testo

CHIESA - SULLA DIFFUSIONE DI TESTI DI PRESUNTE RIVELAZIONI PRIVATE.

Link: https://nostrasignoradianguera.blogspot.com/2017/05/sulla-diffusione-di-testi-di-presunte.html

SULLA DIFFUSIONE DI TESTI DI PRESUNTE RIVELAZIONI PRIVATE.

Link: http://www.vatican.va/roman_curia/congregations/cfaith/documents/rc_con_cfaith_doc_19961129_ryden-comunicato_it.html

Comunicato Stampadella Congregazione per la Dottrina della Fede *

29 novembre 1996

II. In merito poi alla diffusione di testi di presunte rivelazioni private, la Congregazione precisa:

1) Non è assolutamente valida l’interpretazione data da alcuni di una Decisione approvata da Paolo VI il 14 ottobre 1966 e promulgata il 15 novembre dello stesso anno, in virtù della quale potrebbero essere liberamente diffusi nella Chiesa scritti e messaggi provenienti da presunte rivelazioni. Dette decisione si riferiva in realtà all’“Abolizione dell’Indice dei libri Proibiti”, e stabiliva che – tolte le censure relative – rimaneva tuttavia l’obbligo di non diffondere e leggere quegli scritti che mettono in pericolo la fede e i costumi.

2) Si richiama però che per la diffusione di testi di presunte rivelazioni private, rimane valida la norma del Codice vigente, can. 823 § 1, che dà diritto ai Pastori di “esigere che vengano sottoposti al proprio giudizio prima della pubblicazione gli scritti dei fedeli che toccano la fede o i costumi”.

3) Le presunte rivelazioni soprannaturali e gli scritti che le riguardano sono in prima istanza soggetti al giudizio del Vescovo diocesano e, in casi particolari, a quello della Conferenza episcopale e della Congregazione per la Dottrina della Fede.


martedì 26 aprile 2016

GRANDE TRIBOLAZIONE - UN GRANDE CASTIGO – MESSAGGI PROFETICI DELLA MADONNA DI ANGUERA. 3.480 - 9 maggio 2011 CARI FIGLI, LASCIATEVI GUIDARE DALLO SPIRITO SANTO, PERCHÉ SOLO COSÌ POTETE FARE PIENAMENTE LA VOLONTÀ DEL SIGNORE. Nella grande tribolazione finale, gli uomini e le donne di preghiera contempleranno le meraviglie del Signore. 1.226 - 8 febbraio 1997 Voglio dirvi che è giunto il tempo della grande tribolazione, ma coloro che sono con il Signore ne usciranno vittoriosi. Prendete il rosario: è la vostra arma per questa grande battaglia. Chiunque prega il rosario sarà vittorioso con me. 1.482 - 29 settembre 1998 (11° anniversario delle apparizioni) VOGLIO CONDURVI A UN’ALTA VETTA DI SANTITÀ. PREGATE. SENZA PREGHIERA LA VOSTRA VITA SARÀ UNA GRANDE TRIBOLAZIONE. PREGATE PER SENTIRE L’AMORE DEL SIGNORE NELLE VOSTRE VITE. 2.525 - 21.05.2005 CARI FIGLI, DOPO LA GRANDE TRIBOLAZIONE, IL SIGNORE MANDERÀ I SUOI ANGELI PER GUIDARE I SUOI ELETTI. UN GIGANTE CADRÀ E NELL’IMPATTO CON LE ACQUE CAUSERÀ GRANDE DISTRUZIONE. REGIONI DELLA TERRA SOFFRIRANNO, MA COLORO CHE STANNO CON IL SIGNORE RICEVERANNO CONFORTO E PACE. 2.563 - 16.08.2005 LA VIOLENZA CRESCERÀ. SOTTO L’APPARENZA DI FRAGILI PROMESSE DI PACE, SI PREPARANO I MEZZI DI MORTE PIÙ AVANZATI E I MIEI POVERI FIGLI PROCEDONO VERSO UNA GRANDE SOFFERENZA. MOLTE REGIONI DELLA TERRA VIVRANNO MOMENTI DI GRANDE TRIBOLAZIONE. GLI UOMINI LO CONFONDERANNO CON UN DILUVIO (SARANNO CONFUSI DA UN DILUVIO?). PREGATE. 3.177 - 23/06/2009 L’umanità vive lontana dal Creatore e cammina verso l’abisso dell’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. NELLA GRANDE TRIBOLAZIONE PER GLI UOMINI, DIO INVIERÀ I PROFETI PER ORIENTARE GLI ELETTI. GIORNI DIFFICILI VERRANNO PER L’UMANITÀ. LA TERRA SI AGITERÀ E SI SOLLEVERÀ COME LE ONDE DEL MARE. SARÀ QUESTA LA GRANDE CATASTROFE PER L’UMANITÀ. 3.223 - 6 ottobre 2009 CONTINENTI SCOMPARIRANNO E GLI UOMINI CONTEMPLERANNO COSE CHE OGGI NON SONO VISIBILI AGLI OCCHI UMANI. SARANNO TEMPI DOLOROSI PER VOI. PREGATE. NON POTETE SOPPORTARE IL PESO DELLA CROCE SE VIVETE LONTANI DALLA PREGHIERA. DOPO LA GRANDE TRIBOLAZIONE, L’UMANITÀ SARÀ PURIFICATA E I GIUSTI VIVRANNO NELLA PACE. 3.310 - 24 aprile 2010 LA TERRA SI AGITERÀ E DALLE PROFONDITÀ VERRANNO IMMENSI FIUMI DI FUOCO. GIGANTI ADDORMENTATI SI ALZERANNO E LA SOFFERENZA SARÀ GRANDE PER MOLTE NAZIONI. L’ASSE TERRESTRE SI SPOSTERÀ E I MIEI POVERI FIGLI VIVRANNO MOMENTI DI GRANDE TRIBOLAZIONE. State attenti. Ecco il tempo dei dolori per l’umanità. Tornate a Gesù. Solo in Lui troverete la forza per sopportare il peso delle prove che verranno. Coraggio. 2.707 - 15/07/2006 Sappiate che l’umanità vivrà momenti di grande tribolazione. Ci sarà una grande inclinazione nell’asse dell’eclittica, che si ripercuoterà sulla vita degli uomini e degli animali. Il dolore sarà grande. 2.700 - 29/06/2006 Arriverà il giorno in cui sorgerà un uomo, apparentemente buono, che con la sua falsa ideologia riuscirà a ingannare molti, seducendo anche consacrati. Ecco il tempo della grande tribolazione per l’umanità. 2.892 - 20/09/2007 QUANDO IL RE SARÀ TOLTO DAL SUO TRONO, INIZIERÀ LA GRANDE BATTAGLIA. L’UMANITÀ VIVRÀ MOMENTI DI GRANDE TRIBOLAZIONE. 2.917 - 17/11/2007 CARI FIGLI, LUNA CRESCENTE, STELLA LUMINOSA, ANIMALE FEROCE: ECCO IL GRANDE MOTIVO DI DOLORE PER MOLTI DEI MIEI POVERI FIGLI. INGINOCCHIATEVI in preghiera. L’umanità vivrà momenti di grande tribolazione. 2.722 - 19/08/2006 CARI FIGLI, UN GRANDE ESERCITO PARTIRÀ DALLA MECCA E DOVE PASSERÀ LASCERÀ UNA SCIA DI DISTRUZIONE E MORTE. LA MALVAGITÀ DEGLI UOMINI SARÀ COSÌ GRANDE SULLA TERRA CHE IL SIGNORE ANTICIPERÀ IL GIORNO DEL GIUDIZIO FINALE. 2.977 - 29/03/2008 I MOMENTI IN CUI VIVETE SONO DI GRANDE TRIBOLAZIONE. NON ALLONTANATEVI DAL SIGNORE. LA GRANDE IMBARCAZIONE SI DIVIDERÀ A METÀ E PER I MIEI POVERI FIGLI ARRIVERÀ L’ORA DEL GRANDE DOLORE. 3.022 - 12/07/2008 SIATE CORAGGIOSI. NELLA GRANDE TRIBOLAZIONE ALLA CHIESA, VOI CHE SIETE FEDELI SARETE PERSEGUITATI E PORTATI A GIUDIZIO. SARÀ UN TEMPO DOLOROSO PER LA CHIESA. IN MOLTI LUOGHI LA CHIESA PERDERÀ IL DIRITTO DI ANNUNCIARE CRISTO AL MONDO. L’OPPOSITORE PREPARA UN TERRIBILE ATTACCO CONTRO LA CHIESA DEL MIO GESÙ. 3.225 - 10 ottobre 2009 Cari figli, coraggio. Io vi amo e non vi abbandonerò. Nel giorno della GRANDE TRIBOLAZIONE, i miei devoti saranno sostenuti e protetti. Il dolore sarà grande per l’umanità. Molti desidereranno la morte, ma dovranno passare per la tribolazione. L’umanità sarà purificata attraverso la sofferenza e Dio sarà il vincitore. Voi siete gli eletti di Dio. Pregate. Cercate forza nell’Eucarestia e vivete coraggiosamente i miei appelli. Se vi convertirete sarete vittoriosi. Non restate fermi. Andate incontro al mio Gesù. Lui è la vostra Via, Verità e Vita. Solo in Lui è la vostra speranza. Non tiratevi indietro. 3.309 - 22 aprile 2010 GLI ANGELI DEL SIGNORE VERRANNO DAL CIELO E I SUOI ELETTI NON SPERIMENTERANNO DOLORI FISICI. NELLA GRANDE TRIBOLAZIONE FINALE GLI UOMINI VEDRANNO LA MANO POTENTE DI DIO AGIRE. 3.203 - 21 agosto 2009 NELLA GRANDE TRIBOLAZIONE, GLI OCCHI FEDELI NON CONTEMPLERANNO LE SOFFERENZE. ESSI SARANNO PROTETTI E NEI LORO CUORI CI SARÀ SOLAMENTE GIOIA E PACE. 3.149 - 18/04/2009 DOPO LA GRANDE TRIBOLAZIONE, LA TERRA SARÀ TRASFORMATA E TUTTO SARÀ DIVERSO. LE COSE CHE OGGI CONTEMPLATE CESSERANNO DI ESISTERE. TUTTO SARÀ NUOVO. TRASFORMATI, UOMINI E DONNE GIUSTI ABITERANNO LA TERRA. TUTTO QUESTO VERRÀ DOPO IL GRANDE SEGNO, CHE SARÀ L’ULTIMA POSSIBILITÀ PER LA CONVERSIONE DELL’UMANITÀ. 3.630 - 31 marzo 2012 Dopo la grande tribolazione il Signore verrà a voi con grande vittoria. Egli asciugherà le vostre lacrime e tutti vivranno felici. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. 698 – 29 settembre 1993 (6° anniversario delle apparizioni) SE L’ UMANITA’ NON SI CONVERTE, UN GRANDE CASTIGO NON TARDERA’ AD ABBATTERSI SULL’ UMANITA’. Pertanto è arrivato il tempo del vostro Sì a Dio. Il mio Signore si aspetta grandi cose da voi. Avvicinatevi di più a Colui che ha parole di vita eterna e vi conosce per nome. Non meravigliatevi per i prodigi che ho realizzato qui in questi anni. Ho ancora grandi cose da realizzare. Vedrete cose che i vostri occhi non hanno mai visto. 866 - 25 ottobre 1994 SE NON VI CONVERTIRETE, UN GRANDE CASTIGO SI ABBATTERA’ SULL’ UMANITA’. MOLTI DOVRANNO PENTIRSI DI UNA VITA TRASCORSA SENZA DIO, MA SARA’ TARDI. 1.413 - 18 aprile 1998 Sappiate che Dio vi attende a braccia aperte, perché è il Padre Misericordioso che ama i suoi figli. Vi chiedo di non stare lontani dalla preghiera. Come il vostro corpo ha bisogno di cibo, così la vostra anima ha bisogno di preghiera. Pregate sempre. Pregate molto per essere salvi. L’UMANITÀ SI TROVA ALLA VIGILIA DI UN GRANDE CASTIGO. SE NON VI CONVERTITE, IL CASTIGO VERRÀ E GRAN PARTE DELL’UMANITÀ SARÀ DISTRUTTA. ASCOLTATEMI. NON VOGLIO FARVI PAURA. CIÒ CHE VI DICO È PER IL VOSTRO BENE. 1.422 - 9 maggio 1998 SAPPIATE CHE DIO TRASFORMERÀ LA VOSTRA TRISTEZZA IN GIOIA, ASCIUGHERÀ LE VOSTRE LACRIME E VI CONDURRÀ AL TRIONFO DEL MIO CUORE. C’È MOLTA MALVAGITÀ SULLA TERRA. VEDETE COME CRESCE IL NUMERO DELLE VIOLENZE, DEI FURTI E DEI SEQUESTRI. SI PARLA TANTO DI PACE, MA GLI UOMINI NON SI SFORZANO DI COSTRUIRLA. IL PERICOLO DI UNA NUOVA GUERRA DIVENTA REALE. SE GLI UOMINI NON PREGANO, UN GRANDE CASTIGO CADRÀ SULL’UMANITÀ. PREGATE. PREGATE MOLTO. SOLO PREGANDO SARETE SALVI. 2.937 - 01/01/2008 IN MOLTI LUOGHI, GLI ERETICI OCCUPERANNO UNO SPAZIO PRIVILEGIATO. QUANDO IL SIGNORE PERDERÀ IL SUO POSTO D’ONORE, VERRÀ IL GRANDE CASTIGO. POCHI RESTERANNO SALDI NELLA FEDE. VI CHIEDO DI VIVERE I MIEI APPELLI. IO VI CONDURRÒ PER CAMMINI SICURI. VI CHIEDO DI FAR PARTE DEL MIO ESERCITO VITTORIOSO. PORTATE CON VOI IL ROSARIO. È L’ARMA PER IL GRANDE COMBATTIMENTO. COLORO CHE PREGANO CON FERVORE NON CONOSCERANNO MAI LA SCONFITTA. 3.194 - 30 luglio 2009 IO SONO INSTANCABILE E VI CHIAMO, ANCHE QUANDO SIETE LONTANI E SENZA DIO. IL POTERE DI DIO TRASFORMERÀ I CUORI INDURITI. PER MEZZO DEL DOLORE, L’UMANITÀ INCONTRERÀ IL CAMMINO DELLA SALVEZZA. I MIEI POVERI FIGLI PORTERANNO UNA CROCE PESANTE. UN GRANDE CASTIGO CADRÀ SULL’UMANITÀ E SOLO GLI UOMINI E LE DONNE DI FEDE SOPRAVVIVERANNO.


