martedì 4 dicembre 2018

Z - ITALIA – 123 Profezie della Madonna di Anguera di cui 11 avverate (1 multi-nazione) , 4 in fase di svolgimento, 1 in fase di revisione Messaggio profetico n. 2.710 - 22/07/2006 La distruzione arriverà nel Nord Italia e Denia [Spagna] porterà una croce pesante. 3.319 - 15 maggio 2010 Gli uomini del terrore agiranno contro la Chiesa. Cercheranno di distruggere un tempio e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. L’ Italia sarà scossa da questo doloroso avvenimento. 3.323 - 24 maggio 2010 L’ Italia berrà il calice amaro del dolore. Un fatto spaventoso accadrà a Roma e si ripeterà nel nord della Francia. 3.345 La morte passerà per il Nord Italia e i miei poveri figli berranno il calice amaro del dolore. Sofferenze simili saranno vissute dagli abitanti della terra dell’Evangelista. 3.643 - 23 aprile 2012 Un fatto doloroso accadrà in Italia e grande sarà la sofferenza per la Chiesa. 86 – 27 settembre 1988 CARI FIGLI, È VICINA L’ORA NELLA QUALE UN FRATELLO UCCIDERÀ L’ALTRO, E UN PADRE UCCIDERÀ IL SUO STESSO FIGLIO. MOLTI SI PENTIRANNO DI UNA VITA VISSUTA SENZA DIO, MA SARÀ TROPPO TARDI. SIATE PRONTI, POICHÉ STA ARRIVANDO L’ORA DEI GRANDI EVENTI, L’ORA NELLA QUALE SI REALIZZERANNO GRANDI SEGRETI DA ME RIVELATI IN VARIE APPARIZIONI NEL MONDO. PREGATE, MIEI AMATI: LA CARNE MORIRÀ, MA LO SPIRITO VIVRÀ PER SEMPRE. FATE ATTENZIONE, APRITE I VOSTRI CUORI A DIO QUANTO PRIMA POSSIBILE. I GRANDI AVVENIMENTI NON AVRANNO UN ORARIO. CONTINUATE A PREGARE PER I SACERDOTI. PREGATE PER LE VOCAZIONI SACERDOTALI. PREGATE CHE I MIEI PIANI SI REALIZZINO. 1.273 - 31 maggio 1997 · Non perdete la speranza. Tutto quello che vi ho annunciato deve accadere, ma alla fine il mio Cuore trionferà. 2.464 - 01.01.2005 Cari figli, una grande moltitudine attende un segnale; si sentono pianti e lamenti e una madre perde suo figlio. 2.576 - 17.09.2005 GLI SCIENZIATI DARANNO L’ANNUNCIO E GLI UOMINI ASPETTERANNO CON PAURA, MA DIO LO ROMPERÀ (VI PORRÀ FINE?). Arriverà in *Calabria. I miei poveri figli sperimenteranno grande sofferenza. Pregate. 2.577 - 20.09.2005 GRIDA DI DISPERAZIONE SI UDRANNO IN SICILIA PREGATE. L’UMANITA’ CAMMINA VERSO LA DISTRUZIONE. TORNATE IN FRETTA. 2.662 - 1 aprile 2006 Dalla montagna di Malcesine verrà grande sofferenza per i suoi abitanti. 3.110 - 17/1/2009 CIÒ CHE GLI UOMINI COSTRUISCONO NELLE PROFONDITÀ CAUSERÀ GRANDE DISTRUZIONE. 3.137 - 21/03/2009 IN ITALIA, UN AVVENIMENTO IMPROVVISO CAUSERA’ SOFFERENZA E DOLORE AI MIEI POVERI FIGLI. 3.261 - 2 gennaio 2010 PREGATE MOLTO DAVANTI ALLA CROCE. VEDRETE ANCORA ORRORI SULLA TERRA. Un evento doloroso scuoterà l’Italia. Gli uomini piangeranno e si lamenteranno. 3.389 - 21 ottobre 2010 Coloro che stanno a Loreto berranno il CALICE AMARO della sofferenza. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani 3.474 - 25 aprile 2011 Cari figli, Como* chiederà aiuto e Ariana** berrà il CALICE AMARO della sofferenza. Soffro per ciò che vi attende. 3.623 - 17 marzo 2012 LIMA CHIEDERA’ AIUTO E QUELLI CHE STANNO A LIVORNO BERRANNO IL CALICE AMARO DEL DOLORE. Pregate. 3.807 - 16 aprile 2013 Sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi aspetta. La MORTE PASSERA’ PER L’ ITALIA E I MIEI POVERI FIGLI PORTERANNO UNA CROCE PESANTE. UN AVVENIMENTO SIMILE ACCADRA’ A LIMA. 3.872 - 13 settembre 2013 UN FATTO DOLOROSO ACCADRA’ IN ITALIA. GLI UOMINI PIANGERANNO E SI LAMENTERANNO. 3.233 - 27 ottobre 2009 ECCO IL TEMPO DELLA GRAZIA. L’ UMANITA’ PERCORRE LE STRADE DELL’ AUTODISTRUZIONE, CHE GLI UOMINI HANNO PREPARATO CON LE PROPRIE MANI. ARRIVERA’ UNA GRANDE SOFFERENZA PER GLI ABITANTI DELL’ ITALIA. SOFFERENZE SIMILI SARANNO VISSUTE DAGLI ABITANTI DEL CILE. LA TERRA TREMERA’ E GLI UOMINI VIVRANNO MOMENTI DI GRANDE SOFFERENZA. PREGATE. SOLO NELLA PREGHIERA POTRETE SOPPORTARE IL PESO DELLA CROCE. 2.596 - 30.10.2005 Sappiate che il Signore invierà i suoi angeli per soccorrervi nelle tribolazioni. Ad Assisi SI UDRANNO grida di DISPERAZIONE e grandi lamenti. Inginocchiatevi in preghiera. 3.296 - 21 marzo 2010 · Verranno giorni difficili e gli uomini non sapranno dove andare. Sono venuta dal cielo per prepararvi. Non ci sarà sconfitta per gli ELETTI di Dio.Un FATTO SPAVENTOSO si verificherà ad Assisi e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. 3.440 - 15 febbraio 2011 La morte passerà per Assisi e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. 3.522 - 8 agosto 2011 Coraggio. Niente è perduto. Tornate in fretta. Un FATTO DOLOROSO accadrà ad Assisi* e i miei poveri figli porteranno una CROCE PESANTE. 3.669 - 19 giugno 2012 QUELLI CHE STANNO A LIMA CHIEDERANNO AIUTO E IL DOLORE SARA’ GRANDE PER I MIEI POVERI FIGLI. SOFFERENZE SIMILI SARANNO VISSUTE DAGLI ABITANTI DI ASSISI. 3.732 - 3 novembre 2012 Tempi di dolore verranno per l’umanità. La Terra si agiterà e in molte regioni sarà presente la morte. Kofu sperimenterà una CROCE PESANTE e i miei poveri figli chiederanno aiuto. Un fatto simile accadrà ad Assisi. Pregate, pregate, pregate. 582 – 2 gennaio 1993 La Chiesa perderà un grande tesoro, ma coloro che saranno stati fedeli al mio Gesù resteranno saldi. Pregate. Pregate per il Papa, il successore della cattedra di Pietro. Dovrà soffrire molto. Pregate e fate penitenza. Se gli uomini non si convertono, il fuoco cadrà dal cielo e sarà tardi. Il pericolo di una nuova guerra mondiale è sempre più vicino. 1.122 – 10 giugno 1996 Pregate per il Papa e per tutti quelli attorno a lui! È giunto il momento della grande confusione. Quello che ho predetto in passato riguardo al Papa accadrà presto. 1.210 - 1 gennaio 1997 Pregate per la Chiesa del mio Gesù, che soffrirà a causa di grandi persecuzioni. Molti dei miei amati figli si rivolteranno contro il Papa. Ci sarà un grande scisma. La vera dottrina sarà negata anche da membri della gerarchia. Pregate. La Chiesa del mio Gesù sarà attaccata, sarà oggetto di grandi attacchi. Solo i fedeli, i veri fedeli, rimarranno saldi. 1.914 - 29 giugno 2001 Pregate per il successore di Pietro, il Papa, per i vescovi e sacerdoti del mondo intero. Qualunque cosa accada, non dimenticate: la verità è mantenuta integra solo nella Chiesa Cattolica. Io sono vostra Madre e soffro per coloro che si sono allontanati dalla verità, abbracciando false dottrine e false ideologie. Fate attenzione. Non fuggite dalla verità. Il mio Gesù è la verità e solo in Lui troverete la salvezza. Pregate. Non allontanatevi dalla preghiera. 2.468 - 11.01.2005 Cari figli, una grande città in macerie e non ci sarà più re sul suo trono. Invano dissero: l’oro non è più oro. 2.472 - 19.01.2005 Cari figli, un uomo ben vestito entrerà nella casa di Dio e occuperà un posto di rilievo. A lui si uniranno i nemici di Dio e faranno grandi danni per tutta l’umanità. Questi avrà l’apparenza di un uomo buono e affascinerà molti. La pietra non vacillerà perché Dio è fedele alle sue promesse.2.498 - 20.03.2005 Cari figli, tre grandi pietre da oriente cadranno su diversi paesi, causando distruzione e morte. L’orso feroce passerà per varie nazioni e arriverà a Roma. Lì lascerà il suo marchio e il sangue scorrerà sulla terra. In varie parti le chiese saranno incendiate, ma non dimenticate: Dio non sarà lontano da voi. Abbiate fiducia, fede e speranza 2.501 - 26.03.2005 . Il re lascerà la sua casa in fretta, ma dovrà passare attraverso il sangue che scorre nel suo palazzo. 2.502 - 29.03.2005 Cari figli, gli amici del re si sono uniti contro di lui, ma Dio li punirà severamente per il loro tradimento e perché avranno aperto le porte per fare entrare gli assassini. La città delle sette colline cadrà. Arriverà il giorno in cui un re lascerà la sua casa e si stabilirà in un altro paese. 2.526 - 23.05.2005 Cari figli, il re sperimenterà grandi sofferenze a causa dell’infedeltà di gran parte dei suoi sudditi. Il suo palazzo sarà invaso e i suoi amici fuggiranno. 2.529 - 31.05.2005 L’umanità sperimenterà grande sofferenza quando la terra sarà scossa dal terremoto, che trascinerà verso il mare molte regioni oggi abitate. Il palazzo sarà sorpreso dall’invasione furiosa e sanguinosa degli uomini dalla grande barba. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Sappiate che ci saranno grandi trasformazioni nella natura. In molte regioni povere del Brasile, il Signore farà sorgere grande ricchezza. Il povero vivrà bene. Il ricco orgoglioso vivrà della misericordia dei poveri. 2.530 - 01.06.2005 Cari figli, la ricerca del potere avrà come risultato una grande guerra tra i religiosi e un successore di Pietro vedrà la morte di molti dei suoi sacerdoti. Il sequestro di un leader religioso lascerà la Chiesa divisa, ma il Signore si prenderà cura del suo popolo. L’oro: ecco il desiderio dei nemici. Gli uomini cercheranno di smorzarne il luccichio, ma non riusciranno. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità vivrà momenti dolorosi. Continenti si muoveranno e la Terra si dividerà in vari pezzi. Chi sarà fedele fino alla fine vivrà per testimoniare l’amore di Dio. 2.537 - 18.06.2005 Cari figli, allontanatevi dal peccato e rifugiatevi nel mio Cuore Immacolato. Un fuoco veloce raggiungerà il palazzo, ma la pietra non sarà spezzata. Inginocchiatevi in preghiera. La linea, dall’acqua alla terra dell’acqua nascosta sarà rotta (?). Dio è più grande di tutti. Questa è l’ora del Signore. L’UOMO VEDRÀ UN GRANDE MISTERO: LA NOTTE DIVENTERÀ GIORNO. 2.539 - 24.06.2005 Un uccello del palazzo andrà ad abitare in un altro nido. Uccello pericoloso del paese dei re; terra di peccati. Ascoltate con attenzione ciò che vi dico. Pregate sempre e pregate molto. È bene pregare per Papa Benedetto XVI. La pietra della pietra sarà spezzata. 2.553 - 24.07.2005 Gli uomini del terrore raggiungeranno il *Vaticano. La piazza sarà piena di cadaveri. L’umanità vedrà l’azione malefica degli uomini dalla grande barba. Il Colosseo crollerà. 2.561 - 13.08.2005 Un fatto spaventoso accadrà in Vaticano. Il Vaticano avrà bisogno di essere ricostruito. Ecco il tempo dei dolori 2.573 - 10.09.2005 Cari figli, date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Non restate con le mani in mano. Ecco il tempo della grande battaglia spirituale. Siate forti. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione ed è giunto il momento di convertirvi. La Turchia sperimenterà un grande dolore. Grande sarà la sofferenza per molti dei miei poveri figli. Non allontanatevi dalla preghiera. SARÀ SULLA COSTA EST. L’ONDA GIGANTE CAUSERÀ GRANDE DISTRUZIONE. L’aquila soffrirà nuovamente. 2.574 - 12.09.2005 La terra di San Pietro sarà in macerie. Pregate molto. Solo per mezzo della preghiera l’umanità troverà la pace. 2.579 - 24.09.2005 Cari figli, Dio ha tutto sotto controllo. Non temete. L’umanità vivrà momenti di grande tribolazione, ma chi resterà fedele sarà salvo. Un uomo perverso sorgerà. Per causa sua i fedeli sperimenteranno grande sofferenza. Sana’a è la capitale del suo Paese. L’Italia sarà invasa. Gli uomini dalla grande barba agiranno con grande furia. 2.580 - 27.09.2005 Pregate per la Chiesa. Il Vaticano sarà in decadenza. Il Pakistan vivrà momenti di angoscia. Morte e distruzione affliggeranno i miei poveri figli. 2.592 - 22.10.2005 Un uomo perverso comanderà una grande invasione. Nei cuori degli uomini ci saranno furia e desiderio di morte. La città delle sette colline sarà distrutta. Pentitevi. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Sorgerà una malattia misteriosa, che viene dalla sabbia. 2.600 - 10.11.2005 Cari figli, sono vostra Madre Addolorata e soffro a causa delle vostre sofferenze. Inginocchiatevi e pregate per la pace. Il terrore si diffonderà nel mondo causando morte e distruzione. La vendetta arriverà al trono di Pietro. L’Afganistan berrà il calice amaro del dolore. In un’altra forma, il terrore arriverà a Fernando de Noronha*. Il Brasile vivrà momenti di angoscia. Tornate a Dio. 2.614 - 13.12.2005 Napoli vivrà l’angoscia di un condannato. Il Rio Doce* sarà contaminato e i miei poveri figli conosceranno una grande sofferenza. 2.622 - 31.12.2005 Roma perderà la sua gloria e la sua fama e la sofferenza sarà grande per i miei poveri figli. Il trono di Pietro cadrà. La morte arriverà agli ecclesiastici, che soffriranno dolori fisici. 2.643 - 18/02/2006 Grida di disperazione si udranno nell’isola di Capri. 2.649 – 04/03/2006 Grida di disperazione si udranno in Birmania e a Messina. La forza della preghiera vi condurrà alla pace. 2.661 - 30/03/2006 L’umanità percorre le strade dell’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Un fatto doloroso accadrà a Bolzano e si ripeterà nel Piauí. 2.689 - 03/06/2006 Cari figli, gli abitanti del castello conosceranno una croce pesante e la fortezza sarà spezzata. 2.744 - 10/10/2006 Cari figli, un grande mistero si vedrà. Dov’è la grande montagna? Gli uomini saranno confusi e non capiranno. Guardate i segni di Dio. 2.748 – 20/10/2006 Cari figli, un segreto sarà rivelato e ci sarà grande confusione nel palazzo. Non permettete che nulla vi allontani dalla verità. Pregate. 2.759 - 14/11/2006 La Chiesa sarà perseguitata. Il Trono di Pietro cadrà, ma alla fine i giusti vinceranno. Ascoltate i miei appelli. Non sono venuta dal cielo per gioco. Si solleverà la grande guerra religiosa e i fedeli saranno gettati fuori. 2.772 - 12/12/2006 Il Palazzo sarà circondato dai nemici, che agiranno con grande furia. Fuoco, distruzione e morte. Il dolore sarà grande. Pregate. 2.775 - 21/12/2006 Cari figli, accogliete i miei appelli e cambiate vita. L’umanità sarà sorpresa dall’azione malefica degli uomini del terrore. Pregate molto per la pace nel mondo. “La città delle sette colline berrà il calice amaro del dolore. Sarà bagnata dal sangue e il terrore si diffonderà ovunque. 2.783 - 09.01.2007 Cari figli, una scoperta richiamerà l’attenzione del mondo e ci sarà grande confusione tra gli uomini. Sarà in Italia. 2.813 - 20.03.2007 Cari figli, la casa del re sarà invasa e vi sarà grande confusione nel suo palazzo. Pregate. 2.830 - 28.04.2007 Cari figli, la Chiesa del mio Gesù soffrirà a causa della terribile persecuzione. Molti sacerdoti saranno portati al calvario e la morte sarà presente in seno alla Chiesa, ma il demonio non vincerà la Chiesa. La vittoria sarà del Signore. Confidate nella sua Bontà. Pregate molto e ovunque testimoniate la vostra Fede. Vi sarà una grande rivolta per non accettare la Verità. Soffro per ciò che vi attende. 2.856 - 29/06/2007 . Pregate per il successore di Pietro. Egli soffrirà molto. La Chiesa sarà perseguitata, ma il Signore vincerà. Confidate nella Chiesa. Amatela. Pregate per i Ministri di Dio. DOPO TUTTA LA TRIBOLAZIONE, DIO FARÁ SORGERE UN UOMO DI FEDE E DI GRANDE SPIRITUALITÀ. SARÀ QUESTO IL PRESCELTO PER PREPARARE GLI UOMINI E CONSEGNARE LA CHIESA A COLUI CHE VIVE E REGNA PER SEMPRE. 2.862 - 12/07/2007 Una grande moltitudine marcerà in direzione del palazzo. Nei loro cuori, odio e desiderio di violenza. Il re sarà abbandonato da molti dei suoi sudditi. 