno scandalo scuoterà il mondo. La maschera del demonio cadrà. Ciò che è stato annunciato come verità è frutto di falsità. Pregate. Il demonio desidera distruggere i miei piani. Ascoltatemi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.342 - 8 luglio 2010
Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Soffro per ciò che vi attende. PREGATE MOLTO DAVANTI ALLA CROCE e pentitevi sinceramente dei vostri peccati. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Tornate a Gesù. Lui è il vostro unico e vero Salvatore. Al di fuori di Lui non c’è salvezza. Amate e difendete la verità. Un fuoco causerà distruzione nella terra del ghiaccio. Dalle profondità verrà grande devastazione per gli uomini. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.345 - 13 luglio 2010
Cari figli, Dio ha fretta. Non restate con le mani in mano. Ecco, sono giunti i tempi da me predetti. Non vivete lontani dal Signore. Lui vi attende con immenso amore di Padre. Siate uomini e donne di preghiera, perché solo così potete contribuire alla conversione dell’umanità. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio. Gli uomini si sono allontanati dal Creatore e camminano verso un grande abisso. Io sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Pentitevi e tornate al mio Gesù. Vi chiedo di fare il bene a tutti e di cercare di testimoniare ovunque i miei appelli. Ho ancora nobili cose da rivelarvi. State attenti. La morte passerà per il Nord Italia e i miei poveri figli berranno il calice amaro del dolore. Sofferenze simili saranno vissute dagli abitanti della terra dell’Evangelista. *Inginocchiatevi e pregate. Ripeto: non allontanatevi dalla preghiera. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno al Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
*Venezia, Veneto – Italia
Con la traslazione in città del corpo dell'evangelista san Marco nell'828 e la sua adozione a santo patrono della città e dello Stato, si prese a raffiugurare il santo in figura umana negli stemmi e nei gonfaloni pubblici.


3.381 - 5 ottobre 2010

Cari figli, voi siete Immagine e Somiglianza di Dio. Non permettete che questa presenza divina si spenga dentro di voi. Voi appartenete al Creatore e Lui si prende cura di voi con gioia. Aprite i vostri cuori alla grazia santificante di Dio. Io sono vostra Madre e conosco ciascuno di voi per nome. Siate docili alla mia chiamata, perché solo così potrò condurvi al mio Gesù. Lasciate che la luce di Dio brilli nelle vostre vite. Non siete delle tenebre. Siete della Luce. La vostra vita dev’essere luce per i vostri fratelli che vivono ciechi spiritualmente. Con i vostri esempi di coraggio e fede, illuminate tutti e Dio vi ricompenserà con ricche e abbondanti grazie. Inginocchiatevi in preghiera. Natal vivrà MOMENTI DI GRANDE afflizione. Soffro per ciò che vi attende. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Natal è la capitale del Rio Grande do Norte, uno degli stati della regione del nord-est del Brasile. Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Natal

Città

·         Natal, città del Brasile
·         KwaZulu-Natal, provincia del Sudafrica
·         Provincia del Natal, antica provincia del Sudafrica
·         Feliz Natal comune del Brasile
·         Microregione di Natal microregione del Brasile

·         Regione Metropolitana di Natal area metropolitana del Brasile

3.385 - 12 ottobre 2010
Cari figli, sono la Madre e la Regina del Brasile. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede, perché desidero condurvi a mio Figlio Gesù. Solo attraverso la fede potete comprendere i disegni di Dio per le vostre vite. Siate docili. Non restate con le mani in mano. Dio ha fretta e vi attende con immenso amore di Padre. Voi siete il popolo del Signore. Lui ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Non tiratevi indietro. Solo in Gesù è la vostra salvezza e al di fuori di Lui mai l’uomo potrà essere salvo. Molti uomini sono venuti e sono stati strumenti di Dio per il bene dell’umanità, ma solo mio Figlio Gesù è morto sulla croce per salvarvi. In Lui è l’Amore più grande. Imitatelo e sarete FELICI già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Coraggio. Io intercederà presso il mio Gesù per voi. Un fatto doloroso accadrà in Marocco e si ripeterà nel sud di Bahia. Inginocchiatevi in preghiera. Io sarà sempre al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.389 - 21 ottobre 2010

Cari figli, lasciate che la Luce del Signore illumini le vostre vite. Non tiratevi indietro. Dio ha tutto sotto controllo. Inginocchiatevi in preghiera. Camminate verso un futuro di grandi e dolorose prove. Ciò che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Cercate forza nella preghiera. Nel Signore è la vostra vittoria. Coloro che stanno a Loreto berranno il calice amaro della sofferenza. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Non tiratevi indietro. Io sarò al vostro fianco. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.390 - 23 ottobre 2010

Cari figli, vivete e testimoniate i miei messaggi. Gli appelli che vi rivolgo, dovete portarli a tutti, perché desidero la conversione di tutti i miei poveri figli. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Dio ha fretta. Aprite i vostri cuori e servite il Signore con fedeltà. Non allontanatevi dalla preghiera. L’umanità corre grandi pericoli e solo nella preghiera potete trovare la forza per sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando.* Samara griderà aiuto e porterà una croce pesante. Gli uomini chiederanno per **Santa Ana a causa della grande devastazione. Io sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*Geografia- Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Samara

·         Sámara - distretto della Costa Rica nel cantone di Nicoya
·         Samara - città della Russia
·         Samara - oblast' della Russia
·         Samara - fiume della Russia
** nome di luoghi presenti nelle seguenti nazioni: Argentina, Bolivia, Colombia, Costa Rica, Ecuador, El Salvator, Filippine, Guatemala, Honduras, Messico, Spagna, Usa, Venezuela.Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Santa_Ana

