SULLA DIFFUSIONE DI TESTI DI PRESUNTE RIVELAZIONI PRIVATE. Comunicato Stampa della Congregazione per la Dottrina della Fede del 29 novembre 1996.

Link: https://nostrasignoradianguera.blogspot.it/2018/04/sulla-diffusione-di-testi-di-presunte.html


Profeta

Deuteronomio 18:18 io susciterò loro un profeta in mezzo ai loro fratelli e gli porrò in bocca le mie parole ed egli dirà loro quanto io gli comanderò. 19 Se qualcuno non ascolterà le parole, che egli dirà in mio nome, io gliene domanderò conto. 20 Ma il profeta che avrà la presunzione di dire in mio nome una cosa che io non gli ho comandato di dire, o che parlerà in nome di altri dèi, quel profeta dovrà morire. 21 Se tu pensi: Come riconosceremo la parola che il Signore non ha detta? 22 Quando il profeta parlerà in nome del Signore e la cosa non accadrà e non si realizzerà, quella parola non l'ha detta il Signore; l'ha detta il profeta per presunzione; di lui non devi aver paura.

martedì 23 gennaio 2018

GRANDE LUCE - SECONDO SOLE - Profezie della Madonna di Anguera. Messaggi n.: 3.199 - 11 agosto 2009 Un fenomeno straordinario accadrà in Europa. Gli uomini non sapranno spiegarselo. Quando gli uomini testimonieranno il sorgere della grande luce, sappiate che è vicina la GRANDE BATTAGLIA finale. Gli uomini la chiameranno “SECONDO SOLE”; Msg. n. 2.510 - 16.04.2005 Cari figli, Dio parlerà agli uomini per mezzo di segni straordinari. Un grande avviso sarà dato all’umanità, ma se gli uomini non si pentiranno l’ira di Dio cadrà sull’umanità. GLI UOMINI VEDRANNO QUALCOSA DI SIMILE A UN SOLE CHE RESTERÀ VISIBILE NEL CIELO PER LUNGHE ORE; Msg. n. 2.792- 30.01.2007 SORGERÀ UNA LUCE MAI VISTA DAGLI UOMINI. SARÀ VISIBILE AGLI OCCHI UMANI E CONTRIBUIRÀ A GRANDI CAMBIAMENTI SULLA TERRA; Msg. n. 2.550 - 19.07.2005 Il tempo per la nascita di un bambino, una luce e altra luce. Ecco che l’umanità vedrà fuoco nei cieli. Luce che non illumina e lacrime di sofferenza; Msg. n. 3.106 - 07/01/2009 State attenti. La GRANDE LUCE sarà visibile nell’emisfero Sud. Se gli uomini non si convertiranno, cadrà fuoco dal cielo e gran parte dell’umanità verrà distrutta. Ciò che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Inginocchiatevi in preghiera. Nel Signore è la vostra vittoria; Msg. n. 526 – 23 giugno 1992 (Parigi) Presto molti dovranno pentirsi per una vita vissuta lontana da Dio, ma sarà tardi. SE GLI UOMINI NON SI CONVERTONO, DAL CIELO CADRA’ IL FUOCO E UNA GRAN PARTE DELL’ UMANITA’ SARA’ DISTRUTTA. SOLO COLORO CHE SONO UNITI A ME TRAMITE LA PREGHIERA VERRANNO SALVATI; Msg. n. 2.786 - 16.01.2007 DIO FARÀ SORGERE GRANDI SEGNI E SARANNO REALIZZATI GRANDI PRODIGI SENZA CHE GLI UOMINI POSSANO TROVARVI UNA SPIEGAZIONE; Msg n. 2.482 - 12.02.2005 L’IRA DI DIO VERRÀ. IL SUO NOME EBBE ORIGINE DA UNA PIANTA VENUTA DA MOLTO LONTANO. DIO È MISERICORDIOSO, MA È ANCHE GIUSTO; Msg n. 2.467 - 08.01.2005 “CARI FIGLI, QUANDO IL RE SARÀ TOLTO DAL SUO TRONO INIZIERÀ LA GRANDE BATTAGLIA E LA LUCE PERDERÀ LA SUA BRILLANTEZZA; Msg. n. 2.674 - 29/04/2006 “Cari figli, la GRANDE BATTAGLIA sarà sanguinosa e nessuno passerà per la frontiera. Le candele saranno accese per i morti e gli uomini attraverseranno i laghi spaventati, ma non si avvicineranno al porto; Msg. .n. 2.694 - 16/06/2006 Cari figli, i re d’Oriente si uniranno per la GRANDE BATTAGLIA e l’umanità porterà una croce pesante; Msg. n. 2.820 - 05.04.2007 Pregate per il successore di Pietro. Giungerà per lui l’ora del grande dolore. Molti dei suoi lo abbandoneranno. Pregate. Pregate. Pregate. Cercate forza nell’Eucarestia. Pregate il Santo Rosario. L’umanità vive forti tensioni e cammina verso una grande distruzione. Si avvicina l’ora della GRANDE BATTAGLIA. Un fuoco veloce cadrà sopra gli uomini. Il rubinetto si aprirà; Msg. n. 2.892 - 20/09/2007 Dite a tutti che c’è ancora tempo per una sincera e vera conversione.QUANDO IL RE SARÀ TOLTO DAL SUO TRONO, INIZIERÀ LA GRANDE BATTAGLIA.L’UMANITÀ VIVRÀ MOMENTI DI GRANDE TRIBOLAZIONE; Msg. n. 2.905 - 20/10/2007 Cari figli, UN GRANDE ALBERO SARÀ TAGLIATO E DA LÌ NASCERÀ LA GRANDE BATTAGLIA. I miei poveri figli porteranno una croce pesante. Pregate. Solo per mezzo della preghiera potete sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando; 2.984 - 15/04/2008 “CARI FIGLI, CI SARÀ UNA GRANDE BATTAGLIA CONTRO LA CHIESA, CHE APPARENTEMENTE SARÀ SCONFITTA, MA VERRÀ IL SUO TRIONFO E I FEDELI SI RALLEGRERANNO. SAPPIATE CHE SENZA DIO NON SIETE NULLA.; Msg. n. 3.222 - 3 ottobre 2009 “RALLEGRATEVI, TUTTI VOI CHE STATE AD ASCOLTARMI, PERCHÉ NON SARETE SCONFITTI DAL DEMONIO. IO MI PRENDERÒ CURA DI VOI. SIETE VOI I MIEI ELETTI, QUELLI CHE HO SCELTO PER FAR PARTE DELLA MIA LEGIONE VITTORIOSA. ABBIATE CORAGGIO, FEDE E SPERANZA. IO SARÒ SEMPRE AL VOSTRO FIANCO. NON DESISTITE. I MIEI FEDELI NON SPERIMENTERANNO DOLORI FISICI. GLI ANGELI DI DIO LI PROTEGGERANNO NELLA GRANDE BATTAGLIA FINALE. PREGATE. SOLO PREGANDO SARETE CAPACI DI ACCETTARE I MIEI APPELLI; Msg. n. 3.844 - 08/7/ 2013 Ecco il tempo della GRANDE BATTAGLIA. Le armi che vi offro sono: il Santo Rosario, la Sacra Scrittura, la Confessione e l’Eucarestia. Nella grande e finale tribolazione i miei devoti sperimenteranno grande gioia; Msg. n. 3.846 - 13 luglio 2013 Egli ha preparato per voi quello che gli occhi umani non hanno mai visto. Nella GRANDE BATTAGLIA FINALE gli angeli del Signore saranno tra voi e vi condurranno sul cammino sicuro. Coraggio. Niente è perduto. 2.475 - 28.01.2005 CARI FIGLI, ASCOLTATE CON ATTENZIONE CIÒ CHE VI DICO E POTRETE COMPRENDERE I SEGNALI DI DIO. Una casa senza porta in cui entrano i nemici di Dio. Un’immensa moltitudine cammina affamata e nella casa del padre non incontra l’alimento prezioso che li sazia. I PRESCELTI PER DIFENDERE LA VERITÀ, LA NEGHERANNO. Inginocchiatevi in preghiera. Sono giunti i tempi difficili. Pentitevi e cercate il Signore. Lui vi ama e vi attende. 2.835 - 08/05/2007 CARI FIGLI, QUANDO VERRÀ LA GRANDE TRIBOLAZIONE, GLI ANGELI DEL SIGNORE SARANNO INVIATI PER SOCCORRERE COLORO CHE RESTERANNO FEDELI. ARRIVERÀ IL GIORNO IN CUI GLI UOMINI SARANNO PIENI DI COLLERA CONTRO I MINISTRI DI DIO. MOLTI SARANNO PORTATI IN CARCERE E ALTRI RINNEGHERANNO LA FEDE. 2.947- 25/01/2008 Cari figli, LA CHIESA PORTERA’ LA CROCE DELL’ AFFLIZIONE. A CAUSA DI CATTIVI PASTORI, SI NEGHERANNO GRANDI DOGMI DI FEDE E I FEDELI DIVENTERANNO FREDDI E PIENI DI DUBBI. LA CHIESA SARA’ TORMENTATA DA GRANDI TEMPESTE E POCHI RESTERANNO SALDI NELLA FEDE. 2.964 - 04/03/2008. LA CHIESA DEL MIO GESU’ SARA’ FEROCEMENTE PERSEGUITATA NEGHERANNO LE VIRTU’ DEI GRANDI UOMINI E DONNE DI FEDE E, CON L’ AIUTO DEI CATTIVI PASTORI, NEGHERANNO GRANDI VERITA’ RIVELATE. 2.967 - 10/03/2008 L’OPPOSITORE IMPEDIRÀ CHE I CRISTIANI SI UNISCANO PER PREGARE IN LUOGHI PUBBLICI E MOLTI SARANNO MARTIRIZZATI, ALTRI NEGHERANNO LA FEDE. 3.016 - 28/06/2008 CARI FIGLI, QUANDO IL REGNO SI DIVIDERÀ, UN RE SI UNIRÀ ALLA SCIENZA E NEGHERANNO DIO E LE SUE OPERE. 3.076 - 01/11/2008 VERRANNO GIORNI IN CUI MOLTI CONSACRATI RINNEGHERANNO LA FEDE. FUGGIRANNO PER PAURA DEL MARTIRIO. POCHI RESTERANNO SALDI NELLA FEDE, MA PER MEZZO DI UN PICCOLO GREGGE GESÙ CONDURRÀ LA SUA CHIESA ALLA VITTORIA. 3.133 - 12/03/2009. CAMMINATE VERSO LA GRANDE CONFUSIONE CHE GLI UOMINI CAUSERANNO. MOLTI DI COLORO CHE OGGI SONO FERVENTI NELLA FEDE DIVENTERANNO INDIFFERENTI. MOLTI UOMINI DI FEDE CREDERANNO NELLA SCIENZA E NEGHERANNO DIO. PREGATE PER LA CHIESA- MOLTI CONSACRATI SARANNO CONTAMINATI, NEGHERANNO I DOGMI E SI ALLONTANERANNO DALLA VERITA’. SORGERA’ UN UOMO APPARENTEMENTE PIENO DI VIRTU’, MA IN VERITA’ SARA’ UN INVIATO DEL DEMONIO. INGANNERA’ MOLTI CON LA SUA DOTTRINA, MA INCONTRERA’ UNA GRANDE BARRIERA NELLA FORZA E NELLA FEDELTA’ DEI MIEI DEVOTI E PRESCELTI . 3.823 - 23 maggio 2013 INGINOCCHIATEVI IN PREGHIERA. LA CHIESA AFFRONTERA’ GRANDI TEMPESTE. MOLTI TRA QUELLI SCELTI PER DIFENDERE LA VERITA’ LA NEGHERANNO. I VERI FEDELI PORTERANNO UNA CROCE PESANTE, MA NON TIRATEVI INDIETRO. ALLA FINE LA VITTORIA SARA’ DEL SIGNORE E DEI SUOI ELETTI. 3.826 - 30 maggio 2013 LA VOSTRA VITTORIA E’ NELL’ EUCARISTIA. NELLA GRANDE E DOLOROSA TRIBOLAZIONE, SOLO QUELLI CHE CERCANO GESU’ NELL’ EUCARISTIA TROVERANNO FORZA PER RESTARE SALDI NELLA FEDE. MOLTI NEGHERANNO LA PRESENZA REALE DI GESU’ NELL’ EUCARISTIA. STATE ATTENTI. CREDETE: EGLI E’ PRESENTE. 3.876 - 21 settembre 2013 CONOSCO CIASCUNO DI VOI PER NOME E SO’ DI COSA AVETE BISOGNO. QUANDO SIETE LONTANI DALLA PREGHIERA DIVENTATE BERSAGLIO DEL DEMONIO CONFESSIONE, EUCARESTIA, SACRA SCRITTURA E SANTO ROSARIO: ECCO LE ARMI PER IL GRANDE COMBATTIMENTO SPIRITUALE. VERRANNO GIORNI DIFFICILI E MOLTI UOMINI SI ALLONTANERANNO DALLA VERITA’ GLI ELETTI PER DIFENDERE LA VERITA’, LA NEGHERANNO. SARA’ QUESTO IL TEMPO DEL GRANDE DOLORE PER GLI UOMINI E LE DONNE DI FEDE. NON TIRATEVI INDIETRO, RESTATE CON LA VERITA’. IO SARO’ AL VOSTRO FIANCO. CORAGGIO. 3.933 - 30 gennaio 2014 Cari figli, il futuro della Chiesa sarà segnato da tribolazione e MORTE. Gli ELETTI per difendere la verità la negheranno e nel mondo si diffonderà una grande crisi di fede. L’assalto del demonio causerà gravi danni spirituali nella Chiesa. Pregate. Confidate in Gesù. Egli ha il potere di trasformare tutto. Dopo tutto il dolore sorgerà per la Chiesa una grande vittoria. Cercate forza nella preghiera, perché solo così potrete sostenere il peso delle prove che stanno per arrivare. 3.944 - 23 febbraio 2014 IL FUMO DEL DEMONIO SI DIFFONDERA’ SEMPRE PIU’. CONTAMINERA’ UN GRANDE NUMERO DI CONSACRATI E GLI ELETTI PER DIFENDERE LA VERITA’ LA NEGHERANNO. CONFESSIONE, EUCARESTIA, SACRA SCRITTURA E SANTO ROSARIO: ECCO LE ARMI PER IL VOSTRO COMBATTIMENTO SPIRITUALE 4.089 - 17.01.2015 Credete fermamente nel Vangelo del mio Gesù. L’umanità porterà una croce pesante perché gli uomini si sono allontanati dalla verità. Tornate. Verranno tempi difficili per gli uomini e le donne di fede. I prescelti per difendere la verità la negheranno e ci sarà grande confusione spirituale. Soffro per quello che vi attende. Pregate, pregate, pregate.



POST DEL 27/01/2013 AGGIORNATO AL 10/9/2017 nuovo aggiornamento 13/07/2018


  • Dal 1987, la Madonna appare ad Anguera (Brasile) al veggente Pedro Régis, dettandogli messaggi per tutta l'umanità. 
  • I messaggi vengono trasmessi 3 volte a settimana: ogni martedì e sabato, più un altro giorno variabile.

ULTIMO MESSAGGIO IN ITALIANO DAL SITO WEB UFFICIALE BRASILIANO 
http://www.apelosurgentes.com.br/it-it/

Gli articoli e le informazioni contenute nei siti Web "linkati" sono di proprietà degli autori dei siti medesimi. Pertanto tutti i diritti nonché la responsabilità di quanto riportato in questi siti sono riservati esclusivamente ai loro autori.

Questo post presente sul blog: https://nostrasignoradianguera.blogspot.it/ 
pagina Facebok: https://www.facebook.com/Nostra-Signora-di-Anguera-192592854160608/ 
e Twitter: https://twitter.com/angueramessaggi è un interpretazione personale e non corrisponde necessariamente al vero significato dei messaggi, degli avvertimenti della Madonna al mondo  e delle profezie  annunciate da Nostra Signora ad Anguera.
Si consiglia di visitare il sito web ufficiale brasiliano del veggente Pedro Regis:
http://www.apelosurgentes.com.br/pt-br/      e la pagina dedicata al commento delle profezie:  http://www.apelosurgentes.com.br/pt-br/cms/list/not%C3%ADcias  
(Gestore sito web: ANSA - Associacao Nossa Senhora de Anguera).


Nel 2018 un cielo rosso fuoco, colorato da Luna e Marte

Eclissi a luglio, annata Doc per le stelle cadenti

La notte illuminata da due 'palle di fuoco' nel cielo: si preannuncia come l'evento astronomico dell'anno, l'incontro ravvicinato che il 27 luglio 2018 vedrà protagonisti la Luna e Marte.


NUOVA IPOTESI - TEST NUCLEARE  IN SUPERFICIE CON BOMBA ALL' IDROGENO  DELLA COREA DEL NORD IN COINCIDENZA CON IL SEGNO DEL CIELO DEL SECONDO SOLE.
Massimiliano Bruno



La Corea del Nord mostrerà al mondo un "nuovo sole"



COREA DEL NORD E COREA DEL SUD - GUERRA NUCLEARE NON CONVENZIONALE - TEST ATOMICI - Messaggi profetici in fase di svolgimento dal 11/9/2016 della Madonna di Anguera: Messaggio nn. 2.540 - 25.06.2005 SAPPIATE CHE L’ UMANITA’ VIVRA’ MOMENTI DI GRANDI DIFFICOLTA’. IL FUOCO BRUCERÀ LA LUCE E CI SARÀ UNA GRANDE ESPLOSIONE. PREGATE PER ESSERE VINCITORI UNA GRANDE TRAGEDIA ACCADRA’ IN COREA. GLI UOMINI SI DISTRUGGONO CON LE PROPRIE MANI. IL LEADER DI UNA GRANDE NAZIONE SOFFRIRÀ UN ATTENTATO. IL PERICOLO DI UNA TERZA GUERRA DIVENTA REALE. 3.104 - 03/01/2009 LA MORTE USCIRA’ DAL NORD E ARRIVERA’ AL SUD (COREA DEL NORD E COREA DEL SUD). QUESTO SARA’ UN TEMPO DI DOLORE PER I MIEI POVERI FIGLI. SOFFRO PER CIO’ CHE VI ATTENDE. ASCOLTATEMI. 3.451 - 13 marzo 2011 VIVETE NEL TEMPO PEGGIORE DI QUELLO DEL DILUVIO. Il TERRORE ARRIVERA’ ALLA COREA DEL NORD E I MIEI POVERI FIGLI PORTERANNO UNA CROCE PESANTE. Verranno giorni difficili per l’India e il Pakistan. Pregate. Solo nella preghiera troverete la forza per sopportare il peso della croce. 3.670 - 23 giugno 2012. Questa sera vi invito a essere imitatori del grande profeta GIOVANNI BATTISTA. Annunciate Gesù a tutti coloro che ancora non lo conoscono e vivono nelle tenebre del peccato. Sono vostra Madre e soffro per quello che vi aspetta. Accadrà a Pyongyang e si ripeterà a Brasilia. Inginocchiatevi in preghiera. Mio Figlio Gesù è il vostro Tutto. Cercatelo nell’Eucaristia. Egli vi ama e vi attende. 2.578 - 22.09.2005 Cari figli, ecco i tempi delle grandi tribolazioni. Confidate nel Signore. Dio mi ha inviata a voi per mettervi in guardia su tutto ciò che deve accadere. Ciò che vi dico non è per farvi paura. Desidero prepararvi affinché possiate sopportare il peso della croce. SE PREGATE COMPRENDERETE CHE I MIEI APPELLI NON SONO DI PAURA, MA DI AVVISO CHE VI CONDUCE ALLA SPERANZA. CONTINUATE SALDI. COLORO CHE PROGETTANO CONTRO I MIEI PIANI NON OTTERRANNO NULLA. COLORO CHE MI APPARTENGONO SANNO COMPRENDERE LA MIA CHIAMATA. 2.873 - 06/08/2007 Cari figli, non state con le mani in mano. Ecco il tempo opportuno per convertirvi. Dite no al peccato e siate fedeli al Signore. L’umanità berrà il CALICE AMARO della sofferenza. Molti dei miei poveri figli porteranno una CROCE PESANTE. Una GRANDE IMBARCAZIONE SARA’ IN FIAMME. In molti luoghi si sentiranno pianto e lamenti. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Cercate il Signore. Non dimenticate: tutte le cose di questa terra sono passeggere, ma la grazia di Dio sarà eterna. Prima e sopra di tutto, servite il Signore. 2.785 - 13.01.2007 Cari figli, UN FUOCO VELOCE CADRA’ SULLA GRANDE CITTA’. INGINOCCHIATEVI in preghiera. L’ UMANITA’ VIVRA’ L’ ANGOSCIA DI UN CONDANNATO UN GRAVE CONFLITTO SFOCERÀ IN UNA GRANDE CATASTROFE. Pregate. Non allontanatevi dalla preghiera. Io intercederò presso il mio Gesù per voi.

Link: https://nostrasignoradianguera.blogspot.it/2016/01/2540-25062005-sappiate-che-l-umanita.html



GRANDE LUCE - SECONDO SOLE - Profezie della Madonna di Anguera. Messaggi n.: 3.199 - 11 agosto 2009 Un fenomeno straordinario accadrà in Europa. Gli uomini non sapranno spiegarselo. Quando gli uomini testimonieranno il sorgere della grande luce, sappiate che è vicina la GRANDE BATTAGLIA finale. Gli uomini la chiameranno “SECONDO SOLE”; Msg. n. 2.510 - 16.04.2005 Cari figli, Dio parlerà agli uomini per mezzo di segni straordinari. Un grande avviso sarà dato all’umanità, ma se gli uomini non si pentiranno l’ira di Dio cadrà sull’umanità. GLI UOMINI VEDRANNO QUALCOSA DI SIMILE A UN SOLE CHE RESTERÀ VISIBILE NEL CIELO PER LUNGHE ORE; Msg. n. 2.792- 30.01.2007 SORGERÀ UNA LUCE MAI VISTA DAGLI UOMINI. SARÀ VISIBILE AGLI OCCHI UMANI E CONTRIBUIRÀ A GRANDI CAMBIAMENTI SULLA TERRA; Msg. n. 2.550 - 19.07.2005 Il tempo per la nascita di un bambino, una luce e altra luce. Ecco che l’umanità vedrà fuoco nei cieli. Luce che non illumina e lacrime di sofferenza; Msg. n. 3.106 - 07/01/2009 State attenti. La GRANDE LUCE sarà visibile nell’emisfero Sud. Se gli uomini non si convertiranno, cadrà fuoco dal cielo e gran parte dell’umanità verrà distrutta. Ciò che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Inginocchiatevi in preghiera. Nel Signore è la vostra vittoria; Msg. n. 526 – 23 giugno 1992 (Parigi) Presto molti dovranno pentirsi per una vita vissuta lontana da Dio, ma sarà tardi. SE GLI UOMINI NON SI CONVERTONO, DAL CIELO CADRA’ IL FUOCO E UNA GRAN PARTE DELL’ UMANITA’ SARA’ DISTRUTTA. SOLO COLORO CHE SONO UNITI A ME TRAMITE LA PREGHIERA VERRANNO SALVATI; Msg. n. 2.786 - 16.01.2007 DIO FARÀ SORGERE GRANDI SEGNI E SARANNO REALIZZATI GRANDI PRODIGI SENZA CHE GLI UOMINI POSSANO TROVARVI UNA SPIEGAZIONE; Msg n. 2.482 - 12.02.2005 L’IRA DI DIO VERRÀ. IL SUO NOME EBBE ORIGINE DA UNA PIANTA VENUTA DA MOLTO LONTANO. DIO È MISERICORDIOSO, MA È ANCHE GIUSTO; Msg n. 2.467 - 08.01.2005 “CARI FIGLI, QUANDO IL RE SARÀ TOLTO DAL SUO TRONO INIZIERÀ LA GRANDE BATTAGLIA E LA LUCE PERDERÀ LA SUA BRILLANTEZZA; Msg. n. 2.674 - 29/04/2006 “Cari figli, la GRANDE BATTAGLIA sarà sanguinosa e nessuno passerà per la frontiera. Le candele saranno accese per i morti e gli uomini attraverseranno i laghi spaventati, ma non si avvicineranno al porto; Msg. .n. 2.694 - 16/06/2006 Cari figli, i re d’Oriente si uniranno per la GRANDE BATTAGLIA e l’umanità porterà una croce pesante; Msg. n. 2.820 - 05.04.2007 Pregate per il successore di Pietro. Giungerà per lui l’ora del grande dolore. Molti dei suoi lo abbandoneranno. Pregate. Pregate. Pregate. Cercate forza nell’Eucarestia. Pregate il Santo Rosario. L’umanità vive forti tensioni e cammina verso una grande distruzione. Si avvicina l’ora della GRANDE BATTAGLIA. Un fuoco veloce cadrà sopra gli uomini. Il rubinetto si aprirà; Msg. n. 2.892 - 20/09/2007 Dite a tutti che c’è ancora tempo per una sincera e vera conversione.QUANDO IL RE SARÀ TOLTO DAL SUO TRONO, INIZIERÀ LA GRANDE BATTAGLIA.L’UMANITÀ VIVRÀ MOMENTI DI GRANDE TRIBOLAZIONE; Msg. n. 2.905 - 20/10/2007 Cari figli, UN GRANDE ALBERO SARÀ TAGLIATO E DA LÌ NASCERÀ LA GRANDE BATTAGLIA. I miei poveri figli porteranno una croce pesante. Pregate. Solo per mezzo della preghiera potete sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando; 2.984 - 15/04/2008 “CARI FIGLI, CI SARÀ UNA GRANDE BATTAGLIA CONTRO LA CHIESA, CHE APPARENTEMENTE SARÀ SCONFITTA, MA VERRÀ IL SUO TRIONFO E I FEDELI SI RALLEGRERANNO. SAPPIATE CHE SENZA DIO NON SIETE NULLA.; Msg. n. 3.222 - 3 ottobre 2009 “RALLEGRATEVI, TUTTI VOI CHE STATE AD ASCOLTARMI, PERCHÉ NON SARETE SCONFITTI DAL DEMONIO. IO MI PRENDERÒ CURA DI VOI. SIETE VOI I MIEI ELETTI, QUELLI CHE HO SCELTO PER FAR PARTE DELLA MIA LEGIONE VITTORIOSA. ABBIATE CORAGGIO, FEDE E SPERANZA. IO SARÒ SEMPRE AL VOSTRO FIANCO. NON DESISTITE. I MIEI FEDELI NON SPERIMENTERANNO DOLORI FISICI. GLI ANGELI DI DIO LI PROTEGGERANNO NELLA GRANDE BATTAGLIA FINALE. PREGATE. SOLO PREGANDO SARETE CAPACI DI ACCETTARE I MIEI APPELLI; Msg. n. 3.844 - 08/7/ 2013 Ecco il tempo della GRANDE BATTAGLIA. Le armi che vi offro sono: il Santo Rosario, la Sacra Scrittura, la Confessione e l’Eucarestia. Nella grande e finale tribolazione i miei devoti sperimenteranno grande gioia; Msg. n. 3.846 - 13 luglio 2013 Egli ha preparato per voi quello che gli occhi umani non hanno mai visto. Nella GRANDE BATTAGLIA FINALE gli angeli del Signore saranno tra voi e vi condurranno sul cammino sicuro. Coraggio. Niente è perduto. 2.475 - 28.01.2005 CARI FIGLI, ASCOLTATE CON ATTENZIONE CIÒ CHE VI DICO E POTRETE COMPRENDERE I SEGNALI DI DIO. Una casa senza porta in cui entrano i nemici di Dio. Un’immensa moltitudine cammina affamata e nella casa del padre non incontra l’alimento prezioso che li sazia. I PRESCELTI PER DIFENDERE LA VERITÀ, LA NEGHERANNO. Inginocchiatevi in preghiera. Sono giunti i tempi difficili. Pentitevi e cercate il Signore. Lui vi ama e vi attende. 2.835 - 08/05/2007 CARI FIGLI, QUANDO VERRÀ LA GRANDE TRIBOLAZIONE, GLI ANGELI DEL SIGNORE SARANNO INVIATI PER SOCCORRERE COLORO CHE RESTERANNO FEDELI. ARRIVERÀ IL GIORNO IN CUI GLI UOMINI SARANNO PIENI DI COLLERA CONTRO I MINISTRI DI DIO. MOLTI SARANNO PORTATI IN CARCERE E ALTRI RINNEGHERANNO LA FEDE. 2.947- 25/01/2008 Cari figli, LA CHIESA PORTERA’ LA CROCE DELL’ AFFLIZIONE. A CAUSA DI CATTIVI PASTORI, SI NEGHERANNO GRANDI DOGMI DI FEDE E I FEDELI DIVENTERANNO FREDDI E PIENI DI DUBBI. LA CHIESA SARA’ TORMENTATA DA GRANDI TEMPESTE E POCHI RESTERANNO SALDI NELLA FEDE. 2.964 - 04/03/2008. LA CHIESA DEL MIO GESU’ SARA’ FEROCEMENTE PERSEGUITATA NEGHERANNO LE VIRTU’ DEI GRANDI UOMINI E DONNE DI FEDE E, CON L’ AIUTO DEI CATTIVI PASTORI, NEGHERANNO GRANDI VERITA’ RIVELATE. 2.967 - 10/03/2008 L’OPPOSITORE IMPEDIRÀ CHE I CRISTIANI SI UNISCANO PER PREGARE IN LUOGHI PUBBLICI E MOLTI SARANNO MARTIRIZZATI, ALTRI NEGHERANNO LA FEDE. 3.016 - 28/06/2008 CARI FIGLI, QUANDO IL REGNO SI DIVIDERÀ, UN RE SI UNIRÀ ALLA SCIENZA E NEGHERANNO DIO E LE SUE OPERE. 3.076 - 01/11/2008 VERRANNO GIORNI IN CUI MOLTI CONSACRATI RINNEGHERANNO LA FEDE. FUGGIRANNO PER PAURA DEL MARTIRIO. POCHI RESTERANNO SALDI NELLA FEDE, MA PER MEZZO DI UN PICCOLO GREGGE GESÙ CONDURRÀ LA SUA CHIESA ALLA VITTORIA. 3.133 - 12/03/2009. CAMMINATE VERSO LA GRANDE CONFUSIONE CHE GLI UOMINI CAUSERANNO. MOLTI DI COLORO CHE OGGI SONO FERVENTI NELLA FEDE DIVENTERANNO INDIFFERENTI. MOLTI UOMINI DI FEDE CREDERANNO NELLA SCIENZA E NEGHERANNO DIO. PREGATE PER LA CHIESA- MOLTI CONSACRATI SARANNO CONTAMINATI, NEGHERANNO I DOGMI E SI ALLONTANERANNO DALLA VERITA’. SORGERA’ UN UOMO APPARENTEMENTE PIENO DI VIRTU’, MA IN VERITA’ SARA’ UN INVIATO DEL DEMONIO. INGANNERA’ MOLTI CON LA SUA DOTTRINA, MA INCONTRERA’ UNA GRANDE BARRIERA NELLA FORZA E NELLA FEDELTA’ DEI MIEI DEVOTI E PRESCELTI . 3.823 - 23 maggio 2013 INGINOCCHIATEVI IN PREGHIERA. LA CHIESA AFFRONTERA’ GRANDI TEMPESTE. MOLTI TRA QUELLI SCELTI PER DIFENDERE LA VERITA’ LA NEGHERANNO. I VERI FEDELI PORTERANNO UNA CROCE PESANTE, MA NON TIRATEVI INDIETRO. ALLA FINE LA VITTORIA SARA’ DEL SIGNORE E DEI SUOI ELETTI. 3.826 - 30 maggio 2013 LA VOSTRA VITTORIA E’ NELL’ EUCARISTIA. NELLA GRANDE E DOLOROSA TRIBOLAZIONE, SOLO QUELLI CHE CERCANO GESU’ NELL’ EUCARISTIA TROVERANNO FORZA PER RESTARE SALDI NELLA FEDE. MOLTI NEGHERANNO LA PRESENZA REALE DI GESU’ NELL’ EUCARISTIA. STATE ATTENTI. CREDETE: EGLI E’ PRESENTE. 3.876 - 21 settembre 2013 CONOSCO CIASCUNO DI VOI PER NOME E SO’ DI COSA AVETE BISOGNO. QUANDO SIETE LONTANI DALLA PREGHIERA DIVENTATE BERSAGLIO DEL DEMONIO CONFESSIONE, EUCARESTIA, SACRA SCRITTURA E SANTO ROSARIO: ECCO LE ARMI PER IL GRANDE COMBATTIMENTO SPIRITUALE. VERRANNO GIORNI DIFFICILI E MOLTI UOMINI SI ALLONTANERANNO DALLA VERITA’ GLI ELETTI PER DIFENDERE LA VERITA’, LA NEGHERANNO. SARA’ QUESTO IL TEMPO DEL GRANDE DOLORE PER GLI UOMINI E LE DONNE DI FEDE. NON TIRATEVI INDIETRO, RESTATE CON LA VERITA’. IO SARO’ AL VOSTRO FIANCO. CORAGGIO. 3.933 - 30 gennaio 2014 Cari figli, il futuro della Chiesa sarà segnato da tribolazione e MORTE. Gli ELETTI per difendere la verità la negheranno e nel mondo si diffonderà una grande crisi di fede. L’assalto del demonio causerà gravi danni spirituali nella Chiesa. Pregate. Confidate in Gesù. Egli ha il potere di trasformare tutto. Dopo tutto il dolore sorgerà per la Chiesa una grande vittoria. Cercate forza nella preghiera, perché solo così potrete sostenere il peso delle prove che stanno per arrivare. 3.944 - 23 febbraio 2014 IL FUMO DEL DEMONIO SI DIFFONDERA’ SEMPRE PIU’. CONTAMINERA’ UN GRANDE NUMERO DI CONSACRATI E GLI ELETTI PER DIFENDERE LA VERITA’ LA NEGHERANNO. CONFESSIONE, EUCARESTIA, SACRA SCRITTURA E SANTO ROSARIO: ECCO LE ARMI PER IL VOSTRO COMBATTIMENTO SPIRITUALE 4.089 - 17.01.2015 Credete fermamente nel Vangelo del mio Gesù. L’umanità porterà una croce pesante perché gli uomini si sono allontanati dalla verità. Tornate. Verranno tempi difficili per gli uomini e le donne di fede. I prescelti per difendere la verità la negheranno e ci sarà grande confusione spirituale. Soffro per quello che vi attende. Pregate, pregate, pregate.