2.863 - 14/07/2007 Gli uomini dalla grande barba preparano una terribile azione contro il palazzo del re. 2.953 - 06/02/2008 Cari figli, l’oppositore troverà nel palazzo la chiave che gli aprirà la porta per agire nel mondo. Con la sua astuzia coinvolgerà uomini e donne di grande sapienza. Il suo progetto coinvolgerà uomini di scienza e di religione. Attirerà verso il suo velenoso progetto governanti del mondo intero; persone famose e persone semplici. Gli uomini fedeli porteranno una croce pesante, ma il mio Gesù lo vincerà e l’umanità troverà la liberazione. 2.868 - 27/07/2007 Una grande rivolta accadrà in Italia. Gli uomini marceranno in direzione del Vaticano e causeranno dolore e distruzione. 2.936 - 29/12/2007 Cari figli, quando il serpente d’oriente partirà in direzione di Roma, arriverà per la Chiesa il momento della sua agonia. Con la sua coda abbatterà grandi pilastri della Chiesa. Vi chiedo di continuare a pregare. 2.937 - 01/01/2008 Colui che si oppone a Cristo marcerà con il suo esercito e arriverà alla grande città. Il trono di Pietro tremerà. Soffro per ciò che vi attende. In molti luoghi, gli eretici occuperanno uno spazio privilegiato. Quando il Signore perderà il suo posto d’onore, verrà il grande castigo. Pochi resteranno saldi nella fede. 2.939 - 05/01/2008 Cari figli, la guerra esploderà su Roma e saranno pochi i sopravvissuti. Colui che si oppone a Cristo porterà sofferenza e dolore a tutta l’Europa. Il Trono di Pietro sarà vuoto. Lacrime di dolore, pianto e lamenti si vedranno nella Chiesa. 2.941 - 10/01/2008 Cari figli, la Chiesa del mio Gesù porterà una croce pesante. Molti consacrati vivranno l’angoscia di un condannato. Il sangue di molti consacrati scorrerà su strade e piazze come acqua piovana. La Chiesa subirà grandi attentati. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. Accogliete i miei appelli e siate fedeli al Vangelo del mio Gesù. Del fumo sarà visto in Vaticano. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete sopportare il peso delle prove. 2.948 - 26/01/2008 Chi sta con il Signore non sentirà mai il peso della sconfitta. Una scoperta archeologica sarà fatta a Roma e causerà grande confusione per la Chiesa. Restate saldi nella fede. Qualunque cosa accada, non allontanatevi dalla verità. 2.952 - 05/02/2008 Cari figli, un ordine sarà dato da un Ordine. Nella sua promessa ci sarà falsità e il trono di Pietro sarà scosso. Vivete ora i tempi delle grandi confusioni spirituali. 2.957 - 16/02/2008 Cari figli, una scoperta in Vaticano causerà grande confusione. 2.968 - 11/03/2008 Gli uomini dalla grande barba agiranno contro i cristiani. Le pareti del palazzo saranno macchiate di sangue. Ecco che verranno giorni di grande dolore per i miei poveri figli. Inginocchiatevi in preghiera. 2.971 - 15/03/2008 Cari figli, la chiave per l’ingresso dell’oppositore sarà nel palazzo. La sua forza sarà simile a quella di una grande arma di distruzione. Le false ideologie saranno abbracciate come vere e i miei poveri figli conosceranno la croce della schiavitù. State attenti. 2.974 - 22/03/2008 Accadrà un fatto doloroso e il trono di Pietro sarà scosso. I nemici agiranno con grande furia e la Chiesa del mio Gesù sarà perseguitata come non mai. Siate fedeli. 2.978 - 30/03/2008 La Chiesa berrà il calice amaro del dolore. Il fuoco brucerà parte del palazzo e il re lascerà la sua casa. 2.981 - 08/04/2008 SENZA PREGHIERA LA VITA CRISTIANA PERDE IL SUO VALORE E LA SUA EFFICACIA. Arriverà il giorno in cui un successore di Pietro vedrà la distruzione e molti dei suoi amici chiederanno aiuto. Conoscerà il peso della croce e in fretta lascerà la sua casa. Pregate molto. 2.989 - 26/04/2008 Cari figli, arriverà il giorno in cui l’oppositore diffonderà i suoi errori sulla terra e ci sarà grande disprezzo per i buoni costumi. La Chiesa vivrà momenti di grande persecuzione e porterà una croce pesante. Per un determinato periodo, la Chiesa camminerà senza Pietro, ma il mio Gesù sarà fedele alla sua promessa. Coraggio. Io sarò al vostro fianco. GLI UOMINI SAPIENTI FARANNO GRANDI SCOPERTE. DALL’UNIVERSO VERRÀ LA FORZA CHE ILLUMINERÀ LA TERRA. 2.997 - 13/05/2008 NON RESTATE SORPRESI PER I DOLOROSI AVVENIMENTI CHE SI REGISTRANO IN MOLTE REGIONI DELLA TERRA. È SOLO L’INIZIO DEI DOLORI. SAPPIATE CHE QUESTI SONO I TEMPI DIFFICILI PER VOI. INGINOCCHIATEVI IN PREGHIERA. Sono vostra Madre e soffro a causa delle vostre sofferenze. Affidatevi a me e io vi condurrò a mio Figlio Gesù. Non tiratevi indietro. Ci sarà una grande invasione e nel palazzo si vedrà grande distruzione. Sorgerà la grande reliquia e ci sarà una guerra tra i religiosi. 2.998 - 17/05/2008 Cari figli, ci sarà una grande rivolta contro la Chiesa del mio Gesù. La verità non sarà accettata. 2.999 - 20/05/2008 QUANDO VIVETE I MIEI APPELLI, VOI STATE PARALIZZANDO I PIANI DEL DEMONIO. La bestia del mare avanzerà e causerà grande distruzione nel palazzo. Le porte si apriranno per lupi con pelle di agnello. Pregate per la Chiesa del mio Gesù. L’azione del nemico sarà grande e causerà grande confusione spirituale. Avanti insieme a me e sarete vittoriosi. 3.003 - 29/05/2008 Cari figli, arriverà per la Chiesa il momento del grande dolore. L’azione dei nemici contro la Chiesa del mio Gesù si intensificherà e i consacrati fedeli porteranno una croce pesante. I nemici diffonderanno confusione nella Chiesa di Dio e il successore di Pietro soffrirà molto. Pregate. Pregate. Pregate. Sappiate che Dio non è distante da voi. Credete fermamente nel suo potere e tutto finirà bene per voi. L’umanità affronterà un grande dolore. L’ENERGIA ACCUMULATA ALL’INTERNO DELLA TERRA PROVOCHERÀ GRANDI ESPLOSIONI E CI SARANNO GRANDI TERREMOTI. DALLE PROFONDITÀ VERRÀ LA DISTRUZIONE CHE PORTERÀ GLI UOMINI A BERE IL CALICE AMARO DELLA SOFFERENZA. 3.007 - 07/06/2008 Cari figli, continuate a pregare per la Chiesa del mio Gesù. Arriverà per essa il momento della sua maggiore prova. Un esercito partirà furioso in direzione di Roma. Le chiese saranno incendiate e molti luoghi sacri saranno distrutti. Ecco: sono giunti i tempi difficili per i fedeli. Non allontanatevi dalla verità. Tornate al Signore. Fuggite dal peccato e abbracciate la grazia santificante di Dio. 3.010 - 14/06/2008 La scienza inciamperà. Nel tentativo di una grande scoperta, gli uomini causeranno grande distruzione. Soffro a causa dei miei poveri figli. Inginocchiatevi in preghiera. Un fatto doloroso accadrà nella regione nord dell’Italia. Per la Chiesa verrà grande sofferenza. 3.014 - 24/06/2008 Cari figli, la rivolta di molti consacrati causerà grande sofferenza alla Chiesa. Una piaga si aprirà nel cuore della Chiesa a causa del grande scisma. L’azione del demonio porterà molti consacrati ad allontanarsi dalla verità. 3.018 - 01/07/2008 Cari figli, una grande moltitudine marcerà e con grande furia provocherà grande distruzione. Distruggeranno la città dei sette colli e occuperanno il trono di Pietro. 3.029 - 19/07/2008 Cari figli, i vostri dubbi e incertezze sono interferenze del mio avversario. La rivolta di molti consacrati scuoterà il trono di Pietro. Le prove saranno frutto di falsità. Restate con la verità. 3.035 - 02/08/2008 La Chiesa porterà una croce pesante a causa del grande tradimento. Le porte saranno aperte ai nemici e il dolore sarà grande per i fedeli. Il trono di Pietro sarà scosso.3.040 - 12/08/2008 Cari figli, una nazione sfiderà la Chiesa e grande sarà la sofferenza per un successore di Pietro. Inginocchiatevi in preghiera. 3.046 - 29/08/2008 Cari figli, inginocchiatevi in preghiera per la Chiesa del mio Gesù. Colui che potrà essere Pietro diventerà Giuda. Aprirà le porte ai nemici e farà soffrire gli uomini e le donne di fede. 3.051 - 08/09/2008 Cari figli, pregate per la Chiesa del mio Gesù. L’Europa si solleverà contro la Chiesa. Rifiuteranno la verità e causeranno grande sofferenza a un successore di Pietro. 3.052 - 11/09/2008 Un leader religioso si solleverà contro l’autorità del Papa e causerà grande divisione nella Chiesa. Le tenebre dell’apostasia cadranno sulla Chiesa del mio Gesù. 3.072 - 25/10/2008 Cari figli, una scoperta nel Palazzo causerà una rivolta tra gli uomini. 3.083 - 16/11/2008 CARI FIGLI, UN UOMO RIBELLE (ALTRA POSSIBILITÀ: INDIGNATO) USCIRÀ DAL PALAZZO, IN FRETTA, E SI UNIRÀ AI NEMICI. 3.093 - 09/12/2008 La Chiesa del mio Gesù berrà il calice amaro del dolore. Il trono di Pietro sarà scosso e la confusione sarà presente in ogni luogo. Per la grazia misericordiosa del Signore, un uomo contribuirà al ritorno dei miei poveri figli lontani e la verità regnerà nella casa di Dio. Arriverà il giorno in cui sul trono di Pietro sarà seduto colui che cambierà per sempre gli orientamenti della Chiesa. Non allontanatevi dalla verità. 3.096 - 19/12/2008 Cari figli, arriverà il giorno in cui sulla terra saranno pochi gli uomini e le donne di fede. La Chiesa camminerà senza Pietro e molti cercheranno di seguire le proprie idee. Mancheranno vocazioni al sacerdozio e per la Chiesa sarà un tempo di dolorosa prova. Pregate molto per la Chiesa. Il disprezzo per il sacro sarà presente in ogni luogo e molte anime saranno fredde e senza Dio. Soffro per ciò che vi attende. Vi amo e sono venuta dal cielo per soccorrervi. Accogliete i miei appelli. Non permettete che il demonio vi allontani dalla verità. Coraggio. 3.098 - 23/12/2008 La Chiesa del mio Gesù porterà una croce pesante. Arriverà il giorno in cui ci saranno due troni, ma solo su di uno siederà il vero successore di Pietro. Sarà questo il tempo della grande confusione spirituale per la Chiesa. Restate con la verità. 3.129 - 03/03/2009 Ci sarà grande profanazione e il trono di Pietro verrà scosso. Siate forti nella fede. Non tiratevi indietro. Confidate in Gesù. Dopo tutta la persecuzione, verrà la vittoria del Signore. 3.140 - 28/03/2009 La forza della preghiera vi fortificherà e vi farà comprendere i disegni di Dio. Io sono vostra Madre e so ciò che vi attende. Coraggio. Arriverà il giorno in cui la bandiera della morte sarà sopra il palazzo. Pregate molto. La vostra vittoria è nel Signore. 3.142 - 31/03/2009 Un fatto grandioso accadrà a Roma. Cercheranno una spiegazione, ma non la troveranno. Ascoltate la voce del Signore. State attenti ai suoi segnali. 3.155 - 02/05/2009 La morte passerà per l’Argentina e i miei poveri figli vivranno momenti di terrore. Sofferenze simili sperimenteranno i miei poveri figli in Italia. 3.162 - 18/05/2009 Arriverà il giorno in cui molti si pentiranno della vita vissuta senza Dio, ma sarà tardi. L’umanità sarà sorpresa. Roma piangerà la morte dei suoi figli. 3.180 - 29/06/2009 Ci sarà grande persecuzione alla casa di Dio e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Il trono di Pietro sarà scosso. Un successore di Pietro vedrà la distruzione della sua casa e gli uomini di fede si lamenteranno. 3.207 - 29 agosto 2009 Vivete in un tempo peggiore di quello del diluvio. L’umanità ha sfidato il Creato e cammina verso l’abisso dell’autodistruzione. Non tarderà a cadere sull’umanità l’ ira di Dio. Convertitevi in fretta. Arriverà il giorno in cui l’Europa stenderà la mano al mondo come un mendico che ha bisogno di aiuto. La Russia sarà una pietra per molte nazioni e Roma sarà distrutta col fuoco. Soffro per quello che vi attende. 3.260 - 1 gennaio 2010 Camminate verso un futuro di grandi prove. La morte di un grande leader causerà grande confusione. La caduta di un profeta sarà necessaria per il bene di molte anime. Voi non potete comprendere i misteri di Dio. Inginocchiatevi e pregate. Cercate forza nell’Eucarestia e nelle parole di mio Figlio Gesù. La Chiesa incontrerà un grande ostacolo nella rivolta di una famosa congregazione. Restate saldi nella verità. Non permettete che nulla vi allontani dalla verità. Ascoltatemi e io vi porterò per un cammino sicuro. Coraggio. Chi sta con il Signore mai sarà sconfitto. SANGUE CADRÀ DALLE ALTEZZE E FUOCO SCORRERÀ SULLE ACQUE. Ecco i tempi che vi ho annunciato in passato. 3.265 - 12 gennaio 2010 Una rivolta causerà distruzione e morte in vari Paesi dell’Europa. 3.313 - 1 maggio 2010 Un fatto doloroso accadrà in Italia. Dolore maggiore non è esistito. Una sofferenza simile verrà per gli abitanti dell’Amazzonia. 3.332 - 15 giugno 2010 Un fatto doloroso accadrà a Roma. La Chiesa del mio Gesù piangerà e si lamenterà. Qualunque cosa accada, non allontanatevi dalla verità. 3.370 - 7 settembre 2010 Avrete ancora grandi prove. La Manta sarà strappata e i miei poveri figli resteranno angosciati. Soffro per ciò che vi attende. 3.386 - 13 ottobre 2010 Dio vi chiama. State attenti ai segni di Dio. Un fenomeno straordinario sarà visto in vari paesi d’Europa. È la chiamata di Dio agli uomini che si sono allontanati dalla sua grazia. Vedrete ancora orrori sulla terra. La Turchia piangerà e si lamenterà per la morte dei suoi figli. L’Italia griderà aiuto e i miei poveri figli porteranno una croce pesante 3.389 - 21 ottobre 2010 Coloro che stanno a Loreto berranno il calice amaro della sofferenza. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Soffro a causa delle vostre sofferenze. 3.409 - 7 dicembre 2010 Molti si rivolteranno contro il successore di Pietro e ci sarà una grande crisi di fede. Un successore di Pietro porterà una croce pesante e vedrà la morte di molti consacrati. Pregate molto per la Chiesa. 3.450 - 12 marzo 2011 La morte attraverserà diversi Paesi dell’Europa e la distruzione sarà grande. Ecco il tempo delle grandi tribolazioni per l’umanità. Cercate forza in Gesù. Vivete nel tempo dei dolori. La Cina berrà il calice amaro del dolore. Si vedrà una grande devastazione. Napoli chiederà aiuto. 3.478 - 3 maggio 2011 Il Piemonte vivrà momenti di grandi tribolazioni e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Un fatto uguale accadrà a Porto (Portogallo). 3.529 - 25 agosto 2011 Komatsu berrà il calice amaro del dolore. Sofferenze simili saranno vissute dagli abitanti della Calabria. Tornate in fretta. 3.544 - 27 settembre 2011 Pregate, pregate, pregate. Quistelo vivrà momenti di grande afflizione e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. 3.547 - 4 ottobre 2011 Gubbio sperimenterà una croce pesante e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. 3.552 - 11 ottobre 2011 Il mondo corre grandi pericoli e solo in Gesù troverete la vostra vera liberazione . Oristano vivrà l’angoscia di un condannato e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. 3623 - 18.03.2012 Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Lima griderà aiuto e quelli che sono in Livorno berranno il calice amaro del dolore. 3.681 - 16 luglio 2012 · I FIGLI DI PERUGIA PIANGERANNO E IL DOLORE SARA’ GRANDE PER I MIEI POVERI FIGLI. PREGATE, PREGATE, PREGATE. 3758 - 01.01.2013 Giorni difficili verranno. La città dei sette colli griderà soccorso. Quello che vi ho annunciato va a realizzarsi. Soffro per quello che viene per voi. 3760 - 08.01.2013 Chieti berrà il calice amaro della sofferenza e il dolore sarà grande per i Miei poveri figli. 3.792 - 18 marzo 2013 I nemici agiranno con grande furia. La morte sarà presente nella casa di Dio. I nemici arriveranno dalla Via Appia. Soffro per quello che vi aspetta. Pregate. 3872 - 13.09.2013 Amati figli, io sono la vostra Madre dolorosa e soffro per quello che viene per voi. Vi chiedo di vivere i Miei appelli, perchè desidero condurvi a Colui che è il vostro Cammino, Verità e Vita. Un fatto doloroso accadrà in Italia. Gli uomini avranno da piangere e lamentare.