POST DEL 9/11/2014 - AGGIORNATO AL 15/10/2018

  • Dal 1987, la Madonna appare ad Anguera (Brasile) al veggente Pedro Régis, dettandogli messaggi per tutta l'umanità. 
  • I messaggi vengono trasmessi 3 volte a settimana: ogni martedì e sabato, più un altro giorno variabile.

ULTIMO MESSAGGIO IN ITALIANO DAL SITO WEB UFFICIALE BRASILIANO 
http://www.apelosurgentes.com.br/it-it/

Gli articoli e le informazioni contenute nei siti Web "linkati" sono di proprietà degli autori dei siti medesimi. Pertanto tutti i diritti nonché la responsabilità di quanto riportato in questi siti sono riservati esclusivamente ai loro autori.

Questo post presente sul blog: https://nostrasignoradianguera.blogspot.it/ 
pagina Facebok: https://www.facebook.com/Nostra-Signora-di-Anguera-192592854160608/ 
e Twitter: https://twitter.com/angueramessaggi è un interpretazione personale e non corrisponde necessariamente al vero significato dei messaggi, degli avvertimenti della Madonna al mondo  e delle profezie  annunciate da Nostra Signora ad Anguera.
Si consiglia di visitare il sito web ufficiale brasiliano del veggente Pedro Regis:
http://www.apelosurgentes.com.br/pt-br/      e la pagina dedicata al commento delle profezie:  http://www.apelosurgentes.com.br/pt-br/cms/list/not%C3%ADcias  
(Gestore sito web: ANSA - Associacao Nossa Senhora de Anguera).

LA GRANDE TRIBOLAZIONE



1Macc 9:27 Ci fu grande tribolazione in Israele, come non si verificava da quando fra loro erano scomparsi i profeti.

1Ts 1:6 E voi siete diventati imitatori nostri e del Signore, avendo accolto la parola con la gioia dello Spirito Santo anche in mezzo a grande tribolazione,

Ap 2:21 Io le ho dato tempo per ravvedersi, ma essa non si vuol ravvedere dalla sua dissolutezza.

Ap 2:22 Ebbene, io getterò lei in un letto di dolore e coloro che commettono adulterio con lei in una grande tribolazione, se non si ravvederanno dalle opere che ha loro insegnato.

Mt 24:1 Mentre Gesù, uscito dal tempio, se ne andava, gli si avvicinarono i suoi discepoli per fargli osservare le costruzioni del tempio. 2 Gesù disse loro: «Vedete tutte queste cose? In verità vi dico, non resterà qui pietra su pietra che non venga diroccata».
3 Sedutosi poi sul monte degli Ulivi, i suoi discepoli gli si avvicinarono e, in disparte, gli dissero: «Dicci quando accadranno queste cose, e quale sarà il segno della tua venuta e della fine del mondo».
4 Gesù rispose: «Guardate che nessuno vi inganni; 5 molti verranno nel mio nome, dicendo: Io sono il Cristo, e trarranno molti in inganno. 6 Sentirete poi parlare di guerre e di rumori di guerre. Guardate di non allarmarvi; è necessario che tutto questo avvenga, ma non è ancora la fine. 7 Si solleverà popolo contro popolo e regno contro regno; vi saranno carestie e terremoti in vari luoghi; 8 ma tutto questo è solo l'inizio dei dolori. 9 Allora vi consegneranno ai supplizi e vi uccideranno, e sarete odiati da tutti i popoli a causa del mio nome. 10 Molti ne resteranno scandalizzati, ed essi si tradiranno e odieranno a vicenda. 11 Sorgeranno molti falsi profeti e inganneranno molti; 12 per il dilagare dell'iniquità, l'amore di molti si raffredderà. 13 Ma chi persevererà sino alla fine, sarà salvato. 14 Frattanto questo vangelo del regno sarà annunziato in tutto il mondo, perché ne sia resa testimonianza a tutte le genti; e allora verrà la fine.
15 QUANDO DUNQUE VEDRETE L'ABOMINIO DELLA DESOLAZIONE, DI CUI PARLÒ IL PROFETA DANIELE, STARE NEL LUOGO SANTO - CHI LEGGE COMPRENDA -, 16 allora quelli che sono in Giudea fuggano ai monti, 17 chi si trova sulla terrazza non scenda a prendere la roba di casa, 18 e chi si trova nel campo non torni indietro a prendersi il mantello. 19 Guai alle donne incinte e a quelle che allatteranno in quei giorni. 20 PREGATE PERCHÉ LA VOSTRA FUGA NON ACCADA D'INVERNO O DI SABATO.
21 POICHÉ VI SARÀ ALLORA UNA TRIBOLAZIONE GRANDE, QUALE MAI AVVENNE DALL'INIZIO DEL MONDO FINO A ORA, NÉ MAI PIÙ CI SARÀ. 22 E SE QUEI GIORNI NON FOSSERO ABBREVIATI, NESSUN VIVENTE SI SALVEREBBE; MA A CAUSA DEGLI ELETTI QUEI GIORNI SARANNO ABBREVIATI. 23 Allora se qualcuno vi dirà: Ecco, il Cristo è qui, o: È là, non ci credete. 24 Sorgeranno infatti falsi cristi e falsi profeti e faranno grandi portenti e miracoli, così da indurre in errore, se possibile, anche gli eletti. 25 Ecco, io ve l'ho predetto.
26 Se dunque vi diranno: Ecco, è nel deserto, non ci andate; o: È in casa, non ci credete. 27 Come la folgore viene da oriente e brilla fino a occidente, così sarà la venuta del Figlio dell'uomo. 28 Dovunque sarà il cadavere, ivi si raduneranno gli avvoltoi.
29 SUBITO DOPO LA TRIBOLAZIONE DI QUEI GIORNI,
IL SOLE SI OSCURERÀ, LA LUNA NON DARÀ PIÙ LA SUA LUCE,
GLI ASTRI CADRANNO DAL CIELO E LE POTENZE DEI CIELI SARANNO SCONVOLTE.
30 ALLORA COMPARIRÀ NEL CIELO IL SEGNO DEL FIGLIO DELL'UOMO E ALLORA SI BATTERANNO IL PETTO TUTTE LE TRIBÙ DELLA TERRA, E VEDRANNO IL FIGLIO DELL'UOMO VENIRE SOPRA LE NUBI DEL CIELO CON GRANDE POTENZA E GLORIA. 31 Egli manderà i suoi angeli con una grande tromba e raduneranno tutti i suoi eletti dai quattro venti, da un estremo all'altro dei cieli.
32 Dal fico poi imparate la parabola: quando ormai il suo ramo diventa tenero e spuntano le foglie, sapete che l'estate è vicina. 33 Così anche voi, quando vedrete tutte queste cose, sappiate che Egli è proprio alle porte. 34 In verità vi dico: non passerà questa generazione prima che tutto questo accada. 35 Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.
36 Quanto a quel giorno e a quell'ora, però, nessuno lo sa, neanche gli angeli del cielo e neppure il Figlio, ma solo il Padre.
37 Come fu ai giorni di Noè, così sarà la venuta del Figlio dell'uomo. 38 Infatti, come nei giorni che precedettero il diluvio mangiavano e bevevano, prendevano moglie e marito, fino a quando Noè entrò nell'arca, 39 e non si accorsero di nulla finché venne il diluvio e inghiottì tutti, così sarà anche alla venuta del Figlio dell'uomo. 40 Allora due uomini saranno nel campo: uno sarà preso e l'altro lasciato. 41 Due donne macineranno alla mola: una sarà presa e l'altra lasciata.
42 Vegliate dunque, perché non sapete in quale giorno il Signore vostro verrà. 43 Questo considerate: se il padrone di casa sapesse in quale ora della notte viene il ladro, veglierebbe e non si lascerebbe scassinare la casa. 44 Perciò anche voi state pronti, perché nell'ora che non immaginate, il Figlio dell'uomo verrà.

45 Qual è dunque il servo fidato e prudente che il padrone ha preposto ai suoi domestici con l'incarico di dar loro il cibo al tempo dovuto? 46 Beato quel servo che il padrone al suo ritorno troverà ad agire così! 47 In verità vi dico: gli affiderà l'amministrazione di tutti i suoi beni. 48 Ma se questo servo malvagio dicesse in cuor suo: Il mio padrone tarda a venire, 49 e cominciasse a percuotere i suoi compagni e a bere e a mangiare con gli ubriaconi, 50 arriverà il padrone quando il servo non se l'aspetta e nell'ora che non sa, 51 lo punirà con rigore e gli infliggerà la sorte che gli ipocriti si meritano: e là sarà pianto e stridore di denti.

3.480 - 9 maggio 2011 
Cari figli, lasciatevi guidare dallo Spirito Santo, perché solo così potete fare pienamente la volontà del Signore. Nella grande tribolazione finale, gli uomini e le donne di preghiera contempleranno le meraviglie del Signore.


1.226 - 8 febbraio 1997

Voglio dirvi che è giunto il tempo della grande tribolazione, ma coloro che sono con il Signore ne usciranno vittoriosi. Prendete il rosario: è la vostra arma per questa grande battaglia. Chiunque prega il rosario sarà vittorioso con me.

1.482 - 29 settembre 1998 (11° anniversario delle apparizioni)
Voglio condurvi a un’alta vetta di santità. Pregate. Senza preghiera la vostra vita sarà una grande tribolazione. Pregate per sentire l’amore del Signore nelle vostre vite

2.525 - 21.05.2005
Cari figli, dopo la grande tribolazione, il Signore manderà i suoi angeli per guidare i suoi eletti. Un gigante cadrà e nell’impatto con le acque causerà grande distruzione. Regioni della terra soffriranno, ma coloro che stanno con il Signore riceveranno conforto e pace.

2.563 - 16.08.2005
 La violenza crescerà. Sotto l’apparenza di fragili promesse di pace, si preparano i mezzi di morte più avanzati e i miei poveri figli procedono verso una grande sofferenza. Molte regioni della terra vivranno momenti di grande tribolazione. Gli uomini lo confonderanno con un diluvio (saranno confusi da un diluvio?). Pregate. Israele

3.177 - 23/06/2009
 L’umanità vive lontana dal Creatore e cammina verso l’abisso dell’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani.. Nella grande tribolazione per gli uomini, Dio invierà i profeti per orientare gli eletti. Giorni difficili verranno per l’umanità. La terra si agiterà e si solleverà come le onde del mare. Sarà questa la grande catastrofe per l’umanità.
3.223 - 6 ottobre 2009
Continenti scompariranno e gli uomini contempleranno cose che oggi non sono visibili agli occhi umani. Saranno tempi dolorosi per voi. Pregate. Non potete sopportare il peso della croce se vivete lontani dalla preghiera. Dopo la grande tribolazione, l’umanità sarà purificata e i giusti vivranno nella pace.
3.310 - 24 aprile 2010
La terra si agiterà e dalle profondità verranno immensi fiumi di fuoco. Giganti addormentati si alzeranno e la sofferenza sarà grande per molte nazioni. L’asse terrestre si sposterà e i miei poveri figli vivranno momenti di grande tribolazione. State attenti. Ecco il tempo dei dolori per l’umanità. Tornate a Gesù. Solo in Lui troverete la forza per sopportare il peso delle prove che verranno. Coraggio.
2.707 - 15/07/2006
Sappiate che l’umanità vivrà momenti di grande tribolazione. Ci sarà una grande inclinazione nell’asse dell’eclittica, che si ripercuoterà sulla vita degli uomini e degli animali. Il dolore sarà grande.
2.700 - 29/06/2006
Arriverà il giorno in cui sorgerà un uomo, apparentemente buono, che con la sua falsa ideologia riuscirà a ingannare molti, seducendo anche consacrati. Ecco il tempo della grande tribolazione per l’umanità.
2.892 - 20/09/2007
Quando il re sarà tolto dal suo trono, inizierà la grande battaglia. L’umanità vivrà momenti di grande tribolazione.
2.917 - 17/11/2007
Cari figli, luna crescente, stella luminosa, animale feroce: ecco il grande motivo di dolore per molti dei miei poveri figli. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità vivrà momenti di grande tribolazione.
2.722 - 19/08/2006
Cari figli, un grande esercito partirà dalla Mecca e dove passerà lascerà una scia di distruzione e morte. La malvagità degli uomini sarà così grande sulla terra che il Signore anticiperà il giorno del Giudizio Finale.
2.977 - 29/03/2008
I momenti in cui vivete sono di grande tribolazione. Non allontanatevi dal Signore. La grande imbarcazione si dividerà a metà e per i miei poveri figli arriverà l’ora del grande dolore.
3.022 - 12/07/2008
 Siate coraggiosi. Nella grande tribolazione alla Chiesa, voi che siete fedeli sarete perseguitati e portati a giudizio. Sarà un tempo doloroso per la Chiesa. In molti luoghi la Chiesa perderà il diritto di annunciare Cristo al mondo. L’Oppositore prepara un terribile attacco contro la Chiesa del mio Gesù.
3.225 - 10 ottobre 2009
Cari figli, coraggio. Io vi amo e non vi abbandonerò. Nel giorno della grande tribolazione, i miei devoti saranno sostenuti e protetti. Il dolore sarà grande per l’umanità. Molti desidereranno la morte, ma dovranno passare per la tribolazione. L’umanità sarà purificata attraverso la sofferenza e Dio sarà il vincitore. Voi siete gli eletti di Dio. Pregate. Cercate forza nell’Eucarestia e vivete coraggiosamente i miei appelli. Se vi convertirete sarete vittoriosi. Non restate fermi. Andate incontro al mio Gesù. Lui è la vostra Via, Verità e Vita. Solo in Lui è la vostra speranza. Non tiratevi indietro.
3.309 - 22 aprile 2010
Gli angeli del Signore verranno dal cielo e i suoi eletti non sperimenteranno dolori fisici. Nella grande tribolazione finale gli uomini vedranno la mano potente di Dio agire.
3.203 - 21 agosto 2009
Nella grande tribolazione, gli occhi fedeli non contempleranno le sofferenze. Essi saranno protetti e nei loro cuori ci sarà solamente gioia e pace..
3.149 - 18/04/2009
Dopo la grande tribolazione, la terra sarà trasformata e tutto sarà diverso. Le cose che oggi contemplate cesseranno di esistere. Tutto sarà nuovo. Trasformati, uomini e donne giusti abiteranno la terra. Tutto questo verrà dopo il grande segno, che sarà l’ultima possibilità per la conversione dell’umanità.
3.630 - 31 marzo 2012
Dopo la grande tribolazione il Signore verrà a voi con grande vittoria. Egli asciugherà le vostre lacrime e tutti vivranno felici. Avrete ancora lunghi anni di dure prove.