POST DEL 09/01/2013 - AGGIORNAMENTO  - 6/7/2016

COMMENTO PRIMA CHE ACCADA
La grande luce verrà chiamata, secondo sole, sarà visibile per qualche ora. Il tempo per la nascita di un bambino, cioè 9 mesi, un altra luce e l' umanità vedrà fuoco dal cielo, visibile nell' Emisfero sud. Poi inizierà la grande battaglia, quando un Re/papa sarà tolto dal suo trono. La scienza ufficiale negherà che sia un segno straordinario ma false immagini del sole prodotte da riflessi interni di corpi celesti sulla retina degli occhi umani. (LENS FLARE).  Anche una parte del clero appartenente alla chiesa cattolica negheranno che gli avvertimenti/segni provengano da Dio ma fenomeni anomali o rari. Molti uomini di fede crederanno nella scienza ufficiale e negheranno Dio come esistente e le sue opere. Tutta l' umanità sarà piena di collera contro i ministri di Dio perchè per difendere la loro verità, teorie teologiche negheranno la  Verità che è Via, Vita, Verità, negheranno i segreti contenuti nelle profezie mariane, avvertimenti per convertire il nostro cuore malato a Dio, in tempo utile ad evitare tutti od in parte i castighi che accadranno sul pianeta terra.. I religiosi negheranno i dogmi cattolici e alcuni sacramenti, (eucaristia, confessione), non crederanno alle virtù dei santi e  sposeranno tutte le false idee dei cristiani di fede protestante.

COMMENTO QUANDO ACCADRA'
Ora capite il mio impegno per analizzare tutte le profezie di Anguera in anticipo, prima che si verifichino, anche a costo di azzardare ipotesi poco probabili. Tutto ciò è per una bene preciso: ricordare una profezia (di Anguera o altre apparizioni mariane) mentre accade l' evento pronosticato genera maggior speranza, mentre ascoltare la profezia per la prima volta dopo l' evento realizzato lascia  un dubbio di fondo.
Massimiliano Bruno




La NASA dice la sua su 2012 e Nibiru, il pianeta invisibile



Venti domande e venti risposte sul mistero meno misterioso degli ultimi anni, un mito diffuso e continuamente alimentato dai media. In attesa del film...

di David Morrison   11/12/2009

6) Ci sono molte foto e molti video di Nibiru su Internet. Non sono una prova della sua esistenza? 
La maggior parte delle foto e dei video su Internet mostra qualcosa nelle vicinanze del Sole e sembra avvalorare la tesi che Nibiru sia rimasto nascosto dietro al Sole per vari anni. In realtà si tratta di false immagini del Sole, prodotte da riflessi interni nell'obiettivo, spesso noti come lens flare. Si possono identificare facilmente perché sono diametralmente opposte all'immagine reale del Sole, come se fossero riflesse passando per il centro dell'immagine. 

Questo fenomeno è particolarmente evidente nei video, in cui quando si sposta la videocamera l'immagine falsa balla e sta sempre esattamente opposta all'immagine reale. Un riflesso analogo è la causa di molte foto di UFO scattate di notte, quando nell'inquadratura ci sono fonti luminose intense, come per esempio i lampioni. 

Sono sorpreso che la gente non riconosca questo artefatto fotografico molto comune, e sono stupito che queste foto, che mostrano qualcosa di grande e luminoso quasi quanto il Sole (un "secondo sole"), siano accettate tanto quanto le affermazioni di alcuni siti che Nibiru sarebbe troppo fioco per essere visto o fotografato se non si ricorre a un telescopio molto grande. 

C'è un'immagine telescopica[9] molto diffusa che mostra due viste di una nube di gas in espansione molto lontano dal sistema solare. La nube non si sposta: lo si nota dal fatto che le stelle sono identiche nelle due immagini. Un lettore attento di questo sito della NASA ha identificato queste immagini: mostrano il guscio di gas intorno alla stella V838 Mon. Wikipedia la descrive molto bene e ne mostra una bellissima foto scattata dal telescopio spaziale Hubble. 

Un altro studente delle scuole superiori è rimasto colpito inizialmente dalle immagini pubblicate di una macchia rossa che si diceva essere Nibiru. Poi scoprì, nel corso di Photoshop che seguiva, come fare esattamente questo genere di immagini dal nulla. 

Un video pubblicato nell'estate del 2008 su Youtube[10] mostra un uomo nella propria cucina mentre asserisce che uno degli oggetti scoperti da un telescopio a raggi X della NASA è Nibiru. Quali sono le sue prove? Siccome quest'immagine a raggi X in falso colore pubblicata dalla NASA è blu, deve trattarsi in realtà di un pianeta vicino che ha un oceano. La cosa sarebbe esilarante, se non venisse sfruttata per spaventare la gente. 

Senior Scientist del NASA Astrobiology Institute 


La versione originale di questo articolo è reperibile al seguente indirizzo: http://astrobiology.nasa.gov/ask-an-astrobiologist/intro/nibiru-and-doomsday-2012-questions-and-answers 

La presente traduzione, a cura di Paolo Attivissimo, è tratta da http://attivissimo.blogspot.com/2009/10/2012-e-nibiru-scende-in-campo-la-nasa.html 


2.475 - 28.01.2005

Cari figli, ascoltate con attenzione ciò che vi dico e potrete comprendere i segnali di Dio. Una casa senza porta in cui entrano i nemici di Dio. Un’immensa moltitudine cammina affamata e nella casa del padre non incontra l’alimento prezioso che li sazia. I prescelti per difendere la verità, la negheranno. Inginocchiatevi in preghiera. Sono giunti i tempi difficili. Pentitevi e cercate il Signore. Lui vi ama e vi attende. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



2.835 - 08/05/2007

Cari figli, quando verrà la grande tribolazione, gli angeli del Signore saranno inviati per soccorrere coloro che resteranno fedeli. Arriverà il giorno in cui gli uomini saranno pieni di collera contro i ministri di Dio. Molti saranno portati in carcere e altri rinnegheranno la fede. Vi chiedo di essere fedeli a Gesù. Qualunque cosa accada, non allontanatevi dalla verità. Io camminerò con voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.947- 25/01/2008
Cari figli, LA CHIESA PORTERA’ LA CROCE DELL’ AFFLIZIONE. A CAUSA DI CATTIVI PASTORI, SI NEGHERANNO GRANDI DOGMI DI FEDE E I FEDELI DIVENTERANNO FREDDI E PIENI DI DUBBI. LA CHIESA SARA’ TORMENTATA DA GRANDI TEMPESTE E POCHI RESTERANNO SALDI NELLA FEDE. Saranno tempi difficili per i miei poveri figli, ma il Signore non sarà lontano da voi. Dopo tutta la tribolazione, verrà la grande vittoria del Signore. Pregate. Non allontanatevi dalla preghiera. Il Signore vi attende. Camminate con gioia verso l’incontro con Lui. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.964 - 04/03/2008
Cari figli, io vi amo come siete e voglio vedervi con me in cielo. Non tiratevi indietro. Assumete il vostro vero ruolo di cristiani e cercate di essere in tutto come Gesù. L’umanità ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Inginocchiatevi in preghiera. La forza della preghiera vi condurrà alla vittoria. Avrete ancora grandi prove. LA CHIESA DEL MIO GESU’ SARA’ FEROCEMENTE PERSEGUITATA NEGHERANNO LE VIRTU’ DEI GRANDI UOMINI E DONNE DI FEDE E, CON L’ AIUTO DEI CATTIVI PASTORI, NEGHERANNO GRANDI VERITA’ RIVELATE. Soffro per ciò che vi attende. Ho fretta. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. Restate saldi nella fede. Non spaventatevi. Dio è molto vicino a voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.967 - 10/03/2008
Cari figli, sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Arriverà il giorno in cui la croce sarà pesante per gli uomini e le donne di fede. L’oppositore impedirà che i cristiani si uniscano per pregare in luoghi pubblici e molti saranno martirizzati, altri negheranno la fede. Vi chiedo di non allontanarvi dalla preghiera. L’umanità è lontana dal Creatore ed ecco che sono giunti i tempi da me predetti. Tornate in fretta. Non restate stazionari nel peccato. Il mio Signore vi ama e vi attende a braccia aperte. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.016 - 28/06/2008
Cari figli, quando il regno si dividerà, un re si unirà alla scienza e negheranno Dio e le sue opere. Molti uomini di fede diventeranno indifferenti e ci sarà grande sofferenza per la Chiesa. Inginocchiatevi in preghiera. Ecco i tempi difficili per l’umanità. Io sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Non allontanatevi dal cammino della verità. Ponete tutta la vostra fiducia in Gesù. In lui è la vostra vittoria e al di fuori di lui non potrete mai trovare la FELICITA’. Siate coraggiosi. Non perdetevi d’animo davanti alle vostre difficoltà. Dio è al vostro fianco. Coraggio. Io sono vostra Madre e vi amo come siete. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.076 - 01/11/2008
Cari figli, non abbiate paura. Testimoniate con coraggio che siete unicamente di mio Figlio Gesù. Affidatevi senza riserve e mio Figlio vi benedirà e vi condurrà sul cammino del bene e della santità. Verranno giorni in cui molti consacrati rinnegheranno la fede. Fuggiranno per paura del martirio. Pochi resteranno saldi nella fede, ma per mezzo di un piccolo gregge Gesù condurrà la sua Chiesa alla vittoria. Pregate. Non perdetevi d’animo. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Siate docili alla chiamata del Signore. Camminate incontro a lui e tutto finirà bene per voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.133 - 12/03/2009
Cari figli, liberatevi veramente da tutto il male e tornate a Colui che è il vostro Tutto. Dio vi ha dato la libertà, ma non permettete che la vostra libertà vi conduca alla cecità spirituale. Percorrete il cammino che vi ho indicato. Desidero condurvi al mio Gesù. Con Gesù sarete pienamente FELICI e le vostre vite parleranno di Gesù più che le vostre parole. Cercate le cose di lassù. Io sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Siate forti e saldi nella fede. CAMMINATE VERSO LA GRANDE CONFUSIONE CHE GLI UOMINI CAUSERANNO. Molti di coloro che oggi sono ferventi nella fede diventeranno indifferenti. Molti uomini di fede crederanno nella scienza e negheranno Dio. Ci sarà grande freddezza nel cuore degli uomini. Sostenetevi con le parole del mio Gesù e accogliete i miei appelli. Avanti senza paura. Il Signore vincerà. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.202 - 18 agosto 2009
Cari figli, confidate pienamente in Gesù, perché solo Lui è la certezza della vostra vittoria. Lui è il vostro Dio PER SEMPRE e al di fuori di Lui l’uomo non potrà mai salvarsi. Vi chiedo di continuare a pregare. PREGATE PER LA CHIESA- MOLTI CONSACRATI SARANNO CONTAMINATI, NEGHERANNO I DOGMI E SI ALLONTANERANNO DALLA VERITA’. SORGERA’ UN UOMO APPARENTEMENTE PIENO DI VIRTU’, MA IN VERITA’ SARA’ UN INVIATO DEL DEMONIO. INGANNERA’ MOLTI CON LA SUA DOTTRINA, MA INCONTRERA’ UNA GRANDE BARRIERA NELLA FORZA E NELLA FEDELTA’ DEI MIEI DEVOTI E PRESCELTI .Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede. Chi resterà fedele sarà salvo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.823 - 23 maggio 2013

Cari figli, Dio ha tutto sotto controllo. Confidate in lui e non perdetevi d’animo. Sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per portarvi al Cielo. Ascoltate i miei appelli. Voglio condurvi a mio Figlio Gesù. Ricolmatevi dell’amore del Signore. Amate sempre e in tutto siate come Gesù.
INGINOCCHIATEVI IN PREGHIERA. LA CHIESA AFFRONTERA’ GRANDI TEMPESTE. MOLTI TRA QUELLI SCELTI PER DIFENDERE LA VERITA’ LA NEGHERANNO. I VERI FEDELI PORTERANNO UNA CROCE PESANTE, MA NON TIRATEVI INDIETRO. ALLA FINE LA VITTORIA SARA’ DEL SIGNORE E DEI SUOI ELETTI. Coraggio. Il domani sarà migliore per tutti gli uomini e le donne di fede. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.826 - 30 maggio 2013

Cari figli, cercate forza nell’EUCARISTIA. Il mio Gesù viene a voi nell’EUCARISTIA con il suo Corpo Glorioso per alimentarvi e rendervi grandi nella fede. Egli è presente con il suo Corpo, Sangue, Anima e Divinità. Se sapeste la grandiosità spirituale che emana dall’EUCARISTIA, piangereste di gioia. Avvicinatevi silenziosamente a Gesù. Ricevetelo, ascoltatelo. Egli vuole parlarvi. Egli desidera mostrarvi tutto il suo Amore e la sua MISERICORDIA.  
LA VOSTRA VITTORIA E’ NELL’ EUCARISTIA. NELLA GRANDE E DOLOROSA TRIBOLAZIONE, SOLO QUELLI CHE CERCANO GESU’ NELL’ EUCARISTIA TROVERANNO FORZA PER RESTARE SALDI NELLA FEDE. MOLTI NEGHERANNO LA PRESENZA REALE DI GESU’ NELL’ EUCARISTIA. STATE ATTENTI. CREDETE: EGLI E’ PRESENTE.  Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.876 - 21 settembre 2013

Cari figli, ricolmatevi dell’amore di Dio. L’amore guarisce, libera e produce frutti spirituali nelle vostre vite. Siate docili all’azione dello Spirito Santo. Lasciatevi condurre dalla luce del Signore, perché solo così troverete il cammino della conversione e della salvezza. Non abbiate paura. La vostra vittoria è nelle mani del Signore. Confidate in Lui, che è il vostro Bene Assoluto e vi conosce per nome. Siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato.  
CONOSCO CIASCUNO DI VOI PER NOME E SO’ DI COSA AVETE BISOGNO.   QUANDO SIETE LONTANI DALLA PREGHIERA DIVENTATE BERSAGLIO DEL DEMONIO CONFESSIONE, EUCARESTIA, SACRA SCRITTURA E SANTO ROSARIO: ECCO LE ARMI PER IL GRANDE COMBATTIMENTO SPIRITUALE. VERRANNO GIORNI DIFFICILI E MOLTI UOMINI SI ALLONTANERANNO DALLA VERITA’ GLI ELETTI PER DIFENDERE LA VERITA’, LA NEGHERANNO. SARA’ QUESTO IL TEMPO DEL GRANDE DOLORE PER GLI UOMINI E LE DONNE DI FEDE. NON TIRATEVI INDIETRO, RESTATE CON LA VERITA’. IO SARO’ AL VOSTRO FIANCO. CORAGGIO. Io sarò al vostro fianco. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.  

3.933 - 30 gennaio 2014
Cari figli, il futuro della Chiesa sarà segnato da tribolazione e  MORTE. Gli ELETTI per difendere la verità la negheranno e nel mondo si diffonderà una grande crisi di fede. L’assalto del demonio causerà gravi danni spirituali nella Chiesa. Pregate. Confidate in Gesù. Egli ha il potere di trasformare tutto. Dopo tutto il dolore sorgerà per la Chiesa una grande vittoria. Cercate forza nella preghiera, perché solo così potrete sostenere il peso delle prove che stanno per arrivare. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per soccorrervi. State attenti. Ascoltate con attenzione quello che vi dico e non allontanatevi dalla verità. Coraggio. Chi sta con il Signore non sperimenterà mai il peso della sconfitta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

3.944 - 23 febbraio 2014
Cari figli, vi amo come siete e voglio vedervi felici già qui sulla Terra e più tardi con me in Cielo. Allontanatevi dal peccato e servite il Signore con fedeltà. Vivete con gioia i miei appelli e non tiratevi indietro. Ho bisogno della vostra testimonianza sincera e coraggiosa. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi. L’umanità cammina nell’oscurità del peccato. Tornate alla luce di Gesù. Egli è il vostro unico e vero Salvatore. Cercate in lui la forza per il vostro cammino di fede. Desidero la vostra conversione. Non state con le mani in mano. Dio ha fretta. Amate e difendete la verità. Allontanatevi dal mondo e vivete rivolti al PARADISO. Voi siete del Signore. Non siete del mondo. Assumete il vostro ruolo di veri figli di Dio. Il FUMO DEL DEMONIO SI DIFFONDERA’ SEMPRE PIU’. CONTAMINERA’ UN GRANDE NUMERO DI CONSACRATI E GLI ELETTI PER DIFENDERE LA VERITA’ LA NEGHERANNO.    Soffro per quello che vi attende. Pregate. Non allontanatevi dalla preghiera. Sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per reclamare ciò che è di Dio. CONFESSIONE, EUCARESTIA, SACRA SCRITTURA E SANTO ROSARIO: ECCO LE ARMI PER IL VOSTRO COMBATTIMENTO SPIRITUALE. Restate con Gesù. In lui è la vostra vittoria. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 


4.089 - 17.01.2015
Cari figli, vi invito oggi a vivere secondo la volontà di mio Figlio Gesù. Siete liberi, ma state attenti. Voi appartenete al Signore e non potete darvi alla schiavitù del peccato. Il mio Gesù vi ama e vi attende. Egli è al vostro fianco. Aprite i vostri cuori e siate docili alle sue parole. Credete fermamente nel Vangelo del mio Gesù. L’umanità porterà una croce pesante perché gli uomini si sono allontanati dalla verità. Tornate. Verranno tempi difficili per gli uomini e le donne di fede. I prescelti per difendere la verità la negheranno e ci sarà grande confusione spirituale. Soffro per quello che vi attende. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.




o    X - ARCHIVIO PROFEZIE DI ANGUERA AVVERATE Terza Parte-Non perdete la speranza.Tutto quello che vi ho annunciato deve accadere ma alla fine il mio Cuore trionferà.-Mgs 1273 e 1511
LINK DIRETTO: http://nostrasignoradianguera.blogspot.com/2014/06/x-archivio-profezie-di-anguera-avverate.html



TERZA SEZIONE - Messaggi profetici di Anguera sull' Italia, Vaticano, Roma, Papa, Chiesa cattolica e Dead Line.






1.273 - 31 maggio 1997
Cari figli, voglio che i miei messaggi vi trasformino e vi facciano crescere sempre di più nella vita spirituale. Sappiate che questo è un tempo di grazia. Non rimanete con le mani in mano, ma prestate attenzione a quello che vi sto dicendo. V’invito a pregare dal profondo del vostro cuore. La preghiera del cuore è gradita al Signore. Abbiate coraggio, fede e speranza. Non perdete la speranza. Tutto quello che vi ho annunciato deve accadere, ma alla fine il mio Cuore trionferà.Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


 


QUARTA SEZIONE -  Messaggi profetici di Anguera su come prepararsi agli eventi apocalittici.



CRITERIO DI CORRISPONDENZA UNIVOCA - ACCADIMENTO PROFETICO ED EVENTO STORICO.
Per soddisfare il criterio in oggetto devono verificarsi le seguenti condizioni:
1)    Messaggi completi di Anguera;
2)    Termine delle apparizioni della Madonna;
3)    Compimento di tutte le profezie di Anguera;
4)    Riconoscimento ufficiale della Chiesa locale.
Quando saranno soddisfatte le quattro condizioni indicate, avremo una corrispondenza univoca; che ha un solo significato, che ammette una sola interpretazione, senza possibilità di equivoci, tra ogni evento storico e singolo messaggio profetico. Attualmente, nessuna delle quattro condizioni si sono verificate, possiamo solo ricercare corrispondenze tra ogni evento storico e messaggio profetico analizzato. In sintesi le profezie di Anguera, avverate o in fase di svolgimento, rimangono mere ipotesi di lavoro.
Nel seguente link diretto:http://nostrasignoradianguera.blogspot.com/2014/07/x-messaggi-profetici-della-madonna-di.html  a metà post sono descritti tutti i criteri utilizzati per associare la parte profetica all’ evento storico.
Perché tutto questo lavoro sulle profezie di Anguera non basta ascoltare e mettere in pratica i messaggi spirituali?
1)    La Madonna chiede esplicitamente di divulgare i messaggi: Cari figli, il compito che vi ho affidato è grande. Portate al mondo tutti i miei messaggi! Ho bisogno di ciascuno di voi. (n. 1000 - 29/8/1995)
2)     La Madonna afferma che è necessario che TUTTE le profezie si compiano: Messaggio di Anguera n. 1.511 - 5 dicembre 1998 – E' necessario che tutte le profezie si compiano, ma alla fine il mio cuore immacolato trionferà.
3)    La Madonna vuole prepararci agli eventi futuri: 2.476 del 29.01.2005 L’umanità affronterà grandi crisi. Oh uomini, tornate in fretta. Ciò che vi dico non è per spaventarvi, ma perché possiate essere preparati. 165 – 29 aprile 1989  Ascoltate ciò che la vostra Madre celeste sta dicendo, quando ella dolcemente vi ricordacome dovete prepararvi ai gravi avvenimenti che stanno per colpire il mondo. Lasciate che io vi guidi. Molti di voi sono vittime di tentazioni, dubbi e critiche riguardo alle mie apparizioni. Non amareggiate il mio Cuore con le vostre critiche e la vostra mancanza di fede.
4)    La Madonna parla con il consenso del Figlio: 2.486 - 22.02.2005 Cari figli, ciò che vi dico non è per spaventarvi. Vi parlo perché ho il consenso di mio Figlio Gesù. Ciò che NON POTETE COMPRENDERE ora, lo comprenderete più tardi.
5)    La Madonna ribadisce che e’ necessario che TUTTI conoscano gli eventi futuri: 2.530 - 01.06.2005 Continenti si muoveranno e la Terra si dividerà in vari pezzi. Chi sarà fedele fino alla fine vivrà per testimoniare l’amore di Dio. NON VOGLIO SPAVENTARVI, MA E’ NECESSARIO CHE VOI CONOSCIATE TUTTO QUESTO. VI CHIEDO DI FARE IN TUTTO LA VOLONTA’ DI DIO. Non scoraggiatevi. Non tiratevi indietro.
6)    La Madonna rivela profezie sconosciute al mondo ma afferma che dovranno compiersi TUTTE le profezie bibliche: 3.328 – 5 giugno 2010  Ciò che vi ho rivelato qui non l’ho mai rivelato prima in nessuna delle mie apparizioni nel mondo. Solo in questa terra Dio Mi ha permesso di parlarvi degli avvenimenti futuri. Quello che vi trasmetto qui non sarà mai rivelato in nessun altro luogo del mondo. 884 - 6 dicembre 1994 Tutto deve compiersi così come è scritto nelle Sacre Scritture, ma NON SIATE TRISTI. ALLA FINE IL MIO CUORE IMMACOLATO TRIONFERÀ.

7)    Infine, la Madonna esorta a non aver paura: 2.578 – 22.09. 2005 SE PREGATE COMPRENDERETE CHE I MIEI APPELLI NON SONO DI PAURA, MA DI AVVISO CHE VI CONDUCE ALLA SPERANZA. CONTINUATE SALDI. COLORO CHE PROGETTANO CONTRO I MIEI PIANI NON OTTERRANNO NULLA. COLORO CHE MI APPARTENGONO SANNO COMPRENDERE LA MIA CHIAMATA.

I SEGRETI SVELATI NELLE APPARIZIONI MARIANE: QUANDO SI REALIZZERANNO I GRANDI AVVENIMENTI SARA’ TARDI PER PENTIRSI. CONVERTITI OGGI. Messaggi profetici della Madonna di Anguera 86 del 27 settembre 1988 - 526 -23 giugno 1992 

 

526 – 23 giugno 1992 (Parigi)

Cari figli, vi chiamo da secoli, ma voi siete ancora molto lontani. Questo è il momento in cui desidero dirvi: tornate, tornate, tornate. Presto molti dovranno pentirsi per una vita vissuta lontana da Dio, ma sarà tardiSE GLI UOMINI NON SI CONVERTONO, DAL CIELO CADRA’ IL FUOCO E UNA GRAN PARTE DELL’ UMANITA’ SARA’ DISTRUTTASOLO COLORO CHE SONO UNITI A ME TRAMITE LA PREGHIERA VERRANNO SALVATI. Questa è l’ora nella quale dovreste vivere con il cuore rivolto al cielo. SONO LA VOSTRA BUONA MADRE E VOGLIO VEDERVI FELICI. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che vi trasmetto oggi nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
86 – 27 settembre 1988 Madonna di Anguera
CARI FIGLI, È VICINA L’ORA NELLA QUALE UN FRATELLO UCCIDERÀ L’ALTRO, E UN PADRE UCCIDERÀ IL SUO STESSO FIGLIO. MOLTI SI PENTIRANNO DI UNA VITA VISSUTA SENZA DIO, MA SARÀ TROPPO TARDI. SIATE PRONTI, POICHÉ STA ARRIVANDO L’ORA DEI GRANDI EVENTI, L’ORA NELLA QUALE SI REALIZZERANNO GRANDI SEGRETI DA ME RIVELATI IN VARIE APPARIZIONI NEL MONDO. PREGATE, MIEI AMATI: LA CARNE MORIRÀ, MA LO SPIRITO VIVRÀ PER SEMPRE. FATE ATTENZIONE, APRITE I VOSTRI CUORI A DIO QUANTO PRIMA POSSIBILE. I GRANDI AVVENIMENTI NON AVRANNO UN ORARIO. CONTINUATE A PREGARE PER I SACERDOTI. PREGATE PER LE VOCAZIONI SACERDOTALI. PREGATE CHE I MIEI PIANI SI REALIZZINO. VI BENEDICO NEL NOME DEL PADRE, DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO. AMEN. RIMANETE NELLA PACE.
3.328 - 5 giugno 2010


Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per annunciare che questi sono i tempi più dolorosi per l’umanità. Dio ha scelto questa terra e Mi ha inviata per chiamarvi alla conversione sincera. Non scoraggiatevi. Non tiratevi indietro. Dio ha bisogno di voi. Ciò che dovete fare, fatelo per la gloria di Dio, perché solo Lui vi ricompenserà per tutto ciò che avrete fatto in favore dei miei piani. Non ci sarà condanna eterna per coloro che accolgono i miei appelli. Annunciate a tutti che Dio ha fretta e che questo è il tempo della grazia. CIÒ CHE VI HO RIVELATO QUI NON L’HO MAI RIVELATO PRIMA IN NESSUNA DELLE MIE APPARIZIONI NEL MONDO. SOLO IN QUESTA TERRA DIO MI HA PERMESSO DI PARLARVI DEGLI AVVENIMENTI FUTURI. QUELLO CHE VI TRASMETTO QUI NON SARÀ MAI RIVELATO IN NESSUN ALTRO LUOGO DEL MONDO. Dio ha scelto la Terra della Santa Croce (Brasile) per annunciare al mondo ciò che accadrà. Ho ancora nobili cose da rivelarvi. State attenti. Un FATTO SPAVENTOSO accadrà nella penisola iberica e la morte verrà per i miei poveri figli. Pregate. Pregate. Pregate. Soffro per ciò che vi attende. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi con amore. Desidero portarvi a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Spagna

Webmaster - Massimiliano

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

3.199 - 11 agosto 2009
Cari figli, io sono vostra Madre e vengo dal cielo per chiamarvi alla conversione sincera. Non restate con le mani in mano. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali ed è giunto il momento del vostro ritorno al Signore. Sappiate che Gesù si aspetta molto da voi. Inginocchiatevi e pregate e tutto finirà bene per voi. L’umanità cammina verso un grande abisso e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Giorni difficili attendono l’umanità. Convertitevi in fretta. Il Signore vi ama e vi vuole. Non sentitevi soli. Nei momenti più dolorosi per voi, il Signore vi proteggerà e voi sperimenterete la sua vittoria. Un fenomeno straordinario accadrà in Europa. Gli uomini non sapranno spiegarselo. Quando gli uomini testimonieranno il sorgere della grande luce, sappiate che è vicina la GRANDE BATTAGLIA finale. Gli uomini la chiameranno “secondo sole”. Ciò che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Coraggio. Intercederò presso il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



2.510 - 16.04.2005

Cari figli, Dio parlerà agli uomini per mezzo di segni straordinari. Un grande avviso sarà dato all’umanità, ma se gli uomini non si pentiranno l’ira di Dio cadrà sull’umanitàGLI UOMINI VEDRANNO QUALCOSA DI SIMILE A UN SOLE CHE RESTERÀ VISIBILE NEL CIELO PER LUNGHE ORE. Tutti gli occhi vedranno. Sappiate che Dio ha fretta. Pregate. Intensificate le vostre preghiere per sopportare il peso delle prove che verranno. Dalla Francia uscirà una spina che ferirà gli uomini fedeli. Coraggio. Io sono al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.792- 30.01.2007
Cari figli, ecco il tempo del vostro ritorno. Non rimanete nel peccato. Dio vi ama e vuole salvarvi, ma voi dovete cambiare vita. Siate del Signore. Lasciate che la sua Grazia trasformi le vostre vite, perché solo così potrete testimoniare la vostra fede. Io sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per condurvi a Colui che vede nel segreto e vi conosce per nome. SORGERÀ UNA LUCE MAI VISTA DAGLI UOMINI. SARÀ VISIBILE AGLI OCCHI UMANI E CONTRIBUIRÀ A GRANDI CAMBIAMENTI SULLA TERRA. Oh uomini, tornate in fretta! Il Signore ancora vi attende. Non restate con le mani in mano. Pentitevi, perché il pentimento è il primo passo da fare sul cammino della santità. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.550 - 19.07.2005

Cari figli, confidate nel Signore. Aprite i vostri cuori allo Spirito Santo, perché solo così potete crescere nella fede. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità si è allontanata dal Creatore e cammina verso un grande abisso. Il tempo per la nascita di un bambino, una luce e altra luce. Ecco che l’umanità vedrà fuoco nei cieli. Luce che non illumina e lacrime di sofferenza. O uomini, ritornate per essere salvi. Cina e Russia: pietre pesanti per l’umanità. Io sono vostra madre e se accogliete i miei appelli sarete grandi nella fede. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.106 - 07/01/2009

Cari figli, aprite i vostri cuori e accogliete con gioia i miei appelli. Sono venuta dal cielo per condurvi al cielo. Siate docili. Non restate con le mani in mano. Impegnatevi e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. L’umanità cammina verso una grande sofferenza. Dio vi chiama e vi attende a braccia aperte. State attenti. La GRANDE LUCE sarà visibile nell’emisfero Sud. Se gli uomini non si convertiranno, cadrà fuoco dal cielo e gran parte dell’umanità verrà distrutta. Ciò che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Inginocchiatevi in preghiera. Nel Signore è la vostra vittoria. Avanti. Affrettatevi e non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

526 – 23 giugno 1992 (Parigi)
Cari figli, vi chiamo da secoli, ma voi siete ancora molto lontani. Questo è il momento in cui desidero dirvi: tornate, tornate, tornate. Presto molti dovranno pentirsi per una vita vissuta lontana da Dio, ma sarà tardi. SE GLI UOMINI NON SI CONVERTONO, DAL CIELO CADRA’ IL FUOCO E UNA GRAN PARTE DELL’ UMANITA’ SARA’ DISTRUTTASOLO COLORO CHE SONO UNITI A ME TRAMITE LA PREGHIERA VERRANNO SALVATI. Questa è l’ora nella quale dovreste vivere con il cuore rivolto al cielo. SONO LA VOSTRA BUONA MADRE E VOGLIO VEDERVI FELICI. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che vi trasmetto oggi nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.786 - 16.01.2007

Cari figli, Io vi amo come siete. Vi chiedo di avere fiducia, fede e speranza. Dio ha tutto sotto controllo. Confidate in Lui e vedrete la pace regnare nel mondo. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. DIO FARÀ SORGERE GRANDI SEGNI E SARANNO REALIZZATI GRANDI PRODIGI SENZA CHE GLI UOMINI POSSANO TROVARVI UNA SPIEGAZIONE. State attenti. Accogliete i miei Appelli e sarete trasformati in uomini e donne di preghiera. Avverrà una scoperta e molti si rallegreranno. La cura verrà. Dio è Padre Misericordioso e non abbandona i suoi figli. Siate miti e umili di cuori. La vostra bontà attirerà santità. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.482 - 12.02.2005
Cari figli, in passato molti innocenti persero la vita a causa dell’avidità di molti. Molti figli innocenti erano venduti come semplici oggetti e la nostalgia dei loro cari era grandeL’IRA DI DIO VERRÀ. IL SUO NOME EBBE ORIGINE DA UNA PIANTA VENUTA DA MOLTO LONTANO. DIO È MISERICORDIOSO, MA È ANCHE GIUSTO. Pentitevi dei vostri peccati. Ritornate in fretta. Dio vi attende a braccia aperte. La sua risposta verrà. Il sangue versato non è stato dimenticato. Pregate. Senza preghiera non potrete sopportare le prove che verranno. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.






2.786 - 16.01.2007
Cari figli, Io vi amo come siete. Vi chiedo di avere fiducia, fede e speranza. Dio ha tutto sotto controllo. Confidate in Lui e vedrete la pace regnare nel mondo. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. DIO FARÀ SORGERE GRANDI SEGNI E SARANNO REALIZZATI GRANDI PRODIGI SENZA CHE GLI UOMINI POSSANO TROVARVI UNA SPIEGAZIONE. State attenti. Accogliete i miei Appelli e sarete trasformati in uomini e donne di preghiera. Avverrà una scoperta e molti si rallegreranno. La cura verrà. Dio è Padre Misericordioso e non abbandona i suoi figli. Siate miti e umili di cuori. La vostra bontà attirerà santità. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.467 - 08.01.2005
Cari figli, quando il re sarà tolto dal suo trono inizierà la GRANDE BATTAGLIA e la luce perderà la sua brillantezza. Vi invito a vivere rivolti verso il Signore che è la vostra unica speranza in questi tempi di tribolazioni. Io sono vostra Madre addolorata e soffro per ciò che vi attende. Dite no al peccato e tornate a Gesù. Non dimenticate: solo in Lui è la vostra salvezza. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.674 - 29/04/2006
Cari figli, la GRANDE BATTAGLIA sarà sanguinosa e nessuno passerà per la frontiera. Le candele saranno accese per i morti e gli uomini attraverseranno i laghi spaventati, ma non si avvicineranno al porto. O uomini, non restate con le mani in mano. Dio vi chiama. Cambiate vita e siate simili in tutto a mio Figlio Gesù. Le acque copriranno le caravelle e le piccole barche intorno a loro. Pregate molto. Chiedete al Signore che manifesti la sua MISERICORDIA in favore degli uomini. Punta de Arenas porterà una croce pesante. Convertitevi in fretta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Punta Arenas è una città del Cile meridionale, capitale della Regione delle Magellane e dell'Antartide Cilena (chiamata anche Dodicesima Regione) e conta 130.000 abitanti circa.