Post del 3/11/2011 aggiornato al 1/12/2018
  • Dal 1987, la Madonna appare ad Anguera (Brasile) al veggente Pedro Régis, dettandogli messaggi per tutta l'umanità. I messaggi vengono trasmessi 3 volte a settimana: ogni martedì e sabato, più un altro giorno variabile.



ULTIMO MESSAGGIO IN ITALIANO DAL SITO WEB UFFICIALE BRASILIANO 
http://www.apelosurgentes.com.br/it-it/

Gli articoli e le informazioni contenute nei siti Web "linkati" sono di proprietà degli autori dei siti medesimi. Pertanto tutti i diritti nonché la responsabilità di quanto riportato in questi siti sono riservati esclusivamente ai loro autori.

Questo post presente sul blog: https://nostrasignoradianguera.blogspot.it/ 
e Twitter: https://twitter.com/angueramessaggi è un interpretazione personale e non corrisponde necessariamente al vero significato dei messaggi, degli avvertimenti della Madonna al mondo  e delle profezie  annunciate da Nostra Signora ad Anguera.
Si consiglia di visitare il sito web ufficiale brasiliano del veggente Pedro Regis:
http://www.apelosurgentes.com.br/pt-br/      e la pagina dedicata al commento delle profezie:  http://www.apelosurgentes.com.br/pt-br/cms/list/not%C3%ADcias  
(Gestore sito web: ANSA - Associacao Nossa Senhora de Anguera).

COMMENTO
I messaggi profetici donati da Nostra Signora della Pace ad Anguera contengono una caratteristica particolare: sono profezie geolocalizzate: interessano in primis il luogo/paese/città, la comunità cristiana a cui il messaggio mariano è rivolto e  la nazione alla quale appartiene, con conseguenze spirituali e materiali sulle nazioni limitrofe. Pertanto, aggrego i messaggi profetici per nazione utilizzando i seguenti criteri:
che contengono nome di luoghi univoci;
che contengono  omonimi (con nome uguali ma appartenenti a luoghi diversi), indicandoli tutti in ordine alfabetico aggiungendoli alla fine del messaggio;
infine, associo alla nazione il "luogo/paese/città" in cui la Madonna dona i suoi messaggi al veggente  soltanto se contengono una parte profetica.
Massimiliano Bruno

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx





·               


      



Un link utile per localizzare con Google Maps le Profezie di Anguera con alcuni eventi futuri in Italia e nel resto del mondo.
Link: 
https://www.google.com/maps/d/viewer?msa=0&mid=1pbswlltPk_CF9BaaS8fXY5QmxAc&ll=40.605609924008114%2C14.155884039062471&z=8



X - MESSAGGI PROFETICI DELLA MADONNA DI ANGUERA - AVVERATI - IN FASE DI SVOLGIMENTO - IN FASE DI REVISIONE - PERIODO ANNI DAL 1988 AL 2017. - 154 messaggi profetici associati ad avvenimenti storici, aggiornati al 16 settembre 2017.



·         

86 – 27 settembre 1988
CARI FIGLI, È VICINA L’ORA NELLA QUALE UN FRATELLO UCCIDERÀ L’ALTRO, E UN PADRE UCCIDERÀ IL SUO STESSO FIGLIO. MOLTI SI PENTIRANNO DI UNA VITA VISSUTA SENZA DIO, MA SARÀ TROPPO TARDI. SIATE PRONTI, POICHÉ STA ARRIVANDO L’ORA DEI GRANDI EVENTI, L’ORA NELLA QUALE SI REALIZZERANNO GRANDI SEGRETI DA ME RIVELATI IN VARIE APPARIZIONI NEL MONDO. PREGATE, MIEI AMATI: LA CARNE MORIRÀ, MA LO SPIRITO VIVRÀ PER SEMPRE. FATE ATTENZIONE, APRITE I VOSTRI CUORI A DIO QUANTO PRIMA POSSIBILE. I GRANDI AVVENIMENTI NON AVRANNO UN ORARIO. CONTINUATE A PREGARE PER I SACERDOTI. PREGATE PER LE VOCAZIONI SACERDOTALI. PREGATE CHE I MIEI PIANI SI REALIZZINO. VI BENEDICO NEL NOME DEL PADRE, DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO. AMEN. RIMANETE NELLA PACE.

·        1.273 - 31 maggio 1997
·        Cari figli, voglio che i miei messaggi vi trasformino e vi facciano crescere sempre di più nella vita spirituale. Sappiate che questo è un tempo di grazia. Non rimanete con le mani in mano, ma prestate attenzione a quello che vi sto dicendo. V’invito a pregare dal profondo del vostro cuore. La preghiera del cuore è gradita al Signore. Abbiate coraggio, fede e speranza. Non perdete la speranza. Tutto quello che vi ho annunciato deve accadere, ma alla fine il mio Cuore trionferà. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

§  MESSAGGI PROFETICI DI ANGUERA AVVERATI PER L' ITALIA


Cari figli, una grande moltitudine attende un segnale; si sentono pianti e lamenti e una madre perde suo figlio*. Oggi vi invito ad accogliere con sincerità i miei appelli, perché solo così potete testimoniare la mia presenza in mezzo a voi. Intensificate le vostre preghiere in questi tempi difficili per l’umanità. Confidate nel Signore. In Lui è la vostra speranza e la vostra gioia. Non scoraggiatevi. Il Signore non vi lascerà soli. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*il 2 aprile 2005 moriva
Papa Giovanni Paolo II


2.576 - 17.09.2005
Cari figli, coraggio. Dio è con voi. Qualunque cosa accada, non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. O uomini, pentitevi. Il Signore vi attende con immenso amore di Padre. Gli scienziati daranno l’annuncio e gli uomini aspetteranno con paura, ma Dio lo romperà (vi porrà fine?). Confidate sempre nel potere di Dio. Non tiratevi indietro. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Arriverà in *Calabria. I miei poveri figli sperimenteranno grande sofferenza. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.577 - 20.09.2005
Cari figli, il demonio vuole distruggere i miei piani, ma non ci riuscirà. Voi dovete vincerlo con la forza della preghiera. Ascoltate ciò che vi dico. Siate fedeli al Signore e non permettete che il demonio vi tolga la pace. Coraggio. Io sono al vostro fianco. Una famosa città brasiliana sarà devastata. Perderà fama e gloria. GRIDA DI  DISPERAZIONE SI UDRANNO IN SICILIA PREGATE. L’UMANITA’ CAMMINA VERSO LA DISTRUZIONE. TORNATE IN FRETTA. Il Signore vi attende a braccia aperte. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.662 - 1 aprile 2006
Cari figli, non cercate le glorie di questo mondo, ma cercate la gloria del Signore. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino dal Signore. Dite “no” al peccato. Dalla montagna di Malcesine verrà grande sofferenza per i suoi abitanti. La MORTE passerà per Tortola e i miei poveri figli sperimenteranno grande sofferenza. Chilliwack e il Cairo saranno in macerie. Non restate con le mani in mano. Questo è il tempo della grazia. Io sono vostra Madre e desidero la vostra conversione. Avanti. Dio è al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Malcesine (Malsésen in dialetto gardesano[4]) è un comune di oltre 3.700 abitanti della provincia di Verona, nell'alto Lago di Garda. Italia
Tortola è un'isola caraibica appartenente all'arcipelago delle Isole Vergini Britanniche (British Virgin Islands), colonia inglese. È l'isola più grande e la più popolata dell'arcipelago, su di essa è situata la capitale Road Town
Il distretto regionale di Fraser Valley (FVRD) è un distretto regionale della Columbia Britannica, Canada di 257.031 abitanti, che ha come capoluogo Chilliwack.

Toponimi

·        El Cairo - comune del Dipartimento di Valle del Cauca.
·        Cairo - distretto del cantone di Siquirres.
·        Il Cairo - capitale dell'Egitto.
·        Cairo Montenotte - comune della Liguria;
·        Pieve del Cairo - comune della Lombardia.
·        Cairo - capoluogo della Contea di Grady, Georgia (USA);
·        Cairo - capoluogo della Contea di Alexander, Illinois;
·        Cairo - villaggio della Contea di Randolph, Missouri;
·        Cairo - villaggio della Contea di Hall, Nebraska;
·        Cairo - città della Contea di Greene, New York;
·        Cairo - villaggio della Contea di Allen, Ohio;
·        Cairo - città della Contea di Ritchie, Virginia Occidentale




3.110 - 17/1/2009

Cari figli, siete il popolo eletto del Signore e Lui vi ama. Allontanatevi da ogni male e tornate a Colui che vi conosce per nome. Io sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Siate docili alla mia chiamata. Non sono venuta dal cielo per obbligarvi, ma accogliete i miei messaggi. Voglio condurvi lungo il cammino del bene e della santità. Siate fedeli. L’umanità affronterà la sua prova più grande. Pregate. Solo per mezzo della preghiera potete raggiungere la vittoria. Ciò che gli uomini costruiscono nelle profondità causerà GRANDE DISTRUZIONE. Tornate al Signore. Lui è il vostro Tutto e senza di Lui nulla potete fare. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.137 - 21/03/2009
Cari figli, Io sono vostra Madre e sono sempre con voi. Ecco i tempi difficili per voi. Cercate forza in Gesù. Solo in Lui troverete vittoria. Sappiate che le cose del mondo non sono per voi. Vivete rivolti verso la grazia del mio Signore e tutto finirà bene per voi. IN ITALIA, UN AVVENIMENTO IMPROVVISO CAUSERA’ SOFFERENZA E DOLORE AI MIEI POVERI FIGLI. Pregate. Pregate. Pregate. Dio vuole salvarvi, ma dipende da voi ciò che Io faccio. Avanti lungo il cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.261 - 2 gennaio 2010
Cari figli, aprite i vostri cuori al Signore e lasciate che la sua Luce illumini le vostre vite, perché solo così potrete scoprire la vostra reale vocazione. Dio ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Non voglio forzarvi a nulla, ma ascoltatemi. Io voglio condurvi a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Voi siete del Signore e nulla potrà contro di voi se vivrete votati alle cose del cielo. Io sono vostra Madre e desidero la vostra conversione. L’umanità cammina in una triste cecità spirituale e i miei poveri figli non sanno dove andare. Mostrate a tutti, con i vostri esempi e parole, il cammino del bene e della santità. PREGATE MOLTO DAVANTI ALLA CROCE. VEDRETE ANCORA ORRORI SULLA TERRA. Un evento doloroso scuoterà l’Italia. Gli uomini piangeranno e si lamenteranno. Non esitate. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.345 - 13 luglio 2010
Cari figli, Dio ha fretta. Non restate con le mani in mano. Ecco, SONO GIUNTI I TEMPI DA ME PREDETTI. Non vivete lontani dal Signore. Lui vi attende con immenso amore di Padre. Siate uomini e donne di preghiera, perché solo così potete contribuire alla conversione dell’umanità. VIVETE NEL TEMPO peggiore di quello del diluvio. Gli uomini si sono allontanati dal Creatore e camminano verso un grande abisso. Io sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Pentitevi e tornate al mio Gesù. Vi chiedo di fare il bene a tutti e di cercare di testimoniare ovunque i miei appelli. Ho ancora nobili cose da rivelarvi. State attenti. La MORTE passerà per il Nord Italia e i miei poveri figli berranno il CALICE AMARO del dolore. Sofferenze simili saranno vissute dagli abitanti della terra dell’Evangelista. *INGINOCCHIATEVI e pregate. Ripeto: non allontanatevi dalla preghiera. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno al Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
*Venezia, Veneto – Italia
Con la traslazione in città del corpo dell'evangelista san Marco nell'828 e la sua adozione a santo patrono della città e dello Stato, si prese a raffigurare il santo in figura umana negli stemmi e nei gonfaloni pubblici.


3.474 - 25 aprile 2011 
Cari figli, Como* chiederà aiuto e Ariana** berrà il CALICE AMARO della sofferenza. Soffro per ciò che vi attende. INGINOCCHIATEVI in preghiera e siate ovunque imitatori di Gesù. VIVETE NEL TEMPO DELLE GRANDI TRIBOLAZIONI e solo nella fedeltà a Gesù troverete forza per il vostro cammino. Non tiratevi indietro. Non state con le mani in mano. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno al Signore. Aprite i vostri cuori all’Amore del Signore. Io sono vostra Madre e sono instancabile. L’umanità è diventata povera spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati da Dio. Tornate in fretta. Il mio Signore vi attende con immenso amore di Padre. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Dio ha fretta. Coraggio. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace

*oltre alla città italiana esistono quattro piccole località con lo stesso nome negli USA
**città tunisina


Cari figli, sono vostra Madre e voglio vedervi FELICI già qui sulla terra e più tardi con me in Cielo. Vi chiedo di fare il bene a tutti, perché solo così sarete grandi nella fede. Vivete rivolti al PARADISO, per il quale unicamente siete stati creati. Dio si aspetta molto da voi. Non tiratevi indietro. Dio ha fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. VIVETE NEL TEMPO delle grandi confusioni spirituali. INGINOCCHIATEVI in preghiera e riempitevi di speranza. Mio Figlio è con voi. Confidate in Lui e sarete vittoriosi. Conosco le vostre difficoltà e supplicherò il mio Gesù per voi. Non perdetevi d’animo. Vi amo e sono venuta dal Cielo per portarvi al Cielo. Siate docili. QUANDO TUTTO SEMBRERA’ PERDUTO sorgerà per voi una grande gioia. Dio non vi abbandonerà. Soffro a causa delle vostre sofferenze. LIMA CHIEDERA’ AIUTO E QUELLI CHE STANNO A LIVORNO BERRANNO IL CALICE AMARO DEL DOLORE. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete sostenere il peso delle prove che verranno. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



CHIESA CATTOLICA 
§  Arcidiocesi di Lima, sede metropolitana della CHIESA CATTOLICA
§  Diocesi di Santa Rosa de Lima, sede della CHIESA CATTOLICA in Guatemala
§  Santa Rosa da Lima, santa della CHIESA CATTOLICA
Geografia 
§  La Lima - comune del Dipartimento di Cortés
§  Lima - fiume dell'Appennino toscano settentrionale
§  La Lima - frazione del comune di Piteglio, in provincia di Pistoia
§  Lima - capitale
§  Lima - fiume del Minho
§  Lima - villaggio della Contea di AdamsIllinois
§  Lima - township della Contea di WashtenawMichigan
§  Lima - città della Contea di BeaverheadMontana
§  Lima - città della Contea di LivingstonNew York
§  Lima - capoluogo della Contea di AllenOhio
§  Lima - città della Contea di SeminoleOklahoma
§  Lima - città della Contea di Grant, Wisconsin
§  Lima - città della Contea di Pepin, Wisconsin
§  Lima - città della Contea di Rock, Wisconsin
§  Lima - città della Contea di Sheboygan, Wisconsin
ITALIA
§  Livorno, città in Toscana



o   3.807 - 16 aprile 2013

Cari figli, voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Vi chiedo di vivere rivolti al PARADISO, per il quale unicamente siete stati creati. Non vivete nel peccato. Il mio Gesù vi ama e vi attende a braccia aperte. L’umanità è diventata cieca spiritualmente e i miei poveri figli camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. Sono venuta dal Cielo per portarvi a Gesù. Non tiratevi indietro. Accogliete il Vangelo e siate in tutto come Gesù. Oggi la creatura è valorizzata più del Creatore. Pentitevi e tornate. Il pentimento è il primo passo da fare sul cammino della conversione. Coraggio. Non siete soli. Giorni difficili verranno per l’umanità. INGINOCCHIATEVI in preghiera. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi aspetta. La MORTE PASSERA’ PER L’ ITALIA E I MIEI POVERI FIGLI PORTERANNO UNA CROCE PESANTE. UN AVVENIMENTO SIMILE ACCADRA’ A LIMA. Pregate, pregate, pregate. Fatevi coraggio. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Geografia
·        Lima, città del Partido di Zárate
·        La Lima - comune del Dipartimento di Cortés
·        Lima - fiume dell'Appennino toscano settentrionale
·        La Lima - frazione del comune di Piteglio, in provincia di Pistoia
·        Lima - capitale
·        Regione di Lima
·        Provincia di Lima
·        Lima - fiume del Minho
·        Ponte de Lima - municipio del distretto di Viana do Castelo
·        Lima - villaggio della Contea di AdamsIllinois
·        Lima - township della Contea di WashtenawMichigan
·        Lima - città della Contea di BeaverheadMontana
·        Lima - città della Contea di LivingstonNew York
·        Lima - capoluogo della Contea di AllenOhio
·        Lima - città della Contea di SeminoleOklahoma
·        Lima - città della Contea di Grant, Wisconsin
·        Lima - città della Contea di Pepin, Wisconsin
·        Lima - città della Contea di Rock, Wisconsin
·        Lima - città della Contea di Sheboygan, Wisconsin
·        Lima - frazione di Malung-Sälencomune della contea di Dalarna

3.872 - 13 settembre 2013
Cari figli, sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi attende. Vi chiedo di vivere i miei appelli, perché desidero condurvi a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. UN FATTO DOLOROSO ACCADRA’ IN ITALIA. GLI UOMINI PIANGERANNO E SI LAMENTERANNO. State attenti. Dio ha fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete sostenere il peso delle prove che già si stanno preparando. Sacra Scrittura, Confessione, Eucarestia e Santo ROSARIO: ecco le armi per il grande combattimento spirituale. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.  