UN GRANDE CASTIGO

698 – 29 settembre 1993 (6° anniversario delle apparizioni)
Se l’umanità non si converte, un grande castigo non tarderà ad abbattersi sull’umanità. Pertanto è arrivato il tempo del vostro Sì a Dio. Il mio Signore si aspetta grandi cose da voi. Avvicinatevi di più a Colui che ha parole di vita eterna e vi conosce per nome. Non meravigliatevi per i prodigi che ho realizzato qui in questi anni. Ho ancora grandi cose da realizzare. Vedrete cose che i vostri occhi non hanno mai visto.

866 - 25 ottobre 1994

Se non vi convertite, un grande castigo si abbatterà sull’umanità. Molti dovranno pentirsi di una vita trascorsa senza Dio, ma sarà tardi.



1.413 - 18 aprile 1998
Sappiate che Dio vi attende a braccia aperte, perché è il Padre Misericordioso che ama i suoi figli. Vi chiedo di non stare lontani dalla preghiera. Come il vostro corpo ha bisogno di cibo, così la vostra anima ha bisogno di preghiera. Pregate sempre. Pregate molto per essere salvi. L’umanità si trova alla vigilia di un grande castigo. Se non vi convertite, il castigo verrà e gran parte dell’umanità sarà distrutta. Ascoltatemi. Non voglio farvi paura. Ciò che vi dico è per il vostro bene.

1.422 - 9 maggio 1998
Sappiate che Dio trasformerà la vostra tristezza in gioia, asciugherà le vostre lacrime e vi condurrà al trionfo del mio Cuore. C’è molta malvagità sulla terra. Vedete come cresce il numero delle violenze, dei furti e dei sequestri. Si parla tanto di pace, ma gli uomini non si sforzano di costruirla. Il pericolo di una nuova guerra diventa reale. Se gli uomini non pregano, un grande castigo cadrà sull’umanità. Pregate. Pregate molto. Solo pregando sarete salvi.


2.937 - 01/01/2008

In molti luoghi, gli eretici occuperanno uno spazio privilegiato. Quando il Signore perderà il suo posto d’onore, verrà il grande castigo. Pochi resteranno saldi nella fede. Vi chiedo di vivere i miei appelli. Io vi condurrò per cammini sicuri. Vi chiedo di far parte del mio esercito vittorioso. Portate con voi il rosario. È l’arma per il grande combattimento. Coloro che pregano con fervore non conosceranno mai la sconfitta.

3.194 - 30 luglio 2009
Io sono instancabile e vi chiamo, anche quando siete lontani e senza Dio. Il potere di Dio trasformerà i cuori induriti. Per mezzo del dolore, l’umanità incontrerà il cammino della salvezza. I miei poveri figli porteranno una croce pesante. Un grande castigo cadrà sull’umanità e solo gli uomini e le donne di fede sopravviveranno.





IL PERIODO DELLA GRANDE TRIBOLAZIONE E I MESSAGGI PROFETICI DELLA MADONNA DI ANGUERA

946 – 27 aprile 1995

Cari figli, sono vostra Madre e desidero vedervi felici sulla terra e che ciascuno di voi sia con me in cielo. Questa sera voglio dirvi che il mio Gesù vi attende con l’immenso amore del Padre. Accettate il messaggio di mio Figlio, poiché solo in Lui troverete la pace. Iniziate a pregare di più! Solo la preghiera vi avvicina a Dio. Gioisco con voi e vi chiedo di donarmi la vostra esistenza. Siete amati uno per uno dal Padre, nel Figlio, mediante lo Spirito Santo. Vengo dal cielo per dirvi: Dio è Verità. Egli esiste e non è lontano da noi. Confidate in Colui che vi conosce per nome. Cercate di vivere lontani dal peccato! Abbracciate la grazia che il Signore vi offre. Non tiratevi indietro! Rimanete saldi! È rimasto poco tempo. Il periodo della grande tribolazione sta arrivando. Non perdetevi d’animo. Coloro che sono con il Signore avranno la meglio. Coraggio! Abbiate fiducia! Tornate in fretta! Convertitevi! Se farete così, il domani sarà più ricco della presenza del Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.131 – 2 luglio 1996

Cari figli, vi amo come siete e desidero dirvi che è arrivato il momento giusto per la vostra conversione. Non state con le mani in mano! Non rimandate a domani quello che dovete fare! L’umanità si è contaminata a causa del peccato e ha bisogno di essere curata dall’amore misericordioso del Signore. Pentitevi! Cambiate le vostre vite! C’è poco tempo e sta arrivando la grande tribolazione. Pregate! Come ho detto, solo quelli che pregano saranno in grado di sopportare ciò che deve venire. Vi voglio nel mio Cuore. Non tiratevi indietro! Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


1.226 - 8 febbraio 1997

Cari figli. Ho bisogno della vostra testimonianza sincera e coraggiosa. Siate uomini e donne di preghiera. Sappiate affrontare coraggiosamente le vostre difficoltà e non siate infedeli al mio Signore. Vi chiedo di affidare la vostra esistenza a me attraverso la consacrazione al mio Cuore Immacolato. Inoltre, vi chiedo di essere docili agli insegnamenti della Chiesa di mio Figlio e ad intensificare le vostre preghiere per il Papa. Voglio dirvi che è giunto il tempo della grande tribolazione, ma coloro che sono con il Signore ne usciranno vittoriosi. Prendete il rosario: è la vostra arma per questa grande battaglia. Chiunque prega il rosario sarà vittorioso con me. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.384 - 10 febbraio 1998
Cari figli, l’umanità è malata a causa del peccato e Io sono venuta dal cielo per guarirvi spiritualmente. Voglio dirvi che siete molto importanti per me e che sono arrivati i tempi da me predetti. Sono giunti i tempi in cui dovete pregare di più, perché si avvicinano i tempi della grande tribolazione. Dite a tutti che ho fretta e che non c’è più tempo da perdere. Pregate. Fate penitenza. Convertitevi. Se farete ciò che vi chiedo sarete ricompensati generosamente. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.444 - 29 giugno 1998

Cari figli, vi invito a essere fedeli alla vostra Chiesa e a testimoniare il Vangelo del Signore. Sappiate che questa è l’ora del grande ritorno. La grande tribolazione si avvicina e voi dovete essere preparati con la preghiera. Siate sinceri nella vostra fede. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino da Dio. Siate del Signore e la vostra vita sarà completamente trasformata. Conosco le vostre sofferenze. Soffro con voi perché sono vostra Madre, e sapete bene quanto una Madre soffre a causa del figlio. Comprendete che desidero soltanto il vostro bene. Pregate. Nella preghiera sarete capaci di comprendere quello che vi dico. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.474 - 8 settembre 1998

Cari figli, ho bisogno di voi. Aprite i vostri cuori a me e Io vi darò la grazia di essere sempre ferventi nella fede. Sappiate che ho continuamente bisogno delle vostre preghiere per la piena realizzazione dei miei progetti. Convertitevi in fretta, perché questi sono i tempi della grande tribolazione. Desidero vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Sforzatevi di assumere il vostro ruolo di veri figli di Dio. Non tiratevi indietro. Qualunque cosa accada, non perdete la vostra fede. Coraggio. Io sono con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.482 - 29 settembre 1998 (11° anniversario delle apparizioni)
Cari figli, sono felice che siate qui. Grazie per essere venuti. Dio vi benedica con ricche grazie. Vengo dal cielo per chiamarvi a vivere tutti i miei messaggi. Non voglio obbligarvi, ma  ascoltatemi con amore. Voglio condurvi a un’alta vetta di santità. Pregate. Senza preghiera la vostra vita sarà una grande tribolazione. Pregate per sentire l’amore del Signore nelle vostre vite; date il vostro contributo per la realizzazione dei miei progetti. Ho bisogno di voi. Dite il vostro sì alla mia chiamata. Siate buoni gli uni con gli altri. Tutto ciò che farete in mio favore non resterà senza ricompensa. Avanti. Non perdetevi d’animo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.579 - 13 maggio 1999
Cari figli, sono vostra Madre. Ricordate oggi la mia apparizione a Cova da Iria e il grande miracolo da me realizzato per attirare l’attenzione degli uomini. Sappiate, cari figli, che l’umanità vive lontana da Dio e cammina verso l’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Soffro a causa di coloro che sono lontani da Dio e camminano in una triste cecità spirituale. Vi chiedo di allontanarvi da ogni sorta di male. Seguitemi sul cammino che vi ho indicato. Pregate tutti i giorni il santo rosario. Nei momenti per voi più difficili, la preghiera del rosario vi darà forza e vi farà sentire la presenza di Dio. Non allontanatevi dalla preghiera. Come ho già detto, l’umanità si è allontanata da Dio perché gli uomini si allontanano dalla preghiera. Tornate adesso. Quello che dovete fare, non rimandatelo a domani. Vivete i tempi della grande tribolazione. Presto ci saranno grandi conflitti. Ciò che vi ho annunciato in passato sta per realizzarsi. Convertitevi in fretta. Dio vi attende a braccia aperte. Non tiratevi indietro. Avanti con gioia. Se farete ciò che chiedo, la vostra vita sarà ricca della grazia del Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.514 - 26.04.2005
Cari figli, pregate molto davanti alla croce per la conversione degli uomini. Vivete ora i momenti più difficili per l’umanità. Vi chiedo di tornare al Signore il più rapidamente possibile. L’umanità soffrirà e gli uomini rimpiangeranno la vita trascorsa senza Dio. La Città di Gerusalemme sarà distrutta e quando passerà la grande tribolazione non sarà riconosciuta; resterà solo un grande deserto. O uomini, ritornate. Accogliete l’amore di Dio e allontanatevi dall’odio. L’umanità berrà il calice amaro che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Israele

2.525 - 21.05.2005
Cari figli, dopo la grande tribolazione, il Signore manderà i suoi angeli per guidare i suoi eletti. Vi chiedo di non avere paura. Non dimenticate: Dio è al vostro fianco. Qualunque cosa accada, sperate nel Signore con fiducia. Sappiate che avrete grandi sofferenze a causa della vostra fede, ma coloro che saranno stati fedeli al Signore fino alla fine riceveranno la ricompensa dei giusti. Pregate molto. Io sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Un gigante cadrà e nell’impatto con le acque causerà grande distruzione. Regioni della terra soffriranno, ma coloro che stanno con il Signore riceveranno conforto e pace. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.563 - 16.08.2005
Cari figli, ascoltate amorevolmente i miei appelli e siate in tutto simili a mio Figlio Gesù. Accogliete anche, e soprattutto, il Vangelo del mio Gesù. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno al Signore. Non restate stazionari. A Gerusalemme, un tempio sarà raggiunto. La violenza crescerà. Sotto l’apparenza di fragili promesse di pace, si preparano i mezzi di morte più avanzati e i miei poveri figli procedono verso una grande sofferenza. Molte regioni della terra vivranno momenti di grande tribolazione. Gli uomini lo confonderanno con un diluvio (saranno confusi da un diluvio?). Pregate. Non restate lontani dalla preghiera. Io sono vostra Madre e sono con voi. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Israele

2.579 - 24.09.2005
Cari figli, Dio ha tutto sotto controllo. Non temete. L’umanità vivrà momenti di grande tribolazione, ma chi resterà fedele sarà salvo. Un uomo perverso sorgerà. Per causa sua i fedeli sperimenteranno grande sofferenza. Sana’a è la capitale del suo Paese*. L’Italia sarà invasa. Gli uomini dalla grande barba agiranno con grande furia. Inginocchiatevi in preghiera. Io sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
*Yemen
2.586 - 10.10.2005
Cari figli, sono la Regina della Pace. Dio mi ha inviata per offrirvi la pace e per rendervi uomini e donne di fede. Accogliete i miei appelli e lasciatevi guidare dalle mani del Signore. Soffro per le sofferenze dei miei poveri figli. O uomini, pentitevi e tornate al Signore. L’umanità conoscerà grandi sofferenze. La Grecia vivrà momenti di grande tribolazione. Da tutte le parti si udranno grida di disperazione. La Francia inciamperà. L’ira di Dio cadrà sui peccatori. Il Portogallo piangerà la morte dei suoi figli. L’Etiopia sarà deserta. Verrà la morte. Dolore maggiore non è esistito. Sappiate, voi tutti, che Dio è la vostra unica speranza. Confidate in Lui e allontanatevi dal peccato. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.682 - 17/05/2006
Cari figli, la capitale d’Oriente vivrà l’angoscia di un condannato. I miei poveri figli porteranno una croce pesante. Zama vivrà momenti di grande tribolazione e perderà la sua pace. Cercherà di fuggire da Toyota ma troverà la morte. L’umanità è diventata infedele a Dio e gli uomini camminano come ciechi guidando altri ciechi. Ritornate in fretta. Pregate e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
La Toyota Motor Corporation (in giapponese: トヨタ自動車株式会社; Toyota Jidōsha Kabushikigaisha) abbreviata TMC, è una multinazionale giapponese che produce autoveicoli. La sede si trova nell'omonima città di Toyota.
Costantinopoli (latino: Constantinopolis; greco: Κωνσταντινούπολις, Konstantinoupolis) o Nuova Roma (latino: Nova Roma, greco: Νέα Ῥώμη, Nea Rome) o la Città d'Oro è uno dei nomi dell'odierna città di Istanbul, sulle rive del Bosforo, maggior centro urbano della Turchia. Il nome Costantinopoli fu in particolare tenuto dalla città nel periodo intercorrente tra la rifondazione ad opera dell'imperatore romano Costantino I e la conquista da parte del sultano ottomano Maometto II.
Durante tale periodo la città fu una delle capitali dell'Impero romano (anni 330-395) e capitale dell'Impero romano d'Oriente o Impero bizantino (anni 395-1204 e 1261-1453) e dell'Impero Latino (anni 1204-1261). Il nome rimase comunque in uso anche durante l'Impero ottomano, quando era nota come Costantiniye in lingua ottomana e come Costantinopoli presso gli occidentali, sino al 1930, quando venne ufficializzato il nome di Istanbul.
Il termine Zama può riferirsi a:

2.700 - 29/06/2006
Cari figli, vi invito a vivere nella preghiera, nell’umiltà e alla presenza del Signore. Inginocchiatevi in preghiera a favore della Chiesa. Il fumo del demonio si è diffuso e ha contaminato molti consacrati. La mancanza di zelo per ciò che è sacro diventerà sempre più chiara all’interno della Chiesa. Arriverà il giorno in cui sorgerà un uomo, apparentemente buono, che con la sua falsa ideologia riuscirà a ingannare molti, seducendo anche consacrati. Ecco il tempo della grande tribolazione per l’umanità. Siate del Signore e allontanatevi dalle cose mondane. Io sono vostra Madre e vi amo. Coraggio. Chi sta con il Signore vincerà. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.707 - 15/07/2006