2.694 - 16/06/2006
Cari figli, i re d’Oriente si uniranno per la GRANDE BATTAGLIA e l’umanità porterà una croce pesante. Inginocchiatevi in preghiera. Siate forti e saldi e non spaventatevi davanti alle vostre difficoltà. Confidate nel Signore. In Lui è la vostra vittoria. Non dimenticate: chi confida nel Signore non sentirà mai il peso della sconfitta. Seguite il cammino che vi ho indicato. Io sono vostra Madre e sono con voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.820 - 05.04.2007
Cari figli, pregate per la Chiesa del mio Gesù, perché si avvicina per lei il tempo delle grandi sofferenze. Pregate per il successore di Pietro. Giungerà per lui l’ora del grande dolore. Molti dei suoi lo abbandoneranno. Pregate. Pregate. Pregate. Cercate forza nell’Eucarestia. Pregate il Santo Rosario. L’umanità vive forti tensioni e cammina verso una grande distruzione. Si avvicina l’ora della GRANDE BATTAGLIA. Un fuoco veloce cadrà sopra gli uomini. Il rubinetto si aprirà. Sono vostra Madre e soffro per quello che attende i miei poveri figli. Non dimenticate: la vostra speranza è in Gesù. Tornate a Lui che vede nel segreto e vi conosce per nome. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.892 - 20/09/2007
Cari figli, inginocchiatevi in preghiera. Solo per mezzo della preghiera potete ottenere vittoria. In questi giorni, avvicinatevi al confessionale e cercate la MISERICORDIA del Signore per le vostre vite. Io sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Riconciliatevi con Dio. Non vivete nel peccato. L’umanità ha abbracciato ogni sorta di peccato e la creatura è valorizzata più del suo Creatore. Dite a tutti che c’è ancora tempo per una sincera e vera conversione. Quando il re sarà tolto dal suo trono, inizierà la GRANDE BATTAGLIA. L’umanità vivrà momenti di grande tribolazione. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.905 - 20/10/2007
Cari figli, un grande albero sarà tagliato e da lì nascerà la GRANDE BATTAGLIA. I miei poveri figli porteranno una croce pesante. Pregate. Solo per mezzo della preghiera potete sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando. Siate miti e umili di cuore. Il Signore vi chiama. Non vivete stazionari nel peccato. Ritornate. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.984 - 15/04/2008
Cari figli, ci sarà una GRANDE BATTAGLIA contro la Chiesa, che apparentemente sarà sconfitta, ma verrà il suo trionfo e i fedeli si rallegreranno. Sono vostra Madre e so di cosa avete bisogno. Vi chiedo di vivere santamente e di cercare di imitare ovunque mio Figlio Gesù. Non allontanatevi dal Signore. L’umanità si è allontanata dal Creatore e ogni giorno che passa i miei poveri figli si perdono in numero sempre maggiore. Sappiate che senza Dio non siete nulla. Aprite i vostri cuori alla sua grazia e camminate incontro a lui, perché egli vi ama e vi attende a braccia aperte. Avanti senza paura. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.222 - 3 ottobre 2009
Cari figli, voi siete nel mondo, ma siete unicamente del Signore. Vi chiedo di vivere rivolti verso il paradiso per il quale siete stati creati. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni spirituali, ma non scoraggiatevi. È necessario che tutto questo accada perché si compia ciò che vi ho annunciato in passato. Seguitemi lungo il cammino del bene e della santità. Quelli che seguono il cammino che Io ho indicato non conosceranno mai la sconfitta. La vittoria di Dio sarà anche la vostra vittoria. Rallegratevi, tutti voi che state ad ascoltarmi, perché non sarete sconfitti dal demonio. Io mi prenderò cura di voi. Siete voi i miei eletti, quelli che ho scelto per far parte della mia legione vittoriosa. Abbiate coraggio, fede e speranza. Io sarò sempre al vostro fianco. Non desistite. I miei fedeli non sperimenteranno dolori fisici. Gli angeli di Dio li proteggeranno nella GRANDE BATTAGLIA finale. Pregate. Solo pregando sarete capaci di accettare i miei appelli. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.844 - 8 luglio2013

Cari figli, voi siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Aprite i vostri cuori. Ho bisogno di ciascuno di voi. Il mio Gesù vi ama ed è molto vicino a voi. Non tiratevi indietro. Aprite i vostri cuori all’azione dello Spirito Santo. Accogliete il Vangelo e siate in tutto come Gesù. Dio ha fretta. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Pentitevi, perché il pentimento è il primo passo da fare sul cammino del conversione.
Ecco il tempo della GRANDE BATTAGLIA. Le armi che vi offro sono: il Santo Rosario, la Sacra Scrittura, la Confessione e l’Eucarestia. Voi siete del Signore. La grazia di Dio è su di voi. Non temete. Nessun male verrà contro di voi se resterete sul cammino che vi ho indicato. Quando sentite il peso delle difficoltà, chiamate Gesù. Egli vi fortificherà e vi condurrà nelle sue braccia. Asciugherà le vostre lacrime e vi darà la grazia della vittoria. Nella grande e finale tribolazione i miei devoti sperimenteranno grande gioia. Coraggio. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Rallegratevi. Non siete soli. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

3.846 - 13 luglio 2013

Cari figli, non perdetevi d’animo. Confidate in Gesù e tutto finirà bene per voi. Fortificatevi nella preghiera e nell’ascolto delle parole di Gesù. Calmate i vostri cuori e lasciatevi guidare dallo Spirito Santo. Siate docili e ascoltate la voce del Signore che vi parla al cuore. Sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per soccorrervi. Non temete. Il domani sarà migliore. Io supplicherò il mio Gesù affinché vi conceda la grazia della vittoria. Ascoltatemi. Non ci sarà sconfitta per gli eletti del Signore. Egli ha preparato per voi quello che gli occhi umani non hanno mai visto. Nella GRANDE BATTAGLIA FINALE gli angeli del Signore saranno tra voi e vi condurranno sul cammino sicuro. Coraggio. Niente è perduto. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 





g) Per conoscere con certezza che quella specifica profezia mariana di Anguera sia collegata ad un dato evento di rilievo storico (naturale, sociale, spirituale), bisogna attendere il compimento delle seguenti condizioni temporali:
1) termine delle apparizioni pubbliche della Madonna al veggente Pedro Regis;
2) trasmissione ultimo messaggio pubblico via internet;
3) Compimento di tutte le profezie di Anguera.

Condizioni sufficienti e necessarie per avere un quadro profetico complessivamente certo che ci permette di collegare tutte le profezie compiute agli avvenimenti storici specifici.
Fino ad allora, possiamo solo ipotizzare, ma con la fiducia filiare che Maria e suo Figlio rimangono al nostro fianco.

La scienza  ci ha insegnato che produce predizioni attendibili ma non  significativamente certe. Un esempio: la Super Cometa Ison.

Rimangono certe perchè ancora non compiute le profezie mariane di Anguera, in particolare:
3.199 - 11 agosto 2009 “Un fenomeno straordinario accadrà in Europa. Gli uomini non sapranno spiegarselo. Quando gli uomini testimonieranno il sorgere della grande luce, sappiate che è vicina la grande battaglia finale. Gli uomini la chiameranno “secondo sole.”

3.109 - 15/01/2009 LA GRANDE COMETA VERRÀ E CAUSERÀ GRANDE DISTRUZIONE. Convertitevi in fretta.

2.550 - 19.07.2005 “Il tempo per la nascita di un  bambino, una luce e altra luce. Ecco   che l’umanità vedrà fuoco nei cieli.  Luce che non illumina e lacrime di  sofferenza.”

3.106 - 07/01/2009 “La grande luce sarà visibile  nell’emisfero Sud. Se gli uomini non  si convertiranno, cadrà fuoco dal  cielo e gran parte dell’umanità verrà  distrutta.”



IPOTESI B - PASSERANNO NOVE MESI TRA IL PASSAGGIO DI:

Cometa C/2012 S1 - ISON 



visibile da fine dicembre 2013 a metà gennaio 2014 



Cometa C/2013 - A1 Siding Spring

 la cometa sarebbe transitata a 0,00073 UA da Marte DOMENICA 19 ottobre 2014,  prossimo perielio  SABATO 25 ottobre 2014





TERZA IPOTESI: NESSUN FENOMENO NATURALE COLLEGABILE ALLA COMETA ISON O ALTRE COMETE MA UN GRANDE SEGNO E PRODIGIO. Msg. 2.786 - 16.01.2007 "DIO FARÀ SORGERE GRANDI SEGNI E SARANNO REALIZZATI GRANDI PRODIGI SENZA CHE GLI UOMINI POSSANO TROVARVI UNA SPIEGAZIONE."











SECONDA IPOTESI (DOPO IL PASSAGGIO DEI RESTI DELLA  COMETA ISON).


LA GRANDE LUCE - SECONDO SOLE - Profezie della Madonna di Anguera. Msg n. 3.199 del 11 agosto 2009 "Un fenomeno straordinario accadrà in Europa. Gli uomini non sapranno spiegarselo. Quando gli uomini testimonieranno il SORGERE DELLA GRANDE LUCE, sappiate che è vicina la GRANDE BATTAGLIA FINALE. Gli uomini la chiameranno “SECONDO SOLE”. Msg. n.2.786 - 16.01.2007 "DIO FARÀ SORGERE GRANDI SEGNI E SARANNO REALIZZATI GRANDI PRODIGI SENZA CHE GLI UOMINI POSSANO TROVARVI UNA SPIEGAZIONE." 2.467 - 08.01.2005 “CARI FIGLI, QUANDO IL RE SARÀ TOLTO DAL SUO TRONO INIZIERÀ LA GRANDE BATTAGLIA E LA LUCE PERDERÀ LA SUA BRILLANTEZZA.” 2.674 - 29/04/2006 “Cari figli, la GRANDE BATTAGLIA sarà sanguinosa e nessuno passerà per la frontiera. Le candele saranno accese per i morti e gli uomini attraverseranno i laghi spaventati, ma non si avvicineranno al porto.” 2.694 - 16/06/2006 “Cari figli, i re d’Oriente si uniranno per la GRANDE BATTAGLIA e l’umanità porterà una croce pesante. 2.820 - 05.04.2007 “ Pregate per il successore di Pietro. Giungerà per lui l’ora del grande dolore. Molti dei suoi lo abbandoneranno. Pregate. Pregate. Pregate. Cercate forza nell’Eucarestia. Pregate il Santo Rosario. L’umanità vive forti tensioni e cammina verso una grande distruzione. Si avvicina l’ora della GRANDE BATTAGLIA. Un fuoco veloce cadrà sopra gli uomini. Il rubinetto si aprirà. 2.892 - 20/09/2007 Dite a tutti che c’è ancora tempo per una sincera e vera conversione.QUANDO IL RE SARÀ TOLTO DAL SUO TRONO, INIZIERÀ LA GRANDE BATTAGLIA.L’UMANITÀ VIVRÀ MOMENTI DI GRANDE TRIBOLAZIONE. 2.905 - 20/10/2007 Cari figli, UN GRANDE ALBERO SARÀ TAGLIATO E DA LÌ NASCERÀ LA GRANDE BATTAGLIA. I miei poveri figli porteranno una croce pesante. Pregate. Solo per mezzo della preghiera potete sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando. 2.984 - 15/04/2008 “CARI FIGLI, CI SARÀ UNA GRANDE BATTAGLIA CONTRO LA CHIESA, CHE APPARENTEMENTE SARÀ SCONFITTA, MA VERRÀ IL SUO TRIONFO E I FEDELI SI RALLEGRERANNO. SAPPIATE CHE SENZA DIO NON SIETE NULLA.” 3.222 - 3 ottobre 2009 “RALLEGRATEVI, TUTTI VOI CHE STATE AD ASCOLTARMI, PERCHÉ NON SARETE SCONFITTI DAL DEMONIO. IO MI PRENDERÒ CURA DI VOI. SIETE VOI I MIEI ELETTI, QUELLI CHE HO SCELTO PER FAR PARTE DELLA MIA LEGIONE VITTORIOSA. ABBIATE CORAGGIO, FEDE E SPERANZA. IO SARÒ SEMPRE AL VOSTRO FIANCO. NON DESISTITE. I MIEI FEDELI NON SPERIMENTERANNO DOLORI FISICI. GLI ANGELI DI DIO LI PROTEGGERANNO NELLA GRANDE BATTAGLIA FINALE. PREGATE. SOLO PREGANDO SARETE CAPACI DI ACCETTARE I MIEI APPELLI. 3.844 - 8 luglio2013 “ Ecco il tempo della GRANDE BATTAGLIA. Le armi che vi offro sono: il Santo Rosario, la Sacra Scrittura, la Confessione e l’Eucarestia. Nella grande e finale tribolazione i miei devoti sperimenteranno grande gioia.” 3.846 - 13 luglio 2013 “ Egli ha preparato per voi quello che gli occhi umani non hanno mai visto. Nella GRANDE BATTAGLIA FINALE gli angeli del Signore saranno tra voi e vi condurranno sul cammino sicuro. Coraggio. Niente è perduto.




PRIMA IPOTESI (FINO AL PASSAGGIO DEI RESTI DELLA  COMETA ISON).


LA GRANDE LUCE - SECONDO SOLE - La supercometa del nuovo millennio: Ison C/2012 S1 (nucleo diametro di 380 Km ultime stime 600 metri), velocità 420.000 miglia/ora), passerà a 0,073 UA da Marte, il martedì, 1 ottobre 2013, a 0,43 AU dalla Terra, il venerdì, 27 dicembre 2013, a 2,20 UA da Giove, il venerdì, 25 luglio 2014 ( ritorno ). Possibile sciame meteorico connesso alla cometa si dovrebbe manifestare, se realmente esistente, il 16 gennaio 2014 (giovedì), dopo il passaggio della cometa. Profezie della Madonna di Anguera Msg n. 3.199 del 11 agosto 2009 "Un fenomeno straordinario accadrà in Europa. Gli uomini non sapranno spiegarselo. Quando gli uomini testimonieranno il SORGERE DELLA GRANDE LUCE, sappiate che è vicina la grande battaglia finale. Gli uomini la chiameranno “SECONDO SOLE”. Msg. n. 3.109 - 15/01/2009 “LA GRANDE COMETA VERRÀ E CAUSERÀ GRANDE DISTRUZIONE.” 80 – 10 settembre 1988 “Miei amati figli, questa è la mia ora, l’ora del grande ritorno. È giunta l’ora della grande battaglia tra la donna vestita di sole e il dragone rosso. Questa è l’ora dei grandi eventi. La coppa della giustizia divina è piena, colma, traboccante. La malvagità ricopre la terra. La Chiesa di Cristo è come oscurata dalla diffusione dell’apostasia e del peccato. Solo voi, miei amati figli, con la vostra buona volontà potete salvarla. Il tempo che Gesù ha fissato per la conversione del genere umano volge al termine." Msg. N. 192 – 25 luglio 1989 “Sono venuta nel mondo per reclamare ciò che appartiene a Dio e per aiutarvi a distinguere tra bene e male. SE GLI UOMINI NON RITORNANO A DIO ATTRAVERSO I MIEI RIPETUTI APPELLI ALLA CONVERSIONE, UNA GRANDE PUNIZIONE NON TARDERÀ AD ARRIVARE. QUESTA SARÀ MOLTO MAGGIORE DEL DILUVIO” Msg. n. 2.892 - 20/09/2007 “QUANDO IL *RE SARÀ TOLTO DAL SUO TRONO, INIZIERÀ LA GRANDE BATTAGLIA. L’UMANITÀ VIVRÀ MOMENTI DI GRANDE TRIBOLAZIONE” Msg. n. 2.701 - 01/07/2006 “LE PLACCHE CONTINENTALI SARANNO SCOSSE DA UN GRANDE TERREMOTO, COME NON C’È MAI STATO DAI TEMPI DI ADAMO.” Msg. n. 2.569 - 01.09.2005 Cari figli, ecco che si avvicinano i tempi dei dolori. Ora si avvicinano i tempi per la realizzazione di grandi e dolorosi avvenimenti. UN TERREMOTO SCONVOLGERÀ GLI UOMINI. Pregate. Accogliete i miei appelli. Nel Sinai ci sarà un grande evento. Sappiate che gli uomini berranno il veleno preparato con le proprie mani. PRIMA CHE SIA RESO OMAGGIO A TRE GRANDI, VEDRETE ORRORI. UN VENERDÌ SARÀ SEGNATO PER SEMPRE.” Msg.. N. 3.106 - 07/01/2009 “ La GRANDE LUCE sarà visibile nell’emisfero Sud. Se gli uomini non si convertiranno, CADRA' FUOCO DAL CIELO E GRAN PARTE DELL' UMANITA' VERRA' DISTRUTTA. Ciò che vi ho annunciato in passato si realizzerà.” Msg. n. 2.792- 30.01.2007 “SORGERÀ UNA LUCE MAI VISTA DAGLI UOMINI. SARÀ VISIBILE AGLI OCCHI UMANI E CONTRIBUIRÀ A GRANDI CAMBIAMENTI SULLA TERRA” Msg. n. 2.793 - 31.01.2007 “CARI FIGLI, LA TERRA SARÀ RICOPERTA DALLE TENEBRE. L’OSCURITÀ USCIRÀ DALL’IMMENSA LUCE. UN MISTERO BRILLANTE SARÀ RIVELATO. ECCO I TEMPI PIÙ DIFFICILI PER L’UMANITÀ.” Msg. n. 2.794 - 03.02.2007 “ UN GIGANTE VERRÀ E QUANDO GLI UOMINI ANNUNCERANNO LA SUA VICINANZA , L’UMANITÀ VIVRÀ MOMENTI DI GRANDE DIFFICOLTÀ. LA TERRA PASSERÀ PER UNA TRASFORMAZIONE IMMENSA . SAPPIATE CHE È NECESSARIO CHE TUTTO QUESTO ACCADA, MA ALLA FINE I FEDELI VINCERANNO. DIO TRASFORMERÀ LA TERRA E I GIUSTI VIVRANNO FELICI. FIUMI E LAGHI SORGERANNO. CI SARÀ RICCHEZZA E ABBONDANZA.” Msg. n. 2.550 - 19.07.2005 “Il tempo per la nascita di un bambino, una luce e altra luce. Ecco che l’umanità vedrà fuoco nei cieli. Luce che non illumina e lacrime di sofferenza” Msg. n. 2.572 - 08.09.2005 “ Fate ciò che vi chiedo e avrete la forza per sopportare la vostra croce. DIO INVIERÀ. GLI UOMINI VEDRANNO UN GIOVEDÌ. Coraggio. Dio è con voi.” Msg. n. 3.279 - 13/02/2010 "Cari figli confidate nel Signore. Lui asciugherà le vostre lacrime e VEDRETE LA TRASFORMAZIONE DELLA TERRA. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti nel cielo. IL CALVARIO DELL' UMANITA' INIZIERA' UN VENERDI', MA POI VERRA' LA VITTORIA DI DIO E VOI SARETE CONDOTTI AL GRANDE GIORNO DELLA VITTORIA."


L’ultimo passaggio della Cometa ISON il 16 Gennaio 2014



L’ultimo passaggio della Cometa ISON il 16 Gennaio 2014 : Un team di astronomi è pronto ad effettuare un ultimo monitoraggio della Cometa ISON o di quello che ne è rimasto, quando la stessa cometa il 16 gennaio sarà di passaggio vicino alla Terra, dopo essere stata quasi totalmente distrutta dal suo passaggio vicino al Sole. Quindi il 16 Gennaio 2014 sarà il giorno in cui i residui cometari di ISON, dovrebbero attraversare il piano orbitale della Terra ed essere facilmente osservati con i telescopi.

Nonostante questo ottimismo, la NASA ha riferito che dallo scorso 11 dicembre, la cometa, ufficialmente, dopo che il 28 novembre ha avuto il suo incontro con il Sole, dai dati raccolti dalle sonde spaziali, viene rilevata una perdita di massa della roccia prima di raggiungere il perielio (punto più vicino all’orbita di un corpo spaziale al Sole), e questo fa pensare che non sia sopravvissuto.  “La dimensione del nucleo di ISON potrebbe essere di circa cinque o sei campi di calcio. Questa piccola dimensione era vicino al limite di quanto ipotizzato e che doveva essere quello dopo la sopravvivenza della stessa ISON durante il suo viaggio intorno al Sole”, ha detto uno degli esperti NASA Alfred McEwen.
Redazione Segnidalcielo


CORPI CELESTI ED IL FENOMENO DEL SECONDO SOLE – LA COMETA ISON

a)      Immanuel Velikosvsky, nel suo libro “Mondi in collisione”, dimostra con analisi di documenti antichi collegandoli a  reperti archeologici che nei tempi passati (dal 1° al 4° millennio a. C.), tradizioni scritte ed orali di molti popoli antichi, descrivevano code di comete che attraversarono l’ atmosfera terrestre  assumendo  immagini particolari simili a “tori, topi, serpenti, scimmie, spade fiammeggianti, ecc.”, e successivamente vennero adorate come divinità. Pertanto, è verosimilmente plausibile ed ipotizzabile che il fenomeno del “secondo sole”, sarà causato da una cometa che transiterà vicino al pianeta terra;
b)      La cometa Ison era stata descritta come la cometa del secolo con un diametro di 380 km, da un anonimo blog;
c)        I dati erano attendibili, verificati anche dalla sezione scienza di Panorama;
d)       Per sapere con precisione cosa è residuato della cometa originaria nel suo viaggio intorno al sole, dovevamo aspettare la minima distanza dal nostro pianeta 0,43 AU dalla terra, venerdì, 27 dicembre 2013;
e)      Ora sappiamo che il residuo della Ison varia tra 1,2 km e 600 metri ed incrocerà il nostro pianeta il 16 gennaio 2014;
f)        Altri ipotizzano il 16 febbraio 2014. Il residuo cometario della Ison potrebbe produrre una sciame meteorico  che interesserà il nostro pianeta;
g)       A mio parere non si verificherà  il fenomeno del “secondo sole” a causa della esigua massa cometaria insufficiente a creare una luminosità paragonabile al  nostro sole e visibile nei cieli Europei. Resta comunque la frase profetica di difficile interpretazione: 3.199 - 11 agosto 2009 Un fenomeno straordinario accadrà in Europa. Gli uomini non sapranno spiegarselo.” Sarà un fenomeno straordinario ma naturale,  collegabile ad attività particolari e sconosciute di qualche corpo celeste, oppure sarà un miracolo di Dio? Valgono le mie considerazioni al punto g sotto-riportato. 2.786 - 16.01.2007 "DIO FARÀ SORGERE GRANDI SEGNI E SARANNO REALIZZATI GRANDI PRODIGI SENZA CHE GLI UOMINI POSSANO TROVARVI UNA SPIEGAZIONE."



a)      RIASSUNTO “MONDI IN COLLISIONE”

b)      Fonte:  http://isonsupercomet.blogspot.it/
 Valutazione ottica del diametro del nucleo della Cometa Ison:
h)       
i)        Oserrvando la foto realizzata dal Faulkes Telescope, prodotta il 28 settembre 2012, tramite il 2 m, f/10 Ritchey-Chretien + CCD Faulkes Telescope (Haleakala) e in una scala utilizzata di 0.3 arcsec / px.; si puo’ asserire che 0,3 arcsecondi ( 0,1 arcsecondo corrisponde ad una lunghezza di  2300 Km, ad esempio questa lunghezza corrisponde anche al diametro del TNO Plutone ) equivalgono  ad una lunghezza di 6600 km ( 2300 km = 0,1 arcsecondo x 3 volte = 6600 km ).
j)         
k)      Dividendoli poi in scala 1 a 17 / pixel ( che corrisponderebbero al  numero di volte in cui i pixel costituenti  il nucleo di Ison, presente nella foto del Faulkes Telescope, risultano essere compresi all’interno di una corda di  0,3 arcsecondi ) il risultato è pari, circa, a = 380 km di diametro.

È la teoria anche di un anonimo, che sul web si firma "Skywalk" e che monitora Ison con i suoi post approfonditi. In base ai dati astronomici a disposizione ( tutte le fonti sono citate con estrema accuratezza) sostiene che la chioma di Ison abbia un diametro di circa 380 chilometri: praticamente come un planetoide transnettuniano


d)    Possibile sciame meteorico connesso con la cometa

·         Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 25 dic 2013 alle 22:38.
La piccola MOID tra l'orbita della cometa e quella della Terra rende possibile l'esistenza di uno sciame meteorico originato dalla cometa ISON. Durante la sua discesa verso il sistema solare interno, il 2 novembre 2013 passa a 3,5 milioni di km dall'orbita della Terra, in un punto che la Terra raggiungerà lungo la sua orbita il 16 gennaio 2014. I calcoli indicano che questo sciame meteorico dovrebbe avere le seguenti caratteristiche: data del massimo attorno al 16 gennaio, velocità geocentrica 50,75-51,47 km/s, radiante (durante il massimo) in 10:12 di ascensione retta e +16,8° di declinazione, un punto del cielo compreso tra le stelle Eta e Gamma della costellazione del Leone: lo sciame si dovrebbe manifestare, se realmente esistente, il 16 gennaio 2014, dopo il passaggio della cometa.


e)     24 dicembre 2013

Morte di una cometa: che cosa ci ha insegnato il passaggio di ISON

La cometa ISON non ha resistito al calore e alla gravità del Sole e si è disintegrata. Ma l'osservazione dell'evento ha permesso di ricavare preziose informazioni sulla costituzione di queste visitatrici celesti.
Sulla base di quelle osservazioni, si ritiene che il nucleo di ISON avesse un diametro di meno di 600 metri, il che lo renderebbe un oggetto relativamente compatto




g) Per conoscere con certezza che quella specifica profezia mariana di Anguera sia collegata ad un dato evento di rilievo storico (naturale, sociale, spirituale), bisogna attendere il compimento delle seguenti condizioni temporali:
1) termine delle apparizioni pubbliche della Madonna al veggente Pedro Regis;
2) trasmissione ultimo messaggio pubblico via internet;
3) Compimento di tutte le profezie di Anguera.

Condizioni sufficienti e necessarie per avere un quadro profetico complessivamente certo che ci permette di collegare tutte le profezie compiute agli avvenimenti storici specifici.
Fino ad allora, possiamo solo ipotizzare, ma con la fiducia filiare che Maria e suo Figlio rimangono al nostro fianco.

La scienza  ci ha insegnato che produce predizioni attendibili ma non  significativamente certe. Un esempio: la Super Cometa Ison.

Rimangono certe perchè ancora non compiute le profezie mariane di Anguera, in particolare:
3.199 - 11 agosto 2009 “Un fenomeno straordinario accadrà in Europa. Gli uomini non sapranno spiegarselo. Quando gli uomini testimonieranno il sorgere della grande luce, sappiate che è vicina la grande battaglia finale. Gli uomini la chiameranno “secondo sole.”

3.109 - 15/01/2009 LA GRANDE COMETA VERRÀ E CAUSERÀ GRANDE DISTRUZIONE. Convertitevi in fretta.

2.550 - 19.07.2005 “Il tempo per la nascita di un  bambino, una luce e altra luce. Ecco   che l’umanità vedrà fuoco nei cieli.  Luce che non illumina e lacrime di  sofferenza.”

3.106 - 07/01/2009 “La grande luce sarà visibile  nell’emisfero Sud. Se gli uomini non  si convertiranno, cadrà fuoco dal  cielo e gran parte dell’umanità verrà  distrutta.”

Apocalisse 8:11 La stella si chiama Assenzio; un terzo delle acque si mutò in assenzio e molti uomini morirono per quelle acque, perché erano divenute amare.

2 agosto 1999 - São José dos Pinhais/PR

Messaggio di Maria - La profezia più significativa di Eduardo Ferreira

Fonte: http://www.messaggidianguera.net/EF/rif-medj.html
Figli prediletti (sacerdoti), sono la Mediatrice vostra Madre.
Desidero che istruiate questi miei figlioli sull’Eucaristia.
Quante grazie sono effuse tutte le volte che vi avvicinate a Gesù Sacramentato. Desidero portarvi all’adorazione.
Dovete adorare con frequenza il mio Divino Figlio Gesù presente nell’Eucaristia. Sono momenti di grazia che la terra sta ricevendo. Non disprezzate questo momento.
Vi chiedo adorazioni settimanali a Gesù Eucaristico.
Figlioli, dovete adorarlo e benedirlo con il cuore.
Ancora una volta mi è stato permesso parlarvi e istruirvi nella fede. Convertitevi, convertitevi. 
Tutti quei miei figli che coopereranno a questa mia opera non resteranno senza ricompensa.
Figlioli, prima del castigo ci sarà un grande segno che
*chiuderà il ciclo di tutte le mie apparizioni. Questo segno sarà dato sulla collina a Medjugorje, per confermare quello che ho detto in diverse apparizioni e anche qui.
Pregate, pregate. Molto presto […]. Desidero che stiate molto vicini a me.
Vi amo. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

* Ap 8:1 Quando l'Agnello aprì il settimo sigillo, si fece silenzio in cielo per circa mezz'ora.

Messaggio del 14 aprile 1982
Fonte: http://medjugorje.altervista.org/index.php/messaggi/medjugorje/straordinari/1982
Dovete sapere che satana esiste. Egli un giorno si e' presentato davanti al trono di Dio e ha chiesto il permesso di tentare la Chiesa per un certo periodo con l'intenzione di distruggerla. Dio ha permesso a satana di mettere la Chiesa alla prova per un secolo ma ha aggiunto: Non la distruggerai!: Questo secolo in cui vivete e' sotto il potere di satana ma, quando saranno realizzati i segreti che vi sono stati affidati, il suo potere verra' distrutto. Gia ora egli comincia a perdere il suo potere e percio' e' diventato ancora più' aggressivo: distrugge i matrimoni, solleva discordie anche tra le anime consacrate, causa ossessioni, provoca omicidi. Proteggetevi dunque con il digiuno e la preghiera, soprattutto con la preghiera comunitaria. Portate addosso oggetti benedetti e poneteli anche nelle vostre case. E riprendete l'uso dell'acqua benedetta!»

Messaggio del 23 dicembre 1982
Fonte: http://medjugorje.altervista.org/index.php/messaggi/medjugorje/straordinari/1982
«Tutti i segreti che ho confidato si realizzeranno e anche il segno visibile si manifestera' Ma non aspettate questo segno per soddisfare la vostra curiosita'. Questo, prima del segno visibile, e' un tempo di grazia per i credenti. Percio' convertitevi e approfondite la vostra fede! Quando verra' il segno visibile, per molti sara' gia' troppo tardi.»

13 luglio 1917  Fatima - La frase più importante della terza parte del Segreto di Fatima.
Fonte http://it.wikipedia.org/wiki/Madonna_di_Fatima
Infine il Mio Cuore Immacolato trionferàI

Papa BXVI a Fatima il 13 maggio 2010: "Si illuderebbe chi pensasse che la missione profetica di Fatima sia conclusa… L’uomo ha potuto scatenare un ciclo di morte e di terrore, ma non riesce a interromperlo… Oltre questa grande visione della sofferenza del Papa, che possiamo in prima istanza riferire a Papa Giovanni Paolo II, sono indicate realtà del futuro della Chiesa che man mano si sviluppano e si mostrano … e quindi sono sofferenze della Chiesa che si annunciano… Sì! Il Signore, la nostra grande speranza, è con noi; nel suo amore misericordioso, offre un futuro al suo popolo: un futuro di comunione con sé… Possano questi sette anni che ci separano dal centenario delle apparizioni affrettare il preannunciato trionfo del Cuore Immacolato di Maria a gloria della Santissima Trinità”.


MESSAGGI DI ANGUERA


Msg. n. 3.279 - 13 febbraio 2010

Cari figli, confidate nel Signore. Lui asciugherà le vostre lacrime e vedrete la trasformazione della terra. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti nel cielo. Il calvario dell’umanità inizierà un venerdì, ma poi verrà la vittoria di Dio e voi sarete condotti al grande giorno della vittoria. Ciò che il Signore ha riservato per i suoi eletti, gli occhi umani non l’hanno mai visto. Coraggio. Non allontanatevi dalla preghiera. È necessario che tutto ciò accada (gli eventi attuali), ma alla fine ci sarà il trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Fatevi coraggio e testimoniate a tutti i miei appelli. Ho molto bisogno di voi. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Confidate pienamente nella Mia materna protezione. Non vi lascerò da soli. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.106 - 07/01/2009
Cari figli, aprite i vostri cuori e accogliete con gioia i miei appelli. Sono venuta dal cielo per condurvi al cielo. Siate docili. Non restate con le mani in mano. Impegnatevi e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. L’umanità cammina verso una grande sofferenza. Dio vi chiama e vi attende a braccia aperte. State 

attenti. La grande luce sarà visibile 

nell’emisfero SudSe gli uomini non 

si convertiranno, cadrà fuoco dal

 cielo e gran parte dell’umanità verrà

 distrutta.

 Ciò che vi ho annunciato in passato si realizzerà.

 Inginocchiatevi in preghiera. Nel Signore è la vostra vittoria. Avanti. Affrettatevi e non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 

2.792- 30.01.2007
Cari figli, ecco il tempo del vostro ritorno. Non rimanete nel peccato. Dio vi ama e vuole salvarvi, ma voi dovete cambiare vita. Siate del Signore. Lasciate che la sua Grazia trasformi le vostre vite, perché solo così potrete testimoniare la vostra fede. Io sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per condurvi a Colui che vede nel segreto e vi conosce per 

nome. SORGERÀ UNA LUCE MAI VISTA

 DAGLI UOMINI. SARÀ VISIBILE AGLI

 OCCHI UMANI E CONTRIBUIRÀ A GRANDI

 CAMBIAMENTI SULLA TERRA. Oh uomini, tornate in fretta! Il Signore ancora vi attende. Non restate con le mani in mano. Pentitevi, perché il pentimento è il primo passo da fare sul cammino della santità. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.793 - 31.01.2007
CARI FIGLI, *LA TERRA SARÀ RICOPERTA

 DALLE TENEBRE. L’OSCURITÀ USCIRÀ

 DALL’IMMENSA LUCE. UN MISTERO

BRILLANTE SARÀ RIVELATO. ECCO I 

TEMPI PIÙ DIFFICILI PER L’UMANITÀ. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Non rimanete arenati. L’umanità cammina verso la distruzione preparata dagli uomini con le proprie mani. Sappiate, tutti voi, che la vostra croce sarà pesante, ma Dio vincerà e con Lui tutti i giusti. Inginocchiatevi in preghiera e rimanete saldi sul cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Avanti. NELLA GIOIA O NEL DOLORE, CONFIDATE NEL SIGNORE E RAGGIUNGERETE LA VITTORIA. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*

2.794 - 03.02.2007

Cari figli, Dio è con voi e non vi lascerà mai soli. Confidate in Lui che è il vostro Bene assoluto e vi conosce per nome. UN

GIGANTE VERRÀ E QUANDO GLI UOMINI 

ANNUNCERANNO LA SUA VICINANZA

, L’UMANITÀ VIVRÀ MOMENTI DI GRANDE 

DIFFICOLTÀ. LA TERRA PASSERÀ PER

 UNA TRASFORMAZIONE IMMENSA

. SAPPIATE CHE È NECESSARIO CHE TUTTO QUESTO ACCADA, MA ALLA FINE I FEDELI VINCERANNO. DIO TRASFORMERÀ LA TERRA E I GIUSTI VIVRANNO FELICI. FIUMI E LAGHI SORGERANNO. CI SARÀ RICCHEZZA E ABBONDANZA. Coraggio. Non scoraggiatevi. Ecco il tempo che vi ho annunciato in passato. Io sono vostra Madre e voglio il vostro bene. Avanti lungo il cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.550 - 19.07.2005


Cari figli, confidate nel Signore. Aprite i vostri cuori allo Spirito Santo, perché solo così potete crescere nella fede. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità si è allontanata dal Creatore e cammina verso un grande abisso

Il tempo per la nascita di un

 bambino, una luce e altra luce. Ecco

 che l’umanità vedrà fuoco nei cieli.