3.233 - 27 ottobre 2009

Cari figli, sono vostra Madre e soffro a causa dei miei poveri figli lontani dal Signore. Arriverà il giorno in cui molti si pentiranno della vita trascorsa senza Dio, ma per molti sarà tardi. Non permettete che il demonio vi inganni. Siate del Signore e Lui trasformerà le vostre vite. ECCO IL TEMPO DELLA GRAZIA. L’ UMANITA’ PERCORRE LE STRADE DELL’ AUTODISTRUZIONE, CHE GLI UOMINI HANNO PREPARATO CON LE PROPRIE MANI. ARRIVERA’ UNA GRANDE SOFFERENZA PER GLI ABITANTI DELL’ ITALIA. SOFFERENZE SIMILI SARANNO VISSUTE DAGLI ABITANTI DEL CILE. LA TERRA TREMERA’ E GLI UOMINI VIVRANNO MOMENTI DI GRANDE SOFFERENZA. PREGATE. SOLO NELLA PREGHIERA POTRETE SOPPORTARE IL PESO DELLA CROCE.  Cercate forza nel Signore. Lui vi ama e vi attende. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

·        MESSAGGI PROFETICI DI ANGUERA ED ASSISI

954 – 15 maggio 1995 (ad Assisi - Italia)

Cari figli, vi invito a imitare San Francesco, in modo da fare profonda esperienza dell’amore del Signore. Cercate di vivere in modo semplice! Siate buoni gli uni con gli altri! Amate sempre e testimoniate ovunque che siete del Signore. Non temete! Coraggio! Anche se vi trattano come dei matti, andate sempre a incontrare Gesù! Vivete rivolti verso il PARADISO, poiché siete stati creati unicamente per esso! Vivete in questo mondo, ma non siete di questo mondo. Siate consapevoli che siete unicamente del Signore. Pregate! Voglio aiutarvi, ma quello che posso fare dipende da voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.596 - 30.10.2005

Cari figli, sono venuta dal cielo per benedirvi e dirvi che siete importanti per il Signore. Siete il suo popolo eletto e amato con un amore senza limiti. Vi chiedo di avere coraggio. Non scoraggiatevi davanti alle vostre difficoltà. Io sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Sappiate che il Signore invierà i suoi angeli per soccorrervi nelle tribolazioni. Ci sarà un grande AVVISO nel cielo del Brasile. È la chiamata del Signore. State attenti. Nel Sinai ci sarà grande TERROREAd Assisi SI UDRANNO grida di DISPERAZIONE e grandi lamenti. Inginocchiatevi in preghiera. Dio si aspetta molto da voi. Non perdetevi d’animo. Voi che state ad ascoltarmi, non perdete la speranza. Dal Signore verrà la vostra ricompensa. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Israele, Italia
3.296 - 21 marzo 2010

Cari figli, confidate nel Signore. In Lui è la vostra vittoria. Non turbatevi, non scoraggiatevi. Dal Signore verrà il vostro soccorso. Credete fermamente nel potere di Dio e tutto finirà bene per voi. Vi chiedo di perseverare nella preghiera. Non c’è vittoria senza croce. Io sono vostra Madre e voglio vedervi FELICI già qui sulla terra e più tardi con me nel cielo. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. PREGATE MOLTO DAVANTI ALLA CROCE. L’umanità ha bisogno di essere curata dall’Amore del Signore ed è giunto il momento del vostro ritorno. Riempitevi dell’amore del Signore. Solo nell’amore del Signore troverete la forza per sopportare il peso della vostra croce. Siate docili alla Mia chiamata e non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Verranno giorni difficili e gli uomini non sapranno dove andare. Sono venuta dal cielo per prepararvi. Non ci sarà sconfitta per gli ELETTI di Dio. La vostra vittoria si avrà con il trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Coraggio. Dio verrà in vostro soccorso e mai sperimenterete la sconfitta. Pregate. Pregate. Pregate. Un FATTO SPAVENTOSO si verificherà ad Assisi e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Soffro per ciò che vi attende. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

3.440 - 15 febbraio 2011


Cari figli, quando sentite il peso della croce, non perdetevi d’animo. Solo passando per la croce arriverete alla vittoria. Cercate forza nell’Eucaristia, perché solo così sarete capaci di sopportare il peso delle prove che devono venire. Abbiate coraggio. Mio Figlio Gesù è al vostro fianco anche se non lo vedete. Vi chiedo di vivere nella grazia del mio Signore. Non permettete che il peccato vi allontani dal cammino della santità. Aprite i vostri cuori e accogliete i miei appelli. Ecco il tempo della grazia per tutti voi. Io sono vostra Madre e sono instancabile. Sono venuta dal cielo perché vi amo e voglio vedervi FELICI già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Non perdetevi d’animo. Io sarò sempre vicina a voi. Avanti sul cammino che vi ho indicato. L’umanità è diventata povera spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati dal Creatore. Tornate in fretta. La morte passerà per Assisi e i miei poveri figli piangeranno e si lamenterannoAkita (Giapponeberrà il calice amaro del dolore. Inginocchiatevi in preghiera. La vostra vittoria è nel Signore. Cercatelo, perché Egli vi attende a braccia aperte. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

3.522 - 8 agosto 2011

Cari figli, voglio dirvi che siete amati uno per uno dal Padre, nel Figlio, per mezzo dello Spirito Santo. Non allontanatevi dalla verità. Siate fedeli a Gesù e vivete il suo Vangelo. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Cercate forza nell’Eucaristia e testimoniate ovunque che siete veramente del Signore. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Convertitevi. VIVETE NEL TEMPO delle grandi confusioni spirituali. Aprite i vostri cuori all’azione dello Spirito Santo e non sarete mai ingannati. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per condurvi al mio Gesù. Siate miti e umili di cuore. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi. Non temete. Quando tutto sembrerà perduto il Signore verrà a voi con grande vittoria. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Coraggio. Niente è perduto. Tornate in fretta. Un FATTO DOLOROSO accadrà ad Assisi* e i miei poveri figli porteranno una CROCE PESANTE. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*Assis è il nome portoghese per Assisi (
Italia), ma anche di un’omonima località brasiliana
Cfr. anche messaggi n. 2.596, 3.296 e 3.440


Cari figli, coraggio. Dio ha tutto sotto controllo. Confidate pienamente nel Suo potere e sarete vittoriosi. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Non state con le mani in mano. Dio vi chiama. Non tiratevi indietro. VIVETE NEL TEMPO PEGGIORE DI QUELLO DEL DILUVIO E L’UMANITÀ CAMMINA VERSO L’ABISSO DELLA DISTRUZIONE, CHE GLI UOMINI HANNO PREPARATO CON LE PROPRIE MANI. Pentitevi e tornate a Colui che è la vostra Vita, Verità e Vita. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Convertitevi e servite il Signore con gioia. Niente è perduto. CAMMINATE VERSO UN FUTURO DOLOROSO, ma dopo tutta la tribolazione il Signore asciugherà le vostre lacrime. Siate fedeli al Vangelo del mio Gesù. Cercate forza nelle Sue Parole e alimentatevi con l’EUCARISTIA. Mio Figlio è la vostra vittoria. Restate con Gesù. Ascoltate la voce della Sua Chiesa. Siate miti e umili di cuore. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi al cielo. INGINOCCHIATEVI in preghiera. QUELLI CHE STANNO A LIMA CHIEDERANNO AIUTO E IL DOLORE SARA’ GRANDE PER I MIEI POVERI FIGLI. SOFFERENZE SIMILI SARANNO VISSUTE DAGLI ABITANTI DI ASSISI. SOFFRO PER QUELLO CHE VI ASPETTA. NON PERDETEVI D’ ANIMO. RESTATE SALDI SUL CAMMINO CHE VI HO INDICATO. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Geografia 

§  La Lima - comune del Dipartimento di Cortés
§  Lima - fiume dell'Appennino toscano settentrionale
§  La Lima - frazione del comune di Piteglio, in provincia di Pistoia
§  Lima - capitale
§  Lima - fiume del Minho
§  Lima - villaggio della Contea di AdamsIllinois
§  Lima - township della Contea di WashtenawMichigan
§  Lima - città della Contea di BeaverheadMontana
§  Lima - città della Contea di LivingstonNew York
§  Lima - capoluogo della Contea di AllenOhio
§  Lima - città della Contea di SeminoleOklahoma
§  Lima - città della Contea di Grant, Wisconsin
§  Lima - città della Contea di Pepin, Wisconsin
§  Lima - città della Contea di Rock, Wisconsin
§  Lima - città della Contea di Sheboygan, Wisconsin

Assisi è un comune italiano di 28.147 abitanti[3] della provincia di Perugia in Umbria. Italia

3.732 - 3 novembre 2012

Cari figli, non temete il domani. Confidate in Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Tornate a Lui, che vi ama e vi attende a braccia aperte. Siate docili alla mia chiamata. Non permettete che il peccato vi allontani dal cammino che vi ho indicato. Sono vostra Madre e so cosa vi aspetta. Cercate forza nella preghiera e nell’Eucaristia. Accogliete coraggiosamente il Vangelo, perché solo così avrete forza nei momenti di tribolazione. Gli uomini si sono allontanati da Dio perché si sono allontanati dalla verità. Sono vostra Madre Addolorata e sono venuta dal Cielo per aiutarvi. Non voglio che nessuno dei miei figli si perda. Ascoltate Gesù. Amate e difendete la verità. Tempi di dolore verranno per l’umanità. La Terra si agiterà e in molte regioni sarà presente la morte. Kofu sperimenterà una CROCE PESANTE e i miei poveri figli chiederanno aiuto. Un fatto simile accadrà ad Assisi. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


Kōfu (甲府市 Kōfu-shi?) è una città giapponese capoluogo della prefettura di Yamanashi.
Assisi è un comune italiano di 28.147 abitanti[3] della provincia di Perugia in Umbria.


PROFEZIE DI ANGUERA CORRELATE AI LUOGHI ITALIANI IN ORDINE DI MESSAGGIO RIMANENTI

582 – 2 gennaio 1993

Cari figli, sono vostra Madre e la Regina  del Brasile. Questa sera vi chiedo di pregare per la conversione di tutti i peccatori e di vivere tutti i miei messaggi, poiché questo è l’unico modo attraverso il quale posso ottenere la vittoria del mio Cuore Immacolato. Vi chiedo anche di pregare per il Papa, perché l’ora del suo martirio si sta avvicinando. 
La Chiesa perderà un grande tesoro, ma coloro che saranno stati fedeli al mio Gesù resteranno saldi. Pregate. Pregate per il Papa, il successore della cattedra di Pietro. Dovrà soffrire molto. Pregate e fate penitenza. Se gli uomini non si convertono, il fuoco cadrà dal cielo e sarà tardi. Il pericolo di una nuova guerra mondiale è sempre più vicino. Sono triste a causa di ciò che vi attende. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.122 – 10 giugno 1996

Cari figli, desidero la vostra conversione il prima possibile. L’umanità ha bisogno di essere curata, poiché è contaminata dal peccato. Satana, il padre della menzogna, è riuscito a ingannare un gran numero di innocenti [portandoli] su un sentiero sbagliato, e anche all’interno della Chiesa è riuscito a trascinare un gran numero di anime consacrate, portandole a un vera apostasia. Pregate per la Chiesa di mio Figlio! 
Pregate per il Papa e per tutti quelli attorno a lui! È giunto il momento della grande confusione. Quello che ho predetto in passato riguardo al Papa accadrà presto. Ascoltate quello che sto dicendo! Non scoraggiatevi! Quelli che sono con il Signore ne usciranno vincitori. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.210 - 1 gennaio 1997 

Cari figli, sono la Regina della Pace. Vi chiedo di essere docili alla mie parole e di cercare di imitare mio figlio Gesù in tutto. Quest’anno sarà contrassegnato da grandi avvenimenti che vi ho predetto in passato. Non allontanatevi da me. Voglio aiutarvi. Aprite i vostri cuori. Vi chiedo pure di aumentare le vostre preghiere. Pregate per la Chiesa del mio Gesù, che soffrirà a causa di grandi 
persecuzioni. Molti dei miei amati figli si rivolteranno contro il Papa. Ci sarà un grande scisma. La vera dottrina sarà negata anche da membri della gerarchia. Pregate. La Chiesa del mio Gesù sarà attaccata, sarà oggetto di grandi attacchi.  Solo i fedeli, i veri fedeli, rimarranno saldi. Non siate spaventati da quanto dico. Avete bisogno di sentire queste cose, così quando accadranno vi ricorderete che le avevo predette. Non perdete la speranza. Voi che siete con me sarete sostenuti e protetti. Questo è il  messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.914 - 29 giugno 2001

Cari figli, amate la Chiesa del mio Gesù e difendetela. Pregate per il successore di 
Pietro, il Papa, per i vescovi e sacerdoti del mondo intero. Il fumo del demonio è entrato nella Chiesa di mio Figlio, portando molti dei miei eletti sul cammino dell’errore, della divisione e della mancanza di fede. Qualunque cosa accada, non dimenticate: la verità è mantenuta integra solo nella Chiesa Cattolica. Io sono vostra Madre e soffro per coloro che si sono allontanati dalla verità, abbracciando false dottrine e false ideologie. Fate attenzione. Non fuggite dalla verità. Il mio Gesù è la verità e solo in Lui troverete la salvezza. Pregate. Non allontanatevi dalla preghiera. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.468 - 11.01.2005

Cari figli, una 
grande città in macerie e non ci sarà più re sul suo trono. Invano dissero: l’oro non è più oro. Questa sera vi chiedo di intensificare le vostre preghiere per la pace nel mondo e in riparazione dei peccati commessi contro il Cuore di mio Figlio Gesù. Confidate nel Signore, perché solo in Lui è la vostra vittoria. Non scoraggiatevi. Non tiratevi indietro. Chi è con il Signore vince. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia?

2.472 - 19.01.2005

Cari figli, un 
uomo ben vestito entrerà nella casa di Dio e occuperà un posto di rilievo. A lui si uniranno i nemici di Dio e faranno grandi danni per tutta l’umanità. Questi avrà l’apparenza di un uomo buono e affascinerà molti. La pietra non vacillerà perché Dio è fedele alle sue promesse. Depositate tutta la vostra fiducia nel Signore. Coloro che seguono fedelmente il Vangelo e accolgono i miei appelli non sperimenteranno mai il peso della sconfitta. Non scoraggiatevi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia – Vaticano?