3.396 - 6 novembre 2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e sapete bene quanto una madre ama i suoi figli. Non allontanatevi dall’Amore del Signore. L’amore è più forte della morte e più potente del peccato. Allontanatevi dalla malvagità e servite il Signore con fedeltà. Inginocchiatevi in preghiera e non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Quando siete lontani, diventate il bersaglio del demonio. La preghiera vi avvicina a Dio. Non restate con le mani in mano. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. La croce sarà pesante per gli abitanti dell’Ucraina. Il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Soffro per ciò che vi attende. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.397 - 7 novembre 2010
Cari figli, vengo dal cielo per condurvi a Colui che ha parole di Vita eterna. Non tiratevi indietro. Aprite i vostri cuori e accogliete i miei appelli. L’umanità si è contaminata con il peccato e ha bisogno di essere curata. Tornate al Signore. Lui vi ama con immenso amore di Padre. Cercate forza nella parola di Dio e nell’Eucaristia. Io sono vostra Madre e sarò al vostro fianco. Sono venuta dal cielo per asciugare le vostre lacrime. Confidate pienamente nel potere di Dio e sarete vittoriosi. Inginocchiatevi in preghiera. Un fatto spaventoso accadrà in un famoso Parco Nazionale. Si alzerà un fuoco distruttore e gli uomini piangeranno e si lamenteranno. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Usa

3.402 - 20 novembre 2010
Cari figli, il tetto del mondo scenderà e ci sarà sofferenza in molte regioni della terra. Ecco i tempi delle tribolazioni per l’umanità. Inginocchiatevi in preghiera e sarete vittoriosi. Non perdetevi d’animo davanti alle vostre difficoltà. Io intercederò presso mio Figlio Gesù per voi. Abbiate coraggio, fede e speranza. Il domani sarà migliore per gli uomini e le donne di fede. Yemen e Algeria: la morte verrà e grande sarà la distruzione. Soffro per ciò che vi attende. Aprite i vostri cuori al Signore e vivete rivolti verso il PARADISO, per il quale unicamente siete stati creati. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.405 - 27 novembre 2010
Cari figli, non allontanatevi dal Signore. Egli vi ama con immenso amore di Padre e vi conosce per nome. Lasciatevi guidare dallo Spirito Santo, perché solo così sarete capaci di seguire Gesù. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi al cielo. Siate miti e umili di cuore. Accogliete i miei appelli e testimoniate ovunque che siete unicamente del Signore. Non vivete stazionari nel peccato. Dio vi chiama alla santità. VIVETE NEL TEMPO DELLE GRANDI TRIBOLAZIONI ed è giunto il momento del vostro ritorno. L’umanità cammina verso un grande abisso. L’Europa porterà una croce pesante. La morte e la distruzione affliggeranno i miei poveri figli. Ginevra chiederà aiuto. Coraggio. Non state con le mani in mano. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.410 - 8 dicembre 2010
Cari figli, sono vostra Madre Immacolata. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede e di vivere nella grazia di Dio. Non restate stazionari nel peccato. Il demonio è riuscito a rendere schiavi molti dei miei poveri figli e io sono venuta dal cielo per riscattare gli eletti di Dio. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Date al Signore spazio privilegiato nelle vostre vite. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino dal Creatore. L’umanità berrà il calice amaro del dolore. Dalla regione di Samosir* verrà per l’umanità la grande e maggiore distruzione dei vostri tempi. Inginocchiatevi in preghiera. Chi sta con il Signore sarà vittorioso. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*Samosir è un'isola situata all’interno del Lago Toba (formatosi nella bocca del vulcano omonimo), nell’isola di Sumatra,
Indonesia
3.416 - 21 dicembre 2010
Cari figli, coraggio. Dio è al vostro fianco e vuole salvarvi. Aprite i vostri cuori alla sua chiamata e testimoniate ovunque il suo amore. Voi siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Date il meglio di voi nella missione che vi ho affidato. Non state con le mani in mano. Vivete con gioia i miei messaggi e dite a tutti che questo è il tempo della grazia. Non tiratevi indietro davanti alle vostre difficoltà. Con la grazia di mio Figlio Gesù potete vincere tutti gli ostacoli. Il mio Gesù vi ama e vi attende. Siate docili. Desidero vedervi FELICI già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Tornate in fretta. In mezzo a una grande gioia, verrà il dolore per i miei poveri figli. Soffro per ciò che vi attende. Cercate forza in Dio e sarete vittoriosi. Avanti senza paura. La vostra vittoria è nel Signore. Amatelo e sarete grandi nella fede. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.419 - 1 gennaio 2011 (1° messaggio del giorno)