Cari figli, aprite i vostri cuori all’Amore di Dio e siate buoni gli uni con gli altri. Vi chiedo di perseverare nella preghiera, perché solo così potete contribuire alla vittoria del Signore. Fuggite dal peccato e abbracciate la grazia di Dio. Sappiate che l’umanità vivrà momenti di grande tribolazione. Ci sarà una grande inclinazione nell’asse dell’eclittica, che si ripercuoterà sulla vita degli uomini e degli animali. Il dolore sarà grande. Io sono vostra Madre e voglio soccorrervi. Tornate in fretta. Domani potrà essere tardi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.722 - 19/08/2006
Cari figli, un grande esercito partirà dalla Mecca e dove passerà lascerà una scia di distruzione e morte. La malvagità degli uomini sarà così grande sulla terra che il Signore anticiperà il giorno del Giudizio Finale. Convertitevi e tornate a Colui che è il vostro Unico e Vero Salvatore. Pregate sempre. La forza della preghiera vi farà comprendere i disegni di Dio per le vostre vite. Avanti con coraggio. Il Signore vi attende. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
La Mecca[1] (arabo: مكة المكرّمة, Makka), ovvero Makka al-Mukarrama ("Makka l'Onoratissima"), in antico Mokaraba, è una città dell'Arabia Saudita occidentale, situata nella regione dell'Hegiaz. Capoluogo della provincia omonima, è per antonomasia la città santa (prima di Medina e Gerusalemme) per i musulmani. È la città in cui è nato il profeta Maometto, ricordato come rifondatore dell'Islam. Contiene la più grande moschea del mondo, la Masjid al-Haram.
Il distretto di Suehn Mecca, spesso semplicemente distretto di Mecca, è un distretto della Liberia facente parte della contea di Bomi.
2.795 - 06.02.2007
Cari figli, pregate. L’umanità si trova sull’orlo di grandi catastrofi ed è giunto il momento del grande ritorno. Non restate con le mani in mano. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. La terra della regina vivrà momenti di grande tribolazione. Un fuoco distruttore cadrà su di essa. Soffro per ciò che vi attende. Fuggite dal peccato. Dio vi attende a braccia aperte. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Il Queensland è uno stato dell'Australia che occupa la parte nord-orientale del continente

2.824 - 14.04.2007
Cari figli, vedo una grande devastazione nel giardino. I fiori sono appassiti e grandi spine trafiggono alcuni petali. Cercate forza in Dio. In mezzo alla grande tribolazione il Signore verrà a voi. Egli non vi abbandonerà. Confidate in Lui e sarete vittoriosi. La vostra vittoria è nel Signore. Aprite i vostri cuori. Abbracciate la Verità e siate in tutto come Gesù. Non allontanatevi dalla preghiera. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.835 - 08/05/2007
Cari figli, quando verrà la grande tribolazione, gli angeli del Signore saranno inviati per soccorrere coloro che resteranno fedeli. Arriverà il giorno in cui gli uomini saranno pieni di collera contro i ministri di Dio. Molti saranno portati in carcere e altri rinnegheranno la fede. Vi chiedo di essere fedeli a Gesù. Qualunque cosa accada, non allontanatevi dalla verità. Io camminerò con voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.841 - 22/05/2007
Cari figli, la Chiesa del mio Gesù sarà perseguitata in modo feroce. Ecco il tempo che vi ho annunciato in passato. Pregate. I ministri di Dio si allontaneranno dalla verità e causeranno gravi conflitti. Io sono vostra Madre Addolorata e sono venuta dal cielo per chiamarvi a vivere i miei appelli. Quando arriverà la grande tribolazione, pochi resteranno saldi. Cercate forza in Gesù. Non lasciatevi contaminare. Siete del Signore. Confidate in Lui e sarete vincitori. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.892 - 20/09/2007
Cari figli, inginocchiatevi in preghiera. Solo per mezzo della preghiera potete ottenere vittoria. In questi giorni, avvicinatevi al confessionale e cercate la misericordia del Signore per le vostre vite. Io sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Riconciliatevi con Dio. Non vivete nel peccato. L’umanità ha abbracciato ogni sorta di peccato e la creatura è valorizzata più del suo Creatore. Dite a tutti che c’è ancora tempo per una sincera e vera conversione. Quando il re sarà tolto dal suo trono, inizierà la grande battaglia. L’umanità vivrà momenti di grande tribolazione. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.913 - 06/11/2007
Cari figli, pentitevi dei vostri peccati, perché il peccato vi allontana dal Creatore e vi conduce alla cecità spirituale. Cercate il Signore, che è il vostro bene assoluto e vi conosce per nome. Pregate sempre. La preghiera è la fortezza dei deboli e un grande sostegno per i forti. Chi prega non conoscerà la sconfitta. Io sono vostra Madre e vengo dal cielo per riempirvi di gioia. Amate e perdonate. Solo così l’umanità sarà guarita spiritualmente. L’umanità vivrà ancora momenti di grande tribolazione. Un fuoco veloce cadrà su Derby. Soffro per ciò che vi attende. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Toponimi

  • Derby - frazione del comune di La Salle, Valle d'Aosta

2.917 - 17/11/2007
Cari figli, luna crescente, stella luminosa, animale feroce: ecco il grande motivo di dolore per molti dei miei poveri figli. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità vivrà momenti di grande tribolazione. La croce sarà pesante per molti di quelli che sono lontani dal mio Signore. Io sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Non tiratevi indietro. Non perdetevi d’animo. Cercate il Signore. Egli vi ama e sta al vostro fianco. Solo in Dio troverete le forze per il vostro cammino spirituale. Avanti. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.977 - 29/03/2008
Cari figli, inginocchiatevi in preghiera. I momenti in cui vivete sono di grande tribolazione. Non allontanatevi dal Signore. La grande imbarcazione si dividerà a metà e per i miei poveri figli arriverà l’ora del grande dolore. Sono vostra Madre e sono venuta per offrirvi il mio amore e per dirvi che siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Cercate le cose di lassù. Non vivete attaccati alle cose del mondo. Siete del Signore e le cose del mondo non sono per voi. Siate zelanti in tutto ciò che appartiene a Dio. Se agirete come vi chiedo, il Signore vi ricompenserà generosamente. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.988 - 22/04/2008

Cari figli, vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino dal mio Gesù. Non vivete nelle tenebre, ma cercate la luce di Dio. Desidero vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Siate coraggiosi. Testimoniate con la vostra vita che siete unicamente di Cristo. Alimentatevi della parola di Dio e dell’Eucarestia. Amate sempre. L’amore è più forte della morte e più potente del peccato. Sono venuta dal cielo per condurvi sul cammino della santità. Siate docili. Non tiratevi indietro. Non perdetevi d’animo. Io sono al vostro fianco anche se non mi vedete. Anche nei momenti difficili per voi, non siate tristi. Accettate le prove che il Signore vi manda. Qualunque cosa accada, restate saldi nella vostra fede. L’umanità vive forti tensioni e cammina verso la grande tribolazione. Non restate stazionari. Ecco il momento opportuno per il grande ritorno. Sappiate, voi tutti, che la vittoria del Signore sarà grandiosa. Il trionfo della Chiesa porterà gli uomini e le donne lontani a tornare al Signore. Gli eretici saranno sconfitti e, pentiti, torneranno alla Chiesa. Un grande segno di Dio si vedrà nella Chiesa. Sarà la possibilità per i miei poveri figli lontani. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia
3.022 - 12/07/2008
Cari figli, sono vostra Madre. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. Riempitevi dell’amore del Signore e sperate in lui con totale fiducia. Io sono venuta dal cielo per trasformarvi e condurvi a mio Figlio Gesù. Dedicate parte del vostro tempo alla preghiera. La preghiera sincera e perfetta vi condurrà a un’alta vetta di santità. Vivete con gioia i miei appelli. Annunciate a tutti ciò che vi dico. Non restate in silenzio. Dio ha fretta. Non lasciate per il domani ciò che potete fare oggi. Siate coraggiosi. Nella grande tribolazione alla Chiesa, voi che siete fedeli sarete perseguitati e portati a giudizio. Sarà un tempo doloroso per la Chiesa. In molti luoghi la Chiesa perderà il diritto di annunciare Cristo al mondo. L’Oppositore prepara un terribile attacco contro la Chiesa del mio Gesù. Pregate. Non allontanatevi dalla preghiera. Restate saldi. Io sono al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.044 - 23/08/2008
Cari figli, vi invito ad assumere il vostro vero ruolo di cristiani. Tornate a mio Figlio Gesù, perché solo lui è il vostro Tutto e senza di lui non potete fare nulla. Vivete lontani dal mondo e siate del Signore con gioia. Vivete i suoi comandamenti e sforzatevi di convertirvi. Sono venuta dal cielo per dirvi che questi sono i momenti più dolorosi per l’umanità. Dopo la grande tribolazione, l’umanità troverà la pace. Soffro per ciò che vi attende. Non allontanatevi dalla preghiera. Inginocchiatevi in preghiera e cercate forza in Gesù. Dall’Inghilterra verrà una croce pesante per la Chiesa. Restate con la verità. Non permettete che la vostra fede sia scossa. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.122 - 14/02/2009
Cari figli, siete del Signore e Lui vi ama. Vi chiedo di essere buoni gli uni con gli altri. Non vivete lontani dal Signore. Accogliete con coraggio e gioia i miei appelli, perché desidero condurvi a Colui che la vostra unica Via, Verità e Vita. L’umanità si è allontanata dalla pace e ha abbracciato l’odio. Ecco il tempo del grande ritorno. Accogliete la pace e l’amore. Non dimenticate: la pace si costruisce con la pace. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per aiutarvi. Siate docili alla mia chiamata. Ciò che dovete fare, fatelo subito. Sappiate che il vostro tempo è breve. Non restate con le mani in mano. Avete ancora un lungo cammino di sofferenza e dolore. La terra passerà per grandi trasformazioni. Dopo la grande tribolazione, il Signore si manifesterà e i giusti riceveranno la loro ricompensa. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.149 - 18/04/2009

Cari figli, coraggio. Non scoraggiatevi davanti alle vostre difficoltà. Dio è al vostro fianco. Non tiratevi indietro. Dopo la grande tribolazione, la terra sarà trasformata e tutto sarà diverso. Le cose che oggi contemplate cesseranno di esistere. Tutto sarà nuovo. Trasformati, uomini e donne giusti abiteranno la terra. Tutto questo verrà dopo il grande segno, che sarà l’ultima possibilità per la conversione dell’umanità. Inginocchiatevi in preghiera. Nella preghiera scoprirete i tesori spirituali necessari per voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.171 - 07/06/2009
Cari figli, voi siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Siete preziosi per il Signore e Lui si aspetta molto da voi. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Inginocchiatevi in preghiera e supplicate la Misericordia del mio Gesù per voi. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio e questo è il momento opportuno per il vostro ritorno. Allontanatevi dal male e cercate il Signore. Io sono vostra Madre e sono sempre al vostro fianco. Non scoraggiatevi davanti alle vostre difficoltà. Io sono venuta dal cielo per condurvi a Gesù. In Lui è la vostra vera liberazione e senza di Lui non potete far nulla. Fatevi coraggio e testimoniate ovunque i miei appelli. Desidero la vostra conversione sincera. Non restate con le mani in mano. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Una scoperta sarà fatta in questa terra e gli uomini resteranno meravigliati. Pregate. Solo pregando potete comprendere i miei messaggi. Ecco che si avvicina una grande tribolazione per gli abitanti dell’Argentina. Pregate. Pregate. Pregate. Soffro per ciò che vi attende. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.177 - 23/06/2009
Cari figli, annunciate Gesù. L’umanità ha bisogno di conoscere l’amore del Signore e voi siete chiamati a contribuire alla salvezza delle anime. L’umanità vive lontana dal Creatore e cammina verso l’abisso dell’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Tornate. Il vostro Dio ancora vi aspetta. Non tiratevi indietro. Cercate forza nella preghiera e nell’Eucarestia, perché solo così potete sperimentare la vittoria di Dio. Nella grande tribolazione per gli uomini, Dio invierà i profeti per orientare gli eletti. Giorni difficili verranno per l’umanità. La terra si agiterà e si solleverà come le onde del mare. Sarà questa la grande catastrofe per l’umanità. Pregate. Soffro per ciò che vi attende. Avanti lungo il cammino che vi ho indicato. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.191 - 22 luglio 2009
Cari figli, nella grande tribolazione finale, mio Figlio Gesù custodirà le vostre anime come si custodisce l’oro purissimo in un vaso prezioso. Non ci sarà sofferenza e dolore per i prescelti di Dio. Coloro che saranno stati fedeli fino alla fine riceveranno la ricompensa dei giusti. Saranno questi che contempleranno i cieli nuovi e la terra nuova. Vi chiedo di fare del bene a tutti. Ciò che farete in favore dei vostri fratelli, per piccolo che sia, Gesù non lo lascerà senza ricompensa. Siate coraggiosi e ovunque testimoniate che siete unicamente di Cristo. Non permettete che le cose di questo mondo vi allontanino dal Creatore. Aprite i vostri cuori e accogliete i miei appelli. Io sono vostra Madre e ben sapete quanto una madre ama i suoi figli. Ascoltatemi e tutto finirà bene per voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.200 - 12 agosto 2009
Cari figli, arriverà il giorno in cui il Signore trasformerà tutta la terra. Dopo la grande tribolazione, gli uomini fedeli erediteranno una nuova terra e tutti vivranno felici. Il Signore asciugherà le vostre lacrime. Il male non esisterà più e i giusti vivranno per servire il Signore. Rallegratevi, soprattutto voi che state ad ascoltarmi, perché il Signore ha qualcosa di grandioso per voi. Avanti senza paura. Io sono vostra Madre e so ciò che vi attende. Inginocchiatevi e pregate. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Vi chiedo di essere testimoni dell’amore del Signore. Amate sempre e fate del bene a tutti. In questa vita tutto passa, ma la grazia di Dio in voi sarà per sempre. Accogliete i miei appelli e l’umanità sarà trasformata. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.203 - 21 agosto 2009
Cari figli, arriverà il giorno in cui, per i giusti, il Signore invierà piogge straordinarie di grazie. Non ci sarà sofferenza per gli eletti del Signore. Per coloro che pregano e accolgono i miei appelli, verrà la vittoria. Il Signore asciugherà le lacrime dei suoi eletti. Nella grande tribolazione, gli occhi fedeli non contempleranno le sofferenze. Essi saranno protetti e nei loro cuori ci sarà solamente gioia e pace. Vi chiedo di fare ritorno al Signore. Date il meglio di voi. Ascoltate la voce di Dio e Lui vi guiderà sul cammino del bene. Non desistite. Io sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Riempitevi dell’amore di Dio, perché solo così sarete guariti spiritualmente e potrete contribuire al trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.205 - 25 agosto 2009