2.498 - 20.03.2005

Cari figli, tre grandi pietre da oriente cadranno su diversi paesi, causando distruzione e morte. L’orso feroce passerà per varie nazioni e arriverà a 
Roma. Lì lascerà il suo marchio e il sangue scorrerà sulla terra. In varie parti le chiese saranno incendiate, ma non dimenticate: Dio non sarà lontano da voi. Abbiate fiducia, fede e speranza. Inginocchiatevi in preghiera e vivete gioiosamente i miei appelli. Io sono vostra Madre e sono con voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.501 - 26.03.2005
Cari figli, la terra della regina sarà sorpresa e i suoi nemici faranno grande distruzione. Il paese del Salvatore dovrà soffrire molto, ma quando sentirà la sconfitta si difenderà con armi che diffonderanno fuoco nel cielo. L’umanità non trova la pace perché gli uomini si sono allontanati dal Creatore. Intensificate le vostre preghiere e tornate a Colui che è il vostro unico grande AmicoIl re lascerà la sua casa in fretta, ma dovrà passare attraverso il sangue che scorre nel suo palazzo. Non scoraggiatevi. Non tiratevi indietro. Con Dio sarete vittoriosi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Israele, Italia

2.502 - 29.03.2005
Cari figli, gli amici del re si sono uniti contro di lui, ma Dio li punirà severamente per il loro tradimento e perché avranno aperto le porte per fare entrare gli assassini. La città delle sette colline cadrà. Arriverà il giorno in cui un re lascerà la sua casa e si stabilirà in un altro paese. Voglio dirvi che il Signore è addolorato per i peccati degli uomini. La terra è piena di malvagità e gli uomini camminano verso la grande distruzione che hanno preparato con le proprie mani. Convertitevi. Io sono vostra Madre e non vi lascerò mai soli. Aprite i vostri cuori, oh figli della Terra della Santa Croce (Brasile). Il Signore vi attende a braccia aperte. Ritornate con l’amore finché c’è tempo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Roma, Italia

2.526 - 23.05.2005
Cari figli, il re sperimenterà grandi sofferenze a causa dell’infedeltà di gran parte dei suoi sudditi. Il suo palazzo sarà invaso e i suoi amici fuggiranno. L’umanità è diventata povera spiritualmente ed è giunto il momento del vostro ritorno. Non restate con le mani in mano. Cercate il Signore. Lui vi ama e vi attende a braccia aperte. Siate coraggiosi e sappiate affrontare gli ostacoli con gioia. Non sentitevi soli. Io cammino con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Vaticano, Roma, Italia

2.529 - 31.05.2005
Cari figli, pregate. Solo per mezzo della preghiera sincera e perfetta l’umanità troverà la vera pace. Prima che il fuoco si accenda, lacrime cadranno sulla terra in lamento. L’umanità sperimenterà grande sofferenza quando la terra sarà scossa dal terremoto, che trascinerà verso il mare molte regioni oggi abitate. Il palazzo sarà sorpreso dall’invasione furiosa e sanguinosa degli uomini dalla grande barba. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Sappiate che ci saranno grandi trasformazioni nella natura. In molte regioni povere del Brasile, il Signore farà sorgere grande ricchezza. Il povero vivrà bene. Il ricco orgoglioso vivrà della misericordia dei poveri. Non tiratevi indietro. Io sono vostra Madre e sono con voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Vaticano, Roma, Italia

2.530 - 01.06.2005

Cari figli, la ricerca del potere avrà come risultato una grande guerra tra i religiosi e un successore di Pietro vedrà la morte di molti dei suoi sacerdoti. Il sequestro di un leader religioso lascerà la Chiesa divisa, ma il Signore si prenderà cura del  suo popolo. L’oro: ecco il desiderio dei nemici. Gli uomini cercheranno di smorzarne il luccichio, ma non riusciranno. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità vivrà momenti dolorosi. Continenti si muoveranno e la Terra si dividerà in vari pezzi. Chi sarà fedele fino alla fine vivrà per testimoniare l’amore di Dio. Non voglio spaventarvi, ma è necessario che voi conosciate tutto questo. Vi chiedo di fare in tutto la volontà di Dio. Non scoraggiatevi. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia?

2.537 - 18.06.2005
Cari figli, allontanatevi dal peccato e rifugiatevi nel mio Cuore Immacolato. Un fuoco veloce raggiungerà il palazzo, ma la pietra non sarà spezzata. Inginocchiatevi in preghiera. La linea, dall’acqua alla terra dell’acqua nascosta sarà rotta (?). Dio è più grande di tutti. Questa è l’ora del Signore. L’UOMO VEDRÀ UN GRANDE MISTERO: LA NOTTE DIVENTERÀ GIORNO. Vi chiedo di continuare sul cammino che vi ho indicato. Siete del Signore. Confidate in Lui e nessun male verrà contro di voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia


2.539 - 24.06.2005

Cari figli, tornate al Signore. Solo in Lui è la vostra piena felicità. Pentitevi dei vostri peccati e riconciliatevi con il Signore per mezzo del Sacramento della Confessione. Nell’Eucarestia è la vostra forza. Preparatevi e ricevete il Prezioso Alimento. Il 
sole di mezzogiorno sarà considerato più importante di quello della sera. Un uccello del palazzo andrà ad abitare in un altro nido. Uccello pericoloso del paese dei re; terra di peccati. Ascoltate con attenzione ciò che vi dico. Pregate sempre e pregate molto. È bene pregare per Papa Benedetto XVI. La pietra della pietra sarà spezzataQuesto è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.553 - 24.07.2005

Cari figli, l’umanità si è allontanata da Dio ed è giunto il momento del grande ritorno. L’umanità vivrà momenti di grande sofferenza. Molti dei miei poveri figli camminano come ciechi e procedono verso l’abisso dell’autodistruzione. Tornate in fretta. Siete importanti per il Signore. Non allontanatevi dalla sua grazia. 
Gli uomini del terrore raggiungeranno il *Vaticano. La piazza sarà piena di cadaveri. L’umanità vedrà l’azione malefica degli uomini dalla grande barba. Il Colosseo crollerà. Sappiate che il Signore è rattristato a causa dei peccati degli uomini. Ecco i tempi delle grandi tribolazioni. Inginocchiatevi in preghiera. Io sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Siate del Signore. Lui è il vostro Tutto e senza di Lui nulla potete fare. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Roma - Italia

2.561 - 13.08.2005

Cari figli, Io sono vostra Madre e sono con voi. Vi amo come siete e desidero che siate fedeli ai miei appelli. Non voglio obbligarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. Il mondo vive forti tensioni e cammina verso un grande abisso. In 
Israele si troverà un tesoro, ma per causa di esso ci saranno molte morti. Pregate molto. Un fatto spaventoso accadrà in Vaticano. Il Vaticano avrà bisogno di essere ricostruito. Ecco il tempo dei dolori. Tornate al vostro univo e vero Salvatore. Lui vi attende a braccia aperte. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Roma – Italia


2.573 - 10.09.2005
Cari figli, date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Non restate con le mani in mano. Ecco il tempo della grande battaglia spirituale. Siate forti. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione ed è giunto il momento di convertirvi. La Turchia sperimenterà un grande dolore. Grande sarà la sofferenza per molti dei miei poveri figli. Non allontanatevi dalla preghiera. SARÀ SULLA COSTA EST. L’ONDA GIGANTE CAUSERÀ GRANDE DISTRUZIONEL’aquila soffrirà nuovamenteQuesto è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia


2.574 - 12.09.2005

Cari figli, sono vostra Madre e vi amo. Fuggite dal peccato e dite il vostro sì al Signore. Non restate con le mani in mano. Dio ha fretta. Convertitevi. Non vivete lontani da Dio. 
La terra di San Pietro sarà in macerie.Pregate molto. Solo per mezzo della preghiera l’umanità troverà la pace. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia.

2.579 - 24.09.2005

Cari figli, Dio ha tutto sotto controllo. Non temete. L’umanità vivrà momenti di   
grande tribolazione, ma chi resterà fedele sarà salvo. Un uomo perverso sorgerà. Per causa sua i fedeli sperimenteranno grande sofferenza. Sana’a è la capitale del suo Paese*. L’Italia sarà invasa. Gli uomini dalla grande barba agiranno con grande furiaInginocchiatevi in preghiera. Io sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*Yemen

2.580 - 27.09.2005

Cari figli, Io sono vostra Madre e vi amo. Vi chiedo di avere fiducia nella Misericordia del Signore e di cercare di imitare in tutto mio Figlio Gesù. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Non allontanatevi dalla verità. Qualunque cosa accada, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Pregate per la Chiesa. Il Vaticano sarà in decadenza. Il Pakistan vivrà momenti di angoscia. Morte e distruzione affliggeranno i miei poveri figli. Ritornate. Il Signore vi attende. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Roma – Italia


2.592 - 22.10.2005
Cari figli, questa sera vi invito ad aprirvi alla grazia di Dio e ad essere in tutto simili a mio Figlio Gesù. Si avvicinano ora i tempi delle grandi tribolazioni. Verrà la guerra. L’azione malefica degli uomini causerà morte e distruzione in varie nazioni. Tornate al Signore. Rispondete alla sua chiamata per essere salvi. Un uomo perverso comanderà una grande invasione. Nei cuori degli uomini ci saranno furia e desiderio di morte. La città delle sette colline sarà distrutta. Pentitevi. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Sorgerà una malattia misteriosa, che viene dalla sabbia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Roma, Italia



2.600 - 10.11.2005

Cari figli, sono vostra Madre Addolorata e soffro a causa delle vostre sofferenze. Inginocchiatevi e pregate per la pace. 
Il terrore si diffonderà nel mondo causando morte e distruzione. La vendetta arriverà al trono di Pietro. L’Afganistan berrà il calice amaro del dolore. In un’altra forma, il terrore arriverà a Fernando de Noronha*. Il Brasile vivrà momenti di angoscia. Tornate a Dio. Lui vi attende a braccia aperte. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*arcipelago situato a circa 350 chilometri dalle coste brasiliane, nell’Oceano Atlantico

Italia

2.614 - 13.12.2005

Cari figli, amate la Verità, perché solo per mezzo della Verità l’umanità troverà la vera pace. Vi invito a vivere nella Grazia e nell’Amore di Dio. L’umanità si è allontanata da Dio e si è contaminata con il peccato. Pentitevi in fretta. Dio vi attende con immenso amore di Padre. ** 
Napoli vivrà l’angoscia di un condannato. Il Rio Doce* sarà contaminato e i miei poveri figli conosceranno una grande sofferenza. Pregate. Io sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Non restate con le mani in mano. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*fiume brasiliano; la traduzione letterale sarebbe “fiume dolce”, ma mi sembra più probabile la prima ipotesi
**Italia

2.622 - 31.12.2005

Cari figli, avanti. Io sono al vostro fianco. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato e sarete salvi. Gli uomini saranno sorpresi da dolorosi avvenimenti. Due passi, esplosioni e morti. Il Giappone berrà il calice amaro della sofferenza. 
Roma perderà la sua gloria e la sua fama e la sofferenza sarà grande per i miei poveri figli. Il trono di Pietro cadrà. La morte arriverà agli ecclesiastici, che soffriranno dolori fisici.  Pregate. Coloro che staranno con il Signore vinceranno. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace
Italia


2.643 - 18/02/2006
Cari figli, fuggite dal peccato e sforzatevi di vivere nella grazia del Signore. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Soffro per le vostre sofferenze. Sappiate che vedrete ancora orrori sulla terra. Grida di disperazione si udranno nell’isola di Capri. Grandi sofferenze arriveranno per Palhoça e Entre Rios. Porto Seguro piangerà la morte dei suoi figli. Pentitevi. Dio vi ama e vi attende. Inginocchiatevi in preghiera e la Misericordia del Signore si manifesterà in vostro favore. Questo è il tempo opportuno per convertirvi e assumere il vostro vero ruolo di cristiani. Non restate con le mani in mano. Dio ha fretta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Palhoça è un comune di 122.471 abitanti (2007) dello stato di Santa Catarina in Brasile.
Entre Rios si può riferire a:  Argentina
Italia

2.649 – 04/03/2006
Cari figli, vi amo come siete e desidero vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. L’umanità si è allontanata da Dio e i miei poveri figli camminano come ciechi guidando altri ciechi. Da una famosa Cordigliera verrà il terrore e la morte passerà per Mosselbai. Grida di disperazione si udranno in Birmania e a Messina. La forza della preghiera vi condurrà alla pace. Non dimenticate: Dio vi ama e vi chiama. Non perdetevi d’animo. Coraggio. Io sarò sempre con voi. Verrà dall’Iran e gli uomini avranno paura. Il Giappone berrà il calice amaro del dolore. Soffro per i miei poveri figli. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Messina, comune italiano e capoluogo di provincia della Regione Siciliana
La Birmania (Myanmar in lingua birmanaPyidaunzu Thanmăda Myăma Nainngandaw, pronunciato [pjìdà̀uɴzṵ θà̀ɴməda̯ mjəmà nàiɴŋàɴdɔ̀]), è uno Stato dell'Asia sudorientale
Mossel Bay (af. Mosselbaai) è una città del del Sudafrica, nella provincia del Capo Occidentale. Centro portuale, si affaccia sull'oceano Indiano in una baia a est del capo di Buona Speranza e a ovest di Humansdorp.
Una catena montuosa o cordigliera è un gruppo di montagne facenti parte del medesimo sistema montuoso geologico, confinante con pianure o separato da altre catene montuose da passi o fiumi.
Alcune tra le principali catene montuose terrestri sono:
2.661 - 30/03/2006
Cari figli, Io vi amo e voglio vedervi felici già qui sulla Terra e più tardi con me in cielo. Inginocchiatevi in preghiera. Dio ha fretta. Non restate nel peccato. Lasciate che la grazia del Signore vi trasformi. L’umanità percorre le strade dell’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Un fatto doloroso accadrà a Bolzano e si ripeterà nel PiauíPentitevi e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Io sono al vostro fianco anche se non mi vedete. Siate coraggiosi. Chi sta con il Signore sarà vittorioso. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Piauí è uno stato del Brasile, situato nella parte nord-orientale del paese, nell'arida regione del sertão.



Bolzano 
Semi-omografie di Bozen 

2.689 - 03/06/2006
Cari figli, gli abitanti del castello conosceranno una croce pesante e la fortezza sarà spezzata. Inginocchiatevi in preghiera. Dio vi chiama. Non restate con le mani in mano. Io sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Carità per carità. La croce sarà grande. Non vivete nel peccato. Dio vi ama e vi attende a braccia aperte. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Comuni
Località



2.710 - 22/07/2006
Cari figli, confidate pienamente nel potere di Dio e sarete trasformati. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così l’umanità troverà la pace. La distruzione arriverà nel Nord Italia e Denia [Spagna] porterà una croce pesante. Io sono vostra Madre e so ciò che vi attende. Non allontanatevi dalla Verità. Siate del Signore. Fuggite dal peccato e lasciate che la grazia del Signore entri nei vostri cuori. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello M. Amen. Rimanete nella pace.
Dénia è un comune spagnolo di 44.464 abitanti situato nella comunità autonoma Valenciana

2.744 - 10/10/2006

Cari figli, un grande mistero si vedrà. Dov’è la grande montagna? Gli uomini saranno confusi e non capiranno. Guardate i segni di Dio. Il Signore parla. Ascoltate con amore ciò che dice. L’umanità avanza verso un futuro di grandi sofferenze. Tornate al Signore. Lui vuole salvarvi. Pregate. Testimoniate ovunque, con la vostra vita, che siete del Signore. Avanti lungo il cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
     Montagna Grande è il monte più alto della catena dei Peloritani con 1374 metri di altezza.
     La cima è sita nel territorio del comune di Motta Camastra, in provincia di Messina. Dalla vetta si scorge la catena dei Peloritani, il mar Tirreno, lostretto di Messina, la punta della Calabria, e l'Etna.

