testo

CHIESA - SULLA DIFFUSIONE DI TESTI DI PRESUNTE RIVELAZIONI PRIVATE.

Link: https://nostrasignoradianguera.blogspot.com/2017/05/sulla-diffusione-di-testi-di-presunte.html

SULLA DIFFUSIONE DI TESTI DI PRESUNTE RIVELAZIONI PRIVATE.

Link: http://www.vatican.va/roman_curia/congregations/cfaith/documents/rc_con_cfaith_doc_19961129_ryden-comunicato_it.html

Comunicato Stampadella Congregazione per la Dottrina della Fede *

29 novembre 1996

II. In merito poi alla diffusione di testi di presunte rivelazioni private, la Congregazione precisa:

1) Non è assolutamente valida l’interpretazione data da alcuni di una Decisione approvata da Paolo VI il 14 ottobre 1966 e promulgata il 15 novembre dello stesso anno, in virtù della quale potrebbero essere liberamente diffusi nella Chiesa scritti e messaggi provenienti da presunte rivelazioni. Dette decisione si riferiva in realtà all’“Abolizione dell’Indice dei libri Proibiti”, e stabiliva che – tolte le censure relative – rimaneva tuttavia l’obbligo di non diffondere e leggere quegli scritti che mettono in pericolo la fede e i costumi.

2) Si richiama però che per la diffusione di testi di presunte rivelazioni private, rimane valida la norma del Codice vigente, can. 823 § 1, che dà diritto ai Pastori di “esigere che vengano sottoposti al proprio giudizio prima della pubblicazione gli scritti dei fedeli che toccano la fede o i costumi”.

3) Le presunte rivelazioni soprannaturali e gli scritti che le riguardano sono in prima istanza soggetti al giudizio del Vescovo diocesano e, in casi particolari, a quello della Conferenza episcopale e della Congregazione per la Dottrina della Fede.


sabato 21 gennaio 2017

ITALIA - STATO DEL VATICANO E LE PROFEZIE DI ANGUERA N. 2.868 - 27/07/2007 Una grande rivolta accadrà in Italia. Gli uomini marceranno in direzione del Vaticano e causeranno dolore e distruzione. 2.503 - 31.03.2005 PREGATE ANCHE PER LA CHIESA DEL MIO GESU’. PER DETERMINAZIONE DI UN UOMO ORGOGLIOSO SARANNO FATTI DEI BUCHI, MA CIO’ CHE VI SI TROVA E’ FRUTTO DI FALSITA’. IL VERO TESORO NON E’ SOTTERRATO. Il demonio farà di tutto per allontanarvi dalla verità, ma state attenti. La verità del mio Gesù è nel Vangelo. 2.553 - 24.07.2005 Gli uomini del terrore raggiungeranno il Vaticano. La piazza sarà piena di cadaveri. L’umanità vedrà l’azione malefica degli uomini dalla grande barba. Il Colosseo crollerà. 2.561 - 13.08.2005 Un fatto spaventoso accadrà in Vaticano. Il Vaticano avrà bisogno di essere ricostruito. 2.580 - 27.09.2005 Il Vaticano sarà in decadenza. 2.941 - 10/01/2008 . Molti consacrati vivranno l’angoscia di un condannato. Il sangue di molti consacrati scorrerà su strade e piazze come acqua piovana. La Chiesa subirà grandi attentati. Del fumo sarà visto in Vaticano. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete sopportare il peso delle prove. 2.957 - 16/02/2008 Cari figli, una scoperta in Vaticano causerà grande confusione.





DATA PUBBLICAZIONE 2/12/14 AGGIORNAMENTO  30/7/2018




Fulmine su San Pietro: la foto simbolo spiegata dall'autore
http://www.ansa.it/…/Papa-la-foto-simbolo-della-giornata-sp…
COMMENTO - ANIMA-VITTIMA: PAPA EMERITO BENEDETTO XVI.
Le anime vittime affondano un un antica tradizione biblica, l'immagine del "capro espiatorio" sacrificato dagli ebrei davanti al tempio di Gerusalemme per riscattare i peccati del popolo. Il capro espiatorio è Figura di Gesù Cristo vero agnello immolato per i peccati del mondo e riscattare l'umanità dal peccato, dalla corruzione della morte, dalla separazione di Dio, dalla schiavitù del demonio. Dopo la morte e risurrezione ed assunzione del Cristo Glorioso alla destra del Padre, seguono gli apostoli a continuare la sua missione ed a imitarlo in special modo San Paolo come afferma nella lettera ai Colossesi: "Col 1:24 Perciò sono lieto delle sofferenze che sopporto per voi e completo nella mia carne quello che manca ai patimenti di Cristo, a favore del suo corpo che è la Chiesa." 
Il genere umano vive grazie ai pochi anime-vittima conosciuti e sconosciuti dall'umanità, senza di loro il mondo perirebbe. 
Il ruolo delle anime-vittima è parafulmine della giustizia divina, come rivelato dallo stesso Gesù nelle apparizioni del secolo scorso. 
Benedetto XVI si immola come anima-vittima, come il suo precedessore Giovanni Paolo II.
Finché rimane in vita papa emerito Benedetto XVI, la misericordia di Dio permane sulla città del Vaticano. Successivamente, alla morte del papa emerito, la giustizia divina cadrà sulla città-stato del Vaticano come indicato nelle profezie della Madonna di Anguera.
Massimiliano Bruno



Come previsto dalla legge, la Relazione sulla politica dell’informazione per la sicurezza viene presentata al Parlamento entro il mese di febbraio.
Per quanti utilizzano smartphone, tablet oppure e-reader, oltre al tradizionale formato PDF, la Relazione 2017 è disponibile anche in formato ePub.

Mossad e Cia avvertono papa Francesco: "Il Vaticano è il prossimo obiettivo dell'Isis"


ECLISSI LUNARI e messaggi e profezie della Madonna di Anguera. Messaggio n. 2.975 del 23/03/08 "Cari figli, gli uomini seguaci del falso profeta marceranno con grande furia in direzione del tempio santo. Lì ci sarà grande distruzione. La Chiesa piangerà e si lamenterà. In questo giorno sarà visibile una eclissi lunare." . 3.792 - 18 marzo 2013 PREGATE PER LA CHIESA. I NEMICI AGIRANNO CON GRANDE FURIA. LA MORTE SARA’ PRESENTE NELLA CASA DI DIO. I NEMICI ARRIVERANNO DALLA VIA APPIA. Messaggio profetico n. 2.665 - 08/04/2006 DIO INVIERÀ E GLI UOMINI VEDRANNO NEL PRIMO GIORNO DELLA SETTIMANA. Sappiate che il Signore farà di tutto per salvarvi. So’ che avete la libertà, ma non dimenticate che prima e sopra di tutto dovete fare la volontà di Dio.

Eclissi lunare

 

https://nostrasignoradianguera.blogspot.it/…/eclissi-lunari…
ECLISSI LUNARI e messaggi e profezie della Madonna di Anguera. Messaggio n. 2.975 del 23/03/08 "Cari figli, gli uomini seguaci del falso profeta marceranno con grande furia in direzione del tempio santo. Lì ci sarà grande distruzione. La Chiesa piangerà e si lamenterà. In questo giorno sarà visibile una eclissi lunare." . 3.792 - 18 marzo 2013 PREGATE PER LA CHIESA. I NEMICI AGIRANNO CON GRANDE FURIA. LA MORTE SARA’ PRESENTE NELLA CASA DI DIO. I NEMICI ARRIVERANNO DALLA VIA APPIA. Messaggio profetico n. 2.665 - 08/04/2006 DIO INVIERÀ E GLI UOMINI VEDRANNO NEL PRIMO GIORNO DELLA SETTIMANA. Sappiate che il Signore farà di tutto per salvarvi. So’ che avete la libertà, ma non dimenticate che prima e sopra di tutto dovete fare la volontà di Dio.


APOCALISSE: DEAD LINE E TIME LINE NEI MESSAGGI PROFETICI DELLA MADONNA DI ANGUERA. - PRIMA PARTE - TEMPI NASCOSTI SVELATI - DATE, GIORNI DELLA SETTIMANA, MESI DELL’ ANNO, ANNI LEGATI AD EVENTI SIGNIFICATIVI PROFETIZZATI DALLA MADONNA DI ANGUERA: IL GRANDE AVVISO – “Secondo Sole” IL MIRACOLO SPIRITUALE “Esame di Coscienza” – IL GRANDE SEGNO “La grande Croce nel cielo” IL CASTIGO – L’ ira di Dio si chiama Assenzio. IL GRANDE AVVISO – LA GRANDE LUCE O SECONDO SOLE (2.510 - 16.04.2005) Cari figli, Dio parlerà agli uomini per mezzo di segni straordinari. Un grande AVVISO sarà dato all’umanità, ma se gli uomini non si pentiranno l’ira di Dio cadrà sull’umanità. Gli uomini vedranno qualcosa di simile a un sole che resterà visibile nel cielo per lunghe ore; (2.550 del 19.07.2005) IL TEMPO PER LA NASCITA DI UN BAMBINO, UNA LUCE E ALTRA LUCE. ECCO CHE L’ UMANITA’ VEDRA’ FUOCO NEI CIELI. LUCE CHE NON ILLUMINA E LACRIME DI SOFFERENZA; IL GRANDE MIRACOLO SPIRITUALE – L’ ESAME DI COSCIENZA (3.458 - 26 marzo 2011) La preghiera è la fortezza per i deboli. Pregate sempre. L’umanità è malata ed è arrivato il momento del GRANDE MIRACOLO spirituale; (3.101 - 30/12/2008) Per LUNGHI ANNI, gli uomini saranno lontani dalla verità, ma UN MIRACOLO DEL SIGNORE risveglierà nei loro cuori il desiderio di servire unicamente il Signore. Dio lo permetterà: tutti gli uomini vedranno i propri errori e, pentiti, torneranno a servire l’unico e vero Signore. Tre giorni dopo il GRANDE MIRACOLO avverrà, il Trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato e la pace regnerà per sempre; IL GRANDE MIRACOLO – LA GRANDE CROCE SARA’ VISTA SU TUTTA LA TERRA (3.205 - 25 agosto 2009) Il mio Gesù farà un GRANDE MIRACOLO e tutti gli occhi lo vedranno. Sarà questo miracolo il motivo di conversione degli atei e di tutti coloro che hanno abbracciato false dottrine. Accadrà di domenica, nella festa di un grande martire; L’ IRA DI DIO - LA GRANDE COMETA ASSENZIO (2.482 - 12.02.2005) L’IRA DI DIO verrà. Il suo nome ebbe origine da una pianta venuta da molto lontano. Dio è misericordioso, ma è anche giusto. Senza preghiera non potrete sopportare le prove che verranno; (529 – 30 giugno 1992 Parigi - Francia) NON DICO QUANDO CIO’ ACCADRA’ MA, CONSIDERANDO IL MODO IN CUI VIVETE, L’ IRA DI DIO VERRA’ ANTICIPATA, E VOI SARETE PRESI DI SORPRESA. Ora aumentate le vostre preghiere e chiedete MISERICORDIA a Dio, poiché solo Lui può aiutarvi.


