testo

CHIESA - SULLA DIFFUSIONE DI TESTI DI PRESUNTE RIVELAZIONI PRIVATE.

Link: https://nostrasignoradianguera.blogspot.com/2017/05/sulla-diffusione-di-testi-di-presunte.html

SULLA DIFFUSIONE DI TESTI DI PRESUNTE RIVELAZIONI PRIVATE.

Link: http://www.vatican.va/roman_curia/congregations/cfaith/documents/rc_con_cfaith_doc_19961129_ryden-comunicato_it.html

Comunicato Stampadella Congregazione per la Dottrina della Fede *

29 novembre 1996

II. In merito poi alla diffusione di testi di presunte rivelazioni private, la Congregazione precisa:

1) Non è assolutamente valida l’interpretazione data da alcuni di una Decisione approvata da Paolo VI il 14 ottobre 1966 e promulgata il 15 novembre dello stesso anno, in virtù della quale potrebbero essere liberamente diffusi nella Chiesa scritti e messaggi provenienti da presunte rivelazioni. Dette decisione si riferiva in realtà all’“Abolizione dell’Indice dei libri Proibiti”, e stabiliva che – tolte le censure relative – rimaneva tuttavia l’obbligo di non diffondere e leggere quegli scritti che mettono in pericolo la fede e i costumi.

2) Si richiama però che per la diffusione di testi di presunte rivelazioni private, rimane valida la norma del Codice vigente, can. 823 § 1, che dà diritto ai Pastori di “esigere che vengano sottoposti al proprio giudizio prima della pubblicazione gli scritti dei fedeli che toccano la fede o i costumi”.

3) Le presunte rivelazioni soprannaturali e gli scritti che le riguardano sono in prima istanza soggetti al giudizio del Vescovo diocesano e, in casi particolari, a quello della Conferenza episcopale e della Congregazione per la Dottrina della Fede.