Cari figli, accogliete i miei appelli, perché desidero trasformarvi e condurvi a mio Figlio Gesù. Voglio portarvi tutti in cielo. Convertitevi in fretta. Non restate lontani dalla preghiera. Quando pregate attraete su di voi le benedizioni del Signore. Nella preghiera sarete capaci di scoprire i tesori di Dio che è dentro di voi. Date il vostro contributo per il trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Nel tempo della grande tribolazione, i miei consacrati saranno protetti. Gli angeli del Signore li aiuteranno ed essi non inciamperanno. Il male starà lontano da loro. Coraggio. Il mio Gesù farà un grande miracolo e tutti gli occhi lo vedranno. Sarà questo miracolo il motivo di conversione degli atei e di tutti coloro che hanno abbracciato false dottrine. Accadrà di domenica, nella festa di un grande martire. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per indicarvi il cammino della salvezza. Non desistite. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.211 - 8 settembre 2009
Cari figli, i progetti del Signore saranno realizzati in tutta la terra. Arriverà il giorno in cui il Signore chiamerà e i giusti udranno la sua voce. Ci sarà un solo gregge che servirà l’unico Signore. L’idolatria cadrà. Coloro che appartengono al demonio saranno separati da coloro che appartengono al Signore. I veri figli di Dio saranno in un luogo sicuro. Gli angeli del Signore saranno inviati a prendersi cura dei miei eletti. Fatevi animo e siate perseveranti. Tutto questo accadrà dopo la grande tribolazione. In quel tempo la terra sarà purificata. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Siate miei nella preghiera, nell’ascolto della Parola e nella fedeltà al Signore. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.223 - 6 ottobre 2009
Cari figli, arriveranno giorni difficili e i miei poveri figli sperimenteranno una croce pesante. Continenti scompariranno e gli uomini contempleranno cose che oggi non sono visibili agli occhi umani. Saranno tempi dolorosi per voi. Pregate. Non potete sopportare il peso della croce se vivete lontani dalla preghiera. Cercate la forza nella Parola di Dio e nell’Eucarestia. Se vi convertirete sarete vittoriosi. Non desistete. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Dopo la grande tribolazione, l’umanità sarà purificata e i giusti vivranno nella pace. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.225 - 10 ottobre 2009
Cari figli, coraggio. Io vi amo e non vi abbandonerò. Nel giorno della grande tribolazione, i miei devoti saranno sostenuti e protetti. Il dolore sarà grande per l’umanità. Molti desidereranno la morte, ma dovranno passare per la tribolazione. L’umanità sarà purificata attraverso la sofferenza e Dio sarà il vincitore. Voi siete gli eletti di Dio. Pregate. Cercate forza nell’Eucarestia e vivete coraggiosamente i miei appelli. Se vi convertirete sarete vittoriosi. Non restate fermi. Andate incontro al mio Gesù. Lui è la vostra Via, Verità e Vita. Solo in Lui è la vostra speranza. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.240 - 14 novembre 2009
Cari figli, voi non siete soli. Dio è sempre al vostro fianco, anche se non Lo vedete. Lui si prenderà cura di voi. Nella grande tribolazione, il Signore invierà i suoi Angeli e voi sarete protetti. Non ci sarà sconfitta per i fedeli. La terra trasformata apparterrà al popolo eletto di Dio. Il Signore adempirà le sue promesse e vedrete le meraviglie di Dio nelle vostre vite. Non allontanatevi dalla preghiera. Pregate sempre. Solo attraverso la preghiera l’umanità incontrerà la pace. Siate miti e umili di cuore. Confidate nel Signore e siate misericordiosi con i vostri fratelli. Io sono vostra Madre e so quello che vi aspetta. Non incrociate le braccia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.253 - 14 dicembre 2009
Cari figli, calmate i vostri cuori e depositate tutta la vostra fiducia nel Signore. Quando sentite il peso delle vostre difficoltà, chiamate Gesù. Lui è la certezza della vostra vittoria. In Lui è la vostra salvezza e senza di Lui l’uomo non potrà mai essere salvo. Pentitevi dei vostri peccati e tornate a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Restate saldi nella fede. Attingete forza nell’Eucarestia e nelle parole di mio Figlio Gesù. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Dio Mi ha inviato per indicarvi il cammino della santità. Non restate fermi. Riempitevi dell’amore del Signore e sarete grandi nella fede. Non temete. Nella grande tribolazione il Signore verrà in vostro soccorso. Nessun male raggiungerà i miei eletti. Non ci sarà sconfitta per gli eletti del Signore. Su questa terra accadrà un fatto grandioso e gli uomini resteranno meravigliati. Non esitate. Non permettete che nulla vi allontani dal Signore. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.263 - 7 gennaio 2010
Cari figli, Io vi amo come siete. Sono venuta dal cielo per benedirvi e dirvi che questo è il tempo opportuno per la vostra conversione. Non restate con le mani in mano. Il Signore vi chiama e vi aspetta. Conosco le vostre difficoltà e intercederò presso mio Figlio Gesù per voi. Non scoraggiatevi. Confidate nel Signore. Credete fermamente nella sua Bontà e sarete ricchi nella fede. Non vivete lontani dalla grazia di Dio. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Pregate. Così come le piante hanno bisogno di pioggia per crescere, voi avete bisogno di preghiera per crescere nella vita spirituale. Non spaventatevi. Nella grande tribolazione finale, coloro che si consacrano a me saranno protetti. Soffro a causa dei miei poveri figli lontani. La terra della montagna verrà scossa e in molti luoghi le montagne si abbasseranno. Coloro che saranno stati fedeli fino alla fine non sperimenteranno la sconfitta. Siate del Signore. Io sono vostra Madre e sono sempre al vostro fianco. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.277 - 9 febbraio 2010

Cari figli, Io sono vostra Madre. Voglio dirvi che siete molto importanti per la realizzazione dei miei piani e che Dio si attende molto da voi. Non vivete lontani dal Signore. Cercatelo sempre, perché Lui vi ama e vi attende a braccia aperte. Sono giunti i tempi da me predetti. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Pregate. Solo pregando potete accettare la volontà di Dio. Il demonio desidera allontanarvi dal cammino della grazia, ma voi potete vincerlo. Camminate incontro a Gesù. Ascoltate le sue parole e ricevetelo nell’Eucarestia. Soffro a causa dei miei poveri figli lontani da Dio. Siate fedeli. Non allontanatevi dalla verità. Chi sta con il Signore mai sarà sconfitto. Non scoraggiatevi davanti alle vostre difficoltà. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Sapete che accadrà un grande miracolo di Dio in favore dei miei devoti. Nella grande tribolazione, i miei eletti non sperimenteranno la sofferenza. Saranno gli eletti di Dio ed erediteranno il nuovo mondo. Non ci sarà dolore. La morte non esisterà più e tutti vivranno felici. Sarà questo il tempo del trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Coraggio. Io sarò al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.289 - 6 marzo 2010
Cari figli, avanti sul cammino della preghiera. State attenti ai miei appelli e aprite i vostri cuori alla chiamata del Signore. Dio ha fretta e voi non potete vivere lontani dalla verità. Siate miti e umili di cuore. Cercate la strada della santità per essere salvi. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni, ma Dio non è lontano da voi. Vivete nel tempo in cui la creatura è più valorizzata che il Creatore e l’umanità cammina cieca spiritualmente. Pentitevi sinceramente e Dio vi salverà. Io sono vostra Madre. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Depositate la vostra fiducia in mio Figlio Gesù. Dopo tutte le tribolazioni, verrà la trasformazione della terra. Dio farà un grande miracolo e vedrete ciò che gli occhi umani non hanno mai visto. Sarà un tempo di gioia per gli eletti di Dio. Avanti senza paura. Gli abitanti di una grande città della Terra della Santa Croce (Brasile) vivranno momenti di grande tribolazione. Gli uomini sapienti daranno un annuncio e tutta la popolazione fuggirà. La scoperta della grande lacuna richiamerà l’attenzione del mondo. Tornate al Signore. Lui sta a braccia aperte in vostra attesa. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.290 - 7 marzo 2010
Cari figli, Io vi amo come siete e sono venuta dal cielo per offrirvi la grazia della conversione sincera. Aprite i vostri cuori alla Mia chiamata. Desidero condurvi a un’alta vetta di santità. Non esitate. Non scoraggiatevi. Accogliete con fedeltà il Vangelo del mio Gesù. L’umanità si è allontanata da Dio e gli uomini sono diventati schiavi del peccato. Liberatevi veramente e tornate a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Cercate forza nella preghiera. Solo per mezzo della preghiera sarete capaci di sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando. Ecco il tempo della grazia per ciascuno di voi. Non vivete lontani dal Signore. Lui vi chiama e vi attende. Gli abitanti della terra della regina vivranno momenti di grande tribolazione. Accadrà di venerdì e gli uomini piangeranno e si lamenteranno. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.292 - 13 marzo 2010
Cari figli, Io sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi e pregate, perché solo nella preghiera troverete la forza per sopportare il peso della croce. La morte passerà per San Francisco e i miei poveri figli vivranno momenti di grande tribolazione. Non allontanatevi dal cammino del Signore. Cercate-Lo sempre, perché Lui vi ama e vi attende a braccia aperte. Conosco ognuno di voi per nome. So delle vostre necessità e sono venuta dal cielo per aiutarvi. Credete fermamente e sarete vittoriosi. Soprattutto nei momenti difficili, non allontanatevi da mio Figlio Gesù. La vostra piena felicità è in Lui e senza di Lui mai l’uomo potrà salvarsi. Avanti senza paura. Io sono al vostro fianco. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Toponimi 

 Argentina

§  San Francisco, cittadina della provincia di Jujuy

 Australia 

 Colombia 

§  San Francisco, comune nel dipartimento di Antioquia
§  San Francisco, comune nel dipartimento di Putumayo

 Costa Rica 

§  San Francisco, distretto del cantone di Cartago
§  San Francisco, distretto del cantone di Goicoechea
§  San Francisco, distretto del cantone di Heredia
§  San Francisco, distretto del cantone di San Isidro

 Filippine 

 Guatemala 

 Honduras 

 Nicaragua

 Porto Rico 

 Stati Uniti d'America 



3.302 - 6 aprile 2010

Cari figli, un fatto spaventoso accadrà a Ginevra e si ripeterà nel Pernambuco. Ginevra vivrà momenti di grande tribolazione. La furia del nemico invisibile raggiungerà i miei poveri figli. Ecco il tempo del dolore per l’umanità. Vi invito alla preghiera sincera, perché solo per mezzo della preghiera potete sopportare il peso delle prove che verranno. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Io sono vostra Madre e voglio che facciate parte del mio Esercito vittorioso. Nell’Eucarestia e nelle parole di mio Figlio Gesù c’è il reale motivo della vostra futura vittoria. Non esitate. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Ginevra può essere riferito a:
§  Ginevra - capitale dell'omonimo cantone in Svizzera

3.309 - 22 aprile 2010

Cari figli, voi siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Dio ha fretta e questo è il tempo del vostro ritorno sincero e amorevole al Dio della salvezza e della pace. Io sono vostra Madre e sono molto vicina a voi. Quando sentite il peso delle vostre difficoltà, chiamatemi e Io vi condurrò a mio Figlio Gesù. In Lui troverete la forza per il vostro cammino. La vostra piena felicità è in Gesù. Tornate a Lui che vi ama e vi conosce per nome. Ecco il tempo delle grandi tribolazioni spirituali. Cercate forza nella preghiera e nell’Eucarestia. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per voi la grande vittoria di Dio. Non ci sarà sconfitta per i miei eletti. Giungerà per l’umanità l’ora del calvario. Grandi e dolorosi avvenimenti vi attendono, ma non scoraggiatevi. Gli angeli del Signore verranno dal cielo e i suoi eletti non sperimenteranno dolori fisici. Nella grande tribolazione finale gli uomini vedranno la mano potente di Dio agire. Avanti senza paura. Voi siete del Signore e non dovete temere nulla. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.310 - 24 aprile 2010
Cari figli, non allontanatevi dalla preghiera. L’umanità è alla vigilia degli avvenimenti più dolorosi. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. La terra si agiterà e dalle profondità verranno immensi fiumi di fuoco. Giganti addormentati si alzeranno e la sofferenza sarà grande per molte nazioni. L’asse terrestre si sposterà e i miei poveri figli vivranno momenti di grande tribolazione. State attenti. Ecco il tempo dei dolori per l’umanità. Tornate a Gesù. Solo in Lui troverete la forza per sopportare il peso delle prove che verranno. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Non esitate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.336 - 24 giugno 2010
Cari figli, soffro per ciò che vi attende. Il Brasile vivrà ancora momenti di grande tribolazione. In molte regioni ci saranno grandi distruzioni e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Quando vi chiedo di pregare, dovete capire che non sono venuta dal cielo per scherzo. La vostra nazione si è allontanata da Dio e gli uomini camminano verso l’abisso della distruzione. Tornate a Dio, perché Lui vi ama e vi attende a braccia aperte. Tutto ciò che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Inginocchiatevi e pregate. Io voglio aiutarvi, ma ciò che desidero fare in vostro favore dipende da voi. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio. Avanti senza paura. Chi sta con il Signore non sperimenterà mai la sconfitta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.358 - 11 agosto 2010
Cari figli, avanti nella preghiera. Ecco, sono giunti i tempi da me predetti. Non tiratevi indietro. Dio ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Tornate a Gesù. Solo Lui è il vostro Tutto e senza di Lui nulla potete fare. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Sappiate che molti luoghi che oggi contemplate cesseranno di esistere. La terra sarà trasformata e dopo la grande tribolazione gli uomini vedranno la mano potente di Dio agire. Nella terra odorosa ci sarà grande distruzione e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Non restate con le mani in mano. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.442 - 20 febbraio 2011
Cari figli, non c’è vittoria senza croce. Cercate forza in Gesù. In Lui è la vostra vera liberazione e salvezza. Aprite i vostri cuori alla sua chiamata e non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Non tiratevi indietro. Il Signore vi ricompenserà generosamente per tutto quello che farete in favore dei miei piani. Sono vostra Madre e vi amo immensamente. Vi chiedo di vivere il Vangelo del mio Gesù e di cercare di testimoniare ovunque che siete unicamente del Signore. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. L’umanità si è allontanata da Dio e i miei poveri figli camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. Uttar Pradesh [India] vivrà momenti di grande tribolazione e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. La morte passerà per Flores* e la distruzione sarà grande. Pregate. Soffro per quello che vi attende. Pentitevi e tornate. Dio vi ama e vi aspetta. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
*è il nome di diverse località nel mondo, soprattutto in Sudamerica