DATE - PROFEZIE DELLA MADONNA DI ANGUERA: DICEMBRE DI DOLORE - ANNUNCIATO DAGLI UOMINI SAPIENTI (Messaggio n. 2.585 del 08/10/2005) - LA GRANDE LUCE O "SECONDO SOLE, IL "GRANDE SEGNO" della Madonna di Anguera. Messaggio 3.199 del 11/08/09 - (annunciato dai Profeti, messaggio 3.091 del 06/12/2008); CALVARIO DEL SANTO PADRE a Santo Stefano (messaggio 2.996 del 13/05/08); ASCESA DELL' ANTICRISTO (Messaggio n. 2.532 del 05/06/2005); IL "GRANDE TERREMOTO" avverrà di venerdì' (messaggio 2.569 del 01.09.05); DIO invierà IL "GRANDE SEGNO" e gli uomini vedranno di giovedì (Messaggio 2.572 del 8/9/05); UN LUNEDI' avverrà il miracolo dell' esame di coscienza nel nostro cuore (messaggio n. 2.665 del 08/04/2006); IL "GRANDE MIRACOLO" avverrà di domenica (messaggio n. 3.205 del 25/08/09); LA MARCIA DEL FALSO PROFETA CONTRO IL VATICANO - IN QUEL GIORNO SARA' VISIBILE UNA ECLISSI LUNARE (Messaggio 2.975 del 23/03/2008). UN UOMO APPARENTEMENTE BUONO, OSSIA L’ANTICRISTO, ACQUISTERÀ GRANDE POTERE SATANICO. L’AZIONE MALEFICA SI VERIFICHERÀ NELLA FESTA DI UN GRANDE SANTO, QUELLO CHE QUANDO VENNE CHIAMATO DA DIO CADDE DA CAVALLO E LA SUA VITA FU TRASFORMATA
Secondo il veggente Pedro Regis (vedi filmato youtube http://www.youtube.com/watch…
non è San Paolo (festa il 29 giugno)
oppure (conversione di San Paolo Apostolo 25 gennaio )
ma San Norberto (festa il 6 giugno)
Eclissi lunare
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera
https://it.wikipedia.org/wiki/Eclissi_lunare

 

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Terrorismo: 007, minaccia jihadista concreta in Italia

Presenti soggetti radicalizzati e c'è propaganda ostile Isis


Trump: «Se l’Isis attacca il Vaticano Francesco invocherà me presidente» 

Quando era ancora candidato repubblicano dichiarazione del 16 febbraio 2017

«Roma diventerà la capitale dell’Isis»

http://www.iltempo.it/esteri/2015/12/12/roma-diventera-la-capitale-dell-isis-1.1488705
COMMENTO
L' idea generale e comune di un tipico attentato terroristico dell' Isis è quella che immagina un gruppo di persone vestite di nero, con la barba lunga ed incolta, su una jeep Toyota scoperta, che sparano all' impazzata con fucili mitragliatori Kalahnikov, urlando a squarciagola Allah Akbar. E'  molto probabile che la strategia che utilizzeranno per una strage di persone in una grande piazza, sia quella copiata dai vietcong ai check point americani nella guerra del Vietnam: famiglie di contadini con mitragliatori nascosti nelle carrozzine. Oggi sarà peggio:  oltre alla madre ed il padre anche i figli minorenni saranno terroristi, magari imbottiti di esplosivo, che correranno lungo i punti cardinali di una piazza per farsi esplodere e creare caos, panico e maggiore strage possibile tra i civili. Questo creerà un tempo di incertezza per i cecchini  militari italiani appostati sui tetti   degli edifici prima di decidere di eliminarli, ma sarà troppo tardi... Forze dell' ordine controllate anche le carrozzine!!!!... Quando avverrà? Probabile time-line, all'eclisse totale lunare leggi date calendario https://it.wikipedia.org/wiki/Eclissi_lunare. Non è più questione "se" accadrà ma "quando" avverrà.
Massimiliano Bruno



ECLISSI LUNARI e messaggi e profezie della Madonna di Anguera. Messaggio n. 2.975 del 23/03/08 "Cari figli, gli uomini seguaci del falso profeta marceranno con grande furia in direzione del tempio santo. Lì ci sarà grande distruzione. La Chiesa piangerà e si lamenterà. In questo giorno sarà visibile una eclissi lunare." 3.792 - 18 marzo 2013 PREGATE PER LA CHIESA. I NEMICI AGIRANNO CON GRANDE FURIA. LA MORTE SARA’ PRESENTE NELLA CASA DI DIO. I NEMICI ARRIVERANNO DALLA VIA APPIA. Prossime eclissi lunari totali: sabato 4 aprile 2015 COINCIDE CON IL SABATO SANTO - GESU' GIACE NEL SEPOLCRO; Eclisse lunare totale lunedì 28 settembre 2015. 2.665 - 08/04/2006 DIO INVIERÀ E GLI UOMINI VEDRANNO NEL PRIMO GIORNO DELLA SETTIMANA. Sappiate che il Signore farà di tutto per salvarvi. So’ che avete la libertà, ma non dimenticate che prima e sopra di tutto dovete fare la volontà di Dio.

Fonte: http://nostrasignoradianguera.blogspot.it/2011/11/eclissi-lunari-e-profezie-di-anguera.html


L’ INTELLIGENCE E IL RUOLO DEL “DECIMO UOMO” – DUE IPOTESI GEOPOLITICHE: ATTACCO TERRORISTICO DELL’ ISIS AL VATICANO; L ‘INVASIONE DI UN ESERCITO MUSULMANO IN EUROPA.

Una ricerca dell’ esercito americano insegna ad affrontare una “Zombie Apocalysse”, predisponendo un protocollo di attacco/difesa ,nome in codice COPLAN 8888, dove spiega le procedure necessarie per limitate il panico generale. (1) 

Nel film orror Word War Z (2) un breve dialogo tra i protagonisti spiega come Intelligence israeliana usa il valore aggiunto del DECIMO UOMO: colui che controbatte strategie e tattiche, prese di comune accordo dal gruppo dominante. Il decimo uomo RAGIONA IN MODO NON CONVENZIONALE, per cercare “falle” nelle tattiche e strategie dell’ Intelligence della propria nazione. Il nemico più pericoloso è quello che si pensa non esiste o sia impossibile a verificarsi. Da evento impossibile a verificarsi, ad evento possibile, e da possibile a probabile o certo a certe condizioni.

Fin dall’ antichità, l’ uomo regola il proprio comportamento sociale su previsioni mentali, a medio/lungo termine, degli scenari geopolitici ottenuti in vario modo. (Esempio: i vaticinii dei sacerdoti per iniziare o terminare una guerra tra città rivali) Oggi, prediciamo il futuro con un certo grado di probabilità e attendibilità attraverso l’ uso dei supercomputer chiamati Big Data (3), per prevedere il fattore scatenante di guerre, rivoluzioni, malattie pandemiche, crisi finanziarie e politiche.

La profezia è un miracolo intellettuale, in quanto difficilmente prevedibile dalla mente umana

La diffusione di profezie ritenute vere dalla popolazione permette non solo di prevedere scenari futuri ma anche di creare i presupposti perché questi accadono come una profezia autorealizzante (4)

I veggenti del terzo millennio sono veggenti/ profeti digitali, con una identità nascosta, per lo più appartenenti alla New Age. (5) Prendo in considerazione un veggente cristiano cattolico: Pedro Regis, con una identità confermata da un sacerdote/parroco italiano che ritiene attendibile i suoi messaggi. Dal 29 settembre 1987, la Madonna appare ad Anguera (Bahia - Brasile) al veggente Pedro Régis, dettandogli messaggi per tutta l'umanità. I messaggi vengono trasmessi 3 volte a settimana: ogni martedì e sabato, più un altro giorno variabile..Interessa conoscere se la parte profetica di questi messaggi sono profezie attendibili o semplici predizioni, previsioni o coincidenze. La questione “fede” è un fatto personale in scienza e coscienza. Almeno 400 messaggi profetici (disastri geopolitici e religiosi), da confermare negli accadimenti storici. (6)

PRIMA SCENARIO IPOTETICO: ATTACCO TERRORISTICO DELL’ ISIS AL VATICANO

Calandomi nei panni nel “decimo uomo”, verifico un gruppo di profezie legate dalla posizioni geografica e costruiamo attorno ad esse uno scenario plausibile: ATTENTATO ISIS A ROMA- SIMBOLO DEL POTERE POLITICO-RELIGIOSO (7)

IL VATICANO E LE PROFEZIE DI ANGUERA 2.868 - 27/07/2007 Una grande rivolta accadrà in Italia. Gli uomini marceranno in direzione del Vaticano e causeranno dolore e distruzione. 2.553 - 24.07.2005 Gli uomini del terrore raggiungeranno il *Vaticano. La piazza sarà piena di cadaveri. L’umanità vedrà l’azione malefica degli uomini dalla grande barba. Il Colosseo crollerà. 2.561 - 13.08.2005 Un fatto spaventoso accadrà in Vaticano. Il Vaticano avrà bisogno di essere ricostruito. 2.580 - 27.09.2005 Il Vaticano sarà in decadenza. 2.941 - 10/01/2008 . Molti consacrati vivranno l’angoscia di un condannato. Il sangue di molti consacrati scorrerà su strade e piazze come acqua piovana. La Chiesa subirà grandi attentati.. Del fumo sarà visto in Vaticano. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete sopportare il peso delle prove. 2.957 - 16/02/2008 Cari figli, una scoperta in Vaticano causerà grande confusione.