 Luce che non illumina e lacrime di 

sofferenza. O uomini, ritornate per essere salvi. Cina e Russia: pietre pesanti per l’umanità. Io sono vostra madre e se accogliete i miei appelli sarete grandi nella fede. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

101 - 30/12/2008
Cari figli, un uomo di grande influenza si solleverà contro la Chiesa e a lui si uniranno altri potenti che porteranno la Chiesa al calvario. Coloro che si oppongono a Cristo agiranno con grande furia. I consacrati avranno paura e molti fuggiranno. Molti fedeli si allontaneranno dalla Chiesa per paura e in molti luoghi la Chiesa sarà in un grande vuoto. Per lunghi anni, gli uomini saranno lontani dalla verità, ma un miracolo del Signore risveglierà nei loro cuori il desiderio di servire unicamente il Signore. Dio lo permetterà: tutti gli uomini vedranno i propri errori e, pentiti, torneranno a servire l’unico e vero Signore. Tre giorni dopo il grande miracolo avverrà, il Trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato e la pace regnerà per sempre. Coraggio. Sono vostra Madre e vengo dal cielo per chiamarvi alla conversione. Non tiratevi indietro. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

110 – 3 dicembre 1988
Cari figli, sono la via che vi condurrà alla vita. Sono qui per aiutarvi, cari figli. Vi chiedo di seguire le mie indicazioni, che sono per il bene di ciascuno di voi in particolare. Fate attenzione. Pregate e rimanete in Dio. Presto CI SARANNO TRE GIORNI CONSECUTIVI DI OSCURITÀ, CHE NEPPURE LA SCIENZA SAPRÁ SPIEGARE. TUTTI VOI SOFFRIRETE MOLTO IN QUESTI GIORNI. PROMETTO A TUTTI COLORO CHE SONO AL MIO FIANCO CHE NON MANCHERANNO DI LUCE. VI CHIEDO DI TENERE SEMPRE IN CASA VOSTRA DELLE CANDELE BENEDETTE DA UN SACERDOTE. Non abbiate paura. Fate quello che vi dico di fare. Continuate a pregare per i sacerdoti. Pregate per le vocazioni al sacerdozio. Pregate per il Santo Padre. Pregate che satana non riesca a distruggere i miei progetti. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.836 - 12/05/2007
Cari figli, Dio è il vostro tutto e senza di Lui nulla siete e nulla potete fare. Confidate in Lui che è il vostro grande amico: quello che non inganna e non delude. Il Signore invierà. Gli uomini vedranno e durerà tre giorni. Molti diventeranno ferventi nella fede e la pace si stabilirà per il bene dei miei poveri figli. Coraggio. Dio vuole salvarvi. Aprite i vostri cuori. Siate buoni gli uni con gli altri. Lasciate che la vostra vita parli del Signore più che le vostre parole. Avanti senza paura. Confidate nelle promesse del Signore. Attendete nella preghiera e nella gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



Cometa Ison: si è dissolto ciò che restava. Possibili frammenti a Capodanno?

timo aggiornamento: 1 dicembre 2013 ore 12:04 | a cura di 
Le ultime ore di vita di Ison
Aggiornamento ore 12:00 - Dopo 

-----------------------------------





ISON pericolo per la Terra? Le sconcertanti rivelazioni dell'Astrofisico Gareth Williams riguardo la Stella di Natale. Cosa ci nasconde la Nasa? - 
30 novembre 2013
Fonte: http://www.diregiovani.it/rubriche/scientificamente/26930-cometa-ison-sopravvissuta-al-perielio-soho.dg

Il video che vi presentiamo è una intervista fatta al Dr. Gareth Williams un astronomo che asserisce che la Cometa ISON potrebbe avvicinarsi “pericolosamente” alla Terra.  at: http://www.diregiovani.it/rubriche/scientificamente/26930-cometa-ison-sopravvissuta-al-perielio-soho.dg#sthash.K7xFEokL.dpuf




Il viaggio di ISON, cominciato 10.000 anni fa: cresce l’attesa per la cometa di Natale



James McCanney: la NASA sta mentendo sulla Cometa ISON

di 
L’Agenzia Spaziale Russa lancia l’allarme per la Cometa ISON


Messaggio di Anguera n. 3.199 - 11 agosto 2009

DATE - PROFEZIE DELLA MADONNA DI ANGUERA: DICEMBRE DI DOLORE - ANNUNCIATO DAGLI UOMINI SAPIENTI (Messaggio n. 2.585 del 08/10/2005) - LA GRANDE LUCE O "SECONDO SOLE, IL "GRANDE SEGNO" della Madonna di Anguera e della Madonna della Notte di San Bonico. Messaggio 3.199 del 11/08/09 - (annunciato dai Profeti, messaggio 3.091 del 06/12/2008); CALVARIO DEL SANTO PADRE a Santo Stefano (messaggio 2.996 del 13/05/08); ASCESA DELL' ANTICRISTO (Messaggio n. 2.532 del 05/06/2005); IL "GRANDE TERREMOTO" avverrà di venerdì' (messaggio 2.569 del 01.09.05); DIO invierà IL "GRANDE SEGNO" e gli uomini vedranno di giovedì (Messaggio 2.572 del 8/9/05); UN LUNEDI' avverrà il miracolo dell' esame di coscienza nel nostro cuore (messaggio n. 2.665 del 08/04/2006); IL "GRANDE MIRACOLO" avverrà di domenica (messaggio n. 3.205 del 25/08/09); LA MARCIA DEL FALSO PROFETA CONTRO IL VATICANO - IN QUEL GIORNO SARA' VISIBILE UNA ECLISSI LUNARE (Messaggio 2.975 del 23/03/2008).





3.109 - 15/01/2009
Cari figli, l’umanità cammina verso un futuro sanguinoso. La creatura si è messa al posto del Creatore e i miei poveri figli camminano come ciechi guidando altri ciechi. Io sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Ascoltatemi. Siate del Signore e cercatelo sempre, perché Lui vi ama e vi attende con immenso amore di Padre. LA GRANDE COMETA VERRÀ E CAUSERÀ GRANDE DISTRUZIONE. Convertitevi in fretta. Desidero condurvi a mio Figlio Gesù. Sappiate che questi sono i tempi più dolorosi per voi. State attenti. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



2.585 - 08.10.2005
CARI FIGLI, UNA REGIONE DEL BRASILE RESTERÀ DESERTA. GLI UOMINI SAPIENTI NE DARANNO L’ANNUNCIO E I MIEI POVERI FIGLI ABBANDONERANNO LE LORO CASE. Pregate. Vi attendono grandi sofferenze. L’Albania conoscerà una croce pesante. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. Aprite i vostri cuori al Signore. Solo in Lui è la vostra vera liberazione. SARÀ GRANDESARÀ IL DICEMBRE DI DOLORE. Confidate nel Signore e sperate in Lui con fiducia. Chi è con il Signore vincerà. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.569 - 01.09.2005


Cari figli, ecco che si avvicinano i tempi dei dolori. Ora si avvicinano i tempi per la realizzazione di grandi e dolorosi avvenimenti. UN TERREMOTO SCONVOLGERÀ GLI UOMINI. Pregate. Accogliete i miei appelli. Nel Sinai ci sarà un grande evento. Sappiate che gli uomini berranno il veleno preparato con le proprie mani. Prima che sia reso omaggio a tre grandi, vedrete orrori. UN VENERDÌ SARÀ SEGNATO PER SEMPREAbbiate cura della vostra vita spirituale. Siate in tutto come Gesù. Ascoltate gli uomini e obbedite a Dio. La vostra salvezza verrà dal Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.





Mt 24:3 Sedutosi poi sul monte degli Ulivi, i suoi discepoli gli si avvicinarono e, in disparte, gli dissero: «Dicci quando accadranno queste cose, e quale sarà il segno della tua venuta e della fine del mondo».
4 Gesù rispose: «Guardate che nessuno vi inganni; 5 molti verranno nel mio nome, dicendo: Io sono il Cristo, e trarranno molti in inganno. 6 Sentirete poi parlare di guerre e di rumori di guerre. Guardate di non allarmarvi; è necessario che tutto questo avvenga, ma non è ancora la fine. 7 Si solleverà popolo contro popolo e regno contro regno; vi saranno carestie e terremoti in vari luoghi; 8 ma tutto questo è solo l'inizio dei dolori. 9 Allora vi consegneranno ai supplizi e vi uccideranno, e sarete odiati da tutti i popoli a causa del mio nome. 10 Molti ne resteranno scandalizzati, ed essi si tradiranno e odieranno a vicenda. 11 Sorgeranno molti falsi profeti e inganneranno molti; 12 per il dilagare dell'iniquità, l'amore di molti si raffredderà. 13 Ma chi persevererà sino alla fine, sarà salvato. 14 Frattanto questo vangelo del regno sarà annunziato in tutto il mondo, perché ne sia resa testimonianza a tutte le genti; e allora verrà la fine.
15 Quando dunque vedrete l'abominio della desolazione, di cui parlò il profeta Daniele, stare nel luogo santo - chi legge comprenda -, 16 allora quelli che sono in Giudea fuggano ai monti, 17 chi si trova sulla terrazza non scenda a prendere la roba di casa, 18 e chi si trova nel campo non torni indietro a prendersi il mantello. 19 Guai alle donne incinte e a quelle che allatteranno in quei giorni. 20 Pregate perché la vostra fuga non accada d'inverno o di sabato.
21 Poiché vi sarà allora una tribolazione grande, quale mai avvenne dall'inizio del mondo fino a ora, né mai più ci sarà. 22 E se quei giorni non fossero abbreviati, nessun vivente si salverebbe; ma a causa degli eletti quei giorni saranno abbreviati. 23 Allora se qualcuno vi dirà: Ecco, il Cristo è qui, o: È là, non ci credete. 24 Sorgeranno infatti falsi cristi e falsi profeti e faranno grandi portenti e miracoli, così da indurre in errore, se possibile, anche gli eletti. 25 Ecco, io ve l'ho predetto.
26 Se dunque vi diranno: Ecco, è nel deserto, non ci andate; o: È in casa, non ci credete. 27 Come la folgore viene da oriente e brilla fino a occidente, così sarà la venuta del Figlio dell'uomo. 28 Dovunque sarà il cadavere, ivi si raduneranno gli avvoltoi.
29 Subito dopo la tribolazione di quei giorni,
il sole si oscurerà, la luna non darà più la sua luce,
gli astri cadranno dal cielo e le potenze dei cieli saranno sconvolte.
30 Allora comparirà nel cielo il segno del Figlio dell'uomo e allora si batteranno il petto tutte le tribù della terra, e vedranno il Figlio dell'uomo venire sopra le nubi del cielo con grande potenza e gloria. 31 Egli manderà i suoi angeli con una grande tromba e raduneranno tutti i suoi eletti dai quattro venti, da un estremo all'altro dei cieli.
32 Dal fico poi imparate la parabola: quando ormai il suo ramo diventa tenero e spuntano le foglie, sapete che l'estate è vicina. 33 Così anche voi, quando vedrete tutte queste cose, sappiate che Egli è proprio alle porte. 34 In verità vi dico: non passerà questa generazione prima che tutto questo accada. 35 Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.
36 Quanto a quel giorno e a quell'ora, però, nessuno lo sa, neanche gli angeli del cielo e neppure il Figlio, ma solo il Padre.
37 Come fu ai giorni di Noè, così sarà la venuta del Figlio dell'uomo. 38 Infatti, come nei giorni che precedettero il diluvio mangiavano e bevevano, prendevano moglie e marito, fino a quando Noè entrò nell'arca, 39 e non si accorsero di nulla finché venne il diluvio e inghiottì tutti, così sarà anche alla venuta del Figlio dell'uomo. 40 Allora due uomini saranno nel campo: uno sarà preso e l'altro lasciato. 41 Due donne macineranno alla mola: una sarà presa e l'altra lasciata.
42 Vegliate dunque, perché non sapete in quale giorno il Signore vostro verrà. 43 Questo considerate: se il padrone di casa sapesse in quale ora della notte viene il ladro, veglierebbe e non si lascerebbe scassinare la casa. 44 Perciò anche voi state pronti, perché nell'ora che non immaginate, il Figlio dell'uomo verrà.


45 Qual è dunque il servo fidato e prudente che il padrone ha preposto ai suoi domestici con l'incarico di dar loro il cibo al tempo dovuto? 46 Beato quel servo che il padrone al suo ritorno troverà ad agire così! 47 In verità vi dico: gli affiderà l'amministrazione di tutti i suoi beni. 48 Ma se questo servo malvagio dicesse in cuor suo: Il mio padrone tarda a venire, 49 e cominciasse a percuotere i suoi compagni e a bere e a mangiare con gli ubriaconi, 50 arriverà il padrone quando il servo non se l'aspetta e nell'ora che non sa, 51 lo punirà con rigore e gli infliggerà la sorte che gli ipocriti si meritano: e là sarà pianto e stridore di denti.

Ec 1:9 Ciò che è stato sarà
e ciò che si è fatto si rifarà;
non c'è niente di nuovo sotto il sole.





Apocalisse 8:10 Il terzo angelo suonò la tromba e cadde dal cielo una grande stella, ardente come una torcia, e colpì un terzo dei fiumi e le sorgenti delle acque. 11 La stella si chiama Assenzio; un terzo delle acque si mutò in assenzio e molti uomini morirono per quelle acque, perché erano divenute amare.

Matteo 24:29 Subito dopo la tribolazione di quei giorni,
il sole si oscurerà, la luna non darà più la sua luce,
gli astri cadranno dal cielo e le potenze dei cieli saranno sconvolte.

Lc 21:25 Vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle, e sulla terra angoscia di popoli in ansia per il fragore del mare e dei flutti,


At 2:20 Il sole si muterà in tenebra e la luna in sangue,
prima che giunga il giorno del Signore,
giorno grande e splendido.

Is 13:10 Poiché le stelle del cielo e la costellazione di Orione
non daranno più la loro luce;
il sole si oscurerà al suo sorgere
e la luna non diffonderà la sua luce.


 Gioe 3:4 Il sole si cambierà in tenebre
e la luna in sangue,
prima che venga il giorno del Signore,
grande e terribile.

Gioe 4:15 Il sole e la luna si oscurano
e le stelle perdono lo splendore.

Am 8:9 In quel giorno - oracolo del Signore Dio -
farò tramontare il sole a mezzodì
e oscurerò la terra in pieno giorno!

Mi 3:6 Quindi per voi sarà notte
invece di visioni,
tenebre per voi invece di responsi.
Il sole tramonterà su questi profeti
e oscuro si farà il giorno su di essi.

Is 30:26 La luce della luna sarà come la luce del sole e la luce del sole sarà sette volte di più, quando il Signore curerà la piaga del suo popolo e guarirà le lividure prodotte dalle sue percosse.

Ec 1:9 Ciò che è stato sarà
e ciò che si è fatto si rifarà;
non c'è niente di nuovo sotto il sole.


192 – 25 luglio 1989
Cari figli, guardate com’è l’umanità in questi ultimi tempi. La gente non ha più interesse per Dio. Per molti l’amore già non esiste più e così l’umanità è sulla via che porta a un grande abisso. Sono venuta nel mondo per reclamare ciò che appartiene a Dio e per aiutarvi a distinguere tra bene e maleSE GLI UOMINI NON RITORNANO A DIO ATTRAVERSO I MIEI RIPETUTI APPELLI ALLA CONVERSIONE, UNA GRANDE PUNIZIONE NON TARDERÀ AD ARRIVARE. QUESTA SARÀ MOLTO MAGGIORE DEL DILUVIO. Non abbiate paura. Chiunque sia dalla parte del Signore non soffrirà. Pregate. Pregate. Non sapete cosa vi attende. Pregate. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Gen 9:11 Io stabilisco la mia alleanza con voi: non sarà più distrutto nessun vivente dalle acque del diluvio, né più il diluvio devasterà la terra».

Genesi 18,22 Quegli uomini partirono di lì e andarono verso Sòdoma, mentre Abramo stava ancora davanti al Signore. 23 Allora Abramo gli si avvicinò e gli disse: «Davvero sterminerai il giusto con l'empio? 24 Forse vi sono cinquanta giusti nella città: davvero li vuoi sopprimere? E non perdonerai a quel luogo per riguardo ai cinquanta giusti che vi si trovano? 25 Lungi da te il far morire il giusto con l'empio, così che il giusto sia trattato come l'empio; lungi da te! Forse il giudice di tutta la terra non praticherà la giustizia?». 26 Rispose il Signore: «Se a Sòdoma troverò cinquanta giusti nell'ambito della città, per riguardo a loro perdonerò a tutta la città».

27 Abramo riprese e disse: «Vedi come ardisco parlare al mio Signore, io che sono polvere e cenere... 28 Forse ai cinquanta giusti ne mancheranno cinque; per questi cinque distruggerai tutta la città?». Rispose: «Non la distruggerò, se ve ne trovo quarantacinque». 29 Abramo riprese ancora a parlargli e disse: «Forse là se ne troveranno quaranta». Rispose: «Non lo farò, per riguardo a quei quaranta». 30 Riprese: «Non si adiri il mio Signore, se parlo ancora: forse là se ne troveranno trenta». Rispose: «Non lo farò, se ve ne troverò trenta». 31 Riprese: «Vedi come ardisco parlare al mio Signore! Forse là se ne troveranno venti». Rispose: «Non la distruggerò per riguardo a quei venti». 32 Riprese: «Non si adiri il mio Signore, se parlo ancora una volta sola; forse là se ne troveranno dieci». Rispose: «Non la distruggerò per riguardo a quei dieci». 33 Poi il Signore, come ebbe finito di parlare con Abramo, se ne andò e Abramo ritornò alla sua abitazione.

10 GIUSTI PER OGNI CITTA' DEL MONDO ED IL SIGNORE NON LE DISTRUGGERA' PER RIGUARDO A QUEI DIECI.

 Coloro che leggono e credono ai messaggi profetici della Madonna sono chiamati alla conversione del cuore per comparire giusti davanti al Signore, e per riguardo  ed amore  a questi giusti e fedeltà alla Sua Parola che dura in eterno, quelle città dove questi giusti risiedono verranno risparmiate. 

Eb 13:8 Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e sempre!

Tutti coloro che non conoscono i messaggi profetici della Madonna avranno occasione di convertirsi con il Grande Miracolo dell' esame di coscienza,  vedranno/vedremo la nostra vita  in uno specchio come ci vede Dio.

Coloro che credono alle profezie come semplici predizioni e  non credono che appaia la Madonna nei vari luoghi del mondo, ma una Entità Biologica Extraterrestre, sono legati dal dovere morale di promuovere il risveglio delle coscienze nella popolazione, attraverso l' uso dei mass media e dei canali politici, militari, scientifici, ognuno secondo il suo status e funzione,  per promuovere, attuare programmi di cooperazione solidale trasnazionale per la preservazione della razza umana e di ogni biodiversità presente su questo pianeta.

Lc 13:1 In quello stesso tempo si presentarono alcuni a riferirgli circa quei Galilei, il cui sangue Pilato aveva mescolato con quello dei loro sacrifici. 2 Prendendo la parola, Gesù rispose: «Credete che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei, per aver subito tale sorte? 3 No, vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. 4 O quei diciotto, sopra i quali rovinò la torre di Sìloe e li uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? 5 No, vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo».

SI SALVERA' CHI SI TROVERA' AL POSTO GIUSTO NEL MOMENTO GIUSTO.


La giustizia e le altre virtù annesse es. temperanza, prudenza, ecc. sono iscritte nella nostra coscienza, perchè siamo immagine e somiglianza di Dio. Ognuno, credente o ateo che sia, conosce nel proprio intimo se le sue intenzioni sono rette e le sue azioni sono giuste. Per questo motivo Dio ci giudicherà con il metro di misura con il quale avremo giudicato gli altri nella nostra vita.

Mt 7:2 perché col giudizio con cui giudicate sarete giudicati, e con la misura con la quale misurate sarete misurati.

Lc 6:37 Non giudicate e non sarete giudicati; non condannate e non sarete condannati; perdonate e vi sarà perdonato;

Dio è misericordioso e giusto, nel suo piano di Salvezza Universale, concede le identiche opportunità di salvezza a tutti gli uomini , a volte in modo misterioso che non comprendiamo ma fiduciosi nella sua Parola efficace in ogni tempo e luogo.

Ez 33:11 Di' loro: Com'è vero ch'io vivo - oracolo del Signore Dio - io non godo della morte dell'empio, ma che l'empio desista dalla sua condotta e viva. Convertitevi dalla vostra condotta perversa! Perché volete perire, o Israeliti?


Gion 3:1 Fu rivolta a Giona una seconda volta questa parola del Signore: 2 «Alzati, va' a Ninive la grande città e annunzia loro quanto ti dirò». 3 Giona si alzò e andò a Ninive secondo la parola del Signore. Ninive era una città molto grande, di tre giornate di cammino. 4 Giona cominciò a percorrere la città, per un giorno di cammino e predicava: «Ancora quaranta giorni e Ninive sarà distrutta». 5 I cittadini di Ninive credettero a Dio e bandirono un digiuno, vestirono il sacco, dal più grande al più piccolo. 6 Giunta la notizia fino al re di Ninive, egli si alzò dal trono, si tolse il manto, si coprì di sacco e si mise a sedere sulla cenere. 7 Poi fu proclamato in Ninive questo decreto, per ordine del re e dei suoi grandi: «Uomini e animali, grandi e piccoli, non gustino nulla, non pascolino, non bevano acqua. 8 Uomini e bestie si coprano di sacco e si invochi Dio con tutte le forze; ognuno si converta dalla sua condotta malvagia e dalla violenza che è nelle sue mani. 9 Chi sa che Dio non cambi, si impietosisca, deponga il suo ardente sdegno sì che noi non moriamo?». 10 Dio vide le loro opere, che cioè si erano convertiti dalla loro condotta malvagia, e Dio si impietosì riguardo al male che aveva minacciato di fare loro e non lo fece.
Gion 4:11 e io non dovrei aver pietà di Ninive, quella grande città, nella quale sono più di centoventimila persone, che non sanno distinguere fra la mano destra e la sinistra, e una grande quantità di animali?».



80 – 10 settembre 1988
Miei amati figli, questa è la mia ora, l’ora del grande ritorno. È giunta l’ora della grande battaglia tra la donna vestita di sole e il dragone rosso. Questa è l’ora dei grandi eventi. La coppa della giustizia divina è piena, colma, traboccante. La malvagità ricopre la terra. La Chiesa di Cristo è come oscurata dalla diffusione dell’apostasia e del peccato. Solo voi, miei amati figli, con la vostra buona volontà potete salvarla. Il tempo che Gesù ha fissato per la conversione del genere umano volge al termine. Amati figli, guardate i miei piccoli figli che sono lontani da Dio, coloro che diventano vittime di satana. Ho bisogno del vostro aiuto. Desidero salvarli tramite il vostro aiuto. I momenti più difficili e dolorosi stanno per arrivare. Quest’ora è più vicina di quanto pensiate. Grandi eventi che ho predetto a Fatima accadranno quest’anno. Vi incoraggio e vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia
·         Mosca: incontro tra Ronald Reagan e Michail Gorbačëv per approvare la mozione con la quale vengono soppresse le armi a medio raggio sul territorio europeo
·         Nella seconda metà degli anni ottanta, quando la glasnost' e la perestrojka portarono alla dissoluzione dell'URSS, 
Con l'elezione di Michail Gorbačëv nel 1985 quale segretario generale del Partito Comunista dell'Unione Sovietica (PCUS) era iniziata una nuova fase nella storia dell'U.R.S.S., infatti Gorbaciov fu sostenitore di una innovativa politica per l'Unione Sovietica fondata sui concetti chiave di perestrojka (ristrutturazione del sistema economico nazionale) e alla glasnost' (trasparenza) volta al superamento dei problemi socio-economici della superpotenza sovietica. Questa politica di riforme, se da un lato portò alla fine della Guerra fredda e alla fine dell'isolamento internazionale dell'U.R.S.S., dall'altro lato portò all'emersione dei problemi economici dello Stato che fino ad allora erano stati caparbiamente nascosti.




2.892 - 20/09/2007


Cari figli, inginocchiatevi in preghiera. Solo per mezzo della preghiera potete ottenere vittoria. In questi giorni, avvicinatevi al confessionale e cercate la misericordia del Signore per le vostre vite. Io sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Riconciliatevi con Dio. Non vivete nel peccato. L’umanità ha abbracciato ogni sorta di peccato e la creatura è valorizzata più del suo Creatore. Dite a tutti che c’è ancora tempo per una sincera e vera conversione. QUANDO IL *RE SARÀ TOLTO DAL SUO TRONO, INIZIERÀ LA GRANDE BATTAGLIAL’UMANITÀ VIVRÀ MOMENTI DI GRANDE TRIBOLAZIONE. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Benedetto XVI (in latinoBenedictus PP. XVI, in tedescoBenedikt XVI., nato Joseph Aloisius RatzingerMarktl16 aprile 1927) è papa emerito della Chiesa cattolica. È statovescovo di Roma e 265º papa della Chiesa cattolica, 7º sovrano dello Stato della Città del Vaticanoprimate d'Italia, oltre agli altri titoli propri del romano pontefice, dal 19 aprile 2005 al 28 febbraio 2013.[1] È stato il 7º pontefice tedesco nella storia della Chiesa cattolica.
Nel concistoro ordinario dell'11 febbraio 2013 ha annunciato la sua rinuncia «al ministero di vescovo di Roma, successore di San Pietro», con decorrenza della sede vacante dalle ore 20.00 del 28 dello stesso mese[2][3]: da quel momento il suo titolo è diventato romano pontefice emerito o papa emerito mentre il suo trattamento è rimasto quello di Sua Santità.[4] È l'8º pontefice a rinunciare al ministero petrino, se si considerano unicamente i casi dei papi ClementePonzianoSilverioBenedetto IXGregorio VICelestino V e Gregorio XII, di cui si hanno fonti storiche certe.[5]
Al soglio pontificio gli succede papa Francesco, eletto il 13 marzo 2013 al 5º scrutinio del conclave del 2013.

Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Papa_Francesco
Papa Francesco [N 1] (in latinoFranciscus PP., in spagnoloFrancisco, nato Jorge Mario Bergoglio[N 2]Buenos Aires17 dicembre 1936) è dal 13 marzo 2013[2] il 266º vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica, *8º sovrano dello Stato della Città del Vaticano, primate d'Italia, oltre agli altri titoli propri del romano pontefice.




2.701 - 01/07/2006


Cari figli, la vostra vittoria è nel Signore. Avvicinatevi a mio Figlio Gesù per essere guariti dai vostri mali fisici e spirituali. Cercate la grazia di Dio nel sacramento della confessione e testimoniate ovunque che siete del Signore. L’umanità berrà il calice amaro della sofferenzaLE PLACCHE CONTINENTALI SARANNO SCOSSE DA UN GRANDE TERREMOTO, COME NON C’È MAI STATO DAI TEMPI DI ADAMOPregate. Cambiate vita e Dio vi salverà. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.569 - 01.09.2005

DATE - PROFEZIE DELLA MADONNA DI ANGUERA: DICEMBRE DI DOLORE - ANNUNCIATO DAGLI UOMINI SAPIENTI (Messaggio n. 2.585 del 08/10/2005) - LA GRANDE LUCE O "SECONDO SOLE, IL "GRANDE SEGNO" della Madonna di Anguera e della Madonna della Notte di San Bonico. Messaggio 3.199 del 11/08/09 - (annunciato dai Profeti, messaggio 3.091 del 06/12/2008); CALVARIO DEL SANTO PADRE a Santo Stefano (messaggio 2.996 del 13/05/08); ASCESA DELL' ANTICRISTO (Messaggio n. 2.532 del 05/06/2005); IL "GRANDE TERREMOTO" avverrà di venerdì' (messaggio 2.569 del 01.09.05); DIO invierà IL "GRANDE SEGNO" e gli uomini vedranno di giovedì (Messaggio 2.572 del 8/9/05); UN LUNEDI' avverrà il miracolo dell' esame di coscienza nel nostro cuore (messaggio n. 2.665 del 08/04/2006); IL "GRANDE MIRACOLO" avverrà di domenica (messaggio n. 3.205 del 25/08/09); LA MARCIA DEL FALSO PROFETA CONTRO IL VATICANO - IN QUEL GIORNO SARA' VISIBILE UNA ECLISSI LUNARE (Messaggio 2.975 del 23/03/2008).


2.569 - 01.09.2005


Cari figli, ecco che si avvicinano i tempi dei dolori. Ora si avvicinano i tempi per la realizzazione di grandi e dolorosi avvenimenti. Un terremoto sconvolgerà gli uomini. Pregate. Accogliete i miei appelli. Nel Sinai ci sarà un grande evento. Sappiate che gli uomini berranno il veleno preparato con le proprie mani. Prima che sia reso omaggio a tre grandi, vedrete orrori. Un venerdì sarà segnato per sempre. Abbiate cura della vostra vita spirituale. Siate in tutto come Gesù. Ascoltate gli uomini e obbedite a Dio. La vostra salvezza verrà dal Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.585 - 08.10.2005

DATE - PROFEZIE DELLA MADONNA DI ANGUERA: DICEMBRE DI DOLORE - ANNUNCIATO DAGLI UOMINI SAPIENTI (Messaggio n. 2.585 del 08/10/2005) - LA GRANDE LUCE O "SECONDO SOLE, IL "GRANDE SEGNO" della Madonna di Anguera e della Madonna della Notte di San Bonico. Messaggio 3.199 del 11/08/09 - (annunciato dai Profeti, messaggio 3.091 del 06/12/2008); CALVARIO DEL SANTO PADRE a Santo Stefano (messaggio 2.996 del 13/05/08); ASCESA DELL' ANTICRISTO (Messaggio n. 2.532 del 05/06/2005); IL "GRANDE TERREMOTO" avverrà di venerdì' (messaggio 2.569 del 01.09.05); DIO invierà IL "GRANDE SEGNO" e gli uomini vedranno di giovedì (Messaggio 2.572 del 8/9/05); UN LUNEDI' avverrà il miracolo dell' esame di coscienza nel nostro cuore (messaggio n. 2.665 del 08/04/2006); IL "GRANDE MIRACOLO" avverrà di domenica (messaggio n. 3.205 del 25/08/09); LA MARCIA DEL FALSO PROFETA CONTRO IL VATICANO - IN QUEL GIORNO SARA' VISIBILE UNA ECLISSI LUNARE (Messaggio 2.975 del 23/03/2008).


2.585 - 08.10.2005
Cari figli, una regione del Brasile resterà deserta. Gli uomini sapienti ne daranno l’annuncio e i miei poveri figli abbandoneranno le loro case. Pregate. Vi attendono grandi sofferenze. L’Albania conoscerà una croce pesante. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. Aprite i vostri cuori al Signore. Solo in Lui è la vostra vera liberazione. Sarà grande. Sarà il dicembre di dolore. Confidate nel Signore e sperate in Lui con fiducia. Chi è con il Signore vincerà. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.481 - 08.02.2005
Cari figli, gli angeli hanno eseguito gli ordini del Signore e una coppa è stata versata sulla terra. La scienza cercherà una risposta, ma non la troverà. La vera sapienza è quella che viene da Dio. Inginocchiatevi in preghiera. Cercate il Signore e sarete grandi ai suoi occhi. Coraggio. Io sono vostra Madre e sono con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.106 - 07/01/2009
Cari figli, aprite i vostri cuori e accogliete con gioia i miei appelli. Sono venuta dal cielo per condurvi al cielo. Siate docili. Non restate con le mani in mano. Impegnatevi e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. L’umanità cammina verso una grande sofferenza. Dio vi chiama e vi attende a braccia aperte. State 

attenti. La grande luce sarà visibile 

nell’emisfero SudSe gli uomini non 

si convertiranno, cadrà fuoco dal

 cielo e gran parte dell’umanità verrà

 distrutta.

 Ciò che vi ho annunciato in passato si realizzerà.

 Inginocchiatevi in preghiera. Nel Signore è la vostra vittoria. Avanti. Affrettatevi e non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. 




2.792- 30.01.2007
Cari figli, ecco il tempo del vostro ritorno. Non rimanete nel peccato. Dio vi ama e vuole salvarvi, ma voi dovete cambiare vita. Siate del Signore. Lasciate che la sua Grazia trasformi le vostre vite, perché solo così potrete testimoniare la vostra fede. Io sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per condurvi a Colui che vede nel segreto e vi conosce per 

nome. Sorgerà una luce mai vista

 dagli uomini. Sarà visibile agli

 occhi umani e contribuirà a grandi

 cambiamenti sulla Terra. Oh uomini, tornate in fretta! Il Signore ancora vi attende. Non restate con le mani in mano. Pentitevi, perché il pentimento è il primo passo da fare sul cammino della santità. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.793 - 31.01.2007
Cari figli, la Terra sarà ricoperta

 dalle tenebre. L’oscurità uscirà

 dall’immensa luce. Un mistero

brillante sarà rivelato. Ecco i 

tempi più difficili per l’umanità. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Non rimanete arenati. L’umanità cammina verso la distruzione preparata dagli uomini con le proprie mani. Sappiate, tutti voi, che la vostra croce sarà pesante, ma Dio vincerà e con Lui tutti i giusti. Inginocchiatevi in preghiera e rimanete saldi sul cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Avanti. Nella gioia o nel dolore, confidate nel Signore e raggiungerete la vittoria. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



2.794 - 03.02.2007


Cari figli, Dio è con voi e non vi lascerà mai soli. Confidate in Lui che è il vostro Bene assoluto e vi conosce per nome. Un

gigante verrà e quando gli uomini 

annunceranno la sua vicinanza

, l’umanità vivrà momenti di grande 

difficoltà. La Terra passerà per

 una trasformazione immensa

. Sappiate che è necessario che tutto questo accada, ma alla fine i fedeli vinceranno. Dio trasformerà la Terra e i giusti vivranno felici. Fiumi e laghi sorgeranno. Ci sarà ricchezza e abbondanza. Coraggio. Non scoraggiatevi. Ecco il tempo che vi ho annunciato in passato. Io sono vostra Madre e voglio il vostro bene. Avanti lungo il cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


2.550 - 19.07.2005


Cari figli, confidate nel Signore. Aprite i vostri cuori allo Spirito Santo, perché solo così potete crescere nella fede. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità si è allontanata dal Creatore e cammina verso un grande abisso

Il tempo per la nascita di un

 bambino, una luce e altra luce. Ecco

 che l’umanità vedrà fuoco nei cieli.

 Luce che non illumina e lacrime di 

sofferenza. O uomini, ritornate per essere salvi. Cina e Russia: pietre pesanti per l’umanità. Io sono vostra madre e se accogliete i miei appelli sarete grandi nella fede. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.572 - 08.09.2005

DATE - PROFEZIE DELLA MADONNA DI ANGUERA: DICEMBRE DI DOLORE - ANNUNCIATO DAGLI UOMINI SAPIENTI (Messaggio n. 2.585 del 08/10/2005) - LA GRANDE LUCE O "SECONDO SOLE, IL "GRANDE SEGNO" della Madonna di Anguera e della Madonna della Notte di San Bonico. Messaggio 3.199 del 11/08/09 - (annunciato dai Profeti, messaggio 3.091 del 06/12/2008); CALVARIO DEL SANTO PADRE a Santo Stefano (messaggio 2.996 del 13/05/08); ASCESA DELL' ANTICRISTO (Messaggio n. 2.532 del 05/06/2005); IL "GRANDE TERREMOTO" avverrà di venerdì' (messaggio 2.569 del 01.09.05); DIO invierà IL "GRANDE SEGNO" e gli uomini vedranno di giovedì (Messaggio 2.572 del 8/9/05); UN LUNEDI' avverrà il miracolo dell' esame di coscienza nel nostro cuore (messaggio n. 2.665 del 08/04/2006); IL "GRANDE MIRACOLO" avverrà di domenica (messaggio n. 3.205 del 25/08/09); LA MARCIA DEL FALSO PROFETA CONTRO IL VATICANO - IN QUEL GIORNO SARA' VISIBILE UNA ECLISSI LUNARE (Messaggio 2.975 del 23/03/2008).