Cari figli, sono la Regina della Pace e sono venuta dal cielo per portarvi la pace. Camminate verso un futuro di grandi prove. Entrate ora nel tempo annunciato da secoli dai profeti. Ecco i tempi dei dolori per l’umanità. Inginocchiatevi in preghiera. Il futuro vi riserva anche scoperte straordinarie attese dagli uomini. RALLEGRATEVI, perché il Signore è al vostro fianco e solo nella sua grazia troverete la salvezza. La Chiesa del mio Gesù porterà una croce pesante. Vivrà il calvario a causa delle persecuzioni e il dolore sarà grande per gli uomini e le donne di fede. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. Solo con la forza della preghiera potete restare fedeli a mio Figlio Gesù e alla Santa dottrina. Voglio condurvi alla santità. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata e imitate mio Figlio Gesù in tutto. Il re conoscerà una grande sofferenza e il suo trono sarà scosso. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.432 - 29/01/2011 
Cari figli, non perdetevi d’animo. Abbiate coraggio. Dio è molto vicino a voi e non dovete temere nulla. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Fatevi coraggio e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Testimoniate ovunque che siete unicamente del Signore e che le cose del mondo non sono per voi. Sono vostra Madre Addolorata e soffro a causa delle sofferenze. Non tiratevi indietro. Dopo tutta la tribolazione, il Signore verrà a voi e sarete ricompensati per il vostro coraggio e fede. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Amman (Giordania) tremerà. L’Oriente berrà il calice amaro del dolore. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.440 - 15 febbraio 2011
Cari figli, quando sentite il peso della croce, non perdetevi d’animo. Solo passando per la croce arriverete alla vittoria. Cercate forza nell’Eucaristia, perché solo così sarete capaci di sopportare il peso delle prove che devono venire. Abbiate coraggio. Mio Figlio Gesù è al vostro fianco anche se non lo vedete. Vi chiedo di vivere nella grazia del mio Signore. Non permettete che il peccato vi allontani dal cammino della santità. Aprite i vostri cuori e accogliete i miei appelli. Ecco il tempo della grazia per tutti voi. Io sono vostra Madre e sono instancabile. Sono venuta dal cielo perché vi amo e voglio vedervi FELICI già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Non perdetevi d’animo. Io sarò sempre vicina a voi. Avanti sul cammino che vi ho indicato. L’umanità è diventata povera spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati dal Creatore. Tornate in fretta. La morte passerà per Assisi e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Akita (Giappone) berrà il calice amaro del dolore. Inginocchiatevi in preghiera. La vostra vittoria è nel Signore. Cercatelo, perché Egli vi attende a braccia aperte. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

3.443 - 22 febbraio 2011
Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi al mio Gesù. Siate docili e cercate di imitare ovunque mio Figlio Gesù. Riempitevi di coraggio, perché solo così potete contribuire alla conversione dell’umanità. Conosco ciascuno di voi per nome e so di cosa avete bisogno. Non temete. Non siete soli. Qualunque cosa accada, non tiratevi indietro. La vostra vittoria è nelle mani del Signore. Aprite i vostri cuori a Lui, che vede ciò che è nascosto e vuole salvarvi. Con i vostri esempi e le vostre parole, mostrate al mondo che siete unicamente del Signore. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino da Dio. Servite il Signore con fedeltà. Ascoltate Gesù e sarete condotti alla santità. Fuggite dal peccato e, pentiti, RALLEGRATEVI nella grazia del Signore. Io sono vostra Madre. Dio mi ha inviata a voi per benedirvi e indicarvi il cammino. Accogliete con gioia il Vangelo del mio Gesù. Non voglio forzarvi, ma ascoltatemi con docilità. Confidate pienamente nel Signore. Niente è perduto. Verranno giorni di gioia per il popolo eletto di Dio. Dio manderà un grande segno agli uomini lontani. Sarà la possibilità, per tutti gli uomini, di decidersi per Dio. Ci sarà il trionfo del Signore e gli eletti contempleranno ciò che gli occhi umani non hanno mai contemplato. Sarà questo il tempo del trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

3.450 - 12 marzo 2011 

Cari figli, sono vostra Madre Addolorata. Soffro a causa delle sofferenze dei miei poveri figli e vi chiedo di continuare saldi nella preghiera. Vedrete ancora orrori sulla terra. Inginocchiatevi in preghiera. Dio ha fretta e questo è il momento del vostro ritorno. Non state con le mani in mano. La morte attraverserà diversi Paesi dell’Europa e la distruzione sarà grande. Ecco il tempo delle grandi tribolazioni per l’umanità. Cercate forza in Gesù. Vivete nel tempo dei dolori. La Cina berrà il calice amaro del dolore. Si vedrà una grande devastazione. *Napoli chiederà aiuto. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
*Italia

3.458 - 26 marzo 2011 
Cari figli, non allontanatevi da mio Figlio Gesù. Egli è il vostro Tutto e senza di Lui non potete fare nulla. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Sono venuta dal cielo per condurvi alla santità. Aprite i vostri cuori. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Restate saldi nella preghiera. Solo tramite la preghiera potete crescere spiritualmente. La preghiera è la fortezza per i deboli. Pregate sempre. L’umanità è malata ed è arrivato il momento del grande miracolo spirituale: pentitevi e riconciliatevi con il Signore. Cercate forza nell’Eucaristia e nelle parole di mio Figlio Gesù, perché solo così sarete grandi nella fede. La morte passerà per Musoma (Tanzania) e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Soffro per quello che vi attende. Tornate in fretta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.472 - 22 aprile 2011 


Cari figli, sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Ricordate oggi la consegna totale e amorevole di mio Figlio Gesù per la vostra salvezza. Il mio Gesù è salito al calvario e ha sperimentato tutta la sofferenza per amore della sua Chiesa. Arriverà il giorno in cui la sua Chiesa salirà al calvario e grande sarà la sofferenza per gli uomini e le donne di fede. Sarà un tempo di persecuzione, umiliazione e abbandono. Dolore maggiore non è esistito. I nemici di Dio si uniranno e in varie parti distruggeranno templi e uccideranno fedeli. Giorni di tenebre verranno per la Chiesa, ma quando tutto sembrerà perduto il Signore verrà e darà alla sua Chiesa la grande vittoria. Pregate, pregate, pregate. Vedrete ancora orrori sulla terra. Io voglio aiutarvi, ma ascoltatemi. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Cercate forza nell’Eucaristia e nelle parole di mio Figlio Gesù. Solo nella grazia del mio Gesù troverete forza per sostenere il peso delle prove che verranno. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.474 - 25 aprile 2011 
Cari figli, Como* chiederà aiuto e Ariana** berrà il calice amaro della sofferenza. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera e siate ovunque imitatori di Gesù. VIVETE NEL TEMPO DELLE GRANDI TRIBOLAZIONI e solo nella fedeltà a Gesù troverete forza per il vostro cammino. Non tiratevi indietro. Non state con le mani in mano. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno al Signore. Aprite i vostri cuori all’Amore del Signore. Io sono vostra Madre e sono instancabile. L’umanità è diventata povera spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati da Dio. Tornate in fretta. Il mio Signore vi attende con immenso amore di Padre. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Dio ha fretta. Coraggio. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace

*oltre alla città italiana esistono quattro piccole località con lo stesso nome negli USA
**città tunisina

3.480 - 9 maggio 2011 
Cari figli, lasciatevi guidare dallo Spirito Santo, perché solo così potete fare pienamente la volontà del Signore. Confidate nel Signore e sperate in Lui con grande gioia. Voi non siete soli. Il mio Signore è con voi. La sua presenza amica vi darà forza per sopportare il peso delle prove che verranno. Pregate. Non vivete lontani dalla preghiera. Golestan (regione dell'Iran) chiederà aiuto e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Soffro per ciò che vi attende. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Nella grande tribolazione finale, gli uomini e le donne di preghiera contempleranno le meraviglie del Signore. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.493 - 8 giugno 2011 
Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi alla santità. Mio Figlio Gesù vi attende a braccia aperte. Non rimanete fermi nel peccato, ma sforzatevi di vivere nella grazia. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Tornate. Il mio Signore vi attende. Siate miti e umili di cuore, perché solo così potete contribuire alla vittoria di Dio con il TRIONFO DEL MIO CUORE IMMACOLATO. Non perdetevi d’animo davanti alle vostre difficoltà. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù. Solo in Lui è la vostra vittoria. Egli è il vostro unico e vero Salvatore e al di fuori di Lui non sarete mai salvi. PREGATE MOLTO DAVANTI ALLA CROCE supplicando la MISERICORDIA di Dio per voi. Un fatto doloroso accadrà a Fatima (Portogallo) e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Banzaé (Brasile) chiederà aiuto e la croce sarà pesante per i miei poveri figli. Cercate forza in Gesù. Non allontanatevi dalla preghiera. Seguitemi sul cammino del bene e della santità. Voglio vedervi FELICI già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.496 - 16 giugno 2011 
Cari figli, riempitevi dell’amore di Dio, perché solo nell’amore troverete la pace. Aprite i vostri cuori e siate miti e umili di cuore. Lasciatevi guidare dallo Spirito Santo e tutto finirà bene per voi. Non dimenticate: la vostra vittoria è nel Signore. Cercatelo per mezzo dei sacramenti. Riconciliatevi con Dio per mezzo della confessione. Nell’Eucaristia vi è la certezza della vostra vittoria sulle forze del male. Il mio Gesù vi aspetta. Camminate incontro a Lui e RALLEGRATEVI alla sua presenza. Continuate saldi nella preghiera. Un fatto doloroso accadrà a Dem e gli uomini vivranno momenti di grande afflizione. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

Toponimi – Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Dem

·         Dem - lago del Burkina Faso
·         Dem - freguesia di Caminha (Portogallo)


3.501 - 25 giugno 2011 
Cari figli, Dio è il vostro Bene Assoluto e solo la sua grazia vi trasformerà. Lasciatevi guidare dallo Spirito Santo, perché solo così potete trovare le forze per il vostro cammino di fede. Pentitevi e servite il Signore con gioia. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Non permettete che il demonio vi inganni. Siate forti. Io sono vostra Madre e so cosa vi aspetta. Sonzay (Francia) vivrà momenti di grande tribolazione. Pregate, pregate, pregate. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Io voglio aiutarvi, ma vi chiedo di essere docili ai miei appelli. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.502 - 28 giugno 2011 
Cari figli, inginocchiatevi in preghiera per la Chiesa. Giorni di furia verranno contro la Chiesa del mio Gesù e i nemici della Chiesa agiranno per portarla al calvario. Soffro per ciò che vi attende. Pregate anche per il Papa Benedetto XVI. Verranno giorni di tenebre e il dolore sarà grande per i fedeli. Sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi alla verità. Accogliete il Vangelo e difendete la vera dottrina. Avrete ancora LUNGHI ANNI di prove, ma alla fine ci sarà il TRIONFO DEL MIO CUORE IMMACOLATO. Avanti senza paura. Io sarò sempre al vostro fianco. Non perdetevi d’animo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

3.503 - 29 giugno 2011 
Cari figli, fatevi coraggio e testimoniate che siete veramente di mio Figlio Gesù. Siate difensori della verità. Amate la Chiesa e pregate per essa. La Chiesa del mio Gesù soffrirà per una grande e violenta persecuzione. Dolore maggiore non è esistito. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Non tiratevi indietro davanti alle vostre difficoltà. Confidate in Gesù e sarete vittoriosi. Non c’è vittoria senza croce. Non dimenticate: in tutto, Dio al primo posto. I nemici di Dio si uniranno contro la sua Chiesa, ma la vittoria sarà di Dio. Non temete. Siate fedeli e abbracciate la vera dottrina. Quelli che sono lontani dai sacramenti porteranno una croce pesante. Cercate forza nell’Eucaristia e vivete rivolti al PARADISO, per il quale unicamente siete stati creati, e non conoscerete mai la sconfitta. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.509 - 12 luglio 2011 