L' idea generale e comune di un tipico attentato terroristico dell' Isis è quella che immagina un gruppo di persone vestite di nero, con la barba lunga ed incolta, su una jeep Toyota scoperta, che sparano all' impazzata con fucili mitragliatori Kalahnikov, urlando a squarciagola Allah Akbar. E' molto probabile che la strategia che utilizzeranno per una strage di persone in una grande piazza, sia quella copiata dai vietcong ai check point americani nella guerra del Vietnam: famiglie di contadini con mitragliatori nascosti nelle carrozzine. Oggi sarà peggio: oltre alla madre ed il padre anche i figli minorenni saranno terroristi, magari imbottiti di esplosivo, che correranno lungo i punti cardinali di una piazza per farsi esplodere e creare caos, panico e maggiore strage possibile tra i civili. Questo creerà un tempo di incertezza per i cecchini militari italiani appostati sui tetti degli edifici prima di decidere di eliminarli, ma sarà troppo tardi... Forze dell' ordine controllate anche le carrozzine con i metal detector per metalli ma anche per la plastica e utilizzate i cani addestrati!!!!.Attenzione alle armi 3D eludono i metal detector.. (8) i gruppi terroristici si riuniranno sulla Via Appia. Quando avverrà? Probabile time-line, all' eclisse totale lunare del 28 settembre 2015 leggi post dedicato. Non è più questione "se" accadrà ma "quando" avverrà. Per il califfato la conquista di Roma è un traguardo simbolico da profezia apocalittica dall’ escatologia islamica , con una data simbolica presa dal loro calendario delle feste e ricorrenze islamiche. (9) (10) (11) (12)

SECONDO SCENARIO IPOTETICO – L ‘INVASIONE DI UN ESERCITO MUSULMANO IL EUROPA

ARABIA SAUDITA - LA PIETRA NERA (KAABA) FULCRO DEL PELLEGRINAGGIO ISLAMICO (HAJJ) QUINTO DEI PILASTRI DELL' ISLAM Profezie della Madonna di Anguera nn. 2.945 del 19/01/2008 “A causa della reliquia nera degli uomini della grande barba, ci sarà grande sofferenza per i miei poveri figli." 3.007 - 07/06/2008 Cari figli, continuate a pregare per la Chiesa del mio Gesù. Arriverà per essa il momento della sua maggiore prova. UN ESERCITO PARTIRA’ FURIOSO IN DIREZIONE DI ROMA. LE CHIESE SARANNO INCENDIATE E MOLTI LUOGHI SACRI SARANNO DISTRUTTI. Ecco: sono giunti i tempi difficili per i fedeli. Non allontanatevi dalla verità. Tornate al Signore. Fuggite dal peccato e abbracciate la grazia santificante di Dio.2.494 - 12.03.2005 Cari figli, l’ira di UN UOMO dall’apparenza di profeta, ma non un profeta, lascerà una sedia vuota. Gli uomini fedeli verseranno lacrime, ma Dio non li abbandonerà. Non restate con le mani in mano. Ecco il tempo della GRANDE BATTAGLIA SPIRITUALE. 2.516 - 30.04.2005 Cari figli, inginocchiatevi in preghiera per la pace nel mondo. L’umanità vive forti tensioni e cammina verso l’autodistruzione. UN UOMO orgoglioso farà accordi con l’Iran. Lui sembra essere un pacificatore, ma in verità sarà una spina per molte nazioni. Gli uomini del TERRORE, capeggiati da colui che ha l’apparenza di un profeta, porteranno sofferenza e dolore al nido dell’aquila e al Paese del Salvatore....................................................................................................................................................

IPOTESI:

"Il grande esercito che partirà dalla Mecca" - Arabia Saudita, sarà composto da pellegrini musulmani che provengono da ogni parte del mondo per visitare i posti santi una volta nella vita, almeno due milioni di pellegrini all' anno. Un buono soldato pronto al combattimento deve possedere tre requisiti: l' appartenenza identitaria (popolo di Allah), l' ideale (la guerra santa), la grande indignazione (sacrilegio in un luogo sacro, ad esempio: danneggiamento della pietra nera, Kaaba).

In Libia e altri paesi islamici, vengono preparati nei campi di addestramento militare, i futuri ufficiali dell' Isis. Essi si mescoleranno con i pellegrini e, successivamente all' attentato alla kaaba, esploderà un esercito, creeranno un esercito lampo, una fanteria di 2 milioni di soldati furiosi, li condurranno alla vittoria santa contro la coalizione occidentale per mezza Europa.

La Kaʿba (in arabo كعبة), talvolta scritta Kaaba, ossia cubo, è una costruzione che si trova al centro dellaMecca e costituisce il luogo più sacro dell'Islam.

Il decimo uomo

Massimiliano

http://www.ufoonline.it/…/la-vera-storia-del-piano-contro-…/


2) http://www.corrierecomunicazioni.it/…/28226_azure-ml-di-mic…





7) http://www.affaritaliani.it/…/terrorismo-allarme-sui-voli-l…


9) http://www.arab.it/ca…/calendario-scadenziario-islamico.html


Ci sarà una rivolta guidata da uno Yemenita (Yamanī ) i cui sforzi falliranno

4. Il Mahdī riapparirà e terrà un grande discorso presso la Ka'ba, in seguito radunerà un'armata islamica di 313 generali e di migliaia di seguaci per sconfiggere il Dajjāl (e forse occupare la città di Roma, come velatamente rivelato nella Sura XXX "dei romani")


ECLISSI LUNARI e messaggi e profezie della Madonna di Anguera. Messaggio n. 2.975 del 23/03/08 "Cari figli, gli uomini seguaci del falso profeta marceranno con grande furia in direzione del tempio santo. Lì ci sarà grande distruzione. La Chiesa piangerà e si lamenterà. In questo giorno sarà visibile una eclissi lunare." 3.792 - 18 marzo 2013 PREGATE PER LA CHIESA. I NEMICI AGIRANNO CON GRANDE FURIA. LA MORTE SARA’ PRESENTE NELLA CASA DI DIO. I NEMICI ARRIVERANNO DALLA VIA APPIA. Prossime eclissi lunari totali: sabato 4 aprile 2015 COINCIDE CON IL SABATO SANTO - GESU' GIACE NEL SEPOLCRO; Eclisse lunare totale lunedì 28 settembre 2015.

leggi il post completo - http://nostrasignoradianguera.blogspot.it/…/eclissi-lunari-…

Isis, dalla Libia minacce a Roma su Twitter

Fonte: http://www.msn.com/it-it/notizie/mondo/isis-dalla-libia-minacce-a-roma-su-twitter/ar-BBm38vH?ocid=spartandhp



Come previsto dalla legge, la Relazione sulla politica della sicurezza anche quest’anno viene presentata al Parlamento entro il mese di febbraio. La novità è per quanti utilizzano smartphone, tablet oppure e-reader perché oltre al tradizionale formato PDF, la Relazione 2014 è disponibile anche in formato ePub.


Indice della Relazione 2014
PREMESSA
  • L’intelligence nell’impianto istituzionale
  • Un percorso di rinnovamento
  • Le linee guida della Relazione
PARTE I – LE ASIMMETRIE DELLA MINACCIA
  • LA CYBERTHREAT
  • LE DINAMICHE ECONOMICO-FINANZIARIE
  • STRUMENTALIZZAZIONI ESTREMISTE E MINACCIA EVERSIVA
  • LA MINACCIA TERRORISTICA INTERNAZIONALE E LA SUA DIMENSIONE DOMESTICA
  • LA PROLIFERAZIONE DI ARMI NON CONVENZIONALI
PARTE II – LE AREE DI INSTABILITÀ
  • GLI SCENARI DI CRISI IN AFRICA
  • IL CONFLITTO SIRIANO E IL MEDIO ORIENTE
  • IL QUADRANTE AFGHANO-PAKISTANO
SCENARI E TENDENZE: UNA SINTESI
ALLEGATO: DOCUMENTO DI SICUREZZA NAZIONALE

2.868 - 27/07/2007
Cari figli, non allontanatevi dalla preghiera. Come le piante hanno bisogno della pioggia per crescere, così voi avete bisogno della preghiera per essere grandi nella fede. Siate solamente del Signore. Lasciate che la vostra vita parli del Signore più che le vostre parole. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Tornate in fretta. Una grande rivolta accadrà in Italia. Gli uomini marceranno in direzione del Vaticano e causeranno dolore e distruzione. Pregate. Solo pregando potete raggiungere la pace. Gli uomini pianificano il male, ma la vittoria sarà del Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Roma - Italia


2.503 - 31.03.2005

Cari figli, sono vostra Madre Addolorata e soffro a causa dei vostri peccati. Questa sera vi chiedo di essere fedeli a mio Figlio Gesù e di cercare di testimoniare ovunque la vostra fede. PREGATE ANCHE PER LA CHIESA DEL MIO GESU’. PER DETERMINAZIONE DI UN UOMO ORGOGLIOSO SARANNO FATTI DEI BUCHI, MA CIO’ CHE VI SI TROVA E’ FRUTTO DI FALSITA’. IL VERO TESORO NON E’ SOTTERRATO. Il demonio farà di tutto per allontanarvi dalla verità, ma state attenti. La verità del mio Gesù è nel Vangelo. Fate attenzione. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 GLI UOMINI DEL TERRORE - NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA 

2.553 - 24.07.2005
 Gli uomini del terrore raggiungeranno il *Vaticano. La piazza sarà piena di cadaveri. L’umanità vedrà l’azione malefica degli uomini dalla grande barba. Il Colosseo crollerà.
2.561 - 13.08.2005
 Un fatto spaventoso accadrà in Vaticano. Il Vaticano avrà bisogno di essere ricostruito.