Cari figli, Io sono vostra Madre e vengo dal cielo per offrirvi la grazia della conversione e della santità. Inginocchiatevi in preghiera. Molte sofferenze verranno per l’umanità. Voi non potete immaginare quante prove vi attendono. In una regione della Bahia ci sarà grande sofferenza. Sarà spaventoso e causerà grandi perdite. Pregate. Fate ciò che vi chiedo e avrete la forza per sopportare la vostra croce. Dio invierà. Gli uomini vedranno un giovedì. Coraggio. Dio è con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.550 - 19.07.2005

 Il tempo per la nascita di un





 bambino, una luce e altra luce.




 Ecco che l’umanità vedrà fuoco nei




 cieli. Luce che non illumina e




 lacrime di sofferenza. 


2.572 - 08.09.2005 





Dio invierà. Gli uomini vedranno


un giovedì."

E anche un matematico scrive a Odifreddi. Per dar ragione alla Bibbia 

di Emilio Spedicato*

matematico, docente all’università di Bergamo
LEGGI L' ARTICOLO COMPLETO CLICCA SUL PRESENTE LINK http://www.papalepapale.com/develop/e-anche-un-matematico-scrive-a-odifreddi-per-dar-ragione-alla-bibbia/
CONTINENTI SCOMPARIRANNO E ALTRI SI SPOSTERANNO 
L' ANTICA APOCALISSE SI RIPETE - ORA SAPPIAMO COSA CI ASPETTA
LE PROFEZIE DI ANGUERA ADERISCONO PERFETTAMENTE ALLE TEORIE DI IMMANUEL VELIKOVSKY .DOPO UNA LETTURA DEI SUOI LIBRI: 
1)Mondi in collisione;
2)Mondi in collisione 2: le ferite della terra. Le prove scientifiche delle grandi catastrofi che hanno posto fine alle antiche civiltà;
3)Le grandi catastrofi della Grecia antica;
4)Il segreto delle civiltà perdute. Dalla Torre di Babele al diluvio, dal Pianeta X ai Mondi in collisione, da Sodoma e Gomorra al popolo dei giganti.
E SEGUONO LA GRANDE LEGGE ANTICA SCRITTA NELLA BIBBIA

ECCLESIASTE O QOELET 1:8 Tutte le cose sono in travaglio
e nessuno potrebbe spiegarne il motivo.
Non si sazia l'occhio di guardare
né mai l'orecchio è sazio di udire.
9 Ciò che è stato sarà
e ciò che si è fatto si rifarà;
non c'è niente di nuovo sotto il sole.
10 C'è forse qualcosa di cui si possa dire:
«Guarda, questa è una novità»?
Proprio questa è già stata nei secoli
che ci hanno preceduto.
11 Non resta più ricordo degli antichi,
ma neppure di coloro che saranno
si conserverà memoria
presso coloro che verranno in seguito.

http://en.wikipedia.org/wiki/Immanuel_Velikovsky
Simposio su "Immanuel Velikovsky"
Simposio sul tema: Cinquanta anni dopo "Mondi in Collisione" di Velikovsky : scenari classici e nuovi sulla evoluzione del sistema solare Bergamo, 20 e 21 Ottobre, 2001 Sala Conferenze, Universita’, Sede di via dei Caniana 2, Bergamo
Vi segnalo, nell’inserto Il Venerdì di Repubblica del 19 Ottobre 2001, l’articolo di Cristina Mochi, Contrordine scienziati: l’eretico aveva ragione , in cui prendendo spunto dal simposio che si tiene in questi giorni a Bergamo, organizzato dal Professor Emilio Sperticato, si traccia un breve profilo di Immanuel Velikovsky e delle sue teorie.

Velikovsky, nato a Vitebsk in Russia nel 1895 e morto a Princeton, in USA, nel 1979, e’ stato una delle grandi personalità nel mondo della cultura del ventesimo secolo. Editore con Albert Einstein (la cui amicizia fu ripresa negli anni finali della sua vita a Princeton) della rivista Acta Ierosolimitanae universitatis, che pose le basi della Università Ebraica in Gerusalemme, psichiatra professionale, fu spinto da una analisi del lavoro di Freud Edipo ed Akenaton , ad una riconsiderazione della storia antica secondo tesi innovative e dal punto di vista della cronologia da lui proposta, in contrasto con quella standard, e per la introduzione del fattore interazione fra Terra e corpi esterni nella spiegazione di vari episodi nella storia antica.

La monografia MONDI IN COLLISIONE di Velikovsky fu pubblicata mezzo secolo fa, suscitando una clamorosa opposizione da parte del mondo accademico (ma Einstein ne aveva una copia sul comodino quando morì). La tesi principale del libro e’ che le testimonianze di catastrofi nella Bibbia ed in altre antiche tradizioni siano basate su reali eventi avvenuti sul nostro pianeta in tempi relativamente recenti per cause extraterrestri, ovvero interazione fra Terra e corpi esterni. Il libro e’ concentrato sugli eventi fra l’ Esodo (datato da Velikovsky al 1447 BC, appena prima dell’ invasione degli Hyksos) e l’ assedio di Gerusalemme da parte del re assiro Sennacherib. Gli oggetti esterni interagenti con la Terra sono identificati da Velikovsky nei pianeti Venere e Marte, i quali avrebbero allora avuto orbite più ellittiche di quelle attuali, per cui ogni tanto si sarebbero così avvicinati alla Terra da provocare catastrofi per effetti elettromagnetici e di marea gravitazionale.

Il nucleo centrale delle teorie è costituito dalla idea che circa 3500 anni fa dal pianeta Giove si staccò una grande massa che costituì una specie di enorme cometa che sfiorò in varie occasioni la terra , spiega uno dei relatori del simposio, il professor Federico Di Trocchio, docente di storia della scienza all’università di Lecce. Nell’arco di circa 7 secoli questa cometa si sarebbe avvicinata alla Terra ogni 52 anni provocando terremoto, inondazioni, tempeste elettromagnetiche, piogge di meteoriti che avrebbero influito molto sulla storia dell’umanità

Alla luce di queste congetture sembra quindi possibile una lettura senza dubbio “originale” delle Sacre Scritture. Al di là di un istintivo e razionale scetticismo invitiamo i lettori che volessero approfondire questa proposta di lettura della nostra storia remota a consultare le pagine web consigliate.
http://guide.supereva.it/fisica_applicata/interventi/2001/10/72768.shtml

Innumerevoli documenti storici attestano che tra il 1900 e il 600 prima di Cristo una lunga serie di cataclismi devastarono il nostro pianeta provocando la fine repentina di fiorenti civiltà. L'autore ha raccolto in questo libro tutti quei documenti ricostruendo il quadro generale di quell'antica apocalisse, arrivando così finalmente a spiegare perché le acque del Mar Rosso si aprirono davanti agli Ebrei in fuga, perché per tutti i popoli delle origini Marte era il dio della distruzione e come mai tanti miti arcaici raccontano della nascita di Venere. Da tutto questo emerge la constatazione che in quei tempi il nostro Sistema Solare non aveva ancora assunto il suo assetto stabile attuale mentre l'inclinazione dell'asse terrestre era diversa.

http://en.wikipedia.org/wiki/Worlds_in_Collision

Mondi in collisione, traduzione di Armando Silvestri, Luigi Cozzi e Sebastiano Fusco, Mondo Ignoto, 2003. ISBN 8889084014
Mondi in collisione 2: le ferite della terra. Le prove scientifiche delle grandi catastrofi che hanno posto fine alle antiche civiltà, Mondo Ignoto, 2004. ISBN 8889084359
Le grandi catastrofi della Grecia antica, Mondo Ignoto, 2006. ISBN 8889084839
Il segreto delle civiltà perdute. Dalla Torre di Babele al diluvio, dal Pianeta X ai Mondi in collisione, da Sodoma e Gomorra al popolo dei giganti, Profondo rosso, Roma 2009, ISBN 9788895294322

MESSAGGI DI ANGUERA SUI CONTINENTI

3.114 - 25/01/2009
Cari figli, Io vi amo come siete e sono venuta dal cielo per condurvi a Colui che ha parole di vita eterna. Siate docili ai miei appelli e cercate di imitare in tutto mio Figlio Gesù. Vi ringrazio per tutto ciò che fate in favore dei miei piani. Sappiate che il Signore vi ricompenserà generosamente. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. Non tiratevi indietro. Non scoraggiatevi. Inginocchiatevi in preghiera e sarete vittoriosi. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Tornate al Signore. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. L’UMANITÀ BERRÀ IL CALICE AMARO DELLA SOFFERENZA QUANDO VERRÀ IL GRANDE INCONTRO DELLE ACQUE. I MIEI POVERI FIGLI PIANGERANNO E SI LAMENTERANNO. CONTINENTI SPARIRANNO. IL DESERTO CESSERÀ DI ESSERE DESERTO. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Avanti lungo il cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.201 - 15 agosto 2009
Cari figli, PREGATE MOLTO DAVANTI ALLA CROCE per la conversione degli uomini. Cercate forza nell’Eucarestia, perché solo così sarete capaci di testimoniare le meraviglie del Signore. Non permettete che il demonio rubi la vostra pace. Voi siete del Signore e solo Lui dovete seguire e servire. Io sono la vostra Madre Addolorata. Voglio dirvi che avrete ancora grandi sofferenze. State camminando verso un futuro di grandi prove. L’UMANITÀ SARÀ PURIFICATA NELLA SOFFERENZA. ARRIVERÀ IL GIORNO IN CUI GLI UOMINI GRIDERANNO CHIEDENDO AIUTO E DESIDERERANNO LA MORTE. UN FUOCO VELOCE E DISTRUTTORE RAGGIUNGERÀ LA TERRA. STA VENENDO DA MOLTO LONTANO E GLI UOMINI NON POTRANNO IMPEDIRE LA SUA AZIONE DISTRUTTRICE. SOFFRO PER CIÒ CHE VI ATTENDE. CONTINENTI CESSERANNO DI ESISTERE E LA TERRA NON SARÀ PIÙ LA STESSA. TUTTO SARÀ DIVERSO. CIÒ CHE OGGI CONTEMPLATE CESSERÀ DI ESISTERE. DOPO TUTTO QUESTO, DIO FARÀ SORGERE UNA NUOVA TERRA PER I SUOI ELETTI. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.223 - 6 ottobre 2009
Cari figli, arriveranno giorni difficili e i miei poveri figli sperimenteranno una CROCE PESANTE. CONTINENTI SCOMPARIRANNO E GLI UOMINI CONTEMPLERANNO COSE CHE OGGI NON SONO VISIBILI AGLI OCCHI UMANI. SARANNO TEMPI DOLOROSI PER VOI. Pregate. Non potete sopportare il peso della croce se vivete lontani dalla preghiera. Cercate la forza nella Parola di Dio e nell’Eucarestia. Se vi convertirete sarete vittoriosi. Non desistite. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Dopo la grande tribolazione, l’umanità sarà purificata e i GIUSTI vivranno nella pace. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.530 - 01.06.2005
Cari figli, la ricerca del potere avrà come risultato una grande guerra tra i religiosi e un SUCCESSORE DI PIETRO vedrà la morte di molti dei suoi sacerdoti. Il sequestro di un leader religioso lascerà la Chiesa divisa, ma il Signore si prenderà cura del suo popolo. L’oro: ecco il desiderio dei nemici. Gli uomini cercheranno di smorzarne il luccichio, ma non riusciranno. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità vivrà momenti dolorosi. CONTINENTI SI MUOVERANNO E LA TERRA SI DIVIDERÀ IN VARI PEZZI. Chi sarà fedele fino alla fine vivrà per testimoniare l’amore di Dio. NON VOGLIO SPAVENTARVI, MA E’ NECESSARIO CHE VOI CONOSCIATE TUTTO QUESTO. VI CHIEDO DI FARE IN TUTTO LA VOLONTA’ DI DIO. Non scoraggiatevi. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

2.697- 22/06/2006
Cari figli, coraggio. Dio è al vostro fianco. Avanti senza paura. Accogliete con gioia i miei appelli e sarete condotti alla santità. Io sono vostra Madre e voglio dirvi che questi sono i tempi delle grandi tribolazioni. Pregate sempre. Avvicinatevi all’Eucarestia e sarete vittoriosi. L’umanità passerà per grandi prove. LA TERRA SARÀ SCOSSA E MONTI CROLLERANNO. CONTINENTI SI MUOVERANNO E CITTÀ SARANNO TRASCINATE FINO AL MARE. Il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Chiloé: il TERRORE passerà. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
L'isola di Chiloé (spagnolo: Isla de Chiloé, o Isla Grande de Chiloé) si trova nel sud del Cile. Fa parte dell'arcipelago di Chiloé ed è la più grande: è lunga 180 chilometri e larga 50. La sua popolazione è di circa 155.000 abitanti e ha una superficie di 9.181 km².

2.804 - 27.02.2007
Cari figli, ARRIVERÀ IL GIORNO IN CUI LA TERRA PASSERÀ ATTRAVERSO UN’IMMENSA TRASFORMAZIONE. CONTINENTI SI MUOVERANNO E NON SARANNO PIÙ DOVE OGGI SI TROVANO. Vedrete la mano potente di Dio agire in favore degli uomini e delle donne di fede. Io sono vostra Madre e vengo dal cielo per prepararvi. Aprite i vostri cuori con gioia. Inginocchiatevi in preghiera e troverete nel Signore la vostra forza. Siete il popolo del Signore. Non scoraggiatevi. Accogliete i miei appelli e nessun male vi raggiungerà. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

3.437 - 8 febbraio 2011

Cari figli, conosco ciascuno di voi per nome e soffro a causa delle vostre sofferenze. Sono venuta dal cielo per indicarvi il cammino e ho bisogno del vostro sì. So che avete la libertà, ma vi chiedo di fare prima e al sopra di tutto la volontà di Dio. L’umanità cammina verso la distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. MILIONI DI PERSONE PORTERANNO UNA CROCE PESANTE E MILIONI MORIRANNO. LA MORTE ATTRAVERSERÀ I CONTINENTI DALLE PROFONDITÀ DELLA TERRA E LA DISTRUZIONE SARÀ GRANDE. DOLORE MAGGIORE NON È ESISTITO. Inginocchiatevi in preghiera. Solamente nella grazia misericordiosa di mio Figlio Gesù troverete la salvezza. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


SILENZIO IN CIELO
Ap 8:1 Quando l'Agnello aprì il settimo sigillo, si fece silenzio in cielo per circa mezz'ora
Sal 89:4 Ai tuoi occhi, mille anni
sono come il giorno di ieri che è passato,
come un turno di veglia nella notte.

2P 3:8 Una cosa però non dovete perdere di vista, carissimi: davanti al Signore un giorno è come mille anni e mille anni come un giorno solo.

Maria , Regina del Cielo e Tempio dello Spirito Santo terminerà nel giorno stabilito, di donarci i messaggi dal Cielo, sarà l’ ultima apparizione sulla terra. Passeranno 253 giorni  di silenzio dall’ ultimo messaggio mariano all’ inizio del  compimento del settimo sigillo dell’ Apocalisse.
Considerando tutti gli anni di 365 giorni:
Anni 1000=1 giorno
Anni 1000=24 ore= 1 giorno
Anni 1000= 1440 minuti= 1 giorno
Anni 1000=365.000 giorni

365000 giorni diviso 1440 minuti = 253,4722 giorni di silenzio.

SETTE SEGRETI DI MEDJUGORJE
Ap 10:3 gridò a gran voce come leone che ruggisce. E quando ebbe gridato, i sette tuoni fecero udire la loro voce.

Ap 10:4 Dopoché i sette tuoni ebbero fatto udire la loro voce, io ero pronto a scrivere quando udii una voce dal cielo che mi disse: «Metti sotto sigillo quello che hanno detto i sette tuoni e non scriverlo».
Dei 10 segreti di Medjugorje  gli ultimi sette riguardano l’ intera umanità.



APOCALISSE: SETTIMO SIGILLO DELL' APOCALISSE ( I SETTE ANGELI, LE SETTE TROMBE) – NUOVA LUCE - 2.550 - 19.07.2005 Il tempo per la nascita di un bambino, una luce e altra luce. Ecco che l’umanità vedrà fuoco nei cieli. Luce che non illumina e lacrime di sofferenza 2.792- 30.01.2007 SORGERÀ UNA LUCE MAI VISTA DAGLI UOMINI. SARÀ VISIBILE AGLI OCCHI UMANI E CONTRIBUIRÀ A GRANDI CAMBIAMENTI SULLA TERRA. Profezie della madonna di Anguera. Passeranno nove mesi: da mercoledì, 15 gennaio 2014, cometa Ison, a domenica 19 ottobre 2014, cometa Siding Spring.




SETTIMO SIGILLO DELL’ APOCALISSE “SVELATO”
Cercherò di applicare il metodo di analisi comparata di miti e testi religiosi dei popoli antichi  con le conoscenze scientifiche della nostra epoca adottato da Immanuel Velikovskij, http://it.wikipedia.org/wiki/Immanuil_Velikovskij. che gli permise di postulare la  Teoria delle catastrofi cosmiche, ad alcuni passi del libro dell’  Apocalisse scritto dall’ Evangelista San Giovanni, e le concordanze con i messaggi profetici della Madonna che appare ad  Anguera  (Brasile).
Per quale motivo gli esegeti antichi e moderni non utilizzano questo metodo?.
1) UN’ AMNESIA COLLETTIVA DEI POPOLI ANTICHI
E’ un fatto accertato dallo studio della mente umana che i più terribili eventi della fanciullezza  (in qualche caso perfino quelli della maturità) sono spesso dimenticati, il loro ricordo si cancella dalla coscienza e viene trasferito nelle zone inconsce della mente, dove continua a vivere esprimendosi in bizzarre forme di paura. Qualche volta tali ricordi possono trasformarsi in sintomi di nevrosi coatte e perfino contribuire allo sdoppiamento della personalità.
Uno dei più terrificanti eventi del passato dell’ umanità fu l’ incendio del mondo, accompagnato da spaventose apparizioni nel cielo, scuotimento della terra, eruzione di lava per migliaia di vulcani, fondersi del suolo, ribollire del mare, inabissamento di continenti, un caos promevo bombardato da ardenti pietre volanti, il ruggito della terra straziata, e l’ alto sibilo di uragani e ceneri.
Si verificò più di un incendio mondiale, ma il più orribile fu forse quello dei giorni dell’ Esodo. In centinaia di passi nella loro Bibbia gli Ebrei descrissero ciò che accadde. Ritornando dall’ esilio babilonese nel sesto e quinto secolo prima di questa era, gli Ebrei non cessarono di apprendere e ripetere le tradizioni, ma persero di vista la paurosa realtà di quanto apprendevano.  Probabilmente  le generazione successive a quella dell’ esilio consideravano queste descrizioni come espressioni poetiche della letteratura religiosa…Trascuravano la parte più importante delle loro tradizioni: la storia dell’ Esodo e tutti i passi relativi alla catastrofe cosmica, interminabilmente ripetuti nell’ Esodo, nei Numeri e nei Profeti e nel resto delle Scritture…. E’ un fenomeno psicologico comune alla vita degli individui come a quella di intere nazioni, che i più terribili eventi del passato possano essere dimenticati o respinti nel subcosciente. Impressioni che dovrebbero essere indimenticabili appaiono cancellate. Scoprire le loro tracce ed i loro irriconoscibili equivalenti nella vita fisica dei popoli è un compito non dissimile da quello che consiste nel vincere l’ amnesia di una singola persona. (Pg. 207)
2) FRAMMENTAZIONE DELLA CONOSCENZA
I sacerdoti egizi, descritti da Platone in conversazione con Solone, ritenevano che la memoria delle catastrofi di fuoco e delle inondazioni si fosse perduta perché gli uomini colti erano periti in esse, insieme a tutte le conquiste della loro cultura; a questi sconvolgimenti  “sfuggirono alla vostra indagine perché per molte generazoni  i sopravviventi morirono senza potersi esprimere per iscritto”
“In ogni caso sembra che essi siano stranamente dimentichi della catastrofe”
PLATONE
 Leggi, III
3) GENESI DI FOLCLORE E MITI
Le leggende dei popoli classici appartengono al folclore. Fin dai tempi pre-cristiani queste leggende venivano sottoposte ad interpretazioni, riconoscendo molti interpreti il carattere simbolico della mitologia. Uno scrittore di questi argomenti ha sottolineato con esattezza questo fatto: “Ciò che è pressoché normale in natura e in società eccita raramente l’immaginazione creatrice di miti, la quale è più facilmente accesa all’ anormale, da qualche sorprendente catastrofe, da qualche terribile violazione del codice sociale.  … (Pg. 208)
4) L’ INTERPRETAZIONE SOGGETTIVA DEGLI EVENTI E LA LORO AUTENTICITA’
Ciò che contribuì a screditare le tradizioni dei popoli relativa alle catastrofi fu la loro interpretazione soggettiva e magica degli eventi. (Attribuire al bastone del profeta Mosè all’ aprirsi delle acque) I popoli del passato erano preparati a vedere i miracoli in occasioni eccezionali; per questa ragione l’uomo moderno, che non crede nei miracoli respinge gli eventi insieme con l’interpretazione. Ma giacché troviamo lo stesso evento nelle tradizioni di molti popoli, e giacché ogni popolo lo ha diversamente compreso, la sua storicità può essere affermata, e questo va aggiunto al controllo già offerto dalla scienza naturale. ……Proprio per il fatto che esistono grandi differenze nella valutazione soggettiva delle cause o degli scopi del fenomeno, possiamo asserire che il folclore di differenti popoli deriva da una medesima causa reale, e che solo le spiegazioni magiche del miracolo sono invenzioni soggettive. (Pg. 212)
5) IL DOGMA RELIGIOSO
La Terra, uno dei pianeti, è stata oggetto di conflitti con altri pianeti, e tracce della conoscenza di questi avvenimenti si possono ritrovare negli scrittori primitivi. Origene, scrivendo contro Celso, affermò: “Noi non attribuiamo né il diluvio né l’ incendio ai cicli ed ai periodi planetari; ma dichiariamo che la causa di essi è l’ esteso predominio del male, e la sua (conseguente) rimozione mediante un diluvio o un incendio. Celso ed Origene sapevano bene che il diluvio e l’ incendio mondiale erano causati dai pianeti e che queste catastrofi terrestri avrebbero potuto essere calcolate in anticipo (Pg. 188)
Brani tratti dal Capitolo IV-VI, “Mondi in collissione” , I. Velikovskij
6) IL DOGMA SCIENTIFICO
Il principio di uniformità e armonia: i fenomeni naturali odierni osservabili e ripetibili in laboratorio, sono le cause prime di ogni avvenimento passato, escludendo così a priori che altre fenomeni naturali possono manifestarsi in circostanze particolari e catastrofiche. Ogni cosa è spiegabile utilizzando come concausa  il tempo che si sviluppa in milioni di anni…in modo casuale …….può produrre ogni cosa nota. E’ un principio filosofico a base di alcune scienze ad esempio: meccanica celeste, evoluzionismo.
Dopo il big-bang (scienza), o la creazione del mondo in sette giorni (religione) tutto si compie in modo ordinato, prestabilito e prevedibile con leggi universali (identiche in ogni luogo dell’ universo ed in ogni tempo) solamente  da decodificare. Non c’ è spazio per creazioni successive biologiche o cosmiche.

SPARIZIONE DEGLI ANIMALI
SETTIMO SIGILLO DELL’ APOCALISSE
Ap 8:1 Quando l'Agnello aprì il settimo sigillo, si fece silenzio in cielo per circa mezz'ora.
Qualche tempo antecedente un cataclisma gli animali per istinto, tendono a raggiungere rifugi sicuri in grotte, in buche sottoterra, nelle case degli uomini e smettono di esercitare le loro attività quotidiane


SCOSSE DI TERREMOTO E TUONO DI ZEUS
5 Poi l'angelo prese l'incensiere, lo riempì del fuoco preso dall'altare e lo gettò sulla terra: ne seguirono scoppi di tuono, clamori, fulmini e scosse di terremoto.
La scienza moderna non è ancora riuscita ad unificare in un'unica teoria i fenomeni  elettromagnetici con la forza di gravità. La presenza vicina al pianeta Terra di un corpo celeste di x dimensioni produce non solo maree per effetto della forza di gravità ma scosse di terremoto di potenza decrescente  e potenti tuoni: il Tuono di Zeus (che si crea nell’ avvicinarsi di due corpi planetari) capace di polverizzare un intera città, (es, Sodoma e Gomorra) o creare spaccature e fenditure nelle montagne (i pianeti si comportano come due magneti di carica opposta).

2.601 - 12.11.2005
Cari figli, il Signore attende il vostro sì alla sua chiamata. Non restate con le mani in mano. Ecco i tempi più difficili per l’umanità. Inginocchiatevi in preghiera e sarete vittoriosi. Una grande esplosione provocherà terribili catastrofi e i terremoti distruggeranno molte regioni della Terra. Una faglia geologica esistente in Brasile causerà distruzione in molte regioni. Gli uomini sapienti lo ignorano. Gli uomini del terrore agiranno nella terra della Madre e la sofferenza sarà grande per i miei poveri figli. Sarà preso in Brasile. Tornate finché c’è tempo. Non vivete nel peccato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Israele, Brasile
2.702 - 04/07/2006
Cari figli, sono vostra Madre Addolorata e soffro a causa delle vostre sofferenze. Dite No al peccato e tornate a Colui che ha parole di vita eterna. L’umanità cammina verso l’abisso dell’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Terribili terremoti inghiottiranno catene montuose e città, e i miei poveri figli conosceranno una croce pesante. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.003 - 29/05/2008
Cari figli, arriverà per la Chiesa il momento del grande dolore. L’azione dei nemici contro la Chiesa del mio Gesù si intensificherà e i consacrati fedeli porteranno una croce pesante. I nemici diffonderanno confusione nella Chiesa di Dio e il successore di Pietro soffrirà molto. Pregate. Pregate. Pregate. Sappiate che Dio non è distante da voi. Credete fermamente nel suo potere e tutto finirà bene per voi. L’umanità affronterà un grande dolore. L’energia accumulata all’interno della terra provocherà grandi esplosioni e ci saranno grandi terremoti. Dalle profondità verrà la distruzione che porterà gli uomini a bere il calice amaro della sofferenza. Coraggio. Non allontanatevi dalla grazia del Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia

GRANDINE DI METEORE
6 I sette angeli che avevano le sette trombe si accinsero a suonarle.
7 Appena il primo suonò la tromba, grandine e fuoco mescolati a sangue scrosciarono sulla terra. Un terzo della terra fu arso, un terzo degli alberi andò bruciato e ogni erba verde si seccò.
La grandine mista a fuoco rappresentano i meteoriti che precedono la testa della cometa e  sono presenti nella coda della cometa, che cadono sulla terra si incendiano al contatto con l’ atmosfera terrestre. Una parte delle meteore si consuma totalmente in atmosfera prima di raggiungere il suolo; la piccola parte di meteoriti che impatta il pianeta incendia tutto al suo passaggio: alberi, erba verde e terra si seccano (vedi evento Tunguska: http://it.wikipedia.org/wiki/Evento_di_Tunguska)
Il sangue è l’ ossigeno presente nell’ atmosfera terrestre ossidato dal contatto con i componenti chimici della coda cometaria che produce ossido di ferro di colore rosso sangue e coprirà ogni cosa: case, terreno, acque, persone, oggetti.

953 – 13 maggio 1995 (a Firenze -Italia)

Cari figli, sono la Regina della Pace. Oggi ricordate la mia venuta sulla terra nella povera Cova de Iria, dove ho chiamato gli uomini alla conversione, ma dove pochi mi hanno prestato attenzione. Oggi, ancora una volta, vengo a voi in numerose apparizioni per implorarvi di ritornare al Dio della salvezza e della pace. È giunto il momento del vostro sì. Se non vi convertite, cadrà fuoco dal cielo e buona parte dell’umanità verrà distrutta. Non state con le mani in mano. Quello che dico è serio. Non sono qui per scherzo. Molti dovranno pentirsi per non aver ascoltato gli appelli del cielo, ma sarà tardi. Pentitevi dei vostri peccati e cercate di essere come Gesù in tutto! Pregate! Solo mediante la preghiera la vostra vita sarà trasformata. Soffro per le anime che ogni giorno si gettano nell’inferno. Fate attenzione! Siete preziosi per il Signore. Convertitevi adesso! Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Cova da Iria è una località nella freguesia di Fatima, nel comune di Ourém. In questo luogo si trova il famoso santuario di Fatima, dove, secondo la Chiesa cattolica, la Madonna apparve a tre bambini (Lucia dos Santos, Giacinta e Francisco Marto) il 13 maggio 1917.  Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Cova_da_Iria

3.106 - 07/01/2009
Cari figli, aprite i vostri cuori e accogliete con gioia i miei appelli. Sono venuta dal cielo per condurvi al cielo. Siate docili. Non restate con le mani in mano. Impegnatevi e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. L’umanità cammina verso una grande sofferenza. Dio vi chiama e vi attende a braccia aperte. State attenti. La grande luce sarà visibile nell’emisfero Sud. Se gli uomini non si convertiranno, cadrà fuoco dal cielo e gran parte dell’umanità verrà distrutta. Ciò che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Inginocchiatevi in preghiera. Nel Signore è la vostra vittoria. Avanti. Affrettatevi e non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.185 - 11 luglio 2009
Cari figli, voi siete liberi per grazia del Signore. Non siate schiavi del demonio. Mio Figlio Gesù è la soluzione per i vostri problemi. Solo Lui vi darà gioia, pace e speranza. Non spaventatevi. Confidate pienamente nel Signore e tutto finirà bene per voi. Conosco le vostre difficoltà e il peso della vostra croce. Non scoraggiatevi. Dio è molto vicino a voi in questi momenti. Pregate. Quando pregate attraete su di voi le benedizioni del Signore. Vivete in un tempo molto peggiore rispetto a quello del diluvio. Quando verrà il castigo per la purificazione dell’umanità, pochi resteranno saldi. Cadrà fuoco dal cielo e gli uomini vivranno momenti di grande sofferenza. Il fuoco brucerà la luce e la terra tremerà. Soffro per le vostre sofferenze. Cercate la forza in Gesù. Ascoltate ciò che vi dico e restate saldi nel cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


GRANDE MONTAGNA DI FUOCO
8 Il secondo angelo suonò la tromba: come una gran montagna di fuoco fu scagliata nel mare. Un terzo del mare divenne sangue, 9 un terzo delle creature che vivono nel mare morì e un terzo delle navi andò distrutto.
La gran montagna di fuoco, può essere un meteorite che accompagna la cometa Assenzio, od una parte distaccata dalla cometa originaria che impatterà in un mare non specificato. L’ impatto a grande velocità con le acque; la sublimazione di una parte della cometa e delle acque interessate; il surriscaldamento delle acque anche a decine di metri di profondità; il mescolamento delle stesse con detriti dell’ oggetto impattante; lo tsunami conseguente; distruggono, uccidono, tutte le creature che vivono nel mare e le imbarcazioni interessate nel perimetro di azione della cometa.

2.570 - 03.09.2005
Cari figli, Io vi amo come siete e desidero che siate fedeli al mio Gesù. Pregate molto e non allontanatevi dalla grazia del mio Signore. Abbiate cura della vostra vita spirituale e non permettete che le cose materiali vi allontanino dal cammino della salvezza. **WK: per causa sua molti moriranno. I prescelti per difendere la verità la negheranno. Soffro per ciò che vi attende. Quel novembre di dolore si ripeterà. Il fiume Tago le scorre accanto*. Una grande montagna cadrà sulla terra. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*cfr. terremoto di Lisbona del 1° novembre 1755 - Portogallo
**
 WK - American Falcon, S.A. (Argentina) non più esistente

Wistar-Kyoto (razza ratto)

2.656 - 21/03/2006
Cari figli, inginocchiatevi in preghiera. L’umanità berrà il calice amaro del dolore. La morte passerà per Osaka, Cachagua e Nantong. Gli uomini si sono allontanati dal Creatore e non rispettano più le Sue Leggi. Ecco i tempi dei dolori. Pentitevi sinceramente dei vostri peccati. Non restate con le mani in mano. La grande montagna passerà attraverso le acque e gli uomini vedranno grande distruzione. Acque sopra acqua. Chi starà con il Signore sarà vittorioso. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
La prefettura di Osaka (大阪府 Ōsaka-fu?) è una prefettura giapponese di 8.815.757 abitanti (ad ottobre 2000), con capoluogo a Osaka. Si trova nella regione di Kinki, sull'isola di Honshū.
Nantong (in cinese 南通; in pinyin Nántōng) è una città della Cina nella provincia del Jiangsu
2.744 - 10/10/2006
Cari figli, un grande mistero si vedrà. Dov’è la grande montagna? Gli uomini saranno confusi e non capiranno. Guardate i segni di Dio. Il Signore parla. Ascoltate con amore ciò che dice. L’umanità avanza verso un futuro di grandi sofferenze. Tornate al Signore. Lui vuole salvarvi. Pregate. Testimoniate ovunque, con la vostra vita, che siete del Signore. Avanti lungo il cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Montagna Grande è il monte più alto della catena dei Peloritani con 1374 metri di altezza.
La cima è sita nel territorio del comune di Motta Camastra, in provincia di Messina. Dalla vetta si scorge la catena dei Peloritani, il mar Tirreno, lostretto di Messina, la punta della Calabria, e l'Etna.
Italia

GRANDE STELLA
10 Il terzo angelo suonò la tromba e cadde dal cielo una grande stella, ardente come una torcia, e colpì un terzo dei fiumi e le sorgenti delle acque. 11 La stella si chiama Assenzio; un terzo delle acque si mutò in assenzio e molti uomini morirono per quelle acque, perché erano divenute amare.
Non può essere una stella a “cadere” sulla terra, semmai per forza gravitazionale, sarebbe il pianeta terra a vaporizzare al suo avvicinarsi. Nella visione apocalittica l’ evangelista Giovanni con le conoscenze  astronomiche di 2000 anni orsono, paragona la cometa alla brillantezza di una stella.
Infine, la stessa cometa Assenzio “cade”, attratta dalla nostra forza di gravità, oppure per propria velocità di inerzia,  in un luogo in cui sono presenti diversi fiumi non specificati. Uno scenario "scientifico" plausibile postula un cambiamento chimico nell'atmosfera a causa di un massiccio "shock termico" durante l'entrata e/o l'impatto al suolo di un grande asteroide o cometa, che secondo questa ipotesi farebbe reagire l'ossigeno e l'azoto nell'atmosfera per produrre una pioggia acida diacido nitrico.[34] Secondo questa discutibile visione minoritaria, l'amarezza prodotta dalla Stella-Assenzio (Wormwood Star in inglese) su di un terzo delle acque potabili della potrebbe essere il risultato di una massiccia "pioggia acida".[35] http://it.wikipedia.org/wiki/Impatto_astronomico

3.109 - 15/01/2009
Cari figli, l’umanità cammina verso un futuro sanguinoso. La creatura si è messa al posto del Creatore e i miei poveri figli camminano come ciechi guidando altri ciechi. Io sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Ascoltatemi. Siate del Signore e cercatelo sempre, perché Lui vi ama e vi attende con immenso amore di Padre. La grande cometa verrà e causerà grande distruzione. Convertitevi in fretta. Desidero condurvi a mio Figlio Gesù. Sappiate che questi sono i tempi più dolorosi per voi. State attenti. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



GIORNI DI BUIO E TENEBRA
12 Il quarto angelo suonò la tromba e un terzo del sole, un terzo della luna e un terzo degli astri fu colpito e si oscurò: il giorno perse un terzo della sua luce e la notte ugualmente.
Il pulviscolo della cometa sommato al pulviscolo iettato dal pianeta nell’ atmosfera come conseguenza dei corpi meteorici che impatteranno sulla superficie, l’ evaporazione violenta e repentina di superfici lacustri, seguiti da terremoti che riattiveranno la maggior parte dei vulcani con conseguente cenere vulcanica produranno un  tipico inverno nucleare ed un oscuramento del sole, luna e stelle per polveri fini e ceneri sospesi nell’ aria Le particelle di materia carbonizzata, le polveri  e qualsiasi altra sostanza in grado di alzarsi nell'aria, andrebbe a costituire, grazie ai venti, uno scudo impermeabile ai raggi solari che farebbe precipitare le temperature nell'atmosfera. La combinazione tra le basse temperature, la continua oscurità e continui incendi dovuti alle attività magmatiche del sottosuolo produrrebbero sconvolgimenti climatici tali da compromettere la vita delle specie animali e vegetali e provocare effetti devastanti anche sullo strato di ozono.
L'inverno apocalittico sarebbe legato alla produzione di polveri fini . La sopravvivenza sulla superficie sarebbe poi difficile a causa delle scarse piogge e comunque della lenta precipitazione di polvere meteorica che dovrebbe completarsi non oltre enne anni.  http://it.wikipedia.org/wiki/Inverno_nucleare

13 Vidi poi e udii un'aquila che volava nell'alto del cielo e gridava a gran voce: «Guai, guai, guai agli abitanti della terra al suono degli ultimi squilli di tromba che i tre angeli stanno per suonare!».