     Italia
2.748 – 20/10/2006
Cari figli, un segreto sarà rivelato e ci sarà grande confusione nel palazzo. Non permettete che nulla vi allontani dalla verità. Pregate. Ascoltate con attenzione la voce del Signore e rispondete con gioia alla sua chiamata. Accogliete i miei appelli, perché desidero condurvi lungo il cammino del bene e della santità. Non tiratevi indietro. Il Signore è con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia


2.759 - 14/11/2006

Cari figli, il mio Gesù ha affidato alla sua Chiesa la missione di trasmettere la sua verità a 
tutti gli uomini, ma molti consacrati si sono tirati indietro e si sono allontanati dalla luce del Signore. L’umanità vive nelle tenebre del peccato e i miei poveri figli si perdono nelle tenebre della cecità spirituale. L’azione del demonio porterà molti a perdere la vera fede. Vedrete ancora orrori sulla terra. La Chiesa sarà perseguitata. Il Trono di Pietro cadrà, ma alla fine i giusti vinceranno. Ascoltate i miei appelli. Non sono venuta dal cielo per gioco. Si solleverà la grande guerra religiosa e i fedeli saranno gettati fuoriAmate la verità e difendetela. Il Signore sta al fianco dei Suoi. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Italia


2.772 - 12/12/2006
Cari figli, aprite i vostri cuori all’amore del Signore. Voi siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Sforzatevi e siate imitatori di mio Figlio Gesù. Io sono vostra Madre e conosco i vostri cuori. Siate miti e umili di cuore. Il Signore è con voi. Il Palazzo sarà circondato dai nemici, che agiranno con grande furia. Fuoco, distruzione e morte. Il dolore sarà grande. Pregate. La preghiera trasformerà i cuori induriti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia


2.775 - 21/12/2006
Cari figli, accogliete i miei appelli e cambiate vita. L’umanità sarà sorpresa dall’azione malefica degli uomini del terrore. Pregate molto per la pace nel mondo. “La città delle sette colline berrà il calice amaro del dolore. Sarà bagnata dal sangue e il terrore si diffonderà ovunque. Tornate al Dio della Salvezza e della Pace. Ciò che dico dev’essere preso sul serio. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
“Roma, Italia

2.783 - 09.01.2007

Cari figli, una scoperta richiamerà l’attenzione del mondo e ci sarà grande confusione tra gli uomini. Sarà in ItaliaInginocchiatevi in preghiera. Io sono vostra Madre e vi amo. Non tiratevi indietro. Io sono con voi. Sappiate affrontare con coraggio le vostre difficoltà. Non perdetevi d’animo. Quando sentite il peso della croce, chiamate mio Figlio Gesù. Egli è il vostro Bene Assoluto e vi conosce per nome. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.813 - 20.03.2007
Cari figli, la casa del re sarà invasa e vi sarà grande confusione nel suo palazzo. Pregate. Le tenebre andranno incontro alla luce, ma il Signore splenderà con la sua luce e i fedeli conosceranno la vittoria. Non tiratevi indietro. Confidate nella bontà di Dio e consegnate a Lui la vostra esistenza. Io sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per offrirvi il mio Amore. Siate miti e umili di cuore. Rimanete saldi sul cammino che vi ho indicato e contribuirete al trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.830 - 28.04.2007
Cari figli, la Chiesa del mio Gesù soffrirà a causa della terribile persecuzione. Molti sacerdoti saranno portati al calvario e la morte sarà presente in seno alla Chiesa, ma il demonio non vincerà la Chiesa. La vittoria sarà del Signore. Confidate nella sua Bontà. Pregate molto e ovunque testimoniate la vostra Fede. Vi sarà una grande rivolta per non accettare la Verità. Soffro per ciò che vi attende. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia


2.856 - 29/06/2007

Cari figli, aprite i vostri cuori al Signore. Confidate pienamente nella sua bontà e accogliete con gioia il Vangelo del mio Gesù. Pregate molto davanti alla croce per la pace nel mondo. Pregate per il successore di Pietro. Egli soffrirà molto. La Chiesa sarà perseguitata, ma il Signore vincerà. Confidate nella Chiesa. Amatela. Pregate per i Ministri di DioDOPO TUTTA LA TRIBOLAZIONE, DIO FARÁ SORGERE UN UOMO DI FEDE E DI GRANDE SPIRITUALITÀ. SARÀ QUESTO IL PRESCELTO PER PREPARARE GLI UOMINI E CONSEGNARE LA CHIESA A COLUI CHE VIVE E REGNA PER SEMPRECercate le cose di lassù. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Io sono vostra Madre e vi amo. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.862 - 12/07/2007
Cari figli, pregate per la pace del mondo. Una grande moltitudine marcerà in direzione del palazzo. Nei loro cuori, odio e desiderio di violenza. Il re sarà abbandonato da molti dei suoi sudditi. Vi chiedo di fare del bene a tutti. Aprite i vostri cuori all’amore di Dio e non permettete che il demonio vi allontani dalla verità. Cercate forza nell’Eucarestia e nella Parola di Dio. Coraggio. Coloro che stanno con il Signore non sperimenteranno mai il peso della sconfitta. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia


2.863 - 14/07/2007
Cari figli, sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. La croce sarà pesante per molti dei miei poveri figli. Gli uomini dalla grande barba preparano una terribile azione contro il palazzo del re. Aprite i vostri cuori alla chiamata del Signore. Non spaventatevi davanti alle vostre difficoltà. Accogliete i miei appelli. Cercate la pace in Gesù. Egli è il vostro tutto e senza di lui nulla siete e nulla potete fare. Tornate a colui che la vostra via, verità e vita. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.953 - 06/02/2008
Cari figli, l’oppositore troverà nel palazzo la chiave che gli aprirà la porta per agire nel mondo. Con la sua astuzia coinvolgerà uomini e donne di grande sapienza. Il suo progetto coinvolgerà uomini di scienza e di religione. Attirerà verso il suo velenoso progetto governanti del mondo intero; persone famose e persone semplici. Gli uomini fedeli porteranno una croce pesante, ma il mio Gesù lo vincerà e l’umanità troverà la liberazione. Inginocchiatevi in preghiera. Siate fedeli al Signore e restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Sono venuta dal cielo per condurvi al mio Gesù. Non tiratevi indietro. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.868 - 27/07/2007

Cari figli, non allontanatevi dalla preghiera. Come le piante hanno bisogno della pioggia per crescere, così voi avete bisogno della preghiera per essere grandi nella fede. Siate solamente del Signore. Lasciate che la vostra vita parli del Signore più che le vostre parole. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Tornate in fretta. 
Una grande rivolta accadrà in Italia. Gli uomini marceranno in direzione del Vaticano e causeranno dolore e distruzione. Pregate. Solo pregando potete raggiungere la pace. Gli uomini pianificano il male, ma la vittoria sarà del Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Roma - Italia

2.936 - 29/12/2007

Cari figli, quando il serpente d’oriente partirà in direzione di Roma, arriverà per la Chiesa il momento della sua agonia. Con la sua coda abbatterà grandi pilastri della Chiesa. Vi chiedo di continuare a pregare. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Questo è il momento opportuno per convertirvi. Non voglio obbligarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. L’umanità porterà una croce pesante, perché oggi la creatura è più valorizzata del suo stesso Creatore. Ritornate. Non restate stazionari nel peccato. Quando sentite il peso della croce, non perdetevi d’animo. Io sarò al vostro fianco. Chiederò al mio Gesù per voi e per le vostre necessità. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.937 - 01/01/2008

Cari figli, cercate forza nella preghiera, nell’Eucarestia e nelle parole del mio Gesù. Dovete affrontare grandi difficoltà. Siate coraggiosi. Non perdetevi d’animo. Chi sta con il Signore vincerà sempre. Sappiate che la Terra della Santa Croce (Brasile) conoscerà una grande distruzione. La croce sarà pesante per i miei poveri figli. Piccole e grandi città cesseranno di esistere. 
Colui che si oppone a Cristo marcerà con il suo esercito e arriverà alla grande città. Il trono di Pietro tremerà. Soffro per ciò che vi attende. In molti luoghi, gli eretici occuperanno uno spazio privilegiato. Quando il Signore perderà il suo posto d’onore, verrà il grande castigo. Pochi resteranno saldi nella fede. Vi chiedo di vivere i miei appelli. Io vi condurrò per cammini sicuri. Vi chiedo di far parte del mio esercito vittorioso. Portate con voi il rosario. È l’arma per il grande combattimento. Coloro che pregano con fervore non conosceranno mai la sconfitta. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.939 - 05/01/2008

Cari figli, la guerra esploderà su 
Roma e saranno pochi i sopravvissuti. Colui che si oppone a Cristo porterà sofferenza e dolore a tutta l’Europa. Il Trono di Pietro sarà vuoto. Lacrime di dolore, pianto e lamenti si vedranno nella Chiesa. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità cammina verso l’autodistruzione preparata dalle mani stesse degli uomini. Siate fedeli. Non tiratevi indietro. Rinunciate al peccato e tornate al Signore, che vi ama e vi attende a braccia aperte. Io sono al vostro fianco. Non perdetevi d’animo. Qualunque cosa accada, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.941 - 10/01/2008

Cari figli, la Chiesa del mio Gesù porterà una croce pesante. Molti consacrati vivranno l’ 
angoscia di un condannato. Il sangue di molti consacrati scorrerà su strade e piazze come acqua piovana. La Chiesa subirà grandi attentati. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. Accogliete i miei appelli e siate fedeli al Vangelo del mio Gesù. Del fumo sarà visto in Vaticano. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete sopportare il peso delle prove. Avanti sul cammino della verità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.948 - 26/01/2008

Cari figli, sono vostra Madre e conosco le vostre necessità. Non perdetevi d’animo. Confidate nel Signore e tutto finirà bene per voi. Chi sta con il Signore non sentirà mai il peso della sconfitta. 
Una scoperta archeologica sarà fatta a Roma e causerà grande confusione per la Chiesa. Restate saldi nella fede. Qualunque cosa accada, non allontanatevi dalla verità. Siate coraggiosi e testimoniate ovunque che siete del Signore. Amate sempre. L’amore è più forte della morte e più potente del peccato. Avanti con gioia. Io sono con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.952 - 05/02/2008

Cari figli, un ordine sarà dato da un Ordine. Nella sua promessa ci sarà falsità e il 
trono di Pietro sarà scosso. Vivete ora i tempi delle grandi confusioni spirituali. Siate forti. Avvicinatevi al confessionale, all’Eucarestia e alla Parola di Dio, perché solo così troverete forza per le vostre vite. Io sono vostra Madre e so di cosa avete bisogno. Non tiratevi indietro. Dio ha bisogno di voi. Siate docili alla sua chiamata. Amate, difendete la verità e sarete vittoriosi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.957 - 16/02/2008

Cari figli, una scoperta in Vaticano causerà grande confusione. Inginocchiatevi in preghiera a favore della Chiesa. Ecco: sono giunti i momenti difficili per i fedeli. Aprite i vostri cuori all’amore del Signore. Se vivrete nell’amore di Dio sarete guariti spiritualmente. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti in cielo. Cambiate vita. Fuggite dal peccato. Non restate con le mani in mano. Il vostro tempo è breve. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.968 - 11/03/2008
Cari figli, sappiate che il Signore è con voi e che niente e nessuno potrà allontanarvi dal Signore se vivrete nella fedeltà alla sua parola. Fatevi coraggio e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Sono venuta dal cielo per offrirvi l’opportunità di riconciliarvi con Dio. Aprite i vostri cuori. Non voglio forzarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. Siate miti e umili di cuore. L’umanità ha bisogno di essere curata e voi non potete stare con le mani in mano. Accogliete i miei appelli. Non tiratevi indietro. Gli uomini dalla grande barba agiranno contro i cristiani. Le pareti del palazzo saranno macchiate di sangue. Ecco che verranno giorni di grande dolore per i miei poveri figli. Inginocchiatevi in preghiera. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Italia

2.971 - 15/03/2008
Cari figli, la chiave per l’ingresso dell’oppositore sarà nel palazzo. La sua forza sarà simile a quella di una grande arma di distruzione. Le false ideologie saranno abbracciate come vere e i miei poveri figli conosceranno la croce della schiavitù. State attenti. Non restate con le mani in mano. Amate la verità e non permettete che le cose del mondo vi allontanino da Dio. Accogliete e testimoniate il Vangelo del mio Gesù. Pregate. La forza della preghiera vi aiuterà a restare saldi nella fede. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia
2.974 - 22/03/2008

Cari figli, non perdete la vostra speranza. Dio è al vostro fianco. Credete fermamente nel potere di Dio e sarete vittoriosi. Non allontanatevi dalla preghiera. Intensificate le vostre preghiere in favore della Chiesa. 
Accadrà un fatto doloroso e il trono di Pietro sarà scosso. I nemici agiranno con grande furia e la Chiesa del mio Gesù sarà perseguitata come non mai. Siate fedeli. Non allontanatevi dalla verità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.978 - 30/03/2008
Cari figli, l’umanità è diventata infedele al Signore e i miei poveri figli camminano come ciechi che guidano altri ciechi. La malvagità è entrata nel cuore dei miei poveri figli, per questo non riescono a sentire la presenza di Gesù nelle proprie vite. Allontanatevi dal peccato e tornate al Signore. Confidate pienamente nella misericordia del mio Gesù e sarete salvi. Fuggite dal peccato. Dio vi chiama. Non tiratevi indietro. Vi chiedo di continuare a pregare. Pregate per il Santo Padre. Pregate per i miei figli sacerdoti. La Chiesa berrà il calice amaro del dolore. Il fuoco brucerà parte del palazzo e il re lascerà la sua casa. Soffro per ciò che vi attende. Anche in questa terra, il demonio agirà con grande forza. Un fatto doloroso scuoterà la fede dei miei poveri figli. Siate forti. Confidate nel mio amore. VI PORTERÒ A UN’ALTA VETTA DI SANTITÀ. Siate docili. Siate fedeli. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.981 - 08/04/2008
Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per benedirvi e offrirvi il mio amore. Sappiate che l’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. SENZA PREGHIERA LA VITA CRISTIANA PERDE IL SUO VALORE E LA SUA EFFICACIA. Quando siete lontani dalla preghiera, diventate bersaglio del demonio. Siate forti. Dio è al vostro fianco. Siate miti e umili di cuore. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Arriverà il giorno in cui un successore di Pietro vedrà la distruzione e molti dei suoi amici chiederanno aiuto. Conoscerà il peso della croce e in fretta lascerà la sua casa. Pregate molto. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Io intercederò presso il mio Gesù per ciascuno di voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Roma, Italia

2.989 - 26/04/2008
Cari figli, arriverà il giorno in cui l’oppositore diffonderà i suoi errori sulla terra e ci sarà grande disprezzo per i buoni costumi. La Chiesa vivrà momenti di grande persecuzione e porterà una croce pesante. Per un determinato periodo, la Chiesa camminerà senza Pietro, ma il mio Gesù sarà fedele alla sua promessa. Coraggio. Io sarò al vostro fianco. Vi chiedo di non allontanarvi dalla preghiera. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Tornate al Signore. Avvicinatevi al sacramento della confessione e sarete guariti spiritualmente. Vivete nella grazia del Signore. Non contaminatevi con le cose del mondo. Siete del Signore. Solo lui dovete seguire e servire. GLI UOMINI SAPIENTI FARANNO GRANDI SCOPERTE. DALL’UNIVERSO VERRÀ LA FORZA CHE ILLUMINERÀ LA TERRA. Inginocchiatevi in preghiera. Ripeto: pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.997 - 13/05/2008
Cari figli, non lasciatevi abbattere davanti alle vostre difficoltà. Chiamate Gesù e lui vi aiuterà. Cercate la sua grazia e sarete forti nelle prove. Non c’è vittoria senza croce. NON RESTATE SORPRESI PER I DOLOROSI AVVENIMENTI CHE SI REGISTRANO IN MOLTE REGIONI DELLA TERRA. È SOLO L’INIZIO DEI DOLORI. SAPPIATE CHE QUESTI SONO I TEMPI DIFFICILI PER VOI. INGINOCCHIATEVI IN PREGHIERA. Sono vostra Madre e soffro a causa delle vostre sofferenze. Affidatevi a me e io vi condurrò a mio Figlio Gesù. Non tiratevi indietro. Ci sarà una grande invasione e nel palazzo si vedrà grande distruzione. Sorgerà la grande reliquia e ci sarà una guerra tra i religiosiCercate il Signore. Egli vi ama e vi chiama. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia


2.998 - 17/05/2008
Cari figli, ci sarà una grande rivolta contro la Chiesa del mio Gesù. La verità non sarà accettata. Inginocchiatevi in preghiera. Ho bisogno della vostra coraggiosa testimonianza. Non restate stazionari. Dio ha fretta. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Riempitevi dell’amore di Dio. L’amore è il mezzo che vi offro per mantenervi lontani da tutto ciò che è contrario al desiderio di Dio. Sappiate che il Signore conta su di voi. Non tiratevi indietro. Siate uomini e donne di preghiera costante. Io sarò sempre vicino a voi. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.999 - 20/05/2008
Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Vi chiedo di non allontanarvi dal cammino della preghiera. Quando siete lontani, diventate bersaglio del nemico. Siate solamente del Signore. Nei momenti di debolezza, chiamate Gesù. Egli è il vostro Tutto. Egli è la vostra forza e salvezza. Abbandonatevi a lui con totale fiducia e sarete forti nelle tentazioni. L’umanità vive nell’abisso del peccato. Il demonio è riuscito a rendere schiavi molti dei miei poveri figli, portandoli a una triste cecità spirituale. Io sono venuta dal cielo per riscattarvi. Aprite i vostri cuori e, con umiltà, accogliete i miei appelli. QUANDO VIVETE I MIEI APPELLI, VOI STATE PARALIZZANDO I PIANI DEL DEMONIO. La bestia del mare avanzerà e causerà grande distruzione nel palazzo. Le porte si apriranno per lupi con pelle di agnello. Pregate per la Chiesa del mio Gesù. L’azione del nemico sarà grande e causerà grande confusione spirituale. Avanti insieme a me e sarete vittoriosi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

3.003 - 29/05/2008
Cari figli, arriverà per la Chiesa il momento del grande dolore. L’azione dei nemici contro la Chiesa del mio Gesù si intensificherà e i consacrati fedeli porteranno una croce pesante. I nemici diffonderanno confusione nella Chiesa di Dio e il successore di Pietro soffrirà molto. Pregate. Pregate. Pregate. Sappiate che Dio non è distante da voi. Credete fermamente nel suo potere e tutto finirà bene per voi. L’umanità affronterà un grande dolore. L’ENERGIA ACCUMULATA ALL’INTERNO DELLA TERRA PROVOCHERÀ GRANDI ESPLOSIONI E CI SARANNO GRANDI TERREMOTI. DALLE PROFONDITÀ VERRÀ LA DISTRUZIONE CHE PORTERÀ GLI UOMINI A BERE IL CALICE AMARO DELLA SOFFERENZA. Coraggio. Non allontanatevi dalla grazia del Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia


3.007 - 07/06/2008

Cari figli, continuate a pregare per la Chiesa del mio Gesù. Arriverà per essa il momento della sua maggiore prova. 
Un esercito partirà furioso in direzione di Roma. Le chiese saranno incendiate e molti luoghi sacri saranno distrutti.Ecco: sono giunti i tempi difficili per i fedeli. Non allontanatevi dalla verità. Tornate al Signore. Fuggite dal peccato e abbracciate la grazia santificante di Dio. L’umanità si è contaminata con il peccato e ha bisogno di essere curata. Riconciliatevi con Dio e riempitevi del suo amore. L’amore guarisce, libera e santifica. Aprite i vostri cuori. Ho bisogno di voi. Non tiratevi indietro. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.010 - 14/06/2008
Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per offrirvi il mio amore. Non spaventatevi. Il mio Signore è al vostro fianco. Fuggite dal peccato e tornate a colui che ha parole di vita eterna. Testimoniate a tutti che siete del Signore e siate in tutto come Gesù. Ecco i tempi difficili per l’umanità. La scienza inciamperà. Nel tentativo di una grande scoperta, gli uomini causeranno grande distruzione. Soffro a causa dei miei poveri figli. Inginocchiatevi in preghiera. Un fatto doloroso accadrà nella regione nord dell’Italia. Per la Chiesa verrà grande sofferenza. Non state con le mani in mano. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.014 - 24/06/2008
Cari figli, la rivolta di molti consacrati causerà grande sofferenza alla Chiesa. Una piaga si aprirà nel cuore della Chiesa a causa del grande scisma. L’azione del demonio porterà molti consacrati ad allontanarsi dalla verità. Pregate per la Chiesa. Siate fedeli. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Siate docili. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

3.018 - 01/07/2008

Cari figli, una grande moltitudine marcerà e con grande furia provocherà grande distruzione. 
Distruggeranno la città dei sette colli e occuperanno il trono di Pietro. Vi chiedo di intensificare le vostre preghiere per la Chiesa del mio Gesù. Sappiate che il futuro della Chiesa sarà di grandi dolori. Arriverà per essa l’angoscia del calvario. Sono venuta dal cielo per indicarvi il cammino della verità. Non tiratevi indietro. Siate docili. Arriverà il giorno in cui molti si pentiranno della vita trascorsa senza Dio, ma sarà tardi. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Cercate forza  nell’Eucarestia e nelle parole del mio Gesù. Accogliete anche gli insegnamenti del vero Magistero della Chiesa. Nella verità non c’è sconfitta. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.029 - 19/07/2008

Cari figli, i vostri dubbi e incertezze sono interferenze del mio 
avversario. State attenti. Allontanatevi dal peccato e tornate al Signore che vi ama e vi attende a braccia aperte. Sforzatevi di convertirvi. Il vostro tempo è breve e non potete più vivere lontani dalla grazia di Dio. Sono vostra Madre e voglio il vostro bene spirituale. Sono venuta dal cielo per condurvi a colui che vede nel segreto e vi conosce per nome. Non tiratevi indietro. Siate forti e saldi nella fede. Difendete la vostra Chiesa. Giungerà per essa il momento della sua maggiore prova. La rivolta di molti consacrati scuoterà il trono di Pietro. Le prove saranno frutto di falsità. Restate con la verità. Non allontanatevi dagli insegnamenti del Papa. Coraggio. Voi non siete soli. Dio cammina con voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.035 - 02/08/2008

Cari figli, ecco i tempi difficili per l’umanità. Sforzatevi di vivere nella grazia del mio Gesù. Non permettete che il demonio vi inganni. Siate solamente di Gesù. Confidate in lui e sarete vittoriosi. Sono venuta dal cielo per condurvi alla conversione. Non tiratevi indietro. Dio vi chiama. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Inginocchiatevi in preghiera. Accogliete con gioia il Vangelo del mio Gesù. Siate fedeli alla Chiesa 
La Chiesa porterà una croce pesante a causa del grande tradimento. Le porte saranno aperte ai nemici e il dolore sarà grande per i fedeli. Il trono di Pietro sarà scosso.Io sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Ritornate in fretta. Il mio Signore vi attende a braccia aperte. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Roma? – Italia

3.040 - 12/08/2008

Cari figli, 
una nazione sfiderà la Chiesa e grande sarà la sofferenza per un successore di Pietro. Inginocchiatevi in preghiera. Siate miti e umili di cuore. Ho bisogno di voi. Sappiate che per tutto ciò che farete in favore dei miei piani, il mio Gesù vi ricompenserà. Vi invito ad assumere il vostro vero ruolo di cristiani.  Testimoniate a tutti che siete del Signore e che le cose del mondo non sono per voi. Dio ha fretta. Non state con le mani in mano. Sono vostra Madre e so cosa vi attende. Chiederò al mio Gesù che vi colmi delle sue benedizioni e grazie. Avanti. Chi sta con il Signore non conoscerà mai la sconfitta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.046 - 29/08/2008

Cari figli, inginocchiatevi in preghiera per la Chiesa del mio Gesù. 
Colui che potrà essere Pietro diventerà Giuda. Aprirà le porte ai nemici e farà soffrire gli uomini e le donne di fede. Dite a tutti che Dio ha fretta. Non state con le mani in mano. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi alla verità. Aprite i vostri cuori e siate docili ai miei appelli. Non sono venuta dal cielo per scherzo. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.051 - 08/09/2008

Cari figli, pregate per la Chiesa del mio Gesù. 
L’Europa si solleverà contro la Chiesa. Rifiuteranno la verità e causeranno grande sofferenza a un successore di Pietro. Vi chiedo di restare saldi nella vostra fede. Dio è al vostro fianco, non temete. Quando tutto sembrerà perduto, verrà a voi la grande vittoria del Signore. Siate giusti. Siate fedeli. Sono vostra Madre e cammino con voi. Cercate forza nell’Eucarestia e nelle parole del mio Gesù. Date testimonianza della verità e lasciate che la vostra vita parli del Signore più delle vostre parole. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.052 - 11/09/2008

Cari figli, inginocchiatevi in preghiera per la Chiesa 
Un leader religioso si solleverà contro l’autorità del Papa e causerà grande divisione nella Chiesa. Le tenebre dell’apostasia cadranno sulla Chiesa del mio Gesù. Non allontanatevi dalla verità. Ascoltatemi. Siate ferventi nella vostra fede, perché solo così potrete raggiungere la vittoria. Non tiratevi indietro. Restate nell’amore e testimoniate con gioia il Vangelo del mio Gesù. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.072 - 25/10/2008
Cari figli, una scoperta nel Palazzo causerà una rivolta tra gli uomini. Molti ferventi nella fede diventeranno indifferenti. Inginocchiatevi in preghiera per la Chiesa del mio Gesù. Ecco i tempi difficili per voi. Non permettete che nulla vi allontani da Dio. Io sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Non vivete lontani. Cercate il Signore. Egli non è lontano da voi. Confidate nella sua parola e alimentatevi dell’Eucarestia. La vostra forza è nel Signore. L’umanità ha bisogno della vostra testimonianza pubblica e coraggiosa. Sappiate che il Signore vi ricompenserà generosamente per tutto ciò che farete in favore dei miei piani. Coraggio. Io sono con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

3.083 - 16/11/2008
CARI FIGLI, UN UOMO RIBELLE (ALTRA POSSIBILITÀ: INDIGNATO) USCIRÀ DAL PALAZZO, IN FRETTA, E SI UNIRÀ AI NEMICI. Farà soffrire i fedeli e causerà grande divisione. Ecco che verranno tempi difficili per l’umanità. Ascoltate ciò che vi dico e restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Ho fretta e vi chiamo alla conversione urgente. Non tiratevi indietro. Siate docili alla mia chiamata e io vi condurrò sul cammino del bene e della santità. Rallegratevi, voi tutti che state ad ascoltarmi, perché i vostri nomi sono già scritti in cielo. Inginocchiatevi in preghiera e sarete condotti alla grande vittoria. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

3.093 - 09/12/2008

Cari figli, consegnatevi con docilità nelle  mani del Signore. Cercatelo sempre per essere grandi nella fede. L’umanità ha bisogno della vostra coraggiosa testimonianza. Non restate stazionari nel peccato. Ecco il tempo opportuno per convertirvi. Io sono vostra Madre e so cosa vi attende. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Siate fedeli ai miei appelli. Accogliete il Vangelo del mio Gesù per essere salvi. Il fumo di satana si è diffuso ovunque e i miei poveri figli sono diventati ciechi spiritualmente. Pochi saranno coloro che resteranno fedeli a Dio. Pregate. Pregate. Pregate. 
La Chiesa del mio Gesù berrà il calice amaro del dolore. Il trono di Pietro sarà scosso e la confusione sarà presente in ogni luogo. Per la grazia misericordiosa del Signore, un uomo contribuirà al ritorno dei miei poveri figli lontani e la verità regnerà nella casa di Dio. Arriverà il giorno in cui sul trono di Pietro sarà seduto colui che cambierà per sempre gli orientamenti della Chiesa. Non allontanatevi dalla verità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.096 - 19/12/2008

Cari figli, arriverà il giorno in cui sulla terra saranno pochi gli uomini e le donne di fede. 
La Chiesa camminerà senza Pietro e molti cercheranno di seguire le proprie idee. Mancheranno vocazioni al sacerdozio e per la Chiesa sarà un tempo di dolorosa prova. Pregate molto per la Chiesa. Il disprezzo per il sacro sarà presente in ogni luogo e molte anime saranno fredde e senza Dio. Soffro per ciò che vi attende. Vi amo e sono venuta dal cielo per soccorrervi. Accogliete i miei appelli. Non permettete che il demonio vi allontani dalla verità. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.098 - 23/12/2008

Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per benedirvi e offrirvi il mio amore. Siate docili e cercate di imitare in tutto mio Figlio Gesù. Lasciate che la grazia del Signore vi trasformi. Non tiratevi indietro. Accogliete i miei appelli e io vi condurrò a un’alta vetta di santità. Fatevi coraggio e testimoniate ovunque i miei messaggi. Conosco le vostre necessità e intercederò  presso il mio Gesù per voi. Rallegratevi, perché avete un posto speciale nel mio Cuore Immacolato. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Aprite i vostri cuori e sentirete la presenza del mio Gesù nelle vostre vite. Non restate stazionari nel peccato. Siete del Signore e le cose del mondo non sono per voi. La  Chiesa del mio Gesù porterà una croce pesante. 
Arriverà il giorno in cui ci saranno due troni, ma solo su di uno siederà il vero successore di Pietro. Sarà questo il tempo della grande confusione spirituale per la Chiesa. Restate con la verità. Ascoltate quello che vi dico e restate saldi nella fede. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



3.129 - 03/03/2009

Cari figli, continuate a pregare per la Chiesa. L’azione del demonio causerà grandi danni spirituali ai miei poveri figli. 
Ci sarà grande profanazione e il trono di Pietro verrà scosso. Siate forti nella fede. Non tiratevi indietro. Confidate in Gesù. Dopo tutta la persecuzione, verrà la vittoria del Signore. Io sono vostra Madre. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata e portate a tutti i miei appelli. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace

3.140 - 28/03/2009
Cari figli, confidate in Dio. Lui ha il controllo di tutto. Non scoraggiatevi davanti alle prove quotidiane. Cercate forza nel Signore. Lui è al vostro fianco anche se non Lo vedete. Restate saldi sul cammino della preghiera. La forza della preghiera vi fortificherà e vi farà comprendere i disegni di Dio. Io sono vostra Madre e so ciò che vi attende. Coraggio. Arriverà il giorno in cui la bandiera della morte sarà sopra il palazzo. Pregate molto. La vostra vittoria è nel Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

3.142 - 31/03/2009

Cari figli, non spaventatevi. Siete del Signore e nulla dovete temere. Coraggio. Quando sentite il peso delle prove, chiamate Gesù e Lui verrà per soccorrervi. Sappiate che questi sono i tempi più dolorosi per l’umanità. Cercate forza nella preghiera e nelle parole di mio Figlio Gesù. La vostra vittoria è nel Signore. Andategli incontro e riceverete grandi grazie. 
Un fatto grandioso accadrà a Roma. Cercheranno una spiegazione, ma non la troveranno. Ascoltate la voce del Signore. State attenti ai suoi segnali. Io sono vostra Madre e conosco le vostre necessità. Non tiratevi indietro. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Inginocchiatevi in preghiera. Ho bisogno di voi. Siate docili e ovunque testimoniate l’amore di Dio. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.155 - 02/05/2009

Cari figli, voi siete nel mio Cuore Immacolato e nulla dovete temere. Vi chiedo di essere fedeli a mio Figlio Gesù. Quando sentite il peso della croce, cercate forza nell’Eucarestia e nelle parole di mio Figlio Gesù. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Io sono venuta dal cielo per riempirvi di coraggio, fede e speranza. Pregate. Solo pregando potete comprendere i disegni di Dio per le vostre vite. Io vi amo e voglio vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me nel cielo. Convertitevi in fretta. Il vostro tempo è breve.
 La morte passerà per l’Argentina e i miei poveri figli vivranno momenti di terrore. Sofferenze simili sperimenteranno i miei poveri figli in Italia. Ecco i tempi difficili per voi. Non restate lontani dal Signore. La vostra forza è in Dio. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.162 - 18/05/2009

Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per aiutarvi. Non scoraggiatevi. Io sono con voi anche se non mi vedete. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede e di cercare di imitare in tutto mio figlio Gesù. L’umanità si è impoverita spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati da Dio. Tornate. Il vostro Dio vi ama e vi attende. Non allontanatevi dalla preghiera. Verranno giorni difficili e solo pregando potete sopportare il peso delle prove. Pentitevi sinceramente e servite il Signore con fedeltà. Non voglio obbligarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. Avanti senza paura. Arriverà il giorno in cui molti si pentiranno della vita vissuta senza Dio, ma sarà tardi. 
L’umanità sarà sorpresa. Roma piangerà la morte dei suoi figli. Inginocchiatevi in preghiera. Ripeto: pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.180 - 29/06/2009

Cari figli, inginocchiatevi in preghiera in favore della Chiesa. Arriverà per lei il momento del dolore. Ci sarà grande 
persecuzione alla casa di Dio e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Il trono di Pietro sarà scosso. Un successore di Pietro vedrà la distruzione della sua casa e gli uomini di fede si lamenteranno. Io sono vostra Madre e vi amo. Conosco le vostre necessità e sono venuta dal cielo per soccorrervi. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Voglio condurvi alla vittoria. Siate docili alla mia chiamata e imitate in tutto mio Figlio Gesù. Coraggio. Qualunque cosa accada, non scoraggiatevi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.207 - 29 agosto 2009

Cari figli, io sono vostra Madre e vengo dal cielo per chiamarvi alla conversione sincera. Non restate con le mani in mano. Dio ha fretta e vi attende con immenso amore di Padre. Voi siete del Signore e solo in Lui dovete depositare tutta la vostra fiducia e speranza. Vivete in un tempo peggiore di quello del diluvio. L’umanità ha sfidato il Creato e cammina verso l’abisso dell’autodistruzione. Non tarderà a cadere sull’umanità l’ 
ira di Dio. Convertitevi in fretta. Io vi amo e sono instancabile. Siate fedeli ai miei appelli. Non restate lontani dal Signore. Questo è il tempo opportuno per riconciliarvi con Dio. Inginocchiatevi e pregate. Arriverà il giorno in cui l’Europa stenderà la mano al mondo come un mendico che ha bisogno di aiuto. La Russia sarà una pietra per molte nazioni e Roma sarà distrutta col fuoco. Soffro per quello che vi attende. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede. Voi che state ad ascoltarmi non scoraggiatevi. Nell’ora del dolore voi sarete protetti e nessun male vi raggiungerà. Confidate nella mia materna protezione e sarete vittoriosi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.260 - 1 gennaio 2010
Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per portarvi la pace. Aprite i vostri cuori all’amore del Signore e lasciate che lui vi trasformi. Non restate con le mani in mano. Restate saldi nella preghiera. La preghiera vi fortificherà e vi condurrà alla vittoria di Dio. Camminate verso un futuro di grandi prove. La morte di un grande leader causerà grande confusione. La caduta di un profeta sarà necessaria per il bene di molte animeVoi non potete comprendere i misteri di Dio. Inginocchiatevi e pregate. Cercate forza nell’Eucarestia e nelle parole di mio Figlio Gesù. La Chiesa incontrerà un grande ostacolo nella rivolta di una famosa congregazione. Restate saldi nella verità. Non permettete che nulla vi allontani dalla verità. Ascoltatemi e io vi porterò per un cammino sicuro. Coraggio. Chi sta con il Signore mai sarà sconfitto. SANGUE CADRÀ DALLE ALTEZZE E FUOCO SCORRERÀ SULLE ACQUE. Ecco i tempi che vi ho annunciato in passato. Avanti nella verità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.265 - 12 gennaio 2010
Cari figli, inginocchiatevi in preghiera e non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Siete del Signore e dovete servire Lui solo. Amate la verità. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino da Dio. Io sono vostra Madre e vi amo. Siate docili alla mia chiamata. Ho bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Una rivolta causerà distruzione e morte in vari Paesi dell’Europa. Pregate molto e non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.313 - 1 maggio 2010