3.464 - 5 aprile 2011 
Cari figli, Piúma (in Brasile, sulla costa) porterà una croce pesante e i miei poveri figli conosceranno grandi sofferenze. Ajuda* chiederà aiuto e Socorro** vivrà momenti di angoscia. L’isola di Madeira vivrà momenti di grande tribolazione. La morte passerà e gli uomini piangeranno e si lamenteranno. Vi chiedo di vivere nella grazia del mio Signore e di allontanarvi da tutto ciò che è contrario al desiderio di Dio. Allontanatevi definitivamente dal peccato e vivete rivolti al Paradiso, per il quale unicamente siete stati creati. Camminate verso un futuro di grandi e dolorose tribolazioni. Inginocchiatevi in preghiera. Solo per mezzo della preghiera avrete forze per sopportare il peso della croce. Io sono vostra Madre e so cosa vi aspetta. Ascoltatemi. Siate docili e portate a tutti i miei appelli. Non tiratevi indietro. Dio è al vostro fianco anche se non lo vedete. Abbiate coraggio, fede e speranza. Chi sta con il Signore vincerà. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*è il nome di una zona di Lisbona, così come di un’altra località portoghese (frazione di Peniche)
**nome di un’altra zona di Lisbona, ma anche di altre località nel mondo
In portoghese c’è un gioco di parole, lett. “Aiuto chiederà aiuto e Soccorso vivrà momenti di angoscia”
Portogallo

3.473 - 23 aprile 2011 
Cari figli, ecco i tempi da me predetti in passato. State attenti e non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Voglio condurvi alla conversione sincera, ma ho bisogno del vostro sì per aiutarvi. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni. Restate con la verità del Vangelo. Non lasciatevi ingannare dalla falsa scienza. Aprite i vostri cuori e sarete grandi nella fede. Inginocchiatevi in preghiera. Auxerre (Francia) vivrà momenti di grande tribolazione. Sofferenze simili saranno vissute dagli abitanti di Porto Seguro (Brasile). Soffro per ciò che vi attende. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

3.480 - 9 maggio 2011 

Cari figli, lasciatevi guidare dallo Spirito Santo, perché solo così potete fare pienamente la volontà del Signore. Confidate nel Signore e sperate in Lui con grande gioia. Voi non siete soli. Il mio Signore è con voi. La sua presenza amica vi darà forza per sopportare il peso delle prove che verranno. Pregate. Non vivete lontani dalla preghiera. Golestan (regione dell'Iran) chiederà aiuto e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Soffro per ciò che vi attende. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Nella grande tribolazione finale, gli uomini e le donne di preghiera contempleranno le meraviglie del Signore. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.501 - 25 giugno 2011 

Cari figli, Dio è il vostro Bene Assoluto e solo la sua grazia vi trasformerà. Lasciatevi guidare dallo Spirito Santo, perché solo così potete trovare le forze per il vostro cammino di fede. Pentitevi e servite il Signore con gioia. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Non permettete che il demonio vi inganni. Siate forti. Io sono vostra Madre e so cosa vi aspetta. Sonzay (Francia) vivrà momenti di grande tribolazione. Pregate, pregate, pregate. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Io voglio aiutarvi, ma vi chiedo di essere docili ai miei appelli. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.520 - 2 agosto 2011 
Cari figli, vi amo come siete. Vi chiedo di essere docili alla mia chiamata e di cercare di imitare ovunque mio Figlio Gesù. Sono vostra Madre e sono instancabile. Soffro a causa delle vostre sofferenze e voglio aiutarvi. Aprite i vostri cuori e non vivete nel peccato. Dio ha fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. L’umanità si è allontanata da Dio e cammina verso un grande abisso. Tornate a Gesù. Egli è il vostro Tutto e senza di Lui non potete fare nulla. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede. Quando vi sentite deboli, chiamate Gesù, perché solo in Lui è la vostra vittoria. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così potete vivere e testimoniare i miei appelli. Soffro per ciò che vi attende. Hedensted (Danimarca) vivrà momenti di grande tribolazione e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.525 - 15 agosto 2011 


Cari figli, Io vi amo immensamente e vengo dal Cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Siate docili e non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Siate fedeli e testimoniate a tutti che siete unicamente di Cristo. L’umanità vive momenti difficili e i miei poveri figli camminano come ciechi. Inginocchiatevi in preghiera. Solo tramite la preghiera potete ottenere la vittoria. Non perdetevi d’animo. Arriverà il giorno in cui gli uomini avranno la grande possibilità del pentimento. Dio mostrerà un grande segno e gli uomini non avranno spiegazione. Dopo la grande tribolazione il Signore trasformerà la Terra e vedrete la Mano Potente di Dio agire. Pentitevi e tornate. Il mio Signore vi attende a braccia aperte. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Qualunque cosa accada, non allontanatevi dal Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.558 - 22 ottobre 2011 

Cari figli, voi siete il popolo eletto del Signore ed Egli vi ama. Aprite i vostri cuori e siate miti e umili di cuore. Sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per portarvi la pace. Cercate Gesù, perché in Lui è la vostra piena felicità. Non perdetevi d’animo davanti ai vostri problemi. Quando tutto sembrerà perduto, il Signore verrà a voi. Egli asciugherà le vostre lacrime e vedrete la trasformazione dell’umanità. Dopo la grande tribolazione finale, vedrete una nuova Terra. Sarà questo il tempo del trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. L’umanità troverà la pace e gli uomini e le donne di fede vivranno felici. Non perdetevi d’animo. Il domani sarà di gioia per gli eletti di Dio. Avanti senza paura. Allontanatevi dal peccato e servite il Signore con gioia. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.586 - 24 dicembre 2011

Cari figli, Gesù è con voi. Ascoltate la sua voce e lasciate che le sue parole trasformino le vostre vite. Voi appartenete al Signore e solo Lui dovete seguire e servire. L’umanità vive momenti di grande tribolazione ed è arrivato il momento di riconciliarvi con Dio, perché solo così potete sperimentare la pace. Non perdetevi d’animo davanti alle vostre difficoltà. Qualunque cosa accada, restate con Gesù. Egli ha tutto sotto controllo. Confidate in Lui e vedrete la trasformazione della Terra. L’umanità sarà rinnovata dalla Misericordia di Gesù. Sorgerà un grande segno di Dio e gli uomini resteranno meravigliati. I lontani saranno condotti alla verità e gli eletti del Signore possederanno grande fede. Non perdete la vostra speranza. Inginocchiatevi e pregate Colui che bussa e desidera entrare. In Gesù troverete la vostra felicità per sempre. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.619 - 6 marzo 2012
Cari figli, riempitevi di coraggio, perché sono venuta dal Cielo per indicarvi il cammino della Salvezza. Siate fedeli a Gesù. Amate e difendete la verità. L’umanità è diventata infedele perché gli uomini si sono allontanati dalla verità. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede e di cercare di imitare in tutto mio Figlio Gesù. Ecco il tempo della grazia per ciascuno di voi. Non restate con le mani in mano. Dio ha fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Inginocchiatevi in preghiera. Cercate forza nell’Eucaristia e nelle parole di mio Figlio Gesù. Voi appartenete al Signore. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Non tiratevi indietro. Io sono vostra Madre e sono instancabile. Camminate verso un futuro di grandi prove. Botany Bay vivrà momenti di grande tribolazione e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Soffro per ciò che vi attende. Avanti senza paura. Chi cammina con il Signore non sperimenterà mai il peso della sconfitta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Il termine Botany può riferirsi a:

3.630 - 31 marzo 2012
Cari figli, Dio ha fretta. Non state con le mani in mano. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Vi chiedo di vivere i miei appelli e di imitare in tutto mio Figlio Gesù. L’umanità si è allontanata dal Creatore perché gli uomini sono diventati ciechi spiritualmente. Liberatevi veramente dai vostri peccati e servite il Signore con gioia. Io sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per chiamarvi alla conversione sincera. In questi giorni cercate di vivere più vicini a Gesù. Cercatelo nel Sacramento della Confessione e dell’Eucaristia. La vostra vittoria è nel Signore. Non restate fermi. Dopo la grande tribolazione il Signore verrà a voi con grande vittoria. Egli asciugherà le vostre lacrime e tutti vivranno felici. Avrete ancora lunghi anni di dure prove. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.631 - 2 aprile 2012.
Cari figli, Io sono al vostro fianco anche se non mi vedete. Abbiate coraggio, fede e speranza. Conosco le vostre necessità e supplicherò il mio Gesù per voi. Confidate nel potere di Dio e tutto finirà bene per voi. State attenti. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Dio ha fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Siate uomini e donne di costante preghiera. L’umanità si è allontanata da Dio e cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Pentitevi e tornate a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Non tiratevi indietro. Testimoniate ovunque che siete di Cristo e che le cose del mondo non sono per voi. Siate miti e umili di cuore. Voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Vivete rivolti al paradiso, per il quale unicamente siete stati creati e rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti in cielo. Inginocchiatevi in preghiera. Soffro per ciò che vi attende. Ebino vivrà momenti di grande tribolazione e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Cercate forza nelle Parole del mio Gesù e nell’Eucaristia. La vostra vittoria è nel Signore. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Ebino (えびの市?) è una città giapponese della prefettura di Miyazaki

IL GRANDE CASTIGO


(È il messaggio più lungo dato dalla Madonna a Pedro Régis, è salvato a parte)
IL MESSAGGIO 458 (2 novembre 1991)

13. MADRE E REGINA DELLA VOSTRA NAZIONE
…… Vi esorto anche, voi che mi ascoltate, a pregare il vostro Angelo Custode, perché anche lui ha il grande compito di proteggervi dalle insidie del mio avversario. Non scoraggiatevi perché avete, soprattutto, la protezione di Dio, vostro Padre. Satana è riuscito a diffondere i suoi errori ovunque. Addirittura all’interno della Chiesa è riuscito a ingannare molti, facendo loro abbracciare insegnamenti erronei come quelli della teologia della liberazione e negare ciò che predica il successore di Pietro e vicario di mio Figlio, Papa Giovanni Paolo II. Se l’umanità non tornerà a Dio sul cammino della conversione, non tarderà a cadere su di voi un grande castigo. È giunto il momento in cui dovete accogliere tutto ciò che vi ho trasmesso. Se accoglierete i miei appelli, starete dando inizio al grande trionfo del mio Cuore Immacolato. Ascoltatemi. Desidero stare al vostro fianco, accompagnando i vostri passi e intercedendo affinché possiate fare tutto ciò che mio Figlio vi dirà.

573 – 1 dicembre 1992
Cari figli, sono la Madre e la Regina del Brasile. Oggi vengo dal cielo per offrirvi il mio cuore e il mio amore. Vi chiedo di non fuggire da me, perché desidero aiutarvi. Non lasciatevi scoraggiare dalle difficoltà, ma abbiate coraggio e siate fiduciosi. Vi chiedo anche di consacrarvi a me, così potrò esservi ogni giorno più vicino. Desidero riversare grazie e benedizioni sulla vostra nazione, così amata da Dio, ma anche così attaccata dal mio avversario. Iniziate oggi a pregare il rosario per liberarvi dagli attacchi del diavolo. Senza preghiera non potete difendervi e non sarete capaci di crescere spiritualmente. Sappiate, tutti voi, che un grande castigo non tarderà ad abbattersi sul mondo, e io sono triste per ciò che vi attende. Sono vostra Madre. Vi amo e desidero dirvi: convertitevi, convertitevi, convertitevi. Ritornate a Dio. Pentitevi. Chiedete perdono. Il cielo vuole salvarvi. Questo è il messaggio che vi trasmetto oggi nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
698 – 29 settembre 1993 (6° anniversario delle apparizioni)
Cari figli, sono la Regina della Pace. Sono felice di incontrarvi qui. Che Dio vi benedica e vi conceda sempre la Sua pace. Vengo dal cielo questa sera per supplicarvi di vivere i messaggi che ho già trasmesso. Non voglio forzarvi, poiché so che siete liberi, ma vi chiedo: ASCOLTATEMI. Ho bisogno della vostra testimonianza sincera e coraggiosa. Non tiratevi indietro, ma proseguite giorno dopo giorno, per incontrare Colui che è il vostro tutto. Gli uomini hanno bisogno di accettare e vivere il Vangelo del mio Gesù. Se l’umanità non si converte, un grande castigo non tarderà ad abbattersi sull’umanità. Pertanto è arrivato il tempo del vostro Sì a Dio. Il mio Signore si aspetta grandi cose da voi. Avvicinatevi di più a Colui che ha parole di vita eterna e vi conosce per nome. Non meravigliatevi per i prodigi che ho realizzato qui in questi anni. Ho ancora grandi cose da realizzare. Vedrete cose che i vostri occhi non hanno mai visto. Continuate a pregare, ma pregate con il cuore, poiché la preghiera del cuore è ciò che piace al Signore. Non vengo dal cielo per caso. Ritornate, se volete essere salvati. Dio si aspetta molto da voi, poiché egli vi ha dato molto. Sforzatevi di essere simili al mio Gesù in ogni cosa. In questo momento sto facendo scendere su di voi dal cielo una pioggia straordinaria di grazie. Grazie per il vostro Sì alle mie parole. Questo è il messaggio che vi trasmetto oggi nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
744 - 11 gennaio 1994

Cari figli, questa sera vi invito a pregare il Santo Rosario con gioia. Date a tutti il buon esempio. Siate buoni gli uni con gli altri. Amate tutti, anche coloro che vi maltrattano e vi perseguitano. Chiedete al Signore di donarvi la grazia dell’amore, perché l’amore è la difesa contro tutti i mali. Io sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Ascoltatemi. Non posso aiutarvi se non aprite il vostro cuore. Quindi, donatevi a me con gioia. Il mondo è molto teso e sull’orlo di grandi catastrofi. Se non vi convertite, un grande castigo cadrà sull’umanità. Ascoltatemi se volete essere salvati. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

746 - 18 gennaio 1994 (Penedo, nello stato dell’Alagoas)