Cari figli, siate fedeli a Gesù. Non allontanatevi dal cammino della verità. L’umanità si è contaminata con le false ideologie e i miei poveri figli vivono come ciechi alla guida di altri ciechi. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera e vedrete la pace regnare sulla terra. Verranno giorni difficili per gli uomini e le donne di fede. Qualunque cosa accada, restate con la Chiesa. Abbracciate la grazia del Signore e cercate la santità. Voglio vedervi FELICI già qui sulla terra e più tardi con me in Cielo. Gli uomini saranno sorpresi da un grande evento che accadrà nel Badakhshan*. Tutto quello che vi ho annunciato in passato si realizzerà. State attenti. Ho bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Aprite i vostri cuori e vivete rivolti a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
*provincia dell’Afghanistan


3.512 - 18 luglio 2011 

Cari figli, non abbiate paura del domani, ma convertitevi. State attenti. Il nemico di Dio semina confusione quando inganna gli uomini affinché annuncino eventi con date, causando divisione nel popolo di Dio. Ascoltate la voce della Chiesa. Chiudete i vostri occhi e orecchi a tutto ciò che non viene dal Signore. Amate e difendete la verità. Lasciatevi guidare dalla grazia del Signore e alimentatevi della sua Parola e dell’Eucaristia. La vostra forza e la vostra vittoria sono in Gesù. Confidate in Lui che è il vostro Bene Assoluto e sa di cosa avete bisogno. Nova Roma do Sul*: di là verrà una grande grazia per la Chiesa. Rendete grazie al Signore perché Egli vi ama e vi attende a braccia aperte. Coraggio. Chi sta con il Signore e ama la verità, non sarà mai ingannato. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
*in Brasile, nello stato Rio Grande do Sul 


3.525 - 15 agosto 2011 


Cari figli, Io vi amo immensamente e vengo dal Cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Siate docili e non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Siate fedeli e testimoniate a tutti che siete unicamente di Cristo. L’umanità vive momenti difficili e i miei poveri figli camminano come ciechi. Inginocchiatevi in preghiera. Solo tramite la preghiera potete ottenere la vittoria. Non perdetevi d’animo. Arriverà il giorno in cui gli uomini avranno la grande possibilità del pentimento. Dio mostrerà un grande segno e gli uomini non avranno spiegazione. Dopo la grande tribolazione il Signore trasformerà la Terra e vedrete la Mano Potente di Dio agire. Pentitevi e tornate. Il mio Signore vi attende a braccia aperte. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Qualunque cosa accada, non allontanatevi dal Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.550 - 8 ottobre 2011 
 
Cari figli, amate l’Amore. Voi appartenete al Signore ed Egli vi chiama ad assumere il vostro vero ruolo di cristiani. Non tiratevi indietro. Dio si aspetta molto da voi. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Non allontanatevi dalla verità. Accogliete con gioia il Vangelo del mio Gesù e testimoniate ovunque la sua presenza in mezzo a voi. Sono venuta dal Cielo per condurvi al Cielo. Siate docili. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. L’umanità si è allontanata dal Creatore e i miei poveri figli camminano verso un grande abisso. Inginocchiatevi in preghiera. Un fatto doloroso accadrà ad Abuja e si ripeterà a Brasília. La sofferenza sarà grande per i miei poveri figli. Sono vostra Madre Addolorata e so cosa vi attende. Allontanatevi dal peccato e servite il Signore con fedeltà. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Vivete rivolti al PARADISO, per il quale unicamente siete stati creati. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Abuja, capitale della Nigeria e dell'Abuja Federal Capital Territory.

Brasilia, capitale del Brasile.

                                                                             
3.565 - 7 novembre 2011 


Cari figli, sono vostra Madre e vi amo. Sono venuta dal cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Non tiratevi indietro. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Fuggite dal peccato e servite il Signore con fedeltà. L’umanità si è allontanata da Dio e questo è il momento del grande ritorno. Non state con le mani in mano. Dio ha fretta. Riempitevi di coraggio e imitate in tutto mio Figlio Gesù. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio. Soffro per ciò che vi attende. Quelli che stanno a Kaduna vivranno momenti di grande afflizione e la croce sarà pesante per i miei poveri figli. Inginocchiatevi in preghiera. Non sono venuta dal cielo per scherzo. Pentitevi e tornate. Dio vi attende. Siate docili alla sua chiamata. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Kaduna è una città della Nigeria con 1.652.844 abitanti

3.569 - 14 novembre 2011 


Cari figli, tornate a Colui che è la vostra via, verità e vita. Non perdete la speranza. Dio ha tutto sotto controllo. Lasciatevi guidare dallo Spirito Santo, perché se vi fate guidare dalla vostra libertà non incontrerete Gesù. Non dimenticate: fate in tutto la volontà di Dio. Conosco le vostre difficoltà e sofferenze, ma non rifiutate la vostra croce. Per arrivare alla vittoria dovete passare prima per la croce
. L’umanità sta camminando verso l’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. La terra si agiterà e, in molte regioni, allo stesso tempo ci sarà la morte di molti innocenti. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. Ecco il tempo dei dolori per l’umanità. Confidate in Gesù ed Egli vi salverà. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.586 - 24 dicembre 2011
Cari figli, Gesù è con voi. Ascoltate la sua voce e lasciate che le sue parole trasformino le vostre vite. Voi appartenete al Signore e solo Lui dovete seguire e servire. L’umanità vive momenti di grande tribolazione ed è arrivato il momento di riconciliarvi con Dio, perché solo così potete sperimentare la pace. Non perdetevi d’animo davanti alle vostre difficoltà. Qualunque cosa accada, restate con Gesù. Egli ha tutto sotto controllo. Confidate in Lui e vedrete la TRASFORMAZIONE DELLA TERRA. L’umanità sarà rinnovata dalla MISERICORDIA di Gesù. Sorgerà un grande segno di Dio e gli uomini resteranno meravigliati. I lontani saranno condotti alla verità e gli eletti del Signore possederanno grande fede. Non perdete la vostra speranza. Inginocchiatevi e pregate Colui che bussa e desidera entrare. In Gesù troverete la vostra FELICITA’ per sempre. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.590 - 1 gennaio 2012