2.580 - 27.09.2005
Pregate per la Chiesa. Il Vaticano sarà in decadenza.

2.775 - 21/12/2006
 L’umanità sarà sorpresa dall’azione malefica degli uomini del terrore. Pregate molto per la pace nel mondo. “La città delle sette colline berrà il calice amaro del dolore. Sarà bagnata dal sangue e il terrore si diffonderà ovunque.


2.941 - 10/01/2008
Cari figli, la Chiesa del mio Gesù porterà una croce pesante. Molti consacrati vivranno l’angoscia di un condannato. Il sangue di molti consacrati scorrerà su strade e piazze come acqua piovana. La Chiesa subirà grandi attentati. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. Accogliete i miei appelli e siate fedeli al Vangelo del mio Gesù. Del fumo sarà visto in Vaticano. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete sopportare il peso delle prove.

2.957 - 16/02/2008
Cari figli, una scoperta in Vaticano causerà grande confusione.
2.516 - 30.04.2005
Un uomo orgoglioso farà accordi con l’Iran. Lui sembra essere un pacificatore, ma in verità sarà una spina per molte nazioni. Gli uomini del terrore, capeggiati da colui che ha l’apparenza di un profeta, porteranno sofferenza e dolore al nido dell’aquila e al Paese del Salvatore.
2.544 - 03.07.2005
 Israele vivrà l’angoscia di un condannato, perché sarà sorpreso dagli uomini del terrore.
2.546 - 09.07.2005
Gli uomini del terrore agiranno in Brasile causando distruzione e morte. Un tempio cadrà.


2.555 - 30.07.2005
La capitale della Spagna tremerà. Gli uomini del terrore causeranno distruzione e morte. Inginocchiatevi in preghiera. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato.

2.562 - 14.08.2005
 Gli uomini del terrore causeranno distruzione e morte in diverse parti del mondo. Una famosa statua sarà spezzata.
2.595 - 29.10.2005
 La Libia inciamperà e i miei poveri figli conosceranno grandi sofferenze. Per gli uomini del terrore sarà un regalo di valore. Intensificate le vostre preghiere. Si avvicinano ora i momenti difficili per i miei poveri figli. Un tempio sarà in macerie. È stato costruito sopra un tumulo. Sarà in India.
2.597 - 01.11.2005
 In un tempio si verificherà una grande esplosione. Gli uomini del terrore agiranno con grande furia.
2.601 – 12/11/2005
Gli uomini del terrore agiranno nella terra della Madre e la sofferenza sarà grande per i miei poveri figli.

2.607 - 26.11.2005
La malattia che ricorda un campo immenso con erbe verdi tormenterà gli uomini. Gli uomini del terrore saranno i colpevoli.

2.616 - 17.12.2005
 Gli uomini del terrore stanno preparando qualcosa di doloroso per gli uomini. L’Inghilterra soffrirà. Anche la Georgia conoscerà una croce pesante.
2.623 - 01/01/2006
Gli uomini del terrore agiranno con grande furia. Vedrete orrori ovunque. In Francia, in Malesia e in Brasile il dolore sarà intenso.

2.647 - 28/02/2006
Gli uomini del terrore arriveranno dove si trova il ponte della torre.

2.747 - 17/10/2006
 Gli uomini del terrore causeranno gravi conflitti.

2.847 - 05/06/2007
La croce sarà pesante per molti dei miei poveri figli. Gli uomini del terrore spargeranno il veleno e la morte passerà. Soffro per ciò che vi attende
2.851 - 16/06/2007
 Gli uomini del terrore agiranno nella Terra della Santa Croce (Brasile). L’azione si verificherà nella terra del Divino.
2.878 - 18/08/2007
 Gli uomini del terrore agiranno con grande furia. Un tempio sarà distrutto.
3.047 - 30/08/2008
 L’azione malefica degli uomini del terrore causerà grande distruzione al santuario. La Chiesa del mio Gesù berrà il calice amaro del dolore.
3.169 - 05/06/2009
 Gli uomini del terrore causeranno grande distruzione nella Terra della Santa Croce (Brasile) e i miei poveri figli berranno il calice amaro della sofferenza.
3.319 - 15 maggio 2010
 Gli uomini del terrore agiranno contro la Chiesa. Cercheranno di distruggere un tempio e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. L’Italia sarà scossa da questo doloroso avvenimento.
Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace n°3587
27.12.2011
Amati figli, Mila piangerà perchè la morte passerà per Saida ed anche con  Mascara sarà colpita dagli uomini del terrore. Da Anaba si udranno grida e pianto di lamenti e Argel berrà il calice amaro del dolore. Soffro per quello che viene per voi. Piegate le vostre ginocchia in orazione. Vedrete ancora orrori sulla terra. L'umanità incontrerà la pace solo quando gli uomini accetteranno la volontà del Signore.

GLI UOMINI DALLA GRANDE BARBA - 

NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA

2.518 - 03.05.2005

Cari figli, arme nucleari e biologiche saranno usate dagli uomini dalla grande barba e il terrore si diffonderà in varie nazioni. Il demonio è riuscito a sedurre un grande numero di poveri figli e li ha allontanati dalla grazia del mio Divino Figlio. Infelici coloro che vivono attaccati ai beni materiali. Sappiate che ci sarà un grande caos nell’economia mondiale e solo i miti e gli umili di cuore riusciranno a sopravvivere. Vi chiedo di allontanarvi da ogni vanità. Fuggite dalle mode del mondo. Imparate a vestirvi con modestia. Abbiate cura del vostro corpo, perché siete tempio dello Spirito Santo. Fate attenzione. Siete del Signore. Chi offende il Signore per mezzo delle mode corre il rischio della condanna eterna. Liberatevi veramente dalle grinfie del demonio. Non consegnate la vostra anima alla condanna. (…)



2.529 - 31.05.2005

Cari figli, pregate. Solo per mezzo della preghiera sincera e perfetta l’umanità troverà la vera pace. Prima che il fuoco si accenda, lacrime cadranno sulla terra in lamento. L’umanità sperimenterà grande sofferenza quando la terra sarà scossa dal terremoto, che trascinerà verso il mare molte regioni oggi abitate. Il palazzo sarà sorpreso dall’invasione furiosa e sanguinosa degli uomini dalla grande barba. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Sappiate che ci saranno grandi trasformazioni nella natura. In molte regioni povere del Brasile, il Signore farà sorgere grande ricchezza. Il povero vivrà bene. Il ricco orgoglioso vivrà della misericordia dei poveri. Non tiratevi indietro. Io sono vostra Madre e sono con voi. Avanti. (…)



2.531 - 04.06.2005

(…) Il vaiolo sarà usato come arma contro una nazione da parte degli uomini dalla grande barba. La sofferenza sarà grande per molti. Anche il vostro Brasile soffrirà per l’arrivo di un’onda gigante. Una regione del Brasile vivrà momenti di angoscia. Pregate. Chiedete al Signore misericordia voi che state ad ascoltarmi, confidate nella mia speciale protezione. Non tiratevi indietro. Non temete. (…)



2.536 - 14.06.2005

Cari figli, l’umanità cammina verso l’abisso dell’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Gli uomini dalla grande barba saranno traditi e la grande furia si solleverà contro molte nazioni. Colui che diffonde il terrore sarà preso e la madre delle nazioni terribili sarà colpita. L’Indonesia piangerà la morte dei suoi figli. L’autodistruzione arriverà per l’Indonesia. La Russia calpesterà molte nazioni e l’umanità vivrà momenti di grande dolore. Tornate a Colui che è la vostra unica Via, Verità e Vita. Non voglio forzarvi a nulla, ma vi chiedo di essere del Signore. Io sono vostra Madre e desidero aiutarvi. Allontanatevi dal peccato e dite il vostro “sì” al Signore. (…)



2.548 - 14.07.2005

Cari figli, è giunto il momento opportuno per vivere nella grazia di Dio. L’umanità cerca la morte, ma il Signore vuole offrirvi la vita. Se accogliete con gioia il Vangelo del mio Gesù sarete salvi. Io sono vostra Madre e soffro a causa delle vostre sofferenze. L’umanità sperimenterà l’amaro preparato dalle mani stesse degli uomini. Gli uomini dalla grande barba stanno preparando una grande azione malefica. In diverse zone e nello stesso momento verranno sofferenza e dolore. Un esercito esploderà. L’odio si è impadronito del cuore di molti dei miei poveri figli e questi camminano come ciechi guidando altri ciechi. Pregate. Pregate molto. (…)