Cari figli, sono la Madre e la Regina del Brasile. Sono anche, in modo speciale, Regina del vostro stato. Oggi vengo dal cielo per chiedervi di tornare al Signore il più presto possibile. La vostra conversione dovrebbe avvenire subito! Non state con le mani in mano. Avanti con me. Siate tutti del Signore. Siate fedeli alla vostra Chiesa. Obbedite a Papa Giovanni Paolo II. Il mondo sarà coinvolto in un grande scandalo e coloro che non obbediscono al Papa non lo sosterranno. Pertanto, ascoltate quello che vi dicono i vostri superiori ecclesiastici. Partecipate alla Santa Messa con gioia e devozione. Confessatevi sempre quando sentite la necessità di purificare la vostra anima. Trovate il tempo per pregare. Il mondo va male perché sono pochi quelli che pregano. Un grande castigo sta per abbattersi sull’umanità. Pregate e convertitevi. Tutto dipende dalla vostra conversione. Non è un caso che io venga dal cielo. Vi amo tanto e voglio aiutarvi. Aprite i vostri cuori a me. Datemi la vostra stessa esistenza e non dimenticate di pregare il Santo Rosario. Fuggite dai luoghi dove viene profanata la dignità dei cristiani. Rinunciate al fumo, all’alcool e ai programmi televisivi. La televisione sta distruggendo le famiglie. Abbiate il coraggio di rinunciare al peccato. Abbracciate la grazia di Dio. Voglio che restiate sempre al mio fianco. Lasciate che io vi guidi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

764 - 1 marzo 1994

Cari figli, oggi vi invito a pregare con il cuore, perché chi prega con tutto il cuore è gradito al Signore. Non allontanatevi dalla preghiera, ma cercate sempre un momento per parlare con il Signore, che vi aspetta sempre con l’intenso amore del Padre. Il mondo non sta andando bene perché sono pochi quelli che si fermano a pregare. Se gli uomini e le donne non cambiano vita, non tarderà a cadere sull’umanità un grande castigo. Sono vostra Madre e so cosa vi aspetta. Fate attenzione! Ascoltatemi! Voglio aiutarvi. Perciò pregate, pregate, pregate. Sono felice della vostra presenza qui stasera e, soprattutto, sono felice della presenza dei miei religiosi e di coloro che cercano la via del Signore. Voglio dirvi, figlie mie, che siete nel mio cuore e non avete nulla da temere. Coraggio. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

766 - 5 marzo 1994

Cari figli, coraggio! Abbiate fiducia! Sono vostra Madre. Non perdetevi d’animo. Io sono con voi. Donate a me la vostra esistenza. Voglio condurvi a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Non state con le mani in mano. Pregate. Ascoltate i miei appelli materni e preoccupati. Se fate ciò che chiedo, potete essere sicuri che la vostra vita sarà ricolma delle grazie del Signore. Il mondo percorre la strada della perdizione e dell’autodistruzione. Ecco, è arrivato il momento opportuno per la vostra conversione. Siate del Signore. Siate miei nella preghiera e vivendo il Vangelo. Tornate rapidamente al Signore. Non vi è più tempo per dubbi e incertezze. Convertitevi ora. Se non vi convertite, un grande castigo si abbatterà sull’umanità. Fate attenzione. Il tempo per la vostra conversione volge al termine. Avanti. Il Signore vi aspetta. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

781 - 9 aprile, 1994

Cari figli, sono vostra Madre. Vi chiedo di donare con gioia la vostra esistenza a Colui che è il vostro tutto, perché senza di Lui non siete niente e non potete fare nulla. Siate fiduciosi. Siate sicuri che, se vi convertite, il mondo avrà di nuovo la pace. Siate saldi. Non vacillate. Pregate e vivete con gioia il Vangelo del mio Gesù. Partecipate gioiosamente e con devozione alla Santa Messa e tornate a Dio attraverso la confessione. La confessione è necessaria per la vostra salvezza, perché è uno dei sacramenti istituiti da mio Figlio per riconciliarvi con Lui. Quindi state attenti, soprattutto voi che non amate andare a confessarvi. Io vi amo e voglio aiutarvi. Lasciate che vi guidi. Convertitevi. Se non vi convertite, potete essere certi che un grande castigo si abbatterà sull’umanità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

793 - 7 maggio 1994

Cari figli, vi amo come siete. Ho fretta e quindi vengo questa sera dal cielo per chiedervi di tornare a Dio il più presto possibile. Non rimanete fermi, fate la volontà del Signore. Pregate! Fate penitenza! Ritornate a Colui che è il vostro Tutto. Gesù è il vostro grande amico. Egli non illude e non delude. Confidate in Lui e vedrete quante grazie riceverete! Dio è addolorato per i peccati dell’umanità e, se non vi convertite, non tarderà ad arrivare un grande castigo. Convertitevi ora! Siete importanti per il Signore. Nonostante i vostri difetti, Egli vi aspetta con l’intenso amore di un Padre. Non tiratevi indietro. Avanti con gioia. Che la vostra vita parli più delle vostre parole. Vivete i messaggi che vi vengono dati! Non voglio obbligarvi, ma se vivete docilmente quello che chiedo, potete essere certi che il cielo vi ricompenserà generosamente. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

866 - 25 ottobre 1994

Cari figli, sono vostra Madre e vengo dal cielo per dirvi: ritornate al vostro Dio, che vi ama e vi attende con l’immenso amore del Padre. L’umanità si avvia verso la distruzione che gli uomini hanno preparato con le loro stesse mani. È giunto il momento di accettare la pace. Non offendete il mio Gesù. Siate capaci di accettare l’amore e il messaggio di mio Figlio Gesù! Non voglio obbligarvi, ma quello che dico è serio. Se non vi convertite, un grande castigo si abbatterà sull’umanità. Molti dovranno pentirsi di una vita trascorsa senza Dio, ma sarà tardi. Sono vostra Madre e canto la stessa canzone: ritornate, ritornate, ritornate. Se non pregate, non sarete capaci di comprendere quello che dico. Pertanto pregate, pregate, pregate! Senza preghiera non potete camminare verso la grazia di Dio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

903 – 17 gennaio 1995

Cari figli, ascoltate la voce del Signore con docilità e sforzatevi di vivere nella sua Grazia. L’umanità si è allontanata da Dio e non prega più. È giunto il momento decisivo e, se volete essere del Signore, dovreste contribuire alla realizzazione dei miei progetti. Sappiate che Dio trasformerà questo mondo. Il Signore è rattristato dai vostri peccati e, se non c’è conversione, un grande castigo si abbatterà sull’umanità. È giunta l’ora del vostro sincero e coraggioso sì. Fate la vostra parte, di modo che quelli che hanno lasciato il Signore possano ritornare, poiché Dio li attende a braccia aperte. Vi invito anche a pregare il rosario e a partecipare gioiosamente alla Santa Messa. Se farete così, il Signore vi ricompenserà generosamente. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

929 – 21 marzo 1995

Cari figli, desidero che continuiate a pregare il santo rosario, poiché la preghiera del rosario vi porta la grazia del Signore. Sono molto felice per quelli che pregano e diffondono la devozione del rosario. Sappiate che il mio Gesù è triste, poiché pochi sono disposti a pregare. Come ho già detto, se non pregate un grande castigo si abbatterà sull’umanità. Dunque pregate, pregate, pregate! Desidero portarvi al mio Signore, ma non state con le mani in mano. Ascoltatemi! Ho ancora nobili cose da dirvi. Fate attenzione! Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

943 – 22 aprile 1995

Cari figli, desidero dirvi che Dio è Verità, che Dio esiste. La vera felicità è solo in Lui. L’umanità ha abbandonato Dio e attira su di se un grande castigo. Se non vi convertite, non tarderà ad abbattersi su di voi un grande castigo. È arrivato il momento giusto. Non state con le mani in mano!Avanti! Pregate, poiché solo mediante la preghiera la pace verrà al mondo. Siate buoni gli uni con gli altri. Amate, poiché l’amore è la maggior difesa contro qualsiasi male. Il Signore mi ha mandato ad aiutarvi. Abbiate fiducia! Vi amo. Soffro a causa dei vostri peccati. Manderò dei segni straordinari per mostrare che non sono qui per scherzo. Accogliete i miei appelli con sincerità. Non vengo per obbligarvi, ma voi ascoltatemi! Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

959 – 27 maggio 1995

Cari figli, desidero dirvi che la pace del mondo è in crisi. Pregate, pregate, pregate! Ho fretta e vi chiedo di non starvene lì con le mani in mano. Fate attenzione! Non sono venuta dal cielo per scherzo. Quello che dico è serio. Vi rimane poco tempo. Se non vi convertite, un grande castigo si abbatterà sull’umanità. È arrivata l’ora del vostro sì. Il mio Gesù vi attende con l’immenso amore di un Padre. Andate, voi tutti, a incontrarlo! Ora, più che mai, avete bisogno di stare attenti. Donatevi al Signore. La vostra speranza è unicamente in Lui. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.075 – 20 febbraio 1996

Cari figli, in questo momento vi invito a vivere tutti i miei messaggi. Sappiate che c’è poco tempo e che è arrivata l’ora della vostra coraggiosa testimonianza pubblica. L’umanità si è allontanata da Dio e non sa dove andare. Il Signore è rattristato a causa dei vostri peccati e vi chiama a un pentimento sincero. Non tiratevi indietro! Siete il popolo del Signore e dovreste vivere la mia proposta di pace. Se non vi convertite, un grande castigo si abbatterà sull’umanità. Pregate! Assumete il vostro vero ruolo di cristiani! Il mio Gesù conta su di voi. Non state con le mani in mano. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.139 – 20 luglio 1996

Cari figli, vivete gioiosamente i miei messaggi, poiché è l’unico modo in cui posso aiutarvi. Sono vostra Madre e vengo dal cielo per reclamare quello che appartiene a Dio. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino da Dio. Se poteste sapere quanto vi amo, piangereste di gioia. Sono triste a causa di coloro che si chiudono alla grazia del Signore e non accettano i miei messaggi. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico non è uno scherzo. Se gli uomini non si convertono, un grande castigo si abbatterà sull’umanità. Molti dovranno pentirsi di una vita trascorsa senza Dio, ma sarà tardi. Questo è il momento giunto per convertirsi. Avanti! Non temete! Sono al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.252 - 9 aprile 1997
Cari figli, l’umanità si trova nell’abisso del peccato. Uomini e donne hanno abbandonato Dio e non pregano più. Essi non sono in grado di riconoscere il peccato come il grande male dell’umanità e così diventano spiritualmente ciechi. Soffro per i figli che si stanno perdendo sulla strada dell’odio, della violenza e della mancanza di fede. Oh, uomini e donne, dove volete andare? Oh, umanità, ritorna sulla via del bene. Se non si converte, un grande castigo si abbatterà sull’umanità. Pregate. Cambiate la vostra vita. Riconciliatevi con il vostro Dio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
1.323 - 23 settembre 1997
Cari figli, l’umanità è diventata infedele al suo Creatore e cammina verso un grande abisso. Vengo dal cielo per chiamarvi alla conversione e per avvisarvi che, se non ci sarà un ritorno immediato al Signore, un grande castigo cadrà sugli uomini. Vi chiedo di continuare a pregare e a vivere i miei appelli. Non voglio obbligarvi, perché tutto ciò che è fatto senza amore non è gradito a mio Figlio Gesù. Venite con umiltà e mansuetudine. Avete la libertà, ma sappiate che la cosa migliore è fare la volontà di Dio. Coraggio. Io vi amo e voglio aiutarvi. Confidate in me. Pregate. Convertitevi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.336 - 24 ottobre 1997
Cari figli, voi siete importanti per il Signore ed Egli vi chiama a vivere rivolti verso il Paradiso, per il quale unicamente siete stati creati. Vengo dal cielo per chiedervi di intensificare le vostre preghiere e di cercare di imitare in tutto mio Figlio Gesù. Non voglio forzarvi, perché avete la libertà. Vi chiamo docilmente alla preghiera sincera, che è possibile solo per coloro che si aprono alla grazia del Signore. Vi desidero molto. Non allontanatevi da me. L’Onnipotente è rattristato perché gli uomini non vivono più i suoi comandamenti. L’umanità vive lontana dal Signore e più vicina a un grande abisso. Vivete nel tempo in cui la creatura è valorizzata più del Creatore. Se gli uomini non si convertono, sull’umanità potrà cadere un grande castigo.
Pregate. La preghiera è l’alimento spirituale che vi sosterrà in questo lungo cammino. Vi voglio nel mio Cuore, perché coloro che saranno nel mio Cuore saranno protetti. Svegliatevi, cari figli, non rimanete nel peccato. Questo è il tempo della grazia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.355 - 6 dicembre 1997
Cari figli, vengo dal cielo per riempirvi di gioia e per chiedervi di tornare al vostro Dio, che vi ama e vi attende a braccia aperte. Voglio preparare i vostri cuori affinché le parole di mio Figlio possano essere vissute e testimoniate da tutti voi. Sono felice della vostra presenza e vi assicuro che starò sempre al vostro fianco, per incoraggiarvi e condurvi a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Continuate a pregare. La preghiera vi farà comprendere i progetti di Dio. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi. Se non vi convertirete, sull’umanità cadrà un grande castigo. Questo è il tempo opportuno per convertirvi. Non state con le mani in mano. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.360 - 14 dicembre 1997
Cari figli, vengo dal cielo per benedirvi e dirvi che ho bisogno delle vostre preghiere. Vi chiedo di vivere con umiltà tutti i miei messaggi, poiché desidero trasformare le vostre vite e condurvi a un’alta vetta di santità. Non state con le mani in mano. Allontanatevi dal peccato e non permettete che satana vi inganni. Sappiate, voi tutti, che i vostri dubbi e incertezze sono interferenze del mio avversario. Fate attenzione. State attenti. Desidero la vostra conversione e il vostro ritorno al Signore. Se gli uomini non si convertono, sull’umanità cadrà un grande castigo. So che avete la libertà, ma ascoltatemi. Io voglio il vostro bene e la vostra felicità. Coraggio. Non allontanatevi da me. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.413 - 18 aprile 1998
Cari figli, sono venuta dal cielo per stare con voi e dirvi che questa è l’ora del grande ritorno. Sappiate che Dio vi attende a braccia aperte, perché è il Padre Misericordioso che ama i suoi figli. Vi chiedo di non stare lontani dalla preghiera. Come il vostro corpo ha bisogno di cibo, così la vostra anima ha bisogno di preghiera. Pregate
sempre. Pregate molto per essere salvi. L’umanità si trova alla vigilia di un grande castigo. Se non vi convertite, il castigo verrà e gran parte dell’umanità sarà distrutta. Ascoltatemi. Non voglio farvi paura. Ciò che vi dico è per il vostro bene. Ve lo dico perché possiate essere preparati. Coraggio. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