Cari figli, Io vi amo come siete e sono sempre al vostro fianco, anche se non Mi vedete. Siete importanti per la realizzazione dei miei piani e Io sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione sincera. Non temete. Nulla è perduto. Confidate pienamente in mio Figlio Gesù e sarete vittoriosi. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Vi invito oggi a vivere i miei appelli. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Aprite i vostri cuori al Dio  della salvezza e della pace. Allontanatevi dal male e cercate forza nella preghiera e nell’Eucarestia. Quando tutto sembrerà perduto, verrà per voi una grande vittoria. Sono giunti i tempi da me predetti. Convertitevi in fretta. Non voglio obbligarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. 
Un fatto doloroso accadrà in Italia. Dolore maggiore non è esistito. Una sofferenza simile verrà per gli abitanti dell’Amazzonia. Inginocchiatevi in preghiera e Dio vi salverà. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.319 - 15 maggio 2010

Cari figli, v’invito a vivere con gioia il Vangelo del mio Gesù, perché solo accogliendo gli insegnamenti di Gesù potete essere grandi nella fede. Conosco le vostre difficoltà e pregherò per voi. Non scoraggiatevi. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù. Lui è il vostro grande amico e mai vi abbandonerà. Io sono vostra Madre Addolorata. Soffro per ciò che vi attende. 
Gli uomini del terrore agiranno contro la Chiesa. Cercheranno di distruggere un tempio e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. L’ Italia sarà scossa da questo doloroso avvenimentoPregate per la Chiesa. Ecco i tempi dei dolori. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.323 - 24 maggio 2010

Cari figli, il mio Gesù è la Luce del mondo e solo Lui è il vostro unico e vero Salvatore. Confidate in Lui che vede nel segreto e vi conosce per nome. Non scoraggiatevi. Dio è al vostro fianco. Coraggio. Nulla potrà contro di voi quando siete con il Signore. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Non allontanatevi dalla verità. Siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Io sono vostra Madre e sono instancabile. Vengo per mostrarvi il cammino. Non restate immobili. La vostra vita appartiene al Signore. Siete gli eletti di Dio e Lui attende il vostro “sì” sincero e coraggioso. 
L’ Italia berrà il calice amaro del dolore. Un fatto spaventoso accadrà a Roma e si ripeterà nel nord della Francia.  Io sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Pregate molto davanti alla croce. Chi è con il Signore non sentirà mai il peso della sconfitta. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.332 - 15 giugno 2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e vi amo. Sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione e per dirvi che siete importanti per la realizzazione dei piani di Dio. Vi chiedo di avere fiducia nella Misericordia del Signore. Lui conosce ognuno di voi per nome e vuole salvarvi. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Siate uomini e donne di preghiera. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Tornate al Signore. Allontanatevi dal peccato e lasciate che la grazia santificante di Dio vi trasformi. Ecco il tempo delle grandi tribolazioni spirituali. Inginocchiatevi. 
Cercate forza nel Signore e mostrate a tutti che siete veramente di Cristo. Un fatto doloroso accadrà a Roma. La Chiesa del mio Gesù piangerà e si lamenterà. Qualunque cosa accada, non allontanatevi dalla verità. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Italia

3.370 - 7 settembre 2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per rendervi uomini e donne di fede. Aprite i vostri cuori al Signore e lasciate che Lui vi trasformi. Siate miti e umili di cuore, perché solo così potete contribuire al trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Siete il popolo eletto del Signore e Lui vi ama. Siate fedeli. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino dal cammino della santità. Ecco, sono giunti i tempi da me predetti. L’umanità vive ora i momenti più dolorosi. La creatura è più valorizzata del Creatore e ogni giorno cresce il numero di coloro che si allontanano da Dio. Sono venuta per aiutarvi. Vi chiedo di essere docili ai miei appelli e Io vi condurrò a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Avrete ancora grandi prove. 
La Manta* sarà strappata e i miei poveri figli resteranno angosciati. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. La vostra vittoria è nel Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
*possibili traduzioni letterali di manta= coperta/scialle/sciarpa
Altra ipotesi: la "manta" è anche un particolare tipo di piviale utilizzato dal Papa (almeno in 
italiano).

3.386 - 13 ottobre 2010

Cari figli, sono la Madre di Gesù e vostra Madre. Vi chiedo di allontanarvi da ogni malvagità e di cercare di testimoniare ovunque che siete veramente di mio Figlio Gesù. Dio vi chiama. State attenti ai segni di Dio. Un 
fenomeno straordinario sarà visto in vari paesi d’Europa. È la chiamata di Dio agli uomini che si sono allontanati dalla sua grazia. Sono venuta dal cielo per reclamare ciò che è di Dio. Aprite i vostri cuori e ascoltate i miei appelli. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi. Io voglio aiutarvi, ma dipende da voi quello che faccio. Depositate tutta la vostra fiducia e speranza in Gesù. La vostra liberazione si avvicina. Non tiratevi indietro. Riempitevi dell’Amore del Signore, perché solo così potete contribuire alla conversione dell’umanità. Vedrete ancora orrori sulla  terra. La Turchia piangerà e si lamenterà per la morte dei suoi figli. L’Italia griderà aiuto e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Soffro per  ciò che vi attende. Pregate. Solo attraverso la forza della preghiera potete trovare la pace. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.389 - 21 ottobre 2010

Cari figli, lasciate che la Luce del Signore illumini le vostre vite. Non tiratevi indietro. Dio ha tutto sotto controllo. INGINOCCHIATEVI in preghiera. Camminate verso un futuro di grandi e dolorose prove. Ciò che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Cercate forza nella preghiera. Nel Signore è la vostra vittoria. Coloro che stanno a Loreto berranno il CALICE AMARO della sofferenza. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Non tiratevi indietro. Io sarò al vostro fianco. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.409 - 7 dicembre 2010

Cari figli, siete del Signore e non dovete  temere nulla. La vostra vittoria è in Lui, che è il vostro Bene assoluto e sa di cosa avete bisogno. Aprite i vostri cuori e imparate da Gesù che solo i miti e gli umili di cuore erediteranno il Regno dei Cieli. Siate docili alla mia chiamata e imitate Gesù in tutto. Camminate verso un futuro di grandi difficoltà. Verranno giorni difficili per gli uomini e le donne di fede. Molti si rivolteranno contro il successore di Pietro e ci sarà una grande crisi di fede. Un successore di Pietro porterà una croce pesante e vedrà la morte di molti consacrati. Pregate molto per la Chiesa. Coloro che resteranno saldi nella fede saranno vittoriosi. Non temete. Io sono vostra Madre e sono con voi. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Italia


Italia

3.450 - 12 marzo 2011 
Cari figli, sono vostra Madre Addolorata. Soffro a causa delle sofferenze dei miei poveri figli e vi chiedo di continuare saldi nella preghiera. Vedrete ancora orrori sulla terra. Inginocchiatevi in preghiera. Dio ha fretta e questo è il momento del vostro ritorno. Non state con le mani in mano. La morte attraverserà 
diversi Paesi dell’Europa e la distruzione sarà grande. Ecco il tempo delle grandi tribolazioni per l’umanità. Cercate forza in Gesù. Vivete nel tempo dei dolori. La Cina berrà il calice amaro del dolore. Si vedrà una grande devastazione. *Napoli chiederà aiuto. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
*Italia

3.478 - 3 maggio 2011

Cari figli, vi amo come siete e vi chiedo di essere fedeli a Gesù, perché solo in Lui è la vostra salvezza. Voi sapete bene quanto una madre ama i suoi figli. Sono venuta dal cielo per portarvi la vera liberazione. Valorizzate la libertà che il Signore vi ha dato e vivete sulla terra con i cuori rivolti al cielo. L’umanità è diventata povera spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati dal Creatore. Ecco il tempo del vostro ritorno. Abbiate coraggio, fede e speranza. Dio vi chiama e voi non potete vivere nel peccato. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Ho ancora nobili cose da rivelarvi. State attenti. Inginocchiatevi in preghiera. 
Il *Piemonte vivrà momenti di grandi tribolazioni e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Un fatto uguale accadrà a Porto (Portogallo)Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
* Piemonte regione 
italiana

3.529 - 25 agosto 2011  

Cari figli, credete fermamente nel potere di Dio. Egli può tutto e se vi aprite alla sua grazia, vi trasformerà. Siate miti e umili di cuore. Il Regno di Dio è per coloro che accolgono con mitezza e umiltà la sua chiamata. Convertitevi e testimoniate ovunque che state nel mondo, ma non siete del mondo. Inginocchiatevi in preghiera. Ho bisogno del vostro sì sincero e coraggioso. Non state con le mani in mano. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. 
Komatsu berrà il calice amaro del dolore. Sofferenze simili saranno vissute dagli abitanti della *Calabria. Tornate in fretta. Il mio Gesù vi ama e vi attende. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Fonte: 
http://it.wikipedia.org/wiki/Komatsu_%28Ishikawa%29

Komatsu è una città 
giapponese della prefettura di Ishikawa.

*
Italia

3.544 - 27 settembre 2011  

Cari figli, aprite i vostri cuori all’amore del Signore. Chi sarà fedele fino alla fine sarà salvo. Non tiratevi indietro. Ecco il tempo del vostro ritorno a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Abbiate coraggio. Il mio Gesù ha  molto bisogno di voi. Egli vi ha scelti e confida in voi. Continuate saldi sul cammino che vi ho indicato nel corso dei questi anni. Io sono vostra Madre e voglio vedervi felici già qui sulla Terra e più tardi con me in cielo. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. 
Pregate, pregate, pregate. Quistelo* vivrà momenti di grande afflizione e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Soffro per ciò che vi attende. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*Quistello ( 
Mantova)? Italia

3.547 - 4 ottobre 2011

Cari figli, sono venuta dal cielo per riempirvi di coraggio e per rendervi uomini e donne di fede. Aprite i vostri cuori ai miei appelli e imitate in tutto mio Figlio Gesù. Non sono venuta dal cielo per obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Camminate verso un futuro di grandi prove. Cercate forza nelle parole di Gesù e fortificatevi nell’Eucaristia. Riconciliatevi con Dio per mezzo del Sacramento della Confessione, perché solo così potete essere curati spiritualmente. Abbiate fiducia nella mia protezione materna. Io sono vostra Madre e voglio aiutarvi. L’umanità è malata e i miei poveri figli camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. Tornate in fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Quando sentite il peso delle prove, inginocchiatevi in preghiera. La vostra vittoria è nelle mani del Signore. Avanti. 
Gubbio sperimenterà una croce pesante e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Soffro per ciò che vi attende. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Ecco il tempo della grazia per ciascuno di voi. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.552 - 11 ottobre 2011  

Cari figli, sono vostra Madre e conosco le vostre necessità. Siate forti e saldi nella fede. Non permettete che nulla vi allontani dal cammino della grazia. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù. Solo in Lui è la vostra vittoria. Confidate in Lui, che vede ciò che è nascosto e sa di cosa avete bisogno. Soffro a causa delle vostre sofferenze e intercederò presso il mio Gesù per ciascuno di voi. Non perdetevi d’animo. Io sarà sempre vicino a voi. Pregate. Siate fedeli al mio Gesù. Ascoltatemi e vi condurrò alla santità. Cercate forza nell’Eucaristia e nelle Parole di Gesù. Camminate con la Chiesa e sarete vittoriosi. Il mondo corre grandi pericoli e solo in Gesù troverete la  vostra vera liberazione 
. Oristano vivrà l’angoscia di un condannato e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Coraggio. Chi sta con il Signore non sperimenterà mai la sconfitta. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Oristano, comune italiano, capoluogo della provincia omonima nella Sardegna centro-occidentale.
Italia



Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace n°3623
18.03.2012
Amati figli, Io sono la vostra Madre e voglio vedervi felici già quì sulla terra e più tardi con Me in Cielo. Vi chiedo il bene di tutti, perchè solo così sarete grandi nella fede. Vivete rivolti al paradiso per il quale unicamente siete stati creati. Dio aspetta molto da voi. Non rifiutate. Dio ha fretta e ciò che dovete fare non lasciatelo per il domani. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Piegate le vostre ginocchia in preghiera e riempitevi di speranza. Mio Figlio Gesù è con voi. Confidate in Lui e sarete vittoriosi. Conosco le vostre difficoltà e pregherò il Mio Gesù per voi. Non perdetevi d'animo. Io vi amo e sono venuta dal Cielo per condurvi al Cielo. Siate docili. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per voi una grande gioia. Dio non vi abbandonerà. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Lima griderà aiuto e quelli che sono in Livorno berranno il calice amaro del dolore. Pregate. Solamente con la forza dell'orazione potete sopportare il peso delle privazioni. che verranno. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso riunirvi quì ancora una volta. Io vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in pace.


3.643 - 23 aprile 2012


Cari figli, avanti senza paura. Dio è al vostro fianco. Confidate in Lui, che è il vostro Bene Assoluto e sa di cosa avete bisogno. Sono venuta dal Cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Non tiratevi indietro. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Ecco il tempo della grazia per ciascuno di voi. Ascoltate la voce di Dio e ricolmatevi del suo amore. Se l’umanità accogliesse l’invito all’amore, ben presto sarebbe guarita spiritualmente. Vi invito a vivere i miei appelli. Io voglio rendervi santi, ma voi non potete vivere fermi nel peccato. Tornate a Gesù. Solo Lui è la vostra Via, Verità e Vita. Inginocchiatevi in preghiera. Un fatto doloroso accadrà in Italia e grande sarà la sofferenza per la Chiesa. Soffro per quello che vi aspetta. Coraggio. Chi sta con il Signore non conoscerà mai il peso della sconfitta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.  


·         
·        3.681 - 16 luglio 2012
·        Cari figli, il mio Gesù è con voi anche se non lo vedete. RALLEGRATEVI, perché i vostri nomi sono già scritti in cielo. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. L’umanità ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Allontanatevi da ogni male e servite il Signore con gioia. Non voglio forzarvi, ma siate docili alla mia chiamata. Ecco il tempo della grazia per le vostre vite. Non tiratevi indietro. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Avrete ancora LUNGHI ANNI DI DURE PROVE. Cercate forza nella preghiera, nelle parole di mio Figlio Gesù e nell’EUCARISTIA. I FIGLI DI  PERUGIA  PIANGERANNO E IL DOLORE SARA’ GRANDE PER I MIEI POVERI FIGLI. PREGATE, PREGATE, PREGATE. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace n°3758
01.01.2013

Amati figli, deponete la vostra fiducia in Gesù. L'umanità cammina per l'abisso della distruzione ed è arrivato il momento del vostro ritorno. Non restate a braccia incrociate. Io voglio aiutarvi. Siate docili ai Miei appelli. Nel cuore , la fede; nelle mani la Sacra scrittura e il Rosario. Così potete camminare nella certezza della vittoria. Io voglio vedervi felici già quì sulla Terra e più tardi con me in Cielo. Giorni difficili verranno. La città dei sette colli griderà soccorso. Quello che vi ho annunciato va a realizzarsi. Soffro per quello che viene per voi. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso riunirvi quì ancora una volta. Io vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in pace.

Roma - Italia

Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace n°3760
08.01.2013
Amati figli, riempitevi dell'Amore di Dio e sperate in Lui con intera fiducia. Vivete rivolti al paradiso per il quale unicamente siete stati creati. Siete proprietà del Signore. Allontanatevi da tutto quello che vi distanzia dal Signore, Pregate. L'umanità ha bisogno di pace e solamente con la forza dell'orazione potete raggiungerla. Sono la vostra Madre dolorosa e soffro per quello che viene per voi. Chieti berrà il calice amaro della sofferenza e il dolore sarà grande per i Miei poveri figli. Io voglio aiutarvi. Ascoltatemi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso riunirvi quì ancora una volta. Io vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in pace.

Chieti (Chietë in dialetto locale[3]) è un comune italiano di 53.937 abitanti[1], capoluogo dell'omonima provincia dell'Abruzzo


3.792 - 18 marzo 2013
Cari figli, date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Con i vostri esempi e parole, mostrate a tutti che appartenete al Signore. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Quando vi capita di cadere, chiamate Gesù. In lui è la vostra forza e solo in lui avrete vittoria. Non vivete nel peccato. Tornate al Signore, che vi ama e vi attende con immenso amore di Padre. Sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per portarvi al cielo. Aprite i vostri cuori e vi condurrò a mio Figlio Gesù. Camminate verso un futuro di grandi e dolorose prove. Ecco il tempo delle grandi confusioni spirituali. Cercate forza nelle parole del mio Gesù e nell’Eucaristia. Pregate per la Chiesa. I nemici agiranno con grande furia. La morte sarà presente nella casa di Dio. I nemici arriveranno dalla Via Appia. Soffro per quello che vi aspetta. Pregate. Ascoltate con attenzione quello che vi dico. State attenti. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Italia, Roma





Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace n°3872
13.09.2013

Amati figli, io sono la vostra Madre dolorosa e soffro per quello che viene per voi. Vi chiedo di vivere i Miei appelli, perchè desidero condurvi a Colui che è il vostro Cammino, Verità e Vita. Un fatto doloroso accadrà in Italia. Gli uomini avranno da piangere e lamentare.  State attenti. Dio ha fretta. Ciò che dovete fare non lasciatelo per il domani. Pregate. Solamente con la forza dell'orazione potete sopportare il peso delle privazioni che sono già in cammino.  Sacra Scrittura, Confessione, Eucarestia e il Santo Rosario: ecco le armi per il grande combattimento spirituale. Avanti senza timore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso riunirvi quì ancora una volta. Io vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in pace.