domenica 22 aprile 2018

CHIESA - IL TRIONFO DELLA CHIESA – MESSAGGI PROFETICI DELLA MADONNA DI ANGUERA. 2.961 - 24/02/2008 Cari figli, avrete ancora grandi prove e affronterete grandi tempeste, ma non tiratevi indietro. Restate saldi con la Chiesa del mio Gesù. Il Trionfo della Chiesa sarà grandioso e il mio Gesù ricompenserà gli uomini e le donne di fede. Coloro che saranno rimasti fedeli fino alla fine sperimenteranno ciò che non hanno mai sperimentato in questa vita. I GIUSTI vedranno ciò che gli occhi umani non hanno mai visto. Non spaventatevi. Pregate sempre. Amate la verità e siate GIUSTI. Coloro che accolgono e vivono i miei appelli non saranno mai sconfitti. Testimoniate a tutti la mia presenza. Non restate in SILENZIO. Annunciate a tutti le meraviglie di Dio e sarete ricompensati generosamente. Avanti con gioia. I vostri nomi sono già scritti in cielo. 2.988 - 22/04/2008 Desidero vedervi FELICI già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Siate coraggiosi. Testimoniate con la vostra vita che siete unicamente di Cristo. Alimentatevi della parola di Dio e dell’Eucarestia. Amate sempre. L’amore è più forte della MORTE e più potente del peccato. Sono venuta dal cielo per condurvi sul cammino della santità. Siate docili. Non tiratevi indietro. Non perdetevi d’animo. Io sono al vostro fianco anche se non mi vedete. Anche nei momenti difficili per voi, NON SIATE TRISTI. Accettate le prove che il Signore vi manda. Qualunque cosa accada, restate saldi nella vostra fede. L’umanità vive forti tensioni e cammina verso la GRANDE TRIBOLAZIONE. Non restate stazionari. Ecco il momento opportuno per il grande ritorno. Sappiate, voi tutti, che la vittoria del Signore sarà grandiosa. IL TRIONFO DELLA CHIESA PORTERÀ GLI UOMINI E LE DONNE LONTANI A TORNARE AL SIGNORE. GLI ERETICI SARANNO SCONFITTI E, PENTITI, TORNERANNO ALLA CHIESA. UN GRANDE SEGNO DI DIO SI VEDRÀ NELLA CHIESA. SARÀ LA POSSIBILITÀ PER I MIEI POVERI FIGLI LONTANI. 3.012 - 19/06/2008 Cari figli, sono vostra Madre e desidero vedervi FELICI già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Accogliete i miei appelli. Non permettete che il demonio vi allontani dalla grazia che vi porto dal cielo. I vostri dubbi e incertezze sono interferenze del mio avversario. Siate docili. Non state con le mani in mano. Amate la verità e difendetela. Restate con la Chiesa. La Chiesa soffrirà e perderà molto, ma sarà vittoriosa. DOPO TUTTA LA TRIBOLAZIONE, IL SIGNORE ASCIUGHERÀ LE VOSTRE LACRIME. IL TRIONFO DELLA CHIESA SI AVRÀ CON L’AIUTO DI UN GRANDE UOMO DI FEDE. EGLI NON VEDRÀ (IL TRIONFO DELLA CHIESA), MA IL SEME PIANTATO DARÀ GRANDI FRUTTI PER LA CHIESA DEL MIO GESÙ. 3.304 - 10 aprile 2010 Siete gli ELETTI di Dio e Lui vi ama. Allontanatevi dal peccato e vivete nella grazia del Signore. Quando vi accade di cadere, chiamate Gesù. Avvicinatevi al confessionale e cercate il perdono amorevole di Dio. Non allontanatevi dalla preghiera e dall’Eucarestia. La vostra vittoria è nel Signore. Coraggio. VEDRETE ANCORA ORRORI SULLA TERRA. La malvagità degli uomini porterà sofferenza e dolore ai miei ELETTI, ma non scoraggiatevi. Restate con la Chiesa. Il peso del dolore sarà grande per la Chiesa, ma lei non sarà sconfitta. Il trionfo della Chiesa verrà e i nemici saranno sconfitti. RALLEGRATEVI, perché il Signore non vi abbandonerà. Siate docili e vedrete la mano potente di Dio agire. 4.471 -18/05/2017 Non dimenticate: Nelle Mani, il Santo Rosario e la Sacra Scrittura; Nel cuore, l’amore per la verità. Allontanatevi dalle cose mondane, dalle novità di questo mondo, e rimanete con il Vangelo di Gesù e gli insegnamenti del Vero Magistero della Sua Chiesa. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù. In Lui c’è la certezza della vostra Piena Felicità. Piegate le vostra ginocchia in preghiera. UN UOMO GIUSTO aiuterà la Chiesa del Mio Gesù; Condurrà il gregge in mezzo a grandi tribolazioni; Lui contribuirà al Trionfo della Chiesa, sebbene lui stesso non vedrà il Trionfo. Avanti con gioia. Io pregherò il Mio Gesù per voi. 4.638 – 17/05/2018 Cari figli, sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi attende. La Chiesa del Mio Gesù camminerà verso il Calvario e molti ministri fedeli berranno il calice amaro del dolore. I nemici si uniranno per perseguitare e buttare fuori coloro che amano e difendono la verità. Ecco che si avvicinano i tempi più dolorosi per gli uomini e le donne di fede. Non permettete che le false dottrine occupino spazio nelle vostre vite. Siete del Signore e solamente Lui dovete seguire e servire. Non tiratevi indietro. Dopo tutto il dolore, il Signore asciugherà le vostre lacrime e sarete ricompensati per il vostro amore e fedeltà. Non vi allontanate dalla preghiera. Quando siete lontani, diventate bersaglio del nemico di Dio. Cercate forze nell’Eucaristia e nelle Parole del Mio Gesù. Come nel tempo dei grandi profeti, gli uomini perversi cercheranno di mettere a tacere la voce di coloro che amano e difendono la verità, ma il Signore agirà e il Trionfo della Chiesa avverrà. Coraggio. Non scoraggiatevi. Mio Figlio Gesù mai vi abbandonerà. Io sono vostra Madre e voglio dirvi che sarò sempre al vostro fianco. DateMi le vostre mani e Io vi condurrò alla vittoria. Avanti. Io pregherò il Mio Gesù per voi.

  • POST DEL 22/4/2017 AGGIORNATO AL 22/4/2018

Dal 1987, la Madonna appare ad Anguera (Brasile) al veggente Pedro Régis, dettandogli messaggi per tutta l'umanità. I messaggi vengono trasmessi 3 volte a settimana: ogni martedì e sabato, più un altro giorno variabile.
ULTIMO MESSAGGIO IN ITALIANO DAL SITO WEB UFFICIALE BRASILIANO 
http://www.apelosurgentes.com.br/it-it/

Gli articoli e le informazioni contenute nei siti Web "linkati" sono di proprietà degli autori dei siti medesimi. Pertanto tutti i diritti nonché la responsabilità di quanto riportato in questi siti sono riservati esclusivamente ai loro autori.