Cari figli, avrete ancora LUNGHI ANNI di DURE PROVE. Solo in Gesù troverete la forza per sopportare il peso della croce che verrà. Non perdete la vostra speranza. Dio è molto vicino a voi. Tornate a Lui, che vi ama e vi conosce per nome. Sono la Regina della Pace e sono venuta dal Cielo per portarvi la pace. Riempitevi di coraggio, fede e speranza. Nulla è perduto. Voglio dirvi che siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Aprite i vostri cuori. Inginocchiatevi in preghiera. La vostra nazione (Brasile) berrà il calice amaro della sofferenza. Soffro per ciò che vi attende. Siate fedeli. Giorni di tenebre verranno per la Chiesa. Il Santo Padre berrà il calice amaro del dolore. Ecco il tempo del calvario per la Chiesa. Non tiratevi indietro. Qualunque cosa accada, restate con Gesù. Coraggio. Io supplicherò mio Figlio Gesù per ciascuno di voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.597 - 20 gennaio 2012  

Cari figli, ascoltate la voce di Dio e affidate a Lui la vostra esistenza. Allontanatevi da tutto ciò che offende il Signore e dite no ai progetti del demonio. Voi siete del Signore e solo Lui dovete seguire e servire. Chiudete i vostri orecchi alle canzoni che vi portano al peccato. State attenti. Le canzoni devono fare bene alle vostre anime e non allontanarvi dalla grazia. Dio è rattristato per l’umanità ed è arrivato il momento del grande ritorno. Io sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Aprite i vostri cuori ai miei appelli e sarete condotti alla santità. Non temete. Il domani sarà migliore per gli uomini e le donne di fede. Agadez e Al-Hoseyma: la morte passerà e grande sarà la sofferenza per i miei poveri figli. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 
Agadez, o anche Agadès, è un comune urbano del Niger facente parte del dipartimento di Tchirozerine e capoluogo della regione omonima.
Si trova nel Sahara ed è la capitale del Aïr, una delle tradizionali federazioni Tuareg.
Al-Hoseyma, in arabo: الحسيمة, cioè "lavanda", chiamata dagli abitanti locali Biya (Alhucemas in spagnolo e al-Hoceima in francese, per antico retaggio colonialistico) è un porto e una cittadina marocchina nel Mediterraneo ed è una delle principali città della regione marocchina del Rif. È la capitale della regione Taza-Al Hoceima-Taounate. Al-Hoseyma si trova nelle vicinanze di Ajdir, la città in cui nacque il leaderguerrigliero ʿAbd al-Karīm al-Khaṭṭābī (Abd el-Krim). È situata nel territorio della tribù berbera Bucoya del Rīf, che parla Tamazight

3.598 - 21 gennaio 2012  

Cari figli, io sono al vostro fianco anche se non mi vedete. Non perdetevi d’animo. Chi sta con il Signore non sperimenterà mai il peso della sconfitta. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così potete ottenere la pace. Ecco il tempo delle grandi confusioni spirituali. Il demonio semina confusione tra di voi, ma la sua maschera cadrà e la verità regnerà nei cuori dei fedeli. State attenti. Vi chiedo di fare il bene a tutti. Riempitevi dell’amore del Signore, perché solo così sarete guariti spiritualmente. Io sono vostra Madre e supplicherò il mio Gesù in vostro favore. Coraggio. Affidate al mio Gesù la vostra esistenza. In Lui è la vostra speranza e salvezza. L’umanità si è allontanata dal Creatore e cammina verso un grande abisso. Al Bayda vivrà MOMENTI DI GRANDE sofferenza e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Convertitevi. Ecco il tempo opportuno per riconciliarvi con Dio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 



Beida (in arabo: البيضاء, al-Bayḍāʾ , "la Bianca", dialettalmente Zawiyat el-Beda, in italiano, in epoca fascista, Beda Littoria) è una città della Libia settentrionale, nella regione della Cirenaica, capoluogo della Municipalità di Al Jabal al Akhdar.

3.663 - 5 giugno 2012 
Cari figli, coraggio. Il mio Gesù è con voi. Siate uomini e donne di fede. L’umanità è contaminata dal peccato, ma voi che state ad ascoltarmi non perdetevi d’animo. Ci sarà vittoria per i giusti. Quelli che ascoltano la voce del Signore non sperimenteranno la sconfitta. Cercate forza nelle Parole di mio Figlio Gesù e nell’Eucaristia. Quando vi capita di cadere, chiamate Gesù e cercatelo nel Sacramento della Confessione. Se gli uomini si riconciliassero con Dio, ben presto l’umanità sarebbe guarita spiritualmente. Abbiate fiducia, fede e speranza. Nulla è perduto. Siate difensori della verità e imitate in tutto mio Figlio Gesù. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per condurvi al Cielo. Aprite i vostri cuori e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Non voglio forzarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Soffro per quello che vi aspetta. Una grande rivolta si alzerà in Europa e in molti Paesi ci sarà spargimento di sangue. Sono venuta dal Cielo per portarvi la pace. Inginocchiatevi in preghiera. Dopo tutta la tribolazione, la Terra sarà trasformata e tutti vivranno FELICI. Tornate a Gesù. Egli vi ama e vi aspetta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.707 - 13 settembre 2012