110 – 3 dicembre 1988
Cari figli, sono la via che vi condurrà alla vita. Sono qui per aiutarvi, cari figli. Vi chiedo di seguire le mie indicazioni, che sono per il bene di ciascuno di voi in particolare. Fate attenzione. Pregate e rimanete in Dio. Presto CI SARANNO TRE GIORNI CONSECUTIVI DI OSCURITÀ, CHE NEPPURE LA SAPRÁ SPIEGARE. TUTTI VOI SOFFRIRETE MOLTO IN QUESTI GIORNI. PROMETTO A TUTTI COLORO CHE SONO AL MIO FIANCO CHE NON MANCHERANNO DI LUCE. VI CHIEDO DI TENERE SEMPRE IN CASA VOSTRA DELLE CANDELE BENEDETTE DA UN SACERDOTE. Non abbiate paura. Fate quello che vi dico di fare. Continuate a pregare per i sacerdoti. Pregate per le vocazioni al sacerdozio. Pregate per il Santo Padre. Pregate che satana non riesca a distruggere i miei progetti. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.836 - 12/05/2007
Cari figli, Dio è il vostro tutto e senza di Lui nulla siete e nulla potete fare. Confidate in Lui che è il vostro grande amico: quello che non inganna e non delude. Il Signore invierà. Gli uomini vedranno e durerà tre giorni. Molti diventeranno ferventi nella fede e la pace si stabilirà per il bene dei miei poveri figli. Coraggio. Dio vuole salvarvi. Aprite i vostri cuori. Siate buoni gli uni con gli altri. Lasciate che la vostra vita parli del Signore più che le vostre parole. Avanti senza paura. Confidate nelle promesse del Signore. Attendete nella preghiera e nella gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace
2.793 - 31.01.2007
Cari figli, la Terra sarà ricoperta dalle tenebre. L’oscurità uscirà dall’immensa luce. Un mistero esistente nella grande luce brillante sarà rivelato. Ecco i tempi più difficili per l’umanità. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Non rimanete arenati. L’umanità cammina verso la distruzione preparata dagli uomini con le proprie mani. Sappiate, tutti voi, che la vostra croce sarà pesante, ma Dio vincerà e con Lui tutti i giusti. Inginocchiatevi in preghiera e rimanete saldi sul cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Avanti. Nella gioia o nel dolore, confidate nel Signore e raggiungerete la vittoria. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.186 - 13 luglio 2009
Cari figli, l’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Non restate con le mani in mano. Dio ha fretta. Date il meglio di voi stessi nella missione che il Signore vi ha affidato. Non tiratevi indietro. Ecco il tempo delle grandi confusioni spirituali. Inginocchiatevi e pregate. Solo pregando potrete trovare la forza per il vostro cammino nella fede. Conoscerete ancora grandi prove. Arriverà il giorno in cui la Terra sarà avvolta in dense tenebre. Gli uomini imploreranno aiuto e non sapranno dove andare. Sarà un tempo doloroso per i miei poveri figli. Io sono vostra Madre e sono venuta dal Cielo per benedirvi e soccorrervi. Non allontanatevi dal Signore. Vivete con gioia il Vangelo del mio Gesù. Cercate la forza nella sua Parola e nutritevi dell’Eucarestia. Senza Dio non c’è vittoria. Affrettatevi a tornare indietro. Il Signore vi ama e vi attende. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.894 - 25/09/2007
Cari figli, accogliete le meraviglie del Signore. Aprite i vostri cuori ai miei appelli, perché solo così potete contribuire al trionfo del mio Cuore Immacolato. Dio invierà e gli uomini contempleranno. Il sole perderà la sua luminosità e si muoverà davanti ai vostri occhi. Coraggio. Dio vuole salvarvi. Non tiratevi indietro. Siate docili e siate in tutto come Gesù. Non voglio obbligarvi, ma ascoltate con attenzione ciò che vi dico. Pregate. La preghiera contribuirà alla vostra crescita spirituale. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


GRANDE FORNACE
Ap 9:1 Il quinto angelo suonò la tromba e vidi un astro caduto dal cielo sulla terra. Gli fu data la chiave del pozzo dell'Abisso; 2 egli aprì il pozzo dell'Abisso e salì dal pozzo un fumo come il fumo di una grande fornace, che oscurò il sole e l'atmosfera. 3 Dal fumo uscirono cavallette che si sparsero sulla terra e fu dato loro un potere pari a quello degli scorpioni della terra. 4 E fu detto loro di non danneggiare né erba né arbusti né alberi, ma soltanto gli uomini che non avessero il sigillo di Dio sulla fronte. 5 Però non fu concesso loro di ucciderli, ma di tormentarli per cinque mesi, e il tormento è come il tormento dello scorpione quando punge un uomo. 6 In quei giorni gli uomini cercheranno la morte, ma non la troveranno; brameranno morire, ma la morte li fuggirà.

2.655 - 18/03/2006
Cari figli, vi amo come siete e voglio aiutarvi. Fuggite dal peccato e non permettete che il demonio vi renda schiavi. Siete del Signore e solo Lui dovete servire e seguire. Dalla litosfera verrà grande dolore per l’umanità. La Terra sarà scossa e delle montagne cadranno. Il dolore sarà grande. Pregate. Ho bisogno delle vostre preghiere. Non restate con le mani in mano. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.546 - 09.07.2005
Cari figli, l’umanità si è allontanata dal Creatore e cammina verso l’abisso della distruzione. L’umanità vivrà momenti di grande afflizione ed è giunto il momento di convertirvi e di riconciliarvi con Dio. Quando la terra sarà scossa dal grande terremoto, che farà crollare le montagne, si verificheranno inaspettate eruzioni vulcaniche. Gli uomini del terrore agiranno in Brasile causando distruzione e morte. Un tempio cadrà. Sono giunti i tempi più dolorosi per voi. Pregate. Siate buoni gli uni con gli altri. Amate e servite con amore mio Figlio Gesù. Chi sarà stato fedele fino alla fine sarà salvo. Coraggio. Non temete. Il Signore è con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.584 - 06.10.2005
Cari figli, l’umanità avanza verso un grande abisso. Il grande terremoto si avvicina e gli uomini vivranno momenti di terrore. Sono giunti i tempi difficili per l’umanità. Tutto ciò che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Pregate. Pregate sempre più. Dalla lacuna (forse laguna?) con il nome di un grande santo verrà grande devastazione. Regioni intere scompariranno. Molti luoghi che oggi potete contemplare non esisteranno più. Io sono vostra Madre e soffro a causa delle vostre sofferenze. Pentitevi e tornate a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Santorini (in greco moderno Σαντορίνη, "Santorini", ma anche Θῆρα, "Thera" in greco antico) è un'isola meridionale dell'arcipelago delle Cicladi, la maggiore, nel mare Egeo. La sua superficie è di 79,194 km². Il nome Santorino le fu dato dai Veneziani in onore di Santa Irene
 Fu sventrata in parte da un'apocalittica eruzione del vulcano avvenuta intorno al 1627 a.C. 
Grecia
2.704 - 08/07/2006
Cari figli, verranno giorni in cui la terra si agiterà e le montagne si muoveranno. Vulcani si alzeranno con grande forza e molti conosceranno grandi sofferenze. Gli uomini hanno sfidato il Creatore e ora camminano verso l’abisso dell’autodistruzione. Vi chiedo di restare saldi nella preghiera. Cercate il Signore. Convertitevi e assumete con sincerità il vostro vero ruolo di cristiani. Non restate con le mani in mano. Dio ha fretta. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.397 - 7 novembre 2010
Cari figli, vengo dal cielo per condurvi a Colui che ha parole di Vita eterna. Non tiratevi indietro. Aprite i vostri cuori e accogliete i miei appelli. L’umanità si è contaminata con il peccato e ha bisogno di essere curata. Tornate al Signore. Lui vi ama con immenso amore di Padre. Cercate forza nella parola di Dio e nell’Eucaristia. Io sono vostra Madre e sarò al vostro fianco. Sono venuta dal cielo per asciugare le vostre lacrime. Confidate pienamente nel potere di Dio e sarete vittoriosi. Inginocchiatevi in preghiera. Un fatto spaventoso accadrà in un famoso Parco Nazionale. Si alzerà un fuoco distruttore e gli uomini piangeranno e si lamenteranno. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Usa
3.410 - 8 dicembre 2010
Cari figli, sono vostra Madre Immacolata. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede e di vivere nella grazia di Dio. Non restate stazionari nel peccato. Il demonio è riuscito a rendere schiavi molti dei miei poveri figli e io sono venuta dal cielo per riscattare gli eletti di Dio. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Date al Signore spazio privilegiato nelle vostre vite. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino dal Creatore. L’umanità berrà il calice amaro del dolore. Dalla regione di Samosir* verrà per l’umanità la grande e maggiore distruzione dei vostri tempi. Inginocchiatevi in preghiera. Chi sta con il Signore sarà vittorioso. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.601 - 12.11.2005
Cari figli, il Signore attende il vostro sì alla sua chiamata. Non restate con le mani in mano. Ecco i tempi più difficili per l’umanità. Inginocchiatevi in preghiera e sarete vittoriosi. Una grande esplosione provocherà terribili catastrofi e i terremoti distruggeranno molte regioni della Terra. Una faglia geologica esistente in Brasile causerà distruzione in molte regioni. Gli uomini sapienti lo ignorano. Gli uomini del terrore agiranno nella terra della Madre e la sofferenza sarà grande per i miei poveri figli. Sarà preso in Brasile. Tornate finché c’è tempo. Non vivete nel peccato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Israele, Brasile


INSETTI SIMILI A CAVALLETTE E SCORPIONI
7 Queste cavallette avevano l'aspetto di cavalli pronti per la guerra. Sulla testa avevano corone che sembravano d'oro e il loro aspetto era come quello degli uomini. 8 Avevano capelli, come capelli di donne, ma i loro denti erano come quelli dei leoni. 9 Avevano il ventre simile a corazze di ferro e il rombo delle loro ali come rombo di carri trainati da molti cavalli lanciati all'assalto. 10 Avevano code come gli scorpioni, e aculei. Nelle loro code il potere di far soffrire gli uomini per cinque mesi. 11 Il loro re era l'angelo dell'Abisso, che in ebraico si chiama Perdizione, in greco Sterminatore.

Il surriscaldamento sarà un fenomeno globale che comprenderà l’ alta e bassa atmosfera, fiumi, laghi, mari, superfici terrestri e anche sottoterra (litosfera, fuoriuscita di materiale magmatico. La maggior parte degli insetti presenti nell’ aria ed acqua verranno distrutti. Gli insetti che vivono sottoterra, a causa del surriscaldamento dovuto alla forza meccanica, cinetica dei meteoriti e delle camere magmatiche sottostanti, tenderanno a rifugiarsi in grotte e case o insediamenti construiti dagli uomini E’ probabile che alcune specie di insetti vivano in ambienti estremi a centinaia di metri sottoterra e che risultino sconosciuti ai botanici. Saranno insetti che sapranno muoversi nel buio, con un esoscheletro capace di sopportare pressioni atmosferiche enormi e quindi difficili da eliminare con i metodi tradizionali.

12 Il primo «guai» è passato. Rimangono ancora due «guai» dopo queste cose.
13 Il sesto angelo suonò la tromba. Allora udii una voce dai lati dell'altare d'oro che si trova dinanzi a Dio. 14 E diceva al sesto angelo che aveva la tromba: «Sciogli i quattro angeli incatenati sul gran fiume Eufràte». 15 Furono sciolti i quattro angeli pronti per l'ora, il giorno, il mese e l'anno per sterminare un terzo dell'umanità. 16 Il numero delle truppe di cavalleria era duecento milioni; ne intesi il numero. 17 Così mi apparvero i cavalli e i cavalieri: questi avevano corazze di fuoco, di giacinto, di zolfo. Le teste dei cavalli erano come le teste dei leoni e dalla loro bocca usciva fuoco, fumo e zolfo. 18 Da questo triplice flagello, dal fuoco, dal fumo e dallo zolfo che usciva dalla loro bocca, fu ucciso un terzo dell'umanità. 19 La potenza dei cavalli infatti sta nella loro bocca e nelle loro code; le loro code sono simili a serpenti, hanno teste e con esse nuociono.
20 Il resto dell'umanità che non perì a causa di questi flagelli, non rinunziò alle opere delle sue mani; non cessò di prestar culto ai demòni e agli idoli d'oro, d'argento, di bronzo, di pietra e di legno, che non possono né vedere, né udire, né camminare; 21 non rinunziò nemmeno agli omicidi, né alle stregonerie, né alla fornicazione, né alle ruberie
Evangelista Giovanni nella visione apocalittica vide una pioggia di moeteoriti formata da 200 milioni di pezzi che cadono sul nostro pianeta Quando cadono i meteoriti sono visibili fuoco che avvolge la testa del meteorite (prodotto dalla forza cinetica ed inerziale e la pressione atmosferica con  i componenti di azoto, ossigeno, idrogeno, carbonio che compongono l’ atmosfera terreste e i meteoriti) fumo e la produzione di zolfo. Le code sono composte da materiale che brucia al passaggio dei meteoriti.

GRANDE TERREMOTO
Ap 11:19 Allora si aprì il santuario di Dio nel cielo e apparve nel santuario l'arca dell'alleanza. Ne seguirono folgori, voci, scoppi di tuono, terremoto e una tempesta di grandine.

Ap 16:18 Ne seguirono folgori, clamori e tuoni, accompagnati da un grande terremoto, di cui non vi era mai stato l'uguale da quando gli uomini vivono sopra la terra.
L’ impatto con la stella assenzio causerà un terremoto più distruttivo da quando esiste il pianeta terra. Pertanto la cometa Assenzio o avrà una massa planetaria o impatterà il nostro pianeta a grande velocità.

2.701 - 01/07/2006


Cari figli, la vostra vittoria è nel Signore. Avvicinatevi a mio Figlio Gesù per essere guariti dai vostri mali fisici e spirituali. Cercate la grazia di Dio nel sacramento della confessione e testimoniate ovunque che siete del Signore. L’umanità berrà il calice amaro della sofferenza. Le placche continentali saranno scosse da un grande terremoto, come non c’è mai stato dai tempi di Adamo. Pregate. Cambiate vita e Dio vi salverà. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


PROFEZIA DELLA STELLA ASSENZIO ED IL SEGNO DEL FIGLIO DELL’ UOMO
La cometa dell’ Apocalisse sarà brillante come una stella, i sopravvisuti la chiameranno Assenzio, (pioggie acide renderanno amare le acque dolci del pianeta Terra), sarà visibile in cielo  come una croce luminosa per molti giorni.

Il lettore converrà  che le catastrofi cosmiche, se avvennero, potevano lasciare, e debbono aver lasciato ricordi non dissimili in tutto il mondo;  ma ci sono delle immagini fantastiche che non sembrano rappresentare delle realtà…..E’ ben noto come, in tempi moderni, la forma delle comete impressioni la gente. Una cometa fù paragonata ad un “cricifix tout sanglant”, (crocifisso tutto insanguinato), un'altra ad una spada; effettivamente ogni cometa ha una sua particolare forma che può cambiare anche durante il tempo della sua visibilità.
Immanuel Velikovsky, Mondi in collissione, pagina 211

Apocalisse 8,10 Il terzo angelo suonò la tromba e cadde dal cielo una grande stella, ardente come una torcia, e colpì un terzo dei fiumi e le sorgenti delle acque. 11 La stella si chiama Assenzio; un terzo delle acque si mutò in assenzio e molti uomini morirono per quelle acque, perché erano divenute amare.

Gruppi minoritari all'interno del Cristianesimo ritengono che esistano profezie bibliche che collegherebbero l'evento bellico di Armageddon ad un posteriore impatto asteroidale o cometario. Secondo alcuni, la "profezia della stella Assenzio" nella Bibbia, accennerebbe ad un'interpretazione di un futuro nel quale un impatto astronomico causerebbe un cambiamento nell'atmosfera che coinciderebbe con la collisione della Terra con una cometa o asteroide. Uno scenario "scientifico" plausibile postula un cambiamento chimico nell'atmosfera a causa di un massiccio "shock termico" durante l'entrata e/o l'impatto al suolo di un grande asteroide o cometa, che secondo questa ipotesi farebbe reagire l'ossigeno e l'azoto nell'atmosfera per produrre una pioggia acida di acido nitrico.[34] Secondo questa discutibile visione minoritaria, l'amarezza prodotta dalla Stella-Assenzio (Wormwood Star in inglese) su di un terzo delle acque potabili della potrebbe essere il risultato di una massiccia "pioggia acida".[35]

Mt 24:30 Allora comparirà nel cielo il segno del Figlio dell'uomo e allora si batteranno il petto tutte le tribù della terra, e vedranno il Figlio dell'uomo venire sopra le nubi del cielo con grande potenza e gloria.
Ecclesiaste (Qoelet) 1:9 Ciò che è stato sarà
e ciò che si è fatto si rifarà;
non c'è niente di nuovo sotto il sole.


SEGNO DELLA PREZIOSA CROCE
CHE APPARVE NEL CIELO SOPRA GERUSALEMME NEL 351 D.C.
7 maggio
Tradotto per © Tradizione Cristiana da E. M. maggio 2011




In questo giorno dell’anno 351, poco dopo che san Cirillo era succeduto a Massimo come Arcivescovo di Gerusalemme, durante il regno di Costanzo, figlio di san Costantino il Grande, il giorno di Pentecoste, apparve su Gerusalemme il multi-testimoniato segno della Croce.
San Cirillo, nella sua lettera all’imperatore Costanzo, descrive l’evento di cui è stato testimone con i propri occhi:
“Avanti le none [ovvero il 7] di maggio, verso l’ora terza [ovvero le nove del mattino], un vasto corpo luminoso, in forma di croce, è apparso nel cielo, proprio sopra il Santo Golgota, giungendo fino al Santo Monte degli Ulivi [cioè, per quasi due miglia di lunghezza], visto non da una o due persone, ma in modo chiaro ed evidente da tutta la città. Ciò non è stato, come si potrebbe pensare, un fenomeno transitorio momentaneo: perché è continuato diverse ore visibile ai nostri occhi, e più splendente del sole, alla luce del quale si sarebbe eclissato, se questo non fosse stato più forte. L’intera città, colpita da un timore reverenziale temprato con gioia, corse subito alla Chiesa, giovani e vecchi, cristiani e pagani, cittadini e stranieri, tutti con una sola voce per lodare il Signore nostro Gesù Cristo, il Figlio unigenito di Dio, l’operatore dei miracoli; trovando attraverso l’esperienza la verità della dottrina cristiana, alla quale i cieli danno testimonianza”. (PG 33:1 16q)
Conclude la sua lettera con l’augurio che l’imperatore possa sempre glorificare la santa e consustanziale Trinità. Gli storici del tempo, ortodossi e non ortodossi, tra cui Sozomeno, Teofane, Eutichio, Giovanni di Nicea, Glycas, e altri citano san Cirillo riguardo a questo evento. Altri, come Socrate, Filostorgio, e l’anonima Cronaca di Alessandria danno un proprio racconto di questo fenomeno. Questo miracolo fu considerato dai cristiani come la vittoria finale dell’Ortodossia sull’Arianesimo. Filostorgio e la Cronaca di Alessandria affermano che questa Croce di luce era circondata da un “grande arcobaleno”.

  

Filostorgio scrive:
“Apparve a Gerusalemme, verso l’ora terza del giorno che viene chiamato il giorno di Pentecoste. Questo segno, che è stato interpretato come non di mano umana, è stato visto estendersi dal Monte del Calvario fino al Monte degli Ulivi, ed è stato accompagnato da un arcobaleno di grandi dimensioni, come una corona, che lo ha circondato su ogni lato. L’arcobaleno, infatti, significava la misericordia di Gesù Cristo crocifisso e assunto su in cielo, e la corona indicava la vittoria dell’imperatore. Inoltre, tale splendido e venerabile segno non è sfuggito neanche all’osservazione dei soldati, ma era ben visibile da entrambi gli eserciti, e spaventò oltre ogni misura Magnenzio e suoi partigiani, che erano dediti a pratiche superstiziose; mentre, d’altro canto, ispirò Costanzo e il suo esercito con coraggio invincibile. Magnenzio, tuttavia, dopo aver subito questa sconfitta da Costanzo, poi recuperò gradatamente la sua forza, e si impegnò con lui in una seconda battaglia, venne del tutto sconfitto, e fuggì a Lione con la perdita di quasi tutto il suo esercito”. (Storia Ecclesiastica, Libro III, Capitolo XXVI)
Socrate scrive:
“Al tempo in cui Cirillo amministrava la Chiesa di Gerusalemme dopo Massimo, apparve nel cielo il Segno della Croce. Rifulgeva brillantemente, non con i raggi divergenti come una cometa, ma con la concentrazione di una grande quantità di luce, apparentemente densa eppure trasparente. La sua lunghezza era di circa quindici stadi[1] dal Calvario al monte degli Ulivi, e la sua larghezza era proporzionale alla sua lunghezza. Un fenomeno così straordinario suscitò universale terrore. Uomini, donne e bambini lasciarono le loro case, la piazza del mercato, o le loro rispettive occupazioni, e corsero alla chiesa, dove insieme cantavano inni a Cristo, e volontariamente confessavano la loro fede in Dio. La notizia turbò in non poca misura i nostri interi domini, e questo successe rapidamente; perché, come era uso, vi erano stati viaggiatori provenienti da ogni parte del mondo, per intenderci, che si trovavano allora in Gerusalemme per la preghiera, o per visitare i suoi luoghi di interesse, questi furono spettatori del segno, e (giunti) a casa divulgarono i fatti ai loro amici. L’imperatore fu messo a conoscenza dell’avvenimento, in parte da numerosi rapporti concernenti il fatto che erano allora correnti, e in parte da una lettera del vescovo Cirillo. Si disse che questo prodigio fu il compimento di un’antica profezia contenuta nella Sacra Scrittura [Matteo 24, 30]. Fu il mezzo per la conversione di molti pagani ed ebrei al cristianesimo”. (Storia Ecclesiastica, Libro IV, capitolo V)


Tropario: tono 1°
Ha brillato in questo momento più luminosa del sole l’immagine della tua Croce, che hai estesa dal Santo Monte degli Ulivi al Calvario, e mostrando chiaramente la Tua forza che è in essa, o Salvatore, hai anche rafforzato in tal modo i fedeli. Per l’intercessione della Madre di Dio, custodiscici sempre in pace, o Cristo Dio nostro, e salvaci.
Kontakion: tono 4°
Facendo brillare i suoi raggi sopra il cielo, l’immacolata Croce è apparsa sulla terra, luminosa con splendore, per essa è stato aperto il Cielo, che un tempo era chiuso. Accordato il fulgore della sua opera divina, siamo con certezza guidati allo splendore senza tramonto. Nelle battaglie l’abbiamo quale vera arma della pace e trofeo invincibile.




2.857 - 30/06/2007
Cari figli, tornate a mio Figlio Gesù. Non restate stazionari nel peccato. Ecco il tempo opportuno per convertirvi. Il mio Gesù si aspetta molto da voi. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti in cielo. Sappiate, voi tutti, che il Signore manifesterà la sua Misericordia agli uomini. Egli vuole salvarvi. IL SIGNORE MOSTRERÀ AGLI UOMINI IL SUO GRANDE SEGNO. LA GRANDE CROCE SARÀ VISTA IN TUTTA LA TERRA. GLI UOMINI POTRANNO CONTEMPLARLA E IL SIGNORE BENEDIRÀ LE LORO VITE. SARÀ LA GRANDE OPPORTUNITÀ PER LA CONVERSIONE DELL’UMANITÀ. Non allontanatevi dalla preghiera. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.857 - 30/06/2007
Cari figli, tornate a mio Figlio Gesù. Non restate stazionari nel peccato. Ecco il tempo opportuno per convertirvi. Il mio Gesù si aspetta molto da voi. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti in cielo. Sappiate, voi tutti, che il Signore manifesterà la sua Misericordia agli uomini. Egli vuole salvarvi. IL SIGNORE MOSTRERÀ AGLI UOMINI IL SUO GRANDE SEGNO. LA GRANDE CROCE SARÀ VISTA IN TUTTA LA TERRA. GLI UOMINI POTRANNO CONTEMPLARLA E IL SIGNORE BENEDIRÀ LE LORO VITE. SARÀ LA GRANDE OPPORTUNITÀ PER LA CONVERSIONE DELL’UMANITÀ. Non allontanatevi dalla preghiera. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.482 - 12.02.2005

L’IRA DI DIO VERRÀ. IL SUO NOME EBBE ORIGINE DA UNA PIANTA VENUTA DA MOLTO LONTANO. DIO È MISERICORDIOSO, MA È ANCHE GIUSTO


2.476 - 29.01.2005
Cari figli, il grande segno di Dio lascerà confusi gli uomini sapientiL’acqua del mare perderà il suo sapore naturale. Quando Dio parla vuole essere ascoltato. L’umanità affronterà grandi crisi. Oh uomini, tornate in fretta. Ciò che vi dico non è per spaventarvi, ma perché possiate essere preparati


2.550 - 19.07.2005


 Il tempo per la nascita di un bambino, una luce e altra luce. Ecco che l’umanità vedrà fuoco nei cieli. Luce che non illumina e lacrime di sofferenza. 

3.109 - 15/01/2009

"La grande cometa verrà e causerà grande distruzione. Convertitevi in fretta. Desidero condurvi a mio Figlio Gesù. Sappiate che questi sono i tempi più dolorosi per voi. State attenti."


3.210 - 5 settembre 2009
"Dio permetterà e gli uomini dotti annunceranno l’arrivo di colui che sarà causa di disperazione per molti. In molte regioni della terra il fuoco divamperà ovunque"

2.794 - 03.02.2007

"Un gigante verrà e quando gli uomini annunceranno la sua vicinanza, l’umanità vivrà momenti di grande difficoltà. La Terra passerà per una trasformazione immensa. Sappiate che è necessario che tutto questo accada, ma alla fine i fedeli vinceranno. Dio trasformerà la Terra e i giusti vivranno felici"


2.807 - 06.03.2007

"
L’umanità porterà una croce pesante quando la Terra perderà il suo movimento normale. Ci sarà uno squilibrio nella forza gravitazionale della Terra, che attirerà il gigante che sta lontano. Non allontanatevi dalla preghiera. Dio vuole salvarvi, ma voi dovete fare la vostra parte. La geografia della Terra cambierà. Arriverà il giorno in cui la vita degli uomini non sarà più la stessa."

3.309 - 22 aprile 2010

APOCALISSE - ANGELI E RAPIMENTO DELLA CHIESA Messaggi profetici della Madonna di Anguera - 2.484 - 17.02.2005 Dio è sempre lo stesso. Lui è Misericordia e Giustizia. Chi vive rivolto verso il Signore nella preghiera, sarà salvo 505 – 11 aprile 1992 Se non siete disposti a cambiare le vostre vite, non sarete salvati. Sono la Madre della Giustizia Divina. 225 – 24 ottobre 1989 Il fuoco cadrà dal cielo e una grande parte dell’umanità sarà distrutta.1.168 – 27 settembre 1996 QUANDO IL SIGNORE RITORNERÀ, VORRÀ TROVARVI PRONTI PER RICEVERLO 3.309 - 22 aprile 2010 Giungerà per l’umanità l’ora del calvario. Grandi e dolorosi avvenimenti vi attendono, ma non scoraggiatevi. GLI ANGELI DEL SIGNORE VERRANNO DAL CIELO E I SUOI ELETTI NON SPERIMENTERANNO DOLORI FISICI. 3.249 - 5 dicembre 2009 CONSACRATEVI TUTTI I GIORNI AL MIO CUORE IMMACOLATO. 2.804 - 27.02.2007 . Accogliete i miei appelli e nessun male vi raggiungerà.





Cari figli, voi siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Dio ha fretta e questo è il tempo del vostro ritorno sincero e amorevole al Dio della salvezza e della pace. Io sono vostra Madre e sono molto vicina a voi. Quando sentite il peso delle vostre difficoltà, chiamatemi e Io vi condurrò a mio Figlio Gesù. In Lui troverete la forza per il vostro cammino. La vostra piena felicità è in Gesù. Tornate a Lui che vi ama e vi conosce per nome. Ecco il tempo delle grandi tribolazioni spirituali. Cercate forza nella preghiera e nell’Eucarestia. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per voi la grande vittoria di Dio. Non ci sarà sconfitta per i miei eletti. GIUNGERÀ PER L’UMANITÀ L’ORA DEL CALVARIO. GRANDI E DOLOROSI AVVENIMENTI VI ATTENDONO, MA NON SCORAGGIATEVI. GLI ANGELI DEL SIGNORE VERRANNO DAL CIELO E I SUOI ELETTI NON SPERIMENTERANNO DOLORI FISICI. NELLA GRANDE TRIBOLAZIONE FINALE GLI UOMINI VEDRANNO LA MANO POTENTE DI DIO AGIRE. Avanti senza paura. Voi siete del Signore e non dovete temere nulla. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


Isaia 9:1 Il popolo che camminava nelle tenebre
vide una grande luce;
su coloro che abitavano in terra tenebrosa


una luce rifulse.

Matteo  4:16 il popolo immerso nelle tenebre
ha visto una grande luce;
su quelli che dimoravano in terra e ombra di morte
una luce si è levata.

3.309 - 22 aprile 2010

APOCALISSE - ANGELI E RAPIMENTO DELLA CHIESA Messaggi profetici della Madonna di Anguera - 2.484 - 17.02.2005 Dio è sempre lo stesso. Lui è Misericordia e Giustizia. Chi vive rivolto verso il Signore nella preghiera, sarà salvo 505 – 11 aprile 1992 Se non siete disposti a cambiare le vostre vite, non sarete salvati. Sono la Madre della Giustizia Divina. 225 – 24 ottobre 1989 Il fuoco cadrà dal cielo e una grande parte dell’umanità sarà distrutta.1.168 – 27 settembre 1996 QUANDO IL SIGNORE RITORNERÀ, VORRÀ TROVARVI PRONTI PER RICEVERLO 3.309 - 22 aprile 2010 Giungerà per l’umanità l’ora del calvario. Grandi e dolorosi avvenimenti vi attendono, ma non scoraggiatevi. GLI ANGELI DEL SIGNORE VERRANNO DAL CIELO E I SUOI ELETTI NON SPERIMENTERANNO DOLORI FISICI. 3.249 - 5 dicembre 2009 CONSACRATEVI TUTTI I GIORNI AL MIO CUORE IMMACOLATO. 2.804 - 27.02.2007 . Accogliete i miei appelli e nessun male vi raggiungerà.




Cari figli, voi siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Dio ha fretta e questo è il tempo del vostro ritorno sincero e amorevole al Dio della salvezza e della pace. Io sono vostra Madre e sono molto vicina a voi. Quando sentite il peso delle vostre difficoltà, chiamatemi e Io vi condurrò a mio Figlio Gesù. In Lui troverete la forza per il vostro cammino. La vostra piena felicità è in Gesù. Tornate a Lui che vi ama e vi conosce per nome. Ecco il tempo delle grandi tribolazioni spirituali. Cercate forza nella preghiera e nell’Eucarestia. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per voi la grande vittoria di Dio. Non ci sarà sconfitta per i miei eletti. Giungerà per l’umanità l’ora del calvario. Grandi e dolorosi avvenimenti vi attendono, ma non scoraggiatevi. Gli angeli del Signore verranno dal cielo e i suoi eletti non sperimenteranno dolori fisici. Nella grande tribolazione finale gli uomini vedranno la mano potente di Dio agire. Avanti senza paura. Voi siete del Signore e non dovete temere nulla. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

191 – 22 luglio 1989
Cari figli, ho dedicato tutta la mia vita per ciascuno di voi, ma voi non volete fare nulla per me. Perché? Se non volete accettare i messaggi che vi ho inviato per tutto questo tempo, non riceverete nessuna Grazia. Ma se accettate di tutto cuore i messaggi che il mio Signore vi manda attraverso di me, guadagnerete ogni cosa, persino le cose che per voi sono impossibili. Sono la Madre che intercede per ciascuno di voi. Aiutatemi! Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Mt 7:21 Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli. 22 Molti mi diranno in quel giorno: Signore, Signore, non abbiamo noi profetato nel tuo nome e cacciato demòni nel tuo nome e compiuto molti miracoli nel tuo nome? 23 Io però dichiarerò loro: Non vi ho mai conosciuti; allontanatevi da me, voi operatori di iniquità.