Questo post presente sul blog: https://nostrasignoradianguera.blogspot.it/ 
e Twitter: https://twitter.com/angueramessaggi è un interpretazione personale e non corrisponde necessariamente al vero significato dei messaggi, degli avvertimenti della Madonna al mondo  e delle profezie  annunciate da Nostra Signora ad Anguera.
Si consiglia di visitare il sito web ufficiale brasiliano del veggente Pedro Regis:
http://www.apelosurgentes.com.br/pt-br/      e la pagina dedicata al commento delle profezie:  http://www.apelosurgentes.com.br/pt-br/cms/list/not%C3%ADcias  
(Gestore sito web: ANSA - Associacao Nossa Senhora de Anguera).



Mt 16:15 Disse loro: «Voi chi dite che io sia?». 16 Rispose Simon Pietro: «Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente». 17 E Gesù: «Beato te, Simone figlio di Giona, perché né la carne né il sangue te l'hanno rivelato, ma il Padre mio che sta nei cieli. 18 E io ti dico: Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia chiesa e le porte degli inferi non prevarranno contro di essa. 19 A te darò le chiavi del regno dei cieli, e tutto ciò che legherai sulla terra sarà legato nei cieli, e tutto ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto nei cieli».
CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA
677 La Chiesa non entrerà nella gloria del Regno che attraverso quest’ultima pasqua, nella quale seguirà il suo Signore nella sua morte e risurrezione.
642 Il Regno non si compirà dunque attraverso un trionfo storico della Chiesa 643 secondo un progresso ascendente, ma attraverso  una vittoria di Dio sullo scatenarsi ultimo del male 644 che farà discendere dal cielo la sua Sposa. 645 Il trionfo di Dio sulla rivolta del male prenderà la forma dell’ultimo giudizio 646 dopo l’ultimo sommovimento cosmico di questo mondo che passa.

2.961 - 24/02/2008

Cari figli, avrete ancora grandi prove e affronterete grandi tempeste, ma non tiratevi indietro. Restate saldi con la Chiesa del mio Gesù. Il Trionfo della Chiesa sarà grandioso e il mio Gesù ricompenserà gli uomini e le donne di fede. Coloro che saranno rimasti fedeli fino alla fine sperimenteranno ciò che non hanno mai sperimentato in questa vita. I GIUSTI vedranno ciò che gli occhi umani non hanno mai visto. Non spaventatevi. Pregate sempre. Amate la verità e siate GIUSTI. Coloro che accolgono e vivono i miei appelli non saranno mai sconfitti. Testimoniate a tutti la mia presenza. Non restate in SILENZIO. Annunciate a tutti le meraviglie di Dio e sarete ricompensati generosamente. Avanti con gioia. I vostri nomi sono già scritti in cielo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.




2.988 - 22/04/2008
Cari figli, vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino dal mio Gesù. Non vivete nelle tenebre, ma cercate la luce di Dio. Desidero vedervi FELICI già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Siate coraggiosi. Testimoniate con la vostra vita che siete unicamente di Cristo. Alimentatevi della parola di Dio e dell’Eucarestia. Amate sempre. L’amore è più forte della MORTE e più potente del peccato. Sono venuta dal cielo per condurvi sul cammino della santità. Siate docili. Non tiratevi indietro. Non perdetevi d’animo. Io sono al vostro fianco anche se non mi vedete. Anche nei momenti difficili per voi, NON SIATE TRISTI. Accettate le prove che il Signore vi manda. Qualunque cosa accada, restate saldi nella vostra fede. L’umanità vive forti tensioni e cammina verso la GRANDE TRIBOLAZIONE. Non restate stazionari. Ecco il momento opportuno per il grande ritorno. Sappiate, voi tutti, che la vittoria del Signore sarà grandiosa. Il trionfo della Chiesa porterà gli uomini e le donne lontani a tornare al Signore. Gli eretici saranno sconfitti e, pentiti, torneranno alla Chiesa. Un grande segno di Dio si vedrà nella Chiesa. Sarà la possibilità per i miei poveri figli lontani. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Italia
3.012 - 19/06/2008
Cari figli, sono vostra Madre e desidero vedervi FELICI già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Accogliete i miei appelli. Non permettete che il demonio vi allontani dalla grazia che vi porto dal cielo. I vostri dubbi e incertezze sono interferenze del mio avversario. Siate docili. Non state con le mani in mano. Amate la verità e difendetela. Restate con la Chiesa. La Chiesa soffrirà e perderà molto, ma sarà vittoriosa. Dopo tutta la tribolazione, il Signore asciugherà le vostre lacrime. Il trionfo della Chiesa si avrà con l’aiuto di un grande uomo di fede. Egli non vedrà (il trionfo della Chiesa), ma il seme piantato darà grandi frutti per la Chiesa del mio Gesù. Avanti senza paura. Restate saldi nella preghiera. Accogliete con gioia il Vangelo del mio Gesù. Egli vi ama e vi benedice. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
3.304 - 10 aprile 2010
Cari figli, amate la verità e vivete coraggiosamente i miei appelli. Ovunque testimoniate che siete di mio Figlio Gesù e che le cose del mondo non sono per voi. Siete gli ELETTI di Dio e Lui vi ama. Allontanatevi dal peccato e vivete nella grazia del Signore. Quando vi accade di cadere, chiamate Gesù. Avvicinatevi al confessionale e cercate il perdono amorevole di Dio. Non allontanatevi dalla preghiera e dall’Eucarestia. La vostra vittoria è nel Signore. Coraggio. VEDRETE ANCORA ORRORI SULLA TERRA. La malvagità degli uomini porterà sofferenza e dolore ai miei ELETTI, ma non scoraggiatevi. Restate con la Chiesa. Il peso del dolore sarà grande per la Chiesa, ma lei non sarà sconfitta. Il trionfo della Chiesa verrà e i nemici saranno sconfitti. RALLEGRATEVI, perché il Signore non vi abbandonerà. Siate docili e vedrete la mano potente di Dio agire. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