Cari figli, PREGATE MOLTO DAVANTI ALLA CROCE per la pace nel mondo e per la conversione dei peccatori. Camminate verso un futuro doloroso. State attenti. Restate saldi nella fede. Quando sentite il peso delle prove, non perdetevi d’animo. Chiamate Gesù ed Egli verrà a voi e sarete vittoriosi. Sono vostra Madre Addolorata e sono venuta dal Cielo per condurvi alla santità. Non tiratevi indietro. Dio ha fretta e questo è il tempo opportuno per il vostro ritorno. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Con i vostri esempi e parole, mostrate a tutti che siete unicamente del Signore. Giorni difficili verranno per gli uomini e le donne di fede. La Chiesa del mio Gesù porterà una croce pesante. I prescelti per difendere la verità abbracceranno false dottrine e la verità del Vangelo sarà presente in pochi cuori. Soffro per quello che vi aspetta. Coraggio. Dopo tutta la tribolazione il Signore asciugherà le vostre lacrime. Quelli che resteranno fedeli fino alla fine saranno proclamati eroi della fede. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



3.721 - 13 ottobre 2012


Cari figli, vi invito ad assumere il vostro vero ruolo di cristiani. Dite a tutti che non sono venuta dal Cielo per scherzo. L’umanità cammina sulle strade dell’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Il grande dolore dell’umanità sarà causato dagli uomini stessi. Quello che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Inginocchiatevi in preghiera. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. Non state con le mani in mano. Il mio Gesù ha bisogno di voi. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Pentitevi dei vostri peccati e servite il Signore con gioia. Coraggio. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Accogliete i miei appelli e vivete, soprattutto, il Vangelo del mio Gesù. Fortificatevi con la preghiera e con l’Eucaristia. Io sarò sempre al vostro fianco, anche se non mi vedete. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.736 - 13 novembre 2012

Cari figli, il Signore vi ama. Con questa certezza percorrete la strada della santità, portando con voi i doni che il Signore vi ha concesso. Non lasciate sepolti i vostri talenti. Dio ha bisogno di voi. Dite sempre il vostro sì alla Sua chiamata. Annunciate ovunque il Vangelo e dite a tutti che questo è il tempo opportuno per il vostro ritorno al Dio della Salvezza e della Pace. Arriverà il giorno in cui gli uomini dovranno pentirsi della vita vissuta lontano dal Signore, ma per molti sarà tardi. Soffro per quello che vi aspetta. Pregate. Non allontanatevi dalla preghiera. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Molte regioni della Terra, oggi abitate, resteranno deserte. Famose città saranno in rovina e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Kamchatka: ecco la regione della morte. Inginocchiatevi in preghiera. Ripeto: pregate, pregate, pregate. Io sono vostra Madre e so cosa si prepara per voi. Tornate in fretta. Il mio Signore vi ama e vi attende a braccia aperte. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

La Kamčatka (in russo полуо́стров Камча́тка, poluostrov Kamčatka) è una penisola lunga 1.250 km situata nell’estremo oriente russo. Ha una superficie di 472.300 km2. A est si affaccia sull'Oceano Pacifico mentre a ovest si trova il mare di Ochotsk. Al largo della penisola si trova lafossa delle Curili con una profondità di 10.500 m.
La vallata centrale e il fiume Kamčatka sono fiancheggiati da ampi massicci vulcanici, composti da oltre 160 vulcani, 29 dei quali sono ancora attivi; l'ossatura della penisola è rappresentata dalla Catena Centrale, culminante nel Ključevskaja Sopka (4.750 m).
La zona vulcanica e il relativo parco naturale sono stati dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO nel 1996.
Kamčatka in russo: Камчатка[?] puo' riferirsi a
§  Kamčatka
§  al fiume Kamčatka



3.749 - 13 dicembre 2012

Cari figli, RALLEGRATEVI nel Signore, perché Egli è la vostra speranza e salvezza. Non tiratevi indietro. Voi appartenete al Signore ed Egli si aspetta molto da voi. Non state con le mani in mano. Annunciate a tutti quello che state ascoltando. Non rimanete in silenzio. Dio ha fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. L’umanità cammina verso l’abisso dell’autodistruzione, ma voi potete cambiare questa situazione. Tornate a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Inginocchiatevi in preghiera per quelli che stanno a Donetsk. La morte verrà e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Donec'k (ucr. Донецьк, rus. Доне́цк, traslitt. anche Donetsk) è una città di 1.131.700 abitanti (nel 2005) dell'Ucraina orientale, sul fiumeKalmius. Dal punto di vista amministrativo è il capoluogo dell'Oblast' di Donec'k, mentre storicamente è la capitale non ufficiale e la maggiore città della regione del Bacino del Donec.
Doneck è una città della Russia europea meridionale (oblast' di Rostov).
Sorge nel bacino carbonifero del Donbass, nella parte occidentale della oblast', nella parte nordorientale delle alture del Donec sulle sponde delSeverskij Donec, 115 chilometri a nord del capoluogo regionale Rostov-sul-Don.[1]
Donetsk (Ukrainian: Донецьк Ukrainian pronunciation: [doˈnɛt͡sʲk], translit. Donets’k; Russian: Доне́цк, tr. Donetsk; IPA: [dɐˈnʲetsk]; former names:Yuzovka, Staline, Stalino, see also: cities' alternative names), is a large city in eastern Ukraine on the Kalmius River. Administratively, it is a centre of Donetsk Oblast, while historically, it is the unofficial capital and largest city of the larger economic and cultural Donets Basin (Donbas) region. Donetsk is a major economic, industrial and scientific centre of Ukraine with a high concentration of companies and a skilled workforce.