2.553 - 24.07.2005

(…) Gli uomini del terrore raggiungeranno il Vaticano. La piazza sarà piena di cadaveri. L’umanità vedrà l’azione malefica degli uomini dalla grande barba. Il Colosseo crollerà. Sappiate che il Signore è rattristato a causa dei peccati degli uomini. Ecco i tempi delle grandi tribolazioni. Inginocchiatevi in preghiera. Io sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Siate del Signore. Lui è il vostro Tutto e senza di Lui nulla potete fare. Avanti con coraggio. (…)



2.575 - 13.09.2005

Cari figli, soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così avrete la forza per sopportare il peso della vostra croce. Gli uomini dalla grande barba agiranno in una grande città. In laboratorio è stata preparata l’arma della grande distruzione. Tornate in fretta. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Non tiratevi indietro. Io sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Avanti. (…)



2.579 - 24.09.2005

Cari figli, Dio ha tutto sotto controllo. Non temete. L’umanità vivrà momenti di grande tribolazione, ma chi resterà fedele sarà salvo. Un uomo perverso sorgerà. Per causa sua i fedeli sperimenteranno grande sofferenza. Sana’a è la capitale del suo Paese*. L’Italia sarà invasa. Gli uomini dalla grande barba agiranno con grande furia. Inginocchiatevi in preghiera. Io sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Coraggio. (…)



*Yemen



2.743 - 07/10/2006 

(…) Gli uomini dalla grande barba agiranno con grande furia. La Germania soffrirà. Io sono vostra Madre Addolorata e sono venuta dal cielo per reclamare ciò che è di Dio. Sforzatevi di vivere nella grazia del Signore. Non permettete che il peccato vi allontani dal cammino della santità. Siate del Signore. Lui vi ama e vi attende a braccia aperte. (…)



2.863 - 14/07/2007

Cari figli, sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. La croce sarà pesante per molti dei miei poveri figli. Gli uomini dalla grande barba preparano una terribile azione contro il palazzo del re. Aprite i vostri cuori alla chiamata del Signore. Non spaventatevi davanti alle vostre difficoltà. Accogliete i miei appelli. Cercate la pace in Gesù. Egli è il vostro tutto e senza di lui nulla siete e nulla potete fare. Tornate a colui che la vostra via, verità e vita. (…)



2.908 - 27/10/2007

Cari figli, allontanatevi dalla malvagità e servite il Signore con amore. Sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Non tiratevi indietro. Accogliete i miei appelli, perché desidero condurvi a colui che è la vostra unica via, verità e vita. L’umanità cammina verso l’abisso dell’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Soffro a causa dei miei poveri figli. L’unione degli uomini dalla grande barba con quelli di colore rosso causerà grande dolore all’umanità. Io sono vostra Madre e so cosa vi attende. Non voglio forzarvi, ma vi chiedo di non allontanarvi dal cammino che vi ho indicato. La linea sarà rotta. Il dolore sarà grande. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Avanti senza paura. (…)



2.919 - 20/11/2007

(…) Arriverà il giorno in cui la croce sarà pesante per i fedeli. Gli uomini dalla grande barba preparano un grande attacco contro il popolo di Dio. Inginocchiatevi in preghiera. Confidate in mio figlio Gesù. Egli è la vostra unica via, verità e vita. Senza di lui nulla siete e nulla potete fare. Vivete anche, e soprattutto, il Vangelo del mio Gesù. Se gli uomini accogliessero il Vangelo, ben presto l’umanità sarebbe spiritualmente curata. Coraggio. La vittoria sarà del Signore (…)



2.945 - 19/01/2008

Cari figli, avanti senza paura. Dio è molto vicino a voi. Confidate pienamente nella sua Misericordia e sarete salvi. Non allontanatevi dalla preghiera. Arriverà il giorno in cui non ci sarà tesoro per la Chiesa. Sarà povera e indebolita. Pregate molto. Sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. A causa della reliquia nera degli uomini dalla grande barba, ci sarà grande sofferenza per i miei poveri figli. L’umanità tremerà davanti ai dolorosi avvenimenti che devono venire.(…)



2.968 - 11/03/2008

Cari figli, sappiate che il Signore è con voi e che niente e nessuno potrà allontanarvi dal Signore se vivrete nella fedeltà alla sua parola. Fatevi coraggio e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Sono venuta dal cielo per offrirvi l’opportunità di riconciliarvi con Dio. Aprite i vostri cuori. (…) Gli uomini dalla grande barba agiranno contro i cristiani. Le pareti del palazzo saranno macchiate di sangue. Ecco che verranno giorni di grande dolore per i miei poveri figli. Inginocchiatevi in preghiera. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Coraggio. (…)



3.273 - 30 gennaio 2010

Cari figli, tornate a Colui che vede nel segreto e vi conosce per nome. Non restate fermi. Dio ha fretta. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. Coraggio. Qualunque cosa accada, non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. (…) Un evento doloroso si verificherà nella casa di Dio e gli uomini piangeranno e si lamenteranno. I nemici apriranno le porte e gli uomini dalla grande barba agiranno con grande furia. Inginocchiatevi e pregate. Ecco il tempo dei dolori. (…)

Allarme degli 007: “In Italia rischio attentati terroristici causati da crisi”
Pubblicato il 28 febbraio 2013 10.05 | Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2013 10.06
ROMA – Tensioni sociali e possibili attentati terroristici spettacolari. I Servizi segreti italiani lanciano l’allarme nella Relazione annuale degli 007 consegnata al Parlamento il 28 febbraio. Il rapporto non sottovaluta le minacce di cyber-attacchi, il rischio di aggressioni al Made in Italy, le banche dai capitali ambigui e opachi e tanto meno la mano della mafia nelle grandi opere. Poi ancora i pericoli dall’Afghanistan e l’influenza degli anarco-insurrezionisti nell’opposizione alla Tav.
ATTENTATI SPETTACOLARI” - Nella relazioni dei Servizi segreti si legge che la minaccia anarco-insurrezionalista che rimane “estesa e multiforme”, una minaccia che potrebbe tradursi in una “gamma di interventi” che può comprendere anche “attentati spettacolari”. Dopo l’attentato a Roberto Adinolfi, ad di Ansaldo Nucleare, la minaccia di azioni spettacolari di terrorismo non sono escluse, si spiega nella Relazione, non solo da parte di sigle quali i gruppi Fai, ma anche da parte di “altre sigle eventualmente emergenti, non dotate delle medesime capacità tecnico operative, come anche attacchi non rivendicati, in linea con la visione classica dell’anarco-insurrezionalismo”.
Gli 007 individuano anche i possibili “scenari di scontro”: i poteri economico-finanziari, le forze dell’ordine e le forze armate, le lotte ambientaliste, l’opposizione al ‘dominio tecnologicò, gli autori delle riforme del welfare e del lavoro, le espressioni di quella che i Servizi chiamano “società del benessere”.
TENSIONI SOCIALI – Se la situazione economica non dovesse migliorare c’è il rischio concreto di un “innalzamento delle tensioni sociali” e un’intensificazione delle contestazioni a “esponenti di governo, nonché rappresentanti di partiti politici e sindacali”.
Gli 007 spiegano che “in assenza di segnali di un’inversione del ciclo congiunturale l’incremento delle difficoltà occupazionali e delle situazioni di crisi aziendale, potrebbe minare progressivamente la fiducia dei lavoratori nelle rappresentanze sindacali, alimentare la spontaneità rivendicativa ed innalzare la tensione sociale, offrendo nuove opportunità ai gruppi dell’antagonismo”, per “intercettare il dissenso e incanalarlo verso ambiti di elevata conflittualità”.
Il rischio è quello di “un’intensificazione delle contestazioni nei confronti di esponenti di governo e personalità di rilievo istituzionale, nonché rappresentanti di partiti politici e sindacali considerati non sufficientemente impegnati nella difesa dei bisogni emergenti”. La situazione potrebbe “costituire fattore di aggregazione e generalizzazione del dissenso” tra gruppi antagonisti, “favorendo l’azione delle frange antagoniste che mirano alla radicalizzazione dell’offensiva sociale”.
CYBERCRIME – Il cybercrime rappresenta una minaccia “complessa, impalpabile e pervasiva” capace di produrre “ricadute peggiori di quelle ipotizzabili a seguito di attacchi convenzionali” e di “incidere sull’esercizio delle libertà essenziali per il sistema democratico”. La minaccia arriva da gruppi terroristici, criminali, singoli hacker, Stati o personaggi che “grazie al loro ruolo e alla loro qualifica possono accedere ai sistemi informatici dell’ente pubblico o privato per il quale lavorano”.
L’attenzione deve dunque essere massima in quanto la minaccia interessa molteplici aspetti: “dai sistemi complessi e strutturati dello Stato e delle grandi aziende, ai computer e agli smartphone dei singoli cittadini”. Senza dimenticare che, si legge nella relazione predisposta dal Dipartimento informazioni e sicurezza diretto da Giampiero Massolo, la “soluzione al problema è di non facile individuazione e applicazione, poiché gli attori, i mezzi, le tecniche d’attacco e i bersagli mutano più velocemente delle contromisure”.
BANCHE OPACHE - In alcune banche italiane emergono profili di rischio “per le opacità dei capitali apportati”, per l’ingresso di nuovi soci “dal profilo ambiguo” e per la “distorta gestione del credito da parte di esponenti aziendali sleali”. Lo segnala la Relazione dei servizi segreti al Parlamento. (segue). I servizi hanno inoltre guardato con attenzione alla nascita in Italia delle prime filiali di banche asiatiche che, “rivolte oggi principalmente ai propri connazionali residenti in Italia, possono costituire la premessa all’ampliamento della concorrenza allogena nel nostro Paese, con rischi di erosione di importanti quote di mercato per gli operatori nazionali”. .
AGGRESSIONE AL MADED IN ITALY – La crisi economica rafforza “l’azione aggressiva di gruppi esteri” che puntano a acquisire “patrimoni industriali, tecnologici e scientifici nazionali”, nonché ”marchi storici del ‘made in Italy’, a detrimento della competitività delle nostre imprese strategiche”.
L’attività informativa, nota la relazione preparata dal Dis guidato da Giampiero Massolo, “ha confermato il perdurante interesse da parte di attori esteri nei confronti del comparto produttivo nazionale, specialmente delle piccole e medie imprese, colpito dal prolungato stato di crisi che ha sensibilmente ridotto tanto lo spazio di accesso al credito quanto i margini di redditività”. Gli 007 puntano l’attenzione su alcune manovre di acquisizione effettuate da gruppi stranieri che, se “da una parte fanno registrare vantaggi immediati attraverso l’iniezione di capitali freschi, dall’altra sono apportatrici nel medio periodo di criticità”.
Ciò per il “rischio di sostituzione, con operatori di riferimento, delle aziende italiane attive nell’indotto industriale interessato dall’investimento diretto ovvero proprietarie di tecnologie di nicchia, impiegate nei settori della difesa, dell’aerospazio e della sicurezza nazionali, come pure nella gestione di infrastrutture critiche del Paese”.
MAFIA E GRANDI OPERE – Grandi opere di edilizia pubblica, l’Expo milanese del 2015 ed il settore delle energie rinnovabili nel mirino delle organizzazioni criminali. E’ il rischio segnalato dalla relazione dei servizi segreti al Parlamento. Secondo le indicazioni raccolte dagli 007, i gruppi criminali continuano a ricercare contatti collusivi nell’ambito della pubblica amministrazione.
TAVNelle lotte contro la realizzazione della Tav, le “frange anarco-insurrezionaliste” hanno un “ruolo trainante” rendendosi protagoniste delle “azioni radicali” in val di Susa. L’obiettivo, secondo la Relazione, è quello di “alimentare la protesta contro la Tav, superandone i limiti localistici” e diffondere il conflitto nei territori.
Gli 007 segnalano che la mobilitazione contro la Tav viene vista negli ambienti antagonisti come “modello esemplare di lotta, per metodologia ed efficacia” e confermano il trend già sperimentato in questi anni e cioè quello di ricorrere a “azioni continue ma di bassa intensità secondo una prassi (cosiddetta ‘strategia di logoramento’, ritenuta cautelativa per gli antagonisti ma fortemente onerosa per l’azione di contrasto”.