24 Perciò chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, è simile a un uomo saggio che ha costruito la sua casa sulla roccia. 25 Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ed essa non cadde, perché era fondata sopra la roccia. 26 Chiunque ascolta queste mie parole e non le mette in pratica, è simile a un uomo stolto che ha costruito la sua casa sulla sabbia. 27 Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ed essa cadde, e la sua rovina fu grande».




3.199 - 11 agosto 2009
Cari figli, io sono vostra Madre e vengo dal cielo per chiamarvi alla conversione sincera. Non restate con le mani in mano. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali ed è giunto il momento del vostro ritorno al Signore. Sappiate che Gesù si aspetta molto da voi. Inginocchiatevi e pregate e tutto finirà bene per voi. L’umanità cammina verso un grande abisso e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Giorni difficili attendono l’umanità. Convertitevi in fretta. Il Signore vi ama e vi vuole. Non sentitevi soli. Nei momenti più dolorosi per voi, il Signore vi proteggerà e voi sperimenterete la sua vittoria. Un fenomeno straordinario accadrà in Europa. Gli uomini non sapranno spiegarselo. Quando gli uomini testimonieranno il sorgere della grande luce, sappiate che è vicina la grande battaglia finale. Gli uomini la chiameranno “secondo sole."

Daniele 11:25 La sua potenza e il suo ardire lo spingeranno contro il re del mezzogiorno con un grande esercito e il re del mezzogiorno verrà a battaglia con un grande e potente esercito, ma non potrà resistere, perché si ordiranno congiure contro di lui: 26 i suoi stessi commensali saranno causa della sua rovina; il suo esercito sarà travolto e molti cadranno uccisi.

3.222 - 3 ottobre 2009
Rallegratevi, tutti voi che state ad ascoltarmi, perché non sarete sconfitti dal demonio. Io mi prenderò cura di voi. Siete voi i miei eletti, quelli che ho scelto per far parte della mia legione vittoriosa. Abbiate coraggio, fede e speranza. Io sarò sempre al vostro fianco. Non desistite. I miei fedeli non sperimenteranno dolori fisici. Gli angeli di Dio li proteggeranno nella grande battaglia finale. Pregate. Solo pregando sarete capaci di accettare i miei appelli


Ap 20:9 Marciarono su tutta la superficie della terra e cinsero d'assedio l'accampamento dei santi e la città diletta. Ma un fuoco scese dal cielo e li divorò



Cometa ISON
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


3.201 - 15 agosto 2009
3.201 - 15 agosto 2009

Cari figli, pregate molto davanti alla croce per la conversione degli uomini. Cercate forza nell’Eucarestia, perché solo così sarete capaci di testimoniare le meraviglie del Signore. Non permettete che il demonio rubi la vostra pace. Voi siete del Signore e solo Lui dovete seguire e servire. Io sono la vostra Madre Addolorata. Voglio dirvi che avrete ancora grandi sofferenze. State camminando verso un futuro di grandi prove. L’umanità sarà purificata nella sofferenza. Arriverà il giorno in cui gli uomini grideranno chiedendo aiuto e desidereranno la morte. Un fuoco veloce e distruttore raggiungerà la terra. Sta venendo da molto lontano e gli uomini non potranno impedire la sua azione distruttrice. Soffro per ciò che vi attende. Continenti cesseranno di esistere e la terra non sarà più la stessa. Tutto sarà diverso. Ciò che oggi contemplate cesserà di esistere. Dopo tutto questo, Dio farà sorgere una nuova terra per i suoi eletti. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.482 - 12.02.2005
Cari figli, in passato molti innocenti persero la vita a causa dell’avidità di molti. Molti figli innocenti erano venduti come semplici oggetti e la nostalgia dei loro cari era grande. L’ira di Dio verrà. Il suo nome ebbe origine da una pianta venuta da molto lontano. Dio è misericordioso, ma è anche giusto. Pentitevi dei vostri peccati. Ritornate in fretta. Dio vi attende a braccia aperte. La sua risposta verrà. Il sangue versato non è stato dimenticato. Pregate. Senza preghiera non potrete sopportare le prove che verranno. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


Ecclesiaste (Qoelet) 1:9 Ciò che è stato sarà
e ciò che si è fatto si rifarà; non c’è niente di nuovo sotto il sole


Ecclesiaste (Qoelete), capitolo 3,15

Ciò che è, già è stato; ciò che sarà, già è; Dio ricerca ciò che è già passato.
2.809 - 10.03.2007
Cari figli, Dio lo permetterà e gli uomini sapienti daranno la notizia.* È esistito, non esiste ed esisterà. La risposta verrà. Sappiate che grandi sono i Misteri del Signore. Inginocchiatevi in preghiera. Non allontanatevi dalla sua grazia. Io sono vostra Madre e vengo dal Cielo per chiamarvi alla santità. Siate buoni. Amatevi e servite il Signore con gioia. Lui è il vostro tutto e senza di Lui non potete fare nulla. Avanti senza timore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Ipotesi del webmaster di nostrasignoradianguera.plogspot.com: *Pianeta X mancante del nostro sistema solare, previsto da alcune teorie scientifiche accreditate. Pianeta esistito  in un tempo remoto  milioni di anni fà , probabilmente disgregato in uno scontro con un altro corpo celeste di pari dimensioni, attualmente esistente sotto forma di frammenti sparsi nel cosmo ( nostro sistema solare e/o extrasolare). In un futuro prossimo, i frammenti residui del pianeta X potrebbero essere avvolti, catturati,   dalla forza di gravità di   un corpo celeste incandescente  di passaggio che entrerà nel nostro sistema solare (ad esempio un grosso meteorite), e riformare così un giovane pianeta, con un nucleo centrale fuso incandescente che si ingrandisce fondendosi con altri corpi celesti minori che incontra al suo passaggio, con traiettoria vicina al pianeta terra. Al passaggio del giovane pianeta X  in formazione vicino al nostro pianeta terra, potrebbe, per effetto dell’ influsso gravitazionale reciproco, perdere alcuni “pezzi non ancora fusi con il nucleo centrale e “cadere” sul pianeta terra.


La Terra, uno dei pianeti, è stata oggetto di conflitti con altri pianeti, e tracce della conoscenza di questi avvenimenti si possono trovare negli scrittori primitivi, Origene, scrivendo contro Celso, affermò: “Noi non attribuiamo  né il diluvio né l’ incendio ai cicli ed ai periodi planetari; ma dichiariamo che la causa di essi è l’ esteso predominio del male, e la sua (conseguente) rimozione mediante un diluvio o un incendio.”
Celso ed Origene sapevano bene che il diluvio e l’ incendio mondiale erano causati dai pianeti e che queste catastrofi terrestri avrebbero potuto essere calcolate in anticipo.

II re12:5; 22:5 Cronache 32:5 Amos 6:11; 9:11


Pagina 188, Mondi in Collisione, Immanuel Velikovsky

Messaggio . 3.201 - 15 agosto 2009

L’umanità sarà purificata nella sofferenza. Arriverà il giorno in cui gli uomini grideranno chiedendo aiuto e desidereranno la morte. Un fuoco veloce e distruttore raggiungerà la terra. Sta venendo da molto lontano e gli uomini non potranno impedire la sua azione distruttrice. Soffro per ciò che vi attende. Continenti cesseranno di esistere e la terra non sarà più la stessa. Tutto sarà diverso. Ciò che oggi contemplate cesserà di esistere. Dopo tutto questo, Dio farà sorgere una nuova terra per i suoi eletti. 

2.585 - 08.10.2005

DATE - PROFEZIE DELLA MADONNA DI ANGUERA: DICEMBRE DI DOLORE - ANNUNCIATO DAGLI UOMINI SAPIENTI (Messaggio n. 2.585 del 08/10/2005) - LA GRANDE LUCE O "SECONDO SOLE, IL "GRANDE SEGNO" della Madonna di Anguera e della Madonna della Notte di San Bonico. Messaggio 3.199 del 11/08/09 - (annunciato dai Profeti, messaggio 3.091 del 06/12/2008); CALVARIO DEL SANTO PADRE a Santo Stefano (messaggio 2.996 del 13/05/08); ASCESA DELL' ANTICRISTO (Messaggio n. 2.532 del 05/06/2005); IL "GRANDE TERREMOTO" avverrà di venerdì' (messaggio 2.569 del 01.09.05); DIO invierà IL "GRANDE SEGNO" e gli uomini vedranno di giovedì (Messaggio 2.572 del 8/9/05); UN LUNEDI' avverrà il miracolo dell' esame di coscienza nel nostro cuore (messaggio n. 2.665 del 08/04/2006); IL "GRANDE MIRACOLO" avverrà di domenica (messaggio n. 3.205 del 25/08/09); LA MARCIA DEL FALSO PROFETA CONTRO IL VATICANO - IN QUEL GIORNO SARA' VISIBILE UNA ECLISSI LUNARE (Messaggio 2.975 del 23/03/2008).


2.585 - 08.10.2005
Cari figli, una regione del Brasile resterà deserta. Gli uomini sapienti ne daranno l’annuncio e i miei poveri figli abbandoneranno le loro case. Pregate. Vi attendono grandi sofferenze. L’Albania conoscerà una croce pesante. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. Aprite i vostri cuori al Signore. Solo in Lui è la vostra vera liberazione. Sarà grande. Sarà il dicembre di dolore. Confidate nel Signore e sperate in Lui con fiducia. Chi è con il Signore vincerà. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.







sabato 20 luglio 2013, 14:09 di 





Cometa
C/2012 S1 (ISON)
Scoperta
21 settembre 2012
Scopritore
Vitali Nevski,
Artyom Novichonok
Parametri orbitali
(all'epoca 2456312,5
20 gennaio 2013[1])
0,0125 UA
N/A
61,877°
1,0
295,734°
345,511°
Prossimo perielio
28 novembre 2013
MOID da Terra
0,0232414 UA
Dati osservativi
-12/-13,0 (magnit. attesa)(max)
7,6 (totale)
9,9 (del nucleo)
La cometa ISON, chiamata anche C/2012 S1 (ISON), è una cometa radente e non periodica scoperta il 21 settembre 2012 dal bielorusso Vitali Nevski e dal russo Artyom Novichonok. La scoperta è stata effettuata utilizzando un telescopio riflettore di 0,4 m dell'International Scientific Optical Network vicino a Kislovodsk in Russia. La ISON dovrebbe essere la prima cometa ben visibile a occhio nudo dall'emisfero boreale sin dal1997 quando la Hale-Bopp offrì un magnifico spettacolo nei cieli serali di inizio primavera. Nel primo scorcio del 2007 si rese visibile l'ancor più appariscente Cometa McNaught ma questo soprattutto per chi la osservò dall'emisfero sud della Terra.
Scoperta 
La scoperta della cometa è stata effettuata dagli astronomi Vitali Nevski e Artyom Novichonok il 21 settembre 2012, entrambi lavorano all'International Scientific Optical Network in Russia. Dopo tre giorni durante i quali vengono misurate posizioni astrometriche per calcolare un'orbita preliminare, il 24 settembre 2012, dopo che nel frattempo sono state trovate immagini di prescoperta risalenti fino al dicembre 2011, viene annunciata ufficialmente la scoperta della cometa[2]. La scoperta che aveva già suscitato notevoli aspettative tra gli astronomi professionisti e gli astrofili fa il giro del mondo in poche ore.
Al momento della scoperta la cometa si trovava a circa 615 milioni di km di distanza dal Sole, ovvero poco oltre l'orbita gioviana.
Denominazione 
La denominazione "C/2012 S1 (ISON)" deriva da: "C", in quanto non periodica; "2012", in quanto scoperta in tale anno; "S1", in quanto prima cometa scoperta nella seconda metà del mese di settembre; "ISON", in quanto scoperta nel corso del programma di ricerca International Scientific Optical Network.
Orbita 
Nell'ottobre 2012 ISON si trovava fra l'orbita di Giove e l'orbita di Saturno. La cometa arriverà al perielio il 28 novembre 2013 ad una distanza di 0,012 UA dalla superficie solare. La sua orbita è iperbolica e molto inclinata rispetto al piano dell'eclittica, elementi che fanno ritenere altamente probabile che la cometa provenga dalla nube di Oort. Altri calcoli effettuati mostrano che la cometa passerà a circa 0,07 UA da Marte il 1º ottobre 2013 ed il 26 dicembre 2013 passerà a circa 0,4 UA, circa 60 milioni di km, dalla Terra. Cioè 160 volte la distanza Terra-Luna. Per confronto, la luminosissima cometa Hale-Bopp, passò a 197 milioni di km dalla Terra.
Visibilità 
Al momento della scoperta ISON aveva una magnitudine apparente di 18,8. Questa cometa, al suo primo passaggio al perielio, passaggio particolarmente vicino al Sole, come le altre comete provenienti dalla Nube di Oort non ha finora mai subito stress gravitazionali né shock termici, questo fa sì che potrebbe creare una lunga coda luminosissima facendola diventare circa 100 volte più luminosa di Venere e probabilmente anche più luminosa della Luna. Con una magnitudine apparente negativa sarebbe facilmente visile anche in pieno giorno ma essendo una cometa radente potrebbe disintegrarsi al momento del passaggio al perielio. Tenendo a mente l'estrema imprevedibilità della luminosità delle comete si possono azzardare le seguenti previsioni sulla sua visibilità: dall'agosto 2013 dovrebbe essere visibile con un piccolo telescopio o un binocolo, da fine ottobre/inizio dicembre dovrebbe cominciare ad essere visibile a occhio nudo, rimanendo visibile fino a metà gennaio 2014[3]. ISON potrebbe essere per magnitudine paragonabile alla cometa McNaught del 2007 o alla Grande Cometa del 1680, la cui orbita è talmente similare da far pensare che le due comete si siano originate dalla frammentazione di una preesistente cometa, o alla cometa Lovejoy del 2011. Nelle ore attorno al passaggio al perielio la cometa dovrebbe raggiungere una magnitudine di -13,1[4] portandosi al livello, e forse anche superando, quella della cometa Ikeya-Seki che nel 1965 raggiunse la magnitudine di −10. Secondo le previsioni dovrebbe rimanere di Magnitudine negativa fra il 24 novembre e il 3 dicembre; durante i giorni vicini al massimo avvicinamento al sole potrebbe dare un buon spettacolo a sera poco prima del tramonto bassa sull'orizzonte,(ovviamente molto vicina al sole) mentre il migliore momento per l'osservazione sarà al mattino. Alla data del 5 settembre le osservazioni ridimensionano le previsioni della primavera, la cometa è attualmente di magnitudine 14, e sembra improbabile che superi la magnitudine di Venere al suo massimo (-4).
Possibile sciame meteorico connesso con la cometa 
La piccola MOID tra l'orbita della cometa e quella della Terra rende possibile l'esistenza di uno sciame meteorico originato dalla cometa ISON. I calcoli indicano che questo sciame meteorico dovrebbe avere le seguenti caratteristiche: data del massimo attorno al 16 gennaio, velocità geocentrica 50,75-51,47 km/sradiante (durante il massimo) in 10:12 di ascensione retta e +16,8° di declinazione, un punto del cielo compreso tra le stelle Eta e Gamma della costellazione del Leone: lo sciame si dovrebbe manifestare, se realmente esistente, il 16 gennaio 2014 (giovedì), dopo il passaggio della cometa, mentre alla stessa data del 2013 non si dovrebbero vedere meteore in quanto eventuali particelle meteoriche dovrebbero trovarsi a precedere la cometa lungo la sua orbita di quasi 1 miliardo di km.
1.   ^ (ENC/2012 S1 (ISON)

2.572 - 08.09.2005
 Fate ciò che vi chiedo e avrete la forza per sopportare la vostra croce. Dio invierà. Gli uomini vedranno un giovedì. Coraggio. Dio è con voi.
2.665 - 08/04/2006

Cari figli, chi vive nella ricchezza non vedrà la meraviglia e la terra ricca e sentirà nostalgia del sorriso felice. Accadrà in Brasile e gli uomini conosceranno una croce pesante. Svezia e Inghilterra. Costa ovest e costa sud: la morte passerà. Ecco che sono giunti i tempi più dolorosi per l’umanità. Inginocchiatevi in preghiera. La vostra vittoria è nel Signore. Confidate in Lui e vedrete la pace regnare nel mondo. Fuggite dal peccato per essere grandi agli occhi del Signore. Dio invierà e gli uomini vedranno nel primo giorno della settimana. Sappiate che il Signore farà di tutto per salvarvi. So’ che avete la libertà, ma non dimenticate che prima e sopra di tutto dovete fare la volontà di Dio.
2.779 - 30/12/2006
 Dio invierà un grande segno agli uomini e tutti gli occhi vedranno. L’oro sarà in alto; le fiamme attraverseranno i cieli. Quando Dio chiama vuole essere ascoltato.
2.894 - 25/09/2007
 Dio invierà e gli uomini contempleranno. Il sole perderà la sua luminosità e si muoverà davanti ai vostri occhi. Coraggio. Dio vuole salvarvi. Non tiratevi indietro. Siate docili e siate in tutto come Gesù. Non voglio obbligarvi, ma ascoltate con attenzione ciò che vi dico. Pregate.

2.895 - 27 settembre 2007
Ciò che è stato annunciato verrà. Gli uomini saranno sorpresi. Non spereranno, ma saranno graziati e, al contemplarlo, cambieranno vita.

2.906 - 23/10/2007
 Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio. Oggi la creatura è più valorizzata del Creatore e per questa ragione gli uomini camminano come ciechi che guidano altri ciechi. Quando tutto sembrerà perduto, il Signore verrà a voi con grande vittoria. La terra troverà il cammino della pace. Dio invierà i suoi angeli e gli uomini di fede avranno la loro ricompensa. Coloro che cercano il Signore troveranno riposo. Saranno questi a conoscere i nuovi cieli e la nuova terra.
3.091 - 06/12/2008
 Vivete in un mondo peggiore di quello del diluvio. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così potete comprendere i disegni di Dio per le vostre vite. Dopo tutta la tribolazione che il Signore permetterà alla sua Chiesa, verrà la grande vittoria. Il Signore asciugherà le lacrime dei suoi fedeli che attraverseranno il doloroso cammino della tribolazione. Tra la passione e la resurrezione, i profeti verranno e annunceranno al mondo il grande segnale. Io sono vostra Madre e desidero vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Avanti.

3.163 - 19/05/2009
Accogliete i miei appelli, perché desidero portarvi a un’alta vetta di santità. Non spaventatevi. Confidate nel Signore. Lui non vi lascerà soli. Ci sarà una grande persecuzione religiosa. I fedeli saranno perseguitati e la morte sarà presente in ogni luogo. Al culmine della grande persecuzione, il Signore mostrerà un grande segnale. Gli eretici si convertiranno e testimonieranno l’amore di Dio. Sarà questo il tempo del trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Io sono vostra Madre. Non sentitevi soli. Io vi amo e sarò sempre con voi. Coraggio


3.177 - 23/06/2009
 Nella grande tribolazione per gli uomini, Dio invierà i profeti per orientare gli eletti. Giorni difficili verranno per l’umanità. La terra si agiterà e si solleverà come le onde del mare. Sarà questa la grande catastrofe per l’umanità.

3.671 - 24 giugno 2012
Dio invierà un uomo giusto e questo contribuirà alla vittoria definitiva con il Trionfo del mio Cuore Immacolato.

2.211 - 8 settembre 2009
Cari figli, i progetti del Signore saranno realizzati in tutta la terra. Arriverà il giorno in cui il Signore chiamerà e i giusti udranno la sua voce. Ci sarà un solo gregge che servirà l’unico Signore. L’idolatria cadrà. Coloro che appartengono al demonio saranno separati da coloro che appartengono al Signore. I veri figli di Dio saranno in un luogo sicuro. Gli angeli del Signore saranno inviati a prendersi cura dei miei eletti. Fatevi animo e siate perseveranti. Tutto questo accadrà dopo la grande tribolazione. In quel tempo la terra sarà purificata. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Siate miei nella preghiera, nell’ascolto della Parola e nella fedeltà al Signore.
2.569 - 01.09.2005
Cari figli, ecco che si avvicinano i tempi dei dolori. Ora si avvicinano i tempi per la realizzazione di grandi e dolorosi avvenimenti. Un terremoto sconvolgerà gli uomini. Pregate. Accogliete i miei appelli. Nel Sinai ci sarà un grande evento. Sappiate che gli uomini berranno il veleno preparato con le proprie mani. Prima che sia reso omaggio a tre grandi, vedrete orrori. Un venerdì sarà segnato per sempre. Abbiate cura della vostra vita spirituale. Siate in tutto come Gesù. Ascoltate gli uomini e obbedite a Dio. La vostra salvezza verrà dal Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.089 - 02/12/2008
 Sappiate che la vittoria sarà del Signore. Gridate al mondo: il Signore regnerà vittorioso nella sua Chiesa. La grande e maggiore tribolazione della Chiesa sarà di venerdì, ma subito dopo verrà la vittoria del Signore. Non tiratevi indietro. Anche davanti alle grandi persecuzioni, non perdetevi d’animo. Chi sta con il Signore non sarà mai sconfitto. Inginocchiatevi in preghiera e quando sentite il peso della croce chiamate Gesù. In lui è la vostra forza e speranza.
3.279 - 13 febbraio 2010
Cari figli, confidate nel Signore. Lui asciugherà le vostre lacrime e vedrete la trasformazione della terra. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti nel cielo. Il calvario dell’umanità inizierà un venerdì, ma poi verrà la vittoria di Dio e voi sarete condotti al grande giorno della vittoria

La Supercometa del nuovo millennio.

La Super cometa del nuovo millennio sta arrivando.
Fonte: http://isonsupercomet.blogspot.it/





V[color=red]enerdì 15 febbraio, nella porzione di cielo sopra gli Urali meridionali, intorno alle 9:15 locali (le 4:15 del mattino in Italia) una meteora è entrata nell’atmosfera terrestre [/color]producendo un forte boato, la cui onda d’urto ha causato seri danni in diverse città, soprattutto nella zona di Čeljabinsk nell’omonima regione amministrativa russa. L’Accademia delle Scienze della Russia ha stimato che la meteora avesse una massa di 10 tonnellate e che il boato sia avvenuto a un’altitudine di circa 30 – 50 mila metri dal suolo. Si muoveva a una velocità di 30 chilometri al secondo. Le autorità locali stimano che almeno 1000 persone siano rimaste ferite per gli effetti della forte onda d’urto, che ha rotto migliaia di vetri delle finestre degli edifici. Nella maggior parte dei casi si è trattato di ferite di lieve entità, ma tre persone sono state ricoverate in ospedale a causa di ferite più gravi. Da un primo censimento le autorità stimano danni seri in sei diverse città. Si ipotizza, ma è ancora da confermare, che un frammento della meteora – che si è disintegrata nell’atmosfera – abbia raggiunto il suolo cadendo nel lago di Čebarkul.






La C/2012 F6 (Lemmon) è una cometa di lungo periodo scoperta nella costellazione del Leone da A.R. Gibbs con il riflettore da 1,5 m, che si trova in cima al Mount Lemmon nelle montagne Catalina a nord di Tucson, Arizona, USA.[1]Visibilità  ben posizionato per la visualizzazione nell'emisfero meridionale, soprattutto dal mese di gennaio, dove ha attraversato le costellazioni delCentauro, Croce del Sud e Camaleonte, e in febbraio, quando era circumpolare nell'Ottante.Entro la fine mese di febbraio potrà essere visualizzata nella Fenice, ma dovrebbe essere osservabile anche nel mese di marzo, dove raggiungerà il suo perielio il giorno 24.

Dopo il perielio la cometa dovrebbe essere ragionevolmente in buona posizione nel cielo dell'alba, per poi rapidamente svanire.[3]






C/2011 L4 Pan-STARRS

La C/2011 L4 (PANSTARRS) è una cometa non periodica che è stata scoperta nel corso del programma di ricerca di asteroidi e comete del Pan-STARRS (Panoramic Survey Telescope & Rapid Response System [3]).

Orbita Caratteristiche salienti [4] di questa cometa sono l'elevata inclinazione rispetto alle orbite dei pianeti, l'eccentricità iperbolica, la piccola distanza perielica, solo 0,30 U.A. dal Sole e la piccola MOID col pianeta Mercurio.Visibilità Grazie alla piccola distanza perielica la cometa dovrebbe divenire visibile ad occhio nudo, raggiungendo la magnitudine apparente di -0.5, diventando così una delle due grandi comete del 2013 (l'altra è la Ison, verso fine anno). La massima luminosità sarà raggiunta tra il giorno prima e quello successivo al passaggio al perielio. Sarà dapprima ben visibile dall'emisfero australe, quindi successivamente da quello boreale, in un periodo circa compreso tra il 9 marzo fino a metà aprile 2013 (tanto da aver già preso il soprannome di cometa di Pasqua), poi si allontanerà rapidamente dal Sole; in entrambi i casi, la cometa sarà visibile di sera, subito dopo il tramonto. Aggiornamento 10 febbraio: in base alle osservazioni fatte fino al 10 febbraio 2013 la curva di luminosità raggiungerà un picco massimo di Magnitudine + 3.0, ancora debolmente osservabile a occhio nudo ma sembra escluso raggiunga magnitudine negativa, a meno di sorprese. Aggiornamento 17 febbraio: le nuove osservazioni confermano sostanzialmente quelle precedenti, la Magnitudine massima (intorno al perielio del 10 marzo) dovrebbe oscillare fra + 2.5 e 3.0. Dato che sarà osservabile appena dopo il tramonto quindi con cielo ancora chiaro, potrebbe essere necessario un binocolo. Aggiornamento 23 febbraio: la curva di luminosità continua a convergere verso un massimo di luminosità di Magnitudine fra + 2.5 e + 3.0.



2.550 - 19.07.2005

 Il tempo per la nascita di un bambino, una luce e altra luce. Ecco che l’umanità vedrà fuoco nei cieli. Luce che non illumina e lacrime di sofferenza. 



2.572 - 08.09.2005 

Dio invierà. Gli uomini vedranno un giovedì."



Da venerdì 15 febbraio 2013 (meteorite con massa di 10 tonnellate, velocità 30 km al secondo, esploso ad una altitudine di 30.000 - 50.000 metri dal suolo in Russia), a Novembre 2013 (massima luminosità Ison Cometa C/2012 S1 ISON Prossimo Perielio, giovedì 28 novembre 2013) intercorrono 9 mesi  



 La cometa Ison C/2012 S1 (nucleo diametro di 380 Km, velocità 420.000 miglia/ora), passerà a 0,073 UA da Marte, il martedì, 1 ottobre 2013, a 0,43 AU dalla Terra, il venerdì, 27 dicembre 2013, a 2,20 UA da Giove, il venerdì, 25 luglio 2014 ( ritorno ). 








Pioggia di meteoriti in Russia:
"Sarebbe potuta arrivare anche da noi"

Il professor Giuseppe Longo, dell'università di Bologna, ha studiato la traiettoria del corpo di Chelyabinsk disintegratosi sopra gli Urali. "Con leggerissime variazioni, sarebbe caduto dritto su Roma". E rivela che gli sciami di meteore erano due: le tracce luminose rilevate dall'osservatorio di San Giovanni in Persicetodi ALESSIA MANFREDI25 febbraio 2013







SITI WEB PER MONITORARE IN TEMPO REALE LA COMETA ISON

RSOE - Emergency and Disaster Information Service

Fonte: http://hisz.rsoe.hu/alertmap/index2.php
scorrere a fine pagina

Oggetto near-Earth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Asteroide near-Earth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.












Cometa ISON

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Cometa_ISON

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Cometa
C/2012 S1 ISON
Cometa-ISON.jpg
Scoperta21 settembre 2012
ScopritoreVitali Nevski,
Artyom Novichonok
Parametri orbitali
(all'epoca 2456186,5
16 settembre 2012[1])
Perielio0,012 UA
AfelioN/A
Inclinazione orbitale61,817°
Eccentricità1,0
Longitudine del
nodo ascendente
295,744°
Argom. del perielio345,508°
Prossimo perielio28 novembre 2013
MOID da Terra0,0234454 UA
Dati osservativi
Magnitudine app.-12/-13,0 (magnit. attesa)(max)
5,2 (totale)
10,0 (del nucleo)
La cometa ISON, chiamata anche C/2012 S1 ISON, è una cometa radente e anche una cometa non periodica scoperta il 21 settembre 2012dal bielorusso Vitali Nevski e dal russo Artyom Novichonok. La scoperta è stata effettuata utilizzando un telescopio riflettore di 0,4 mdell'International Scientific Optical Network vicino a Kislovodsk in Russia. La ISON dovrebbe essere la prima cometa ben visibile dall'emisfero boreale dopo[non chiaro] la Hale-Bopp nel 1997.


La scoperta della cometa è stata effettuata dagli astronomi Vitali Nevski e Artyom Novichono il 
21 settembre 2012, entrambi lavorano all'International Scientific Optical Network in Russia. Dopo tre giorni durante i quali vengono misurate posizioni astrometriche per calcolare un'orbita preliminare, il 24 settembre 2012, dopo che nel frattempo sono state trovate immagini di prescoperta risalenti fino al dicembre 2011, viene annunciata ufficialmente la scoperta della cometa[2]. La scoperta che aveva già suscitato notevoli aspettative tra gli astronomiprofessionisti e gli astrofili fa il giro del mondo in poche ore.Scoperta
 

Al momento della scoperta la cometa si trovava a circa 615 milioni di km di distanza dal Sole, ovvero poco oltre l'orbita gioviana.

Denominazione

La sua denominazione, C/2012 S1 ISON, deriva da: C in quanto non periodica, 2012 in quanto scoperta in tale anno, S1 in quanto prima cometa scoperta nella seconda metà del mese di settembre, ISON in quanto scoperta nel corso del programma di ricerca ISON, sigla per International Scientific Optical Network.

Orbita 


Posizione della Cometa ISON il 25 settembre 2012
Nell'ottobre 2012 ISON si trovava fra l'orbita di Giove e l'orbita di Saturno. La cometa arriverà al perielio il 28 novembre 2013 ad una distanza di 0,012 UA dalla superficiesolare. La sua orbita è iperbolica e molto inclinata rispetto al piano dell'eclittica, elementi che fanno ritenere altamente probabile che la cometa provenga dalla nube di Oort. Altri calcoli effettuati mostrano che la cometa passerà a circa 0,07 UA da Marte il1º ottobre 2013 ed il 26 dicembre 2013 passerà a circa 0,4 UA, circa 60 milioni di km, dalla Terra. Cioè 160 volte la distanza Terra-Luna. Per confronto, la luminosissima cometa Hale-Bopp, passò a 197 milioni di km dalla Terra.

Visibilità 

Al momento della scoperta ISON aveva una magnitudine apparente di 18,8. Questa cometa, al suo primo passaggio al perielio, passaggio particolarmente vicino al Sole, come le altre comete provenienti dalla Nube di Oort non ha finora mai subito stress gravitazionali né shock termici, questo fa sì che potrebbe creare una lunga coda luminosissima facendola diventare circa 100 volte più luminosa di Venere e probabilmente anche più luminosa della Luna. Con unamagnitudine apparente negativa sarebbe facilmente visile anche in pieno giorno ma essendo una cometa radente potrebbe disintegrarsi al momento del passaggio al perielio. Tenendo a mente l'estrema imprevedibilità della luminosità delle comete si possono azzardare le seguenti previsioni sulla sua visibilità: dall'agosto 2013 dovrebbe essere visibile con un piccolo telescopio o un binocolo, da fine ottobre/inizio dicembre dovrebbe cominciare ad essere visibile a occhio nudo, rimandendo visibile fino a metà gennaio 2014.[senza fonte] ISON potrebbe essere per 

magnitudine paragonabile alla cometa McNaught

 del 2007 o alla Grande Cometa del 1680, la cui 

orbita è talmente similare da far pensare che le due 

comete si siano originate dalla frammentazione di

 una preesistente cometa, o alla cometa Lovejoy del

 2011. Nelle ore attorno al passaggio al perielio la

 cometa dovrebbe raggiungere una magnitudine di
 -13,1[3] portandosi al livello, e forse anche superando, quella della cometa Ikeya-Seki che nel 1965 raggiunse la magnitudine di −10.





domenica 24 febbraio 2013


venerdì 22 febbraio 2013



NEWS ISON SUPERCOMET



UN “MINI SISTEMA SOLARE” STA ATTRAVERSANDO IL NOSTRO PIANO DELL'ECLITTICA!

Foto Iras 05471-0411 del mini sistema solare, binario al nostro sistema, il nucleo centrale risulta attorniato da diversi satelliti a lui orbitanti. La natura “anomala” di questo “oggetto” è veramente particolare, non è facile definirne la sua tipologia, infatti questo lascio’ sconcertato lo stesso Gerry Neugebauer che, durante la sua intervista al Washington Post il 30 Dicembre del 1983, non seppe definire se il corpo centrale poteva essere un grosso asteroide, o una



 nana bruna, oppure una stella a

 neutroni.  Questo è il commento di McCanney: …”il suo nucleo esterno sembra essere di tipo “poroso”, caratterizzato da fessure o aperture, con una consistenza del tipo “barriera corallina”; la composizione della sua struttura esterna è di carattere minerale / ferroso. Un gas o una “polvere rossa” fuoriesce dal nucleo, attraverso delle fessure”…
PREFAZIONE, 
17 Febbraio 2013, l’astrofisico McCanney comunica: Mini Solar System Entering Our's!

...”c'è un “mini sistema solare" costituito da “compagni” cometari, piccole lune satelliti e meteoriti, in entrata, assieme al Planet X / Ison, in arrivo entro la fine di giugno”…

Ecco il link mp3 originale: 




 Lo studio di questo mini sistema solare risale al periodo del lancio della sonda ad infrarossi Iras 1983. 
In questo periodo era stato rilevato dalla sonda un corpo “indefinito” che divenne subito oggetto di studio.
Il codice di questo “oggetto” è: Iras 05471-0411, coordinate: 05;49;15.66 - 04;02;33.8








Quindi le coordinate presentavano declinazione negativa; questo stava a significare che “l’oggetto” era in arrivo da sud, nel cielo australe. 
Il sud del mondo divenne cosi’ meta di scienziati, astronomi e militari; de facto in Australia, nel 2003,  fu avviato  un progetto comune inerente la costruzione di un’Osservatorio; il Learmonth Solar Observatory (Project

 Wormwood)
.
Scopo dei militari US è quello di


 difendere gli Stati Uniti, questo è 

sempre stato il loro obbiettivo.


Ma se ora un governo come gli US lavora, spalla a spalla con un altro governo, quello Australiano, si potrebbe dire che il progetto ha a che fare non piu’ con la difesa interna di una nazione ma, bensi’, con una difesa esterna o, per meglio dire, planetaria; a causa  di questo “oggetto” in entrata.


 A questo “oggetto” è ora possibile

 assegnare un nome: Wormwood, o 

Progetto Assenzio.