​4.471 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace,  a Salò (BS) Italia, trasmesso il 18/05/2017

Cari figli, siate fedeli a Gesù. Lui ha bisogno della vostra testimonianza pubblica e coraggiosa. L’amore per la verità guiderà la Chiesa del mio Gesù alla vittoria. Quelli che seminano confusione saranno sconfitti. Abbiate coraggio, fede e speranza. Io sono vostra Madre e sono con voi. Non perdetevi d’animo. Quando tutto sembrerà perduto, la Vittoria di Dio verrà per voi. Non dimenticate: Nelle Mani, il Santo Rosario e la Sacra Scrittura; Nel cuore, l’amore per la verità. Allontanatevi dalle cose mondane, dalle novità di questo mondo, e rimanete con il Vangelo di Gesù e gli insegnamenti del Vero Magistero della Sua Chiesa. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù. In Lui c’è la certezza della vostra Piena Felicità. Piegate le vostra ginocchia in preghiera. UN UOMO GIUSTO aiuterà la Chiesa del Mio Gesù; Condurrà il gregge in mezzo a grandi tribolazioni; Lui contribuirà al Trionfo della Chiesa, sebbene lui stesso non vedrà il Trionfo. Avanti con gioia. Io pregherò il Mio Gesù per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Cari figli, sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi attende. La Chiesa del Mio Gesù camminerà verso il Calvario e molti ministri fedeli berranno il calice amaro del dolore. I nemici si uniranno per perseguitare e buttare fuori coloro che amano e difendono la verità. Ecco che si avvicinano i tempi più dolorosi per gli uomini e le donne di fede. Non permettete che le false dottrine occupino spazio nelle vostre vite. Siete del Signore e solamente Lui dovete seguire e servire. Non tiratevi indietro. Dopo tutto il dolore, il Signore asciugherà le vostre lacrime e sarete ricompensati per il vostro amore e fedeltà. Non vi allontanate dalla preghiera. Quando siete lontani, diventate bersaglio del nemico di Dio. Cercate forze nell’Eucaristia e nelle Parole del Mio Gesù. Come nel tempo dei grandi profeti, gli uomini perversi cercheranno di mettere a tacere la voce di coloro che amano e difendono la verità, ma il Signore agirà e il Trionfo della Chiesa avverrà. Coraggio. Non scoraggiatevi. Mio Figlio Gesù mai vi abbandonerà. Io sono vostra Madre e voglio dirvi che sarò sempre al vostro fianco. DateMi le vostre mani e Io vi condurrò alla vittoria. Avanti. Io pregherò il Mio Gesù per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Nessun commento:

Posta un commento

CRITERI DI MODERAZIONE UTILIZZATI PER I COMMENTI PUBBLICATI SUL BLOG NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA. https://nostrasignoradianguera.blogspot.it/2016/09/moderazione-commenti-sul-blog-nostra.html

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.