Per approfondire:



http://www.sicurezzanazionale.gov.it/web.nsf/pagine/relazione_al_parlamento



I contenuti della Relazione 2012:
  • Executive summary
  • Indice
  • PARTE PRIMA: IL SISTEMA PAESE
  • 1. LA CRISI ECONOMICA NELLA PROSPETTIVA INTELLIGENCE
    • Vulnerabilità e minacce all’economia
    • Disagio sociale e strumentalizzazioni estremiste
  • 2. L’IMPATTO DELLE NUOVE TECNOLOGIE
    • La minaccia cibernetica
    • L’uso del web a fini propagandistici: il messaggio qaidista 
  • 3. L’INSTABILITÀ A SUD DEL MEDITERRANEO
    • Precarietà dei quadri di sicurezza in Nord Africa e Sahel
    • I contenziosi nell’Africa orientale 
  • PARTE SECONDA – CRITICITÀ REGIONALI E SICUREZZA INTERNAZIONALE
    • 1. I DOSSIER DEL MEDIO ORIENTE
    • Crisi siriana e dinamiche d’area
    • Lo scenario iraniano
    • 2. LE INCOGNITE DELLO SCENARIO AFGHANO-PAKISTANO
    • L’evoluzione della situazione di sicurezza in Afghanistan
    • Il quadro pakistano
  • SCENARI E TENDENZE: UNA SINTESI

·                      
·                      
·                      
·                      

·                      
·                      




·                      

·                      



2.553 - 24.07.2005
Cari figli, l’umanità si è allontanata da Dio ed è giunto il momento del grande ritorno. L’umanità vivrà momenti di grande sofferenza. Molti dei miei poveri figli camminano come ciechi e procedono verso l’abisso dell’autodistruzione. Tornate in fretta. Siete importanti per il Signore. Non allontanatevi dalla sua grazia. Gli uomini del terrore raggiungeranno il *Vaticano. La piazza sarà piena di cadaveri. L’umanità vedrà l’azione malefica degli uomini dalla grande barba. Il Colosseo crollerà. Sappiate che il Signore è rattristato a causa dei peccati degli uomini. Ecco i tempi delle grandi tribolazioni. Inginocchiatevi in preghiera. Io sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Siate del Signore. Lui è il vostro Tutto e senza di Lui nulla potete fare. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.775 - 21/12/2006
Cari figli, accogliete i miei appelli e cambiate vita. L’umanità sarà sorpresa dall’azione malefica degli uomini del terrore. Pregate molto per la pace nel mondo. “La città delle sette colline berrà il calice amaro del dolore. Sarà bagnata dal sangue e il terrore si diffonderà ovunque. Tornate al Dio della Salvezza e della Pace. Ciò che dico dev’essere preso sul serio. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.561 - 13.08.2005
Cari figli, Io sono vostra Madre e sono con voi. Vi amo come siete e desidero che siate fedeli ai miei appelli. Non voglio obbligarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. Il mondo vive forti tensioni e cammina verso un grande abisso. In Israele si troverà un tesoro, ma per causa di esso ci saranno molte morti. Pregate molto. Un fatto spaventoso accadrà in Vaticano. Il Vaticano avrà bisogno di essere ricostruito. Ecco il tempo dei dolori. Tornate al vostro univo e vero Salvatore. Lui vi attende a braccia aperte. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Roma – Italia
2.580 - 27.09.2005
Cari figli, Io sono vostra Madre e vi amo. Vi chiedo di avere fiducia nella Misericordia del Signore e di cercare di imitare in tutto mio Figlio Gesù. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Non allontanatevi dalla verità. Qualunque cosa accada, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Pregate per la Chiesa. Il Vaticano sarà in decadenza. Il Pakistan vivrà momenti di angoscia. Morte e distruzione affliggeranno i miei poveri figli. Ritornate. Il Signore vi attende. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Roma – Italia
2.868 - 27/07/2007
Cari figli, non allontanatevi dalla preghiera. Come le piante hanno bisogno della pioggia per crescere, così voi avete bisogno della preghiera per essere grandi nella fede. Siate solamente del Signore. Lasciate che la vostra vita parli del Signore più che le vostre parole. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Tornate in fretta. Una grande rivolta accadrà in Italia. Gli uomini marceranno in direzione del Vaticano e causeranno dolore e distruzione. Pregate. Solo pregando potete raggiungere la pace. Gli uomini pianificano il male, ma la vittoria sarà del Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Roma - Italia
2.941 - 10/01/2008
Cari figli, la Chiesa del mio Gesù porterà una croce pesante. Molti consacrati vivranno l’angoscia di un condannato. Il sangue di molti consacrati scorrerà su strade e piazze come acqua piovana. La Chiesa subirà grandi attentati. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. Accogliete i miei appelli e siate fedeli al Vangelo del mio Gesù. Del fumo sarà visto in Vaticano. Pregate. Solo con la forza della preghiera potete sopportare il peso delle prove. Avanti sul cammino della verità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Roma – Italia
2.957 - 16/02/2008
Cari figli, una scoperta in Vaticano causerà grande confusione. Inginocchiatevi in preghiera a favore della Chiesa. Ecco: sono giunti i momenti difficili per i fedeli. Aprite i vostri cuori all’amore del Signore. Se vivrete nell’amore di Dio sarete guariti spiritualmente. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti in cielo. Cambiate vita. Fuggite dal peccato. Non restate con le mani in mano. Il vostro tempo è breve. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Roma - Italia



2.516 - 30.04.2005
Cari figli, inginocchiatevi in preghiera per la pace nel mondo. L’umanità vive forti tensioni e cammina verso l’autodistruzione. Un uomo orgoglioso farà accordi con l’Iran. Lui sembra essere un pacificatore, ma in verità sarà una spina per molte nazioni. Gli uomini del terrore, capeggiati da colui che ha l’apparenza di un profeta, porteranno sofferenza e dolore al nido dell’aquila e al Paese del Salvatore. Ecco che sono giunti i tempi da me predetti. Pregate. State attenti. Io sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Avanti con speranza. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Russia, Israele