1.422 - 9 maggio 1998
Cari figli, Io sono vostra Madre e sono instancabile. Voglio riunirvi nel mio Cuore Immacolato e farvi sentire la vittoria di Dio. Sappiate che Dio trasformerà la vostra tristezza in gioia, asciugherà le vostre lacrime e vi condurrà al trionfo del mio Cuore. C’è molta malvagità sulla terra. Vedete come cresce il numero delle violenze, dei furti e dei sequestri. Si parla tanto di pace, ma gli uomini non si sforzano di costruirla. Il pericolo di una nuova guerra diventa reale. Se gli uomini non pregano, un grande castigo cadrà sull’umanità. Pregate. Pregate molto. Solo pregando sarete salvi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.455 - 25 luglio 1998
Cari figli, questa sera vi invito ad essere miti e umili di cuore, perché solo così potrete contribuire ai miei piani. Mio Figlio si aspetta molto da voi. Sforzatevi di compiere il vostro vero ruolo di cristiani. Pregate. Pregate molto. Solo pregando il mondo troverà la pace. Ho bisogno del vostro sì sincero e coraggioso. Aprite i vostri cuori alla grazia di Dio e la vostra vita sarà ricca della sua presenza. Se gli uomini non si convertono e non cambiano vita, un grande castigo cadrà sull’umanità. Convertitevi in fretta! Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.466 - 21 agosto 1998
Cari figli, lavorate spiritualmente per la vostra santificazione. Impegnatevi per raggiungere un’alta vetta di santità. La vostra nazione ha bisogno di uomini e donne che desiderano servire il Signore totalmente. Il vostro Brasile ha bisogno di diventare urgentemente una vera Terra della Santa Croce*. Basta con così tanti peccati! Basta con così tante offese al Signore. Dite a tutti che questa è l’ora del grande ritorno. Se non vi convertite, per il Brasile verrà un grande castigo. Pregate. Solo la preghiera potrà salvarvi. Avanti. Ho fretta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*“Terra della Santa Croce”: così venne chiamato il Brasile nel 1500

1.468 - 24 agosto 1998
Cari figli, vi amo come siete e voglio aiutarvi. Abbiate coraggio e cercate di imitare in tutto mio Figlio Gesù. Siete nel tempo peggiore di quello del diluvio e se non vi convertite verrà un grande castigo per l’umanità. Allontanatevi dal peccato e tornate alla grazia di Dio. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico è serio. Questa è l’ora del vostro sì, Dio vi aspetta. Non tiratevi indietro. Sappiate che vi resta poco tempo e questa è l’ora della grande decisione. Chi volete servire? Dio attende la vostra risposta alla sua chiamata. Pregate. Solo la preghiera salverà l’umanità da un grande castigo. Dite no al peccato e proseguite sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.502 - 14 novembre 1998
Cari figli, questa sera vi chiedo di vivere tutti i miei appelli e di essere, ciascuno di voi, un segno della mia presenza in questo luogo. Siate docili alla mia chiamata. Sappiate che Gesù spera molto da voi e attende il vostro ritorno. Non state con le mani in mano. Pentitevi dei vostri peccati. Il vostro tempo è breve e non potete più vivere lontani dal vostro Dio. Se non vi convertite e non cambiate vita, un grande castigo cadrà su di voi. Pregate. Vi voglio nel mio Cuore Immacolato. Il mio Cuore è per voi il rifugio nei momenti delle grandi tribolazioni. Coraggio. Quelli che sono con me sperimenteranno la grande vittoria di Dio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.537 - 5 febbraio 1999
Cari figli, non permettete che i miei poveri figli vivano nell’ignoranza. Proclamate a tutti quello che vi ho annunciato. Dite a tutti che ho fretta e che questo è il tempo opportuno per convertirvi. Aprite i vostri cuori al Signore. Siate miei nella preghiera, nell’abbandono e nella disponibilità a servire il Signore. Non state in silenzio. Dite a tutti che se non ci sarà conversione, un grande castigo verrà sull’umanità. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.615 - 3 agosto 1999
Cari figli, sono la Regina della Pace. Vi chiedo di essere costruttori di pace, perché coloro che vivono e promuovono la pace si avvicinano con facilità al Signore. Il mio Cuore arde di amore per voi, ma anche soffre a causa di coloro che causano ogni sorta di violenza. Oh uomini, dove volete andare? Cosa pensate del vostro futuro? Sappiate che non sono venuta dal cielo per scherzo. Se non vi convertite, un grande castigo cadrà sull’umanità. Pregate. La preghiera vi fortifica e vi avvicina alla grazia del Signore. Coraggio. Niente e nessuno è perduto. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.635 - 19 settembre 1999
Cari figli, ecco che state vivendo il tempo delle grandi tribolazioni. Vi chiedo di non allontanarvi dal Signore. State attenti. Se vivete lontani dalla preghiera il demonio vi ingannerà con facilità. Allontanatevi dal peccato e tornate. Non potete arrivare alla fine della vita terrena in peccato mortale. Siete preziosi per il Signore. Dite sempre no al progetto del demonio. L’umanità si trova sull’orlo di un grande abisso ed è arrivato il momento del ritorno. Dio vi chiama. Non tiratevi indietro. Quello che dovete fare a vostro beneficio spirituale, non rimandatelo a domani. Convertitevi ora. Se non vi convertite e non tornate al Dio della salvezza, un grande castigo verrà sull’umanità. Io vi voglio felici. Tornate finché c’è tempo. Dio è rattristato a causa dei vostri peccati. Pentitevi. Pentitevi. Pentitevi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.758 - 29 giugno 2000 (compleanno del veggente, la Madonna è apparsa nella cappella in costruzione)
Cari figli, siate difensori della verità e assumete con coraggio la vostra missione di cattolici. Il Signore ha bisogno di voi e vi chiama ad essere collaboratori del suo piano di salvezza. Non state con le mani in mano. Date il vostro contributo per la salvezza di tante anime lontane da Dio. L’umanità è alla vigilia di un grande castigo. Pregate. La preghiera sincera salverà l’umanità. Affrettatevi. Il tempo è breve. Quello che dovete fare, non rimandatelo a domani. Siate fedeli ai miei appelli e tutto finirà bene per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.789 - 9 settembre 2000
Cari figli, affrettate la vostra conversione, perché state vivendo nel tempo delle grandi battaglie spirituali. Se vi aprite alla mia chiamata, il mio Gesù vi darà la grazia del pentimento e della conversione sincera. Se l’umanità continua a stare lontana da Dio, un grande castigo cadrà sugli uomini. Il peccato ha contaminato molti dei miei poveri figli, causando la morte spirituale in molte anime. Soffro a causa di coloro che si perdono eternamente. Dite a tutti che la mia presenza in mezzo a voi non è casuale. Pregate. Pregando sarete capaci di comprendere quello che vi dico. Non state con le mani in mano. Ho fretta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.877 - 3 aprile 2001
Cari figli, pregate davanti alla croce supplicando la Misericordia di Dio per gli uomini. L’umanità è diventata incredula e ogni giorno si allontana dalla verità. Sforzatevi di convertirvi perché, se non cambiate vita, un grande castigo verrà sull’umanità. Vi chiedo di stare attenti. Non abbiate paura. Quello che dico non è per farvi paura. Siate coraggiosi e vivete con fedeltà i miei appelli. Non voglio obbligarvi, ma accettate con amore quello che vi dico. Quelli che sono con il Signore sperimenteranno una grande vittoria. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

1.975 - 17 novembre 2001
Cari figli, questa sera vi chiedo di continuare a pregare, perché solo con la preghiera l’umanità sarà liberata dalle mani del demonio. Sono vostra Madre e soffro a causa dei vostri peccati. Convertitevi con sincerità, perché il vostro tempo è breve. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Convertitevi in fretta. Se non vi convertite, un grande castigo cadrà sull’umanità. Quello che dico non è per farvi paura, ma perché siate attenti e in preghiera. Tornate al Signore per essere salvi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.061 - 6 giugno 2002
Cari figli, pregate supplicando la misericordia di Dio per l’umanità. La terra è piena di malvagità e gli uomini camminano in una triste cecità spirituale. Convertitevi in fretta. Se gli uomini non si convertono, un grande castigo si abbatterà l’umanità. Sono venuta dal cielo per chiamarvi e offrirvi la grazia del vero pentimento. Non rimanete nel peccato. Riconciliatevi con Dio per essere grandi nella fede. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.095 - 24 agosto 2002
Cari figli, prendetevi cura della vostra vita spirituale, perché solo così sarete grandi agli occhi del Signore. Non preoccupatevi eccessivamente per i vostri problemi. Credete nella bontà infinita del Signore ed Egli vi farà sentire la sua vittoria. L’umanità vive lontana da Dio e [sempre] più vicina a un grande abisso. Se non vi convertite, un grande castigo cadrà sull’ umanità. Pregate molto, fate penitenza e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Ecco il tempo opportuno per riconciliarvi con Dio e con il vostro prossimo. Non rimanete fermi nel peccato. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.129 - 10 novembre 2002
Cari figli, abbiate cura della vostra fede, che è il grande tesoro che il Signore vi ha offerto. Solo con la fede sarete capaci di comprendere i disegni di Dio per le vostre vite. Vivete rivolti a Gesù. Egli confida in voi e aspetta il vostro ritorno al suo amore. Date ovunque testimonianza dei miei messaggi. Attraverso di essi desidero condurvi a un’alta vetta di santità. Pregate. Non allontanatevi dalla preghiera. L’umanità vive lontana dalla grazia del Signore e i miei poveri figli vivono come ciechi che guidano altri ciechi. Convertitevi. Se non vi convertite, un grande castigo verrà sull’umanità. Riconciliatevi con Dio e con il prossimo. Aprite i vostri cuori all’amore del Signore e vedrete cieli nuovi e terre nuove. Coraggio. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.   

2.289 - 21 novembre 2003
Cari figli, sono venuta dal cielo per portarvi la pace e desidero che ciascuno accolga la vera pace di mio Figlio Gesù. Gli uomini si sono allontanati da Dio e camminano verso l’abisso dell’autodistruzione. Pentitevi e tornate al vostro Dio, che vi ama e vi attende con immenso amore di Padre. Soffro a causa dei peccati degli uomini, che ogni giorno si allontanano dalla preghiera e dalla vera conversione. Non voglio obbligarvi, ma se l’umanità non accoglie il Vangelo di Gesù non tarderà a cadere sugli uomini un grande castigo. Ho fretta. Non state con le mani in mano. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.                        
2.624 - 03/01/2006
Cari figli, date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Se vivrete la vostra fede con fedeltà, il Signore vi ricompenserà generosamente. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata. Non restate stazionari. Il domani appartiene al Signore. Ciò che dovete fare, fatelo oggi. L’umanità si è allontanata dal Creatore e cammina sulle strade della distruzione. Tornate in fretta. La famosa *Los Angeles piangerà la morte dei suoi figli. La Cina inciamperà e verrà un grande castigo. O uomini, dove volete andare? Cercate il Signore. Lui vi ama e vi attende a braccia aperte. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
USA
2.937 - 01/01/2008

Cari figli, cercate forza nella preghiera, nell’Eucarestia e nelle parole del mio Gesù. Dovete affrontare grandi difficoltà. Siate coraggiosi. Non perdetevi d’animo. Chi sta con il Signore vincerà sempre. Sappiate che la Terra della Santa Croce (Brasile) conoscerà una grande distruzione. La croce sarà pesante per i miei poveri figli. Piccole e grandi città cesseranno di esistere. Colui che si oppone a Cristo marcerà con il suo esercito e arriverà alla grande città. Il trono di Pietro tremerà. Soffro per ciò che vi attende. In molti luoghi, gli eretici occuperanno uno spazio privilegiato. Quando il Signore perderà il suo posto d’onore, verrà il grande castigo. Pochi resteranno saldi nella fede. Vi chiedo di vivere i miei appelli. Io vi condurrò per cammini sicuri. Vi chiedo di far parte del mio esercito vittorioso. Portate con voi il rosario. È l’arma per il grande combattimento. Coloro che pregano con fervore non conosceranno mai la sconfitta. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

3.194 - 30 luglio 2009
Cari figli, pregate. Solo con la forza della preghiera potete vincere il demonio. Ecco, sono giunti i tempi da me predetti. Gli uomini camminano come ciechi guidando altri ciechi e l’umanità è condotta lungo il cammino della negazione di Dio. Io sono la vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Io sono instancabile e vi chiamo, anche quando siete lontani e senza Dio. Il potere di Dio trasformerà i cuori induriti. Per mezzo del dolore, l’umanità incontrerà il cammino della salvezza. I miei poveri figli porteranno una croce pesante. Un grande castigo cadrà sull’umanità e solo gli uomini e le donne di fede sopravviveranno. Ascoltatemi e camminate incontro a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.206 - 27 agosto 2009
Cari figli, pregate. L’umanità vive lontano da Dio e gli uomini camminano spiritualmente come ciechi. Non tarderà a cadere sull’umanità un grande castigo. Dalla natura verrà grande sofferenza per un continente. Attraverso l’acqua verrà un grande dolore per i miei poveri figli. La furia della natura raggiungerà gli uomini e migliaia saranno vittime della grande tragedia. Soffro per quello che vi attende. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per avvisarvi e soccorrervi. Seguitemi sul cammino che vi ho indicato. La vostra vittoria è nel Signore. Tornate a Lui. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.603 - 31 gennaio 2012 
Cari figli, ecco i tempi dei dolori per l’umanità. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio e se gli uomini non si convertono un grande castigo cadrà sopra di voi. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così sarete vittoriosi. Non temete. I giorni che precedono la grande purificazione sono ancora lontani. Tornate a Gesù e testimoniate che siete uomini e donne di fede. Un fatto doloroso accadrà a Cajamarca e grande sarà la sofferenza per i miei poveri figli. Ascoltatemi. Non voglio obbligarvi, ma non rimandate a domani quello che dovete fare. Avanti sul cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Chi sta con il Signore non sperimenterà mai la sconfitta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

 Cajamarca è una città dell'altopiano settentrionale del Perù, situata a circa 2.700 metri di quota. È capitale dell'omonima regione peruviana e conta una popolazione di circa 153.466[1] che la qualifica come la principale città nel settentrione del Paese.
Cajamarca è un comune della Colombia del dipartimento di Tolima. L'abitato venne fondato da un gruppo di coloni nel 1867.
Fonte traduzione messaggi in italiano: http://www.messaggidianguera.net/

AVVENIMENTI DELLA GRANDE TRIBOLAZIONE



Nessun commento:

Posta un commento

CRITERI DI MODERAZIONE UTILIZZATI PER I COMMENTI PUBBLICATI SUL BLOG NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA. https://nostrasignoradianguera.blogspot.it/2016/09/moderazione-commenti-sul-blog-nostra.html

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.