3.771 - 2 febbraio 2013

Cari figli, sono vostra Madre. Vi amo immensamente e voglio vedervi FELICI già qui sulla Terra e più tardi con me in Cielo. Siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Datemi le vostre mani e io vi condurrò al porto sicuro della fede. Voglio portarvi alla santità, ma ho bisogno del vostro sì sincero e coraggioso. Grazie di essere qui. Coraggio. Non perdetevi d’animo. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Siete i miei eletti. Aiutatemi. Dite a tutti che questo è il tempo opportuno per il grande ritorno al Dio della Salvezza e della Pace. Ecco il tempo della battaglia. Con il vostro rosario tra le mani lottate contro il demonio. Cercate forza nelle Parole di mio Figlio Gesù e nell’Eucaristia. Quelli che resteranno fedeli fino alla fine sperimenteranno una grande vittoria. Soffro per quello che vi aspetta. Nuuk e Valparaiso conosceranno una croce pesante. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

Nuuk (Il Capo) (danese: Godthåb, "Buona Speranza") è la capitale e centro principale della Groenlandia; appartiene al comune di Sermersooq. 

Valparaíso è il secondo porto del Cile in importanza sull'Oceano Pacifico, dopo San Antonio. È la capitale della provincia omonima e della Regione di Valparaíso. Conta circa 275.000 abitanti.



3.790 - 16 marzo 2013 -  Messaggio di Nostra Signora di Angera




Cari figli, Pietro condurrà la sua barca in mezzo a grandi tempeste. Pregate. Il successore di Pietro avrà bisogno delle vostre preghiere. Egli sperimenterà il calvario. Sarà amato e odiato a motivo delle sue posizioni. Ecco i tempi dei dolori. Il veleno è nell’albero, non nel frutto. La Chiesa del mio Gesù cammina verso un futuro di grandi prove ma, come ho già detto, Gesù ha tutto sotto controllo. Pietro nella terra di Pietro. Quello che dico non lo potete capire adesso, ma tranquillizzate i vostri cuori, perché il mio Gesù cammina con voi. Il re soffrirà a causa dei suoi sudditi. Non temete. Sono vostra Madre e supplicherò il mio Gesù per voi. La strada sarà breve per il re, come l’attraversare della famosa piazza. Inginocchiatevi in preghiera. Alla fine la vittoria sarà del Signore. Amate la verità e restate con la Chiesa. Le lezioni del passato non possono essere dimenticate. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

3.811 - 27 aprile 2013


Cari figli, camminate verso un futuro doloroso. Gli uomini saranno sempre più schiavi della tecnologia e la grazia del Signore sarà presente in pochi cuori. Accogliendo false ideologie, gli uomini indirizzeranno i propri sentimenti alle macchine. Soffro per quello che vi aspetta. Inginocchiatevi in preghiera. Sono vostra Madre Addolorata. Sono venuta dal cielo per indicarvi il cielo. Accogliete Gesù con totale libertà. Il mio Gesù vi ama. Non allontanatevi da Lui. Conosco ciascuno di voi per nome e supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.950 - 8 marzo 2014


Cari figli, la Terra della Santa Croce (Brasile) berrà il calice amaro della sofferenza. La Chiesa del mio Gesù sarà perseguitata, templi saranno incendiati e i fedeli piangeranno e si lamenteranno. Soffro per quello che vi attende. Pregate. Non perdete la speranza. Un domani tutto sarà diverso e vedrete la mano potente di Dio agire. Conosco ciascuno di voi per nome e supplicherò il mio Gesù per voi. Non tiratevi indietro. Ho bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Aprite i vostri cuori e lasciate che l’amore del Signore vi trasformi. Quando vi sentite deboli, chiamate Gesù. Avvicinatevi al sacramento della Confessione e cercate forza nell’Eucarestia. La vostra vittoria è in Gesù. Confidate in Lui e tutto sarà vittoria per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.983 - 19 maggio 2014

Cari figli, affrettate la vostra conversione. Non state con le mani in mano. Testimoniate ovunque che appartenete al Signore. Abbiate coraggio, fede e speranza. Il silenzio dei giusti rafforza i nemici di Dio. Non restate in silenzio. Annunciate a tutti il Vangelo del mio Gesù. Dite a tutti che Dio è verità; che Egli esiste ed è molto vicino a voi. Con i vostri esempi e parole annunciate anche i miei messaggi al mondo. Ho bisogno di voi. Vi invito alla preghiera sincera e al pentimento dei vostri peccati. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per aiutarvi. Ascoltatemi. Conosco ciascuno di voi per nome e supplicherò il mio Gesù per voi. Camminate verso un futuro di grandi persecuzioni. Vedrete ancora orrori sulla Terra. Nella Terra della Santa Croce (Brasile) i nemici agiranno contro la Chiesa del mio Gesù. Templi saranno profanati. Una cattedrale sarà incendiata. Soffro per quello che vi attende. Chiamate sempre Gesù. Egli cammina con voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.


Nessun commento:

Posta un commento

CRITERI DI MODERAZIONE UTILIZZATI PER I COMMENTI PUBBLICATI SUL BLOG NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA. https://nostrasignoradianguera.blogspot.it/2016/09/moderazione-commenti-sul-blog-nostra.html

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.