2.482 - 12.02.2005
Cari figli, in passato molti innocenti persero la vita a causa dell’avidità di molti. Molti figli innocenti erano venduti come semplici oggetti e la nostalgia dei loro cari era grande. L’ira di Dio verrà. Il suo nome ebbe origine da una pianta venuta da molto lontano. Dio è misericordioso, ma è anche giusto. Pentitevi dei vostri peccati. Ritornate in fretta. Dio vi attende a braccia aperte. La sua risposta verrà. Il sangue versato non è stato dimenticato. Pregate. Senza preghiera non potrete sopportare le prove che verranno. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Il link di questo progetto, che sta compiendosi in questi giorni, è:


Il  termine Assenzio si puo’ ritrovare anche nella Bibbia:…"Il terzo angelo suonò la tromba e una grande stella, ardente come una torcia, cadde dal cielo su un terzo dei fiumi e sulle sorgenti d'acqua, Il nome della stella è Assenzio ( o Wormwood)”… Revelation 8 :10 -11.

In questo suo ultimo annucio radiofonico, Mc Canney si rende portavoce di questa sconcertante notizia, occultata da almeno 30 anni e di cui sono seguite scomparse anomale di eccellenti Astronomi “ribelli” al dictat imposto dalla Nasa, in cui un mini sistema solare risulta essere entrato all’interno del nostro sistema solare.

Ma cosa intende piu’ precisamente Mc Canney?

Egli conferma che tale corpo celeste 

è la stella binaria al nostro sole

, chiamata anche Nemesis; essa è

 identificata nei cieli australi e

 presenta un’orbita, estremamente

 allungata e molto inclinata rispetto al

 piano dell’eclittica, di almeno 3200 /

 3600 anni.

La Ison è una delle "compagne" piu' esterne di questo "mini sistema solare".

Questo "mini sistema solare" proviene dal quadrante della costellazione dell’Acquario e in questo momento sta intersecando il piano dell’eclittica dove orbitano i pianeti del nostro sistema solare.

Nel 2009 tale corpo celeste era stato identificato nella costellazione Pictoris, salendo da sud, per raggiundere la costellazione dell’acquario, attraversando il piano dell’eclittica e proseguendo poi verso la direzione della costellazione di Ercole e Draco.

Quindi lo studio che stanno portando avanti in queste settimane presso l’Osservatorio Learmonth, in Australia, si concentra sull’osservazione e il monitoraggio di questo corpo celeste di “passaggio”; gli scienziati coinvolti in questo progetto hanno ripreso le ricerche del compianto Harrington, che divenne noto per le sue pubblicazioni sul planet X / Hale Bopp, edite nel data base del Smithsonian center / the International Astronomical Union's Central Bureau for Astronomical Telegrams.

All’epoca Hale Bopp era in realtà un mini sistema, di piccolissime dimensioni, composto da un compagno satellite; all’uscita della cometa dal sistema solare, verso la fine del 1997, questo "compagno" rimase prigioniero nelle immediate vicinanze del sole, vedi link the Orca:


Quindi Planet X / Hale Bopp si 

ripropone oggi con planet X / Ison; 

con la differenza che quest’ultimo 

presenta delle dimensioni ben 

maggiori ( il nucleo di Hale Bopp era 

di 70 Km, mentre il nucleo stimato 

della Ison è di circa 2.300 Km / 1 

arcsec / pixel, H. Sato Astronomer, link: http://www.csc.eps.harvard.edu/2012S1/index.html ).

Come fece negli anni 90 lo stesso Harrington, che organizzo’ una spedizione, nel periodo di Maggio / Giugno del 1991,  a Black Birch, in Nuova Zelanda, per osservare otticamente l’evento della futura Hale Bopp, cosi’ ora si stanno organizzando i preparativi per monitorare un altro evento similare, ma di portata ben piu’ grande nel sud del mondo, in Australia.

Ecco quindi spiegato il perché di tutto questo via vai registrato dalla popolazione del luogo, nei pressi dell’Osservatorio Learmonth.



Cio’ si puo’ mettere in relazione 

anche con l’evento, accaduto 

recentemente sul suolo russo, dove 

sono cadute le “avanguardie 

meteoriche” di questo mini sistema 

solare; staremo a vedere cosa ci 

riserveranno le prossime future 

novità…state in contatto, alla 

prossima,


Skywalk Survey



NB = ( Un mio carissimo Amico mi ha appena segnalato che questi argomenti verranno trattati all’interno della  rubrica Extremamente, della giornalista Sabrina Pieragostini, che andrà in onda questa sera, in data 22 Febraio 2013, su Italia Uno all’interno di Studio Aperto, edizione serale ).

 originato dalla cometa ISON. I calcoli indicano che questo sciame meteorico dovrebbe avere le seguenti caratteristiche: data del massimo attorno al 16 gennaio, velocità geocentrica 50,75-51,47 Km/s, radiante (durante il massimo) in 10 H 12 M di ascensione retta e +16,8° di declinazione, un punto del cielo compreso tra le stelle Eta e Gamma della costellazione del Leone: lo sciame si dovrebbe manifestare, se realmente esistente, il 16 gennaio 2014, dopo il passaggio della cometa, mentre alla stessa data del 2013 non si dovrebbero vedere meteore in quanto eventuali particelle meteoriche dovrebbero trovarsi a precedere la cometa lungo la sua orbita di quasi 1 miliardo di km.

Note 

  1. ^ (ENC/2012 S1 (ISON)
  2. ^ (ENMPEC 2012-S63 : COMET C/2012 S1 (ISON)
  3. ^ (ENNakano Note (Nakano wa Kangaeru noda) NK 2354 C/2012 S1 (ISON)
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare

3.113 - 24/01/2009
Cari figli, l’urto tra due giganti nell’universo provocherà grandi danni alla terra. Fuoco cadrà dal cielo e molte regioni della terra saranno raggiunte. 


3.181 - 30/06/2009
 Fuoco cadrà sull’umanità. Lo scontro di due giganti nello spazio porterà sofferenza agli uomini.  
Mc Canney ricorda che…“oggetti di grandi dimensioni come questo daranno poco preavviso ... si ricordi che l'ingresso del PX , nel sistema solare, apparirà come una cometa enorme, un secondo sole”

3.109 - 15/01/2009
La grande cometa verrà e causerà grande distruzione.

3.199 - 11 agosto 2009
 Un fenomeno straordinario accadrà in Europa. Gli uomini non sapranno spiegarselo. Quando gli uomini testimonieranno il sorgere della grande luce, sappiate che è vicina la grande battaglia finale. Gli uomini la chiameranno secondo sole”.

2.510 - 16.04.2005
Cari figli, Dio parlerà agli uomini per mezzo di segni straordinari. Un grande avviso sarà dato all’umanità, ma se gli uomini non si pentiranno l’ira di Dio cadrà sull’umanità. Gli uomini vedranno qualcosa di simile a un sole che resterà visibile nel cielo per lunghe ore. Tutti gli occhi vedranno. Sappiate che Dio ha fretta. Pregate


Lovejoy è la prova lampante che anche una cometa radente, della famiglia Kreut,z non è destinata a morire nel sole, ma puo’ attraversare, molto da vicino, la sua atmosfera, uscendone, senza essere distrutta; cosi’ come potrà fare, a breve, anche la cometa Ison. Infatti tra il 14 novembre e il 26 dicembre 2013, Ison comet coprirà la distanza tra il Sole e l'approccio vicino alla Terra ad una velocità di circa 424.000 mph ( 420.000 miglia / ora ). Nei tre mesi precedenti il ​​14 novembre 2013 si assisterà l'approccio della cometa Ison al Sole, per  accelerare ad una velocità incredibile; il tutto con un’angolazione perfetta, che vedrà la coda della cometa coprire la metà del cielo, in tutta la luce del giorno e le ore notturne, con una luminosità di magnitudo negativa, stimata, di tredici volte quella della Luna piena.
2.537 - 18.06.2005
L’uomo vedrà un grande mistero: la notte diventerà giorno.
2.792- 30.01.2007

 SORGERÀ UNA LUCE MAI VISTA DAGLI UOMINI. SARÀ VISIBILE AGLI OCCHI UMANI E CONTRIBUIRÀ A GRANDI CAMBIAMENTI SULLA TERRA

3.106 - 07/01/2009
 La grande luce sarà visibile nell’emisfero Sud. Se gli uomini non si convertiranno, cadrà fuoco dal cielo e gran parte dell’umanità verrà distrutta.
2.793 - 31.01.2007

CARI FIGLI, LA TERRA SARÀ RICOPERTA DALLE TENEBRE. *L’OSCURITÀ USCIRÀ DALL’IMMENSA LUCE. UN MISTERO ESISTENTE NELLA GRANDE LUCE BRILLANTE SARÀ RIVELATO. ECCO I TEMPI PIÙ DIFFICILI PER L’UMANITÀ. 

·         Il pulviscolo cosmico contenuto nella coda incandescente della cometa che sarà presente in una certa percentuale sospeso nell’ atmosfera terrestre
Ison comet può quindi essere considerata, di buon grado, come un “catalizzatore” di forte perturbazione solare, che attraverso le sue notevoli dimensioni del nucleo, esercita una considerevole carica elettromagnetica. L’elevato entusiasmo che circonda la supercometa Ison è senz’altro quello della sua stretta somiglianza con la Grande Cometa dell’anno 1680. 
Alcuni degli elementi orbitali della cometa C/2012 S1 (Ison) sono molto simili a quelli della Grande Cometa del 1680; questi valori suggeriscono che  le due comete possono essere state generate da un grande frammento, comune, proveniente dallo stesso corpo genitore.

3.201 - 15 agosto 2009
 L’UMANITÀ SARÀ PURIFICATA NELLA SOFFERENZA. ARRIVERÀ IL GIORNO IN CUI GLI UOMINI GRIDERANNO CHIEDENDO AIUTO E DESIDERERANNO LA MORTE. UN FUOCO VELOCE E DISTRUTTORE RAGGIUNGERÀ LA TERRA. STA VENENDO DA MOLTO LONTANO E GLI UOMINI NON POTRANNO IMPEDIRE LA SUA AZIONE DISTRUTTRICE. SOFFRO PER CIÒ CHE VI ATTENDE. CONTINENTI CESSERANNO DI ESISTERE E LA TERRA NON SARÀ PIÙ LA STESSA. TUTTO SARÀ DIVERSO. CIÒ CHE OGGI CONTEMPLATE CESSERÀ DI ESISTERE. DOPO TUTTO QUESTO, DIO FARÀ SORGERE UNA NUOVA TERRA PER I SUOI ELETTI.

La cometa Ison  ha ormai passato Giove, guadagnando velocità, e diventando più luminosa di giorno in giorno; entro il primo di ottobre 2013 la cometa intersecherà l’orbita di Marte, ad una distanza molto ravvicinata (  0,073 UA ) e questo potrebbe comportare una “reazione elettromagnetica” tra i due corpi celesti.

3.197 - 6 agosto 2009
Fatti spaventosi risveglieranno l’attenzione degli uomini. Un’esplosione nell’universo causerà grande stupore agli uomini saggi. La terra soffrirà.

3.113 - 24/01/2009
CARI FIGLI, L’URTO TRA DUE GIGANTI NELL’UNIVERSO PROVOCHERÀ GRANDI DANNI ALLA TERRA. FUOCO CADRÀ DAL CIELO E MOLTE REGIONI DELLA TERRA SARANNO RAGGIUNTE

3.181 - 30/06/2009
 FUOCO CADRÀ SULL’UMANITÀ. LO SCONTRO DI DUE GIGANTI NELLO SPAZIO PORTERÀ SOFFERENZA AGLI UOMINI.







2.525 - 21.05.2005
UN GIGANTE CADRÀ E NELL’IMPATTO CON LE ACQUE CAUSERÀ GRANDE DISTRUZIONE. REGIONI DELLA TERRA SOFFRIRANNO, MA COLORO CHE STANNO CON IL SIGNORE RICEVERANNO CONFORTO E PACE.


2.570 - 03.09.2005
Una grande montagna cadrà sulla terra. Pregate. Pregate. Pregate.
2.656 - 21/03/2006
. La grande montagna passerà attraverso le acque e gli uomini vedranno grande distruzione. Acque sopra acqua. Chi starà con il Signore sarà vittorioso.
2.744 - 10/10/2006
Cari figli, un grande mistero si vedrà. Dov’è la grande montagna? Gli uomini saranno confusi e non capiranno. Guardate i segni di Dio. Il Signore parla.



2.531 - 04.06.2005
  ANCHE IL VOSTRO BRASILE SOFFRIRÀ PER L’ARRIVO DI UN’ONDA GIGANTE. UNA REGIONE DEL BRASILE VIVRÀ MOMENTI DI ANGOSCIA.

2.573 - 10.09.2005

SARÀ SULLA COSTA EST. L’ONDA GIGANTE CAUSERÀ GRANDE DISTRUZIONEL’aquila soffrirà nuovamente.



La Terra passerà, attraverso l'orbita della cometa, il 14 e il 15 Gennaio 2014 e questo potrà comportare un certa apprensione, per eventuali contatti elettromagnetici che la coda della cometa potrebbe intersecare con dei piccoli neo’s, presenti nelle sue vicinanze; inoltre si potrebbe formare una pioggia di meteoriti prodotta dai flussi di detriti della cometa ISON stessa.




2.641 - 14/02/2006

Cari figli, una montagna gigante viaggerà nel Pacifico ad alta velocità, causando grande distruzione in molte regioni. 

2.794 - 03.02.2007

Cari figli, Dio è con voi e non vi lascerà mai soli. Confidate in Lui che è il vostro Bene assoluto e vi conosce per nome. Un gigante verrà e quando gli uomini annunceranno la sua vicinanza, l’umanità vivrà momenti di grande difficoltà. La Terra passerà per una trasformazione immensa. Sappiate che è necessario che tutto questo accada, ma alla fine i fedeli vinceranno. Dio trasformerà la Terra e i giusti vivranno felici.F iumi e laghi sorgeranno. Ci sarà ricchezza e abbondanza. Coraggio. Non scoraggiatevi. Ecco il tempo che vi ho annunciato in passato. Io sono vostra Madre e voglio il vostro bene.

2.807 - 06.03.2007

Cari figli, inginocchiatevi in preghiera. L’umanità porterà una croce pesante quando la Terra perderà il suo movimento normale. Ci sarà uno squilibrio nella forza gravitazionale della Terra, che attirerà il gigante che sta lontano. Non allontanatevi dalla preghiera. Dio vuole salvarvi, ma voi dovete fare la vostra parte. La geografia della Terra cambierà. Arriverà il giorno in cui la vita degli uomini non sarà più la stessa. Non spaventatevi. Coloro che sono con il Signore conosceranno la vittoria.

3.182 - 4 luglio 2009

 Un gigante cadrà sul Messico e il terrore si spargerà ovunque.I miei poveri figli porteranno una croce pesante. Pregate.

3.317 - 10 maggio 2010

 Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni spirituali. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. La terra passerà per grandi trasformazioni e molti luoghi cesseranno di esistere. Famose isole del vostro Brasile saranno completamente distrutte. Dal lato nord verrà il gigante che tormenterà i miei poveri figli.

3.210 - 5 settembre 2009

 Non allontanatevi dalla preghiera. La vostra forza è nel Signore. Non allontanatevi dalla sua grazia. Giorni di sofferenza attendono l’umanità. Dio permetterà e gli uomini dotti annunceranno l’arrivo di colui che sarà causa di disperazione per molti. In molte regioni della terra il fuoco divamperà ovunque. 
2.530 - 01.06.2005
CONTINENTI SI MUOVERANNO E LA TERRA SI DIVIDERÀ IN VARI PEZZI. 


 3.114 - 25/01/2009

 L’UMANITÀ BERRÀ IL CALICE AMARO DELLA SOFFERENZA QUANDO VERRÀ IL GRANDE INCONTRO DELLE ACQUE. I MIEI POVERI FIGLI PIANGERANNO E SI LAMENTERANNO. CONTINENTI SPARIRANNO. IL DESERTO CESSERÀ DI ESSERE DESERTO. 




3.224 - 9 ottobre 2009

 LA TERRA PASSERÀ PER GRANDI E DOLOROSE TRASFORMAZIONI. GLI UOMINI SARANNO CONFUSI, PERCHÉ SI SONO MESSI AL POSTO DEL CREATORE. AVVERRANNO FENOMENI INSPIEGABILI SULLA TERRA E I SAPIENTI NON TROVERANNO RISPOSTE. 



3.206 - 27 agosto 2009
DALLA NATURA VERRÀ GRANDE SOFFERENZA PER UN CONTINENTE. ATTRAVERSO L’ACQUA VERRÀ UN GRANDE DOLORE PER I MIEI POVERI FIGLI. LA FURIA DELLA NATURA RAGGIUNGERÀ GLI UOMINI E MIGLIAIA SARANNO VITTIME DELLA GRANDE TRAGEDIA.


La cometa Ison passerà a 0,073 UA da Marte, il martedì, 1 ottobre 2013, 
a 0,43 AU dalla Terra, il venerdì,  27 dicembre 2013,
a 2,20 UA da Giove, il  venerdì, 25 luglio 2014 ( ritorno ).
cio’ aveva  lasciato tutti sconcertati,  in quanto il risultato ottenuto testimoniava dei valori differenti rispetto al modello “classico” di una chioma cometaria. La conclusione di queste analisi aveva portato ad asserire che la cometa Ison, C/2012 S1, sembrava essere ancora più attiva di quanto si potesse pensare! Il nucleo della Supercometa Ison risulta quindi essere, dal calcolo dell’esame ottico, pari al diametro di 380 Km, circa!
3.452 - 14 marzo 2011 
 Accadranno fatti spaventosi e gli uomini sapienti resteranno confusi.

Per dare un esempio del valore ottenuto; David Eichler, autore di un prossimo Astrophysical Journal Letters, ha postulano che una cometa con le dimensioni di Hale-Bopp (con un nucleo di circa 70 km di diametro) potrebbe innescare un’onda di  raggi cosmici che generano onde d'urto abbastanza grandi, tali da avviare una “reazione elettromagnetica globale". L’energia statica di questa “cometa” potrebbe rappresentare un “handicap” per la Terra, perché questo “oggetto” possiede una grande riserva di energia elettrica.
Egli prosegue asserendo che non sarà piacevole, per le forme di vita sulla terra essere investite dall’energia statica.

2.751 - 25/10/2006
Cari figli, un improvviso spostamento dei poli porterà sofferenza alla terra del sole e nei suoi dintorni. 



2.713 - 29/07/2006
L’umanità si è allontanata dal Creatore e cammina verso un grande abisso. Dall’acqua e dal fuoco verranno grandi sofferenze per i miei poveri figli. Nel campo magnetico della terra ci saranno dei buchi, che porteranno squilibrio alla vita degli uomini e degli animali.

2.790 - 26.01.2007
 Lo spostamento dei poli cambierà la vita sulla Terra e i miei poveri figli vivranno momenti di angoscia. Arriverà il giorno in cui i sofisticati mezzi di comunicazione crolleranno. Gli uomini saranno sordi e ciechi.
612 – 16 marzo 1993
 Tutti i mezzi di comunicazione che lavorano per distruggere i piani di Dio saranno devastati dall’ira di Dio, che verrà come un grande fulmine e ogni cosa sarà distrutta.

2.696 - 20/06/2006
Cari figli, i poli permuteranno e la terra passerà per grandi trasformazioni. Tutti gli esseri viventi soffriranno

3.168 - 02/06/2009
Arriverà il giorno in cui la natura confonderà gli uomini. Dalla forza gravitazionale della terra verrà grande sofferenza e dolore. Gli uccelli si urteranno* e il dolore sarà grande per i miei poveri figli.


Mc Canney asserisce che la cometa Ison è un tipo di “Planet X” e continua dicendo che ci sono molti altri “oggetti cometari”, che sono già passati o che ancora dovranno arrivare, che possono essere considerati del tipo “Planet X”; cioè quando un corpo  cometario “muta” in pianeta .
Egli prosegue poi dicendo che, per le proprietà elettrica delle comete, l’oggetto tipo PX  non deve colpire per forza “colpire” la Terra per poter avere effetti devastanti.
L’azione a distanza dell'oggetto non deve essere vicino, per causare “drammatici” cambiamenti alla Terra. 
Ad esempio, “l'oggetto” potrebbe interagire elettricamente con il Sole che, eiettando un flares solare, potrebbe danneggerebbe drasticamente il clima terrestre, attraverso tempeste, eruzioni vulcaniche e terremoti.
La Nasa conosce molto bene, conferma Mc Canney, quello che il Sole potrebbe innescare, senza che “l'oggetto” sia nelle vicinanze della Terra. "
2.601 - 12.11.2005
Inginocchiatevi in preghiera e sarete vittoriosi. Una grande esplosione provocherà terribili catastrofi e i terremoti distruggeranno molte regioni della Terra. Una faglia geologica esistente in Brasile causerà distruzione in molte regioni. Gli uomini sapienti lo ignorano.
3.419 - 1 gennaio 2011 (1° messaggio del giorno)

  "Camminate verso un futuro di grandi prove. Entrate ora nel tempo annunciato da secoli dai profeti. Ecco i tempi dei dolori per l’umanità."

2.529 - 31.05.2005
“L’umanità sperimenterà grande sofferenza quando la terra sarà scossa dal terremoto, che trascinerà verso il mare molte regioni oggi abitate”




2.546 - 09.07.2005

“Quando la terra sarà scossa dal grande terremoto, che farà crollare le montagne, si verificheranno inaspettate eruzioni vulcaniche”


2.554 - 26.07.2005

“Un terremoto solleverà la terra. Gli uomini vedranno qualcosa di simile alle onde del mare.”

2.569 - 01.09.2005

“Cari figli, ecco che si avvicinano i tempi dei dolori. Ora si avvicinano i tempi per la realizzazione di grandi e dolorosi avvenimenti. Un terremoto sconvolgerà gli uomini.”

2.584 - 06.10.2005

“Il grande terremoto si avvicina e gli uomini vivranno momenti di terrore. Sono giunti i tempi difficili per l’umanità. Tutto ciò che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Pregate.Pregate sempre più. Dalla lacuna (forse laguna?) con il nome di un grande santo verrà grande devastazione. Regioni intere scompariranno. Molti luoghi che oggi potete contemplare non esisteranno più.”

2.655 - 18/03/2006
 Dalla litosfera verrà grande dolore per l’umanità. La Terra sarà scossa e delle montagne cadranno.

2.697- 22/06/2006
La terra sarà scossa e monti crolleranno. Continenti si muoveranno e città saranno trascinate fino al mare.


2.701 - 01/07/2006

“Le placche continentali saranno scosse da un grande terremoto, come non c’è mai stato dai tempi di Adamo. Pregate.  Cambiate vita e Dio vi salverà.”

2.804 - 27.02.2007

“Cari figli, arriverà il giorno in cui la Terra passerà attraverso un’immensa trasformazione. Continenti si muoveranno e non saranno più dove oggi si trovano.”

3.003 - 29/05/2008
"L’energia accumulata all’interno della terra provocherà grandi esplosioni e ci saranno grandi terremoti. Dalle profondità verrà la distruzione che porterà gli uomini a bere il calice amaro della sofferenza."

3.114 - 25/01/2009

“L’umanità berrà il calice amaro della sofferenza quando verrà il grande incontro delle acque. I miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Continenti spariranno. Il deserto cesserà di essere deserto.”


3.179 - 27/06/2009

“La terra passerà per una grande trasformazione. Arriverà il giorno in cui ci sarà un grande terremoto e tutta la terra sarà scossa. Regioni intere della terra scompariranno. Passata tutta la tribolazione, ci sarà per voi un tempo nuovo e gioia.”




3.217 - 22 settembre 2009
 La terra sarà scossa e molti luoghi cesseranno di esistere


3.223 - 6 ottobre 2009

“Continenti scompariranno e gli uomini contempleranno cose che oggi non sono visibili agli occhi umani.” 

3.437 - 8 febbraio 2011 

"Milioni di persone porteranno una croce pesante e milioni moriranno. La morte attraverserà i continenti dalle profondità della terra e la distruzione sarà grande. Dolore maggiore non è esistito."

Mc Canney trova sorprendente che la NASA non menziona neppure il passaggio di questa cometa quando incrocerà, nel suo cammino, l’orbita di Marte, intorno al 1 ottobre 2013. 
2.730 - 08/09/2006
Cari figli, la terra passerà per grandi trasformazioni, che lasceranno confusi gli uomini sapienti. Gli uomini non troveranno spiegazioni.
2.707 - 15/07/2006
Sappiate che l’umanità vivrà momenti di grande tribolazione. Ci sarà una grande inclinazione nell’asse dell’eclittica, che si ripercuoterà sulla vita degli uomini e degli animali. Il dolore sarà grande.

 2.509 - 13.04.2005
Cari figli, il tesoro che gli uomini cercano nelle profondità della terra e che è diventato motivo di guerra e divisioni, cesserà di esistere. L’umanità passerà per grandi prove e gli uomini cercheranno la morte per fuggire dalle sofferenze. L’eclittica: per causa di essa verrà grande dolore per l’umanità.

2.531 - 04.06.2005
Cari figli, siete del Signore e non dovete temere nulla. Pregate molto e consegnate al Signore la vostra esistenza. Allontanatevi dal peccato e dite il vostro “sì” alla chiamata del Signore. Il vaiolo sarà usato come arma contro una nazione da parte degli uomini dalla grande barba. La sofferenza sarà grande per molti. Anche il vostro Brasile soffrirà per l’arrivo di un’onda gigante. Una regione del Brasile vivrà momenti di angoscia. Pregate. Chiedete al Signore misericordia voi che state ad ascoltarmi, confidate nella mia speciale protezione. Non tiratevi indietro. Non temete. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Oggi, dice Yeomens, il consenso nella comunità scientifica è pressoché unanime, nell’asserire che una grande quantità d’acqua presente sulla Terra, sia stata generata dalla grande cometa e, quindi, la vita stessa si è, a sua volta, generata con l’avvento cometario.

uesta incredibile sorpresa ha un nome: ISON; è una supercometa di origine "sconosciuta" che ha impiegato quasi un milione di anni per raggiungerci; proveniendo direttamente dallo spazio interno, piu' profondo, dove sono sospesi miliardi di miliardi di corpi celesti, composti di roccia e ghiaccio, "avanzi" che sono stati originati durante la formazione di proto pianeti che risultavano immersi all'interno di una nube, al cui centro era sempre presente una giovane stella.
ISON ha impiegato piu' di un anno luce, per raggiungere, ormai, un quarto del cammino; diretta verso la stella piu' vicina... il nostro Sole.
Il Sole non è che un punto lontano, di debole luce, la cui gravità è appena sufficiente per orientare verso di sé la Supercometa; quest'ultima espulsa dalla sua nube di residenza, da un "rimorchiatore", forse una nana bruna, o un oggetto errante che, disturbando la sua posizione, la catapulto' nello spazio interstellare, disperdendola per sempre in direzione del nostro sole.
La Supercometa ISON sta compiendo la sua prima, e forse unica visita, verso di noi.
La sua "vita" sta lentamente passando dal gelido, immutabile e rigido, verso un surriscaldamento, progressivo e costante, man mano che si avvicina al Sole.

A ottobre la Supercometa passerà molto vicino a Marte e le cose comincieranno a "muoversi"; in questo periodo il suo nucleo è già entrato in risonanza con la reazione elettromagnetica del Sole e la massa del pianeta rosso.

Durante il passaggio attraverso la cintura degli asteroidi il nucleo elettromagnetico della Supercometa aggancerà quelli piu' prossimi ad essa, creando una coda di detriti solidi che si trascinerà dietro.



Entro la fine di novembre 2013 essa sarà visibile ad occhio nudo appena dopo il tramonto nella stessa direzione del sole.


La sua coda si allungherà all'orrizzonte, come un faro nel cielo, e torreggerà imponente.


Entro dicembre 2013 la ISON oscillerà rapidamente intorno al Sole, molto più vicino di qualsiasi altro pianeta ha mai fatto, per emergere visibile nel cielo in direzione nord verso la stella polare.

2.585 - 08.10.2005
Cari figli, una regione del Brasile resterà deserta. Gli uomini sapienti ne daranno l’annuncio e i miei poveri figli abbandoneranno le loro case. Sarà grande. Sarà il dicembre di dolore.



Solo allora essa diventerà il "secondo sole", visibile a occhio nudo per mesi, accompagnandoci sia di giorno che di notte; durante il suo approccio al Sole la ISON potrebbe diventare intensamente brillante…ma a quel punto sarebbe difficile e pericoloso vedere senza strumenti particolari come lo sarebbe osservare senza occhiali protettivi il sole.

Messaggio n. 2.635 - 31/01/2006

“ La natura sarà trasformata e gli uomini saranno confusi.” Molte regioni del Brasile soffriranno per venti forti e i miei poveri figli conosceranno una croce pesante.

2.534 - 11.06.2005
La scienza non è più grande di Dio. O uomini, ritornate. Dio vi attende a braccia aperte. GLI UOMINI VIVRANNO MOMENTI DI ANGOSCIA E MOLTI DIRANNO: È UN NUOVO DILUVIO. MOLTE REGIONI DELLA TERRA SARANNO COLPITE DA GRANDI TEMPESTE. GLI UOMINI CORRERANNO VERSO I LUOGHI ALTI PERCHÉ MOLTI LUOGHI SARANNO RAGGIUNTI DALLE ACQUE
2.642 - 16/02/2006

  La Foresta perderà i suoi alberi. Che il Signore vi dia forza per sopportare la vostra croce. 

3.243 - 21 novembre 2009

Cari figli, l’umanità berrà il calice amaro della sofferenza a causa degli inspiegabili fenomeni naturali che si verificheranno. Inginocchiatevi e pregate per sopportare il peso della croce. La cordigliera delle Ande si abbasserà e molte nazioni porteranno una croce pesante. La terra subirà grandi trasformazioni, ma alla fine la vittoria sarà degli uomini e delle donne di fede.

2.477 - 01.02.2005
CARI FIGLI, VENTI FORTI VERRANNO E MOLTE CITTÀ CESSERANNO DI ESISTERE


3.297 - 23 marzo 2010

L’UMANITÀ CAMMINA VERSO UN FUTURO DOLOROSO. LA TERRA SI AGITERÀ E GLI ABISSI SORGERANNO. LA TERRA PERDERÀ IL SUO EQUILIBRIO E SI VERIFICHERANNO FENOMENI SPAVENTOSI.

3.353 - 2 agosto 2010

 GIORNI DIFFICILI VERRANNO PER IL VOSTRO BRASILE. ACCADRANNO FENOMENI SPAVENTOSI E MOLTI DEI MIEI POVERI FIGLI PORTERANNO UNA CROCE PESANTE. VENTI FORTI ATTRAVERSERANNO CITTÀ E GRANDE SARÀ LA DISTRUZIONE.



Ricordiamo che la sua brillantezza, in quel periodo, sarà di una magnitudo negativa - 16 ( contro quella solare che è di - 26 ).


Durante questo periodo il micro sistema del nostro pianeta potrebbe subire l'influenza di risonanza del campo elettromagnetico sviluppatosi tra il sole e il nucleo della ISON.


I flares solari saranno al loro massimo, e la coda meteorica che il nucleo della Supercometa si trascina, durante la sua uscita dal perielio del Sole, potrebbero lambire il nostro pianeta.



3.112 - 23/01/2009
 Accogliete i miei appelli e tutto sarà più chiaro per voi. La vostra mancanza di comprensione è frutto della vostra cecità spirituale. Gli uomini sapienti saranno sorpresi: un incendio devastante si verificherà all’interno della terra e molti sperimenteranno una croce pesante..
2.492 - 08.03.2005

ARRIVERÀ IL GIORNO IN CUI IL SOLE E LA LUNA NON COMPIRANNO PIÙ IL LORO CORSO COME NELLE VOSTRE GIORNATE. I vostri occhi vedranno i segni annunciati da mio Figlio Gesù.

2.533 - 07.06.2005

Cari figli, il potere di Dio si manifesterà in favore dei giusti. Il Signore è con il suo popolo. SAPPIATE CHE DOVE OGGI C’È FAME CI SARÀ ABBONDANZA. Il triste paesaggio del sertão sarà trasformato e gli uomini vedranno la mano potente del Signore agire. Arriverà il giorno in cui la neve cadrà in pieno sertão (nordestino). I bambini giocheranno con gli animali che oggi sono feroci e la vita sulla terra sarà totalmente differente.

sertão= regione semi-arida del nord est brasiliano.

2.707 - 15/07/2006
 Sappiate che l’umanità vivrà momenti di grande tribolazione. Ci sarà una grande inclinazione nell’asse dell’eclittica, che si ripercuoterà sulla vita degli uomini e degli animali. Il dolore sarà grande.


2.832 - 03/05/2007
 La terra si inclinerà quando il grande le si avvicinerà. Il tempo si perderà. Gli uomini si confonderanno davanti a ciò che il Signore permetterà. La vera sapienza è quella che viene da Dio.

2.713 - 29/07/2006
Dall’acqua e dal fuoco verranno grandi sofferenze per i miei poveri figli. Nel campo magnetico della terra ci saranno dei buchi, che porteranno squilibrio alla vita degli uomini e degli animali. Inginocchiatevi in preghiera.
.

2.751 - 25/10/2006
Cari figli, un improvviso spostamento dei poli porterà sofferenza alla terra del sole e nei suoi dintorni.

2.787 - 18.01.2007

CARI FIGLI, STATE ATTENTI AI SEGNI DI DIO. ARRIVERÀ IL GIORNO IN CUI LA TERRA PERDERÀ IL SUO MOVIMENTO NATURALE; IL SOLE SI TRASFORMERÀ IN TENEBRE E NULLA SARÀ COME PRIMA.

2.894 - 25/09/2007

Cari figli, accogliete le meraviglie del Signore. Aprite i vostri cuori ai miei appelli, perché solo così potete contribuire al trionfo del mio Cuore Immacolato. DIO INVIERÀ E GLI UOMINI CONTEMPLERANNO. IL SOLE PERDERÀ LA SUA LUMINOSITÀ E SI MUOVERÀ DAVANTI AI VOSTRI OCCHI. 


2.895 - 27 settembre 2007

 CIÒ CHE È STATO ANNUNCIATO VERRÀ. GLI UOMINI SARANNO SORPRESI. NON SPERERANNO, MA SARANNO GRAZIATI E, AL CONTEMPLARLO, CAMBIERANNO VITA.

2.989 - 26/04/2008
Gli uomini sapienti faranno grandi scoperte. Dall’universo verrà la forza che illuminerà la terra.



Da gennaio 2014 la ISON si dirigerà verso lo spazio esterno ritornando al luogo d'origine; la Supercometa si acquieterà ancora una volta … questa volta per sempre.
2.485 - 19.02.2005
 La creatura è più valorizzata del Creatore ed è giunta l’ora di dire “basta”. Ci saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle. La natura sarà trasformata e gli uomini saranno confusi. La Cina passerà per grandi prove. Lì la terra tremerà, causando la morte di milioni di innocenti. La terra è piena di malvagità.
2.492 - 08.03.2005
 Arriverà il giorno in cui il sole e la luna non compiranno più il loro corso come nelle vostre giornate. I
2.539 - 24.06.2005


 Il sole di mezzogiorno sarà considerato più importante di quello della sera. 

















































Nessun commento:

Posta un commento

CRITERI DI MODERAZIONE UTILIZZATI PER I COMMENTI PUBBLICATI SUL BLOG NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA. https://nostrasignoradianguera.blogspot.it/2016/09/moderazione-commenti-sul-blog-nostra.html

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.