2.544 - 03.07.2005
Cari figli, io sono vostra Madre e vi amo. Pregate molto davanti alla croce per la pace nel mondo e per la conversione dei peccatori. L’umanità si è contaminata con il male e i miei poveri figli percorrono le strade dell’autodistruzione. Israele vivrà l’angoscia di un condannato, perché sarà sorpreso dagli uomini del terrore. Sappiate che Dio è rattristato per i vostri peccati. Pentitevi e tornate per essere salvi. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi con attenzione. Coraggio. Non perdetevi d’animo. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.546 - 09.07.2005
Cari figli, l’umanità si è allontanata dal Creatore e cammina verso l’abisso della distruzione. L’umanità vivrà momenti di grande afflizione ed è giunto il momento di convertirvi e di riconciliarvi con Dio. Quando la terra sarà scossa dal grande terremoto, che farà crollare le montagne, si verificheranno inaspettate eruzioni vulcaniche. Gli uomini del terrore agiranno in Brasile causando distruzione e morte. Un tempio cadrà. Sono giunti i tempi più dolorosi per voi. Pregate. Siate buoni gli uni con gli altri. Amate e servite con amore mio Figlio Gesù. Chi sarà stato fedele fino alla fine sarà salvo. Coraggio. Non temete. Il Signore è con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.553 - 24.07.2005
Cari figli, l’umanità si è allontanata da Dio ed è giunto il momento del grande ritorno. L’umanità vivrà momenti di grande sofferenza. Molti dei miei poveri figli camminano come ciechi e procedono verso l’abisso dell’autodistruzione. Tornate in fretta. Siete importanti per il Signore. Non allontanatevi dalla sua grazia. Gli uomini del terrore raggiungeranno il *Vaticano. La piazza sarà piena di cadaveri. L’umanità vedrà l’azione malefica degli uomini dalla grande barba. Il Colosseo crollerà. Sappiate che il Signore è rattristato a causa dei peccati degli uomini. Ecco i tempi delle grandi tribolazioni. Inginocchiatevi in preghiera. Io sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Siate del Signore. Lui è il vostro Tutto e senza di Lui nulla potete fare. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Roma - Italia
2.555 - 30.07.2005
Cari figli, sono vostra Madre e soffro a causa dei vostri peccati. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio ed è giunto il momento di pentirvi. Dio è rattristato. Pregate in riparazione alle offese commesse contro il Cuore del Signore. L’umanità affronterà grandi difficoltà. Gli uomini camminano verso la distruzione preparata con le proprie mani. La capitale della Spagna tremerà. Gli uomini del terrore causeranno distruzione e morte. Inginocchiatevi in preghiera. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Madrid
2.562 - 14.08.2005
Cari figli, coraggio. Dio è con voi. Sappiate che siete importanti per il Signore e Lui ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni, ma vi chiedo di avere fiducia nel Signore. Chi è con il Signore sperimenterà la vittoria. Gli uomini del terrore causeranno distruzione e morte in diverse parti del mondo. Una famosa statua sarà spezzata. Pregate. La preghiera sincera e perfetta salverà l’umanità. Tornate a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Io sono vostra Madre e sono sempre con voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.595 - 29.10.2005
Cari figli, restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Ecco i tempi dei dolori. Pentitevi e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. L’umanità percorre le strade dell’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Cercate la pace. Dio è la soluzione per voi. Ritornate. La Libia inciamperà e i miei poveri figli conosceranno grandi sofferenze. Per gli uomini del terrore sarà un regalo di valore. Intensificate le vostre preghiere. Si avvicinano ora i momenti difficili per i miei poveri figli. Un tempio sarà in macerie. È stato costruito sopra un tumulo. Sarà in India. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.597 - 01.11.2005
Cari figli, convertitevi. Non restate stazionari. Dio ha fretta e voi non potete vivere lontani dalla sua grazia. Siate uomini e donne di preghiera fervente. Io sono vostra Madre e cammino con voi. In un tempio si verificherà una grande esplosione. Gli uomini del terrore agiranno con grande furia. L’umanità si è allontanata dal Creatore ed è giunto il momento del grande ritorno. In Bulgaria si vedrà una grande distruzione. Sarà grande, maggiore non è esistita. Pregate. Ecco il tempo opportuno che il Signore vi offre per convertirvi. Accadrà nel Nordest e sarà di grande magnitudine. Tornate in fretta. Pentitevi e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Cari figli, il Signore attende il vostro sì alla sua chiamata. Non restate con le mani in mano. Ecco i tempi più difficili per l’umanità. Inginocchiatevi in preghiera e sarete vittoriosi. Una grande esplosione provocherà terribili catastrofi e i terremoti distruggeranno molte regioni della Terra. Una faglia geologica esistente in Brasile causerà distruzione in molte regioni. Gli uomini sapienti lo ignorano. Gli uomini del terrore agiranno nella terra della Madre e la sofferenza sarà grande per i miei poveri figli. Sarà preso in Brasile. Tornate finché c’è tempo. Non vivete nel peccato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Israele, Brasile
2.607 - 26.11.2005
Cari figli, inginocchiatevi in preghiera supplicando la Misericordia del Signore per voi. Ecco i tempi delle tribolazioni. L’albero del sangue perderà la sua radice. L’Angola piangerà per i suoi figli. La malattia che ricorda un campo immenso con erbe verdi tormenterà gli uomini. Gli uomini del terrore saranno i colpevoli. Non tiratevi indietro. Ascoltate i miei appelli. Non voglio forzarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. Io sono con voi. Coraggio. Non permettete che niente e nessuno vi allontani dall’amore del Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.616 - 17.12.2005
Cari figli, pregate. L’umanità ha bisogno di pace e voi potete contribuire affinché la pace regni nei cuori degli uomini. Israele non farà molti passi prima di incontrare una grande sofferenza. La Francia piangerà la morte dei suoi figli e Los Angeles sarà scossa. Ecco i tempi difficili per l’umanità. Convertitevi e tornate a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Gli uomini del terrore stanno preparando qualcosa di doloroso per gli uomini. L’Inghilterra soffrirà. Anche la Georgia conoscerà una croce pesante. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Un grande dolore arriverà per l’Alaska. Io sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Un uccello veloce cadrà. Non restate con le mani in mano. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.623 - 01/01/2006
Cari figli, l’umanità vivrà momenti difficili e gravi conflitti causeranno grandi perdite. Colui che si oppone a Cristo agirà con grande forza e i miei poveri figli berranno il calice amaro del dolore. Grandi pietre cadranno sopra gli uomini. Il dolore sarà grande. Io sono vostra Madre Addolorata e so ciò che vi attende. Non restate con le mani in mano. Dio ha fretta. Abbiate cura della vostra vita spirituale e cercate di imitare in tutto mio Figlio Gesù. I vostri nomi sono già incisi nel mio Cuore Immacolato. Convertitevi. Gli uomini del terrore agiranno con grande furia. Vedrete orrori ovunque. In Francia, in Malesia e in Brasile il dolore sarà intenso. Inginocchiatevi in preghiera. Questo è l’anno della sofferenza per molti dei miei poveri figli. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.647 - 28/02/2006
Cari figli, ecco il tempo del vostro grande ritorno. Dio vi attende. Aprite i vostri cuori e accogliete l’Amore del Signore. L’umanità vivrà momenti di grande difficoltà. Il muro di pietra sarà spezzato e il terrore arriverà a El Salvador. Dio vi chiama. Non restate con le mani in mano. Un famoso stabilimento balneare del Brasile sparirà. Il terrore arriverà anche in una famosa isola della Grecia. Inginocchiatevi in preghiera. Dio vuole salvarvi. Non tiratevi indietro. I miei poveri figli vivranno momenti di angoscia. Gli uomini del terrore arriveranno dove si trova il ponte della torre. O figli, ritornate in fretta. Io voglio aiutarvi, ma voi non potete vivere lontani dal Signore. Convertitevi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.747 - 17/10/2006
Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per riempirvi di coraggio. Aprite i vostri cuori al Signore e confidate pienamente nel suo potere. Non allontanatevi. Tornate a Colui che è la vostra unica Via, Verità e Vita. Voglio dirvi che siete importanti per la realizzazione dei piani di Dio. Non restate con le mani in mano. Dio ha fretta. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. L’umanità vive lontana dal Creatore e cammina lungo le strade dell’autodistruzione. Pentitevi, perché il pentimento è il primo passo da fare sul cammino della conversione. Gli uomini del terrore causeranno gravi conflitti. Pregate per la pace nel mondo. Io voglio aiutarvi, ma voi non potete vivere nel peccato. Siate fedeli al Signore. Siate in tutto come Gesù. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.775 - 21/12/2006
Cari figli, accogliete i miei appelli e cambiate vita. L’umanità sarà sorpresa dall’azione malefica degli uomini del terrore. Pregate molto per la pace nel mondo. “La città delle sette colline berrà il calice amaro del dolore. Sarà bagnata dal sangue e il terrore si diffonderà ovunque. Tornate al Dio della Salvezza e della Pace. Ciò che dico dev’essere preso sul serio. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.847 - 05/06/2007
Cari figli, l’umanità ha bisogno di pace e solo in Gesù è possibile trovare la pace. Mio Figlio Gesù vi ama. Egli vuole salvarvi, ma voi non potete vivere nel peccato. Aprite i vostri cuori alla grazia di mio Figlio e sarete trasformati. La croce sarà pesante per molti dei miei poveri figli. Gli uomini del terrore spargeranno il veleno e la morte passerà. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Tornate in fretta. Il vostro tempo è breve. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.851 - 16/06/2007
Cari figli, siate del Signore. Lasciate che la vostra vita parli del Signore più che le vostre parole. Non permettete che il demonio vi inganni. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità corre grandi pericoli e, affinché la pace regni nei vostri cuori, dovete abbracciare la grazia della santità. Solo servendo il Signore con fedeltà potete trovare la pace. Gli uomini del terrore agiranno nella Terra della Santa Croce (Brasile). L’azione si verificherà nella terra del Divino. Soffro per ciò che vi attende. Non tiratevi indietro. Ho bisogno del vostro sì sincero e coraggioso. Aprite i vostri cuori. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
2.878 - 18/08/2007
Cari figli, riempitevi dell’amore di Dio. Aprite i vostri cuori e sarete guariti spiritualmente. Non perdetevi d’animo davanti alle vostre difficoltà. Confidate nel Signore e sarete vittoriosi. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Inginocchiatevi in preghiera. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio ed è giunto il momento di convertirvi. Pentitevi sinceramente dei vostri peccati e tornate a colui che ha parole di vita eterna. L’umanità ha bisogno di essere curata dall’amore misericordioso del Signore. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Gli uomini del terrore agiranno con grande furia. Un tempio sarà distrutto. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.047 - 30/08/2008
Cari figli, sono vostra Madre e so cosa vi attende. Aprite i vostri cuori alla chiamata del Signore e lasciate che la sua grazia vi trasformi. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio ed è giunto il momento del vostro ritorno. Vi chiedo di vivere il Vangelo del mio Gesù e di non allontanarvi dalla preghiera. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. L’azione malefica degli uomini del terrore causerà grande distruzione al santuario. La Chiesa del mio Gesù berrà il calice amaro del dolore. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Non tiratevi indietro davanti alle vostre difficoltà. Il mio Signore è al vostro fianco. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.169 - 05/06/2009
Cari figli, siate miti e umili di cuore, perché solo così potete vivere e testimoniare i miei messaggi. Dio mi ha inviata fino a voi per chiamarvi alla conversione sincera. Non restate stazionari, ma aprite i vostri cuori al Dio della salvezza e della pace. Se gli uomini accogliessero i miei appelli, ben presto l’umanità troverebbe la pace. Siate buoni gli uni con gli altri. Io sono vostra Madre e vi amo. State attenti. L’umanità vive forti tensioni e i miei poveri figli camminano verso la dolorosa tribolazione. Gli uomini del terrore causeranno grande distruzione nella Terra della Santa Croce (Brasile) e i miei poveri figli berranno il calice amaro della sofferenza. Inginocchiatevi in preghiera e camminate sempre verso l’incontro con mio Figlio Gesù. Non tiratevi indietro. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.319 - 15 maggio 2010
Cari figli, v’invito a vivere con gioia il Vangelo del mio Gesù, perché solo accogliendo gli insegnamenti di Gesù potete essere grandi nella fede. Conosco le vostre difficoltà e pregherò per voi. Non scoraggiatevi. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù. Lui è il vostro grande amico e mai vi abbandonerà. Io sono vostra Madre Addolorata. Soffro per ciò che vi attende. Gli uomini del terrore agiranno contro la Chiesa. Cercheranno di distruggere un tempio e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. L’Italia sarà scossa da questo doloroso avvenimento. Pregate per la Chiesa. Ecco i tempi dei dolori. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace n°3587
27.12.2011
Amati figli, Mila piangerà perchè la morte passerà per Saida ed anche con  Mascara sarà colpita dagli uomini del terrore. Da Anaba si udranno grida e pianto di lamenti e Argel berrà il calice amaro del dolore. Soffro per quello che viene per voi. Piegate le vostre ginocchia in orazione. Vedrete ancora orrori sulla terra. L'umanità incontrerà la pace solo quando gli uomini accetteranno la volontà del Signore. Io sono la vostra Madre e sò ciò che viene per voi. Non rifiutate. Cercate il Signore. Egli vi ama e vi attende a braccia aperte. Ciò che dovete fare non lasciatelo per il domani. Avanti senza timore. Il Signore cammina con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso riunirvi quì ancora una volta. Io vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in pace.

Toponimi

Saida (arabo: سعيدة, Saʿīda ) è una città dell'Algeria occidentale, capoluogo della provincia omonima. Ha una popolazione stimata a 130.000 abitanti nel 2006. La città esisteva già in epoca romana.

Geografia

Anaba District is a district of Panjshir Province, Afghanistan.

Luoghi

  • Argel, termine spagnolo e portoghese per Algeri, capitale dell'Algeria
Fonte traduzione messaggi di Anguera: http://www.messaggidianguera.net/


IL GRANDE SCISMA
La storia si ripete sempre quando non la si ricorda e comprenda, esempio il grande scisma potrebbe riproporsi con modalità analoghe anche se il contesto storico è differente.
Ec 1, 9 Ciò che è stato sarà
e ciò che si è fatto si rifarà;
non c'è niente di nuovo sotto il sole.
10 C'è forse qualcosa di cui si possa dire:
«Guarda, questa è una novità»?
Proprio questa è già stata nei secoli
che ci hanno preceduto.
11 Non resta più ricordo degli antichi,
ma neppure di coloro che saranno
si conserverà memoria
presso coloro che verranno in seguito.

1.210 - 1 gennaio 1997

 Pregate per la Chiesa del mio Gesù, che soffrirà a causa di grandi persecuzioni. Molti dei miei amati figli si rivolteranno contro il Papa. Ci sarà un grande scisma. La vera dottrina sarà negata anche da membri della gerarchia.

3.014 - 24/06/2008
Cari figli, la rivolta di molti consacrati causerà grande sofferenza alla Chiesa. Una piaga si aprirà nel cuore della Chiesa a causa del grande scisma. L’azione del demonio porterà molti consacrati ad allontanarsi dalla verità.

TUTTI I PONTEFICI DIMESSI

SCRITTO DA MARCO GALASSI ON . POSTATO IN BREAKING NEWS


ggi Papa Benedetto XVI si è dimesso.
Secondo il Direttore dell'Osservatore Romano, la decisione del Papa di dimettesi, è stata presa da molti mesi, dopo il viaggio in Messico e a Cuba, in un riservo che nessuno ha potuto infrangere.
Così, il Direttore Giovanni Maria Vian, scrive in un editoriale di prima pagina intitolato "il futuro di Dio" che accompagna l'apertura "Benedetto XVI lascia il pontificato".

IL VIAGGIO A CUBA DEL 2012

Era il 23 marzo 2012 quando Ratzinger partì per Cuba e per il Messico, un viaggio conclusosi il 29 marzo. La rinuncia al papato è una notizia senza precedenti - spiega il direttore - per questo ha subito fatto il giro del mondo in realtà non è affatto vero che sia una notizia senza precedenti, probabilmente non nel breve periodo e quindi le persone dalla memoria storica più ridotta hanno qualche difficoltà, ma la lista di pontefici dimessi è veramente molto estesa.

TUTTI I PAPI CHE SI SONO DIMESSI

Il primo Papa che si ricordi per le sue dimissioni è Clemente I su cui però ci sono ancora idee confuse circa la sua collocazione storica; segue poi Marcellino costretto ad abdicare per via delle persecuzioni anticristiane. Abbiamo poi Papa Ponziano, deportato in Sardegna durante le persecuzioni cristiane.
Passano trecento anni ed è il caso di Papa Silverio, dimesso per volontà dell'imperatore d'Oriente che voleva un Papa bizzantino, stessa sorte di Martino I. Questa la lista fino all'anno mille che prosegue conBenedetto IX, il Papa che fu dichiarato scomunicato e deposto dall'Iperatore Enrico III. Ma pochi anni prima, un altro papa, sempre "benedetto" (XVIII questa volta), fu dimissionario. Ancora Benedetto V, nel 964 si ritirò dopo due mesi e due giorni di pontificato a seguito dell'assedio di Roma da parte di Ottone.
Per brevità, la storia, considera Gregorio XII ultimo papa ad aver perso la carica. In realtà, molti altri papi hanno perso poco dopo di lui la carica, ma furono bollati come "antipapi". La Chiesa quindi, li considerò come illegittimi. Gregorio si dimise in un periodo storico, quello dopo il mille, tra i più difficili della storia per la chiesa, segnato da corruzione e malgoverno.
Non si può infatti dimenticare il periodo in cui il conclave aveva una prevalenza di cardinali francesi ed eleggeva costantemente papi francesi trasferendo di fatto la sede papale a Avignole. Questo periodo durò fino al 1377 quando il pontefice decise di tornare a Roma approfittando delle debolezze del re di Francia impegnato in altre guerre. Alla sua morte il conclave non aveva alcuna intenzione di eleggere un italiano, così i romani assediarono la basilica del Laterano costringendo i cardinali a votare un italiano.

3 PAPI IN CONTEMPORANEA

Fatta l'elezione i cardinali francesi fuggono a Napoli ed eleggono un secondo Papa. Fu il periodo chiamato "Grande Scisma" in cui i francesi avevano un Papa francese, gli italiani un Papa italiano in contemporanea, periodo segnato da guerre e scomuniche reciproche tra i due. Come se non bastasse, anche un concilio tedesco si riunì eleggendo un terzo Papa. A questo punto l'imperatore mise mano alla vicenda facendo tabula rasa, dichiarando quindi deposti tutti i papi tranne Gregorio XII che si dimise di sua spontanea volontà.

IL PAPA EREMITA NELLA GROTTA

Ma le dimissioni più bizzarre sono quelle di Papa Celestino V, uno stranissimo soggetto, eremita, che non conosceva il latino, indifferente alla politica dell'epoca, che non capiva nulla degli intrighi dell'epoca, eletto solo per rimandare appunto il periodo di "multipapato" che si sarebbe poi verificato. Isolato nella sua montagna (non è una metafora), si narra che il cardinale Benedetto Caetani nella notte gli mormorasse "imminente rinunzia al Papato e ritorna ad essere romito" sino a quando gli prepara il testo delle dimissioni:
Io Papa Celestino V, spinto da legittime ragioni, per umiltà e debolezza del mio corpo e la malignità della plebe, al fine di recuperare con la consolazione della vita di prima, la tranquillità perduta, abbandono liberamente e spontaneamente il Pontificato e rinuncio espressamente al trono, alla dignità, all’onere e all’onore che esso comporta, dando sin da questo momento al sacro Collegio dei Cardinali la facoltà di scegliere e provvedere, secondo le leggi canoniche, di un pastore la Chiesa Universale.
Casualmente, undici giorni dopo, il cardinale Caetani fu eletto Papa, con il nome di Bonifacio VIII ricordato dalla storia per essere stato uno dei più forti e spregiudicati. Per paura che i francesi potessero rapire l'ex papa e creare una frattura nella chiesa, ordinò di sorvegliare Pietro da Morrone (l'ex Papa) che tentò di fuggire nella sua grotta finendo così rinchiuso nel castello in Ciociaria di proprietà di Bonifacio dove morì dopo un anno nelle prigioni.

Nessun commento:

Posta un commento

CRITERI DI MODERAZIONE UTILIZZATI PER I COMMENTI PUBBLICATI SUL BLOG NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA. https://nostrasignoradianguera.blogspot.it/2016/09/moderazione-commenti-sul-blog-nostra.html

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.